venerdì 27 gennaio 2012

Venerdi 27 Gennaio 2012

Notizie Giuridiche dalla Rete


4/2012 : 26 gennaio 2012 - Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-586/10 (Curia.europa.eu)
Fonte: Corte di Giustizia Europea, Aggiornamenti
K c k Politica sociale Il rinnovo di contratti di lavoro a tempo determinato può essere giustificato dall'esigenza di sostituzione anche se tale esigenza risulta ricorrente, se non addirittura permanente

Adiconsum: Canone Rai, chi ha più di 75 anni è esente dal pagamento (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
L'associazione dei consumatori Adiconsum ricorda che in base alla legge n. 248 del 24 dicembre 2007, i soggetti con età pari o superiore a 75 anni sono esenti dal pagamento annuale del Canone Rai, in scadenza il 31 gennaio 2012. Nello speci

Ambiente in genere. Reati ambientali e criminalità organizzata (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
REATI AMBIENTALI e CRIMINALITA' ORGANIZZATA E D'IMPRESA di Alessandro MILITA

Beni ambientali. Riserve naturali (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Corte costituzionale n. 14 del 26 gennaio 2012Oggetto: Ambiente - Norme della Regione Abruzzo - Riserva naturale di interesse provinciale "Pineta Dannunziana" - Rideterminazione dei confini con ampliamento della superficie di circa 29 ettari in più rispetto all'area individuata con la legge istitutiva della riserva - Lamentata istituzione di un'ulteriore porzione di riserva naturale in carenza della necessaria partecipazione al procedimento di istituzione degli enti locali territorialmente interessati e con automatica modificazione delle pianificazioni territoriali esistenti.Dispositivo: illegittimità costituzionale

Caccia e animali. Disciplina dei prelievi in deroga (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Corte Costituzionale sent. 16 del 26 gennaio 2012Oggetto: Ambiente - Caccia - Norme della Regione Sardegna - Disciplina dei prelievi in deroga - Previsione che l'assessore competente adotti il provvedimento di deroga previo parere dell'Istituto regionale per la fauna selvatica (INFS ora ISPRA) ovvero, nelle more della sua istituzione, di un comitato tecnico-scientifico istituito con deliberazione della Giunta - Contrasto con la normativa nazionale attuativa delle norme comunitarie.Dispositivo: non fondatezza

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4845 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
VELO ed altri: "Delega al Governo per la riforma del codice della strada, di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285" (4845)

Cassazione: anche di notte fare pipì in strada è reato (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
Fare pipì in strada è reato, anche se di notte o in un luogo appartato. Lo ha deciso la Cassazione con la sentenza n. 40012/11 che bacchetta chi urina fra le macchine, uscito da un locale o dietro a un cassonetto. Per i giudici nascondersi non è una giustificazione e quindi se il gesto viene

Cassazione: contratti della pubblica amministrazione aggiudicazione illegittima affidamento del privato tutela (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Sentenza n. 24438 del 21/11/2011 - La C.S. ha stabilito che la responsabilità della P.A. verso il privato, aggiudicatario di un contratto di appalto in seguito annullato dal giudice amministrativo, non è qualificabile né come aquiliana, né come contrattuale in senso proprio, sebbene a questa si avvicini, poiché consegue al 'contatto' tra le parti nella fase procedimentale anteriore alla stipula del contratto e si fonda sulla violazione del dovere di buona fede e correttezza per avere leso l'interesse del privato, non qualificabile come interesse legittimo, ma assimilabile al diritto soggettivo alla regolarità e legittimità dell'aggiudicazione.
Documento allegato: Sentenza n. 24438 del 21/11/2011 (558 Kb)

Cassazione: legittima la convenzione che ripartisce le spese tra i condomini in modo diverso dalle previsioni di legge (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Condominio
Con sentenza n. 28679, depositata il 23 dicembre 2011, la Corte di Cassazione ha stabilito che è legittima una ripartizione delle spese condominiali diversa da quella legale. La decisione è della seconda sezione civile che chiarisce come l'articolo 1

Cassazione: procedimenti cautelari estinzione del processo di merito inefficacia del provvedimento cautelare (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Ordinanza interlocutoria n. 24844 del 24/11/2011 - La S.C., al fine di dirimere l'insorto contrasto interpretativo, ha rimesso al Primo Presidente la valutazione dell'opportunità di rimettere alle Sezioni Unite la questione se la dichiarazione d'inefficacia del provvedimento cautelare, ai sensi dell'art. 669 novies, primo e secondo comma, cod. proc. civ., presupponga necessariamente l'irrevocabilità della dichiarazione di estinzione del giudizio di merito.

