martedì 9 ottobre 2012

Notizie di Martedi 9 Ottobre 2012

Notizie Giuridiche dalla Rete


126/2012 : 8 ottobre 2012 - Udienza solenne (Curia.europa.eu)
Fonte: Corte di Giustizia Europea, Aggiornamenti
Rinnovo parziale della Corte ed entrata in funzione di un nuovo membro del Tribunale

Acque. Perdite idrologiche: l'invaso nelle piccole depressioni superficiali (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Perdite idrologiche: l'invaso nelle piccole depressioni superficiali di Luigi FANIZZI

Acquisto per usucapione del vano condominiale da parte del singolo condomino (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Mevio abita un’unità immobiliare nel condominio Alfa. Al piano interrato v’è un vano che, in ragione del regolamento condominiale e degli atti d’acquisto, dev’essere considerato di proprietà comune. Mevio inizia ad usarlo in modo più intenso degli altri, nel silenzio dei propri vicini, e per lungo tempo.

Ambiente in genere. Ambientale Enti Locali e loro aziende (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Dalla giornata seminariale svoltasi in Bologna (18 MAGGIO 2012): resoconto e prime considerazioni. di Alberto Pierobon

Amministratore - Revoca - Gravi irregolarità - Rendiconto di gestione (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Costituisce grave irregolarità, tale da determinare la revoca dell'incarico, il comportamento dell'amministratore di condominio che omette o trascura o ritarda per lungo tempo la presentazione del rendiconto della gestione, anche se limitatamente a singoli aspetti o settori o parti di essa (ad esempio, per consumi di acqua).

Avvocati. Nuovo sciopero il 23 ottobre (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Astensione proclamata dall'OUA ­ Organismo Unitario dell'Avvocatura

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5501 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
VASSALLO ed altri: "Modifiche alla legge 31 ottobre 1965, n. 1261, e altre disposizioni concernenti l'indennità spettante ai membri del Parlamento e le risorse conferite ad essi e ai gruppi parlamentari per lo svolgimento del mandato rappresentativo. Norme generali sulle indennità e sulle risorse conferite ai consiglieri e ai gruppi consiliari delle regioni. Delega al Governo per il riordino della disciplina riguardante i trattamenti economici dei componenti di organi costituzionali e altre autorità, organi ed enti pubblici" (5501)

Cassazione: diritto internazionale privato - sentenza straniera di condanna per un debito attinente al gioco d azzardo legalmente esercitato contrarietà all ordine pubblico esclusione (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Sentenza n. 16511 del 27/09/2012 - Non produce effetti contrari all'ordine pubblico e può essere riconosciuta in Italia la sentenza straniera (nella specie, emessa dalla Corte Suprema delle Bahamas) recante condanna per un debito attinente al gioco d'azzardo legalmente esercitato (nella specie, debito contratto presso la direzione del Casinò delle Bahamas per l'acquisto delle "fiches").
Documento allegato: Sentenza n. 16511 del 27/09/2012 (404 Kb)

Cassazione: divisione - divisione giudiziale - progetto di divisione del giudice istruttore - contestazioni pronuncia regime impugnatorio (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Unite
Sentenza n. 16727 del 02/10/2012 - Risolvendo una questione di massima di particolare importanza, le S.U. hanno affermato che, in tema di scioglimento di comunioni, l'ordinanza con cui il giudice istruttore dichiara esecutivo il progetto di divisione, in presenza di contestazioni, ha natura di sentenza ed è quindi impugnabile con l'appello. Nel caso deciso, peraltro, le S.U. hanno ritenuto ammissibile il ricorso straordinario per cassazione, in quanto proposto dalla parte in base all'orientamento giurisprudenziale consolidato all'epoca della sua formulazione.
Documento allegato: Sentenza n. 16727 del 02/10/2012 (718 Kb)

Cassazione: impiego pubblico - concorsi diritto del vincitore all inquadramento previsto nel bando (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Unite
Sentenza n. 16728 del 02/10/2012 - Risolvendo una questione di massima di particolare importanza, le S.U. hanno affermato che, in tema di impiego pubblico privatizzato, il diritto del candidato vincitore ad assumere l'inquadramento previsto dal bando di concorso, espletato dalla P.A. per il reclutamento dei propri dipendenti, è subordinato alla permanenza, al momento dell'adozione del provvedimento di nomina, dell'assetto organizzativo degli uffici in forza del quale il bando era stato emesso.
Documento allegato: Sentenza n. 16728 del 02/10/2012 (684 Kb)

