venerdì 26 ottobre 2012

Notizie Giuridiche di Venerdi 26 Ottobre 2012

Notizie Giuridiche dalla Rete


Accesso a fascicolo personale del dipendente (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Aggiornamenti legislativi del 26 ottobre 2012 (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
D.L. 18 ottobre 2012, n. 179 (pubblicato nella Gazz. Uff. 19 ottobre 2012, n. 245, S.O.)Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese.L. 1 ottobre 2012, n. 178 (pubblicata nella Gazz. Uff. 18 ottobre 2012, n. 244) Modifiche al decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, in materia di sicurezza sul lavoro per la bonifica degli ordigni bellici.

Alla ricerca della perfezione ? (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina
L'eccellenza e la normalità

Ambiente in genere. Convenzione di Aarhus e accesso alla giustizia (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
CONCLUSIONI DELL'AVVOCATO GENERALE JULIANE KOKOTT presentate il 18 ottobre 2012 Causa C‑260/11 The Queen, su istanza di David Edwards e a. contro Environment Agency e a.(domanda di pronuncia pregiudiziale, proposta dalla Supreme Court [Regno Unito]) Convenzione di Aarhus Direttiva 2003/35/CE Direttiva 85/337/CEE Valutazione dell'impatto ambientale Direttiva 96/61/CE Prevenzione e riduzione integrate dell'inquinamento Accesso alla giustizia Nozione di procedimenti giurisdizionali "eccessivamente onerosi"

Anatocismo: prescrizione dell'azione di ripetizione degli interessi dopo l'incostituzionalità del c.d. salva banche (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Provvedimento: Tribunale di Cremona, 29 maggio 2012 Data pubblicazione: Ottobre 2012 Anteprima Listing: Con sentenza del 29 maggio 2012 il Tribunale di Cremona ha affrontato, fra le diverse questioni, il tema della prescrizione dell'azione di ripetizione degli interessi anatocistici. La sentenza assume particolare interesse perché emessa a breve distanza dalla pronuncia della Consulta (cfr. sentenza n. 78 del 05 aprile 2012) in ordine all'illegittimità costituzionale dell'art. 2 co. LXI della L. 10/2011 (c.d. "salva banche") Con sentenza del 29 maggio 2012 il Tribunale di Cremona ha affrontato, fra le diverse questioni, il tema della prescrizione dell'azione di ripetizione degli interessi anatocistici. Immagini: …

Beni ambientali. Legittimità annullamento autorizzazione paesaggistica su istanza di condono per motivazione insufficiente o assente. (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Toscana, Sez. III n. 1613 del 16 ottobre 2012. A fronte di un atto di autorizzazione paesaggistica rilasciata dal Comune non motivato o insufficientemente motivato, non può sostenersi che il riferimento, espresso nel decreto caducatorio, ai profili ambientali trascurati nel nulla osta annullato sia sintomatico di una sostituzione nell'esercizio del potere spettante all'autorità controllata e di uno sconfinamento nel merito della valutazione di compatibilità paesaggistica, in quanto l'esposizione espressa in sede di controllo, a fronte di una lacuna motivazionale o istruttoria dell'atto comunale, è volta esclusivamente a rimarcare la carenza che inficia l'autorizzazione annullata con l'indicazione di profili ambientali nella stessa …

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4434 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
Relazione

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5447 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
GIANNI: "Misure e benefìci previdenziali in favore dei lavoratori esposti ad ammine aromatiche, cloro e nitro" (5447)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5455 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
PAGLIA ed altri: "Modifiche al decreto legislativo 21 maggio 2000, n. 146, in materia di riallineamento dei ruoli direttivi del Corpo di polizia penitenziaria al ruolo dei commissari della Polizia di Stato e al ruolo direttivo del Corpo forestale dello Stato, nonché istituzione del ruolo dirigenziale" (5455)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5462 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
GARAGNANI ed altri: "Disposizioni concernenti l'insegnamento della lingua latina negli istituti di istruzione secondaria superiore" (5462)

