giovedì 15 novembre 2012

Notizie Giuridiche di Giovedi 15 Novembre 2012

Notizie Giuridiche dalla Rete


Anticorruzione, chi denuncia resta anonimo (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Resterà anonimo il dipendente pubblico che denuncia illeciti, almeno nella maggior parte dei casi. Lo prevede l'articolo 1 comma 51 della legge 6 novembre 2012 n. 190 (pubblicata sulla storie correlateServe il coraggio dell'avviso comuneTributi, addio a Equitalia senza regole sulle garePiù tutele ai ragionieri-capoDoppia stretta sui beni storiciI ritardi della Pa. Pratiche con tempi certi solo in 7 ministeri

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5535-5534-bis (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
Relazioni delle Commissioni permanenti

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 81-317-376-411-526-563-585-677-694-701-915-1207-1249-1341-1364-1517-1690-1693-1923-2029-2148-2432-2494-2772-2878-2891-3000-3001-3002-3031-3423-3577-3591-3600-3676-3803-3960-3992-4213-4232-4353-4355-4397-4440-4657-4662-4693-4845-4883-4960-5166 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
Relazione

Condominio infiltrazioni d'acqua (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Proprietà dei lucernai Infiltrazioni d'acqua in un locale posto al piano seminterrato dello stabile condominiale e locato a una società. La consulenza tecnica dimostra che le infiltrazioni provengono anche dal cattivo funzionamento di sette lucernai presenti sul soffitto del locale di cui sopra, lucernai di cui due erano nella disponibilità di due condomini e cinque della

Condominio. Impugnazione delibera, inammissibilità domanda (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
TRIBUNALE DI NAPOLI, Sez. dist. di CASORIA, sentenza del 11 maggio 2012

Condominio: la riforma va avanti, verso il sì del Senato (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Senato. Verso il sì al testo della Camera. Sul condominio la riforma va avanti. Niente modifiche (Rassegna stampa OUA)

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 253 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Procedimento civile - Controversie disciplinate dal rito del lavoro (nella specie, controversie in materia di locazione, comodato e affitto) - Impugnazione in appello della sentenza del tribunale - Notificazione all'appellato del ricorso e del decreto presidenziale di nomina del relatore e di fissazione dell'udienza di discussione - Inosservanza del termine legale di dieci giorni stabilito per l'appellante - Improcedibilità dell'appello - Esclusione, in base all'interpretazione affermata dalla Cassazione, ove risulti comunque rispettato il termine c.d. a comparire.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta infondatezza della questione di legittimità costituzionale dell'articolo 435, secondo comma, del codice di …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 254 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Contenzioso tributario - Tutela cautelare - Esecutività della sentenza di appello tributaria impugnata con ricorso per cassazione - Possibilità di sospensione allorquando ivi sopravvenga, per la prima volta, il pericolo di un grave ed irreparabile danno, con carattere di irreversibilità e non altrimenti evitabile - Esclusione, in base all'espressa previsione di inapplicabilità al processo tributario dell'art. 337 c.p.c. e, conseguentemente, dell'art. 373 c.p.c.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta infondatezza della questione di legittimità costituzionale dell'articolo 49, comma 1, del decreto legislativo 31 dicembre 1992, n. 546 (Disposizioni sul processo tributario in attuazione della delega al Governo contenuta …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 255 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Processo penale - Mezzi di prova - Previsione che il giudice del dibattimento disponga perizia avente ad oggetto la trascrizione di conversazioni o comunicazioni telefoniche intercettate ai sensi degli artt. 266 e seguenti cod. proc. pen.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell'articolo 224 del codice di procedura penale, sollevata, in riferimento agli articoli 2 e 15 della Costituzione, dal Tribunale di Roma con l'ordinanza indicata in epigrafe. Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 5 novembre 2012. F.to: Alfonso QUARANTA, Presidente Giuseppe FRIGO, Redattore Gabriella MELATTI, Cancelliere Depositata …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 251 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Reati e pene - Circostanze del reato - Concorso di circostanze aggravanti e attenuanti - Divieto di prevalenza della circostanza attenuante del fatto di lieve entità di cui al comma 5 dell'art. 73 del d.P.R. 9 ottobre 1990, n. 309 (produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope) sull'aggravante della recidiva reiterata.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara l'illegittimità costituzionale dell'articolo 69, quarto comma, del codice penale, come sostituito dall'art. 3 della legge 5 dicembre 2005, n. 251 (Modifiche al codice penale e alla legge 26 luglio 1975, n. 354, in materia di attenuanti generiche, di recidiva, di giudizio di comparazione delle circostanze di reato per i recidivi, di usura e …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 252 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Borsa - Intermediazione finanziaria - Abuso di informazioni privilegiate - Sanzioni amministrative pecuniarie comminate dalla CONSOB - Confisca obbligatoria degli strumenti finanziari movimentati attraverso l'operazione sorretta da abuso informativo o del loro equivalente economico - Possibilità, per l'autorità amministrativa prima e per il giudice investito dell'opposizione poi, di graduare anche tale misura in rapporto alla gravità in concreto della violazione commessa - Mancata previsione.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara inammissibile la questione di legittimità costituzionale dell'articolo 187-sexies, commi 1 e 2, del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 (Testo unico delle disposizioni in materia di …

