venerdì 16 dicembre 2011

Venerdi 16 Dicembre 2011

Notizie Giuridiche dalla Rete


Agenzia delle Entrate - Risoluzione n. 126/E del 16 dicembre 2011 (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Consulenza giuridica - Adempimenti contabili degli enti non commerciali ed obbligo di rendicontazione di cui all'art. 20 del DPR 600/73

Aggiornamenti legislativi del 16 dicembre 2011 (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
D.L. 6 dicembre 2011, n. 201 (pubblicato nella Gazz. Uff. 6 dicembre 2011, n. 284, S.O.) Disposizioni urgenti per la crescita, l'equità e il consolidamento dei conti pubblici.

Aggiornamento Indice Istat Novembre 2011 (Avvocatoandreani.it)
Fonte: Studio Legale Andreani, Informazione Giuridica
L'indice Istat aumenta ancora; inflazione stabile al 3,2% - Nel mese di novembre l'indice nazionale ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, utilizzato per le rivalutazioni monetarie di affitti e assegni di mantenimento, è salito dello 0,1% attesandosi a quota 103,7.

Ambiente in genere. Legittimazione del comune ad agire in materia ambientale (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Lombardia (BS) Sez. I n. 1568 del 16 novembre 2011 Il comune, quale ente territoriale esponenziale di una determinata collettività di cittadini della quale cura istituzionalmente gli interessi a promuovere lo sviluppo, è pienamente legittimato ad impugnare dinanzi al giudice amministrativo i provvedimenti ritenuti lesivi dell'ambiente. Sarebbe d'altronde alquanto irragionevole riconoscere legislativamente all'ente territoriale la possibilità di agire in giudizio (in via successiva) per il risarcimento del danno all'ambiente (come fa l'art. 18, co. 3, l. 349/86), e negargli invece la possibilità di agire (in via preventiva) per impedire la produzione di quello stesso danno.

Beni Ambientali. Interventi in difformità in zona vincolata (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 44051 del 28 novembre 2011Pres. Petti Est. Teresi Ric. Pijola ed altri E indifferente, ai fini della qualificazione giuridica del reato, distinguere tra le categorie della difformità (totale o parziale) e della variazione essenziale (integrando questa una tipologia di abuso edilizio che si pone a livello intermedio tra la difformità totale e la difformità parziale dal permesso di costruire), poiché è proprio D.P.R. n. 380 del 2001, art. 32, comma 2, a prevedere che, in presenza del vincolo paesaggistico, tutti gli interventi realizzati in difformità dal titolo abilitativo (anche quelli che normalmente si configurano come semplici difformità parziali) sono considerati ai fini penali come variazioni essenziali e, quindi, …

Briatore: l'evasione fiscale scatta solo al momento della dichiarazione, non contano le violazioni preparatorie (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
L"errore" fatto dai giudici di merito è stato quello di anticipare il momento della punizione, senza aspettare la dichiarazione dei redditi

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4733 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
POLLEDRI ed altri: "Disposizioni in materia di acquisto di partecipazioni in società di rilevante interesse nazionale operanti in settori strategici" (4733)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4779 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
GENOVESE: "Abrogazione della legge 17 dicembre 1971, n. 1158, concernente la realizzazione del collegamento viario e ferroviario fra la Sicilia ed il continente, e incorporazione della società Stretto di Messina Spa nella società ANAS Spa" (4779)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4801 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
DI VIZIA ed altri: "Disposizioni in favore delle persone danneggiate dalle calamità naturali verificatesi nel mese di ottobre 2011 nelle province della Spezia e di Massa-Carrara" (4801)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4814 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
CHIAPPORI ed altri: "Attribuzione al Genio militare di funzioni di concorso alla ricognizione e alla prevenzione del dissesto idrogeologico nel territorio nazionale" (4814)

Cassazione: l'indebito trattenimento di emolumenti non dovuti liquidati in busta paga non è giusta causa di licenziamento (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 25650 del 12 dicembre 2011, ha affermato che non può considerarsi giusta causa di licenziamento il comportamento del lavoratore che indebitamente ha trattenuto emolumenti non dovuti ed erroneamente liquidati i

Cassazione: rumori molesti in condominio? Vanno eliminati perchè nocivi per la salute (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Giro di vite della cassazione contro i rumori molesti nei condomini. La Corte ha infatti accolto il ricorso di una signora di Aosta che si lamentava da tempo la rumorosità intollerabile dell'ascensore. Gli altri condomini però non avevano voluto asc