Cass. pen., Sez. II, ud. 13 luglio 2012 - dep. 22 ottobre 2012, n. 41083 Nell'ipotesi in cui l'ordinanza, recante una misura coercitiva, … (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Penale
..debba essere annullata per violazione dell'art. 309, comma 8, c.p.p., ma sia tuttavia intervenuta nel termine previsto dal comma 10 del citato articolo, non si determina l'inefficacia della misura impugnata, dal momento che siffatta sanzione è collegata solo alla circostanza che nessun provvedimento sia adottato dal tribunale entro dieci giorni dalla ricezione degli atti. La violazione della disposizione di cui all'art. 309, comma 8, c.p.p., nella parte in cui assegna alla difesa tre giorni liberi tra la data di udienza per il riesame del provvedimento recante una misura coercitiva e la notifica del relativo avviso al difensore, implica la nullità assoluta ed insanabile dell'ordinanza eventualmente resa dal Tribunale.

Cass. pen., Sez. V, ud. 19 giugno 2012 - dep. 18 ottobre 2012, n. 40929 In relazione alla bancarotta documentale semplice… (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Penale
si evidenzia come gravi sull'amministratore di diritto un dovere di controllo dell'operato del soggetto incaricato dal medesimo di osservare gli obblighi concernenti la tenuta formale delle scritture contabili. Di talché, non può escludersi la responsabilità penale dell'amministratore di diritto per l'inosservanza degli obblighi predetti solo perché quest'ultimo aveva affidato quel compito ad altri. In ordine ai reati fallimentari, se all'amministratore di diritto sotto il profilo oggettivo devono essere ascritte le conseguenze della condotta dell'amministratore di fatto che egli, in virtù della carica, ha l'obbligo giuridico di impedire, sotto il profilo soggettivo possono a lui ricollegarsi quegli eventi di cui ha avuto anche …

Cassazione penale: procedimenti speciali giudizio abbreviato condizionato impossibilita sopravvenuta dell integrazione probatoria revocabilita dell ordinanza di ammissione al rito esclusione (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Unite
Sentenza n. 41461 ud. 19/07/2012 - deposito del 24/10/2012 - Le Sezioni Unite hanno stabilito che l'ordinanza di ammissione al giudizio abbreviato condizionato ad integrazione probatoria non è revocabile nel caso in cui l'acquisizione della prova dedotta in condizione divenga impossibile per circostanze imprevedibili e sopraggiunte, osservando in proposito come il vincolo di subordinazione insito nella richiesta condizionata debba ritenersi utilmente assolto con l'instaurazione del rito e l'ammissione della prova sollecitata dall'imputato. La Corte ha altresì precisato come, presentando una richiesta condizionata, quest'ultimo sin dall'inizio assuma il rischio che l'integrazione probatoria invocata non sia in concreto esperibile, senza per …

Cassazione penale: reati contro la persona diffamazione a mezzo stampa concorso del direttore con l autore dell articolo diffamatorio configurabilita (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n. 41249 ud. 26/09/2012 - deposito del 23/10/2012 - La Corte, dopo aver rilevato la compatibilità dell'art. 595 c.p. con l'art. 10 CEDU, ha ribadito che il direttore di un periodico risponde del reato di diffamazione ' e non di quello meno grave di omesso controllo previsto dall'art. 57 c.p. ' per la pubblicazione di un articolo lesivo dell'onore e della reputazione altrui l'identità del cui autore è rimasta celata dietro lo pseudonimo utilizzato per firmarlo, qualora da un complesso di circostanze esteriorizzate nella pubblicazione del testo (come la forma, l'evidenza, la collocazione tipografica, i titoli, le illustrazioni e la correlazione dello scritto con il contesto culturale che impegna e caratterizza l'edizione su cui …

Cassazione: assicurazione - responsabilita' civile autoveicoli - circolazione del veicolo invito domino - terzo trasportato consenziente - azione contro il f.g.v.s. - esclusione (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Sentenza n. 18159 del 23/10/2021 - Nel sistema di cui alla legge n. 990 del 1969, qualora il veicolo circoli contro la volontà del proprietario, il terzo trasportato consenziente ' benché eventualmente inconsapevole del carattere illegale della circolazione ' non ha azione per il risarcimento dei danni contro il F.G.V.S., ma unicamente nei confronti del conducente del veicolo al momento del sinistro.
Documento allegato: Sentenza n. 18159 del 23/10/2021 (489 Kb)