Circ. 28-C-2012: Seminario di lavoro Ordini- CNF - venerdì 19 ottobre 2012 sui temi: riforma forense, parametri, regolamenti geografia giudiziaria (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Commercio di oro e offerta al pubblico di prodotti finanziari: ultimi orientamenti Consob (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Ottobre 2012 Anteprima Listing: Con Comunicazione n. DIN/12079227 del 4 ottobre 2012 la Consob ha fornito il proprio parere sulla compliance alla vigente normativa di specifici prodotti rientranti nell'ambito del commercio professionale di oro. Con Comunicazione n. DIN/12079227 del 4 ottobre 2012 la Consob ha fornito il proprio parere sulla compliance alla vigente normativa di specifici prodotti rientranti nell'ambito del commercio professionale di oro. Immagini: Allegati: Comunicazione Consob n. DIN/12079227 del 4 ottobre 2012 file: pdf,140.44Kb leggi tutto

Finalmente operativo il Garante per l'infanzia (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
In Italia abbiamo un Garante per l'Infanzia, ma quasi nessuno lo sa.

Giro di vite sul leasing tedesco : maxi sequestro di supercar con targa straniera (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
La Guardia di Finanza sferra un duro colpo contro il leasing tedesco : scoperta in Alto Adige un`evasione di Iva pari a 6,7 milioni e sequestrati automobili e beni per un valore di 4 milioni di euro. L`indagine e` partita dal numero di autovetture di grossa cilindrata con targa tedesca circolanti sulle strade dell`Alto Adige, utilizzate da cittadini residenti in base a contratti di noleggio a lungo termine stipulati con aziende estere . Dai controlli fiscali e` emerso che una societa' con sede in Germania, attraverso la stipula di contratti di noleggio, simulava vere e proprie cessioni di autovetture. A seguito della verifica la residenza fiscale della societa' tedesca e` stata ricondotta in Italia: di qui le contestazioni in materia di …

Giustizia 2.0, Alpa (Cnf): investire sul processo telematico è la strada giusta per recuperare efficienza (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Il fai-da-te non aiuta il contrasto all'evasione (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Le diverse modalità con cui gli uffici sono impegnati a rettificare il reddito di professionisti e piccole e medie imprese rispondono all'esigenza di una serrata lotta all'evasione storie correlatePiù tutele ai passeggeri per i viaggi in aereoLavoro, la carta dei contrattiLa fedeltà a Gerico diventa decisivaSocietà di comodo solo se c'è abuso

Interpreta o na Teoria Pura do Direito: mitos e equívocos da crítica ao normativismo kelseniano (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina
Interpretation in the Pure Theory of Law: myths and misconceptions of the critical normativism Kelsian

Investimenti in start up: detrazione per le persone fisiche, deduzione per le imprese (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
È previsto, dal Dl crescita/sviluppo bis, un diverso trattamento fiscale degli investimenti nelle start up effettuati nel periodo 2013-2015: la detrazione per le persone fisiche e la deduzione per le imprese. Le persone fisiche che investiranno nel capitale sociale di una o più start up innovative potranno detrarre il 19% (25% se si tratta di start up a vocazione sociale o che sviluppano e commercializzano esclusivamente prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico in ambito energetico) della somma dall`Irpef lorda. Di più, in caso di incapienza d`imposta a debito nell`anno d`investimento, si potrà portare in detrazione negli esercizi successivi (non oltre il terzo) quanto non detratto nel periodo d`imposta di riferimento. In …

Istruzioni Banca d'Italia sui dati informativi relativi all'ordinante che accompagnano i trasferimenti di fondi (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Ottobre 2012 Anteprima Listing: Emanate dalla Banca d'Italia (G.U. n. 234 del 6 ottobre 2012) le Istruzioni per l'applicazione del Regolamento CE 1781/2006 riguardante i dati informativi relativi all'ordinante che accompagnano i trasferimenti di fondi e sui pagamenti di copertura, emanate in attuazione dell'articolo 61 del decreto legislativo n. 231 del 21 novembre 2007. Emanate dalla Banca d'Italia (G.U. n. 234 del 6 ottobre 2012) le Istruzioni per l'applicazione del Regolamento CE 1781/2006 riguardante i dati informativi relativi all'ordinante che accompagnano i trasferimenti di fondi e sui pagamenti di copertura, emanate in attuazione dell'articolo 61 del decreto legislativo n. 231 del 21 novembre …

La Provincia di Catania affossata da una truffa del 1972 (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Nel 1972 Giuseppe Castiglione, che oggi guida la Provincia di Catania e l'Unione delle Province italiane, era in quarta elementare. Mentre lui studiava il sussidiario, due dipendenti storie correlateDoppia tutela contro i default

La Relazione sulle aggiudicazioni delle concessioni (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

L'Alitalia deve risarcire il danno morale nel caso di ritardo nella consegna di uno dei bagagli (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
La compagnia aerea, in caso di smarrimento (o ritardo nella consegna) del

