sabato 8 marzo 2014

Notizie Giuridiche di Sabato 8 Marzo 2014

Rassegna Stampa Online


Anagrafe condominiale: a partire dal 31 marzo basterà un click per accedere gratuitamente ai dati catastali online. (condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
I titolari del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento degli immobili avranno accesso gratuito alle banche dati ipotecaria e catastali per coloro che hanno l'abilitazione a Fisconline e a Entratel. L'istruttoria e la comunicazione dei dati catastali. …  leggi tutto

Anagrafe in condominio: un recente studio pubblicato dal Consiglio Nazionale del Notariato affronta le diverse problematiche di interesse notarile con ripercussioni in ambito condominiale. (condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Soluzione pilatesca quella contenuta in un recente studio pubblicato dal Consiglio Nazionale del Notariato, che affronta diverse problematiche di interesse notarile con ripercussioni in ambito condominiale. Breve itinerario. Lo studio approvato dal CNN il 21 febbraio 2014, si compone di tre distinte parti. Una sezione viene dedicata alla gestione dell'anagrafe condominiale ed ai riflessi in …  leggi tutto

Attivazione del servizio di consultazione telematica delle banche dati ipotecaria e catastale per immobili dei quali il soggetto richiedente risulta titolare del diritto di proprietà o di altri diritti reali (laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Notizie
Agenzia Entrate, Prot. 2014/31224…  leggi tutto

Il diritto al rimborso compete al condomino che ha sostenuto spese per la cosa comune e non sulla cosa comune (condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Dire che il condomino ha sostenuto delle spese urgenti per le cose comuni o affermare che le ha sostenute sulla cosa comune non è la stessa cosa. Detta diversamente: l'uso della preposizione propria per o di quella articolata sulla fa cambiare gli orizzonti. A dirlo è stata la Cassazione con la sentenza n. 3221 depositata in cancelleria il 12 febbraio 2014; nessun sconvolgimento della disciplina …  leggi tutto

La liquidazione dei compensi di dottori commercialisti ed esperti contabili (ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News
In caso di disaccordo tra cliente e professionista nella determinazione del compenso dovuto (e in difetto di originario accordo tra le parti in ordine allo stesso compenso) si ricorre al Giudice che liquidera` il compenso del professionista applicando le disposizioni del decreto 140/2012, in vigore dal 23 agosto 2012. In particolare, per quanto concerne i Dottori Commercialisti e gli Esperti …  leggi tutto

Lotta al riciclaggio ed al finanziamento del terrorismo: i nuovi obblighi in tema di adeguata verifica della clientela (filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche
A fare data dal 1° gennaio 2014, gli utenti bancari, finanziari, assicurativi e postali [1] sono stati sottoposti alla previsione di cui all'articolo 23, comma 1-bis [2], del Decreto Legislativo n. 231 del 21 novembre 2007 [3] anche per i rapporti continuativi di vecchia costituzione. Tale norma, introdotta dal Decreto Legislativo n. 169 del 19 []…  leggi tutto

Mediazione tributaria ­ Modifiche apportate dall'articolo 1, comma 611, della legge 27 dicembre 2013, n. 147 ­ Chiarimenti e istruzioni operative (laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Notizie
Agenzia Entrate, Circolare 12.2.2014 n. 1/E…  leggi tutto

Nel caso di mancanza di tabelle millesimali e di decisione dell'assemblea di ripartire le spese in via provvisoria, la deliberazione deve considerarsi annullabile (condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
In tema di condominio negli edifici, nel caso di mancanza di tabelle millesimali e di decisione dell'assemblea di ripartire le spese in via provvisoria secondo particolari criteri scelti ad hoc, la deliberazione deve considerarsi annullabile e come tale impugnabile nei modi e nei termini di cui all'art. 1137 c.c. Questa, in sintesi (vedremo più avanti il principio di diritto espresso) la …  leggi tutto

Pena e patteggiamento validi se vicini al minimo edittale anche dopo lo svuota carceri (telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
..e l'addio alla Fini Giovanardi. Annullamento solo se il giudice è partito da una sanzione superiore a cinque anni o abbia ritenuto non prevalente la lieve entità , che era una mera attenuante e oggi costituisce un reato autonomo…  leggi tutto

Rito Fornero: nota a Tribunale di Milano, Sezione Lavoro, Ordinanza 4 febbraio 2014, n.16948/2013 (filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche
L'Ordinanza in commento, emessa il 4 febbraio 2014 dal Presidente della Sezione Lavoro del Tribunale di Milano dott. Pietro Martello a definizione del procedimento RG n. 16948/2013 incardinato ex articolo 1, comma 48, Legge 92/2012 (cosiddetto Rito Fornero), risulta di grande interesse processuale e giurisprudenziale, poiché compone, sotto un duplice aspetto, un tema ampiamente dibattuto []…  leggi tutto