Cassazione: assicurazione - responsabilita' civile autoveicoli - comunicazione all'impresa designata ex art. 25 della legge n. 990 del 1969 - natura (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Sentenza n. 18155 del 23/10/2012 - La comunicazione di cui all'art. 25, secondo comma, della legge n. 990 del 1969 ha natura di denuntiatio litis, ma non costituisce una vocatio in ius; ove l'impresa designata, quindi, decida di rimanere inerte, essa non diviene parte del processo, neppure contumace, e non è legittimata ad impugnare la sentenza conclusiva del giudizio.
Documento allegato: Sentenza n. 18155 del 23/10/2012 (120 Kb)

Cassazione: avvocato - disciplinare avvocati - atto di apertura del procedimento disciplinare - immediata ricorribilita' innanzi al consiglio nazionale forense (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Unite
Sentenza n. 17402 del 12/10/2012
Documento allegato: Sentenza n. 17402 del 12/10/2012 (130 Kb)

Cassazione: equa riparazione - domanda di equa riparazione per irragionevole durata del processo - proposizione in pendenza del giudizio - decorrenza della prescrizione (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Unite
Sentenza n. 16783 del 02/10/2012 - Le SU ' componendo un contrasto di giurisprudenza ' danno continuità all'indirizzo tradizionale, secondo cui l'art. 4 della legge 24 marzo 2001, n. 89, nella parte in cui prevede la facoltà di agire per l'indennizzo in pendenza del processo presupposto, non consente di far decorrere il relativo termine di prescrizione prima della scadenza del termine decadenziale, previsto dal medesimo art. 4 per la proposizione della domanda.
Documento allegato: Sentenza n. 16783 del 02/10/2012 (352 Kb)

Cavalier servente di un'amica? Separazione con addebito (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Corte di Cassazione, sez. Prima Civ. - Sent. del 09.10.2012, n. 17195 - Mariagabriella Corbi

C'era una volta l'art. 183 La morte della mediazione obbligatoria e il ritorno al passato (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Nessuno, dotato di buon senso, scommetterebbe sulle possibilità di un accordo tra

Coeredità: estinzione di conto corrente ed accesso alla cassetta di sicurezza tra danno non patrimoniale ed improcedibilità (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Compensi professionali Spese di giudizio Nuovi parametri (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE CIVILI, sentenza del 12 ottobre 2012

Cons. Stato, Sez. IV, 18 ottobre 2012, n. 5378 Ragioni testuali e sistematiche inducono a considerare la novella dell'art. 24 della L. 4 novembre 2010, n.183 … (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
(c.d. "collegato lavoro") applicabile a tutto il personale dipendente, senza eccezioni. Sino a quando, cioè, la legislazione attuativa richiamata dall'art. 19 della medesima legge non interverrà e non detterà disposizioni speciali e derogatorie, la disciplina comune in materia di assistenza ai familiari disabili potrà trovare applicazione anche per il personale delle Forze armate, di polizia e per i Vigili del fuoco.

Cons. Stato, Sez. V, 22 ottobre 2012, n. 5397 Integra gli estremi di una vera e propria revoca di un provvedimento amministrativo (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
l'atto che, ancorché denominato dalla Pubblica Amministrazione come annullamento, è adottato per ritirare, per ragioni di opportunità e per motivi di interesse pubblico, tutti gli atti di una gara per la fornitura dei servizi che era stata provvisoriamente aggiudicata, con sostanziale applicazione dei poteri ora disciplinati dagli artt. 21-quinquies e 21-nonies della legge n. 241 del 1990. Una tale scelta, solo se congruamente motivata, appartiene alla sfera del merito amministrativo e non è sindacabile in sede giurisdizionale in assenza di profili di irrazionalità manifesta e sviamento apprezzabili in sede di legittimità.E' illegittimo l'operato dell'Amministrazione che in seguito all'annullamento giurisdizionale della disposta …

Cons. Stato, Sez. V, 23 ottobre 2012, n. 5413 E' illegittimo il silenzio inadempimento serbato dall'Amministrazione Regionale… (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
sull'istanza presentata ai fini del rilascio dell'autorizzazione unica di cui all'art. 12 del D.Lgs. n. 387 del 2003, per la realizzazione di un impianto fotovoltaico destinato alla produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. Il termine di 180 giorni per la conclusione del procedimento di rilascio dell'autorizzazione è, invero, di natura perentoria in quanto costituisce principio fondamentale in materia di produzione, trasporto e distribuzione nazionale dell'energia e risulta ispirato alle regole della semplificazione amministrativa e della celerità, garantendo, in modo uniforme sull'intero territorio nazionale, la conclusione entro un termine definito del procedimento autorizzativo.

