venerdì 11 novembre 2011

Venerdi 11 Novembre 2011

Notizie Giuridiche dalla Rete


"Doveri Dell'assicurazione che Abbia Ricevuto Richiesta di Risarcimento" - Riccardo Mazzon (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
L'obbligo di proporre al danneggiato congrua e motivata offerta per il risarcimento del danno, ovvero di comunicare i motivi per cui non si ritiene di fare offerta deve, esser espletato dall'assicurazione nei termini precisati dal Codice delle assicurazioni. L'impresa di assicurazione - vedi, amplius, "Le azioni a tutela del danneggiato da circolazioni stradale", Giuffrè, Milano 2011 -, inoltre, pur potendo richiedere ai competenti organi di polizia le informazioni acquisite relativamente

"il Difficile Rapporto tra Distanze e Condominio" - rm (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
Normativamente, il contrasto tra normativa sulle distanze e disciplina del condominio si focalizza, principalmente, sul confronto tra l'articolo 907 del codice civile e l'articolo 1102, stesso codice (cfr., in generale, "Distanze e confini, tutela giurisdizionale e risarcimento", Cedam, Padova 2009).

Adr e Consumatori: i Principi Guida da Seguire Secondo il Parlamento Europeo (Iusreporter.it)
Fonte: Iusreporter, Notizie Giuridiche

Bancarotta fraudolenta (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Configura il reato la scomparsa delle attrezzature Vero che nell'impresa edile le attrezzature vengono spostate, secondo le necessità, da un cantiere all'altro, ma, trattandosi di beni strumentali di valore, tale cammino dovrebbe essere 'tracciabile', stante che, per costante giurisprudenza di legittimità, il mancato reperimento in bonis di cespiti e attrezzature dei quali il fallito ha certamente

Beni Ambientali. Nozione di bosco (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cons. Stato n.5500 del 10 ottobre 2011 La nozione di "bosco" deve essere riferita non soltanto ai terreni completamente coperti da boschi o foreste di alto fusto, ma anche (per identità di ratio) a tutte le aree parzialmente boscate, a condizione che siano concretamente inserite in un contesto con la preponderanza di vegetazione, anche di tipo arbustivo. Pertanto, a prescindere dalla presenza o meno di alberi di alto fusto, non vi sono dubbi della sussistenza di un vincolo boschivo anche qualora l'area sia coperta solo da vegetazione qualificabile come "macchia".

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4670 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
MOLGORA ed altri: "Modifica all'articolo 114 del testo unico delle disposizioni in materia di intermediazione finanziaria, di cui al decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58, concernente gli obblighi di trasparenza a carico delle agenzie di valutazione del merito di credito (rating)" (4670)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4700 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
LO PRESTI ed altri: "Disposizioni concernenti l'utilizzazione dei crediti nei riguardi delle pubbliche amministrazioni da parte delle imprese per l'adempimento degli obblighi previdenziali e assicurativi" (4700)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4706 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
CALLEGARI ed altri: "Introduzione dell'articolo 217-bis del testo unico delle disposizioni di legge sulle acque e impianti elettrici, di cui al regio decreto 11 dicembre 1933, n. 1775, in materia di obblighi volti alla tutela del patrimonio ittico autoctono nelle concessioni di derivazione di acqua pubblica" (4706)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4723 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
BITONCI ed altri: "Modifica all'articolo 10 del testo unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, concernente la deducibilità delle spese documentate sostenute per l'acquisto di beni di prima necessità" (4723)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4731 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
MONTAGNOLI ed altri: "Modifica all'articolo 22 del testo unico di cui al decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286, in materia di durata dell'iscrizione del lavoratore straniero nelle liste di collocamento, nonché introduzione di un contributo perequativo sui contratti di lavoro stipulati con lavoratori extracomunitari" (4731)

