giovedì 27 dicembre 2012

Notizie Giuridiche di Giovedi 27 Dicembre 2012

Notizie Giuridiche dalla Rete


Animali feriti: obbligatorio fermarsi e soccorrerli (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
News 17.12.2012

Beni Ambientali. Estinzione reato paesaggistico per spontanea rimessione in pristino (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 47870 del 10 dicembre 2012 (Ud.9 ott. 2012)Pres. Franco Est. Andreazza Ric. Moraglia La disposizione di cui all'art. 181, comma 1 quinquies, del D.Lgs. n. 42 del 2004, in base alla quale la rimessione in pristino delle aree o degli immobili soggetti a vincoli paesaggistici, da parte del trasgressore, estingue il reato di cui al comma primo dello stesso art. 181, va interpretata nel senso che la causa estintiva resta preclusa, oltre che dalla condanna, soltanto dalla emissione di un provvedimento amministrativo idoneo ad essere eseguito d'ufficio, non essendo sufficiente ad impedire l'effetto estintivo un mero ordine di ripristino rivolto dalla autorità amministrativa o la indicazione di tempi o modalità esecutive idonee a …

Caro benzina: come trovare un passaggio gratis (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Aumenta il prezzo della benzina, l'assicurazione RCA e il casello autostradale? Non

Coop e aziende agricole aggirano i vincoli sui termini di pagamento (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Le imprese e le cooperative agricole possono acquistare e vendere prodotti agricoli presso altre imprese agricole senza applicare le regole del contratto nella forma scritta e storie correlatePochi giorni per assegnare i beni ai sociTax planning di fine anno per variare utili e quotePersone fisiche in maggioranza per due anni dalla costituzioneTelefisco 2013 chiama a raccolta le sedi localiLa speranza di una spesa locale efficiente

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 313 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Reati e pene - Prescrizione - Reati di competenza del giudice di pace - Reati puniti con pena diversa da quella detentiva e da quella pecuniaria - Termine di prescrizione di tre anni - Mancata estensione a tutti i reati di competenza del giudice di pace.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE riuniti i giudizi, dichiara la manifesta inammissibilità delle questioni di legittimità costituzionale dell'articolo 157, quinto comma, del codice penale, come sostituito dall'art. 6 della legge 5 dicembre 2005, n. 251 (Modifiche al codice penale e alla legge 26 luglio 1975, n. 354, in materia di attenuanti generiche, di recidiva, di giudizio di comparazione delle circostanze di reato per i recidivi, di usura e di prescrizione), sollevate, in …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 314 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Edilizia e urbanistica - Norme della Regione Marche - Esercizio venatorio da appostamento fisso e temporaneo - Previsione che gli appostamenti fissi di caccia autorizzati dalle Province in conformità alle disposizioni della legislazione venatoria aventi determinate caratteristiche dimensionali non siano soggetti al rilascio dei titoli abilitativi edilizi.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell'articolo 31, primo comma, terzo periodo, lettera c), della legge della Regione Marche 5 gennaio 1995, n. 7 (Norme per la protezione della fauna selvatica e per la tutela dell'equilibrio ambientale e disciplina dell'attività venatoria), come modificato dall'art. …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 315 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Reati e pene - Circostanze del reato - Concorso di circostanze aggravanti e attenuanti - Divieto di prevalenza della circostanza attenuante del fatto di lieve entità di cui al comma 5 dell'art. 73 del d.P.R. 9 ottobre 1990, n. 309 (produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope) sull'aggravante della recidiva reiterata.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE 1) dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell'articolo 69, quarto comma, del codice penale, come sostituito dall'art. 3 della legge 5 dicembre 2005, n. 251 (Modifiche al codice penale e alla legge 26 luglio 1975, n. 354, in materia di attenuanti generiche, di recidiva, di giudizio di comparazione delle …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 316 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Giustizia amministrativa - Giudizi in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture - Previsione, fermo restante quanto stabilito dall'art. 26 del codice del processo amministrativo approvato con d.lgs. 2 luglio 2010, n. 104, che il giudice condanna la parte soccombente al pagamento di una sanzione pecuniaria in misura non inferiore al doppio e non superiore al quintuplo del contributo unificato dovuto per il ricorso introduttivo del giudizio quando la decisione è fondata su ragioni manifeste ad orientamenti giurisprudenziali consolidati.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE ordina la restituzione degli atti al Tribunale amministrativo regionale per il Lazio. Così deciso in Roma, nella sede della Corte …

Corte di Cassazione Sentenza n. 23619/2012 (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Error in iudicando - Se non sussiste la relativa censura va rigettata Corte di Cassazione Sez. Terza Civ. - Sent. del 20.12.2012, n. 23619 Presidente Trifone - Relatore Petti Svolgimento del processo 1. La società Fratelli F. s.a.s. nella veste di locatrice intimava sfratto per morosità con citazione per la convalida, dinanzi al tribunale di Pinerolo, al conduttore F.F.