Consulenza tecnica (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Con riguardo alla consulenza tecnica il giudice non può esimersi da una puntuale e dettagliata motivazione Un uomo asserisce, prospettando querela di falso, nei confronti di una società, che una dichiarazione da cui risultava il pagamento di una somma era il risultato del riempimento di un foglio da lui firmato in bianco e da lui stesso

Conviene di più comprare o affittare (prendere in locazione) una casa? (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Quando si ha bisogno di una casa dove andare a vivere, l'interrogativo

Corte giustizia U.E., Grande Sez., 23 ottobre 2012, n. 581/10 Gli artt. 5-7 del Regolamento n. 261/2004, che istituisce regole comuni… (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
in materia di compensazione ed assistenza ai passeggeri in caso di negato imbarco, di cancellazione del volo o di ritardo prolungato e che abroga il Regolamento n. 295/91, vanno interpretati nel senso che i passeggeri di voli ritardati hanno diritto ad una compensazione pecuniaria quando, a causa di siffatti voli, subiscono una perdita di tempo pari o superiore a tre ore, vale a dire quando giungono alla loro destinazione finale tre ore o più dopo l'orario di arrivo originariamente previsto dal vettore aereo. Tuttavia, un siffatto ritardo non dà diritto ad una compensazione pecuniaria a favore dei passeggeri se il vettore aereo è in grado di dimostrare che il ritardo prolungato è dovuto a circostanze eccezionali che non si sarebbero …

Corte giustizia U.E., Sez. VI, 18 ottobre 2012, n. 302/11 La clausola 4 dell'accordo quadro sul lavoro a tempo determinato… (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
.. concluso il 18 marzo 1999 e figurante quale allegato della Direttiva 1999/70/CE del 28 giugno 1999, osta ad una normativa nazionale la quale escluda totalmente che i periodi di servizio compiuti da un lavoratore a tempo determinato alle dipendenze di un'autorità pubblica siano presi in considerazione per determinare l'anzianità del lavoratore stesso al momento della sua assunzione a tempo indeterminato, da parte della stessa autorità, come dipendente di ruolo nell'ambito di una specifica procedura di stabilizzazione del suo rapporto di lavoro, a meno che l'esclusione sia giustificata da ragioni oggettive ai sensi dei punti 1 e/o 4 della clausola di cui sopra. Il semplice fatto che il lavoratore a tempo determinato abbia compiuto i …

Cos'è una diffida ad adempiere e come si scrive (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Spesso si confonde un normale sollecito di pagamento con la diffida ad

Danno da sinistro stradale: sempre possibile agire contro propria assicurazione (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Giudice di Pace Piacenza, sentenza 04.04.2012 n° 282 (Simone Marani )

Due contratti, un solo rapporto: il subordinato prevale sull'autonomo se le prestazioni si sovrappongono (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto del Lavoro
Il Caf non può sopprimere il posto del dirigente: impossibile distinguere le attività svolte da dipendente e in qualità di consulente Si configura un unico rapporto di lavoro subordinato laddove il prestatore d'opera sottoscrive due contratti, l'uno di natura subordinata e l'altra di carattere autonomo, con le prestazioni che però si sovrappongono. È illegittimo, quindi, il licenziamento del lavoratore, laddove manchi la prova della soppressione del posto di lavoro. Lo stabilisce la sentenza 18286/12, pubblicata il 25 ottobre dalla sezione lavoro della Cassazione. Il fatto Integra un'unica prestazione di lavoro subordinato l'attività prestata dal lavoratore che copre simultaneamente la carica di dirigente responsabile del Caf e di …

Fallimento: se il credito erariale è contestato va ammesso al passivo con riserva (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. I, sentenza 23.08.2012 n° 14617 (Rocchina Staiano )

