martedì 12 giugno 2012

Martedi 12 Giugno 2012

Notizie Giuridiche dalla Rete


Agenzia delle Entrate - Risoluzione n. 58/E del 12 giugno 2012 (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Istituzione delle causali contributo "CADD" e "SADD" per il versamento, mediante modello F24, delle somme dovute a titolo di contributo addizionale Cassa integrazione guadagni straordinaria e delle relative sanzioni a seguito dell'attività di recupero storie correlateCassazione Sentenza 8136/2012Corte di cassazione, sentenza 8825 del 1° giugno 2012Agenzia delle Entrate - Circolare n.22/E del 11/06/12Agenzia delle Entrate - Risoluzione n.57/E del 11/06/12Agenzia delle entrate - Risoluzione n.56/E del 11/06/12

Aliquota IVA su materiali per pavimenti e rivestimenti in materia di ristrutturazione edilizia (Avvocati.professionistinapoli.it)
Fonte: Avvocati Professionisti Napoli, Notizie Giuridiche

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 5273 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
"Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 7 maggio 2012, n. 52, recante disposizioni urgenti per la razionalizzazione della spesa pubblica" (approvato dal Senato) (5273)

Carta Europea Dei Giudici Laici (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, Procedura Civile

Cassazione penale: delitti contro il patrimonio - acquirente finale di un prodotto con marchio contraffatto o comunque di origine e provenienza diversa da quella indicata - illecito configurabile (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Unite
Sentenza n. 22225 ud. 19/01/2012 - deposito del 08/06/2012 - Le Sezioni Unite hanno affermato che non può configurarsi una responsabilità a titolo di ricettazione (art. 648 cod. pen.) o di acquisto di cose d sospetta provenienza (art. 712 cod. pen.) per l'acquirente finale di un prodotto con marchio contraffatto o comunque di origine e provenienza diversa da quella indicata, ma piuttosto l'illecito amministrativo previsto dal d.l. 14 marzo 2005, n. 35, conv. in l. 14 maggio 2005, n. 35, nella versione modificata dalla legge 23 luglio 2009, n. 99, che va considerato prevalente rispetto sia al delitto che alla contravvenzione previsti dal codice penale. Tale rapporto di specialità, secondo la Corte, trova fondamento: 1) con riguardo al …

Cassazione, non è ammesso il copia e incolla esagerato tra Gip e Pm (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Provvedimento viziato per "motivazione apparente", inammissibile il collage fatto da un giudice attingendo da altri atti

Cassazione: comunita' europea - aiuti di stato legittimo affidamento sulla regolarità dell'aiuto da parte delle imprese beneficiarie condizioni limiti (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Sentenza n. 6756 del 04/05/2012 - In tema di recupero di aiuti di Stato, in ragione del carattere imperativo della vigilanza operata dalla Commissione europea ai sensi dell'art. 88 TCE, le imprese beneficiarie di un aiuto non possono fare legittimo affidamento sulla regolarità dell'aiuto ove lo stesso sia stato concesso senza il rispetto della procedura o prima della sua regolare conclusione, né possono invocare a sostegno di tale affidamento l'eventuale incertezza degli orientamenti comunitari in materia (nella specie, di aiuti all'occupazione), restando, altresì, irrilevanti sia eventuali disposizioni legislative nazionali disciplinanti gli aiuti (poi giudicati illegittimi), sia eventuali pronunce dei giudici nazionali, ivi inclusa la …
Documento allegato: Sentenza n. 6756 del 04/05/2012 (859 Kb)

Cassazione: condomino può rinunciare all'uso dell'impianto di riscaldamento centralizzato (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Condominio
In materia condominiale, poiché tra le spese indicate nell'articolo 1104 del Cc, soltanto quelle per la conservazione della cosa comune costituiscono obbligazioni propter rem, e per questo il condomino non può sottrarsi all'obbligo del loro pagamento

Cassazione: fallimento del datore di lavoro cessazione dell attività sospensione del rapporto lavorativo conseguenze (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Sentenza n. 7473 del 14/05/2012 - In caso di fallimento del datore di lavoro, ove vi sia cessazione dell'attività aziendale, il rapporto di lavoro entra in una fase di sospensione, in quanto il diritto alla retribuzione ' salvo il caso di licenziamento dichiarato illegittimo ' non sorge in ragione dell'esistenza e del protrarsi del rapporto, ma presuppone, per la natura sinallagmatica del contratto, la corrispettività delle prestazioni. Ne consegue che, per effetto della dichiarazione di fallimento e fino alla data della dichiarazione del curatore ex art. 77, comma secondo, l. fall., non essendovi un obbligo retributivo per l'assenza di prestazione lavorativa, non è configurabile un credito contributivo previdenziale.
Documento allegato: Sentenza n. 7473 del 14/05/2012 (286 Kb)

