martedì 25 settembre 2012

Martedi 25 Settembre 2012

Notizie Giuridiche dalla Rete


Agenzia delle Entrate - Risoluzione 89E (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
storie correlateBonus lavoro, il bando della Regione PugliaBonus lavoro, il bando della Regione MoliseBonus lavoro, il bando della Regione CampaniaAgenzia delle Entrate - Circolare n. 36/E del 24 settembre 2012Agenzia delle Entrate - Risoluzione-90e

Agenzia delle Entrate - Risoluzione-90e (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
storie correlateBonus lavoro, il bando della Regione PugliaBonus lavoro, il bando della Regione MoliseBonus lavoro, il bando della Regione CampaniaAgenzia delle Entrate - Circolare n. 36/E del 24 settembre 2012Agenzia delle Entrate - Risoluzione 89E

Cambio di residenza in tempo reale: in vigore da oggi il regolamento (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
D.P.R. 30.07.2012 n° 154

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 1439-1695-1782-2445 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
MELCHIORRE ed altri: "Disposizioni in materia di cooperazione dello Stato italiano con la Corte penale internazionale" (1439)

CNF pubblica lo schema di contratto professionale tra avvocato e cliente (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
È stato appena pubblicato lo schema di contratto tipo tra avvocato e

Concordato preventivo: per l'esecuzione competente è il giudice ordinario e non quello delegato (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Provvedimento: Cassazione Civile, Sez. VI, 24 settembre 2012, n. 16187 Data pubblicazione: Settembre 2012 Anteprima Listing: Con ordinanza n. 16187 del 24 settembre 2012 la Suprema Corte di Cassazione ha riaffermato il principio secondo cui, una volta esauritasi, con la sentenza di omologazione, la procedura di concordato preventivo, tutte le questioni che hanno ad oggetto diritti pretesi da singoli creditori Con ordinanza n. 16187 del 24 settembre 2012 la Suprema Corte di Cassazione ha riaffermato il principio secondo cui, una volta esauritasi, con la sentenza di omologazione, la procedura di concordato preventivo, tutte le questioni che hanno ad oggetto diritti pretesi da singoli creditori o dal debitore e che …

Elettrosmog.Disattivazione impianto radiodiffusione. (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Lazio (RM) Sez. II n. 5017 del 4 giugno 2012 L'Ispettorato territoriale del Ministero delle comunicazioni non è competente ad adottare l'ordine di disattivazione di un impianto di radiodiffusione in ambito nazionale non temporanea, "sine die", con effetti riconducibili alla revoca della concessione. Agli organi periferici del Ministero delle comunicazioni, spettano interventi di controllo ed ispezione, con possibilità di imporre modifiche tecniche ove necessario e anche di ordinare la disattivazione degli impianti, ma come misura temporanea, indirizzata alla rimozione delle disfunzioni rilevate. (Segnalazione e massima a cura di F. Albanese)

Emersione dal lavoro irregolare dei lavoratori extracomunitari 2012: le risposte del Ministero (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
1.‐ Quando si può presentare la domanda di emersione? La dichiarazione di

Esenzione IVA in caso di cessione intracomunitaria di beni: ultimi orientamenti Corte di Giustizia UE (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Fiscale
Sezione: Fiscalità finanziaria Provvedimento: Corte di Giustizia UE, Sez. II, 06 settembre 2012, C-273/11 Data pubblicazione: Settembre 2012 Anteprima Listing: La Corte di Giustizia UE (sentenza del 06 settembre 2012, C-273/11) ha affrontato il tema del regime di esenzione IVA in caso di cessione intracomunitaria di beni, affermando i seguenti principi di diritto: 1) L'articolo 138, paragrafo 1, della direttiva 2006/112/CE del Consiglio, del 28 novembre 2006, relativa al sistema comune d'imposta sul valore aggiunto La Corte di Giustizia UE (sentenza del 06 settembre 2012, C-273/11) ha affrontato il tema del regime di esenzione IVA in caso di cessione intracomunitaria di beni, affermando i seguenti principi di diritto: Immagini: Allegati: …

Fondo patrimoniale: tutte le domande, tutte le risposte (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Tutelare la casa dai debiti e dalle pendenze con Equitalia si può:

Gli attestati di credito della SIAE sono titolo esecutivo (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Albergatori, ristoratori, organizzatori di serate danzanti, di concerti o di eventi pubblici:

Il condominio è responsabile per i danni che possono derivare alle persone dalle cose che ha in … (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Il condominio, vale a dire l’insieme dei condomini che trova espressione unitaria nell’amministratore e nell’assemblea, può essere tenuto a risarcire tutti coloro che hanno subito un danno dalle parti comuni. La norma di riferimento è l’art. 2051 c.c. che disciplina un’ipotesi di responsabilità obiettiva per danni da cose in custodia.

