martedì 27 dicembre 2011

Martedi 27 Dicembre 2011

Notizie Giuridiche dalla Rete


Aggiornamenti legislativi del 27 dicembre 2011 (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Circ. 21 dicembre 2011, n. 54/E (emanata dall'Agenzia delle entrate, Direzione centrale servizi ai contribuenti) Abilitazione ai servizi telematici per i cittadini - Nuovi indirizzi operativi per il rilascio del codice PIN.

Appalto e verifica di anomalia (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Cons. Stato Sez. VI, 13 dicembre 2011, n. 6531 Nelle gare d'appalto le operazioni tecniche di verifica di anomalia possono essere condotte direttamente dalla stazione appaltante,

Aria. Trasporto e qualità dell'aria (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Corte di Giustizia (Grande Sezione) 21 dicembre 2011 Inadempimento di uno Stato Artt. 28 CE e 29 CE Libera circolazione delle merci Misure di effetto equivalente a restrizioni quantitative all'importazione e all'esportazione Trasporti Direttive 96/62/CE e 1999/30/CE Divieto settoriale di circolazione per gli autocarri con massa a pieno carico superiore alle 7,5 tonnellate che trasportano determinate merci Qualità dell'aria Tutela della salute e dell'ambiente Principio di proporzionalità Coerenza

Attenuanti e lesione patrimoniale (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Penale
Cass. pen., Sez. II, ud. 29 novembre 2011 - dep. 15 dicembre 2011, n. 46588 Qualora il rimedio alla lesione patrimoniale si presenti congiuntamente come restituzione e risarcimento, l'attenuante di cui all'art. 62, n. 6, c.p. è configurabile soltanto quando gli effetti ripristinatori e risarcitori, oltre che effettivi ed integrali, siano entrambi riconducibili alla volontà del colpevole. Tale volontà deve essere finalizzata al conseguimento degli indicati effetti, atteso che l'attenuante in questione, avendo natura soggettiva, trova la sua giustificazione prevalente nell'avvenuto ravvedimento del reo. Ne consegue che essa non può trovare applicazione nell'ipotesi di abbandono della refurtiva o di recupero da parte del derubato o di terzi o …

Beni Ambientali. Individuazione aree naturali protette (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Lazio (Roma) Sez. I ter n.9178 del 23 novembre 2011 In ragione di quanto previsto dalla legge 6 dicembre 1991 n. 394 e della legge regionale 6 ottobre 1997, n. 29, le riserve naturali rientranti nella più ampia categoria delle aree naturali protette sono costituite da "aree terrestri, fluviali, lacuali o marine che contengono una o più specie naturalisticamente rilevanti della flora e della fauna, ovvero presentino uno o più ecosistemi importanti per le diversità biologiche o per la conservazione delle risorse genetiche" (art. 2, comma 3, l. n. 394/1991), rispetto alle quali sussistono particolari esigenze di tutela, sotto il profilo non solo della conservazione dello stato dei luoghi ma anche del rapporto tra attività antropiche ed …

Cgil: drammatica la situazione del lavoro. Occorre putare su sciluppo, crescita e aiuto ai consumi (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
In un comunicato stampa della Cgil, il segretario confederale Fammoni, mette in evidenza la situazione drammatica del lavoro in Italia. È in aumento il tiraggio della CIG, afferma, facendo riferimento ai primi nove mesi del 2011 rapportati allo stess

Decisione 2001/2002/GAI (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Decisione_2001_2002_GAI

Famiglia: il coniuge che non versa l'assegno di mantenimento entro i termini di scadenza deve corrispondere gli interessi sugli interessi (Eius.it)
Fonte: EIUS, Giurisprudenza
Corte di cassazione, sezione I civile, 2 dicembre 2011, n. 25861 - L'assegno di mantenimento in favore del coniuge integra un credito pecuniario, come tale produttivo, a norma dell'art. 1282 c.c., di interessi corrispettivi "ope legis", salvo diversa previsione del titolo, dalla data in cui diventa liquido ed esigibile. Una volta determinato, esso è soggetto alle regole ordinarie in tema di "mora debendi", ivi compresa quella della produzione di interessi legali sugli interessi scaduti dal giorno della domanda giudiziale: ed invero, la liquidazione giudiziale di un'obbligazione di valore, da effettuarsi in valori monetari correnti, determina la conversione del debito di valore in debito di valuta, con il riconoscimento, da tale data, degli …