Cass. vi Sez. Civ. Ordinanza del 7 Ottobre 2011, n. 15074, Pres. Planteda, Rel. Rordorf: "Rigetto del Reclamo al Giudice Delegato e Ricorso per Cassazione" - Gianluca Tarantino (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
Con la sentenza in commento la Corte di Cassazione ha stabilito che il provvedimento del tribunale che respinge il reclamo proposto avverso il decreto col quale il giudice delegato nel procedimento di concordato preventivo, antecedente all'omologazione, autorizzi il debitore al compimento di atti di disposizione di beni di sua proprietà, non è suscettibile di ricorso per Cassazione ex art. 111 Cost., trattandosi di provvedimento, con funzioni tutorie ed integrative dei poteri negoziali del

Cassazione: associazione in partecipazione anziché lavoro subordinato? E` necessario concorrere al rischio d'impresa (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
"In tema di distinzione tra contratto di associazione in partecipazione con apporto di prestazione lavorativa da parte dell`associato e contratto di lavoro con retribuzione collegata agli utili dell`impresa, pur avendo indubbio rilievo il "nomen iuri

Cassazione: convenzione europea dei diritti dell'uomo e delle liberta' fondamentali - termine ragionevole - prescrizione e decadenza (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Ordinanza interlocutoria n. 21380 del 17/11/2011 - La Sez. I ha rimesso al Primo Presidente di valutare l'opportunità di assegnare alle Sezioni Unite la questione, sulla quale ha rilevato un contrasto nella giurisprudenza di legittimità, sui rapporti tra prescrizione e decadenza dall'azione per l'equa riparazione, in particolare sulla decorrenza del termine di prescrizione prima della scadenza del termine decadenziale previsto dall'art. 4 della legge n. 89 del 2001.

Cassazione: impugnazioni civili ricorso per cassazione deposito di atti (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Unite
Sentenza n. 22726 del 03/11/2011 - In tema di giudizio per cassazione, l'onere del ricorrente, di cui all'art. 369, secondo comma, n. 4, cod. proc. civ., di produrre, a pena di improcedibilità del ricorso, "gli atti processuali, i documenti, i contratti o accordi collettivi sui quali il ricorso si fonda" è soddisfatto, quanto agli atti e ai documenti contenuti nel fascicolo di parte, anche mediante la produzione del fascicolo nel quale essi siano contenuti e, quanto agli atti e ai documenti contenuti nel fascicolo d'ufficio, mediante il deposito della richiesta di trasmissione di detto fascicolo presentata alla cancelleria del giudice che ha pronunciato la sentenza impugnata e restituita al richiedente munita di visto ai sensi dell'art. …
Documento allegato: Sentenza n. 22726 del 03/11/2011 (678 Kb)

Circolare cnf 28-C-2011: Modifica al Regolamento di Procedura per gli Organismi di Mediazione Forense (Iusreporter.it)
Fonte: Iusreporter, Notizie Giuridiche

Collegio sindacale, il patrimonio diventa netto (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
La misura che prevede il sindaco unico in luogo del collegio sindacale nelle società per azioni allarma i commercialisti, anche se meno rispetto a ieri. Con un aggiustamento dell'ultim'ora al maxiemendamento al Ddl stabilità per il 2012, la misura prevederà che nelle società per azioni con patrimonio netto o ricavi che non superino il milione di euro il collegio sindacale possa essere sostituito da un unico sindaco iscritto nel registro dei revisori legali. Il testo del maxiemendamento approvato dalla Commissione bilancio del Senato continua l'iter veloce. Il presidente Cndcec, Siciliotti, che ieri aveva inviato una lettera aperta sottoscritta da tutte le sigle sindacali di categoria al presidente Napolitano, dichiara: 'spostare l'ago …

Contratto di abbonamento a un TV satellitare il contraente denuncia l'agente con cui ha stipulato il contratto di aver apposto firma apocrifa (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Risponde del reato di calunnia solo se la sua colpevolezza è provata oltre ogni ragionevole dubbio Il principio dell'oltre ogni ragionevole dubbio presuppone che, in mancanza di elementi sopravvenuti, l'eventuale rivisitazione in senso peggiorativo compiuta in appello sullo stesso materiale probatorio già acquisito in primo grado e ivi ritenuto inidoneo a giustificare una pronuncia di

