lunedì 26 novembre 2012

Notizie Giuridiche di Lunedi 26 Novembre 2012

Notizie Giuridiche dalla Rete


Accetta una retribuzione inferiore al minimo o ti dimetti! e' estorsione (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione penale , sez. II, sentenza 30.10.2012 n° 42352 (Simone Marani )

Alcoltest: risultati non attendibili quando si assumono medicine (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
L'assunzione costante di farmaci, dovuta a malattie croniche, può falsare i risultati

Antiriciclaggio e finanziamento del terrorismo: Consob conferma le misure per le società di revisione (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Novembre 2012 Anteprima Listing: Con Delibera n. 18382 del 21 novembre 2012 la Consob ha confermato la vigenza della disciplina dettata dalla Delibera n. 17836 del 28 giugno 2011 recante disposizioni in materia di organizzazione, procedure e controlli interni volti a prevenire l'utilizzo a fini di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo per le società di revisione Con Delibera n. 18382 del 21 novembre 2012 la Consob ha confermato la vigenza della disciplina dettata dalla Delibera n. 17836 del 28 giugno 2011 recante disposizioni in materia di organizzazione, procedure e controlli interni volti a prevenire l'utilizzo a fini di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo per le società di …

Attenti ai conti correnti: niente più imposta di bollo per quelli al verde e sotto 5000 euro (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
È già in vigore, dal 2012, una norma a favore dei correntisti

Avvisi sprint, le Sezioni unite dovranno fissare i paletti (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
L'accertamento concluso in ufficio, ma fondato sugli elementi già raccolti in sede di accesso, non può essere emesso prima del termine di 60 giorni dalla redazione del verbale, a storie correlateNei tribunali verbali a manoCome lasciare gli Ias per i principi nazionaliIl termine lungo chiude le litiQuote e terreni, chance rimborsoQuel credit crunch che asfissia le imprese

Beni Ambientali. Zone speciali di conservazione (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Corte di GiustiziaCONCLUSIONI DELL'AVVOCATO GENERALE ELEANOR SHARPSTON presentate il 22 novembre 2012 Ambiente Zone speciali di conservazione Valutazione dell'incidenza di un piano o progetto su un sito protetto Pregiudizio all'integrità del sito

Caccia e animali. Uccellagione e privazione licenza di porto di fucile (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Lombardia (BS) Sez. II n. 1838 del 22 novembre 2012Sull'individuazione del termine di decorrenza della privazione decennale della licenza di porto di fucile da caccia in caso di condanna per uccellagione

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5535 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
Prima nota di variazioni

Chi può fare l'amministratore di condominio dopo la riforma (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Con la riforma della normativa sul condominio, la Confedilizia ha stilato un

Comportamento scorretto di parte vittoriosa giustifica la compensazione spese (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Tribunale Varese, sez. I, ordinanza 27.10.2012 (Elena Salemi )

Controlli, riforma in tempi stretti (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Tempi ultra-rapidi per la rivoluzione dei controlli negli enti locali prevista dal Dl 174/2012 che sta compiendo gli ultimi passaggi parlamentari in vista della conversione in storie correlateLa dequalificazione non fa mobbingConciliazione da verificare se il comporto è superatoLe ultime indicazioni della giurisprudenzaL'abitazione permanente decide il domicilio fiscaleFatture inesistenti: il kit delle difese

Corte costituzionale: stessi diritti di maternità per lavoratrici dipendenti ed autonome in caso di adozione di minori (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Lucia Nacciarone Con la sentenza n. 257 del 22 novembre 2012 la Consulta ha dichiarato l'illegittimità dell'articolo 64, comma 2, del D.Lgs. n. 151/2001 (Testo unico delle disposizioni legislative in materia di tutela e sostegno della maternità e della paternità, a norma dell'articolo 15 delle legge 8 marzo 2000, n. 53)