Il Presidente Alpa interviene al XIV Congresso dell'Unione delle Camere penali (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Il trust è soggetto passivo di imposta ICI se non ha finalità esclusivamente assistenziale (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Fiscalità finanziaria Provvedimento: Comm. Trib. Prov. di Parma, Sez. IV, 06 giugno 2012, n. 89 Data pubblicazione: Settembre 2012 Anteprima Listing: La Commissione Tributaria Provinciale di Parma ha enunciato alcuni importanti principi in materia di trust. Secondo la Commissione, in caso di trasferimento della piena proprietà dell'immobile in capo al trust, quest'ultimo risulta soggetto passivo di imposta ICI. La Commissione Tributaria Provinciale di Parma ha enunciato alcuni importanti principi in materia di trust. Secondo la Commissione, in caso di trasferimento della piena proprietà dell'immobile in capo al trust, quest'ultimo risulta soggetto passivo di imposta ICI. Diversamente, il bene può essere ritenuto esente ICI solo ed …

Lavori in condominio, oltre ad affermare che il lavoro non è stato ben eseguito bisogna anche … (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Il condominio Alfa delibera l’esecuzione d’interventi di manutenzione e affida la direzione dei lavori a Tizio. Al termine dei lavori la compagine non ha versato l’intero importo pattuito quale corrispettivo per la prestazione del tecnico. Questi, che pretende d’essere pagato, propone un’azione per decreto ingiuntivo. Ne segue l’opposizione del condominio che viene accolta.

Le rettifiche non superano gli errori di fondo (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
È sicuramente lodevole che la circolare di ieri abbia rettificato in parte alcune precisazioni precedenti, come quella sulla necessità di un documento di data certa attestante il storie correlateL'ammortamento abbatte la plusvalenza alla cessioneCinque dubbi sul risiko dei beni ai sociCommercialisti, manifesti per il futuroResta il nodo dell'uso privato nelle aziende individualiSui beni ai soci prelievo più leggero

L'origine della somma deve essere accertata (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
I contribuenti che vogliono compensare crediti Iva d'importo superiore a 15mila euro devono presentare la prossima dichiarazione annuale completa del visto di conformità o, in storie correlateNove mesi non sono bastatiConto alla rovescia sulle nuove fatture UePrecedenza alla cancellazione del debito superiore a 1.500 euroCompensazioni Iva: decide la dataSono altri gli obiettivi della lotta all'evasione

Mediazione: parte non si presenta senza giusto motivo? e' atto in frode alla legge (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Tribunale di Siena, sentenza 25.06.2012 (Simone Marani )

Non sempre l'irrogazione della pena deve essere motivata. (Overlex.com)
Fonte: Overlex, Sentenze

Nullità ex art. 23 TUF del contratto quadro con solo timbro della banca e codice del promotore finanziario (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Settembre 2012 Anteprima Listing: Con ordinanza del 02 luglio 2012 il Tribunale di Rimini ha dichiarato la nullità per difetto di forma ex art. 23 TUF di un contratto quadro e dei singoli ordini di investimento eseguiti a mezzo il servizio di trading online. Come evidenzia il Tribunale, l'onere formale imposto dall'art. 23 T.U.F. comporta la necessità di accertare l'esistenza di documenti sottoscritti da entrambi i contraenti ai fini della formazione di un valido accordo. Con ordinanza del 02 luglio 2012 il Tribunale di Rimini ha dichiarato la nullità per difetto di forma ex art. 23 TUF di un contratto quadro e dei singoli ordini di investimento eseguiti a mezzo il servizio di trading online. Come …

Nuovi compensi degli avvocati: opportunità, incognite e autentiche brutture (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Paolo Marini

Opposizione a cartella esattoriale, art. 615 c.p.c. (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
GIUDICE DI PACE DI SALERNO, sentenza del 24 settembre 2012 Inesistenza della notifica - Illegittimità della maggiorazione ai sensi dell'art.27

Possibilità di parcheggiare sullo stradello condominiale che conduce all’autorimessa (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Ciascun partecipante può servirsi della cosa comune, purché non ne alteri la destinazione e non impedisca agli altri partecipanti di farne parimenti uso secondo il loro diritto. A tal fine può apportare a proprie spese le modificazioni necessarie per il migliore godimento della cosa. Questo il disposto normativo, volutamente generico, contenuto nel primo comma dell’art. 1102 c.c.

Rifiuti. Spedizioni transfrontaliere (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
SPEDIZIONI TRANSFRONTALIERE DI RIFIUTI: LE DIVERSE ESIGENZE CHE TRASPAIONO DALLA SENTENZA DELLA CASSAZIONE PENALE N. 23112 DEL 2012. di Alberto Pierobon

Scadenza della patente alla data del compleanno: il ministero dei trasporti si adegua. dal 17 settembre al via le nuove procedure (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Al via l`allineamento della scadenza della patente A e B normale al compleanno del titolare in caso di primo rilascio o rinnovo della licenza. Resteranno escluse dal riordino le patenti di categoria superiore e quelle con limitazioni di carattere sanitario. Lo ha stabilito il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con la circolare n. 23907 del 7 settembre 2012, che abroga espressamente la precedente contraria indicazione fornita con la circolare del 5 marzo 2012, Prot. 6193. Si ricorda che il D.L. n. 5/2012, convertito dalla L. n. 35/2012, ha disposto che i documenti di identita' e di riconoscimento sono rilasciati o rinnovati con validita' corrispondente al giorno e mese di nascita del titolare immediatamente successiva alla …

