sabato 21 luglio 2012

Sabato 21 Luglio 2012

Notizie Giuridiche dalla Rete


Acqua e servizi pubblici, bocciatura della Consulta per le liberalizzazioni post referendum (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Le liberalizzazioni dei servizi pubblici locali scritte nella manovra-bis del Ferragosto 2011 sono la copia, ancor più decisa rispetto all'originale, di quelle abrogate per referendum solo due mesi prima, quindi sono illegittime. storie correlateRicorsi fotocopia, bocciate le EntrateMini-sconti per le perdite su creditiRestano in vigore le discipline di settoreUna mina sull'apertura dei mercatiPer ridurre gli obblighi fiscali necessario il confronto

Acque. Trattamento delle acque reflue urbane (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Corte di Giustizia(Settima Sezione) 19 luglio 2012 Inadempimento di uno Stato Direttiva 91/271/CEE Trattamento delle acque reflue urbane Articoli 3, 4 e 10 Rete fognaria Trattamento secondario o equivalente Impianti di trattamento Campioni rappresentativi Comm. Europea c. ITALIA

Cassazione: previdenza (assicurazioni sociali) - contributi assicurativi - retribuzione imponibile dipendenti bancari - mutui a condizioni agevolate - attribuzione economica imputabile al rapporto di lavoro - condizioni (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Sentenza n. 12244 del 17/07/2012 - La stipulazione da parte di un istituto bancario con i propri dipendenti di mutui a condizioni più vantaggiose rispetto a quelle riservate all'ordinaria clientela integra un'attribuzione economica imputabile al rapporto di lavoro e costituisce elemento della retribuzione imponibile ai fini contributivi ove le condizioni contrattuali non siano giustificabili nel quadro dell'esercizio dell'attività bancaria o ricorrano altri adeguati elementi di prova, restando esclusa la rilevanza, a tal fine, della mera concessione del mutuo ad un tasso di interesse inferiore a quello legale ovvero la subordinazione dello stesso ad un determinato stato di servizio del dipendente.
Documento allegato: Sentenza n. 12244 del 17/07/2012 (543 Kb)

