martedì 22 novembre 2016

Notizie Giuridiche di Martedi 22 Novembre 2016

Rassegna Stampa Online


Affitto di azienda e locali dell'impresa (condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Il codice civile disciplina l'affitto definendolo come la locazione che "ha per oggetto il godimento di una cosa produttiva, mobile o immobile" (art. 1615 c.c.).Nel gergo comune parlando di locazione e di affitto si fa riferimento alla stessa fattispecie, ma in termini strettamente giuridici, l'affitto è una particolare forma di delle forme più note di affitto è probabilmente l'affitto di …  leggi tutto

Cassazione Civile: Sentenza n. 22045 del 31/10/2016 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Ai fini dell'omologazione del concordato fallimentare, il pagamento integrale ed immediato dei creditori aventi diritto di prelazione non è equivalente ad un loro pagamento integrale ma dilazionato, sia pure con riconoscimen to degli interessi legali, cosicché detti creditori vanno ammessi al voto in misura percentuale pari all'entità del sacrificio subito, senza che, sotto altro profilo, sia …  leggi tutto

Cassazione Civile: Sentenza n. 23631 del 21/11/2016 (cortedicassazione.it)
Fonte: C orte di Cassazione, Cassazione Civile
La Prima Sezione Civile ha ritenuto che l'ordinanza adottata dalla corte d'appello in sede di reclamo che ha dichiarato ammissibile l'azione di classe ex art. 140 bis del codice del consumo non è ricorribile per cassazione ai sensi dell'art. 111, comma 7, Cost….  leggi tutto

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 247 anno 2016 (cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
<br>Ambiente - Norme della Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia - Determinazione delle garanzie finanziarie per la gestione degli impianti di smaltimento e di recupero dei rifiuti - Previsione che la Regione demanda ad un successivo atto regolamentare regionale la determinazione dei criteri di quantificazione della garanzia da prestarsi per la gestione e chiusura di discariche di rifiuti …  leggi tutto

Corte Costituzionale: Sentenza n. 243 anno 2016 (cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
<br>Elezioni - Norme della Regione Calabria - Norme per l'elezione del Presidente della Giunta regionale e del Consiglio regionale - Adozione, da parte di organo legislativo in regime di prorogatio, di norme soppressorie di precedente norma regionale che faceva salva l'applicazione dell'art. 5, comma 1, secondo periodo, della legge costituzionale n. 1/1999 [che prevede la nomina a consigliere …  leggi tutto

Corte Costituzionale: Sentenza n. 245 anno 2016 (cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
<br>Trasporto pubblico - Norme della Regione Liguria - Istituzione di un ambito territoriale regionale ottimale per il trasporto pubblico regionale e locale - Affidamento della gara con un unico lotto.<P id="MOA1">per questi motivi </P> <P id="MOA2">LA CORTE COSTITUZIONALE </P> <P id="MOT">dichiara inammissibili le questioni di legittimità costituzionale degli artt. 9, comma 1, e 14, comma 1, …  leggi tutto

Esiste il "coordinatore " di condominio?. Analisi di una fattispecie controversa (condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condom inio - immobili - locazioni
La figura atipica del "coordinatore" di condominio può essere parificata a un vero e proprio amministratore in ragione della tipologia, mole e responsabilità delle incombenze affidate, dal che, in tal caso, la nomina va effettuata nel rispetto dei presupposti e limiti di legge.=> Il caposcala può sostituire l'amministratore di condominio?La vicenda. La vertenza concerne l'impugnazione di una …  leggi tutto

Impugnazione della delibera e legittimazione dell'amministratore di condominio (condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Se un condomino impugna una delibera assembleare, l'amministratore può stare in giudizio senza essere autorizzato dall'assemblea?La domanda ricorre spesso e quando la Cassazione fornisce risposta, frequentemente, lo fa entemente, ma, tuttavia, non sempre: a seguito delle sentenze delle Sezioni Unite nn. 18331-2 del 2010 s'è creata una situazione d'incertezza fondata, ad avviso di chi scrive, su …  leggi tutto

Rifiuti.Recupero ed avvio al recupero (lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Lombardia (MI) Sez. III n. 1958 del 26 ottobre 2016 La locuzione " avvio al recupero" è diversa dalla lo cuzione " recupero" ; tale ultima locuzione presuppone infatti il compimento di un'operazione che, in presenza delle condizioni di cui all'art. 184-ter TU ambiente, fa perdere al rifiuto trattato tale natura; diversamente la locuzione " avvio al recupero" , oltre a dover pianamente essere …  leggi tutto

Sottoscrizioni elettorali: invalide se sconosciuti i nomi dei candidati (giurdanella.it)
Fonte: Giurdanella, Diritto Amministrativo
Il TAR Piemonte, Sez. II, con la sentenza n. 1402 dell' 11 novembre 2016, si è pronunciato sulla legittimità o Continua Giurdanella.it ….  leggi tutto

Tabelle millesimali: modificare la destinazione d'uso non ne determina la revisione (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Una diversa destinazione d'uso del locale non poteva incidere sull'assetto millesimale, atteso che la individuazione dei valori proporzionali deve avvenire tenendo conto delle caratteristiche obiettive proprie degli immobili e non anche della loro possibile…  leggi tutto

Urbanistica. Reato di cui agli artt. 64 e 71 del D.P.R. n. 380/2001 e responsabilità del committente (lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 44590 del 24 ottobre 2016 (Ud 13 lug 2016) Pres. Andreazza Est. Renoldi Ric. Ponte ed altro Il reato contemplato dagli artt. 64 e 71 del D.P.R. n. 380/2001, è configurabile non soltanto a carico del costruttore che esegue i lavori in violazione delle prescrizioni di cui all'art. 64, ma anche del committente, il quale vi risponde a titolo di extraneus…  leggi tutto

Urbanistica.Disposizioni che modificano i criteri di calcolo della superficie lorda di pavimento (lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Lombardia (MI) Sez. II n. 1837 del 11 ottobre 2016 Di norma, le disposizioni degli strumenti urbanistici con cui si modificano i criteri di calcolo della superficie lorda di pavimento sono destinate a trovare applicazione per il futuro, ossia in relazione alle costruzioni realizzate successivamente, ma non possono, di per sì sole, in assenza di incrementi dell'indice di edificabilità , …  leggi tutto

Vessatoria la c lausola di intrasmissibilità agli eredi del diritto alla liquidazione dell'indennizzo (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
La clausola di un contratto di assicurazione che preveda l'intrasmissibilità del diritto all'indennizzo nell'eventualità in cui l'assicurato muoia…  leggi tutto