giovedì 29 novembre 2012

Notizie Giuridiche di Giovedi 29 Novembre 2012

Notizie Giuridiche dalla Rete


155/2012 : 28 novembre 2012 - Udienza solenne (Curia.europa.eu)
Fonte: Corte di Giustizia Europea, Aggiornamenti
Assunzione delle funzioni da parte di un nuovo avvocato generale alla Corte di giustizia

156/2012 : 29 novembre 2012 - Sentenza del Tribunale nella causa T-590/10 (Curia.europa.eu)
Fonte: Corte di Giustizia Europea, Aggiornamenti
Thesing e Bloomberg Finance / BCE Diritto delle istituzioni La BCE ha validamente rifiutato l'accesso a due documenti legati alla situazione economica in Grecia

Affidamento condiviso: bisogna tener conto della volontà del minore per la collocazione (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Se, nel corso del giudizio di separazione tra i coniugi, il minore,

Avvocato non iscritto a cassa: sospensione disciplinare se non invia il modello 5 (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , ., sentenza 19.11.2012 n° 20219 (Giuseppina Mattiello )

Bassi fabbricati (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
I bassi fabbricati non sono soggetti alle norme sulla distanza dal confine I comproprietari di un immobile convenivano in giudizio gli altri condomini con azione di denuncia di nuova opera, chiedendo che fosse vietata la continuazione dell'opera anzidetta. Infatti, i vicini avevano realizzato una nuova costruzione sul fondo finitimo di loro proprietà e, segnatamente, una porzione

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5502 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
PAGANO: "Modifiche all'articolo 13 del decreto-legge 30 settembre 2003, n. 269, convertito con modificazioni dalla legge 24 novembre 2003, n. 326, nonché al testo unico delle leggi in materia bancaria e creditizia, di cui al decreto legislativo 1° settembre 1993, n. 385, e altre disposizioni per il rafforzamento e la patrimonializzazione dei consorzi di garanzia collettiva dei fidi" (5502)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5555 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
MONTAGNOLI: "Modifica all'articolo 18 del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 135, concernente l'istituzione della città metropolitana di Verona" (5555)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5568 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
VINCENZO ANTONIO FONTANA ed altri: "Modifiche alla legge 3 marzo 1951, n. 178, in materia di istituzione, conferimento e uso delle onorificenze, nonché soppressione della Consulta araldica e istituzione dell'Ufficio araldico di Stato" (5568)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5574 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
CIRIELLI ed altri: "Disposizioni per il censimento e la bonifica dell'amianto nonché in materia di benefìci per i lavoratori esposti ed ex esposti all'amianto o che hanno contratto malattie derivanti da tale esposizione" (5574)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5603 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
GIANCARLO GIORGETTI ed altri: "Disposizioni per l'attuazione del principio del pareggio di bilancio ai sensi dell'articolo 81, sesto comma, della Costituzione" (5603)

Casa familiare: i requisiti necessari all'assegnazione (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. I, sentenza 09.08.2012 n° 14348 (Rocchina Staiano )

Cassazione: contratti - domanda di annullamento - rilievo d'ufficio della nullita' - ammissibilita' - questione (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Ordinanza interlocutoria n. 21083 del 27/11/2012 - La Seconda Sezione civile ha rimesso al Primo presidente la seguente questione di massima di particolare importanza: 'se la nullità del contratto possa essere rilevata d'ufficio non soltanto allorché sia stata proposta domanda di adempimento o di risoluzione, ma anche nel caso in cui sia domandato l'annullamento del contratto stesso'.

Cassazione: il locatore deve provare il danno da ritardata consegna dell'immobile (Avvocatoandreani.it)
Fonte: Studio Legale Andreani, Informazione Giuridica
Sentenza n. 18499 del 26/10/2012 - Rapporto di locazione: il locatore deve fornire la prova, anche per presunzioni, del maggior danno per effetto della ritardata riconsegna dell'immobile. - La Corte di Cassazione con sentenza n. 18499 del 26/10/2012 interviene in una controversia nella quale il locatore chiede il risarcimento del maggior danno ex art. 1591 c.c. subito in conseguenza del ritardo nella riconsegna dell'immobile locato da parte del conduttore. Sia in primo che in secondo grado i giudici di merito rigettavano la domanda risarcitoria del locatore,

Cassazione: illecito acquisire informazioni dalla persona offesa in sede di convalida dell'arresto (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Lucia Nacciarone Con la sentenza n. 45909 del 26 novembre 2012 i giudici di legittimità hanno ribaltato la decisione del Tribunale che non aveva convalidato l'arresto di un uomo effettuato dalla polizia giudiziaria nell'atto di compiere una rapina, ordinandone l'immediata liberazione: decisione, questa, che era stata adottata sulla base delle dichiarazioni

