martedì 7 agosto 2012

Martedi 7 Agosto 2012

Notizie Giuridiche dalla Rete


Accertamento con adesione: compensazione fiscali più facili (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Agenzia Entrate , circolare 02.08.2012 n° 31

Ambiente in genere. Occupazione abusiva demanio marittimo (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 28550 del 17 luglio 2012 (Ud. 20 mar. 2012)Pres. Mannino Est. Fiale Ric. AngelettiAi fini dell'art. 1161 cod. nav., costituisce "occupazione abusiva" anche il mantenimento senza titolo del possesso dello spazio demaniale in modo corrispondente all'esercizio di un diritto reale di godimento e configura sicuramente tale reato l'occupazione di un tratto di spiaggia mediante realizzazione di due campetti sportivi delimitati da paletti di ferro e reti di recinzione, uno dei quali anche parzialmente pavimentato con lastre di calcestruzzo, in quanto tale condotta implica l'instaurazione di un rapporto di fatto illegittimo, dal quale il soggetto agente trae profitto e che esclude quello del soggetto pubblico.

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5211 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
MARCHIONI ed altri: "Norme per la valorizzazione del Premio di giornalismo televisivo 'Ilaria Alpi'" (5211)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5371 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
CONSIGLIO e STUCCHI: "Modifiche all'articolo 8 del decreto legislativo 19 novembre 1997, n. 422, e altre disposizioni per favorire la realizzazione, la gestione e l'esercizio dei sistemi di trasporto tramviario" (5371)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5376 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
SCANDROGLIO: "Istituzione di un contributo sul monte premi dei giochi d'azzardo e disposizioni in materia di pubblicità dei medesimi" (5376)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5377 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
SBROLLINI ed altri: "Adeguamento alla media europea del trattamento economico dei titolari di cariche di rappresentanza politica e di governo nazionali e locali" (5377)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5380 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
BERNARDINI ed altri: "Norme per la legalizzazione della coltivazione e del commercio dei derivati della cannabis indica" (5380)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5382 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
CAZZOLA ed altri: "Disciplina del rapporto di lavoro tra i membri del Parlamento e i loro collaboratori" (5382)

Compensi professionali: decreto ministeriale con i nuovi parametri (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Compensi professionali: il decreto ministeriale con i nuovi parametri. Decreto Ministero Giustizia 01.08.2012

Consob: i criteri 2012 per l'esame dell'informazione diffusa da emittenti strumenti finanziari (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Agosto 2012 Anteprima Listing: Con Delibera n. 18300 del 1 agosto 2012 la Consob ha fissato, per l'anno 2012, i parametri per la vigilanza sull'informazione al pubblico delle società quotate di cui all'art. 89-quater del Regolamento n. 11971 del 1999, c.d. Regolamento Emittenti, derubricato "Criteri per l'esame dell'informazione diffusa da emittenti strumenti finanziari", attuativo dell'art. 118-bis del TUF. Con Delibera n. 18300 del 1 agosto 2012 la Consob ha fissato, per l'anno 2012, i parametri per la vigilanza sull'informazione al pubblico delle società quotate di cui all'art. 89-quater del Regolamento n. 11971 del 1999, c.d. Regolamento Emittenti, derubricato 'Criteri per l'esame …

Contributo di vigilanza ISVAP anno 2012: ultime indicazioni operative (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Agosto 2012 Anteprima Listing: Con lettera circolare del 02 agosto 2012 Prot. n. 05-12-001106 l'ISVAP ha comunicato che, stante l'avvenuta riduzione dell'aliquota del contributo dovuto dalle imprese di assicurazione e riassicurazione approvata dal MEF con Decreto del 18 luglio 2012, già fissato con Decreto del 24 maggio 2012, dallo 0,43 per mille allo 0,41 per mille dei premi incassati nel 2011 Immagini: Allegati: Lettera ISVAP 02 agosto 2012 Prot. n. 05-12-001106file: pdf,169.85Kb Contenuti correlati: Determinate misura e modalità di versamento del contributo di vigilanza ISVAP per il 2012 leggi tutto