Corte dei conti: prime linee interpretative per l'attuazione dei controlli sulle autonomie territoriali come delineati dal D.L. 174/2012 (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Biancamaria Consales Approvato dalla Corte dei Conti ­ Sezione autonomie, il documento, parte integrante della deliberazione n. 15/sezaut/2012/inpr, riguardante le prime linee interpretative per l'attuazione dei controlli introdotti dal D.L. 174 del 10 ottobre 2012. La finalità della suddetta deliberazione è quella di fornire alcune prime valutazioni ed indicazioni sul quadro

Costruzione di edifici (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Aree destinate a parcheggio Una società edilizia costruisce un complesso immobiliare. Ovviamente lascia scoperte alcune aree destinate a parcheggio, in caso contrario non avrebbe potuto edificare. Ma, poi vende tali aree a un'altra impresa. Alcuni condomini si attivano e chiamano in giudizio la società costruttrice e l'acquirente per sentir dichiarare nullo e privo di effetti giuridici

Crediti verso la pubblica amministrazione. cambiano le modalita' per la compensazione (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Con due distinti decreti del 19 ottobre 2012, pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 259 del 6 novembre 2012, il Ministero dell`Economia e delle finanze ha apportato alcune modifiche alla disciplina della certificazione e compensazione dei crediti verso la Pubblica Amministrazione. Con il primo decreto si e` proceduto a modificare il D.M. 25 giugno 2012, che ha dato attuazione all`art. 28-quater, D.P.R. 29 settembre 1973, n. 602. Tale norma prevede, infatti, che a partire dal 1° gennaio 2011, i crediti non prescritti, certi, liquidi ed esigibili, maturati nei confronti dello Stato, degli enti pubblici nazionali, delle Regioni, degli Enti locali e degli Enti del Servizio sanitario nazionale per somministrazione, forniture e appalti, possono …

Da oggi, per ogni anno, obbligo di catene a bordo (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Da oggi, sulle strade di molte regioni italiane, scatta l'obbligo di catene

Direttiva ue sulle tutele per i soci di societa` per azioni (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Con la direttiva 2012/30/UE del 25 ottobre 2012, pubblicata sulla "Gazzetta Ufficiale" dell`Ue L315 del 14 novembre 2012, l`Unione europea intende coordinare le garanzie richieste negli Stati membri alle società per tutelare gli interessi dei soci e dei terzi per quanto riguarda la costituzione della società per azioni, nonché la salvaguardia e le modificazione del capitale sociale della stessa. Capitale minimo per la costituzione della società, conferimenti non in contanti, limiti agli interventi legislativi degli Stati per assicurare la salvaguardia del capitale assicurato, tutela degli azionisti in caso di aumento e di riduzione del capitale sono alcuni degli aspetti trattati dalla direttiva, che recepisce ed integra quanto previsto …