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 206 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Regioni, in genere - Amministrazione pubblica - Conferma del meccanismo semplificato per superare il dissenso tra Amministrazioni diverse in Conferenza di servizi, già introdotto dal d.l. n. 78/2010 - Dissenso fra Amministrazioni diverse, Stato ed Enti Locali e Regione ed Enti Locali, preposte alla tutela ambientale, paesaggistico-territoriale, del patrimonio storico-artistico, alla tutela della salute e della pubblica incolumità - Previsione di determinazione unilaterale governativa in caso di mancato raggiungimento di un'intesa nel termine di trenta giorni dalla rimessione della questione al Consiglio dei ministri - Lamentata espropriazione del potere decisionale della Regione, interferenza del governo centrale nei rapporti tra Regioni …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 198 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Iniziativa economica privata - Finanza regionale - Obbligo per gli enti locali di adeguare, entro un anno, i rispettivi ordinamenti al principio c.d. della liberalizzazione delle attività economiche, secondo cui l'iniziativa e l'attività economica privata sono libere ed è permesso tutto ciò che non è espressamente vietato dalla legge - Elemento per la valutazione della c.d. "virtuosità" degli enti territoriali, secondo il meccanismo introdotto dall'art. 20 del d.l. n. 98/2011 - Lamentata incidenza su materie riconducibili alla competenza legislativa regionale concorrente e residuale, ulteriore pregiudizio per la mancata esecuzione della novella statutaria del 2006 sul regime delle entrate; Enti locali - Servizi pubblici locali - Gestione e …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 199 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Iniziativa economica privata - Abolizione delle restrizioni all'accesso e all'esercizio delle attività economiche, c.d. liberalizzazione - Obbligo per gli enti locali di adeguare, entro un anno, i rispettivi ordinamenti al principio secondo cui l'iniziativa e l'attività economica privata sono libere ed è permesso tutto ciò che non è espressamente vietato dalla legge - Previsione di ipotesi tassative in cui il legislatore può "espressamente vietare" l'attività economica, fra le quali il "contrasto con i principi fondamentali della Costituzione" - Lamentata introduzione, con legge ordinaria, di un nuovo principio fondamentale per lo sviluppo economico in contrasto con la c.d. "costituzione economica", nonché indebita interferenza nella …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 200 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Iniziativa economica privata - Abolizione delle restrizioni all'accesso e all'esercizio delle attività economiche, c.d. liberalizzazione - Obbligo per gli enti locali di adeguare, entro un anno, i rispettivi ordinamenti al principio secondo cui l'iniziativa e l'attività economica privata sono libere ed è permesso tutto ciò che non è espressamente vietato dalla legge - Previsione di ipotesi tassative in cui il legislatore può "espressamente vietare" l'attività economica, fra le quali il "contrasto con i principi fondamentali della Costituzione" - Lamentata introduzione, con legge ordinaria, di un nuovo principio fondamentale per lo sviluppo economico in contrasto con la c.d. "costituzione economica", nonché indebita interferenza nella …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 201 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Edilizia e urbanistica - Protezione civile - Norme della Regione Molise - Costruzioni in zone sismiche - Procedure per l'autorizzazione sismica - Obbligo di redazione di una variante progettuale, da depositare preventivamente con riferimento al progetto originario, in caso di modifica architettonica che comporti un aumento di carichi superiore al 20%, restando le modifiche inferiori a detto limite soggette al deposito della sola verifica strutturale - Contrasto con la normativa statale di riferimento che impone la preventiva valutazione di sicurezza per qualsiasi modifica che importi variazioni con incrementi di carichi superiori al 10% rispetto al progetto originario.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara l'illegittimità …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 202 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Regioni, in genere - Misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica - Dissenso fra Stato e Regione o Province autonome in sede di conferenza dei servizi - Possibilità di superare il mancato raggiungimento dell'intesa con deliberazione del Consiglio dei ministri, non solo nelle materie di competenza statale, ma anche in quelle di competenza delle Regioni e delle Province autonome, con riferimento agli enti locali - Lamentata violazione dei principi elaborati dalla giurisprudenza costituzionale in tema di intesa forte; Disciplina relativa alla conferenza dei servizi - Qualificazione come attinente ai livelli essenziali delle prestazioni concernenti i diritti civili e sociali, ai sensi della lett. m) …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 203 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Regioni, in genere - Misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica - Dissenso fra Stato e Regione o Province autonome in sede di conferenza dei servizi - Possibilità di superare il mancato raggiungimento dell'intesa con deliberazione del Consiglio dei ministri, non solo nelle materie di competenza statale, ma anche in quelle di competenza delle Regioni e delle Province autonome, con riferimento agli enti locali - Lamentata violazione dei principi elaborati dalla giurisprudenza costituzionale in tema di intesa forte; Disciplina relativa alla conferenza dei servizi - Qualificazione come attinente ai livelli essenziali delle prestazioni concernenti i diritti civili e sociali, ai sensi della lett. m) …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 204 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Processo penale - Misure cautelari personali - Sospensione dei termini di durata massima della custodia cautelare - Casi di sospensione - Prevista possibilità della sospensione dei termini nel caso di dibattimenti particolarmente complessi - Denunciata interpretazione della norma, quale risultante dal principio di diritto enunciato dalla Corte di cassazione, nel senso di consentire la definizione di "particolarmente complesso" con riguardo al dibattimento in cui sia stata disposta una perizia (nella specie, la perizia di trascrizione delle intercettazioni telefoniche) che avrebbe potuto o dovuto essere espletata nelle fasi anteriori al dibattimento stesso.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara non fondata la questione di …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 205 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Parlamento - Immunità parlamentari - Procedimento penale a carico del senatore Raffaele Iannuzzi per il reato di diffamazione aggravata a mezzo stampa nei confronti del magistrato Antonio Ingroia - Deliberazione di insindacabilità del Senato della Repubblica.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE 1) dichiara che non spettava al Senato della Repubblica affermare che le dichiarazioni rese dal senatore Raffaele Lino Iannuzzi, per le quali pende il procedimento penale davanti al Tribunale di Monza, sezione distaccata di Desio, in composizione monocratica, di cui al ricorso in epigrafe, costituiscono opinioni espresse da un membro del Parlamento nell'esercizio delle sue funzioni, ai sensi dell'art. 68, primo comma, della Costituzione; 2) …

Dalla legge Ronchi alla sentenza della Consulta, l'acqua tra pubblico e privato (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
LA LEGGE RONCHI L'articolo 23-bis della legge Ronchi (conversione del decreto legge 135/2009 che conteneva disposizioni per l'attuazione di obblighi comunitari e per l'esecuzione di storie correlateServono quasi 600 milioni per garantire i creditiSenza effetti la soglia superata una tantumAl Nord la cassaforte dell'Imu