Contributo Unificato, chiarimento relativo a procedure esecutive (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Ministero della Giustizia - Circolare 5 luglio 2012 - Contributo unificato - Disposizioni introdotte con l'art. 37 del d.l. 98/2011

Dipendenti pubblici: la controversia in materia di computo della base pensionistica su elementi stipendiali è di specifica competenza della Corte dei conti (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Diritto del Lavoro
Cassazione, sezioni unite civili, Sentenza 20 giugno 2012, n. 10131

DM n. 264/2000 (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
DM_264_2000

Enpacl. si passa al contributivo (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Lo stravolgimento era in previsione prima che il ministro Fornero introducesse i parametri ed i vincoli con il D.L. n. 201/2011. L`assemblea dei delegati Enpacl, la cassa di previdenza dei Consulenti del lavoro, che si riunirà il 27 settembre 2012, è chiamata a votare il passaggio al sistema di calcolo contributivo. Il vecchio sistema ­ trattamento fisso + contributo integrativo - non è più attuale per assicurare una gestione ottimale per le nuove generazioni e verrà soppiantato da un sistema di prelievo contributivo a percentuale sul reddito professionale, che si presenta più equo, correlando le future prestazioni a contributi effettivamente versati. La pensione degli iscritti sarà rapportata al montante contributivo effettivamente …

Fusioni e scissioni di società: le nuove modifiche al codice civile (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Agosto 2012 Anteprima Listing: Pubblicato in Gazzetta Ufficiale (G.U. n. 180 del 3 agosto 2012) il Decreto Legislativo 22 giugno 2012, n. 123 di attuazione della direttiva 2009/109/CE, che modifica le direttive 77/91/CEE, 78/855/CEE e 82/891/CEE e la direttiva 2005/56/CE Pubblicato in Gazzetta Ufficiale (G.U. n. 180 del 3 agosto 2012) il Decreto Legislativo 22 giugno 2012, n. 123 di attuazione della direttiva 2009/109/CE, che modifica le direttive 77/91/CEE, 78/855/CEE e 82/891/CEE e la direttiva 2005/56/CE per quanto riguarda gli obblighi in materia di relazioni e di documentazione in caso di fusioni e scissioni. In particolare il Decreto reca modifiche al libro V, titolo V, capo X, del codice …

Fusioni e scissioni: ridotti gli obblighi gravanti sulle società (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche

Gli Ordini rivedono il tirocinio: un periodo massimo di 18 mesi per tutti (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
In molti punti i regolamenti dell'Ordine sono già allineati alle previsioni della riforma. Per gli ingegneri al momento non è previsto alcun periodo di preparazione svolto sul campo storie correlatePrevidenza, selezione per la salvaguardiaTirocinio massimo per 18 mesiArriva il bonus-malus per i mediciIl ministero smaschera i falsi collaboratori in ediliziaIl casellante sbaglia a dare il resto? È licenziabile

Il presidente Alpa al Tg 1: Per l'avvocatura serve una legge dello Stato (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Inefficacia della cosiddetta "dichiarazione autoreferenziale" in materia di interest rate swap e responsabilità risarcitoria della banca (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Provvedimento: Sentenza Trib. Novara, Pres. Quatraro, Est. Tosi, 19 - 24 luglio 2012, n. 569 Data pubblicazione: Agosto 2012 Anteprima Listing: La sentenza in esame è intervenuta a dirimere una controversia in materia di strumenti finanziari derivati ('interest rate swap'), sorta tra un'azienda operante nel settore dei componenti elettronici ed un istituto di credito. La sentenza in esame è intervenuta a dirimere una controversia in materia di strumenti finanziari derivati (‘interest rate swap'), sorta tra un'azienda operante nel settore dei componenti elettronici ed un istituto di credito. Immagini: Allegati: Tribunale di Novara, 17 luglio 2012, n. 569file: pdf,4963.69Kb leggi tutto