Fondo salva stati europeo: la sentenza favorevole della corte costituzionale tedesca (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Corte Costituzionale Tedesca, sentenza 12.09.2012

Il danno per colpa medica abbandona le tabelle millesimali in favore dei criteri dei sinistri stradali (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Paolo Marini 26.10.2012

In dubbio l'esclusione se l'ufficio è concesso a un professionista (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Gli esempi della circolare 36/E sono tutti impostati sull'ipotesi di un reddito imponibile che la società attribuisce ai soci, di cui fa parte la quota derivante dai costi indeducibili storie correlateParte la corsa delle start-up innovativeBocciata la scelta strumentale al profittoLavoro, rapporto fiduciario sotto esameSpecializzazione carta vincente

Invalida la clausola compromissoria nei rapporti di lavoro parasubordinato dei professionisti (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto del Lavoro
Possibile far decidere ad arbitri solo in caso di previsione esplicita da parte del Ccnl E' invalida la clausola compromissoria nei rapporti di lavoro parasubordinati dei professionisti. È infatti possibile far decidere ad arbitri solo in caso di previsione esplicita da parte del Ccnl di riservare all'autorità giudiziaria la controversia. È quanto stabilito dalla Corte di cassazione che, con la sentenza n. 18319 del 25 ottobre 2012, ha accolto il ricorso dell'Asl. Correggendo la motivazione resa dalla Corte d'Appello di Reggio Calabria che aveva annullato il lodo arbitrale che aveva ritenuto immotivato il recesso unilaterale dell'amministrazione al rapporto di lavoro parasubordinato. I giudici della Cassazione hanno motivato che proprio …

La pirateria marittima: un crimine da debellare (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

La responsabilità dell'ente pubblico da direzione e coordinamento (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Limiti al Fisco sulle rettifiche Iva (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Se la "cartiera" ha una struttura, personale, mezzi di trasporto e uffici, l'acquirente può invocare agevolmente la buona fede, non potendo conoscere la qualità fittizia dell'impresa storie correlateDelega aperta alle correzioniLotta all'evasione: 10 miliardi in cassa nei primi nove mesiSoltanto la struttura giustifica l'impostaIn tre anni 218mila cause Irap

Mediazione civile, possibile ritorno, con clausole nei contratti (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Mediazione civile obbligatoria, possibile ritorno, puntando alle clausole nei contratti (da: OUA ­ Italia Oggi)

Mediazione obbligatoria incostituzionale: intervista con Paolo Giuggioli, Presidente dell'Ordine degli Avvocati di Milano (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Ottobre 2012 Anteprima Listing: È notizia di ieri, 24 ottobre 2012, la pronunciata illegittimità costituzionale della mediazione obbligatoria di cui al d.lgs. 4 marzo 2010, n. 28. Abbiamo affrontato il tema con il Presidente dell'Ordine degli Avvocati di Milano, Avvocato Paolo Giuggioli, al quale abbiamo posto le seguenti domande. Presidente Giuggioli, dopo lunghi mesi di attesa si è finalmente conclusa l'affannosa vicenda relativa alla legittimità costituzionale È notizia di ieri, 24 ottobre 2012, la pronunciata illegittimità costituzionale della mediazione obbligatoria di cui al d.lgs. 4 marzo 2010, n. 28. Abbiamo affrontato il tema con il Presidente dell'Ordine degli Avvocati di Milano, Avvocato …

Non sempre chi aderisce al patteggiamento allargato per reati di droga è soggetto al ritiro della patente (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Va considerato il nesso strumentale tra la misura e i delitti commessi

Pignoramento del conto corrente su cui affluiscono solo i redditi da lavoro dipendente (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
I redditi da lavoro dipendente sono pignorabili nella misura massima di un

Professionista nominato amministratore di sostegno dell'anziano se in famiglia c'è conflittualità (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Irrilevante che il beneficiario indichi la persona da nominare o i bisogni concreti da soddisfare

Qual è la password più usata dagli utenti di internet? (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Un sondaggio rivela che la password preferita dagli utenti del web di