Dividendi extra UE: gli ultimi orientamenti delle Corte di Giustizia (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Fiscale
Sezione: Fiscalità finanziaria Provvedimento: Corte di Giustizia UE, Sez. Grande, 13 novembre 2012, n. C‑35/11 Data pubblicazione: Novembre 2012 Anteprima Listing: Con sentenza n. C‑35/11 del 13 novembre 2012 la Corte di Giustizia UE ha enunciato i seguenti principi. 1) Gli articoli 49 TFUE e 63 TFUE devono essere interpretati nel senso che ostano ad una normativa di uno Stato membro, la quale applichi il metodo dell'esenzione ai dividendi di origine nazionale e il metodo dell'imputazione ai dividendi di origine estera Con sentenza n. C‑35/11 del 13 novembre 2012 la Corte di Giustizia UE ha enunciato i seguenti principi. Immagini: Allegati: Corte di Giustizia UE, Sez. Grande, 13 novembre 2012, n. C‑35/11file: pdf,716.07Kb leggi tutto

Domanda giudiziale: interpretazione sostanziale prevale su quella formale (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Tribunale Reggio Emilia, sentenza 11.10.2012 n° 1702 (Giuseppina Mattiello )

Donazione (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
La figlia non è la sola proprietaria dell'immobile donato dal padre se anche il genero è intestatario In caso di allegazione della simulazione relativa per interposizione fittizia di persona di un contratto necessitante la forma scritta 'ad substantiam', la dimostrazione della volontà delle parti di concludere un contratto diverso da quello apparente necessita l'esistenza di una

Effetto mediazione sulle liti fiscali (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
MILANO La mediazione per le liti tributarie sta funzionando. Operativa (di fatto) dal mese di settembre, la conciliazione per le controversie sotto i 20mila euro, ha prodotto già storie correlateAnticorruzione al test prescrizioneLa Cassazione sorride al contribuente su accertamento e assegni apocrifiLa delega fiscale si blocca sul destino delle AgenzieProcedure import-export solo onlineIl taglio dipende anche dai controlli

File video criptati: attenti a cosa condividete su Internet col filesharing (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Si tratterà anche di "spectrial", messi in piedi contro il filesharing: ma

Gratuito patrocinio più difficile: sommati tutti i redditi dei conviventi (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Per accedere al gratuito patrocinio si devono sommare, ai redditi del richiedente,

Gratuito patrocinio: per la concessione del beneficio va preso in considerazione anche il reddito del convivente non consanguineo (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Anna Costagliola Con la sentenza n. 44121 depositata il 13 novembre 2012, la Corte di cassazione ha sottolineato come, nell'ambito della determinazione del reddito complessivo richiesto per l'ammissione al patrocinio a spese dello Stato, il termine "familiare" debba ritenersi riferibile non solo a coloro che sono legati all'istante da vincoli di

Il Consigliere Merli ad Alessandria interviene sul tema della riforma professionale (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Il taglio dipende anche dai controlli (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
In Italia ci sono circa 200 mila liti tributarie all'anno. Ben vengano, quindi, tutte le forme di deflazione delle controversie, le quali, qualunque sia l'esito del contenzioso, storie correlateAnticorruzione al test prescrizioneLa Cassazione sorride al contribuente su accertamento e assegni apocrifiLa delega fiscale si blocca sul destino delle AgenzieProcedure import-export solo onlineEffetto mediazione sulle liti fiscali