Credito al consumo: i dati dell'indagine sul rispetto della trasparenza normativa sul web (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Novembre 2012 Anteprima Listing: Con comunicato congiunto del 23 novembre 2012, la Banca d'Italia e l'Antitrust (AGCM, Autorità Garante della concorrenza e del Mercato) hanno resono noti i dati relativi all'indagine condotta a livello italiano nell'ambito dello "Consumer Credit sweep" comunitario 2011, conclusosi nell'ottobre scorso, ed avente ad oggetto i siti internet sul credito al consumo. Con comunicato congiunto del 23 novembre 2012, la Banca d'Italia e l'Antitrust (AGCM, Autorità Garante della concorrenza e del Mercato) hanno resono noti i dati relativi all'indagine condotta a livello italiano nell'ambito dello 'Consumer Credit sweep' comunitario 2011, conclusosi nell'ottobre scorso, ed avente …

Danno tanatologico: se è breve lo spatium vivendi, si tratta di catastrofale. (Overlex.com)
Fonte: Overlex, Sentenze

Default Argentina: le notizie di stampa non potevano incidere sulla valutazione di adeguatezza dell'investimento (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Provvedimento: Tribunale di Ravenna, 02 settembre 2011 Data pubblicazione: Novembre 2012 Anteprima Listing: Con sentenza del 02 settembre 2011 il Tribunale di Ravenna affronta una controversia in materia di obbligazioni argentine. Fra le tematiche trattate, si evidenzia la disamina in ordine al corretto adempimento degli obblighi di informazione ed adeguatezza in capo all'intermediario, con particolare riferimento alla prevedibilità del default dello stato argentino. Con sentenza del 02 settembre 2011 il Tribunale di Ravenna affronta una controversia in materia di obbligazioni argentine. Fra le tematiche trattate, si evidenzia la disamina in ordine al corretto adempimento degli obblighi di informazione ed adeguatezza in …

Dipendenti pubblici: illegittima la trattenuta TFR a carico del lavoratore (Avvocatoandreani.it)
Fonte: Studio Legale Andreani, Rassegna Diritto del Lavoro
La Corte Costituzionale, con la sentenza n. 232 del 10 ottobre 2012, interviene sulla questione della rivalsa TFR a carico dei dipendenti pubblici stabilendo che l'accantonamento TFR del 2,50%, in base a quanto disposto nel comma 10 dell'art. 12 del D.L. 31 maggio 2010 n.78, deve essere escluso dalle trattenute in busta paga.

Equilibri estesi alle società (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Il calendario è scorso più velocemente dell'azione chiarificatrice che si attendeva e, nonostante lo spostamento di due mesi, l'appuntamento del 30 novembre si presenta con le stesse storie correlateLa dequalificazione non fa mobbingConciliazione da verificare se il comporto è superatoLe ultime indicazioni della giurisprudenzaL'abitazione permanente decide il domicilio fiscaleFatture inesistenti: il kit delle difese

Equitalia e vizi della cartella esattoriale #6: Termini per la notifica della cartella (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
La cartella di pagamento va notificata al contribuente entro determinati termini; diversamente,

Finanziamento bullet: il recesso della banca per mancato pagamento di una sola rata di interessi non configura abuso di diritto (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Provvedimento: Tribunale di Verona, 02 maggio 2012 Data pubblicazione: Novembre 2012 Anteprima Listing: Con sentenza del 02 maggio 2012 il Tribunale di Verona affronta il tema dell'abuso di diritto per ingiustificato recesso da un contratto di finanziamento poliennale con rimborso in unica soluzione (bullet) assistito da pegno su titoli. Sul punto il Tribunale ricorda come, laddove il contratto di finanziamento abbia una durata determinata Con sentenza del 02 maggio 2012 il Tribunale di Verona affronta il tema dell'abuso di diritto per ingiustificato recesso da un contratto di finanziamento poliennale con rimborso in unica soluzione (bullet) assistito da pegno su titoli. Immagini: Allegati: Tribunale di Verona, 02 …

