giovedì 4 settembre 2014

Notizie Giuridiche di Giovedi 4 Settembre 2014

Rassegna Stampa Online


4 settembre 2014 - Ordinanza n. 57/2014 del 25 luglio 2014 - Sezione giurisdizionale per la Liguria (corteconti.it)
Fonte: Corte dei Conti, Notizie
La Sezione, in persona del giudice unico per le pensioni, ha sollevato questione di legittimità costituzionale dell'art. 24, comma 25, del D. L. n. 201/2011, che ha statuito il blocco della perequazione automatica (per gli anni 2012 e 2013) delle pensioni di importo superiore a tre volte il minimo Inps, in relazione agli artt. 3, 36, comma 1, 38, comma 2, 23 e 53 Cost….  leggi tutto

Ambiente in genere.Contro il " fondamentalismo giuridico" e per una " ragionevolezza" delle sanzioni (lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Contro il " fondamentalismo giuridico" e per una " ragionevolezza" delle sanzioni di Alberto PIEROBON…  leggi tutto

Cassazione Civile: Ordinanza n. 13972 del 19/06/2014 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
In tema di ricorso per cassazione proposto nei confronti della P.A., la Sezione Lavoro ha affermato il principio, con mutamento della precedente consolidata interpretazione giurisprudenziale (cosiddetto "overruling"), secondo il quale in caso di notifica nulla perché eseguita presso l'Avvocatura distrettuale, anziché presso l'Avvocatura generale dello Stato, non è ammissibile che, anche a …  leggi tutto

Cassazione Civile: Sentenza n. 10413 del 14/05/2014 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Le Sezioni Unite, a composizione di contrasto, hanno enunciato il principio secondo cui, nel regime regolato dagli art. 3 e 38 del d.P.R. n. 1032 del 1973, per la determinazione dell'indennità di buonuscita dei dipendenti pubblici che non abbiano conseguito la qualifica dirigenziale, va considerato, quale base di calcolo, lo stipendio della qualifica di appartenenza e non quello corrisposto per …  leggi tutto

Cassazione Civile: Sentenza n. 11021 del 20/05/2014 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Le Sezioni Unite, a composizione di contrasto, hanno enunciato il principio secondo cui la sentenza collegiale del giudice civile priva di una delle due sottoscrizioni (del presidente del collegio ovvero del relatore) è affetta da nullità sanabile ai sensi dell'art. 161, primo comma, cod. proc. civ., trattandosi di sottoscrizione insufficiente e non mancante….  leggi tutto

Cassazione Civile: Sentenza n. 13854 del 18/06/2014 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Ai fini dell'esenzione dell'invalido civile dalla partecipazione alla spesa sanitaria, la domanda alla ASL, prevista dall'art. 12 della legge n. 181 del 1982, costituisce formalità necessaria per consentire all'amministrazione la verifica dei presupposti per la concessione del beneficio, la cui attribuzione, in difetto di diversa indicazione normativa, decorre dalla data di presentazione della …  leggi tutto

Cassazione Civile: Sentenza n. 15070 del 02/07/2014 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Una volta ottenuta dall'ufficio giudiziario l'abilitazione all'utilizzo del sistema di posta elettronica certificata, l'avvocato, che abbia effettuato la comunicazione del proprio indirizzo di PEC al Ministero della giustizia per il tramite del Consiglio dell'Ordine di appartenenza, ha l'onere di procedere alla periodica verifica delle comunicazioni regolarmente inviategli dalla cancelleria a …  leggi tutto

Cassazione Civile: Sentenza n. 15432 del 07/07/2014 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
In materia di appalti pubblici, in caso di ritardo nel pagamento di retribuzioni o contributi ai lavoratori dipendenti dell'appaltatore o subappaltarore, non trovando applicazione la previsione di cui all'art. 29 del d.lgs. 10 settembre 2003, n. 276, i lavoratori devono avvalersi degli speciali strumenti di tutela previsti dagli artt. 4 e 5 del d.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 (Regolamento di …  leggi tutto