Impegno del venditore all'eliminazione dei vizi: il punto delle Sezioni Unite sui relativi termini di prescrizione (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Provvedimento: Cassazione Civile, Sez. Un., 13 novembre 2012, n. 19702 Data pubblicazione: Novembre 2012 Anteprima Listing: Con sentenza n. 19702 del 13 novembre 2012, le Sezioni Unite Civili della Suprema Corte di Cassazione (Presidente R. Preden, Relatore E. Bucciante), nell'interpretare l'art. 1495 c.c., hanno affermato il principio secondo cui l'impegno del venditore all'eliminazione dei vizi della cosa venduta Con sentenza n. 19702 del 13 novembre 2012, le Sezioni Unite Civili della Suprema Corte di Cassazione (Presidente R. Preden, Relatore E. Bucciante), nell'interpretare l'art. 1495 c.c., hanno affermato il principio secondo cui l'impegno del venditore all'eliminazione dei vizi della cosa venduta, accettato dal …

Intercapedine sotterranea di proprietà del Comune (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Ripartizione delle spese tra i condomini Tre condomine sono proprietarie di un'autorimessa al piano interrato di un condominio e traggono luce e aria da un'intercapedine di proprietà del Comune. Ma, anche gli altri condomini fruiscono dell' intercapedine per collettori delle fogne ivi collocati e di tutte le altre condutture, dai cavi dell'elettricità a quelli per la

Interest rate swap: nullità del contratto per vizio di causa in concreto (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Provvedimento: Tribunale di Bari, 05 gennaio 2012 Data pubblicazione: Novembre 2012 Anteprima Listing: Con sentenza del 05 gennaio 2012 il Tribunale di Bari affronta una controversia in materia di contratti derivati dichiarando, in accoglimento alle domande dell'investitore, la nullità dei contratti stipulati per vizio di causa in concreto. Secondo il Tribunale, infatti, nel caso in cui il contratto di interest rate swap abbia Con sentenza del 05 gennaio 2012 il Tribunale di Bari affronta una controversia in materia di contratti derivati dichiarando, in accoglimento alle domande dell'investitore, la nullità dei contratti stipulati per vizio di causa in concreto. Immagini: Allegati: Tribunale di Bari, 05 gennaio …

La ritardata presentazione della domanda di pensione per inesattezza dell'estratto conto assicurativo non determina colpa da parte dell'Inps (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Cassazione, sez. lavoro, sentenza 23.7.2012 n. 12780

L'aggio di Equitalia è troppo alto: la cartella va ridotta (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Equitalia non può chiedere un aggio [1] elevato se la sua attività

Lavori in condominio e rilascio permesso di costruire (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Spesso ci viene domandato: “ Devo eseguire dei lavori di ristrutturazione della mia unità immobiliare, per farlo devo chiedere il permesso al condominio?” La risposta varia a seconda del caso specifico ma in linea generale il responso è il seguente: se gli interventi riguardano solamente parti di proprietà esclusiva e non esistono particolari disposizione del regolamento condominiale contrattuale, l’unica norma che deve

Legge Anticorruzione: il testo del provvedimento pubblicato in Gazzetta Ufficiale (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Novembre 2012 Anteprima Listing: Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (G.U. n. 265 del 13 novembre 2012) la Legge 6 novembre 2012 n. 190 recante Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione, c.d. Legge Anticorruzione. Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (G.U. n. 265 del 13 novembre 2012) la Legge 6 novembre 2012 n. 190 recante Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione, c.d. Legge Anticorruzione. Il provvedimento entrerà in vigore a partire dal 28 novembre 2012. Immagini: Allegati: Legge 6 novembre 2012, n. …

Legge di Stabilità, ok nella notte in Commissione (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Sì all'emendamento fiscale, con l'Iva al 22% da luglio 2013, gli sgravi Irpef per i figli a carico e l'aumento delle deduzioni Irap. A regime anche la copertura per gli esodati, ma i numeri dicono che non basterà. I principali contenuti del provvedimento. articolo tratto da Aumento

Non basta solo la cartella clinica ma serve la visita specialistica per negare gli arresti domiciliari (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Necessario l'accertamento peritale per escludere la sostituzione della misura custodiale, anche in caso di esigenze cautelari molto stringenti