Cassazione: processo civile - trentino-alto adige - principio del bilinguismo - applicabilita' ai soli cittadini residenti nella provincia di bolzano (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Sentenza n. 20715 del 22/11/2012 - In base allo statuto speciale del Trentino-Alto Adige ed alle sue norme di attuazione (segnatamente, d.P.R. n. 574 del 1988, modificato dal d.lgs. n. 283 del 2001), il principio del bilinguismo nell'ambito del processo civile riguarda soltanto i cittadini italiani residenti nella Provincia di Bolzano e non può essere esteso in favore di altri soggetti, con la conseguenza che questi ultimi sono tenuti alla regola processuale generale di cui all'art. 122 cod. proc. civ.
Documento allegato: Sentenza n. 20715 del 22/11/2012 (127 Kb)

Certificazione crediti. aperta alle imprese la registrazione alla piattaforma telematica (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Precise istruzioni vengono fornite per un efficiente procedimento di certificazione dei crediti di somme dovute per somministrazioni, forniture e appalti da parte delle amministrazioni statali e degli enti pubblici nazionali, nonché di Regioni, Enti locali ed enti del SSN. Con due circolari ­ nn. 35 e 36 del 27 novembre 2012 ­ il Mef-Ragioneria Generale dello Stato offre indicazione procedurali per l'attuazione del decreto del Ministro dell'economia e delle finanze 22 maggio 2012, e sue modificazioni. La circolare n. 35 è dedicata alle amministrazioni statali e agli enti pubblici nazionali: in particolare, ricorda che sono stati ridotti da 60 a 30 i giorni, decorrenti dall'istanza, entro cui il creditore può chiedere la nomina del …

Conti correnti: i dati dell'indagine Banca d'Italia sui costi sostenuti dalle famiglie nel 2011 (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Novembre 2012 Anteprima Listing: Banca d'Italia ha pubblicato l'indagine sul costo dei conti correnti relativa all'anno 2011. L'indagine annuale svolta dalla Banca d'Italia sull'onerosità dei conti correnti delle famiglie raccoglie informazioni sui costi effettivamente sostenuti, riportati negli estratti conto per il 2011 di oltre 12.000 clienti distribuiti su 682 sportelli di 215 banche e BancoPosta. Banca d'Italia ha pubblicato l'indagine sul costo dei conti correnti relativa all'anno 2011. L'indagine annuale svolta dalla Banca d'Italia sull'onerosità dei conti correnti delle famiglie raccoglie informazioni sui costi effettivamente sostenuti, riportati negli estratti conto per il 2011 di oltre …

Contratti derivati e costi impliciti: il Consiglio di Stato chiude la vicenda della provincia di Pisa (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Provvedimento: Consiglio di Stato, Sez. V, 27 novembre 2012, n. 5962 Data pubblicazione: Novembre 2012 Anteprima Listing: Con sentenza n. 5962 del 27 novembre 2012, la Quinta Sezione del Consiglio di Stato ha messo la parola fine alla controversia in materia di contratti derivati sorta fra la provincia di Pisa e le due banche Dexia Crediop S.p.A. e Depfa Bank Plc. Preliminarmente giova sinteticamente ricordare come, con l'ormai nota sentenza n. 5032 del 7 settembre 2011 Con sentenza n. 5962 del 27 novembre 2012, la Quinta Sezione del Consiglio di Stato ha messo la parola fine alla controversia in materia di contratti derivati sorta fra la provincia di Pisa e le due banche Dexia Crediop S.p.A. e Depfa Bank Plc. Immagini: …