Fumo passivo nei luoghi di lavoro: il parere del Ministero sulle forme di tutela per i lavoratori (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Biancamaria Consales Pubblicato dal Ministero del Lavoro, in data 22 novembre, l'interpello n. 6/2012, con il quale vengono forniti chiarimenti in merito alle disposizioni in materia di fumo passivo nei luoghi di lavoro: in particolare, nell'istanza di interpello le delucidazioni hanno ad oggetto la possibilità o meno di ammettere la presenza

Il downgrade della Francia caratterizza la settimana sul fronte dei mercati finanziari (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Data pubblicazione: Novembre 2012 Anteprima Listing: 26.11.2012 - Lo stato di tranquillità proveniente dal fronte politico americano ed europeo è stato minato in settimana dal downgrade della Francia da parte di Mood's. Lo stato perde così la valutazione AAA, mantenendo inoltre un outlook negativo. A detta di Moody's è mancato in questi mesi di nuovo governo un forte impegno CDS e Rating Immagini: Contenuti correlati: Consultique leggi tutto

Il fair play impone la rinuncia a forzature (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
L'accelerazione dell'attività di accertamento del fisco con l'avvicinarsi della fine dell'anno deve comunque rispettare un corretto equilibrio. Da un lato ci sono le esigenze storie correlateRedditest a territorialità variabileNel redditest il nucleo familiare al 31 dicembre 2011La plusvalenza si tassa nell'annoL'Iva per cassa al ricalcolo dell'accontoIl mese di fuoco degli accertamenti

Il mese di fuoco degli accertamenti (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Rush finale per gli accertamenti. La conclusione dell'anno coincide con lo scadere dei termini a disposizione del fisco per effettuare controlli e contestazioni ai contribuenti. storie correlateRedditest a territorialità variabileNel redditest il nucleo familiare al 31 dicembre 2011La plusvalenza si tassa nell'annoL'Iva per cassa al ricalcolo dell'accontoIl fair play impone la rinuncia a forzature

In pendenza di giudizio decide il tribunale ordinario (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
La controversia sul rendiconto della gestione dei beni immobiliari pervenuti per donazione ai figli minori spetta al tribunale ordinario in pendenza del giudizio di separazione, ai storie correlateLa dequalificazione non fa mobbingConciliazione da verificare se il comporto è superatoLe ultime indicazioni della giurisprudenzaL'abitazione permanente decide il domicilio fiscaleFatture inesistenti: il kit delle difese

Incentivo straordinario per i datori di lavoro a sostegno dell'occupazione femminile e giovanile (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Notizie
Federica Melozzi

Indipendenza a rischio per i direttori generali (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
A muovere le acque del Comune di Napoli, già agitate dal rischio-dissesto (si veda Il Sole 24 Ore di sabato), c'è la rimozione del direttore generale, Silvana Riccio. La revoca, accusa storie correlateLa dequalificazione non fa mobbingConciliazione da verificare se il comporto è superatoLe ultime indicazioni della giurisprudenzaL'abitazione permanente decide il domicilio fiscaleFatture inesistenti: il kit delle difese

Iscrizione ipoteca Equitalia illegittima, cancellazione, danni (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
GIUDICE DI PACE DI NAPOLI, sentenza del 29 maggio 2012

Iva per cassa, dal 1° dicembre l`opzione (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Da sabato 1° dicembre 2012 sarà possibile l`applicazione del regime per cassa introdotto dal DL n. 83/2012. Sarà il comportamento concludente delle imprese e dei lavoratori autonomi con volume d'affari fino a due milioni di euro a far desumere la scelta per la liquidazione per cassa dell'Iva, confermata poi all`Agenzia delle entrate nella dichiarazione annuale Iva. Le modalità di esercizio dell`opzione per il nuovo regime sono state disposte dal Direttore dell`Agenzia delle entrate con il provvedimento n. 165764, del 21 novembre 2012.