Querela in atti (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Il giudice non la può usare a fini probatori La querela può trovare ingresso nel fascicolo dibattimentale 'ai soli fini dell'accertamento della esistenza delle condizioni di procedibilità'. Poiché, quindi, nel codice vigente, come peraltro in quello abrogato, la natura della querela è semplicemente quella di rappresentare la sussistenza di una condizione di procedibilità, la sua funzione

Riforma forense:voto martedì (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Ripartizione delle spese condominiali: anche le fondamenta sono opere comuni (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. II, sentenza 26.07.2012 n° 13262 (Manuela Rinaldi )

Se la stabile organizzazione non ha effettuato operazioni attive non ostacola il rimborso iva (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
La Corte di giustizia Ue, con sentenza del 25 ottobre 2012 sulle cause riunite C-318/11 e C-319/11, è chiamata ad intervenire in merito al rimborso Iva ai soggetti passivi non stabiliti all'interno del paese, nello specifico di un soggetto stabilito in uno Stato membro ed esercente in un altro Stato membro unicamente attività di prove tecniche o di ricerca. La sentenza chiarisce che un soggetto passivo Iva, stabilito in uno Stato membro e che svolga, in un altro Stato membro, unicamente prove tecniche o attività di ricerca, e non operazioni imponibili, non dispone, in tale altro Stato membro, di una 'stabile organizzazione' o di un 'centro di attività stabile dal quale sono svolte le operazioni', come definite dall'articolo 1 dell'ottava …

Sisma emilia, credito d`imposta e restituzione dei contributi sospesi (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Pubblicato sulla "Gazzetta Ufficiale" n. 249, del 24 ottobre 2012, il Protocollo di intesa 4 ottobre 2012 siglato dal Ministro dell`economia e dai Presidenti delle regioni Emilia Romagna, Lombardia e Veneto che detta criteri e modalità di attuazione del credito di imposta e dei finanziamenti bancari agevolati per la ricostruzione nei territori colpiti dagli eventi sismici del 20 e 29 maggio 2012. Nel frattempo si diffonde la preoccupazione in vista della restituzione, entro il 16 dicembre 2012, di tutti i contributi sospesi, così come previsto dal decreto legge n. 174/2012. I consulenti del lavoro, con un comunicato stampa del 24 ottobre 2012, evidenziano come le buste paga di competenza del mese di novembre rischiano di essere …

Stop alla ritenuta del 2,5% sul Tfr dei dipendenti pubblici. Minatori in pensione un anno più tardi (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Il Consiglio dei ministri ha anche deciso di chiedere il ritiro delle dimissioni dei membri della commissione Grandi Rischi che si era dimessa per protesta dopo la sentenza del Tribunale de l'Aquila storie correlatePrefetture, sprint sulla riformaLa Corte costituzionale boccia la mediazione obbligatoria nelle controversie civili e commercialiStretta su detrazioni e deduzioni Irpef, la commissione Finanze dice noGazzetta Ufficiale gratuita dal 1° gennaio 2013 per avvicinare il cittadino alla leggeVia libera del Cdm alle modifiche al Codice antimafia

Terremoto in Calabria e ponte sullo stretto (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Ieri notte, un sisma con magnitudo 5.0 ha scosso Calabria e Basilicata:

Trasparenza sulle polizze vita e polizze vita "dormienti": incontro fra l'ISVAP e le Associazioni dei Consumatori (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Ottobre 2012 Anteprima Listing: L'ISVAP e i rappresentanti delle principali Associazioni dei Consumatori (Adiconsum, Assoutenti, Federconsumatori e Movimento Consumatori) si sono incontrati nei giorni scorsi per parlare di trasparenza sulle polizze vita e sulle polizze vita "dormienti". Come si legge nel comunicato stampa dell'Autorità, sia l'ISVAP che le Associazioni hanno evidenziato la necessità di rendere ancora più chiara e sintetica L'ISVAP e i rappresentanti delle principali Associazioni dei Consumatori (Adiconsum, Assoutenti, Federconsumatori e Movimento Consumatori) si sono incontrati nei giorni scorsi per parlare di trasparenza sulle polizze vita e sulle polizze vita 'dormienti'. Immagini: …