Lista Falciani: per ogni quesito che si risolve ne sorgono altri (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
CORTE DI CASSAZIONE, sez. III Penale, sentenza, depositata il 4 ottobre

Nuovo Quaderno di Finanza Consob sui rendimenti dei titoli di stato nell'area euro (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Ottobre 2012 Anteprima Listing: Pubblicato dalla Consob il Quaderno di Finanza n. 71 dal titolo "The determinants of government yield spreads in the euro area" (Le determinanti dei rendimenti dei titoli di stato nell'area euro). I Quaderni di finanza accolgono lavori di ricerca volti a contribuire al dibattito accademico. Nello specifico, il lavoro stima Pubblicato dalla Consob il Quaderno di Finanza n. 71 dal titolo 'The determinants of government yield spreads in the euro area' (Le determinanti dei rendimenti dei titoli di stato nell'area euro). I Quaderni di finanza accolgono lavori di ricerca volti a contribuire al dibattito accademico. Immagini: Contenuti correlati esterni: The determinants of …

Pec: subito per le nuove ditte individuali (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Secondo il testo del D.L. approvato ieri dal CdM (art. 5) le ditte individuali che si iscrivono al Registro delle Imprese, successivamente alla data di entrata in vigore del D.L. devono indicare nel modello il proprio indirizzo di posta elettronica certificata; il Registro delle Imprese, in caso di ricezione della domanda sprovvista dell`indirizzo Pec, in luogo della sanzione, sospende la domanda per tre mesi, in attesa che venga integrata con i dati relativi all`indirizzo Pec. Le imprese individuali iscritte al registro delle imprese alla data di entrata in vigore del D.L. dovranno invece comunicare il proprio indirizzo PEC entro il 31 dicembre 2013.

Responsabilità datore lavoro e norme antinfortunistiche (Cass. pen. n. 33521/2012) (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Responsabilita' fiscale del committente/appaltatore: il modello per l`autocertificazione (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Il 12 agosto 2012 e` entrato in vigore l`articolo 13-ter del decreto legge 22 giugno 2012, n. 83 (cd. decreto crescita) - convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 134 - che, sostituendo integralmente il comma 28 dell`articolo 35 del DL n. 223 del 2006, ha modificato la disciplina in materia di responsabilita` fiscale nell`ambito dei contratti d`appalto e subappalto di opere e servizi. La disposizione, in estrema sintesi, prevede la responsabilita` dell`appaltatore e del committente per il versamento all`Erario delle ritenute fiscali sui redditi di lavoro dipendente e dell`imposta sul valore aggiunto dovuta dal subappaltatore e dall`appaltatore in relazione alle prestazioni effettuate nell`ambito del contratto. La norma …

Ridotto l'assegno di mantenimento se l'ex coniuge non si cerca un lavoro (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Va ridotto l'assegno di mantenimento dell'ex coniuge di mezza età che, perfettamente

Rifiuti. Il nuovo statuto delle terre e rocce da scavo (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Il nuovo statuto delle terre e rocce da scavo di Pasquale GIAMPIETRO

Rifiuti. Sequestro vasche di raccolta del percolato e prescrizioni imposte dal pubblico ministero (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 36611 del 21 settembre 2012 (Cc. 29 mag. 2012)Pres. Petti Est. Andronio Ric. PM in proc. LonardoIn caso di sequestro preventivo di vasche di raccolta del percolato, l'esigenza di evitare l'ulteriore protrarsi dell'illecita condotta non può essere soddisfatta mediante l'adozione delle prescrizioni e cautele puntualmente dettagliate dallo stesso pubblico ministero nel provvedimento di autorizzazione all'utilizzo delle vasche, perché non esiste alcuna norma dell'ordinamento che consenta al pubblico ministero di imporre prescrizioni all'indagato, in mancanza di un provvedimento di sequestro.

Società di comodo solo se c'è abuso (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
La disciplina delle società di comodo torna, attraverso la delega fiscale, alla finalità originaria: quella di colpire l'"abuso" dello strumento societario. Con il nuovo testo del storie correlatePiù tutele ai passeggeri per i viaggi in aereoLavoro, la carta dei contrattiLa fedeltà a Gerico diventa decisivaIl fai-da-te non aiuta il contrasto all'evasione