Contratti derivati ed enti locali: intervista con l'avvocato Massimiliano Danusso sull'ultima pronuncia del Consiglio di Stato (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Novembre 2012 Anteprima Listing: Il Consiglio di Stato, con sentenza n. 5962 del 27 novembre 2012, ha definito la vertenza in materia di contratti derivati sorta fra la Provincia di Pisa, da un lato, e le banche Dexia Crediop S.p.A. e Depfa Bank Plc, dall'altro. La vicenda era connessa all'annullamento in autotutela, da parte della Provincia di Pisa, dei contratti derivati conclusi in funzione di una complessiva operazione di ristrutturazione del debito Il Consiglio di Stato, con sentenza n. 5962 del 27 novembre 2012, ha definito la vertenza in materia di contratti derivati sorta fra la Provincia di Pisa, da un lato, e le banche Dexia Crediop S.p.A. e Depfa Bank Plc, dall'altro. Immagini: Contenuti …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 266 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Sanità pubblica - Impiego pubblico - Norme della Regione autonoma Valle d'Aosta - Trasferimento alla Regione di funzioni in materia di medicina e sanità penitenziaria - Personale - Medici addetti al servizio integrativo di assistenza sanitaria (SIAS) già in servizio presso il Dipartimento dell'Amministrazione penitenziaria - Previsione che possano mantenere presso il servizio sanitario regionale il numero delle ore rese all'amministrazione penitenziaria, mediante un rapporto di lavoro annuale, rinnovabile, di continuità assistenziale, con il corrispondente trattamento economico previsto dall'accordo collettivo nazionale per la medicina generale - Possibilità di conferire nuovi incarichi annuali, a tempo determinato, rinnovabili e con il …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 267 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Bilancio e contabilità pubblica - Legge di stabilità 2012 - Disposizioni sul contenimento delle spese in materia di pubblico impiego - Estensione agli enti locali ed alle camere di commercio dell'obbligo di riduzione del 50 per cento della spesa sostenuta per il personale assunto a tempo determinato o con altra tipologia di lavoro flessibile.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE riservata a separate pronunce la decisione sulle altre questioni promosse dalla Regione autonoma Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste con il ricorso indicato in epigrafe, dichiara cessata la materia del contendere in ordine alle questioni di legittimità costituzionale dell'articolo 4, comma 102, della legge 12 novembre 2011, n. 183 (Disposizioni per la formazione del …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 268 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Imposta di registro - Atti soggetti a registrazione in termine fisso - Trasferimenti di fabbricati o porzioni di fabbricato ad imprese il cui oggetto esclusivo o principale sia rappresentato da un'attività di rivendita di immobili - Riduzione dell'aliquota all'1%, ove l'acquirente dichiari nell'atto che intende rivendere gli immobili entro tre anni - Agevolazione prevista per i soli trasferimenti esenti da IVA ai sensi dell'art. 10, comma 8-bis, del d.P.R. n. 633 del 1972 - Mancata estensione ai trasferimenti effettuati alle suddette imprese da soggetti non titolari di partita IVA - Discriminazione di situazioni omogenee - Esercizio irragionevole della discrezionalità legislativa, per "difetto di razionalità rispetto allo scopo".per questi …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 269 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Spese processuali - "Onorari di difesa" da porre a carico della parte soccombente - Liquidazione da parte del giudice - Obbligo, previsto contestualmente all'abrogazione delle tariffe delle professioni regolamentate nel sistema ordinistico, di far riferimento a parametri stabiliti con successivo decreto del Ministro vigilante - Omessa previsione di alcuna disciplina transitoria applicabile nel periodo compreso tra l'abrogazione delle tariffe e l'emanazione del decreto ministeriale.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE ordina la restituzione degli atti al Tribunale ordinario di Cosenza. Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 19 novembre 2012. F.to: Alfonso QUARANTA, Presidente Mario …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 270 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Spese di giustizia - Patrocinio a spese dello Stato - Compenso spettante al difensore della persona ammessa - Riduzione alla metà degli importi liquidati dal giudice, ove si tratti di procedimenti civili - Irragionevole disparità di trattamento fra avvocati (nel processo civile e nel processo penale, nonché all'interno del processo civile) - Irragionevole disparità di trattamento fra parti abbienti e non abbienti, con restrizione per queste ultime dell'esercizio del diritto di agire e difendersi in giudizio.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE riuniti i giudizi, dichiara la manifesta infondatezza della questione di legittimità costituzionale dell'articolo 130 del decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 2002, n. 115 (Testo …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 262 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Amministrazione pubblica - Norme della Regione Puglia - Misure di contenimento della spesa - Previsione che la spesa per incarichi di studio e di consulenza non possa essere superiore al 20% di quella sostenuta nel 2009 - Esenzione dal limite di spesa per gli incarichi gravanti su risorse del bilancio vincolato nonché per gli incarichi istituzionali di consigliere del Presidente della Regione - Contrasto con la normativa statale di riferimento che stabilisce espressamente le esenzioni consentite; Previsione che la spesa per convegni e sponsorizzazioni non possa essere superiore al 20% di quella sostenuta nel 2009 - Esenzione dal limite di spesa per relazioni pubbliche, convegni, mostre, pubblicità e rappresentanze, a valere sulle risorse …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 263 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Sanità pubblica - Ente "Ordine Mauriziano di Torino" - Previsione che lo stesso è costituito dai Presidi ospedalieri Umberto I di Torino e dall'Istituto per la ricerca e la cura del cancro di Candiolo (Torino) - Previsione altresì che il patrimonio immobiliare e mobiliare dell'Ente è trasferito alla Fondazione Ordine Mauriziano, con esclusione dei beni mobili ed immobili funzionalmente connessi allo svolgimento delle attività istituzionali del presidio ospedaliero Umberto I di Torino e di quelli mobili connessi allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Istituto per la ricerca e la cura del cancro di Candiolo. Sanità pubblica - Ente "Ordine Mauriziano di Torino" - Normativa della Regione Piemonte - Costituzione dell'Azienda …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 264 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Previdenza - Contributi versati ad enti previdenziali di Paesi esteri in conseguenza di convenzioni ed accordi internazionali di sicurezza sociale - Previsione, con norma autoqualificata interpretativa, della determinazione della retribuzione pensionabile relativa al periodo di lavoro svolto all'estero moltiplicando per cento l'importo dei contributi e dividendo il risultato per l'aliquota contributiva in vigore nel periodo cui si riferiscono i contributi stessi.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara non fondata la questione di legittimità costituzionale dell'articolo 1, comma 777, della legge 27 dicembre 2006, n. 296 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato - legge finanziaria 2007), …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 265 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Bilancio e contabilità pubblica - Legge di stabilità 2012 - Spesa in materia di giustizia - Previsione che il maggior gettito derivante dalle disposizioni di cui all'art. 28 della legge impugnata, è versato all'entrata del bilancio dello Stato, con separata contabilizzazione, per essere riassegnato con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze, allo stato di previsione del Ministero della giustizia per assicurare il funzionamento degli uffici giudiziari, con particolare riferimento ai servizi informatici e con esclusione della spesa di personale - Previsione che nei rapporti con le autonomie speciali il maggior gettito costituisca riserva all'erario per un periodo di cinque anni.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara …

Dal CNDCEC nuovo studio sulla redazione del bilancio delle piccole società (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Novembre 2012 Anteprima Listing: Nuovo studio curato dalla Commissione "Norme e principi contabili" del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (CNDCEC) sul tema de "La redazione del bilancio delle società di minori dimensioni: disposizioni normative e criticità". Lo studio si compone di due distinte sezioni. La prima concentra la propria attenzione Nuovo studio curato dalla Commissione 'Norme e principi contabili' del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (CNDCEC) sul tema de 'La redazione del bilancio delle società di minori dimensioni: disposizioni normative e criticità'. Lo studio si compone di due distinte sezioni. Immagini: …

Download illegale di materiale pirata: una facile scappatoia per evitare condanne? (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Il Tribunale di Colonia (Germania) ha assolto un presunto pirata informatico, per

E' arrivato il bollettino per l'imu (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Il bollettino di conto corrente per pagare l'Imu, a partire dal 1° dicembre 2012, è stato approvato con decreto del 23 novembre 2012 del Mef, in via di pubblicazione sulla 'Gazzetta Ufficiale'. A chiudere il cerchio sul tema Imu sarà l'eventuale Dpcm del Governo con il correttivo per la quota riservata allo Stato dell'Imposta per i fabbricati diversi dalle abitazioni principali (ora lo 0,38% sull'imponibile Imu, da dividere in 2 rate, ossia per il saldo lo 0,19% dell'imponibile). È da utilizzare un solo numero di conto corrente - 1008857615 - per tutti i Comuni, che non si può utilizzare per un bonifico. Il bollettino, intestato a 'Pagamento Imu', ha uno spazio riservato alla quota comunale ed uno alla quota statale e può essere pagato …

Ecco come la sentenza Ue sull'italiano nei concorsi riapre la partita sul brevetto europeo (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
La sentenza della Corte Ue di ieri non segna solo una vittoria per l'Italia che aveva contestato la pubblicazione di alcuni bandi di concorso solo in alcune lingue, ma fornisce una chiara indicazione stabilendo che le lingue ufficiali sono le 23 lingue utilizzate negli Stati membri storie correlateUe, Roma vince la battaglia contro la discriminazione dell'italiano nei bandi di concorso. Moavero: vittoria

Elettrosmog. Legittimità regolamenti comunali per assicurare il corretto insediamento urbanistico e territoriale degli impianti radioelettrici. (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Lombardia (MI) Sez. I, n. 2614 del 25 ottobre 2012 Il potere comunale di stabilire mediante gli strumenti urbanistici, la specifica destinazione d'uso in cui è consentita l'installazione degli impianti di telefonia è rinvenibile nella legge urbanistica fondamentale (n. 1150/1942), in cui è previsto che il piano regolatore generale deve indicare la "divisione in zone del territorio comunale con la precisazione delle zone destinate all'espansione dell'aggregato urbano e la determinazione dei vincoli e dei caratteri da osservare in ciascuna zona" (art. 7, comma 2, n. 2), nonché "le aree da riservare ad edifici pubblici o di uso pubblico nonché ad opere ed impianti di interesse collettivo o sociale" (art. 7, comma 2, n. 4). Disposizioni, …

Figli naturali: svolta storica alla Camera Il Ddl è legge (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Via libera della Camera al Ddl che eguaglia i diritti dei figli naturali a quelli dei legittimi, ovvero nati all'interno del matrimonio.