Dossier sulle due manovre di spending review e gli appalti pubblici (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Ecco il piano Inps per i primi 65mila esodati che evitano le regole più restrittive introdotte dalla riforma Monti-Fornero (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Riportiamo il testo del messaggio Inps 012196 del 20 luglio 2012 inviato dal direttore generale Mauro Nori alle sedi per fornire indicazioni operative in materia di esodati. storie correlateIntassabili i prelievi dei professionistiA settembre la sanatoria per gli stranieriLavoro, arrivano i primi chiarimenti sulle principali novità della riforma ForneroRiforma lavoro: Il Sole 24 Ore spiega come cambiano i contratti di ingressoLe regole per collaboratori, apprendisti, partite Iva, associati dopo la riforma

Giudizio direttissimo (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
AltalexPedia, voce agg. al 19.07.2012 (Ivan Borasi )

Giudizio immediato (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
AltalexPedia, voce agg. al 20.07.2012 (Ivan Borasi )

Imu, Roma al top con 776 milioni di gettito. Segue Milano a 410 milioni (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
In totale gli incassi sono stati pari a 9,6 miliardi di cui 5,6 andranno ai Comuni e 3,9 allo Stato. San Remo batte Viareggio e Rapallo. Al 96esimo posto nella classifica dei Comuni c'è Cortina - Edilizia e casa: via allo sportello unico obbligatorio - Proroga ecobonus al 55%, sarà valido fino a giugno 2013 storie correlateCosti da reato, si riparte da zeroPrime case unite, Imu ridottaStudi, benefici ridotti per i congruiUn premio che il Fisco non può cancellareLo scudo blocca l'accertamento

Legittimo il box del cane nel cortile condominiale. (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
L'utilizzazione, anche particolare, della cosa da parte del condominio è consentita purché non si alteri l'equilibrio tra le concorrenti utilizzazioni, attuali o potenziali" degli altri comproprietari. Nella sentenza si legge: Il CTU geom. B., dopo aver premesso che la corte comune fra i proprietari degli immobili esistenti nello stabile di via () si sviluppa per una superficie di circa mq.

Lottizzazione abusiva (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
AltalexPedia, voce agg. al 20.07.2012 (Alessandro Ferretti )

Lstanza di rinvio del processo per impedimento del difensore (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Tardiva l'istanza presentata a distanza di un giorno dal processo L'art. 486 comma 5 c.p.p, prescrive che il legittimo impedimento del difensore deve essere comunicato prontamente, per consentire all'ufficio, che lo ritenga giustificato, di predisporre tutti gli adempimenti necessari a evitare ingiusti oneri agli altri soggetti processuali e a consentire la celebrazione in data successiva e

Misure alternative alla detenzione :tribunale di sorveglianza di Torino (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina
Ordinanza 20 giugno 2012, Pres. Cocilovo, Est. Vignera; ric. F.

Parlamento: Notizie del 19/07/2012 (Parlamento.openpolis.it)
Fonte: Open Parlamento, Disegni di Legge
Camera - È stato approvato il disegno di leggeC.5284 Modifiche alla legge 3 agosto 2007, n. 124, concernente il Sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica e la disciplina del segretoCamera - si è svolta almeno una VOTAZIONECamera - si è svolta la votazione finale relativa a disegno di leggeC.5357 Ratifica ed esecuzione della Decisione del Consiglio europeo 2011/199/UE che modifica l'articolo 136 del Trattato sul funzionamento dell'Unione europea relativamente a un meccanismo diCamera - si è svolta la votazione finale relativa a disegno di leggeC.5358 Ratifica ed esecuzione del Trattato sulla stabilità, sul coordinamento e sulla governance nell'Unione economica e monetaria tra il Regno del Belgio, la Repubblica di Bulgaria, …

Pignoramento illegittimo: condannata Equitalia (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Cassazione civile, Sentenza 20 aprile ­ 11 giugno 2012, n. 9445

Restano in vigore le discipline di settore (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Il quadro normativo sui servizi pubblici locali contiene ancora molti elementi rilevanti, anche a fronte dell'illegittimità costituzionale dell'articolo 4 della legge 148/2011. La storie correlateRicorsi fotocopia, bocciate le EntrateMini-sconti per le perdite su creditiUna mina sull'apertura dei mercatiPer ridurre gli obblighi fiscali necessario il confrontoAcqua e servizi pubblici, bocciatura della Consulta per le liberalizzazioni post referendum