I diritti degli animali - Adelio MAESTRI replica al pensiero negazionista sulla VIVISEZIONE dell`avv. BETTI (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
POSTA e RISPOSTA n°186 ospita il contributo del nostro lettore ADELIO MAESTRI in replica a quanto singolarmente opinato dall`Avv. Roberto BETTI in occasione dell`intervento negazionista pubblicato il 21 dic `11. "Egr. Avv. Roberto Betti, non so se pr

Intervento chirurgico e responsabilità del primario (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Penale
Cass. pen., Sez. IV, ud. 3 novembre 2011- dep. 20 dicembre 2011, n. 46961 In ordine alla responsabilità dei medici operanti in equipe, in base al principio di affidamento, il primario o il capo equipe, stante la sua posizione differenziata e di vertice rispetto agli altri medici di livello inferiore o componenti dell'equipe, ha il dovere di controllo sul loro operato e conseguente assunzione da parte sua della relativa responsabilità. In materia sanitaria, il principio di affidamento, quale criterio utilizzato onde verificare se ed in che limiti il singolo medico debba rispondere dell'infausto esito del trattamento sanitario effettuato in equipe e se il medesimo debba o meno rispondere dei comportamenti colposi riferibili agli altri …

Istituto della remissione (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Il carattere eccezionale dell'Istituto richiede l'estrema gravità della situazione locale e non si giustifica quando la vicenda ha assunto clamore a livello nazionale Imputato del delitto di omicidio volontario, La Corte di Cassazione annulla, con rinvio, la sentenza di secondo grado che ha condannato l'imputato alla pena dell'ergastolo. Si scatena la reazione dei media. Il Governatore

La chance negata - Dott. Pasquale Santoro (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

L'abrogazione tacita e non cumulabilità tra pensione di anzianità e… (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto del Lavoro
Cass. civ., Sez. lav., 15 dicembre 2011, n. 27041 L'abrogazione tacita si realizza sia quando le disposizioni della nuova legge siano incompatibili con quelle della legge anteriore sia quando la nuova legge regoli l'intera materia già disciplinata dalla legge anteriore, non potendo ovviamente coesistere, in quest'ultimo caso, due leggi che regolano per intero la medesima materia. Tale principio non trova applicazione allorché la legge anteriore sia speciale od eccezionale e quella successiva generale. Orbene, l'art. 1, comma 185, della legge n. 662 del 1996, è di certo norma eccezionale, avendo portata derogatoria, nel sistema in vigore all'epoca della sua emanazione, rispetto ai principi generali in tema di non cumulabilità tra pensione …

L'effetto dipende dalla roulette della rendita (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
La detrazione Imu è uguale per tutti, sempre 200 euro, a prescindere dalla situazione economica del beneficiario. La detrazione secca non cancella le sperequazioni. Che spesso sono

L'effetto finestra frena le pensioni (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Nel 2011 gli assegni sono calati del 29,5% ma l'età media di uscita scende a 60,2 anni. A diminuire sono soprattutto i trattamenti di vecchiaia (-39,4%) - Calcola quanto ti costa la manovra - tutte Le risposte degli esperti del Sole sulle pensioni

Limiti di velocità - Come girare tranquilli senza patemi - Parola all`Ing. BERTELLA e a molti altri lettori (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
POSTA e RISPOSTA n°185 non ha un attimo di sosta neppure a Natale ed anzi ospita l`apporto propositivo dell`Ing. GIUSEPPE BERTELLA. Il nostro lettore alle h.11:12 del 22 dic `11 ci invia il seguente post sulla proposta di differenziare i limiti di ve