Filiazione naturale: la legge che equipara figli naturali a legittimi (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Proposta di legge definitivamente approvata dalla Camera il 27.11.2012

Filiazione: approvata la legge che equipara figli legittimi e figli naturali (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Anna Costagliola La Camera ha dato il via libera definitivo alla legge recante disposizioni in materia di riconoscimento de figli naturali. Il provvedimento, ora in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, è stato esaminato dalla Commissione Giustizia in sede referente, che non ha apportato modifiche al

Finanziamento regionale illecito (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Per i finanziamenti illeciti confiscati ex "231" i beni dell'azienda e le quote dei managerLo Stato deve recuperare per intero quanto indebitamente erogato Linea dura sulla responsabilità amministrativa degli enti ex d.lgs. 231 e su quella dei suoi amministratori: in caso di finanziamenti illeciti sono soggetti a confisca i beni dell'azienda e, se insufficienti, le quote degli amministratori. È quanto affermato dalla Corte di cassazione che, con la sentenza n. 46295 del 28 novembre 2012, ha confermato la misura ablativa disposta a carico della quota di una srl di proprietà dell'amministratore accusato di aver ricevuto un finanziamento regionale illecito.

Il consigliere segretario Andrea Mascherin discute di IV grado di giudizio ne Il funambolo su Radio Vaticana (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Il diritto alla fruizione delle ferie: fondamento, presupposti e regolamentazione (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Francesco Alvaro 29.11.2012

Il disegno di delega fiscale a sorpresa torna in commissione finanze (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Nella seduta del 27 novembre, il Ddl di riforma fiscale non ha ricevuto il via libera del Senato e, dopo una giornata convulsa, a sorpresa, è stato rinviato in Commissione Finanze. Il Disegno di delega, all`esame dell`Aula da qualche giorno, avrebbe dovuto ricevere la fiducia del Governo tramite un maxi emendamento: ma, tutto è stato rinviato molto probabilmente a dopo Natale, al primo giorno utile dopo il via libera alla legge di stabilità e al bilancio. Il punto che di più ha fatto discutere il Governo e i capigruppo parlamentari è stato proprio l`articolo 3 del provvedimento, che delega l`Esecutivo ad attuare la riforma della disciplina antielusiva e a codificare l`abuso di diritto. La scelta del rinvio ha suscitato molte polemiche e …

Il Fisco: prevenzione con il redditest (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
PALERMO. Dal nostro inviato Il redditest non è uno strumento né repressivo, né di controllo. E neppure "psicologico". Attilio Befera, direttore dell'agenzia delle Entrate, torna a storie correlateItalia-Svizzera: scoglio anonimato, difficile chiudere l'accordo entro il 21 dicembreIva per cassa, imposta detraibile in due anniImu, il saldo si potrà pagare anche alla postaImu: ecco le risposte ai cinque dubbi più comuniRedditometro, controllo unico

In Gazzetta Ufficiale le nuove norme ABF sulle segnalazioni dei prefetti (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Novembre 2012 Anteprima Listing: Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 278 del 28 novembre 2012 il comunicato Banca d'Italia del 13 novembre 2012 relativo alle modifiche delle Disposizioni sui sistemi di risoluzione stragiudiziale delle controversie in materia di operazioni e servizi bancari e finanziari con riferimento alle nuove segnalazioni dei prefetti all'Arbitro Bancario Finanziario (ABF). Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 278 del 28 novembre 2012 il comunicato Banca d'Italia del 13 novembre 2012 relativo alle modifiche delle Disposizioni sui sistemi di risoluzione stragiudiziale delle controversie in materia di operazioni e servizi bancari e finanziari con riferimento alle nuove …

Infortunio sul lavoro (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Il risarcimento dei danni per gli infortuni occorsi prima del 2000 può comprendere anche il danno non patrimoniale I congiunti di un lavoratore, deceduto a seguito di infortunio sul lavoro, convenivano in giudizio il datore di lavoro e la compagnia assicuratrice chiedendone la condanna al risarcimento danni. Le due cause, risarcitoria e quella di garanzia venivano