Si al trapianto parziale di polmone, pancreas e intestino (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Lo scorso 13 settembre è stato approvato il disegno di legge [1]

Sui beni ai soci prelievo più leggero (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Si attenua la doppia tassazione per i beni dati in uso a soci di società di persone. Con la circolare 36/E, diffusa ieri, l'agenzia delle Entrate risolve una serie di questioni aperte storie correlateL'ammortamento abbatte la plusvalenza alla cessioneCinque dubbi sul risiko dei beni ai sociCommercialisti, manifesti per il futuroResta il nodo dell'uso privato nelle aziende individualiLe rettifiche non superano gli errori di fondo

Telefonata erotica a pagamento non costituisce attività di prostituzione (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione penale , sez. III, sentenza 31.08.2012 n° 33546 (Manuela Rinaldi )

Trasformazione parte del tetto comune in terrazza a uso esclusivo (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
CASSAZIONE, Sez. II, Civ., sentenza del 3 agosto 2012

Trattamento fiscale degli interessi corrisposti a soggetti non residenti: ultimi orientamenti Agenzia delle Entrate (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Fiscale
Sezione: Fiscalità finanziaria Data pubblicazione: Settembre 2012 Anteprima Listing: Con Risoluzione N. 89/E del 25 settembre 2012 l'Agenzia delle Entrate ha fornito alcuni chiarimenti interpretativi relativamente al trattamento fiscale degli interessi corrisposti a soggetti non residenti senza stabile organizzazione in Italia e di cui all'art. 23, comma 1, lettere b) ed e), del D.P.R. n. 917 del 1986, c.d. Testo Unico delle Imposte sui Redditi (TUIR). Con Risoluzione N. 89/E del 25 settembre 2012 l'Agenzia delle Entrate ha fornito alcuni chiarimenti interpretativi relativamente al trattamento fiscale degli interessi corrisposti a soggetti non residenti senza stabile organizzazione in Italia e di cui all'art. 23, comma 1, lettere b) ed e), …

Tubazioni e servitù: l’installazione di nuove tubature dev’essere considerata un aggravamento … (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Tizio è proprietario di un immobile che confina con un fondo di Caio. Attraverso questa proprietà passano delle tubazioni che collegano il fondo di Tizio a quello di Sempronio. Tizio decide di sostituire le tubazioni esistenti o meglio, decide di affiancarvene altre per uso differente da quelle già presenti. Caio non ci sta e lo cita in giudizio: egli mira ad ottenere la dichiarazione d’illegittimità di quella condotta e, di conseguenza, la rimozione delle opere.

Urbanistica. Regime edilizio delle opere pubbliche (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Il regime edilizio delle opere pubbliche e la totale soggezione delle infrastrutture regionali e sub-regionali ai poteri (di pianificazione, di accertamento di conformità, di vigilanza sull'uso del territorio e sanzionatori) comunali.di Tommaso MILLEFIORI

Urbanistica.Diniego concessione edilizia relativa ad allargamento di un cancello. (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Sez. VI , n. 4676 del 4 settembre 2012 E' legittimo il diniego di concessione edilizia per l'allargamento di un cancello d'accesso e la consequenziale ordinanza sindacale di demolizione emessa in caso accertato ampliamento del passo carraio mediante demolizione di un pilastro del muretto di confine e il suo spostamento. In sede di rilascio del titolo abilitativo edilizio sussiste l'obbligo per il comune di verificare il rispetto da parte dell'istante dei limiti privatistici, a condizione che tali limiti siano effettivamente conosciuti o immediatamente conoscibili e/o non contestati, di modo che il controllo da parte dell'ente locale si traduca in una semplice presa d'atto dei limiti medesimi senza necessità di procedere ad un'accurata e …

Urbanistica.Opere preordinate alla lottizzazione abusiva (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cons. Stato, Sez. III n. 4795 del 10 settembre 2012 L'individuazione della lottizzazione abusiva presuppone l'accertamento di una serie di elementi, comprese indagini complesse che impongono la necessaria partecipazione dei soggetti interessati al relativo procedimento (ex art. 7 della l. 241/1990), per cui deve essere consentita ad essi la proposizione delle rispettive osservazioni e deduzioni, anche se al provvedimento di cui all'art. 18 della l. n. 47/1985 deve comunque riconoscersi una indubbia natura vincolata. L'ipotesi di lottizzazione abusiva è contestabile solamente quando sussistono elementi precisi ed univoci da cui possa ricavarsi oggettivamente l'intento di asservire all'edificazione un'area non urbanizzata. Ai fini …

Vittime del dovere: la guida pratica (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Notizie
Avv. Andrea Bava

Vizi dell'opera appaltata: sui gravi difetti di costruzione e la garanzia ex 1669 cc (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. II, sentenza 12.04.2012 n° 9119 (Filippo Scornajenghi )