sabato 20 agosto 2011

Sabato 20 Agosto 2011

Notizie Giuridiche dalla Rete


"Frutti Naturali e Civili Nella Disciplina Dell'usufrutto" - rm (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
I frutti naturali e i frutti civili, prodotti dalla cosa oggetto del diritto, spettano all'usufruttuario (cfr., amplius, "Usufrutto, uso e abitazione", Cedam, Padova 2010) per la durata del suo diritto. La disposizione rileva, ovviamente, anche sotto l'aspetto eminentemente processuale. Se il proprietario e l'usufruttuario si succedono nel godimento della cosa entro l'anno agrario (o nel corso di un periodo produttivo di maggiore durata), l'insieme di tutti i frutti si ripartisce fra l'uno

Accertamento fiscale: i ricavi definitivamente accertati fanno presumere il nero sui dividendi (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Notizie
Cassazione civile, sezione tributaria, sentenza 11.4.2011 n. 8207

Beni sequestrabili al boss senza prova di fonte illecita (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
MILANO. Per il sequestro di beni appartenenti ad affiliati mafiosi non è necessaria la dimostrazione del nesso di causalità tra la presunta condotta da 416-bis e l'illecito profitto.

Cambi: prevale la paura e incertezza per l'immediato (analisi fxcm) (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
News 19.08.2011

Casaszione - sentenza 32563 - 19 agosto 2011 (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Beni sequestrabili al boss senza prova di fonte illecita

Cassazione: compossesso tra proprietario e terzo comporta usucapione della comproprietà (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Diritto Civile
In materia di possesso e usucapione dei beni immobili (artt. 1140, 1158 c.c.), con la sentenza n. 16914, depositata il 2 agosto 2011, la seconda sezione civile della Corte di Cassazione ha stabilito che su di un immobile di proprietà esclusiva di un

CGIL, manovra: petizione per salvare l `identità del Paese (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
La Cgil lancia una petizione contro la maxi-manovra, convinta della necessità "che ognuno di noi si faccia carico di dire la propria contrarietà a questa previsione e di farla dire al maggior numero di cittadini possibile: tante sono le gravi consegu

Corte di Cassazione Sentenza n. 17351/2011 (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
L' Agcom sanziona un cartello di assicurazioni - Il Codacons chiede i danni Corte di Cassazione Sez. Terza Civ. - Sent. del 18.08.2011, n. 17351 Svolgimento del processo A seguito del Provvedimento 28 luglio 2000 n. 8546 con cui l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha inflitto sanzioni ad un largo numero di società assicuratrici, quali partecipanti

Gdp Salò, 16 Luglio 2011, n. 209/11 "Valenza Probatoria Della Constatazione Amichevole e Prova Ulteriore" - Matteo Magri (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
La pronuncia in commento, seppur non particolarmente innovativa dal punto di vista prettamente giuridico, è tuttavia l'occasione per affrontare le questioni inerenti la valenza probatoria della constatazione amichevole di incidente (c.d. modulo CAI).

Il convitto religioso con ospiti diventa albergo (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
MILANO. Le comunità appartenenti a ordini religiosi che accolgono ospiti dietro il pagamento di un corrispettivo svolgono attività commerciale, e i lavoratori esterni impegnati in tale

Insidia stradale e rimozione delle buche (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione penale , sez. IV, sentenza 07.04.2011 n° 13775 (Manuela Rinaldi )

Insidia stradale, buca ricoperta d'acqua, caso fortuito (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. III, ordinanza 24.05.2011 n° 11430

L' Agcom sanziona un cartello di assicurazioni (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Il Codacons chiede i danni Un gran numero di compagnie assicuratrici forma un 'cartello' per aumentare in modo consistente i premi per le polizze Rca auto. Interviene l'Agcom e sanziona le compagnie. Interviene anche il Codacons che conviene, innanzi alla Corte di Appello, una compagnia assicuratrice chiedendo l'accertamento della nullità delle clausole relative alla fissazione dei premi,

L'abc della manovra di Ferragosto. Tutte le novità dalla A alla Z (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
È entrata in vigore il 13 agosto la manovra di Ferragosto, il decreto legge 138 del 2011, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 188. Gli articoli sono saliti a venti, per una "correzione" sui conti pubblici da 20 miliardi nel 2012 e 25,5 miliardi nel 2013 - DOSSIER MANOVRe

L'indisponibile autonomia delle province: Belluno - Prof. Fabio Marino (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Misure a sostegno dell`occupazione: le novità introdotte dal D.L. 138/2011 (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Il 13 agosto 2011 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 188, il D.L. 138 (manovra-bis) che, tra le varie misure per la stabilizzazione finanziaria e per lo sviluppo, prevede al Titolo III quelle a sostegno dell`occupazione. In particolare,

OMICIDIO STRADALE finalmente - L`opera di Pina CASSANITI MASTROJENI e dell`Avv. Gianmarco CESARI (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Due ministri fendono il caldo afoso di Ferragosto 2011 con una dichiarazione d`intenti che merita il massimo elogio; orbene, l` Bobo MARONI, Titolare del Dicastero degli Interni, ed il neo-Guardasigilli Nitto PALMA hanno annunciato all`uni

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la "manovra bis" (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Tagli alla spesa pubblica e nuove tasse Ebbene, tanto per cambiare, il Presidente della Repubblica ha firmato il decreto_legge_138_2011, la così detta 'manovra bis'. Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 13.08.2011, dallo stesso giorno è entrato in vigore. L'articolo 1 detta 'Disposizioni per la riduzione della spesa pubblica'. Accorpamento di uffici dei Ministeri e enti pubblici, ovvero

Rispetto del regolamento. Cosa succede quando l’inquilino viola le clausole contenute nel … (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Si pensi ad un’unità immobiliare ubicata in un condominio e data in locazione. S’ipotizzi che l’inquilino la conduca in modo tale da violare le clausole contenute nel regolamento condominiale. La natura del regolamento è ininfluente rispetto alla violazione, ossia una volta accertata un’inadempienza il conduttore può essere comunque sanzionato. Il caso cui ha dato soluzione la sentenza n.