IVA per cassa, chiarimenti nella circolare delle Entrate (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Lilla Laperuta Con circolare 26 novembre 2012, n. 44, l'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in riferimento all'istituto disciplinato dall'art. 32-bis, D.L. n. 83/2012 (conv. con L. 134/2012) che ha introdotto nel nostro ordinamento il regime dell'IVA per cassa, cd. 'cash accounting', di cui all'articolo 167-bis della direttiva 2006/112/CE del

La legge di stabilità arriva in Senato (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Questioni fondamentali da risolvere: la revisione della Tobin Tax, le deroghe al Patto di stabilità interno e alla spending review nell'ambito sicurezza e produttività Alessandro Camillini (tratto da ) Lunedì scorso la Camera ha dato il suo ok al d.d.l. sul bilancio che insieme alla

Lavoro intermittente: istruzioni operative delle modalità di invio della comunicazione (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Biancamaria Consales Sono state definite le modalità di invio con le relative istruzioni operative per la comunicazione della chiamata del lavoro intermittente. Facendo, infatti, seguito a precedenti note (del 9 agosto 2012 e del 14 settembre 2012), il Ministero del lavoro, con nota del 26 novembre, che anticipa l'emanazione del decreto

Le Fondazioni bancarie dovranno pagare l'Imu (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Un emendamento ad hoc è stato approvato dalle commissioni del Senato nel Dl sui costi della politica: l'esenzione per le organizzazioni no profit non si applica alle Fondazioni storie correlateIva per cassa, imposta detraibile in due anniImu, il saldo si potrà pagare anche alla postaImu: ecco le risposte ai cinque dubbi più comuniIl Fisco: prevenzione con il redditestRedditometro, controllo unico

Legge Anticorruzione: cosa cambia nella Pubblica Amministrazione (Giurdanella.it)
Fonte: Giurdanella, Informazioni Giuridiche
Non sono pochi gli strumenti messi a punto dal legislatore, con la legge anticorruzione, allo scopo di porre un freno al proliferare dei fenomeno corruttivi che dilagano negli uffici pubblici del nostro Paese.

Legge stabilità, possibile proroga ai contratti statali in scadenza (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
I contratti potrebbero arrivare al 31 luglio 2013: emendamento in legge stabilità? Francesco Maltoni (tratto da ) Non è ancora detta l'ultima parola sui contratti precari del pubblico impiego. Secondo quanto trapela da fonti governative, l'esecutivo avrebbe in mente di far scivolare la fine dei rapporti in scadenza

Legittimo il licenziamento del dipendente il quale, assente per malattia solgeva attività lavorativa di cameriere presso altro datore di lavoro (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Cassazione, sez. lavoro, Sentenza 8 ottobre 2012, n. 17094

L'inps spiega: con i tributaristi accordo secondo legge (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Risponde alla questione sollevata dai consulenti del lavoro, in merito all'Accordo di collaborazione operativa tra Inps e Tributaristi iscritti alle Associazioni ANCIT, ANCOT, INT, LAIT e LAPET del 24 ottobre 2012, la circolare n. 134 del 28 novembre 2012 emessa dall'Inps. L'Istituto di previdenza spiega che l'accordo, nel rispetto del dettato normativo ex art. 1 della legge 12/1979 che, con estrema chiarezza, evidenzia quali sono i soggetti abilitati a svolgere adempimenti in materia di lavoro, previdenza ed assistenza sociale dei lavoratori dipendenti: - dà competenza ai Tributaristi in materia di obblighi contributivi dei titolari di imprese individuali artigiane e commercianti, dei soci di società di persone anch'esse artigiane e …

L'osservatorio nazionale diritto famiglia propone un nuovo manifesto (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
XXXI Congresso Nazionale Forense, intervento del presidente Osservatorio Nazionale Diritto Famiglia 24.11.2012

Mediazione, inammissibilità emendamenti al DL Sviluppo (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Rassegna Stampa OUA, 28.11.2012 ­ AGI

Muro comune danneggiato, il risarcimento dei danni è dovuto solo per l'equivalente pro-quota (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
In tema di responsabilità extracontrattuale, qualora il danno subito dalla cosa comune sia causalmente imputabile ad uno dei comproprietari, il comproprietario del bene danneggiato può agire nei confronti del danneggiante per il risarcimento dei danni per equivalente solo pro-quota, e non per intero.