Cassazione: procedimento civile - notificazione - al procuratore (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Ordinanza interlocutoria n. 702 del 18/01/2012 - a Sezione Lavoro ha rimesso al Primo Presidente, per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, la questione interpretativa circa il disposto dell'art. 82 del r.d. n. 37 del 1934, che impone al procuratore, esercente in un giudizio fuori della 'circoscrizione del tribunale' cui è assegnato, di eleggere domicilio nel luogo dove ha sede il giudice, poiché altrimenti si intende eletto domicilio presso la cancelleria, essendo controverso se tale elezione di domicilio 'ex lege' valga soltanto per il giudizio di primo grado (salvo il caso del procuratore esercente fuori distretto) oppure anche ai fini dell'impugnazione (ai fini, cioè, della notifica della sentenza per il decorso del termine …

Cassazione: sicurezza sul lavoro e responsabilità del datore nei confronti dei lavoratori professionalmente inesperti (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
La Corte di Cassazione, con sentenza n. 944 del 24 gennaio 2012, ha affermato che "il dovere di sicurezza a carico del datore di lavoro a norma dell`art. 2087 ., assolto con l`adozione di tutte le cautele necessarie ad evitare il verificarsi d

Chiarimenti da telefisco (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Alla luce delle modifiche recate dalla Manovra di Ferragosto ­ Dl 138/2011 - le società con meno di tre anni di vita sono escluse dalla disciplina delle società di comodo. È quanto chiarito dall'agenzia delle Entrate in occasione di Telefisco 2012, che interviene anche sul riporto delle perdite pregresse. Su questo secondo tema, del riporto senza limite di tempo della perdita fiscale, con tetto dell`80% dell`utile realizzato nel periodo d`imposta successivo, si precisa che ' anche le società non operative congeleranno le proprie perdite realizzate in periodi in cui erano considerate operative, in attesa di utilizzarle nei periodi in cui ritorneranno a esse operative ovvero, ancorché rimangano non operative, conseguano un reddito imponibile …

Concorso pubblico: in tema di decorrenza del limite di età definito dal bando (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Consiglio di Stato Adunanza Plenaria, sentenza 2.12.2011 n. 21

Controlli sulla filiera dei prodotti ittici (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
E` stato pubblicato in Gazzetta del 31 dicembre ed e` entrato in vigore il primo gennaio 2012, il decreto 10 novembre 2011 che reca norme in materia di: Controllo della Commercializzazione ai sensi del Regolamento (CE) n.1224/09. Il decreto e` finalizzato a dare attuazione alle disposizioni di cui al titolo V del regolamento (CE) n. 1224/09 ed al Titolo IV del regolamento (CE) n. 404/11 inerenti gli adempimenti connessi agli obblighi di tracciabilita' e di registrazione, nonche` gli adempimenti previsti a carico degli operatori responsabili dell`acquisto, della vendita, del magazzinaggio o del trasporto di partite di prodotti della pesca.

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 17 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Correzione di errore materialeper questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dispone che, nel testo della sentenza n. 194 del 2011, al punto 2 del Ritenuto in fatto, in sostituzione delle parole ordinanza n. 4 , siano inserite le parole ordinanza n. 14 . Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 23 gennaio 2012. F.to: Alfonso QUARANTA, Presidente Paolo GROSSI, Redattore Gabriella MELATTI, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 26 gennaio 2012. Il Direttore della Cancelleria F.to: MELATTI

