lunedì 26 settembre 2011

Lunedi 26 Settembre 2011

Notizie Giuridiche dalla Rete


A rischio la certezza del deposito tempestivo del documento informatico - Avv. Maurizio Reale (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Alimenti. Analisi e garanzie difensive (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. Fer. n. 34396 del 21 settembre 2011 (Ud 13 set. 2011)Pres. Chieffi Est. Ramacci Ric. Pilla La concreta possibilità di effettuare la revisione delle analisi di un alimento è collegata al dato obiettivo della non deteriorabilità del campione, sussistendo altrimenti la fisica impossibilità di reiterazione delle stesse, cosicché quando il campione non è deteriorabile, deve ritenersi legittimamente esclusa dalla legge la partecipazione degli interessati alle prime analisi, proprio perché la revisione consentirebbe comunque, sebbene in un momento successivo, l'esercizio delle garanzie difensive.

Allo stalker custodia cautelare presso l'ospedale psichiatrico (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione penale , sez. V, sentenza 02.08.2011 n° 30573 (Laura Biarella )

ANIMALI d`affezione - SUPER PUNTATA dedicata a chi li ama - il gatto rosso dell`Ing. Giorgio, e Bruschino dell`Avv. Bruni (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
POSTA e RISPOSTA n°122 si apre con FRANCESCOPAGA che alle h.10:25 del 15 set `11 mi indirizza il seguente post: "Ad un certo punto della mia vita mi sono trovato di fronte alla scelta di comprare casa o vivere in affitto. Ho comprato casa e indovinat

Banche: pagamenti anonimi fino a 1000 euro e costi "reali" ai clienti (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Schema di D.Lgs. approvato dal CdM 22.09.2011

Caccia al lupo - Fermiamo una legge assurda (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
POSTA e RISPOSTA n°123 ospita un intervento sintetico e critico del nostro lettore che alle h.8:23 del 13 set `11 così mi scrive: "Caro avvocato, Tutto può essere interpretato, ma spingersi all`estremo limite alla fine non paga. Parlare di caccia a

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4545 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
BERSANI ed altri: "Modifiche al testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, in materia di elezione della Camera dei deputati, e al testo unico di cui al decreto legislativo 20 dicembre 1993, n. 533, in materia di elezione del Senato della Repubblica, nonché delega al Governo per la determinazione dei collegi uninominali" (4545)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4636 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
POLLEDRI: "Disposizioni per sostenere la capitalizzazione e il finanziamento delle piccole e medie imprese" (4636)

Cass. Pen., Sez. vi, 02 Marzo 2011, n. 8366, Pres. Agrò, Rel. Lanza "Sostanze Stupefacenti: L'esclusivo uso Personale Nelle Ipotesi di Gruppo " Kledi Kalaja (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
Ancora una volta, è accaduto spesso negli ultimi anni, la Corte di Cassazione si pronuncia, introducendo un ennesimo cambio di rotta sulla questione dell'acquisto e del relativo consumo di gruppo di sostanze stupefacenti. L'ultima delle innumerevoli pronunce in tema (dal referendum del 1993 vi sono state decine d'interventi) introduce una nuova interpretazione, restrittiva, dell'art. 73, comma 1 bis del d.p.r. 309 del 1990, che regola il consumo di sostanze stupefacenti; questa nuova

Cassazione civile, sezione lavoro, sentenza n. 18955 del 16/09/2011 (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
Svolgimento del processo 1. La sentenza attualmente impugnata - riformando parzialmente la sentenza del Tribunale di Messina n 262/2005 - dichiara illegittimo il licenziamento intimato dalla società [OMISSIS] S.N.C. a [OMISSIS] , ordina la reintegra del lavoratore nel posto di lavoro, condanna la suddetta società al

Cassazione: direttore lavori non risponde di incidente se fu contrario a prosecuzione opere (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
Il direttore dei lavori, in caso di appalto privato, non è responsabile degli infortuni che si verificano nel cantiere se ha espresso il suo dissenso alla prosecuzione dei lavori per la mancanza delle condizioni di sicurezza. È quanto deciso dalla t