Cassazione: lavoro subordinato - congedo parentale - fruizione frazionata computo nel periodo di congedo di sabato, domenica e festività infrasettimanali condizioni limiti (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Sentenza n. 6856 del 07/05/2012 - In tema di congedo parentale, ove la relativa fruizione sia frazionata per scelta potestativa del lavoratore, nel periodo relativo si computano il sabato, la domenica ed i giorni di festività infrasettimanali solo allorché essi ricadano all'interno del periodo stesso, mentre non si computano ove il lavoratore rientri al lavoro nel venerdì immediatamente precedente, riprendendo a decorrere la fruizione del congedo dal successivo giorno lavorativo di ripresa del periodo di astensione.
Documento allegato: Sentenza n. 6856 del 07/05/2012 (167 Kb)

Cassazione: lavoro subordinato - lavoratore sindacalista contestazione dell'autorità e della supremazia del datore di lavoro liceità diritto di critica delle decisioni aziendali limiti (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Sentenza n. 7471 del 14/05/2012 - Il lavoratore, che sia anche rappresentante sindacale, se si pone, in relazione all'attività di sindacalista, su un piano paritetico con il datore di lavoro, è comunque tenuto al rispetto dei limiti della correttezza formale nell'esercizio del diritto di critica dell'operato datoriale.
Documento allegato: Sentenza n. 7471 del 14/05/2012 (439 Kb)

Codacons: dichiarato inadeguato da giudice tutelare l`indennizzo di 11mila euro proposto da Costa Crociere per naufrago minorenne (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
"Finalmente anche la giustizia italiana riconosce come gli 11mila euro proposti da Costa Crociere ai passeggeri della Concordia come indennizzo per il naufragio del Giglio rappresentino una elemosina": soddisfazione per il Codacons per la decisione d

Codice Civile (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
codice_civile

Comunicazioni elettroniche: le modifiche al codice (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Decreto legislativo 28.05.2012 n° 70 (Michele Iaselli )

CRIMINALITA`, SICUREZZA e gestione del rischio - VITTIMOLOGIA - L`Università di Bologna organizza un importante corso (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Scadrà il 4 luglio 2012 il bando per la partecipazione al corso universitario di formazione permanente intitolato "Criminalità, Sicurezza e Gestione del rischio" che si terrà a partire dal mese di settembre 2012 sino al novembre successivo presso il

Dalla cassazione sì al risarcimento del danno da "corna" vassazione civile, sentenza 8862/2012 (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
La Cassazione dà il via libera ai danni da "corna" e stabilisce che, in caso di tradimento, non basta assegnare l'addebito al coniuge fedifrago. Questi dovrà anche rifondere i danni all'altro perchè il desiderio di libertà e felicità cercato all'esterno comporta la disgregazione della famiglia passibile di danni. In questo modo, la Prima sezione civile

Divieto di avvicinarsi alla persona offesa e luoghi frequentati - atti persecutori (Overlex.com)
Fonte: Overlex, Sentenze

Eccessiva durata del processo per eccessiva durata del processo! (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. VI, sentenza 24.05.2012 n° 8283 (Simone Marani )

I dipendenti possono essere videosorvegliati se hanno prestato il consenso, anche senza l'accordo con le RSU (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto del Lavoro
Il datore di lavoro non commette reato né viola lo Statuto. Imprenditrice assolta con formula piena Non commette reato l'imprenditore che videosorveglia i dipendenti, dopo avergli fatto firmare un foglio di autorizzazione. Ciò anche in assenza di un accordo con le rappresentanze sindacali. Lo ha stabilito la Corte di cassazione che, con la sentenza n. 22611 dell'11 giugno 2012, ha assolto una imprenditrice di Pisa che aveva fatto installare due telecamere dietro due dipendenti, previa sottoscrizione di un'autorizzazione. Dunque, mentre fino a qualche tempo fa la giurisprudenza di legittimità aveva sempre condannato questi controlli troppo invadenti da parte dell'azienda chiedendo come requisito l'accordo con le RSU, ora è sufficiente una …

Il Giudice Onorario in Europa (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, Procedura Civile

