sabato 12 gennaio 2013

Notizie Giuridiche di Sabato 12 Gennaio 2013

Notizie Giuridiche dalla Rete


Al via i lavori sull'autoriciclaggio (ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Si è riunito ieri mattina, presso la sala Livatino del ministero della Giustizia, il gruppo di studio sull'autoriciclaggio coordinato dal procuratore aggiunto di Milano Francesco storie correlateCosà cambia il condominio: ecco come si decide la riforma dei millesimiGenitori omosex, se il diritto anticipa il costume socialeIl confronto diventa più che mai centraleI tempi lunghi della giustizia: sette anni per una sentenza civileDiritto al lavoro per chi è agli arresti domiciliari con una famiglia priva di mezzi per vivere

Antitrust: e-commerce illegale di farmaci (filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Computer rubati al giudice di pace di napoli… attività sospesa!!! (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Rubrica, segnalazione 09.01.2013

Concorso, 6mila i ricorsi in attesa del Tar (ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Il 7 febbraio si saprà se il ricorso è stato accolto, in quel caso i ricorrenti potrebbero partecipare alla prova scritta storie correlateIl licenziamento scatta alla lettura in aula della sentenzaConcorsone scuola, i test selettivi saranno online entro il 16 gennaioForze dell'ordine, pensioni più lontane. Dal 2013 si applica l'adeguamento alla speranza di vitaAvviso bonario per i contributi colfConcorso scuola, ecco dove è più facile passare (con meno candidati)

Contributo unificato: tabella aggiornata a gennaio 2013 (iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Contributo Unificato - Tabella 09.01.2013

Diritto al lavoro per chi è agli arresti domiciliari con una famiglia priva di mezzi per vivere (ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Chi sconta la pena agli arresti domiciliari ha il diritto di lavorare se la sua famiglia non ha altri mezzi di sostentamento. storie correlateCosà cambia il condominio: ecco come si decide la riforma dei millesimiGenitori omosex, se il diritto anticipa il costume socialeAl via i lavori sull'autoriciclaggioIl confronto diventa più che mai centraleI tempi lunghi della giustizia: sette anni per una sentenza civile

I tempi lunghi della giustizia: sette anni per una sentenza civile (ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Aumenta la durata nel penale: 1.856 giorni fino alla Cassazione - Il Sole 24 Ore in edicola anticipa i numeri che saranno annunciati il 25 gennaio storie correlateCosà cambia il condominio: ecco come si decide la riforma dei millesimiGenitori omosex, se il diritto anticipa il costume socialeAl via i lavori sull'autoriciclaggioIl confronto diventa più che mai centraleDiritto al lavoro per chi è agli arresti domiciliari con una famiglia priva di mezzi per vivere

Intimazione licenza per finita locazione e contestuale citazione per la convalida (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Formula agg. al 29.11.2012 (Franco Ballati , Annarita Marino )

Istat: Banca dati di Indicatori territoriali per le politiche di sviluppo (istat.it)
Fonte: ISTAT, Giustizia e Sicurezza
Aggiornati i 200 indicatori disponibili per le regioni italiane, le macro-aree e le aree obiettivo delle politiche di sviluppo

Istat: I detenuti nelle carceri italiane. Anno 2011 (istat.it)
Fonte: ISTAT, Giustizia e Sicurezza
Al 31 dicembre 2011 risultano detenute nelle carceri italiane 66.897 persone (-1,6% in un anno)

Istat: Incidenti stradali in Campania. Anno 2011 (istat.it)
Fonte: ISTAT, Giustizia e Sicurezza
Nel 2011 gli incidenti stradali con lesioni a persone in Campania sono 10.225 (5% del totale nazionale)

L. n. 221/2012: secondo decreto sulla crescita. agenda digitale italiana (ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
E` stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 294 del 18 dicembre 2012 (Supplemento Ordinario n. 208), la Legge 17 dicembre 2012, n. 221, di conversione del decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179, recante ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese. Uno dei capisaldi del decreto riguarda l`Agenda Digitale Italiana, che recepisce nel nostro ordinamento i princi`pi dell 'Agenda Digitale Europea. L 'Italia si dota in questo modo di uno strumento normativo che costituira` una efficace leva per la crescita occupazionale, di maggiore produttivita` e competitivita`, ma anche di risparmio e coesione sociale. Questi i punti fondamentali: il …

La firma degli avvisi di accertamento - Avv. Maurizio Villani (filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

La legge di stabilità per il 2013 e i precari della pubblica amministrazione. Proroga dei contratti e riserva nei concorsi (laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Notizie
Maurizio Danza - Arbitro Regionale Pubblico Impiego

Liquidazione spese di giudizio, dopo D.M. 140/12 (iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
TRIBUNALE PENALE DI NAPOLI, decreto del 18 ottobre 2012

Rifiuti. Piano di gestione dei rifiuti del Lazio (lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Lazio (RM) Sez.Iter n. 121 del 9 gennaio 2013 Il Tar del Lazio, accogliendo un ricorso proposto dai Verdi e dalla Provincia di Latina, ha annullato il Piano di gestione dei rifiuti del Lazio approvato nel suo testo definitivo nel gennaio 2012. Per i giudici, tra l'altro, la Regione Lazio ha violato le direttive comunitarie (segnalazione Avv. Balletta)

Rilascio immobili urbani: occorre riferirsi al termine pattuito o fissato ex lege (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. III, sentenza 23.10.2012 n° 18167 (Alessandro Ferretti )

Sgravi fiscali: una sola bolletta non prova la residenza (ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
La bolletta dell'elettricità non è una prova certa della residenza nell'abitazione e non basta per accedere alle agevolazioni previste per la prima casa. La Corte di Cassazione, con la storie correlateRedditometro, dati da provareFranchigia (per ora) sul dichiaratoImprese in crisi, giudici indulgenti sui mancati versamentiIva, l'agenzia delle Entrate spiega come si compilano le nuove fattureMettersi a posto con il Fisco non basta. La procura può proseguire le indagini. Il caso Unicredit-Brontos