Corte Costituzionale: Sentenza n. 14 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Ambiente - Norme della Regione Abruzzo - Riserva naturale di interesse provinciale "Pineta Dannunziana" - Rideterminazione dei confini con ampliamento della superficie di circa 29 ettari in più rispetto all'area individuata con la legge istitutiva della riserva - Lamentata istituzione di un'ulteriore porzione di riserva naturale in carenza della necessaria partecipazione al procedimento di istituzione degli enti locali territorialmente interessati e con automatica modificazione delle pianificazioni territoriali esistenti.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara l'illegittimità costituzionale dell'articolo 1 della legge della Regione Abruzzo 22 dicembre 2010, n. 60, recante Modifica all'art. 2 della L.R. 18 maggio 2000, n. 96 - …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 15 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Previdenza - Assicurazione obbligatoria per lavoratori autonomi - Esercizio contemporaneo, anche in un'unica impresa di varie attività autonome assoggettabili a diverse forme di assicurazione obbligatoria - Principio dell'assoggettamento all'assicurazione obbligatoria prevista per l'attività prevalente - Previsione con norma di interpretazione autentica, ma a carattere innovativo, dell'esclusione dei rapporti di lavoro autonomo degli amministratori.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara non fondata la questione di legittimità costituzionale dell'articolo 12, comma 11, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78 (Misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica), convertito, con modificazioni, …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 16 anno 2012 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Ambiente - Caccia - Norme della Regione Sardegna - Disciplina dei prelievi in deroga - Previsione che l'assessore competente adotti il provvedimento di deroga previo parere dell'Istituto regionale per la fauna selvatica (INFS ora ISPRA) ovvero, nelle more della sua istituzione, di un comitato tecnico-scientifico istituito con deliberazione della Giunta - Contrasto con la normativa nazionale attuativa delle norme comunitarie.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara non fondata la questione di legittimità costituzionale dell'articolo 2 della legge della Regione autonoma Sardegna 21 gennaio 2011, n. 5 (Disposizioni integrative della legge regionale 29 luglio 1998, n. 23 - Norme per la protezione della fauna selvatica e per …

Cosa debba intendersi per diritto al pari uso delle parti in condominio (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Ai sensi dell’art. 1102 c.c. “ Ciascun partecipante può servirsi della cosa comune, purché non ne alteri la destinazione e non impedisca agli altri partecipanti di farne parimenti uso secondo il loro diritto. A tal fine può apportare a proprie spese le modificazioni necessarie per il migliore godimento della cosa.

Danno Ambientale. Soggetti legittimati al risarcimento (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 633 del 12 gennaio 2012 (Ud. 29 nov. 2011)Pres. De Maio Est. Franco Ric. StiglianiIl risarcimento del danno ambientale di natura pubblica, in se considerato come lesione dell'interesse collettivo all'ambiente, è ora previsto e disciplinato soltanto dall'art. 311 cit., sicché il titolare della pretesa risarcitoria per tale danno ambientale e esclusivamente lo Stato, in persona del ministro dell'ambiente. Tutti gli altri soggetti, singoli o associati, ivi compresi gli enti pubblici territoriali e le regioni, possono invece agire, in forza dell'art. 2043 cod. civ., per ottenere il risarcimento di qualsiasi danno patrimoniale, ulteriore e concreto, che abbiano dato prova di aver subito dalla medesima condotta lesiva …

Datore responsabile anche se macchinario ha marchio ce (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione penale , sez. IV, sentenza 07.09.2011 n° 33285 (Laura Biarella )

Decreto ingiuntivo fondato su una deliberazione nulla (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
L’assemblea del condominio Alfa, al momento dell’approvazione delle spese inerenti il servizio di riscaldamento, decide di ripartire il costo di funzionamento dell’impianto in modo difforme rispetto a quanto stabilito dal regolamento condominiale contrattuale. Successivamente alla morosità d’un condomino l’amministratore agisce giudizialmente per ottenere un decreto ingiuntivo nei confronti di esso.

Decreto liberalizzazioni (D.L. 1/2012): scompare per il professionista l'obbligo del preventivo scritto (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Anna Costagliola: Sulla Gazzetta Ufficiale del 24 gennaio 2012, n. 19 è stato pubblicato il D.L. 24 gennaio 2012, n. 1, recante Disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività , che contiene alcune novità rispetto anche all'ultima bozza diffusa.