Le omissioni costano più care (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Stretta del Fisco sul riconoscimento dei crediti che risultano da dichiarazioni annuali omesse. Il credito Iva, così come di un altro tributo, anche se effettivamente spettante, ma storie correlateImmobili: si considera il costo d'acquistoPrelievo più pesante sui conti extra UeLa partita non si gioca sui cavilli interpretativiSolo con la mediazione possibile allentare la strettaUn filtro fiscale per evitare processi inutili

Legge n. 833/1978 (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
legge_833_1978

Mediazione tributaria: nuovi chiarimenti dall'Agenzia delle Entrate (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Fiscalità finanziaria Data pubblicazione: Agosto 2012 Anteprima Listing: Con Circolare N. 33/E del 3 agosto 2012 l'Agenzia delle Entrate ha fornito alcune risposte a specifici quesiti in materia di mediazione tributaria. I chiarimenti di cui alla presente circolare, forniti in risposta ad alcuni quesiti recentemente pervenuti all'Agenzia, si sommano Con Circolare N. 33/E del 3 agosto 2012 l'Agenzia delle Entrate ha fornito alcune risposte a specifici quesiti in materia di mediazione tributaria. I chiarimenti di cui alla presente circolare, forniti in risposta ad alcuni quesiti recentemente pervenuti all'Agenzia, si sommano a quelli già pubblicati dall'Agenzia delle Entrate con circolare n. 9/E del 19 marzo 2012, sempre in materia …

Procedura CAT (Conti Accentrati in Titoli): la nuova Guida Banca d'Italia per gli operatori (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Agosto 2012 Anteprima Listing: Banca d'Italia ha pubblicato una Guida per gli operatori relativamente al Sistema di gestione delle garanzie in pooling e dei depositi in titoli (Guida CAT). Attraverso la procedura CAT (Conti Accentrati in Titoli) la Banca d'Italia gestisce un'anagrafe degli operatori e di un sistema di conti in titoli per la contabilizzazione di strumenti finanziari a vario titolo conferiti alla Banca. Banca d'Italia ha pubblicato una Guida per gli operatori relativamente al Sistema di gestione delle garanzie in pooling e dei depositi in titoli (Guida CAT). Attraverso la procedura CAT (Conti Accentrati in Titoli) la Banca d'Italia gestisce un'anagrafe degli operatori e di un sistema …

Regio Decreto n. 350/1895 (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Regio_Decreto_350_1895

Registrazione di nomi a dominio con accento: nuovi problemi in arrivo (Laleggepertutti.it)
Fonte: La Legge per Tutti, Informazione Giuridica per il Cittadino
Da qualche giorno è possibile registrare nomi a dominio, con il suffisso

Riforma Fornero: lavoro intermittente. I chiarimenti del ministro (Avvocati.professionistinapoli.it)
Fonte: Avvocati Professionisti Napoli, Notizie Giuridiche

Società quotate: dal CNDCEC le Norme di comportamento per il collegio sindacale (Dirittobancario.it)
Fonte: Dirittobancario.it, Diritto Bancario
Sezione: Principale Data pubblicazione: Agosto 2012 Anteprima Listing: Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (CNDCEC) ha posto in pubblica consultazione un documento contente le Norme di comportamento del collegio sindacale di società quotate. Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (CNDCEC) ha posto in pubblica consultazione un documento contente le Norme di comportamento del collegio sindacale di società quotate. Immagini: Contenuti correlati esterni: Norme di comportamento del collegio sindacale di società quotate - Documento in pubblica consultazione leggi tutto

Solo con la mediazione possibile allentare la stretta (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
La stretta sui crediti risultanti da dichiarazioni annuali omesse può allentarsi in sede di mediazione o di conciliazione giudiziale. Le regole sono illustrate nel paragrafo 3 storie correlateImmobili: si considera il costo d'acquistoPrelievo più pesante sui conti extra UeLa partita non si gioca sui cavilli interpretativiLe omissioni costano più careUn filtro fiscale per evitare processi inutili