Trasporto di cortesia e risarcimento danni nella circolazione di veicoli (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Tutti contro le misure del cdm per la stabilita` (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Il Parlamento si solleva contro le previsioni retroattive sui limiti alle detrazioni e deduzioni, sull'aumento delle aliquote Iva e sui tagli alla sanità, prospettate nel Ddl stabilità licenziato dal CdM. La Commissione finanze della Camera assoggetta il via libera al Ddl alla cancellazione della retroattività della stretta su deduzioni e detrazioni e della modifica del regime agevolato per le società agricole, norme che derogano allo Statuto dei contribuenti. Anche l'aumento dell`Iva dal 4 al 10% per le prestazioni di assistenza svolta dalle cooperative e la Tobin tax non piacciono alla commissione. In merito a quest'ultima la Commissione è del parere che si debba diversificare, a parità di gettito, tra transazioni relative alle azioni e …

Ultimi progetti di legge annunciati - 25 ottobre 2012 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge
POMPILI e MORASSUT: Modifica del capo III della legge 28 febbraio 1985, n. 47, in materia di recupero urbanistico di insediamenti abusivi (5546) FORCOLIN ed altri: Introduzione di un regime fiscale agevolato per le persone fisiche ultracinquantenni, espulse dal mercato del lavoro, che intraprendono l'esercizio di un'attività d'impresa, arte o professione (5547) PROPOSTA DI LEGGE COSTITUZIONALE CASINI ed altri: Modifica all'articolo 53 della Costituzione in materia di princìpi generali della legislazione tributaria per la garanzia dei diritti del contribuente (5548) MURO e DI BIAGIO: Modifica dell'articolo 3 del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 479, concernente l'ordinamento e la struttura organizzativa degli enti pubblici …

Un emendamento al ddl stabilita` attribuisce il fondo agli esodati (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
È stato un colpo di mano dei partiti, in opposizione al Governo, a far passare alla Commissione Lavoro della Camera - all`unanimità è mancato solo il voto del deputato Pdl Giuliano Cazzola, che non ha partecipato - un emendamento dell'onorevole Moffa, presidente della Commissione, alla Legge di Stabilità. Amplia le garanzie per gli esodati andando 'a coprire tutte le famiglie di non salvaguardati rimasti esclusi dai precedenti decreti governativi', spiega Moffa. A copertura dovrà essere introdotto, se l'emendamento dovesse passare indenne al vaglio della Commissione Bilancio della Camera, un contributo di solidarietà del 3% per la parte di reddito (anche da pensione) che supera i 150mila euro. Interessati gli anni 2013 e 2014. La …

Urbanistica. Lottizzazione abusiva e modifica di destinazione d'uso di complesso alberghiero (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 39465 del 8 ottobre 2012 (Ud. 19 giu. 2012)Pres. Mannino Est. Fiale Ric. PG in proc. Faralli ed altriPuò configurare ii reato di lottizzazione abusiva fa modifica di destinazione d'uso di un complesso alberghiero, realizzata attraverso la vendita di singole unità immobiliari a privati, allorché (indipendentemente dal regime proprietario della struttura) non sussiste una organizzazione "imprenditoriale preposta alla gestione dei servizi comuni ed alla concessione in locazione dei singoli appartamenti compravenduti seconda le regole comuni del contratto di albergo, atteso che in tale ipotesi le singole unità perdono la loro originaria destinazione d'uso alberghiera per assumere quella residenziale. Irrilevante è la …

Valutazione prova, imputati, dichiarazioni, procedimenti connessi (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
TRIBUNALE PENALE DI NOLA, sentenza del 1 marzo 2012 Valutazione della prova: dichiarazioni di imputati in procedimenti connessi ­ riscontri-

Via libera del Cdm alle modifiche al Codice antimafia (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Integrata la documentazione e l'assistenza legale dell'Avvocatura dello stato nelle controversie relative ai beni sequestrati o confiscati alla criminalità organizzata storie correlatePrefetture, sprint sulla riformaLa Corte costituzionale boccia la mediazione obbligatoria nelle controversie civili e commercialiStretta su detrazioni e deduzioni Irpef, la commissione Finanze dice noGazzetta Ufficiale gratuita dal 1° gennaio 2013 per avvicinare il cittadino alla leggeStop alla ritenuta del 2,5% sul Tfr dei dipendenti pubblici. Minatori in pensione un anno più tardi