Decreto sulle semplificazioni, nuovi profili di responsabilità a fronte dei ritardi della P.A. (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Lilla Laperuta: Il ritardo della pubblica amministrazione nella conclusione di un qualunque procedimento costituisce elemento di valutazione della performance individuale, nonché di responsabilità disciplinare e contabile del dirigente e del funzionario inadempiente.

Dietro il preliminare, la caparra e la provvigione all'intermediario cassazione civile, sentenza n. 1377/2012 (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
l reato di occultamento di scritture contabili non concerne solo i documenti obbligatori per il Fisco, ma anche le altre scritture richieste sia dalla natura e dalle dimensioni dell'impresa, sia dalla tipologia dall'attività svolta. Lo ha affermato la Cassazione con la sentenza del 17 gennaio 2012, n. 1377. Il fatto Un agente immobiliare, al fine

Eccessiva durata del processo: possibile l'indennizzo anche se l'azione è infondata? Cassazione, sez. VI, 9 gennaio 2012, n. 35 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Eccessiva durata del processo: possibile l'indennizzo anche se l'azione è infondata? Cassazione, sez. VI, 9 gennaio 2012, n. 35

Falsità del tutor - Incidenti, velocità e manto stradale - Una dozzina di Marco Travaglio (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
POSTA e RISPOSTA n.220 è una misticanza; l`esordio è dedicato al problema sicurezza posto dal nostro lettore g.baccalini @ giunto alle h.12:45 del 18 gen `12: "Posso dire di condividere tutto quanto espresso nella nota. Mi pongo solo u

Giochi: tar lazio sospende tassa 6% su vincite alle videolotterie (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
TAR Lazio-Roma, sez. II, decreto 13.01.2012 n° 166

Graduatoria, concorsi pubblici e giudice competente (Cons. Stato, n. 113/2012) (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Il danno indiretto alla PA è perseguibile dal momento del pagamento (D. Immordino) (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Il danno indiretto alla PA è perseguibile dal momento del pagamento (D. Immordino)

Il presidente Guido Alpa interviene alla cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario in Corte di Cassazione (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Incontro con il Prof. Avv. Franco Coppi (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
IL MISTERO DEL DOLO EVENTUALE - Venerdì 27 gennaio 2012, ore 15.30 Facoltà di Giurisprudenza, Aula 3

La legittimazione passiva dell’amministratore di condominio non incontra limiti nemmeno per … (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Se un condomino deve far causa al condominio lo cita in giudizio in persona dell’amministratore. Lo stesso dicasi se la causa è promossa da un soggetto estraneo alla compagine. L’amministratore, quale legale rappresentante dei comproprietari rispetto alle parti comuni, potrà stare in giudizio senza farsi autorizzare dall’assemblea? BOH! Probabilmente questa sembrerà una risposta insulsa, tipica di chi non sa che cosa dire.

La scriminante dell'attività sportiva e il c.d. rischio consentito (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Le recenti sentenze della Corte di Cassazione sulla liquidazione del compenso del difensore. (Overlex.com)
Fonte: Overlex, Notizie Giuridiche

Liberalizzazioni e professioni: prime considerazioni sul decreto monti (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Claudio Colombo 26.01.2012

L’obbligo di riconsegnare il bene locato viene attuato con la consegna delle chiavi (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
La restituzione della cosa locata si esaurisce con una generica messa a disposizione delle chiavi dell'immobile, nonostante il conduttore lascia nell'appartamento beni mobili e suppellettili. L'obbligazione di restituzione della cosa avuta in godimento gravante sul conduttore deve ritenersi adempiuta mediante la restituzione delle chiavi dell'immobile o con la incondizionata messa a disposizione del medesimo, senza che sia al riguardo necessaria la redazione di un relativo verbale.