Mutui legati ad assicurazioni sulla vita: obbligo di più preventivi (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
I recenti decreti "Liberalizzazioni" e "Salva Italia" hanno dettato nuove regole per

Nuovo stop sulla riscossione (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
MILANO Dopo un fuoco incrociato in commissione al Senato viene ritarata la nuova "riforma" dei tributi locali, l'emendamento varato martedì al decreto 174/2012 per offrire ai storie correlateQuadro Rw, taglio alle sanzioniIl magistrato sposa la linea del consulente d'ufficioSemplificare non vuol dire ridurre l'antievasioneSwap, costi occulti legittimiSul raddoppio dei termini ruolo centrale ai giudici tributari

Ok della cassazione alla tecnica del "copia-incolla" (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
La Corte di cassazione, con la sentenza n. 21034 depositata il 27 novembre 2012, ha sancito l`ammissibilita' dei cosiddetti ricorsi "copia-incolla" qualora, nelle brevi parti in cui gli stessi contengano argomentazioni autonome e dettagliate, consentano comunque, a chi legge, di evincere una sufficiente contestazione della sentenza impugnata. Nella specie, l`Amministrazione finanziaria aveva presentato dinanzi alla Corte di legittimita' un`impugnazione compilata con la discutibile tecnica descritta, dalla quale emergevano, comunque, nelle parti maggiormente dettagliate, le ragioni delle contestazioni avanzate nei confronti della sentenza della Commissione tributaria regionale.

Parlamento: Notizie del 27/11/2012 (Parlamento.openpolis.it)
Fonte: Open Parlamento, Disegni di Legge
Senato - Presentato disegno di leggeS.3586 Disposizioni concernenti la diffusione di principi, metodi e strategie meritodemocraticheSenato - Presentato disegno di leggeS.3587 Istituzione dell'agenzia nazionale per la salute e la sicurezza sul lavoroSenato - Presentato disegno di leggeS.3588 Disposizioni di attuazione del principio dell'equilibrio di bilancio e l'autonomia finanziaria degli enti territoriali ai sensi dell'articolo 81 della Costituzione

Possesso di sostanze stupefacenti (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Il superamento dei limiti massimi non è di per sé indizio di possesso ai fini di spaccio Il solo dato quantitativo del superamento dei limiti tabellari previsti dall'art. 73, comma 1 bis, lett. a), D.P.R. n. 309/90 non può valere a invertire l'onere della prova a carico dell'imputato, ovvero a introdurre una sorta di presunzione, sia

Possibile sospendere il processo in Italia in caso di litispendenza internazionale sebbene il petitum sia diverso (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Lucia Nacciarone Con la sentenza n. 21108 del 28 novembre 2012 il Supremo consesso ha chiarito i presupposti per la sospensione del giudizio in Italia (nella fattispecie si trattava di un giudizio sull'affidamento di minore) per litispendenza con un procedimento pendente in un altro Stato. La massima che si ricava

Prevenzione con il redditest. intervento di befera a palermo (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Il Direttore dell`Agenzia delle entrate, Attilio Befera - in occasione del convegno organizzato dalla Direzione regionale delle Entrate e dall`Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Palermo il 28 novembre 2012 ­ sottolinea la valenza preventiva del Redditest, con il quale l`Amministrazione ha inteso fornire al cittadino uno strumento per 'dare ai cittadini la visione che l`Agenzia ha di loro.' . Befera chiarisce che il Redditest non ha finalità repressive, di controllo o di esercitare un effetto psicologico di deterrenza sul contribuente, come invece evidenzia il Presidente del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti, Claudio Siciliotti, nel suo intervento al convegno, durante il quale ha invitato a fare dei …

Redditometro, controllo unico (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Chi sarà raggiunto da un accertamento sintetico - compreso quello da redditometro - avrà sostanzialmente chiuso la sua posizione reddituale nei confronti del fisco. È questo un storie correlateItalia-Svizzera: scoglio anonimato, difficile chiudere l'accordo entro il 21 dicembreIva per cassa, imposta detraibile in due anniImu, il saldo si potrà pagare anche alla postaImu: ecco le risposte ai cinque dubbi più comuniIl Fisco: prevenzione con il redditest

Responsabilità banca per addebito di illegittime competenze - Avv. Antonio Tanza (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Responsabilità medica (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Non è esclusa dalla complessità dell'intervento Una donna si sottopone a intervento chirurgico di laparoisterectomia totale per via addominale in anestesia generale e, a seguito di tale intervento, aveva iniziato a soffrire di disturbi al rene di cui era stata compromessa la normale funzione. Per questo la donna conviene in giudizio il medico che aveva eseguito

Rifiuti, Danno erariale da mancata effettuazione della raccolta differenziata, (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Corte dei Conti Sez. Giur. Campania n.1645 del 29 ottobre 2012