Cassazione: ordinamento giudiziario - disciplina della magistratura - illeciti disciplinari - art. 2, comma 1, lett. q), d.lgs n. 109 del 2006 - ritardo ingiustificato nel deposito di provvedimenti (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Unite
Sentenza n. 18697 del 13/09/2011 - Le Sezioni Unite hanno affermato, con riferimento all'illecito disciplinare di cui all'art. 2, comma 1, lett. q), d.lgs n. 109 del 2006, che la durata di un anno nel ritardo del deposito dei provvedimenti giurisdizionali, rende non giustificabile la condotta del magistrato incolpato, a meno che non siano allegate dallo stesso magistrato e/o accertate dalle sezione disciplinare del CSM circostanze eccezionali che giustifichino il superamento di tale termine.
Documento allegato: Sentenza n. 18697 del 13/09/2011 (330 Kb)

Cassazione: scavo sulla strada, in caso di incidente risponde solo l`appaltatore (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
Quando i lavori sulla strada pubblica sono stati appaltati, In caso di incidente risponde l`appaltatore e questo perché di regola in tema di appalti pubblici nell`esecuzione dei lavori viene fatta in autonomia con mezzi propri e con propria organizza

Condominio: Cassazione, nulla la delibera assembleare se amministratore rifiutò consegna documenti contabili (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Condominio
Non c`è bisogno che il condomino specifichi le ragioni per cui chiede all`amministratore di prendere visione o di estrarre copia di documenti contabili. La richiesta, secondo la Cassazione può essere fatta in qualsiasi tempo e non soltanto in sede di

Conflittualità e affidamento condiviso: una sentenza male interpretata (Legali.com)
Fonte: Legali.com, Notizie giuridiche
La Corte di Cassazione ha recentemente emesso una sentenza (17191, 11 agosto 2011) pressoché unanimemente accolta dai commentatori come la fine della possibilità di stabilire un affidamento condiviso quando la conflittualità è elevata. Tipicamente sono state riportate singole frasi, o frammenti di frasi, del provvedimento e su quella base si sono tratte le conclusioni, prevalentemente dense di soddisfazione. Ad es., commenta l'Associazione Matrimonialisti Italiani: ""Finalmente si sancisce il () - Diritto della famiglia e dei minori / Apertura

Debutta l'avviso esecutivo: il Fisco va subito all'incasso (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Al via la campagna d'autunno delle Entrate: sabato si apre l'era dell'avviso esecutivo. Da Ordini e categorie la richiesta di più tutele

La funzione di vigilanza ispettiva in Inail: i poteri e le modalità di accertamento (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
D.ssa Silvana Toriello

La tutela dal grave sfruttamento lavorativo ed il nuovo articolo 603bis c.p. (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di David Mancini 26.09.2011

L'abbandono del posto di lavoro non è sanzionabile con il licenziamento cassazione lavoro, sentenza n. 18955/2011 (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
In tema di sanzioni disciplinari nell'ambito dei rapporto di lavoro, il principio di tassatività degli illeciti non può essere inteso nel senso rigoroso, imposto per gli illeciti penali dall'art. 25, comma secondo, Cost., dovendosi, invece, distinguere tra gli illeciti relativi alla violazione di prescrizioni strettamente attinenti all'organizzazione aziendale, per lo più ignote alla collettività e

Le forme di discriminazione e di violenza nei confronti delle donne (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
di A.Confalonieri e A. Avesani - New York è stata, ancora una volta, la location della 49^ Sessione del Comitato ONU che periodicamente verifica lo stato di attuazione in tutti i Paesi del mondo della Convenzione sull' eliminazione di ogni forma di discriminazione nei confronti delle donne. (Articolo completo in .pdf)

Le pensioni statali non sono più soggette al controllo della Corte dei Conti (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Ministero Economia e Finanze, circolare 6.5.2011 n. 16

Marchi online più protetti (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Tutela rafforzata per i marchi sui motori di ricerca. La Corte di giustizia europea, con sentenza nella causa C-323/09, ha stabilito che anche la funzione di investimento è

Mediaconciliazione - novita' dalla legge n. 148/2011 di conversione del d.l. n. 138/2011 (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
A distanza di pochi giorni dalla pubblicazione del D.M. 6 luglio 2011, n. 145, dalla legge n. 148 del 14 settembre 2011, di conversione del D.L. n. 138/2011, arriva una importante modifica del D.Lgs. 28 del 2011. L`art. 2, comma 35-sexies ha provveduto ad aggiungere in fine al comma 5 dell`articolo 8, del D. Lgs. 4 marzo 2010, n. 28, il seguente periodo: Il giudice condanna la parte costituita che, nei casi previsti dall`articolo 5, non ha partecipato al procedimento senza giustificato motivo, al versamento all`entrata del bilancio dello Stato di una somma di importo corrispondente al contributo unificato dovuto per il giudizio . Quindi, nelle materie in cui il tentativo di mediazione e` previsto come condizione di procedibilita' …