Il Medico e la Struttura Sanitaria Sono Solidalmente Responsabili per i Danni Arrecati al Paziente | (Avvocatodarcangelo.com)
Fonte: Avvocato D'Arcangelo, Studio Legale
Secondo il più recente orientamento della giurisprudenza di merito, la struttura sanitaria risponde sempre in solido con il medico per il risarcimento dei danni derivati al paziente, anche nel caso in cui questi abbia stipulato distinti ed autonomi contratti di prestazione professionale. Ecco alcune delle più importanti pronunce in merito: Tribunale di Nola, sez. II,

Il nuovo tirocinio professionale tra norma e interpretazioni: il vicepresidente Ubaldo Perfetti interviene su Reteconomy (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Il recupero crediti in Ungheria La procedura fallimentare (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
LE CONSIDERAZIONI DI UN PROFESSIONISTA ITALIANO - SETTORE LEGALE - A BUDAPEST. Non è raro, specie in tempi di profonda crisi economica internazionale, quale quella che ci troviamo ad affrontare in questi ultimi anni, tale perfino da mutare gli

Impossibile negare gli assegni familiari agli stagionali (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto del Lavoro
solo perché già previsti dallo Stato Ue di provenienza. Viola la libera circolazione dei lavoratori lo stop ai benefici in base alla prestazione equiparabile prevista dal Paese partner comunitario Uno Stato Ue può ben prestazioni familiari a lavoratori distaccati o stagionali per i quali, in linea di principio, non è competente. Come fa, ad esempio, la Germania con i molti polacchi non residenti. Ma una volta esercita questa facoltà, lo stesso Paese viola il principio di libera circolazione dei lavoratori laddove la norma nazionale esclude le prestazioni assistenziali laddove una prestazione equiparabile debba essere versata in un altro Stato comunitario. Lo stabilisce la Grande sezione della Corte di giustizia Ue con la sentenza …

L.C.A.: prosecuzione del giudizio senza interruzione (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
GIUDICE DI PACE DI OTTAVIANO, sentenza del 19 dicembre 2011 Causa contro Compagnia di Assicurazioni posta in LCA nel corso del

L'Antitrust indaga sui notai.. (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Il Consiglio di Milano reintroduce le tariffe, in barba al Cresci Italia

L'Imu tornerà tutta ai comuni a partire dal 2013 (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Lo ha detto il presidente dell'Anci, Delrio, al termine dell'incontro a Palazzo Chigi con il presidente del Consiglio Monti. Delrio ha, infatti, ribadito ai giornalisti "che il governo ha preso un impegno preciso su questo. Dovremo ragionare dopo la prima rata su come questo avverrà tecnicamente ma dal 2013 in poi i comuni finalmente potranno avere una propria autonomia finanziaria completa.

Lo Sportello del Sole 24 Ore: dalle tariffe ai risarcimenti tutto sulla Rc auto (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Dai chiarimenti sulle tante (e spesso complicate) novità del decreto liberalizzazioni a quanto spetta, caso per caso, a chi si ferisce in un incidente stradale. Fino ai consigli per i storie correlateChi versa in più soluzioni fa i conti con gli interessiDelrio (Anci): dal 2013 l'Imu tornerà tutta ai ComuniLa casa prevale sullo studioMa perché l'Imu deve rimanere indeducibile?Cedolare secca sugli affitti. La circolare delle Entrate con le risposte ai quesiti dei contribuenti

L'ordinanza che decide sui presupposti del compenso dell'avvocato non è ricorribile per cassazione (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Il provvedimento ha natura sostanziale di sentenza e va impugnato in Corte d'appello

MEDIAZIONE, mancata partecipazione senza giustificato motivo (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
TRIBUNALE DI TERMINI IMERESE, ordinanza del 9 maggio 2012 Mancata partecipazione al procedimento di mediazione senza giustificato motivo - condanna nella

Movida romana: no alla reiterazione di ordinanze da parte del sindaco (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
TAR Lazio-Roma, sez. II, ordinanza 17.05.2012 n° 1731 (Alessandro Ferretti )

Nasce un elenco di commercialisti per la gestione dei beni confiscati alle mafie (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
L'Agenzia Nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalita' organizzata (ANBSC) e il Consiglio Nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili (CNDCEC) hanno sottoscritto a Roma un protocollo d'intesa che prevede la creazione di un elenco di professionisti esperti in materia di gestione delle imprese sequestrate e confiscate alle mafie. Entro il 20 giugno, il Consiglio nazionale dei commercialisti fornira' all'Agenzia i nominativi dei propri iscritti in possesso dei requisiti richiesti per l'iscrizione al suddetto elenco, tra i quali lo svolgimento, certificato, dell'attivita' di amministratore giudiziario. Secondo quando previsto dal protocollo, i professionisti iscritti …

Nella convivenza more uxorio, se la donna si allontana con il figlio, perde il diritto all`assegnazione della casa. (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Con la sentenza n. 9371/2012 la Sezione civile I della Cassazione ha negato il diritto della convivente, che si è tenuta lontana unitamente alla figlia dalla casa di convivenza per circa tre anni, ad ottenere l`assegnazione dell`abitazione medesima.