Riforma condominio: più controlli contro i morosi (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Anna Costagliola La riforma del condominio appena approvata e in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale ha cambiato in senso più stringente le regole per il caso di condòmini morosi, in ritardo nel pagamento delle quote condominiali. Innanzitutto, ai sensi del rinnovato art. 1130 c.c. l'amministratore ha

Servizio pubblico locale: il consiglio di stato ne chiarisce i caratteri (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Consiglio di Stato , sez. VI, sentenza 13.09.2012 n° 4870 (Riccardo Bianchini )

Si applica la tutela reale se ad essere licenziato è uno "pseudo dirigente" (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Lilla Laperuta In materia di applicabilità delle garanzie procedurali previste dalla L. 300 del 1970 (Statuto dei lavoratori), alla fattispecie del licenziamento del dirigente è necessario verificare se si è in presenza di un dirigente o di uno 'pseudo dirigente'. A stabilirlo è stata la Corte di Cassazione con la sentenza

Stupefacenti: associazione finalizzata allo spaccio (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
CORTE DI APPELLO NAPOLI, SEZ. II, sentenza del 3 maggio 2012

Sul raddoppio dei termini ruolo centrale ai giudici tributari (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Una mano ai contribuenti sulla spinosa questione del raddoppio dei termini di accertamento in presenza di una denuncia penale può arrivare dai giudici fiscali. Che hanno, per storie correlateQuadro Rw, taglio alle sanzioniIl magistrato sposa la linea del consulente d'ufficioSemplificare non vuol dire ridurre l'antievasioneSwap, costi occulti legittimiNuovo stop sulla riscossione

Trust e fondo patrimoniale: differenze e affinità (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Trust e fondo patrimoniale: due argomenti a cui, in un periodo di

Ultimi progetti di legge annunciati - 28 novembre 2012 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge
GIANCARLO GIORGETTI ed altri: Disposizioni per l'attuazione del principio del pareggio di bilancio ai sensi dell'articolo 81, sesto comma, della Costituzione (5603) DE CAMILLIS: Modifiche alla legge 29 ottobre 1997, n. 374, e altre disposizioni concernenti la messa al bando delle munizioni a grappolo (5604) PESCANTE: Modifiche all'articolo 9 della legge 5 febbraio 1992, n. 91, in materia di concessione della cittadinanza a stranieri extracomunitari per meriti sportivi (5605)

Un nuovo approcio alla valutazione e gestione della centrale rischi (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Presidiare il tema della Centrale Rischi e` di fondamentale importanza per tutte le imprese e professionisti. Negli ultimi anni le informazioni riportare dalla visura della Centrale Rischi sono diventate il documento principale per valutare l'affidabilità di un'impresa (rating), prima ancora del bilancio o dei business plan. La Centrale Rischi è però caratterizzata da importanti asimmetrie e barriere informative che rendono praticamente inutile una semplice e superficiale lettura dei dati singoli rintracciabili dalle visure. Altrettanto problematico il fatto che le banche non possono avere accesso a tutti i dati e conseguentemente valutano l'impresa su informazioni imperfette e non di rado fuorvianti. Il servizio Report CR proposto da …

Urbanistica. Ridefinizione urbanistica dei suoli di proprietà. (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cons. Stato, Sez. IV , n. 5306 del 17 ottobre 2012 La previsione di una tipologia urbanistica "a verde pubblico" non configura né un vincolo preordinato all'espropriazione e neppure un'inedificabilità assoluta, in quanto si tratta di una prescrizione normalmente diretta a regolare concretamente l'attività edilizia, che attiene ad una "potestà conformativa" che è propria dello strumento urbanistico generale, e la cui validità è a tempo indeterminato, come espressamente stabilito dall'art. 11, l. 17 agosto 1942 n. 1150. Il Comune ha l'obbligo di provvedere sull'istanza con cui il proprietario di un'area, solo se ricorre il presupposto della decadenza del vincolo espropriativo su di essa gravante a causa della scadenza del termine …

Urbanistica.Ritipizzazione di aree decorso il termine quinquennale di vincolo. (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
, Sez. IV n. 5307 del 17 ottobre 2012 L'istanza di ritipizzazione urbanistica non implica necessariamente ne l'automatica destinazione edificatoria del suolo in assenza dei relativi presupposti di legittimità e di opportunità, e neppure l'automatica reitera del vincolo. Infatti, la scadenza del vincolo a contenuto espropriativo relativo ad un terreno non determina assolutamente l'effetto di rendere immediatamente edificabile un suolo non specificamente pianificato, in quanto il regime delle aree non pianificate di cui all'art. 9 del d.lgs. n.380/2001 e s.m.i. è tale da escludere un'automatica destinazione edificatoria (Segnalazione e massima a cura di F. Albanese)