Nuove disposizioni di vigilanza per l'autorizzazione all'attività bancaria: Banca d'Italia avvia la consultazione pubblica (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Novembre 2012 Anteprima Listing: Banca d'Italia ha sottoposto a consultazione pubblica uno schema delle nuove disposizioni di vigilanza concernenti l'autorizzazione all'attività bancaria ai sensi dell'art. 14 del d.lgs. 01 settembre 1993, n. 385, TUB (Testo Unico bancario). Lo schema in consultazione costituisce una riscrittura Banca d'Italia ha sottoposto a consultazione pubblica uno schema delle nuove disposizioni di vigilanza concernenti l'autorizzazione all'attività bancaria ai sensi dell'art. 14 del d.lgs. 01 settembre 1993, n. 385, TUB (Testo Unico bancario). Lo schema in consultazione costituisce una riscrittura integrale delle vigenti 'Istruzioni' in materia, ovvero Istruzioni di vigilanza …

Parlamento: Notizie del 13/11/2012 (Parlamento.openpolis.it)
Fonte: Open Parlamento, Disegni di Legge
Camera - si è svolta almeno una VOTAZIONECamera - si è svolta la votazione finale relativa a disegno di leggeC.5520 [Tagli alla politica e controllo delle spese regionali]Senato - Presentato disegno di leggeS.3566 Disposizioni in materia di rilancio del settore dell'ippicaSenato - Presentato disegno di leggeS.3567 Delega al Governo a stipulare un Accordo tra Repubblica italiana e Federazione Elvetica per il rientro dei capitali

Promotori Finanziari: l'OAM precisa termini e modalità per l'iscrizione nell'Elenco degli Agenti in attività finanziaria (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Novembre 2012 Anteprima Listing: Pubblicata dall'OAM (Organismo per la gestione degli Elenchi degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi) la Circolare n. 9/12 recante disposizioni inerenti l'iscrizione dei soggetti iscritti nell'Albo dei Promotori Finanziari nell'Elenco degli Agenti in attività finanziaria. Pubblicata dall'OAM (Organismo per la gestione degli Elenchi degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi) la Circolare n. 9/12 recante disposizioni inerenti l'iscrizione dei soggetti iscritti nell'Albo dei Promotori Finanziari nell'Elenco degli Agenti in attività finanziaria. Immagini: Allegati: Circolare OAM 14 novembre 2012 n. 9/12file: pdf,92.8Kb Contenuti …

Revisori dei conti degli enti locali: completata l'acquisizione delle domande per l'inserimento nell'elenco (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Novembre 2012 Anteprima Listing: Con comunicato stampa del 7 novembre 2012 il Dipartimento per gli affari interni e territoriali del Ministro dell'interno ha reso noto di aver completato l'acquisizione delle domande per l'inserimento nell'elenco dei revisori dei conti degli enti locali per la fase di prima applicazione del decreto del Ministro dell'interno 15 febbraio 2012 n. 23. Con comunicato stampa del 7 novembre 2012 il Dipartimento per gli affari interni e territoriali del Ministro dell'interno ha reso noto di aver completato l'acquisizione delle domande per l'inserimento nell'elenco dei revisori dei conti degli enti locali per la fase di prima applicazione del decreto del Ministro dell'interno …

Revoca di rimesse in conto corrente in caso di operazioni fra conto operativo e conto anticipi (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Provvedimento: Cassazione Civile, Sez. I, 06 novembre 2012, n. 19108 Data pubblicazione: Novembre 2012 Anteprima Listing: Con sentenza n. 19108 del 06 novembre 2012 la Cassazione affronta un'ipotesi di revoca di alcune rimesse eseguite sui due conti correnti, uno c.d. conto operativo e l'altro c.d. conto anticipi. Nello specifico, oggetto di revoca erano le due seguenti operazioni di segno contrario: la prima, con cui era stata versata sul conto anticipi una somma pari al saldo passivo dello stesso conto in quel momento, con addebito sul conto operativo; Con sentenza n. 19108 del 06 novembre 2012 la Cassazione affronta un'ipotesi di revoca di alcune rimesse eseguite sui due conti correnti, uno c.d. conto operativo e …

