sabato 22 dicembre 2012

Notizie Giuridiche di Sabato 22 Dicembre 2012

Notizie Giuridiche dalla Rete


Agenzia delle Entrate - Circolare 48E (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Imposta di bollo Modifiche alla disciplina dell'imposta di bollo applicabile agli estratti di conto corrente, ai rendiconti dei libretti di risparmio ed alle comunicazioni relative ai prodotti finanziari Articolo 13, commi 2-bis e 2-ter, della Tariffa, parte prima, allegata al DPR 26 ottobre 1972, n. 642 storie correlateAgenzia delle Entrate - Bozza modello Unico persone fisiche 2013Cassazione sentenza 23551/2012Agenzia delle Entrate - Circolare n.47/E /2012Corte di Cassazione - sentenza n 49776 del 21 dicembre 2012Corte di Cassazione - sentenza n 23713 del 21 dicembre 2012

Aggiornamenti legislativi del 21 dicembre 2012 (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
L. 17 dicembre 2012 n. 221 (pubblicata nella Gazz. Uff. 18 dicembre 2012) Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179, recante ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese.

Approvata la riforma forense: tutte le novità per i praticanti avvocati (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Il Senato ha approvato definitivamente la riforma forense: ecco le più importanti

Attenzione alle molestie e minacce effettuate in danno di più condomini. … (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
La fattispecie di "atti persecutori" prevista dall'art. 612-bis del codice penale, è integrata anche quando le minacce o molestie siano recate in danno di più persone coabitanti nello stesso condominio e anche quando gli atti persecutori siano diretti singolarmente a persone diverse ma provochino uno o più degli eventi descritti dalla norma (ansia, paura, modifica delle condizioni di vita) a tutte le altre. La misura cautelare dell'allontanamento dalla casa familiare (art.

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5535-5534-bis (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
Relazione

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5536 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
SCILIPOTI e RAZZI: "Disposizioni per il ripristino della sovranità monetaria dello Stato italiano nel rispetto dei trattati internazionali" (5536)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5665 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
BARBATO: "Disposizioni concernenti la trasparenza nella gestione dei servizi pubblici essenziali" (5665)

Cass. pen., Sez. II, ud. 29 novembre2012 - dep. 17 dicembre 2012, n. 48733 Integra gli estremi del reato di estorsione (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Penale
e non quello di truffa la minaccia di prospettare azioni giudiziarie (nella specie decreti ingiuntivi e pignoramenti) al fine di ottenere somme di denaro non dovute o manifestamente sproporzionate rispetto a quelle dovute e l'agente ne sia consapevole, atteso che la pretestuosità della richiesta va ritenuta un male ingiusto.

Cass. pen., Sez. III, ud. 14 novembre 2012 - dep. 14 dicembre 2012, n. 48642 A fronte di una causa di estinzione del reato… (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Penale
, il giudice è legittimato a pronunciare sentenza di assoluzione a norma dell'art. 129, comma 2, c.p.p. soltanto nei casi in cui le circostanze idonee ad escludere l'esistenza del fatto, la commissione del medesimo da parte dell'imputato e la sua rilevanza penale emergano dagli atti in modo assolutamente non contestabile. In definitiva, la valutazione che il giudice deve compiere al riguardo deve appartenere più al concetto di constatazione, ovvero di percezione ictu oculi, che a quello di apprezzamento, risultando, quindi, incompatibile con qualsiasi necessità di accertamento o di approfondimento.

Cass. pen., Sez. VI, ud. 6 dicembre 2012 - dep. 17 dicembre 12-2012, n. 48767 Integra il delitto di furto aggravato.. (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Penale
ex art. 625, n. 4 e n. 7, c.p. l'impossessamento di un'autovettura in sosta lasciata momentaneamente incustodita e con le chiavi nel cruscotto per consentire al suo possessore di effettuare un acquisto presso una vicina rivendita. Derubricato il delitto di rapina nel meno grave delitto di furto aggravato ex art. 625, n. 4 e n. 7, c.p., è erronea l'applicazione degli artt. 582, 585, 576, comma primo, 61, n. 2, c.p. in assenza di lesioni qualificabili come malattia ed in ipotesi di insussistenza di nesso teleologico e del necessario elemento causale e psicologico.