Celle sovraffollate, primo risarcimento (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
( Esterina Della Sala ) . Una sentenza rivoluzionaria segna un cambio di passo nella questione delle carceri

Codice del processo amministrativo - pubblicato il decreto correttivo ed integrativo (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
E` stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 273 del 23 novembre 2011, il Decreto Legislativo 15 novembre 2011, n. 195, contenente le disposizioni correttive ed integrative del D. Lgs. 2 luglio 2010, n. 104 (Codice del Processo Amministrativo), che tiene conto anche dei rilievi e delle richieste fatte dagli operatori del settore durante il primo periodo di applicazione del Codice. Il decreto, che entra in vigore l` 8 dicembre 2011, tiene conto dei rilievi sollevati dagli operatori del settore durante il primo periodo di applicazione del Codice. Considerato che si tratta di un testo correttivo delle disposizioni di altro precedente testo legislativo, l`intero apporto innovativo si distribuisce in un solo articolo, seguito da un secondo …

Condominio, maltempo e danni alle proprietà esclusive (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
I tragici eventi scaturiti dal maltempo dei giorni scorsi, oltre allo sgomento per i lutti ed alla marea di fango che ha sommerso tante strade, hanno lasciato dietro di loro una serie di danni alle strutture degli edifici. Chi deve riparare questi danni ha diritto ad ottenere dei risarcimenti? Se si il condominio, in qualche modo, dev’essere ritenuto responsabile.

Dipendenti Inps. Inabilità assoluta e permanente a svolgere qualsiasi attività lavorativa (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Inps, circolare 14.12.2011 n. 153

Divieto di accesso agli atti del procedimento tributario (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
Cons. Stato, Sez. IV, 9 dicembre 2011, n. 6472 In sede di interpretazione del divieto di accesso agli atti del procedimento tributario, sancito dall'art. 24 della legge n. 241 del 1990 e successive modifiche, occorre procedere ad una lettura costituzionalmente orientata della disposizione anzidetta, alla stregua della quale l'inaccessibilità agli atti in questione è temporalmente limitata alla fase di pendenza del procedimento tributario, non rilevandosi esigenze di segretezza nella fase che segue la conclusione del procedimento di adozione del provvedimento definitivo di accertamento dell'imposta dovuta, sulla base degli elementi reddituali che conducono alla quantificazione del tributo. Orbene, tale principio non trova applicazione nel …

È reato dire alla moglie "ti ammazzo" anche in fase di separazione (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Dire alla moglie, in via di separazione, "ti ammazzo" fa scattare il reato di minaccia anche se non c'è l'intenzione di passare ai fatti. La Corte di cassazione con la sentenza 46542

Errore scusabile nel processo amministrativo (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
Cons. Stato, Sez. VI, 12 dicembre 2011, n. 6484 Non vi è spazio per il riconoscimento di un errore scusabile ogni qualvolta non può ritenersi sussistente un quadro di oggettiva incertezza normativa o di oggettivo contrasto giurisprudenziale. In particolare, non sussiste errore scusabile, stante la chiarezza ed univocità del quadro normativo, in merito alla decorrenza del termine per impugnare la sentenza amministrativa contemplato dall'art. 23 bis della legge n. 1034 del 1971, e decorrente, a norma della medesima previsione, dalla data, certa e univoca, della pubblicazione della sentenza e non già a quella della sua comunicazione. Nelle controversie per le quali è applicabile il rito abbreviato di cui all'art. 23-bis della legge n. 1034 …

Esame avvocato 2011 Atto giudiziario di diritto civile (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Esame avvocato 2011 Atto giudiziario di diritto civile- traccia e soluzione

Esame avvocato 2011 Atto giudiziario di diritto penale (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Esame avvocato 2011 Atto giudiziario di diritto penale e soluzione

Estorsione Aggravante del metodo mafioso (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
CORTE DI APPELLO DI NAPOLI, Sez. II Penale, sentenza del 30 novembre 2011 Estorsione: aggravante del metodo mafioso ­ criteri di

Giurisdizione amministrativa sulle procedure di affidamento dei contratti pubblici (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
Cons. Stato Sez. VI, 12 dicembre 2011, n. 6492 Qualora in sede di appello si valuti erronea la negazione della giurisdizione operata da parte del primo Giudice, con conseguente annullamento della sentenza gravata, la causa non può essere decisa nel merito dal Giudice di appello, dovendo essa essere rimessa all'adito Tribunale Amministrativo, conformemente all'art. 105 Codice del processo amministrativo. La giurisdizione amministrativa sulle procedure di affidamento dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture, riguarda le controversie concernenti procedure di affidamento di pubblici lavori, servizi e forniture, espletate da soggetti tenuti, nella scelta del contraente, all'applicazione della normativa comunitaria o al …