Contributi alle imprese abruzzesi fuori prelievo (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
I contributi concessi per la riparazione degli immobili non abitativi, danneggiati o distrutti dal sisma che ha colpito l'Abruzzo il 6 aprile 2009, non concorrono alla formazione

Crisi: Napolitano, Europa attende segnali importanti. L`Italia saprà essere all`altezza (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Tornando ancora una volta ad affrontare il tema della crisi, il Presidente Napolitano (intervenendo al Convegno "Il Risorgimento nella formazione degli Stati nazionali. Italia e Finlandia") ricorda come l`Italia abbia alle spalle "un passato ricco di

Dalle entrate le istruzioni per la contabilizzazione dei contributi alle imprese abruzzesi colpite dal terremoto (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
L`Agenzia delle entrate diffonde nuovi chiarimenti, in aggiunta a quelli forniti con circolare n. 44 del 2010, sulla contabilizzazione fiscale delle spese sostenute per la riparazione dei beni d`impresa danneggiati dal sisma avvenuto in Abruzzo nel 2009. La circolare n. 50 del 10 novembre 2011 afferma che tali spese non devono obbligatoriamente essere dedotte nel limite del 5 per cento del costo complessivo dei beni materiali ammortizzabili; è infatti possibile capitalizzare questi costi che vanno così ad incidere sul reddito di impresa come quote di ammortamento. Spetterà al contribuente operare il dovuto trattamento fiscale in base alle scelte contabili effettuate ai sensi del principio di derivazione del reddito imponibile dalle …

Danni da emotrasfusioni: sì alla rivalutazione delle indennità (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Corte Costituzionale , sentenza 09.11.2011 n° 293 (Simone Marani )

Deliberazione: che cosa deve fare il condomino che intenda far valere la nullità? (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Prendiamo spunto da una questione dubbia che, spesso, viene anche discussa nel nostro forum ( ). Poniamo che, per qualunque ragione,un’assemblea condominiale abbia deliberato ma che quella decisione debba considerarsi nulla.

Diritto d'autore: il testo ufficiale della lettera della UE all'Italia (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Cosa pensa la Commissione Europea del nuovo regolamento AGCOM in materia di diritto d'autore in Rete

Disabi, adulti incapaci, diritto alla sessualità (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Tribunale Varese, decreto 11.11.2011

Disposizioni relative all'esecuzione presso il domicilio delle pene detentive non superiori ad un anno (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Legge 26.11.2010 n. 199 - Avvocato Vincenzo Mennea

Giustizia ad Ostacoli Secondo il Cnf: Dalla Mediazione Agli Aumenti del Contributo Unificato Sempre più Difficile per i Cittadini Arrivare a Sentenza. Costi in Aumento del 1000% (Iusreporter.it)
Fonte: Iusreporter, Notizie Giuridiche

I consiglieri Borsacchi, Broccardo, Picchioni e Tacchini al convegno su deontologia, servizi agli ordini e ordinamento forense a Bergamo (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

I due grandi poteri del collegio sindacale - Dott. Fabrizio Sudiero (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Il diniego della concessione non implica la negazione dello ius aedificandi (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Consiglio di Stato , sez. IV, sentenza 04.10.2011 n° 5443 (Alessandro Ferretti )

Incostituzionale la Svalutazione Degli Indennizzi per Danni da Trasfusione Massimo Dragone (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
Dopo un lungo contrasto giurisprudenziale, approdato anche alla Corte di Strasburgo, la Corte costituzionale ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'articolo 11, commi 13 e 14, del decreto legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dall'articolo 1, comma 1, legge 30 luglio 2010, n. 122. Detta norma, intervenuta nel corso del dibattito giurisprudenziale interno, aveva di fatto congelato "d'imperio" gli indennizzi per danni da trasfusione "svalutandoli" agli importi