Cassazione Civile: Sentenza n. 15437 del 07/07/2014 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Il diritto di indire assemblee rientra tra le prerogative attribuite non solo alla RSU considerata collegialmente, ma anche a ciascun componente della stessa, purché eletto nelle liste di un sindacato che, nella azienda di riferimento, sia di fatto dotato di rappresentatività ai sensi dell'art. 19 dello statuto dei lavoratori….  leggi tutto

Cassazione Civile: Sentenza n. 9560 del 02/05/2014 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Le Sezioni Unite, a composizione di contrasto, hanno enunciato il principio secondo cui la tassa di concessione governativa sui telefonini non è abrogata ed è dovuta anche dagli enti locali, ai quali non si estende l'esenzione spettante all'Amministrazione dello Stato….  leggi tutto

Cassazione Penale: Sentenza n. 15187 ud. 01/04/2014 - deposito del 03/04/2014 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Penale
Con sentenza depositata il 3 aprile 2014 la Quarta sezione della Corte di cassazione ha affermato che l'avvenuta reviviscenza, per effetto della sentenza della Corte costituzionale n. 32/2014, del trattamento sanzionatorio più favorevole per la detenzione illecita delle cosiddette 'droghe leggere' impone di riconsiderare i presupposti applicativi delle misure cautelari personali in atto, atteso …  leggi tutto

Cassazione Penale: Sentenza n. 17811 ud. 21/03/2014 - deposito del 28/04/2014 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Penale
La S.C. ha affermato che il divieto di gareggiare in velocità qualora riguardi conducenti di veicoli a motore integra il reato previsto dall'art. 9-ter cod. strada e non l'illecito amministrativo previsto dall'art. 141, comma 9, cod. strada….  leggi tutto

Cassazione Penale: Sentenza n. 17821 ud. 13/12/2013 - deposito del 28/04/2014 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Penale
La S.C. ha affermato in tema di guida in stato di ebbrezza che qualora concorrano le circostanze ad effetto speciale di aver provocato un incidente (art. 186, comma 2-bis, cod. strada) e di aver commesso il fatto in orario notturno (art. 186, comma 2-sexies, cod. strada) deve trovare applicazione l'art. 63, comma quarto, cod. pen….  leggi tutto

Cassazione Penale: Sentenza n. 21083 ud. 01/04/2014 - deposito del 23/05/2014 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Penale
Con sentenza depositata il 23 maggio 2014, la Quarta sezione della Corte di cassazione ha affermato che nel caso in cui la richiesta di riesame sia presentata in una cancelleria diversa da quella del giudice del riesame, spetta all'ufficio presso il quale l'atto risulta essere depositato scegliere il mezzo per l'inoltro al tribunale competente e che non rileva ai fini del decorso del termine …  leggi tutto

Cassazione Penale: Sentenza n. 21558 ud. 11/04/2014 - deposito del 27/05/2014 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Penale
La quarta sezione della Corte ­ statuendo sulla legittimità del trattamento sanzionatorio in relazione a reati uniti in continuazione e comprendenti anche fattispecie di detenzione e cessione di stupefacenti di cui alle tabelle II e IV - ha affermato che, quando dal complesso della motivazione sia possibile evincere la marginalità della condotta riguardante le cosiddette droghe leggere e la …  leggi tutto

Cassazione Penale: Sentenza n. 28565 ud. 26/03/2014 - deposito del 03/07/2014 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Penale
La terza sezione della Corte ha escluso che l'esistenza di una precedente pronuncia del giudice cautelare resa nei confronti dell'indagato in ordine alla legittimità del vincolo apposto sulla res, ovvero la contemporanea pendenza di una impugnazione cautelare attivata dall'indagato medesimo, rendano inammissibile l'appello cautelare proposto da terzi interessati alla restituzione del bene …  leggi tutto

Cassazione Penale: Sentenza n. 32352 ud. 07/03/2014 - deposito del 22/07/2014 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Penale
La Quinta Sezione della Corte di cassazione ha affermato, in tema di bancarotta fraudolenta patrimoniale, che, ai fini della configurabilità del concorso - per omesso impedimento- dell'amministratore privo di delega, è necessaria la prova della concreta conoscenza - e non della mera conoscibilità - da parte di questi dei c.d. 'segnali d'allarme', cioè degli elementi da cui si poteva desumere …  leggi tutto