Iva per cassa: i chiarimenti dell'agenzia delle entrate (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Agenzia Entrate , provvedimento 21.11.2012 n° 165764

La corruzione tra privati - Avv. Maurizio Arena (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

La legge sul copyright? Tutta colpa di Topolino (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Se rubi a un autore è plagio, se rubi a molti è

La querela accerta l'esistenza delle condizioni di procedibilità - Avv. Antonio Di Tullio D'Elisiis (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

L'omessa diagnosi di malformazioni fetali legittima il neonato iure proprio (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Cassazione civile sez. III, 2 ottobre 2012, n. 16754 - Sabrina Cestari

Nuovo servizio dell'Agenzia delle Entrate per la verifica della partita IVA (Dlvr.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it

Ordinamento statale e ordinamento sportivo in pillole - Avv. Giuseppe Febbo (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Pubblicate in Gazzetta Ufficiale le modifiche al Regolamento ISVAP n. 20 del 26 marzo 2008 (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Novembre 2012 Anteprima Listing: Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 23 novembre 2012, n. 274, il Provvedimento ISVAP n. 3020 del 8 novembre 2012 recante modifiche ed integrazioni al Regolamento ISVAP n. 20 del 26 marzo 2008, concernente le disposizioni in materia di controlli interni, gestione dei rischi, compliance ed esternalizzazione Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 23 novembre 2012, n. 274, il Provvedimento ISVAP n. 3020 del 8 novembre 2012 recante modifiche ed integrazioni al Regolamento ISVAP n. 20 del 26 marzo 2008, concernente le disposizioni in materia di controlli interni, gestione dei rischi, compliance ed esternalizzazione delle attività delle imprese di assicurazione, ai …

Quel credit crunch che asfissia le imprese (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Cghjhghdfjhgdfh bfsdjkhfldjhl ghlhgkldfkgjdfkò jkjdf storie correlateNei tribunali verbali a manoCome lasciare gli Ias per i principi nazionaliIl termine lungo chiude le litiQuote e terreni, chance rimborsoAvvisi sprint, le Sezioni unite dovranno fissare i paletti

Rifiuti. Obbligo di effettuare gli interventi di recupero ambientale (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Tar Toscana Sez. II n. 1664 del 19 ottobre 2012Rifiuti. Obbligo di effettuare gli interventi di recupero ambientale Anche l'adozione delle misure di messa in sicurezza d'emergenza è addossata dalla normativa al soggetto responsabile dell'inquinamento (cfr. art. 242 del d.lgs. n. 152 cit.). Si deve sottolineare che a carico del proprietario dell'area inquinata, che non sia altresì qualificabile come responsabile dell'inquinamento, non incombe alcun obbligo di porre in essere gli interventi in parola, ma solo la facoltà di eseguirli per mantenere l'area interessata libera da pesi.

Rifiuti. Traffico illecito (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Traffico illecito di Giuseppe DE FALCO

Riforma condominio: la nuova figura dell'amministratore (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Anna Costagliola Dopo un lunghissimo e travagliato iter parlamentare è finalmente diventata legge, con la definitiva approvazione da parte del Senato il 20 novembre 2012, l'attesissima riforma del condominio, autentica "svolta storica" all'interno del nostro ordinamento civilistico, perché da oltre settant'anni le norme condominiali aspettavano di essere rivedute e

Riforma condominio: tavole sinottiche delle modifiche a cc, cpc e leggi speciali (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Tabella 26.11.2012 (Giuseppe Buffone )

Riforma del condominio: Il testo definitivo approvato dal senato (Avvocatoandreani.it)
Fonte: Studio Legale Andreani, Rassegna Notizie Condominio
Approvata in via definitiva dal senato la riforma del condominio entrerà in vigore 6 mesi dopo la pubblicazione sulla gazzetta ufficiale. In allegato il testo definitivo approvato dal senato.