Inutile puntare in extremis sulla giusta causa per chi vuole liberarsi della segretaria che si sposa (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto del Lavoro
Illegittimo il licenziamento dopo le nozze: la condotta addebitata alla dipendente deve trovare cristallizzazione nel procedimento Non è legittimo il licenziamento intimato a una lavoratrice, durante il periodo compreso fra la pubblicazione delle partecipazioni e l'anno successivo al matrimonio, se il comportamento addebitatole, per evitare lo stop imposto dal periodo di irrecedibilità non viene sollevato e cristallizzato nel procedimento. Frustrato il tentativo dell'avvocato che tenta di liberarsi della dipendente addebitando alla segretaria gravi mancanze per legittimare il licenziamento nel periodo "proibito", mancanze che tuttavia non risultano cristallizzate nel procedimento.E' quanto stabilito dalla Corte di cassazione con sentenza …

La deliberazione nulla è sempre impugnabile. Anche dopo 30-40 anni (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Sappiamo, viene ripetuto quasi come un mantra, che le deliberazioni annullabili possono essere impugnate nel termine di trenta giorni dalla loro adozione per i presenti (dissenzienti/astenuti) e dalla loro comunicazione per gli assenti (art. 1137 c.c.), mentre quelle nulle possono essere impugnate da chiunque vi abbia interesse in qualunque momento.

La perdita va in compensazione (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
La disciplina sui minimi attende su alcuni punti i chiarimenti necessari delle Entrate, ma la profonda rivisitazione normativa operata dal Dl 98/11 comporta anche una riflessione

Lite temeraria: sì alla liquidazione equitativa del danno (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. VI, ordinanza 12.10.2011 n° 20995 (Maria Elena Bagnato )

Maxi emendamento. Mediazione: salta l anticipazione. Legge Pinto (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
OUA Organismo Unitario dell'Avvocatura Italiana. Comunicato Stampa del 10 novembre 2011 "Salta, l'anticipazione dell'entrata in vigore della media-conciliazione obbligatoria per i casi

Maxi-emendamento del Governo: Accolte Alcune Obiezioni del Cnf, Eliminata L'entrata in Vigore Anticipata Della Mediazione (Iusreporter.it)
Fonte: Iusreporter, Notizie Giuridiche

Maxi-emendamento, Cnf: accolte alcune importanti obiezioni del CNF ma il Parlamento deve fare di più (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Minimi, uscita soft con l'Iva (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Sì alla detrazione sugli acquisti e al recupero dell'imposta assolta

Mobilità, niente sgravi all'azienda edile che riassorbe entro l'anno i licenziati per fine lavori (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
I lavoratori hanno la precedenza nella riassunzione: il datore non ha diritto ai benefici contributiviBrutte notizie per i costruttori.

Pari Opportunita' (il Pensiero di un Trentasettenne) Articolo Dell'avv. Matteo Santini (Iusreporter.it)
Fonte: Iusreporter, Notizie Giuridiche

Parlamento: Notizie del 09/11/2011 (Parlamento.openpolis.it)
Fonte: Open Parlamento, Disegni di Legge
Senato - Presentato disegno di leggeS.3006 Modifica all'articolo 1 della legge 14 settembre 2011, n. 148, concernente la delega al Governo per la riorganizzazione della distribuzione sul territorio degli uffici giudiziariCamera - si è svolta almeno una VOTAZIONECamera - si è svolta la votazione finale relativa a disegno di leggeC.4622 [Assestamento di Bilancio 2011]

Patteggia in sede penale la pena per il reato di turbativa d'asta (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Nel giudizio civile il patteggiamento non ha l'efficacia di una sentenza di condanna ma il giudice può valutare anche la sentenza di applicazione della pena su richiesta delle parti Il titolare di un'impresa, aggiudicataria di un gara di appalto indetta dal Comune, patteggia la pena per il reato di turbativa d'asta. Il Comune conviene in giudizio

Processo tributario: è necessaria ed urgente una riforma (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Maurizio Villani 11.11.2011