Corte di Cassazione Sentenza n. 23668/2012 (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Opposizione alla sentenza dichiarativa di fallimento - Solo creditore e non anche l'imprenditore può dimostrare il momento dell'effettiva cessazione dell'attività d'impresa Corte di Cassazione Sez. Prima Civ. - Sent. del 20.12.2012, n. 23668 Presidente Plenteda - Relatore Ferro Il processo G.P. impugna la sentenza App. Palermo 22.2.2006 con cui, in conferma della sentenza Trib. Termini Imerese 29.10.2003, venne respinto

Dare a qualcuno del barbagianni o del babbuino è un reato. George Orwell arriva in Cassazione (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Deve essere però vero, come scriveva George Orwell nella "Fattoria degli animali" che tutti gli animali sono uguali ma qualcuno è più uguale degli altri, perché non sempre il paragone con le bestie risulta sgradito. storie correlatePersone fisiche in maggioranza per due anni dalla costituzioneTelefisco 2013 chiama a raccolta le sedi localiCoop e aziende agricole aggirano i vincoli sui termini di pagamentoLa speranza di una spesa locale efficienteStretta sulle agevolazioni

Decreto Legislativo n. 5/2006 (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
decreto_legislativo_5_2006

Derivati del Comune di Milano: il Tribunale condanna per truffa i funzionari e le banche che hanno proposto le operazioni finanziarie. (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario

Dopo l'orario di servizio, il ginecologo di fiducia non è obbligato a seguire il parto in clinica (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Finito l'orario di servizio, il ginecologo può togliersi il camice e lasciare

È legge dello Stato la riforma forense (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Venerdì 21 dicembre 2012 il Senato ha dato il via libera definitivo al testo che modifica i criteri di accesso alla professione forense, e che incide inoltre sia sullo svolgimento che sulle sanzioni per il mondo dell'avvocatura. Cambia, quindi, dopo circa 80 anni, il panorama dell'esercizio della professione forense, con non

Graduatorie con scorrimento: i criteri per il riparto di giurisdizione (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , ., sentenza 12.11.2012 n° 19595 (Riccardo Bianchini )

Possono essere venduti terreni che devono essere lottizzati? (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Domanda: Possono essere venduti terreni che devono essere oggetto di lottizzazione?

Redazione del bilancio semplificato. disposizioni normative e principali criticita`: pubblicato uno studio del cndcec (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Il Consiglio Nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili (CNDCEC), attraverso uno studio dal titolo "La redazione del bilancio delle societa` di minori dimensioni: disposizioni normative e criticita`", ripercorre le disposizioni normative e i principali orientamenti dottrinali e giurisprudenziali in ordine ai criteri di redazione del bilancio semplificato. Lo studio e` corredato dall’analisi di una serie di casistiche e problematiche contabili ricorrenti nelle societa` di minori dimensioni. Lo studio si compone di due parti. La prima parte focalizza la propria attenzione sulla lettura delle disposizioni inerenti la semplificazione del bilancio, al fine di fornire un quadro sintetico delle impostazione esistenti. La …

Rumore. Inquinamento acustico e ordinanza contingibile ed urgente ex art. 9 L. 447/1995. (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Lombardia (BS) Sez. I n. 1792 del 15 novembre 2012 E' legittimo l'utilizzo del particolare potere di ordinanza contingibile ed urgente delineato dall'art. 9 della Legge 26 Ottobre 1995 n. 447 allorquando gli appositi accertamenti tecnici effettuati dalle competenti Agenzie Regionali di Protezione Ambientale rivelino la presenza di un fenomeno di inquinamento acustico, tenuto conto sia che quest'ultimo, ontologicamente (per esplicita previsione dell'art. 2 della stessa L. n° 447/1995 ), rappresenta una minaccia per la salute pubblica, sia che la Legge quadro sull'inquinamento acustico non configura alcun potere di intervento amministrativo "ordinario" che consenta di ottenere il risultato dell'immediato abbattimento delle emissioni …

Tassa di concessione governativa sui cellulari: interviene la Cassazione (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
È legittima: la Corte di Cassazione [1] entra definitivamente nel merito della

Urbanistica. La servitù non è un titolo reale per richiedere il Permesso di costruire. (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Lombardia (BS) Sez. I n. 1803. del 15 novembre Ai sensi del noto art. 11 comma 1 del T.U. 380/2001, "Il permesso di costruire è rilasciato al proprietario dell'immobile o a chi abbia titolo per richiederlo". La giurisprudenza, ha chiarito che l'interessato al rilascio di un titolo edilizio circa un dato immobile deve avere "titoli reali" per intervenirvi: non è all'evidenza in generale tale una servitù, che attribuisce come è noto al proprietario del fondo dominante specifiche e limitate possibilità di intervento sul fondo servente, e quindi di regola non la possibilità di edificarvi in via pura e semplice. (Segnalazione e massima a cura di F. Albanese)

Violentate e uccise? Sono le donne che provocano. Parola di Padre Corsi (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Contrariamente a quanto si pensa, la caccia alle streghe non è stato