Ultimi progetti di legge annunciati - 6 agosto 2012 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge
VERINI ed altri: Disposizioni per la celebrazione del centenario della nascita di Alberto Burri (5397) ALBONETTI e BERNARDINI: Modifiche alla legge 5 luglio 1982, n. 441, recante disposizioni per la pubblicità della situazione patrimoniale di titolari di cariche elettive e di cariche direttive di alcuni enti (5398) FERRANTI ed altri: Modifiche al codice di procedura penale in materia di misure cautelari personali (5399) RUGGHIA ed altri: Disposizioni concernenti la vendita e la determinazione dei canoni di occupazione degli alloggi di servizio del Ministero della difesa (5400) GIANNI: Modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 602, in materia di limiti al pignoramento e all'espropriazione immobiliare, e …

Un filtro fiscale per evitare processi inutili (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
La complessità del sistema tributario è messa in evidenza da pronunce che possono apparire nuove anche se vengono basate su regole giuridiche consolidate. Nei giorni scorsi il storie correlateImmobili: si considera il costo d'acquistoPrelievo più pesante sui conti extra UeLa partita non si gioca sui cavilli interpretativiSolo con la mediazione possibile allentare la strettaLe omissioni costano più care

Ungdcec: avvisi bonari pre agostani, in continuita' con l`impostazione del rapporto di sudditanza del contribuente al fisco (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Inutile parlare di collaborazione tra fisco e contribuente e tra fisco e professionisti, se poi l`Agenzia delle entrate inoltra avvisi bonari tra la fine di luglio e i primi giorni di agosto: c`e` chi magari potrebbe parlare di pura e semplice cattiveria o invece di pura e semplice inettitudine, di certo nessuno puo' parlare di collaborazione. Toni tutt`altro che morbidi quelli con i quali l`Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili stigmatizza l`ultima ondata di avvisi ricevuti in questi giorni da migliaia di contribuenti in relazione al periodo di imposta 2011. Questi avvisi implicano tempistiche di valutazione e risposta, da parte dei destinatari e quindi dei loro professionisti, nell`ordine di 30 giorni …

Urbanistica. Destinatario ordine di demolizione (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Lazio (RM) Sez. Iquater n.5830 del 26 giugno 2012 L'ordine di demolizione deve essere rivolto nei confronti di chi abbia la disponibilità dell'opera, indipendentemente dal fatto che l'abbia concretamente realizzata, cosa che potrebbe rilevare sotto il profilo della responsabilità penale, ma non ai fini della legittimità dell'ordine di demolizione. L'ordinanza di demolizione di una costruzione abusiva può legittimamente essere emanata nei confronti del proprietario attuale, anche se non responsabile dell'abuso, considerato che l'abuso edilizio costituisce illecito permanente e che l'ordinanza stessa ha carattere ripristinatorio e non prevede l'accertamento del dolo o della colpa del soggetto cui si imputa la trasgressione

Urbanistica. Proprga termine validità concessione ediliza. (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cons. Stato Sez. IV n.4043 del 1 agosto 2012 L'efficacia temporale dei titoli edilizi, com'è noto, decorre con la comunicazione dell'inizio dei lavori e termina con quella di comunicazione di fine dei lavori. L' eventuale protrazione della validità del titolo edilizio può essere accordata solo nel caso di presentazione della proroga prima della scadenza del titolo stesso. Tuttavia, l'efficacia di quest'ultimo non può essere posticipata nell'ipotesi in cui, vi è una formale comunicazione dell'avvenuta ultimazione delle opere edilizie. Inoltre, non può nemmeno invocarsi il fatto che la comunicazione di ultimazione dei lavori è stata effettuata al solo fine di ottenere l'agibilità dei fabbricati, dacchè propedeutico all'attestazione della …

Notizie Giuridiche di Venerdi 10 Luglio 2020

Rassegna Stampa Online Beni ambientali.Nozione di superficie e volume utile (lexambiente.it) Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it TAR Tos...