Quelle strane amnesie degli artisti evasori. Scoperti a Roma 18 milioni di imponibile sottratti al fisco (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Le verifiche sono scattate dopo le segnalazioni al 117. Quindici gli evasori totali

Rapporto Pwc- Com'è difficile pagare le tasse in Italia (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Italia bocciata: la procedura per pagare le tasse è tutt'altro che semplice. Il Paese risulta, infatti, in fondo alla classifica mondiale che misura il livello di semplicità nel

Speciale acconti di novembre (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Anche quest`anno, il pagamento degli acconti d`imposta IRES, IRPEF e IRAP si preannuncia particolarmente complicato. In particolare si potrebbe rendere conveniente effettuare un "ricalcolo" degli acconti applicando il metodo previsionale. Per agevolare il lavoro dei nostri utenti abbiamo predisposto alcuni strumenti di lavoro: Calcolo previsionale IRPEF 2011 (redditi 2011) - Foglio di calcolo MS Excel per Windows per la determinazione in via PREVISIONALE dell`IRPEF per i redditi 2011. Calcolo previsionale IRES 2011 - Foglio di calcolo formulato per determinare il secondo acconto IRES dovuto per il 2011 sulla base del metodo previsionale. Sulla base dei dati inseriti il foglio di calcolo determina l`imponibile IRES stmato e l`Imposta …

Stabilire se un fabbricato minore adiacente ad altro stabile in muratura faccia parte dei beni … (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Quali siano le parti comuni di un edificio in condomino ce lo dice l’art. 1117 c.c. Siamo soliti sentire parlare di presunzione di condominialità dei beni in esso elencati. Tale presunzione, dice la giurisprudenza, può essere vinta in due modi: a) diversa disposizione degli atti d’acquisto; b) oggettiva destinazione dei beni di cui all’art. 1117 c.c. solamente a vantaggio di un’unità immobiliare di proprietà esclusiva. Una precisazione sembra utile.

Stalking (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
La vittima non deve provare lo stato di ansia e malessere L'art. 612 bis 'Atti persecutori. ' punisce con la reclusione da sei mesi a quattro anni chiunque, con condotte reiterata, minaccia o molesta taluno in modo da cagionare un perdurante e grave stato di ansia o di paura ovvero da ingenerare un fondato timore per

Taglia-riti: Circolare del Ministero del Lavoro: Giudizi di opposizione ad ordinanza ingiunzione all'interno del rito lavoro, ex d.lgs. 150 del 2011 (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Con circolare n. 28 del 2 novembre 2011, Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è intervenuto sulle novità introdotte dal decreto legislativo n. 150 del 1° settembre 2011 che,

Tar Emilia Romagna, Parma, Sez. i, 14 Settembre 2011, n. 302, Pres. Mario Arosio, Rel. Emanuela Loria "Ordine di Rimozione e Ripristino..fantasma di Colpevolezza"- Carmelo Miceli (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
In tema di rimozione dei rifiuti, si registra una interessante presa di posizione del Tar emiliano, che pattuglia i criteri e i presidi normativi dell' attività al riguardo svolta dalla Pubblica Amministrazione. La pronuncia in esame viene segnalata per le conclusioni predicate in punto di colpevolezza, analizzando la posizione del proprietario dell' area interessata con una visuale costituzionalmente orientata, nel ripudio di "semplificazioni" e presunzioni oggettive. Come evidenziato in

Tar Lazio da ragione al Codacons: stop alle auto blu per regioni e comuni (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Buone notizie in tempi di crisi: il Tar del Lazio ha dato ragione al Codacons accogliendo un ricorso con il quale l`Associazione aveva impugnato il decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 3 agosto 2011 nella parte in cui allargava la

Vietata l'installazione di una caldaia privata nel vano scala (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Recita il primo comma dell’art. 1102 c.c. Ciascun partecipante può servirsi della cosa comune, purché non ne alteri la destinazione e non impedisca agli altri partecipanti di farne parimenti uso secondo il loro diritto. A tal fine può apportare a proprie spese le modificazioni necessarie per il migliore godimento della cosa.