Rifiuta il sesso? addebito della separazione alla moglie (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. I, sentenza 06.11.2012 n° 19112 (Giuseppina Vassallo )

Rifiuti. TARSU, TIA e potestà regolamentare comunale. (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Lazio (RM) n.8214 del 1 ottobre 2012 Il legislatore nazionale, sia con la normativa attualmente in vigore, sia con il sistema tariffario (o impositivo) previgente, ha rimesso alla potestà regolamentare dei Comuni le disposizioni per la concreta applicazione della tassa, ma non ha attribuito ai Comuni medesimi il potere di incidere sul presupposto per l'applicazione della tassa (o tariffa) e sui requisiti per la fruizione dell'esenzione previsti dalla legislazione statale

Riforma forense, la prova di esame fra vecchio e nuovo ordinamento (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Lilla Laperuta L'articolo 46 della legge di riforma dell'ordinamento forense approvata alla Camera il 31 ottobre e ora all'esame del Senato delinea la nuova articolazione dell'esame di Stato per l'iscrizione all'albo degli avvocati, la cui obbligatorietà discende, si ricorda dal comma 5 dell'articolo 33 della Costituzione. Per grandi linee,

Sezioni Unite civili: la pubblicità allo studio legale che fa leva sul prezzo eccessivamente basso è illegittima (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Lucia Nacciarone Con la sentenza n. 19705 del 13 novembre 2012 il supremo Consesso di legittimità ha confermato la sanzione disciplinare irrogata dal Consiglio dell'Ordine nei confronti di alcuni avvocati, rei di aver diffuso col mezzo della stampa una pubblicità suggestiva in violazione delle norme di settore. In un primo momento

Si` dalla commissione bilancio alla stabilita` (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
La commissione Bilancio della Camera ha approvato la legge di stabilità e la legge di Bilancio, che viaggiano verso l'aula di Montecitorio. Tra gli emendamenti dei relatori due novità, passate nonostante il Governo contro, riguardano lo stanziamento di 250 milioni per Comuni e Regioni colpite dall'alluvione di questi giorni, che verranno dal Fondo di 1,2 miliardi che la legge di stabilità prevedeva per la defiscalizzazione dei contratti di produttività, e il comparto sicurezza, per cui si prevede la possibilità di assunzioni in deroga al blocco del turn over previsto per la Pa per una spesa complessiva di 100 milioni. Dunque, è eliminata l'indicazione delle soglie di copertura del turn over (fino al 50% nel 2013) indicate nella prima …

Ultimi progetti di legge annunciati - 14 novembre 2012 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge
LO MORO: Disposizioni integrative concernenti la disciplina dello scioglimento degli organi delle aziende sanitarie locali e ospedaliere conseguente a fenomeni di infiltrazione e di condizionamento di tipo mafioso o similare (5570) ALESSANDRI: Sospensione delle azioni di recupero dei crediti fiscali, contributivi e per sanzioni nonché delle procedure esecutive relative a crediti bancari nei riguardi delle imprese agricole e interventi finanziari per il sostegno e lo sviluppo delle medesime imprese (5571)

Urbanistica. Complesso alberghiero e mutamento di destinazione d'uso in zona già urbanizzata (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 27289 del 10 luglio 2012 (ud.6 ) no soni e altri La modifica di destinazione d'uso di una struttura alberghiera in complesso residenziale realizzata attraverso la parcellizzazione dell'immobile in numerosi alloggi suscettibili di essere occupati stabilmente configura il reato di lottizzazione abusiva pur laddove l'area sia urbanizzata e gli strumenti urbanistici generali consentano una utilizzabilità alternativa di tipo alberghiero e residenziale, salvo che le opere già esistenti siano sufficienti non solo a soddisfare i bisogni degli abitanti già insediati ma anche di quelli da insediare.

Notizie Giuridiche di Lunedi 25 Gennaio 2021

Rassegna Stampa Online A chi affidare il servizio di pulizia della scale condominiali per evitare d'incorrere in sanzioni? (condominiow...