Riforma Fornero, in assenza di regolamenti la tutela dalle dimissioni in bianco non si applica nella pubblica amministrazione (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Lilla Laperuta Nell'interpello n. 35 del 22 novembre 2012, il Ministero del Lavoro interviene per fornire risposta ad un quesito posto dall'Università di Firenze concernente l'applicabilità dell'art. 4, commi 16-22, L. 92/2012 (legge Fornero), in ordine alla procedura di convalida delle dimissioni o della risoluzione consensuale del rapporto di lavoro,

Rumori dei vicini: quando si considera superata la normale tollerabilità (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Sono leciti [1] i rumori prodotti dai vicini (ma anche altre turbative come

Sulle riviste. Ambiente e Sviluppo n.11-2012 (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Ambiente e Sviluppo Sommario n. 11\2012

Sviluppo sostenibile.Silenzio della P.A. su richiesta autorizzazione impianto di produzione energia elettrica da fonti rinnovabili. (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Consiglio di Stato, Sez. V n. 5413 del 23 ottobre 2012 L'art: 12, comma 4, del D. Lgs. 29 dicembre 2003 n. 387 (che è chiaramente da considerare una norma speciale), statuisce che il procedimento per il rilascio dell'autorizzazione unica si concluda nel termine massimo di 180 giorni dalla presentazione della richiesta. Tale termine, come chiarito di recente dalla Corte Costituzionale, è di natura perentoria in quanto costituisce principio fondamentale in materia di produzione, trasporto e distribuzione nazionale dell'energia e risulta ispirato "alle regole della semplificazione amministrativa e della celerità garantendo, in modo uniforme sull'intero territorio nazionale, la conclusione entro un termine definito del procedimento …

Trattenuta del 2,50% per i dipendenti pubblici: si torna al TFS (Avvocatoandreani.it)
Fonte: Studio Legale Andreani, Rassegna Diritto del Lavoro
Dopo la sentenza della Corte Costituzionale il governo corre ai ripari Delusione per chi sperava in una boccata d'ossigeno per contenere la crisi. Estinti di'ufficio anche tutti i contenziosi per la restituzione della trattenuta.

Urbanistica. Disposizione dell'art. 9 (Limiti di distanza tra i fabbricati) del D.M. 1444/1968 e legittimità del piano di recupero e del rilascio del permesso di costruire. (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cons. Stato, Sez. IV n. 5253 del 9 ottobre 2012. Laddove la giurisprudenza afferma il carattere inderogabile della prescrizione di cui all'art. 9 del D.M. 1444 del 1968 e cogente per tutti gli strumenti urbanistici e regolamenti edilizi di fonte comunale, impone l'applicazione della relativa disciplina anche nelle ipotesi in cui una sola delle due pareti frontistanti sia finestrata, posto che l'interesse pubblico presidiato dalla norma è infatti quello della salubrità dell'edificato, da non confondersi con l'interesse privato del frontista a mantenere la riservatezza o la prospettiva. Tuttavia, dall'esame del dato letterale dell'art. 9 risulta che per le zone di tipo A, in cui ricade l'ambito del Piano di Recupero: "per le operazioni di …

Urbanistica. Legittimità diniego per demolizione e ricostruzione di tre edifici posti all'interno di un centro rurale. (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
, Sez. IV n. 5255 del 9 ottobre 2012. E' legittimo il diniego di titolo edilizio per la demolizione e ricostruzione di tre edifici posti all'interno di un "centro rurale", per incompatibilità con le NTA del PRG. Il permesso di costruire attiene ad un'attività di carattere vincolato al rispetto della disciplina urbanistica, non può, infatti, consentirsi una arbitraria valutazione della compatibilità di un singolo intervento di nuova costruzione con il contesto agricolo. Il responsabile del servizio deve valutare la sussistenza dei presupposti oggettivi e soggettivi previsti dalla legge e dalle NTA per far luogo al titolo edilizio. In definitiva, gli interventi edilizi in zona a destinazione agricola E4, di cui all'art. 50 delle NTA del …

Notizie Giuridiche di Venerdi 15 Gennaio 2021

Rassegna Stampa Online Capitol Hill: i fondamenti costituzionali negli Stati Uniti (altalex.com) Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche I fatti...