Cassazione Penale: Sentenza n. 32964 ud. 29/05/2014 - deposito del 24/07/2014 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Penale
In relazione al delitto di possesso di segni distintivi contraffatti, di cui all'art. 497 ter cod. pen., la Quinta sezione della Corte di cassazione ha affermato:…  leggi tutto

Cassazione Penale: Sentenza n. 33452 ud. 08/05/2014 - deposito del 29/07/2014 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Penale
La Sesta Sezione della Corte di Cassazione ha affermato che risponde del reato di sottrazione di minori il coniuge,giù separato, che, all'insaputa e contro la volontà dell'altro coniuge, si allontana trasferendo la residenza del figlio minore in altro comune….  leggi tutto

Cassazione Penale: Sentenza n. 36176 ud. 19/11/2013 - deposito del 27/08/2014 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Penale
Con sentenza del 19 novembre 2013 - depositata il 27 agosto 2014, la Sesta sezione penale della Corte di Cassazione ha affermato che il dipendente di una società concessionaria della gestione di un parcheggio comunale o di altro ente pubblico, che si appropri delle somme versate dai conducenti di automezzi fruitori del parcheggio, in quanto persona incaricata di un pubblico servizio, commette il …  leggi tutto

Cassazione Penale: Sentenza n. 36382 ud. 03/06/2014 - deposito del 28/08/2014 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Penale
Con sentenza del 3 giugno 2014 - depositata il 28 agosto 2014 - la Sesta sezione penale della Corte di Cassazione ha affermato che, ai sensi del nuovo art. 416 ter cod. pen., come modificato dalla legge 17 aprile 2014 n. 62, le modalità di procacciamento dei voti debbono costituire oggetto del patto di scambio politico-mafioso, in funzione dell'esigenza che il candidato possa contare sul concreto …  leggi tutto

Cassazione Penale: Sentenza n. 36847 ud. 26/06/2014 - deposito del 03/09/2014 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Penale
Le Sezioni Unite, risolvendo un contrasto insorto fra le Sezioni semplici della Corte, hanno affermato che l'ipotesi di incompatibilità del giudice derivante dalla sentenza della Corte costituzionale n. 371 del 1996 - che dichiarato la incostituzionalità dell'art. 34, comma secondo, cod. proc. pen., nella parte in cui non prevede che non possa partecipare al giudizio nei confronti di un imputato …  leggi tutto

Commissari liquidatori, commissari giudiziali e comitato di sorveglianza: linee guida dal ministero dello sviluppo economico sulla redazione e sull`invio della relazione semestrale (ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News
Con Nota del 1o agosto 2014, Prot. 0140030, il Ministero dello Sviluppo Economico ha fornito utili indicazioni operative ai professionisti che svolgono le funzioni di Commissario Liquidatore e di Commissario giudiziale, sia ai Presidenti dei Comitati di sorveglianza, in merito all`applicazione delle disposizioni contenute nell`art. 205 del R.D. n. 267/1942, come modificato dall`art. 17, comma 1, …  leggi tutto

Contratto di conto corrente valido anche senza la sottoscrizione della banca (dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario

Corte Ue: gli aerei si considerano atterrati solo quando si è aperto il portellone (ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Fisco
Buone notizie per i passeggeri che chiedono il risarcimento alle compagnie in caso di ritardo del volo e vengono "beffati" per pochi minuti…  leggi tutto

Il pozzo luce o cavedio è un bene comune anche se sorto a seguito di una sopraelevazione (condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Il pozzo luce di un edificio, o cavedio, vanella o chiostrina, è parte comune dell'edificio in condominio data la sua precipua funzione, quella di dar luce ed aria, salvo diversa indicazione del titolo. Ciò sia che tale parte dell'edificio esista fin dalla costruzione dello stabile, sia che venga alla luce a seguito di un intervento di sopraelevazione, fatte sempre salve eventuali diverse …  leggi tutto