Ha le "chiavi" per accedere: è violazione di "domicilio" - Sig. Argante Franza (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

I tabaccai sono pubblici ufficiali che possono rispondere di peculato. (Overlex.com)
Fonte: Overlex, Sentenze

Il minore adottato e le sue origini di barbara beozzo (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
Con la riforma della Legge sull'adozione del 2001, il legislatore ha realizzato una distinzione fondamentale in tema di accesso alle informazioni sulle origini del minore adottato, imponendo da un lato, un divieto di circolazione delle notizie relative al rapporto di adozione nei confronti di terzi e dall'altro, riconoscendo, in talune ipotesi, il diritto dell'adottato o

Il presidente Alpa e il vicepresidente Vermiglio partecipano ai lavori della giornata italo-francese dedicata alle professioni legali (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Il presidente Alpa interviene a Sky Tg 24 Pomeriggio (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Immobili all'estero, l'imposta si calcola sul costo scritto nel rogito (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Sarà un esercizio divertente calcolare lo lo 0,76% di 10.000 franchi repubblicani o di 10.000 corone imperiali e regie per una casa sulla Costa Azzurra o in Carinzia. Rivalutazioni monetarie comprese (sempre che siano previste), si arriverà a poche decine di euro

La riforma del condominio (parte seconda) (Avvocatoandreani.it)
Fonte: Studio Legale Andreani, Informazione Giuridica
Brevi cenni e considerazioni sul DDL 4041 all'esame della Camera - segue Il lunghissimo nuovo art. 1129, nella formulazione di cui al DDL in esame, prevede anche l'obbligo a carico dell'Amministratore di far transitare le somme ricevute a qualsiasi titolo su un apposito conto corrente bancario o postale, intestato al condominio. Tale disposizione recepisce una tendenza giurisprudenziale in atto, di cui vi è un recentissimo e per certi versi singolare riscontro anche nella giurisprudenza salernitana. Risale al 3 maggio 2011, infatti, l'ordinanza resa in un procedimento di

Licenziabile il lavoratore solo sospettato di aver commesso un furto in danno del datore di lavoro (Avvocatoandreani.it)
Fonte: Studio Legale Andreani, Informazione Giuridica
Sentenza del 10/11/2011 n. 23422 Sez. lavoro - La sentenza della Corte di Cassazione del 10/11/2011 n. 23422 Sez. lavoro prende in esame il caso di un lavoratore, M.E., licenziato per giusta causa in quanto nei suoi confronti vi erano dei forti sospetti che avesse commesso un furto in danno della ditta AAA spa presso la quale lavorava, anche se non vi erano delle prove specifiche, ma solo delle circostanze indiziarie. Nel caso di specie era emerso che il lavoratore,

Manovra Monti (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Manova_Monti clicca per leggere l'articolo correlato

Merce non orginale venduta con inganno (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Penale
Cass. pen., Sez. III , ud. 12 ottobre 2011 - dep. 13 dicembre 2011, n. 46198 La Corte di legittimità, a fronte di un eccepito vizio motivazionale, nonostante la novazione dell'art. 606, comma 1, lett. e), c.p.p., non può estendere il proprio giudizio sino a pervenire ad una nuova ponderazione del materiale probatorio allorché la conclusione dei giudici di merito risulti sorretta da una motivazione congrua e logica. Il reato di cui all'art. 517 c.p. che è punito a titolo di dolo generico richiede, quale suo presupposto, la consapevolezza della natura mendace ed ingannevole del segno utilizzato. Ciò premesso, nel caso concreto, è stata annullata la sentenza che aveva condannato il ricorrente per siffatto reato senza verificare se la fattura …

Non più automatica l'iscrizione dell'abogado spagnolo negli albi italiani (Overlex.com)
Fonte: Overlex, Notizie Giuridiche

Operai che si feriscono e muoiono sui luoghi di lavoro, senza le prescrizioni dello psicologo previsto dalla Legge contro il rischio stress (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Un intervento del ro Iasevoli, psicologo volontario Protezione civile - Il coordinamento delle persone, che agiscono in uno spazio ristretto, si basa sull`intelligente e continuativa collaborazione mentale, prima ancora che manuale. Quan