Limiti e velocità espressi in numeri romani - L`idea di Raffaele PERNA (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Poteva POSTA e RISPOSTA n°184 andarsene in ferie natalizie? Impossibile. Allora ecco RAFFAELE PERNA che alle h.19:39 del 25 dic `11 sforna un`idea semi-rivoluzionaria che sarà il caso di sottoporre al popolo del web e di Studio Cataldi in particolare

Marchio e contraffazione (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Penale
Cass. pen., Sez. V, ud. 18 novembre 2011 - dep. 20 dicembre 2011, n. 47081 La declaratoria di incompetenza territoriale resa dal Tribunale adito per l'appello avverso la decisione del GIP sull'applicazione di una misura cautelare non può assumere alcuna rilevanza nell'ambito del procedimento di impugnazione proposto dal coindagato con posizione autonoma, in assenza di una formale dichiarazione di incompetenza relativa alla posizione di questi. Ai fini dell'applicazione degli artt. 473 e 474 c.p. la contraffazione penalmente sanzionabile è solo quella che attiene al marchio nella sua funzione distintiva. È, invece, legittima, seppur nell'osservanza di contemplati limiti, la riproduzione dei marchi con funzione estetico descrittiva

Modifiche Privacy nel "Salva Italia": non cambia nulla per imprese ed enti, anzi … - Avv. Graziano Garrisi (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Nelle città medie i figli azzerano l'Imu (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Solo nelle metropoli le detrazioni di famiglia non bastano sempre a cancellare l'imposta. Più sconti rispetto all'Ici ma compensati dalle basi imponibili moltiplicate - Quanto ti costa la manovra? - Le risposte degli esperti - Imu e cedolare nel nuovo 730 (di T. Morina) -

Opere pubbliche ed evidenza pubblica (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
Cons. Stato, Sez. V, 14 dicembre 2011, n. 6542 In linea generale, nell'ambito del rapporto di presupposizione corrente fra atti inseriti all'interno di un più ampio contesto procedimentale (come quello di evidenza pubblica), occorre distinguere fra invalidità ad effetto caducante ed invalidità ad effetto viziante. Nel primo caso l'annullamento dell'atto presupposto determina l'automatico travolgimento dell'atto conseguenziale, senza bisogno che quest'ultimo sia stato autonomamente impugnato; mentre in caso di illegittimità ad effetto viziante l'atto consequenziale diviene invalido per vizio di invalidità derivata, ma resta efficace salva apposita ed idonea impugnazione, resistendo all'annullamento dell'atto presupposto. L'aggiudicazione …

Ordine di demolizione (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Penale
Cass. pen., Sez. III, ud. 26 ottobre 2011 - dep. 7 dicembre 2011, n. 45703 È legittimato a proporre incidente di esecuzione avverso l'ingiunzione a demolire il soggetto cui tale ingiunzione si riferisce. Ed infatti, a prescindere dall'acquisizione del bene al patrimonio comunale, il soggetto condannato resta pur sempre il destinatario del predetto ordine di demolizione. Di talché, è quest'ultimo ad avere l'onere di dare esecuzione, nelle forme di rito, all'ordine di demolizione a proprie cure e spese.

Posizione della vittima nel procedimento penale (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Audizione di minori in qualità di testimoni Gli artt. 2, 3 e 8, n. 4, della decisione quadro del Consiglio 15 marzo 2001, 2001/220/GAI, relativa alla posizione della vittima nel procedimento penale, devono essere interpretati nel senso che non ostano a disposizioni nazionali, quali quelle di cui agli artt. 392, comma 1 bis, 398, comma

Principio di effettività della tutela giurisdizionale (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
Cons. Stato, Sez. V, 20 dicembre 2011, n. 6292 Il principio di effettività della tutela giurisdizionale, ex art. 1 Cod. proc. amm., particolarmente pregnante nella fase dell'esecuzione del giudicato, in un quadro normativo ed interpretativo sempre più sensibile all'esisgenza di garantire la soddisfazione reale della pretesa della parte vittoriosa, conduce a ritenere che l'attuazione della pronuncia costitutiva del giudice amministrativo non possa fermarsi all'approdo formale e parentetico del conseguimento di un provvedimento formale favorevole, ma debba implicarne la relativa esecuzione in modo idoneo ad assicurare il concreto perseguimento dell'utilitas.