Infiltrazioni dal campo da tennis condominiale? Il condominio deve risarcire i danni (condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
La casistica dei danni da infiltrazioni in ambito condominiale si arricchisce di un nuovo esempio: chi paga che cosa ed a che titolo nel caso di infiltrazioni provenienti dal campo da tennis condominiale e ricadenti nel sottostanti locali di proprietà esclusiva? La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 18448 del 29 agosto 2014, ha sostanzialmente risposto a tale domanda, specificando altresà …  leggi tutto

Istat: Recent developments on seasonal adjustment (istat.it)
Fonte: ISTAT, Notizie
Seminario sulle metodologie di correzione delle serie storiche per la destagionalizzazione…  leggi tutto

L'analisi della disciplina EMIR. La revisione della MIFID (dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario

La fiscalità della crisi d'impresa (dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario

La revisione legale: strumenti utili ateneoweb (ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News
Abbiamo da poco pubblicato, in OFFERTA SPECIALE, un interessante pacchetto di strumenti utili al professionista per gestire la Revisione Legale: Audit-Tools + E-book Revisione Audit Tools consente di gestire in locale la revisione legale seguendo una metodologia collaudata del dr Antonio Cavaliere, attraverso uno strumento elettronico immediato quale Excel. La versione 2.0 si arricchisce di check …  leggi tutto

La rivalutazione della pensione per contributi derivanti da esposizione all'amianto. Prescrizione e decadenza del diritto (laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Diritto del Lavoro
Cassazione, sez. VI civile, Sentenza 31.7.2014 n. 17500…  leggi tutto

Phishing: poste condannate per misure di sicurezza non adeguate (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Tribunale Firenze, sentenza 20.05.2014 (Michele Iaselli )…  leggi tutto

Privacy: vietato esporre in bacheca le motivazioni delle assenze dei lavoratori (diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Biancamaria Consales Così ha deciso il Garante per la privacy che, a seguito della segnalazione di un sindacato, si è pronunciato sulla liceità o meno dell'esposizione in bacheca delle motivazioni delle assenze dei dipendenti di una società di trasporto locale. Dunque, il datore di lavoro non deve comunicare al personale il…  leggi tutto

Segnalazione anagrafica massiva: il nuovo Manuale d'uso Banca d'Italia per gli Intermediari segnalanti (dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario

Sviluppo sostenibile. Impianto di cogenerazione elettrica (300 Kwel) e termica alimentato da biogas da digestione anaerobica alimentato dai prodotti derivanti dalla produzione agricola (lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Emilia Romagna (PR), Sez. I, n. 241, del 26 giugno 2014 Un impianto di piccole dimensioni è funzionalmente connesso alla trasformazione dei prodotti derivanti dalla produzione agricola e, dunque, la sua allocazione in zona agricola deve ritenersi compatibile con le linee guida dettate con il D.M. 10 settembre 2010, giacché l'art. 12, D.Lgs. 387/2003 prevede che gli impianti di produzione di …  leggi tutto

Termine procedurale ''a ritroso'': quando si proroga al giorno precedente (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. III, sentenza 30.06.2014 n° 14767 (Laura Biarella )…  leggi tutto

The proposal of a regulation on a common european sales law (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Convegno in Roma 05.09.2014…  leggi tutto

Tur allo 0,05% (ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, Area Fiscale
La Banca Centrale Europea, con decorrenza dal 10 settembre 2014 ha ridotto dallo 0,15% allo 0,05% il tasso di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali dell`Eurosistema (TUR). La riduzione del TUR comportera` la riduzione dei tassi di interesse ad esso collegati, quali per esempio quelli previsti per rateazioni e dilazioni INPS ed INAIL….  leggi tutto

Urbanistica.Applicazione dell'articolo 9 del D.M. 1444/1968 alle finestre (lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Lombardia (MI), Sez. II, n. 1597, del 18 giugno 2014 E' da ritenere condizione sufficiente per l'applicazione dell'articolo 9 del decreto ministeriale n. 1444 del 1968, che le finestre esistano in qualsiasi zona della parete contrapposta ad altro edificio, ancorché solo una parte di essa si trovi a distanza minore da quella prescritta, in quanto sono le pareti, non le finestre aperte in esse, …  leggi tutto