Negato l'affido condiviso se il genitore è troppo litigioso (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. I, sentenza 11.08.2011 n° 17191 (Maria Elena Bagnato )

Oua: una delibera per dire no al dimezzamento dei risarcimenti per incidenti stradali (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Infortunistica
L`Organismo Unitario dell`Avvocatura ribadisce il suo deciso no al provvedimento varato al Consiglio dei Ministri che di mezza la misura del risarcimento del danno biologico per incidenti stradali per l`invalidità permanenti compresa tra 10 e 100 pun

Parassitismo, diluizione e corrosione del marchio notorio mediante indicizzazione sui motori di ricerca sentenza corte di giustizia ue (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
Il titolare di un marchio ha il diritto di vietare ad un concorrente di fare pubblicità a partire da una parola chiave identica a detto marchio che tale concorrente, senza il consenso del titolare del marchio, ha scelto nell'ambito di un servizio di posizionamento su Internet a prodotti o servizi identici a quelli

Pignoramenti di crediti presso terzi: chiarimenti su modalità di esecuzione (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Circolare Ministero Giustizia 20.07.2011 (Laura Biarella )

Rifiuti. SISTRI obblighi ed adempimenti (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
LA ATTUALE OPERATIVITA' DEI RIFIUTI : SISTRI GLI OBBLIGHI, ADEMPIMENTI A CARICO DI COLORO CHE PRODUCONO, TRATTANO, TRASPORTANO RIFIUTI (Legge 14 settembre 2011 n. 148 G.U. 16.09.2011-) di Rosa Bertuzzi

Semplificazione dei riti - rito lavoro - sospensione cautelare (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
DLgs. N.150/2011 ­ G.U. n. 220 del 21.9.2011. PROCESSO CIVILE. Semplificazione dei riti. Rito del lavoro ­ Domanda erroneamente

Studi di settore: comunicazione ai clienti "non congrui" (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Gli Studi di Settore, seppur ridimensionati nella loro forza accertativa, impongono comunque una valutazione importante da parte del contribuente e del suo professionista di fiducia. Il problema si pone soprattutto in tutti quei casi in cui il risultato evidenzia una mancata congruita` e si deve decidere se adeguarsi o meno. La decisione e` importante ma viene spesso sottovalutata dal contribuente, poiche' i suoi effetti sono rinviati nel tempo. Per agevolare il lavoro del professionista e per definire le sue responsabilita` abbiamo predisposto un modello di lettera ed una dichiarazione da far compilare e sottoscrivere al cliente: Studi di settore: comunicazione ai clienti "non congrui" Il documento e` compreso nell`abbonamento Le LETTERE …

Tasse sui ricchi, Italia superata solo dall'Olanda (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Solo l'Olanda supera il nostro livello di prelievo, seguono Gran Bretagna e Spagna

Urbanistica. Modifica dei prospetti (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Toscana Sez. III n. 1373 del 1 settembre 2011Ai sensi dell'art. 10, comma 1 lettera c, del D.P.R. n. 380/2001, la modifica dei prospetti appare elemento qualificante della ristrutturazione non sottoposta al regime ordinario della d.i.a., ma al regime alternativo della d.i.a. o del permesso di costruire, e come tale sanzionata più severamente in mancanza del titolo, ex art. 44, comma 2 bis, del D.P.R. n. 380/2001.

Urbanistica.ordine di demolizione e ripartizione dei poteri (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Campania (NA) Sez. II n.4477 del 23 settembre 2011 L'ordine di sgombero di un immobile abusivo costituisce atto di esecuzione di un precedente provvedimento sanzionatorio edilizio, quale è l'acquisizione al patrimonio comunale dell'edificio abusivo, il Comune risulta pertanto del tutto legittimato ad adottare tale determinazione al fine di tutelare il proprio patrimonio, non esistendo una riserva di potere in materia sanzionatoria edilizia in favore del Procuratore della Repubblica, ma una specifica sfera di competenza dell'autorità amministrativa, che può quindi adottare tutti gli atti ritenuti necessari a soddisfare gli interessi pubblici ad essa devoluti.