Pensione privilegiata: contestare il solo nesso di causalità da evento mortale e non anche l'intempestività della domanda legittima il diniego della pretesa (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Consiglio di Stato Sentenza 23 maggio 2012, n. 3000

RESPONSABILE UFFICIO GARE D'APPALTO (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Lo Studio Locuste, Agenzia per il Lavoro, è stato incaricato da una prestigiosa azienda umbra di ricercare un responsabile Ufficio Gare d'Appalto con esperienza consolidata nella mansione.

Rifiuti. Discarica e formazione geologica naturale (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 19457 del 23 maggio 2012 (Cc. 17 gen. 2012)Pres. Teresi Est. Andronio Ric. PM in proc. CoinRifiuti. Discarica e formazione geologica naturaleRisulta evidente, già dalla semplice lettura delle disposizioni contenute nel punto 2.4.2 dell'allegato 1 al d.lgs. 36\2003 che in nessun modo il legislatore ha richiesto la necessaria presenza originaria di una formazione geologica naturale che risponda ai requisiti di permeabilità e spessore previsti, ben potendo la stessa essere integrata da una barriera artificiale, a condizione che gli indici di permeabilità e spessore complessivamente raggiunti siano corrispondenti a quelli richiesti dalla legge. Il sistema di tali disposizioni deve, in altri termini, essere interpretato nel …

Rifiuti. Rottami metallici (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Rottami metallici: produttori, commercianti, impianti intermedi e finali di Alberto Pierobon

Rimandare il pagamento dell'imu, cosa si rischia…. (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
L''acconto Imu è una manciata di giorni e chi non ce la fa comincia a preoccuparsi veramente. Per questo cominciano ad apparire i primi suggerimenti (un po' ai margini della legalità) per evitare l'appuntamento, rimandandolo tra sei mesi o addirittura un anno. La prima soluzione è quella più semplice e praticamente senza conseguenze per il contribuente mentre ne soffre l'erario, la seconda è più impegnativa dal puto di vista burocratico.

Tentato omicidio: escluso il dolo eventuale - occorre il dolo alternativo (Overlex.com)
Fonte: Overlex, Sentenze

Ultimi progetti di legge annunciati - 11 giugno 2012 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge
LA LOGGIA ed altri: Istituzione del Comitato interministeriale per le politiche urbane (5264) QUARTIANI: Disposizioni per la promozione e lo sviluppo delle fiere rurali (5265) ASCIERTO ed altri: Disposizioni per assicurare la qualità, l'informazione del consumatore sull'origine e il corretto funzionamento del mercato degli oli di oliva vergini (5266) ROSATO ed altri: Disposizioni per garantire la piena operatività del Corpo nazionale dei vigili del fuoco nonché in materia di assistenza in favore del suo personale (5267) SIRAGUSA e PES: Disposizioni per favorire la funzionalità e la continuità didattica delle scuole situate nei territori di montagna, nelle piccole isole e nei territori a bassa densità demografica (5268) LA LOGGIA: …

Urbanistica. Abusi edilizi ed inerzia della P.A. (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cons. Stato Sez. IV n.2592 del 4 maggio 2012 Non è configurabile un affidamento alla conservazione di una situazione di fatto abusiva, in forza di una legittimazione fondata sul tempo

Veicolo parcheggiato irregolarmente dinanzi all'ingresso del garage di un condomino (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Se è del tutto condivisibile che integri il reato di violenza privata di cui all'art. 610 c.p. la condotta di chi effettui il parcheggio di un'autovettura in modo tale da impedire intenzionalmente ad un'altra automobile di spostarsi per accedere alla pubblica via, opponendo un rifiuto reiterato alla richiesta della parte offesa di liberare l'accesso, sarebbe irragionevole non ritenere reato anche soltanto la seconda parte della condotta appena descritta nella quale la costrizione, con