Cassazione: spese giudiziali civili - spese di giudizio - liquidazione - attivita' processuale svolta e conclusa nella vigenza del d.m. n. 127 del 2004 - applicazione odierna della tabella allora vigente - criteri (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Sentenza n. 23318 del 18/12/2012 - Quando il giudice debba procedere alla liquidazione delle spese 'ora per allora' ' in riferimento ad un'attività processuale conclusa nella vigenza del d.m. n. 127 del 2004 e prima dell'entrata in vigore del d.m. n. 140 del 2012 ' la liquidazione va compiuta alla luce delle vecchie tariffe, senza che sia possibile applicare i nuovi parametri (principio enunciato in un caso di cassazione con decisione nel merito).
Documento allegato: Sentenza n. 23318 del 18/12/2012 (389 Kb)

Che cosa accade se la deliberazione è poco chiara o se, comunque, sorgono dei dubbi sul suo … (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
L’assemblea condominiale è l’organo deputato a prendere le decisioni inerenti la gestione e conservazione delle parti comuni dell’edificio. La sua competenza, fermo restando che l’oggetto delle deliberazioni deve ricadere sempre sulle parti comuni, è pressoché illimitato. Secondo la Cassazione, infatti, “ l'assemblea condominiale - atteso il carattere meramente esemplificativo delle attribuzioni riconosciutele dall'art.

Compliance: comunicazione congiunta Banca d'Italia e Consob sulle linee guida dell'ESMA (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario

Cons. Stato, Ad. Plen., 12 dicembre 2012, n. 38 In tema di competenza territoriale… (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
inderogabile del Giudice Amministrativo il criterio principale è quello della sede dell'autorità che ha emesso l'atto impugnato. Tale criterio è sostituito da quello inerente gli effetti diretti dell'atto qualora essi si esplichino in luogo compreso in una diversa circoscrizione territoriale di tribunale amministrativo regionale. La ratio sottesa all'art. 13, comma 4-bis, c.p.a., aggiunto dall'art. 1 del D.Lgs. n. 160 del 2012 che dispone che "La competenza territoriale relativa al provvedimento da cui deriva l'interesse a ricorrere attrae a sé anche quella relativa agli atti presupposti tranne che si tratti di atti normativi o generali, per la cui impugnazione restano fermi gli ordinari criteri di attribuzione della competenza", è quella …

Cons. Stato, Sez. IV, 13 dicembre 2012, n. 6411 La legittimazione ad impugnare un provvedimento amministrativo (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
deve essere direttamente correlata alla situazione giuridica sostanziale che si assume lesa dal provvedimento e postula l'esistenza di un interesse attuale e concreto all'annullamento dell'atto; altrimenti l'impugnativa verrebbe degradata al rango di azione popolare a tutela dell'oggettiva legittimità dell'azione amministrativa, con conseguente ampliamento della legittimazione attiva al di fuori dei casi espressamente previsti dalla legge, in insanabile contrasto con il carattere di giurisdizione soggettiva che la normativa legislativa e quella costituzionale hanno attribuito al vigente sistema di giustizia amministrativa. La controversia avente ad oggetto la determinazione del corrispettivo dovuto dal privato per il trasferimento del …

Conti correnti, niente bollo se la giacenza media non supera i 5mila euro (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
L'Agenzia chiarisce le regole per l'applicazione dell'imposta di 34,20 euro per le persone fisiche e di 100 euro negli altri casi. Il prelievo si applica per ciascun rapporto nel caso in cui il contribuente abbia più conti aperti o libretti intestati allo stesso soggetto. Esonero anche per i soggetti più svantaggiati storie correlateArriva il modello Unico 2013 per le persone fisiche - Guarda la bozza - Le istruzioniLa cedolare secca va scelta da subitoLa Gdf punta su sequestri e confischeIl benefit-auto vale il 3-6% in piùSiciliotti fa un passo indietro