Stalking (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
AltalexPedia, voce agg. al 19.07.2012 (Manuela Rinaldi )

Ticket sanitari (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Illegittima la reintroduzione del ticket che ricadendo nell'ambito di materie di competenza legislativa concorrente deve essere preceduta dalla ricerca di un'intesa tra Stato e Regioni L'art. 17, comma 6, del decreto-legge n. 98/2011, ripristina anticipatamente l'efficacia della disciplina del ticket introdotta nel 2006 e poi temporaneamente abolita. La norma è stata impugnata dalle Regioni Veneto e

Una bambina che alloggia in un hotel con i genitori viene morsa al volto dal cane del gestore (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Il gestore risarcisce i danni Quindici anni per una decisione definitiva. Tanto hanno atteso i genitori di una bambina che, nel 1997, aveva quatto anni e alloggiava con i genitori in un hotel della Sardegna. La bambina era stata morsa al volto dal cane del gestore dell'hotel mentre si trovava nel cortile antistante l'hotel. Accusato del

Una mina sull'apertura dei mercati (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
La Consulta ha esercitato le proprie funzioni con argomenti formalmente ineccepibili e ha rilevato come l'articolo 4 del decreto legge 138/2011 dichiarato illegittimo (con tutte le sue storie correlateRicorsi fotocopia, bocciate le EntrateMini-sconti per le perdite su creditiRestano in vigore le discipline di settorePer ridurre gli obblighi fiscali necessario il confrontoAcqua e servizi pubblici, bocciatura della Consulta per le liberalizzazioni post referendum

Urbanistica. Costruzioni in zone sismiche (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Corte Costituzionale sent. 201 del 20 luglio 2012Oggetto: Edilizia e urbanistica - Protezione civile - Norme della Regione Molise - Costruzioni in zone sismiche - Procedure per l'autorizzazione sismica - Obbligo di redazione di una variante progettuale, da depositare preventivamente con riferimento al progetto originario, in caso di modifica architettonica che comporti un aumento di carichi superiore al 20%, restando le modifiche inferiori a detto limite soggette al deposito della sola verifica strutturale - Contrasto con la normativa statale di riferimento che impone la preventiva valutazione di sicurezza per qualsiasi modifica che importi variazioni con incrementi di carichi superiori al 10% rispetto al progetto originario.Dispositivo: …

Urbanistica. SCIA e DIA (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Corte Costituzionale sent. 203 del 20 luglio 2012Oggetto: Regioni, in genere - Misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica - Dissenso fra Stato e Regione o Province autonome in sede di conferenza dei servizi - Possibilità di superare il mancato raggiungimento dell'intesa con deliberazione del Consiglio dei ministri, non solo nelle materie di competenza statale, ma anche in quelle di competenza delle Regioni e delle Province autonome, con riferimento agli enti locali - Lamentata violazione dei principi elaborati dalla giurisprudenza costituzionale in tema di intesa forte; Disciplina relativa alla conferenza dei servizi - Qualificazione come attinente ai livelli essenziali delle prestazioni …

Via libera ai turni per i posti auto se gli spazi nel garage dell’edificio non bastano per tutti. (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
In tema di condominio, e legittimo, ai sensi dell'art. 1102 c.c., sia l'utilizzazione della cosa comune da parte del singolo condomino con modalità particolari e diverse rispetto alla sua normale destinazione, purchè nei rispetto delle concorrenti utilizzazioni, attuali o potenziali, degli altri condomini, sia 1'uso più intenso della cosa, purchè non sia alterato il rapporto di equilibrio tra tutti i comproprietari, dovendosi a tal fine avere riguardo all'uso potenziale in relazione ai

Viaggiare all estero Documenti per i minori dal 26.6.2012 (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
MINISTERO DELL'INTERNO , Circolare del 15.3.2012 ­ Obbligo del documento di viaggio individuale per i minori dal 26 giugno 2012

Viaggio aereo, ritardo partenza, atterraggio luogo diverso, danni (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
GIUDICE DI PACE DI CATANIA, sentenza del 20 maggio 2011 Volo aereo - Partenza in ritardo ­ Atterraggio in aeroporto diverso