Sorveglianza sui sistemi di pagamento al dettaglio: in Gazzetta Ufficiale le nuove Disposizioni Banca d'Italia (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Ottobre 2012 Anteprima Listing: Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 234 del 6 ottobre 2012 il Provvedimento Banca d'Italia 18 settembre 2012 recante Disposizioni in materia di sorveglianza sui sistemi di pagamento al dettaglio. Le nuove disposizioni, emanate in attuazione dell'art. 146 del decreto legislativo del 1° settembre 1993, n. 385, Testo unico delle leggi in materia bancaria e creditizia (TUB) Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 234 del 6 ottobre 2012 il Provvedimento Banca d'Italia 18 settembre 2012 recante Disposizioni in materia di sorveglianza sui sistemi di pagamento al dettaglio. Immagini: Allegati: Disposizioni in materia di sorveglianza sui sistemi di pagamento al dettagliofile: …

Spending review e divieto di monetizzazione delle ferie del pubblico dipendente art. 5 c.8 legge 135/2012. Profili di compatibilità con l'articolo 36 della Costituzione (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Diritto del Lavoro
Maurizio Danza - Arbitro regionale pubblico impiego

Startup, l'incentivo è biennale (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
I premi alle partecipazioni decadono se si cede la quota prima di due anni storie correlateLimiti solo europei e costituzionaliIl versamento è obbligatorio anche per i lavoratori cessatiContributo di solidarietà: sciolti i dubbi si va alla cassaLe Casse di previdenza scelgono l' obiezione

Strategia mista tra finanza e stima (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Ultimi progetti di legge annunciati - 8 ottobre 2012 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge
BENAMATI ed altri: Delega al Governo per l'adozione del Piano antisismico nazionale (5512) OSVALDO NAPOLI: Modifiche agli articoli 8 della legge 18 aprile 1975, n. 110, e 251 del codice di cui al decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66, concernenti i requisiti per il rilascio delle autorizzazioni di polizia in materia di armi e per la prestazione di servizio armato presso enti pubblici o privati (5513) SCILIPOTI: Modifica all'articolo 11 del decreto legislativo 4 marzo 2010, n. 28, in materia di requisiti formali dell'accordo e della proposta di conciliazione nell'ambito del procedimento di mediazione per le controversie civili e commerciali (5514) CAPARINI ed altri: Disposizioni concernenti la riduzione del numero dei componenti dei …

Urbanistica.Legittimità diniego nuova costruzione per abitazione dell'imprenditore agricolo e ristrutturazione di un fabbricato rurale esistente. (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Sez. IV n. 5188 del 2 ottobre 2012 L'insediamento residenziale in aree agricole a coltivazione intensiva secondo il P.U.C. del Comune di Levanto e la L.R. della Liguria n.36 del 1997, da intendersi come nuova edificazione, è collegata alle esigenze aziendali produttive da dimostrarsi a mezzo della presentazione di un piano aziendale di miglioramento agricolo ambientale (P.M.A.A.) e può consentirsi nella misura in cui il fabbricato aggiuntivo (nuova edificazione) sia destinato ad ospitare un altro conduttore agricolo. Più specificatamente come previsto dal regolatore comunale il nuovo fabbricato che si va realizzare sul fondo agricolo deve essere funzionale all'insediamento stabile di un altro operatore o meglio di un altro imprenditore …

Urbanistica.Legittimità ordinanza demolizione per opere precarie temporanee non autorizzate. (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
, Sez. III n. 4850 del 12 settembre 2012 È legittima l'ordinanza di demolizione di opere che, pur difettando del requisito dell'immobilizzazione rispetto al suolo (cd. case mobili), consistano in una struttura destinata a dare un'utilità prolungata nel tempo, dovendo in tal caso escludersi la precarietà del manufatto, che ne giustificherebbe il non assoggettamento a concessione edilizia, posto che la stessa non dipende dai materiali utilizzati o dal suo sistema di ancoraggio al suolo, bensì dall'uso al quale il manufatto è destinato, e va quindi valutata alla luce della obiettiva ed intrinseca destinazione naturale dell'opera, a nulla rilevando la temporanea destinazione data alla stessa dai proprietari. L'esistenza del vincolo …

Vendite allo scoperto e CDS: ultime integrazioni al nuovo regime europeo (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Ottobre 2012 Anteprima Listing: Pubblicati nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea del 9 ottobre 2012 due nuovi Regolamenti di integrazione al Regolamento (UE) n. 236/2012 in materia di vendite allo scoperto e CDS (Credit Default Swap). In particolare, sono stati pubblicati: il Regolamento delegato (UE) n. 918/2012 Pubblicati nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea del 9 ottobre 2012 due nuovi Regolamenti di integrazione al Regolamento (UE) n. 236/2012 in materia di vendite allo scoperto e CDS (Credit Default Swap). In particolare, sono stati pubblicati: Immagini: Allegati: Regolamento delegato (UE) n. 918/2012file: pdf,920.33Kb Regolamento delegato (UE) n. 919/2012file: pdf,803.14Kb …