Quadro giuridico della legge sul trattamento dei dati personali in Spagna. (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
In Spagna non vi è alcun riferimento esplicito al diritto fondamentale alla protezione dei dati personali nella Costituzione. Nè come diritto di autodeterminazione informativo, nè come diritto alla protezione dei dati personali. Tuttavia, la Corte Co

Rifiuti.Proroga Sistri (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE DECRETO 12 novembre 2011Proroga dei termini per la presentazione della comunicazione di cui all'articolo 28, comma 1, del decreto 18 febbraio 2011, n. 52, recante Regolamento recante istituzione del sistema di controllo della tracciabilita' dei rifiuti, ai sensi dell'articolo 189 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 e dell'articolo 14-bis del decreto-legge 1° luglio 2009, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2009, n. 102 .

Risarcimento danno e ottemperanza (Giurdanella.it)
Fonte: Giurdanella, Diritto Amministrativo

Stefania Stefanelli. Ricongiungimento familiare…. (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
alla luce della recente giurisprudenza. La Corte di Appello di Venezia, con decreto del 9 febbraio 2011 , accoglie un'interpretazione estensiva dell'art. 29 d.lgs. 268/1998 (T.U. immigrazione),

Studente disoccupato e diritto l danno da ridotta capacità lavorativa (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Cassazione civile , sez. III, sentenza 30.11.2011 n. 25571

Sviluppo sostenibile. Biocarburanti (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Corte di Giustizia (Ottava Sezione) 21 dicembre 2011 Direttiva 2003/30/CE Art. 2, n. 2, lett. a) Nozione di bioetanolo Prodotto ricavato dalla biomassa, avente un tenore in alcole etilico superiore al 98,5% e non denaturato Rilevanza dell'utilizzo effettivo come biocarburante Regolamento (CEE) n. 2658/87 Nomenclatura combinata Classificazione doganale del bioetanolo ai fini della riscossione di accise Direttiva 2003/96/CE Prodotti energetici Direttiva 92/83/CEE Artt. 20, primo trattino, e 27, n. 1, lett. a) e b) Nozione di alcole etilico Esenzione dall'accisa armonizzata Denaturazione

Trasferimento del dipendente ad altra sede di servizio per ragioni di incompatibilità ambientale (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
Cons. Stato, Sez. III, 19 dicembre 2011, n. 6672 Il potere del Capo della Polizia di trasferire il dipendente ad altra sede di servizio per ragioni di incompatibilità ambientale, e segnatamente quando la permanenza del dipendente nella sede può nuocere al prestigio della Amministrazione, secondo quanto dispone l'art. 55, commi quarto e quinto, D.P.R. n. 335 del 1982, è caratterizzato da un'ampia discrezionalità, ben maggiore di quella di cui gode l'Amministrazione nei rapporti ordinari di pubblico impiego. La pendenza di un procedimento investigativo avente origine in eseguite intercettazioni telefoniche ed ambientali tra l'interessato ed alcuni pregiudicati appartenenti ad un sodalizio criminoso costituisce motivo giustificativo del …

Trattato sul Funzionamento dell'Unione Europea (TFUE) (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Trattato sul funzionamento dell'unione Europea (TFUE)

Urbanistica. Sanatoria e demolizione (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 45969 del 12 dicembre 2011 (PU 27 ott. 2011)Pres. Mannino Est. Amoresano Ric. Galipò Il rilascio del permesso in sanatoria non determina automaticamente la revoca dell'ordine di demolizione o di riduzione in pristino, dovendo il giudice, comunque, accertare la legittimità sostanziale del titolo sotto il profilo della sua conformità alla legge ed eventualmente disapplicarlo ove siano insussistenti i presupposti per la suo emanazione