Parlamento: Notizie del 14/12/2011 (Parlamento.openpolis.it)
Fonte: Open Parlamento, Disegni di Legge
Camera - si è svolta almeno una VOTAZIONE

Pubblico impiego: per i vecchi "pensionati part-time" no al cumulo totale… (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto del Lavoro
fra trattamento di anzianità e redditi da lavoro. Chi fruisce del regime speciale della legge 662/96 non può beneficiare della liberalizzazione del 2002 Il dipendente pubblico che beneficia del cumulo parziale fra pensione e retribuzione di cui alla legge 662/96 non può fruire della deregulation dovuta alla legge 289/02, che ha abolito il divieto di cumulo fra la pensione di anzianità e redditi da lavoro. E ciò perché la modifica di una disciplina generale non implica l'abrogazione tacita della disciplina speciale che derogava a quella di carattere generale oggetto della trasformazione. È quanto emerge dalla sentenza 26869/11, pubblicata il 14 dicembre dalla sezione lavoro della Cassazione. Costi da tagliareSono passati ormai quindici anni …

Quando il condomino per mezzo dell'amministratore chiede ed ottiene un decreto ingiuntivo (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Ai sensi dell’art. 63, primo comma, disp. att. c.c. “ Per la riscossione dei contributi in base allo stato di ripartizione approvato dall'assemblea, l'amministratore può ottenere decreto di ingiunzione immediatamente esecutivo, nonostante opposizione”. Si tratta di una speciale azione che consente all’amministratore di recuperare (si suppone) in breve termine tutte le somme che il condomino moroso non ha versato e che sono state approvate dall’assemblea.

Retribuzioni, giallo per un milione di pubblici (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Nelle intenzioni di chi l'ha scritto, era un tetto alle retribuzioni degli alti vertici pubblici; a leggerlo, sembra una spada di Damocle su milioni di stipendi pubblici. È l'articolo

Rifiuti. Sottoprodotti e normale pratica industriale (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
I sottoprodotti e la normale pratica industriale: una questione spinosadi Vincenzo PAONE

Stato di abbandono: cambio di rotta della cassazione se c'è la disponibilità dei nonni fin dalla nascita di barbara beozzo (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
Il minore è considerato in stato di abbandonato se privo di assistenza morale e materiale da parte dei genitori o dei parenti tenuti a provvedervi. La condizione di abbandono in alcuni casi è evidente: la mancanza totale di una famiglia d'origine, il mancato riconoscimento alla nascita, o il porre in essere comportamenti commissivi costituenti reati

Ultimi progetti di legge annunciati - 15 dicembre 2011 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge
POLLEDRI: Disposizioni concernenti l'imbarco e l'utilizzazione di armi per lo svolgimento di servizi di vigilanza privata a protezione delle navi mercantili nazionali contro gli atti di pirateria (4841) BRANDOLINI ed altri: Modifiche agli articoli 23 della legge 11 febbraio 1971, n. 11, 4-bis della legge 3 maggio 1982, n. 203, e 7 del decreto legislativo 18 maggio 2001, n. 228, concernenti la disciplina dei contratti agrari, nonché agli articoli 14 e 15 della legge 15 dicembre 1998, n. 441, in materia di agevolazioni fiscali in favore degli agricoltori (4842) MOFFA ed altri: Disposizioni per la riduzione del debito e per la promozione degli investimenti e dello sviluppo mediante la dismissione del patrimonio immobiliare pubblico (4843)

Utilizzazione indebita di carta di credito (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Penale
Cass. pen., Sez. feriale, 15 settembre 2011 - dep. 12 dicembre 2011, n. 45946 L'utilizzazione indebita di carta di credito da parte di chi non sia titolare integra comunque il fatto-reato anche laddove non si consegua il profitto o non si cagioni il danno.

Valide le comunicazioni a mezzo fax nelle procedure di gara (Giurdanella.it)
Fonte: Giurdanella, Informazioni Giuridiche

VIVISEZIONE NOOO!!!!!!!!! L`urlo di Cetty SAQUELLA (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
La rubrica POSTA e RISPOSTA, che qui giunge alla puntata n°174, ebbe già occasione di occuparsi di VIVISEZIONE, una pratica ORRIPILANTE. Fu esattamente alla 150° puntata della rubrica. Ora, qualche minuto fa, alle h.19:10 del 14 dic `11, mi è giunta