sabato 27 ottobre 2012

Notizie Giuridiche di Sabato 27 Ottobre 2012

Notizie Giuridiche dalla Rete


Alloggi popolari, sì al sequestro preventivo alla morte del convivente assegnatario (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Per la Cassazione nessuna tutela è dovuta ai conviventi dopo il decesso del partner assegnatario dell'alloggio popolare storie correlateIl sistema non regge Le leggi tributarie non hanno bisogno di deleghe a cascataBeni ai soci, acconti a ostacoliPer l'ascensore il voto unanime non è necessarioCase rurali con autocertificazioneLo stress da superlavoro? Va risarcito anche se il dipendente non lo ha richiesto

Calcioscommesse: il ruolo della giustizia sportiva e della giurisdizione ordinaria - Dario La Marchesina (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 2854-2862-2888-3055-3866 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
BUTTIGLIONE: "Modifiche alla legge 4 febbraio 2005, n. 11, recante norme generali sulla partecipazione dell'Italia al processo normativo dell'Unione europea e sulle procedure di esecuzione degli obblighi comunitari, nonché modifica dell'articolo 32 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, in materia di destinazione temporanea di dipendenti delle amministrazioni pubbliche presso istituzioni europee e internazionali e amministrazioni di Stati esteri" (2854)

Cassazione penale: procedimento di riparazione dell ingiusta detenzione procedimento camerale (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Unite
Ordinanza n. 41694 ud. 18/10/2012 - deposito del 25/10/2012

Censis-Confcommercio: grosse difficoltà con il mutuo (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Quasi una famiglia su cinque non riesce a far fronte alle spese con il proprio reddito mentre due su tre va in pareggio ma non riesce a mettere da parte nulla. E’ quanto emerge dall’Outlook dei Consumi elaborato dal Censis e da Confcommercio.

Comunicazioni Telematiche di cancelleria: ritorno al passato? - Avv. Maurizio Reale (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 239 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Edilizia e urbanistica - Norme della Regione autonoma della Sardegna - Modifiche alle norme sulla classificazione delle aziende ricettive - Aziende ricettive all'aria aperta - Previsione che gli allestimenti mobili di pernottamento, quali le case mobili, non costituiscano attività rilevante a fini urbanistici, edilizi e paesaggistici - Questione di legittimità costituzionale.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell'articolo 20 della legge della Regione Sardegna 21 novembre 2011, n. 21 (Modifiche e integrazioni alla legge regionale n. 4 del 2009, alla legge regionale n. 19 del 2011, alla legge regionale n. 28 del 1998 e alla legge regionale n. 22 del …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 240 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Procedimento civile - Astensione e ricusazione del giudice - Dichiarazione di astensione obbligatoria o istanza di astensione facoltativa - Mancato accoglimento da parte del Capo dell'Ufficio giudiziario - Possibilità per il giudice di ricorrere avverso tale provvedimento ad Organo sovraordinato - Omessa previsione.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE riuniti i giudizi, ordina il rinvio al Tribunale ordinario di Catania, sezione distaccata di Acireale, degli atti del giudizio cui si riferisce l'ordinanza indicata in epigrafe, iscritta al n. 72 del r.o. del 2012; dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale degli articoli 51 e seguenti del codice di procedura civile, sollevata dal Tribunale …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 236 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Sanità pubblica - Norme della Regione Puglia - Prestazioni di riabilitazione domiciliare - Previsione che le stesse, anche per soggetti disabili, debbano essere rese prioritariamente da strutture insistenti nell'ambito territoriale dell'ASL di riferimento e comunque della Regione Puglia rispetto a strutture, anche limitrofe, extraregionali.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara l'illegittimità costituzionale dell'articolo 19, comma 4, della legge della Regione Puglia 9 agosto 2006, n. 26 (Interventi in materia sanitaria), come sostituito dall'articolo 8 della legge della Regione Puglia 25 febbraio 2010, n. 4 (Norme urgenti in materia di sanità e servizi sociali), limitatamente alla parola regionali . Così deciso in Roma, nella …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 237 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Processo penale - Dibattimento - Nuove contestazioni - Contestazione di un reato concorrente emerso nel corso dell'istruttoria dibattimentale - Facoltà per l'imputato di chiedere il giudizio abbreviato - Mancata previsione.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara l'illegittimità costituzionale dell'articolo 517 del codice di procedura penale, nella parte in cui non prevede la facoltà dell'imputato di richiedere al giudice del dibattimento il giudizio abbreviato relativamente al reato concorrente emerso nel corso dell'istruzione dibattimentale, che forma oggetto della nuova contestazione. Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 22 ottobre 2012. F.to: Alfonso QUARANTA, Presidente …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 238 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Professioni - Maestro di sci - Decreto del Capo dell'Ufficio per lo Sport presso la Presidenza del Consiglio dei ministri del 1° gennaio 2011, con il quale si dispone il riconoscimento del titolo di Maestro in discipline alpine conseguito dal Signor Marco Oddera, nato e residente a Genova, nell'anno 2009 in Montenegro, ai fini dell'esercizio in Italia della professione di Maestro di sci in discipline alpine.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara inammissibile il ricorso per conflitto di attribuzione proposto dalla Provincia autonoma di Bolzano nei confronti dello Stato, in relazione al provvedimento del Capo dell'ufficio dello sport presso la Presidenza del Consiglio dei ministri del 1° giugno 2011, di riconoscimento del titolo …