Corte di Cassazione - sentenza n 49776 del 21 dicembre 2012 (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
storie correlateAgenzia delle Entrate - Bozze istruzioni modello Unico Società di persone 2013Agenzia delle Entrate - Bozza istruzioni modello Unico persone fisiche 2013Agenzia delle Entrate - Bozza modello Unico persone fisiche 2013Cassazione sentenza 23551/2012Agenzia delle Entrate - Circolare n.47/E /2012

Ecco la nuova riforma forense punto per punto (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Il Senato ha approvato la riforma della professione forense: la nuova legge,

La denuncia alla Commissione europea - Dott. Giorgio Marsiglio (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Le pratiche commerciali scorrette tra Antitrust e giudice civile - Dott.ssa Federica Federici (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Mediazione: Costituito il Comitato adr & Mediazione (Iusreporter.it)
Fonte: Iusreporter, Notizie Giuridiche

Nessun addebito della separazione neanche in caso di tradimenti reiterati (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Lucia Nacciarone Per provare la colpa di chi tradisce, e soprattutto il nesso causale con la crisi coniugale che rende improseguibile ed intollerabile la convivenza, è necessario fornire un quadro dettagliato delle relazioni extraconiugali. Non basta, quindi, ad avviso degli ermellini, l'infedeltà ripetuta, l'abbandono del tetto coniugale e neanche il fatto

Parlamento: Notizie del 20/12/2012 (Parlamento.openpolis.it)
Fonte: Open Parlamento, Disegni di Legge
il ddl C.1428, approvato alla Camera, è ora approdato al Senato come S.3639.il ddl C.3465-4290-B, approvato alla Camera, è ora approdato al Senato come S.2472-D.il ddl S.3584, approvato al Senato, è ora approdato alla Camera come C.5534-BIS-B.il ddl S.3585, approvato al Senato, è ora approdato alla Camera come C.5535-B.Camera - Presentato disegno di leggeC.5534-BIS-B Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilit 2013)Camera - Presentato disegno di leggeC.5535-B Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2013 e bilancio pluriennale per il triennio 2013-2015Senato - È stato assorbito in un altro ddl il disegno di leggeS.3585-TER Seconda Nota di variazioni al bilancio di …

Privacy: avviata una consultazione pubblica per la tutela degli internauti (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Biancamaria Consales Chi naviga on line potrà presto decidere in maniera libera e consapevole se far usare o no le informazioni sui siti visitati per ricevere pubblicità mirata. Lo aiuterà un'informativa semplice, chiara e di immediata comprensione sull'uso dei cookie che il Garante sta mettendo a punto. Sulla base di quanto

Processo civile telematico: per l'Avvocatura è la strada giusta per recuperare efficienza (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Anna Costagliola All'indomani della presentazione del progetto Gol (Giustizia on-line) per la digitalizzazione dei Tribunali del Sud d'Italia, il Consiglio Nazionale Forense (CNF) plaude allo stesso, stigmatizzando come investire sulla giustizia telematica costituisca la strada corretta per rilanciare l'efficienza del sistema giudiziario. Telematica e migliore organizzazione degli uffici giudiziari, per garantire

Riforma forense, alpa: una legge per la crescita del paese (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
CNF, comunicato 21.12.2012

SIAE: chiudono definitivamente 13 filiali e 62 agenzie (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Con una delibera dello scorso 27 novembre, la SIAE ha comunicato di

Siciliotti fa un passo indietro (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Il presidente rinuncia con amarezza e denuncia l'atteggiamento punitivo della Giustizia. Per Longobardi vittoria a Roma. Deciderà il 27 dicembre se proseguire storie correlateArriva il modello Unico 2013 per le persone fisiche - Guarda la bozza - Le istruzioniLa cedolare secca va scelta da subitoLa Gdf punta su sequestri e confischeIl benefit-auto vale il 3-6% in piùConti correnti, niente bollo se la giacenza media non supera i 5mila euro

Tirocini formativi, illegittimità costituzionale dell'intervento statale in ordine alla regolamentazione dei tempi (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Lilla Laperuta In materia di tirocini formativi e di orientamento non curricolari, la Consulta, con la sentenza n. 287 depositata il 19 dicembre, ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'articolo 11 del D.L.138/2011, conv. con L. 148 del 2011, per violazione dell'articolo 117, quarto comma, della Costituzione "poiché va ad invadere un territorio