Ministero per i Beni e le Attività Culturali: continua iniziativa "l`arte ti fa gli auguri" (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali fa sapere che anche nel 2012 promuoverà l'iniziativa "L'Arte ti fa gli auguri", offrendo l`ingresso gratuito ai visitatori dei luoghi d`arte statali nel giorno del proprio compleanno: sarà l'occasione p

Naufragio Concordia, il Codacons invita le vittime a non accettare l`indennizzo da 10,000 euro (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Astoi e Costa Crociere hanno svelato nel corso di una riunione svoltasi oggi a Roma l'entità del risarcimento proposto alle vittime della tragedia Costa Concordia: 10,000 euro a persona più il pagamento delle spese legali. Il Codacons, che

Organizzazione dell'orario di lavoro e cumulo delle ferie annuali (CGCE C-214/10) (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Parlamento: Notizie del 25/01/2012 (Parlamento.openpolis.it)
Fonte: Open Parlamento, Disegni di Legge
Senato - È stato approvato il disegno di leggeS.3074 [Sovraffollamento carceri]Senato - si è svolta almeno una VOTAZIONESenato - Presentato disegno di leggeS.3111 Conversione in legge del decreto legge 25 gennaio 2012, n. 2, recante misure straordinarie e urgenti in materia ambientaleSenato - si è svolta la votazione finale relativa a disegno di leggeS.3074 [Sovraffollamento carceri]

Parlamento: Notizie del 26/01/2012 (Parlamento.openpolis.it)
Fonte: Open Parlamento, Disegni di Legge
Senato - Presentato disegno di leggeS.3112 Delega al Governo per la separazione delle attività bancarie ordinarie da quelle speculativeSenato - Presentato disegno di leggeS.3113 Delega al Governo per l'istituzione di un reddito minimo garantito "di cittadinanza"Senato - Presentato disegno di leggeS.3114 Riorganizzazione degli uffici giudiziari del giudice di pace in Basilicata

Processi e loro durata - Idee sull`istanza di trattazione dell`avv. Damiano GRILLO del Foro di Monza (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
POSTA e RISPOSTA n.219 ospita un altro contributo, una seconda parte in sostanza, dell`Avv. DAMIANO GRILLO, pervenutoci alle h.18:43 del 20 gen `12. A Te la parola, Damiano: "Al peggio non c'è mai fine. Il Governo Berlusconi ha concluso la sua produz

Pubblicato in Gazzetta il regolamento per il nulla osta delle SOA (Giurdanella.it)
Fonte: Giurdanella, Diritto Amministrativo

Rifiuti.Siti di interesse nazionale e perimetrazione (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cons. Stato Sez. VI n.6843 del 27 dicembre 2011 L'atto di perimetrazione di un sito di bonifica di rilevanza nazionale non può non contemplare i singoli proprietari ricadenti nel suo perimetro, sia in considerazione delle conseguenze giuridiche di rilevante significato che tale ricomprensione comporta per gli stessi proprietari (avuto riguardo, a tacer d'altro, alle facoltà di iniziativa che la legge riconosce loro in vista delle operazioni preliminari di caratterizzazione e messa in sicurezza del sito).

Semplificazione dei riti. L'attore sceglie il rito camerale anzichè il sommario di cognizione: mutamento possibile (E. Ioghà) (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Semplificazione dei riti. L'attore sceglie il rito camerale anzichè il sommario di cognizione: mutamento possibile (E. Ioghà)

Sulla responsabilità del notaio. (Overlex.com)
Fonte: Overlex, Sentenze

Sulle tariffe forensi e sul ruolo dell'avvocato - Avv. Alfredo De Francesco (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Telelaser: accertamento legittimo anche senza lo scontrino (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. II, sentenza 08.11.2011 n° 23212 (Manuela Rinaldi )

Ultimi progetti di legge annunciati - 26 gennaio 2012 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge
GOISIS: Norme di principio sull'organizzazione dei cicli scolastici della scuola dell'obbligo (4902) ZAZZERA: Limiti all'emissione di diossine da processi di combustione controllata e da impianti industriali nell'atmosfera (4903) ZAMPARUTTI ed altri: Modifica dell'articolo 5-bis del decreto-legge 10 febbraio 2009, n. 5, convertito, con modificazioni, dalla legge 9 aprile 2009, n. 33, concernente la riconversione di impianti di produzione di energia elettrica (4904) NASTRI: Modifiche al codice penale in materia di contraffazione di indicazioni geografiche o denominazioni di origine dei prodotti agroalimentari (4905) FERRANTI: Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e al decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231, per il …

Notizie Giuridiche di Giovedi 29 Ottobre 2020

Rassegna Stampa Online Ambiente in genere.Emergenza sanitaria, infiltrazioni criminali e pesca illegale (lexambiente.it) Fonte: Lexambiente...