Fatture false, la prova al Fisco (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
L'amministrazione deve fornire elementi che dimostrino l'emissione di documenti per operazioni inesistenti. Solo a fronte di dati concreti l'onere probatorio si sposta sul contribuente storie correlateDelega aperta alle correzioniLotta all'evasione: 10 miliardi in cassa nei primi nove mesiSoltanto la struttura giustifica l'impostaIn tre anni 218mila cause IrapLimiti al Fisco sulle rettifiche Iva

Igualdade e diferen a: o conceito de justi a no estado democrático de direito a partir e além do comunitarismo e do liberalismo (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Il mobbing nella giurisprudenza (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Il processo tributario e il principio del termine ragionevole di durata del processo (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Il rapporto Stato-Regioni-Enti locali impone una contro-riforma del Titolo V Costituzione - Dott. Massimo Greco (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Il rapporto Stato-Regioni-Enti locali impone una contro-riforma del Titolo V° della Costituzione (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina
nota a Corte Cost. n. 234 del 10/10/2012

Imposta sulle transazioni finanziarie: i dubbi della Consob sulle iniziative europee e nazionali (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Fiscale
Sezione: Fiscalità finanziaria Data pubblicazione: Ottobre 2012 Anteprima Listing: Il Presidente della Consob, Giuseppe Vegas, è stato ascoltato ieri, 25 ottobre 2012, avanti la VI Commissione Finanze e Tesoro del Senato sul tema de "Il mercato finanziario e l'attività della Consob". Nel corso dell'intervento il Presidente della Consob ha analizzato diversi temi, fra cui: il quadro congiunturale, i rischi finanziari e la vigilanza europea; gli obiettivi della vigilanza in Italia Il Presidente della Consob, Giuseppe Vegas, è stato ascoltato ieri, 25 ottobre 2012, avanti la VI Commissione Finanze e Tesoro del Senato sul tema de "Il mercato finanziario e l'attività della Consob". Immagini: Allegati: Il mercato finanziario e l'attività della …

La disciplina legislativa del microcredito: gli articoli 111 e 113 del testo unico bancario dopo le modifiche ad essi apportate dal decreto legislativo 169/2012 (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

La mediazione dopo la consulta: nulla è accaduto (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Maria Martello 27.10.2012

Lo stress da superlavoro? Va risarcito anche se il dipendente non lo ha richiesto (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
I giudici ricordano che, per rispetto del criterio di ragionevolezza, il limite dell'orario di lavoro deve coincidere con la tutela della salute storie correlateLa scelta compromette la battaglia per l'efficienzaIl sistema non regge Le leggi tributarie non hanno bisogno di deleghe a cascataBeni ai soci, acconti a ostacoliPer l'ascensore il voto unanime non è necessarioCase rurali con autocertificazione

Mediazione dopo la consulta: eliminate le sanzioni e l'obbligo di informare l'assistito. (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Simone Marani 27.10.2012

Mediazione obbligatoria incostituzionale, oua: hanno vinto i diritti dei cittadini (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
OUA, comunicato 24.10.2012

Mediazione post consulta: l'eccesso di delega e l'assorbimento dei motivi (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Luigi Sposato 27.10.2012

Mediazione, contrordine litiganti. Condominio e Rc auto: si torna in Tribunale (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Contrordine litiganti. Anzi, contrordine per tutti. Ricordate la mediazione obbligatoria, quella che doveva liberare i tribunali e velocizzare la soluzione di piccole controversie? Ecco, non c’è più. Avevamo scherzato si potrebbe dire, ma non è così. E’ invece arrivata una sentenza della Corte Costituzionale che stabilisce che la condizione di “obbligatorietà” per la mediazione non può valere. Quindi rimane la mediazione, ma solo per chi la sceglie volontariamente.

Nuove efficaci strategie per combattere la pirateria (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Pensione erogata in regime bilaterale: per il raggiungimento dell'importo soglia si deve considerare anche il pro rata estero (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Inps, circolare 25.10.2012 n. 126

Per le imprese colpite dal terremoto di maggio arrivano i modelli per chiedere i finanziamenti (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Le Entrate hanno approvato il modello per l'accesso al finanziamento per il pagamento dei tributi e contributi a favore delle imprese colpite dal terremoto del 20 e 29 maggio 2012 in Emilia Romagna, Lombardia e Veneto. Domande entro il 16 novembre. storie correlateLotta all'evasione: 10 miliardi in cassa nei primi nove mesiSoltanto la struttura giustifica l'impostaIn tre anni 218mila cause IrapLimiti al Fisco sulle rettifiche IvaFatture false, la prova al Fisco

Quando in assemblea si invita una persona che nulla ha a che vedere con il condominio (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Ai sensi dell’ultimo comma dell’art. 1136 c.c. L'assemblea non può deliberare, se non consta che tutti i condomini sono stati invitati alla riunione. Il così detto avviso di convocazione dev’essere inviato al condomino almeno cinque giorni prima della data fissata per lo svolgimento, in prima convocazione, della riunione.

Responsabilità per infiltrazioni d'acqua piovana (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Per quanto riguarda l’appalto esistono due tipologie di garanzia: a) quella di natura contrattuale dell’appaltatore verso il committente per i difetti salvo che non siano stati accettati (o che fossero facilmente riconoscibili) e che sono apparsi entro due anni dalla consegna del bene; b) quella di natura extracontrattuale decennale di cui all’art. 1669 c.c.