sabato 9 luglio 2011

Sabato 9 Luglio 2011

Notizie Giuridiche dalla Rete


Accolte le proposte la conferenza dice si` al nuovo apprendistato (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
La Conferenza Stato-Regioni ha approvato il testo, presentato dal ministro Sacconi con le correzioni suggerite dalle Regioni, della riforma dell'apprendistato. Resta garantita la salvaguardia della competenza regionale sulle certificazioni delle competenze. Inoltre, nella disciplina generale vengono coinvolti i contratti nazionali e non quelli territoriali o aziendali.

Aggiornamenti legislativi dell'8 luglio 2011 (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
D.L. 6 luglio 2011, n. 98 (pubblicato nella . 6 luglio 2011, n. 155) Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria.

Arriva la tassa anche sulla separazione: lasciarsi costerà 37 euro (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Per fare domanda di separazione si dovrà pagare il contributo unificato: 37 oppure 85 euro a seconda che la procedura sia consensuale o no

Ateneoweb mobile: app disponibile anche per iphone (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
E` da oggi disponibile anche per iPhone, scaricabile gratuitamente da App Store, l`applicazione Mobile di AteneoWeb. Si va ad aggiungere alle analoghe applicazioni per Android e BlackBerry, rispettivamente presenti su Android Market e App World, vere "best-sellers" tra le applicazioni "mobile" italiane. Da oggi potrai quindi portarti in vacanza l`attualita' e l`informazione di AteneoWeb anche a bordo del tuo smartphone preferito!

Banca. Consegna copia documentazione, art. 700 c.p.c. (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Richiesta consegna copia documentazione concernente singole operazioni - Domanda cautelare ­ Ammissibilità ­ Competenza in capo al giudice di una

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4318 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
SCALERA ed altri: "Disposizioni per la conservazione, il recupero e la valorizzazione del complesso monumentale dell'ex Real Polverificio Borbonico di Scafati" (4318)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4319 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
SCALERA ed altri: "Disposizioni per la conservazione, il restauro e la valorizzazione del complesso monumentale di Santa Maria del Quadruviale di Cava de' Tirreni" (4319)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4409 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
MARIO PEPE (IR) e MARMO: "Modifiche alla legge 13 febbraio 1953, n. 60, e al testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali, di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, in materia di incompatibilità tra il mandato parlamentare e le cariche di presidente della provincia e di sindaco di comune con popolazione superiore a 20.000 abitanti" (4409)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4440 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
MARINELLO ed altri: "Modifiche agli articoli 182 e 190 del codice della strada, di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, in materia di circolazione dei velocipedi e di comportamento di pedoni, corridori e podisti" (4440)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4446 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
DE TORRE ed altri: "Modifiche alla legge 15 dicembre 1999, n. 482, in materia di riconoscimento e di tutela delle minoranze linguistiche storiche dei rom e dei sinti" (4446)

Cassazione civile, iii sezione, n. 14402 del 30 giugno 2011 [utilizzo delle tabelle per il danno non patrimoniale in tema di circolazione stradale] (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto
Segnalata dalla Rita Marsico Svolgimento del processo Con sentenza del 3/11/2005 la Corte d'Appello di Brescia respingeva il gravame interposto dal sig. L..L.R. nei confronti della pronunzia Trib. Cremona 16/7/2001 di condanna del sig. T.C., della società Tecnelservice s.n.c. e della compagnia assicuratrice Toro Assicurazioni s.p.a. al pagamento, in solido (oltre che della somma di L. 19.053.382 al chiamato in causa I.N.P.S.), della somma di L. 906.442.000 - con interessi e rivalutazione - in suo favore, a titolo di risarcimento dei danni sofferti in conseguenza di sinistro avvenuto il (omissis), allorquando con la sua moto Honda collideva con automezzo Fiat condotto dal T. , riportando lesioni gravissime (perdita dell'arto inferiore …

Cassazione civile, sezione ii, sentenza n. 226 del 5 gennaio 2011 [in sede di giudizio nel caso di domanda originale con valore indeterminato la parcella dell'avvocato va parametrata in base al decisum] (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto
Segnalata dall'Avv. Luca Maenza Svolgimento del processo L'avv. M.D.C.B., avendo prestato attività professionale a favore di D.F. in una controversia risarcitoria, non portata a termine per la revoca del mandato intervenuta nel corso del giudizio di primo grado chiese ed ottenne, producendo parcella approvata dal competente ordine professionale, il decreto ingiuntivo n. 3680/99 del Pretore di Roma, di pagamento, per l'importo di L. 17 milioni, oltre interessi e spese, avverso il quale l'ingiunto propose opposizione, tra l'altro e segnatamente contestando l'indicato valore della controversia e la spettanza dei compensi per attività stragiudiziale. L'opposizione, cui aveva resistito il professionista, fu respinta dal Tribunale di Roma …

Cassazione penale, sezione ii, sentenza n. 989 17 gennaio 2011 [ex art 61 n. 11 cp è perseguibile d'ufficio l'appropriazione indebita aggravata qualora vi sia tra le parti un rapporto giuridico da cui derivi un obbligo di facere e tale da agevolare la c] (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto
Segnalata dall'Avv. Luca Maenza Svolgimento del processo Ai fini della configurabilità della circostanza aggravante prevista dall'art. 61 n. 11 c.p., l'espressione "abuso di relazioni di prestazione d'opera" abbraccia, nel suo significato, oltre all'ipotesi di un contratto di lavoro, tutti i rapporti giuridici che comportino l'obbligo di un "facere" e che instaurino, comunque, tra le partì un rapporto di fiducia dal quale possa essere agevolata la commissione del fatto. Motivi della decisione Con sentenza del 17.12.2009 il Tribunale di Ancona in composizione monocratica dichiarava non doversi procedere per remissione di querela nei confronti di S.J. imputato di appropriazione indebita di oggetti consegnatigli in conto vendita. Ricorre per …

Cassazione Penale: riciclaggio per ostacolo alla tracciabilità (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Cassazione: illegittimo licenziamento del `pseudo-dirigente`. Stesse garanzie del lavoratore subordinato (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
La Corte di Cassazione, con sentenza n. 14713 del 5 luglio 2011, si è pronunciata in ordine all`applicabilità delle garanzie procedurali, previste dalla legge n. 300 del 1970, alla fattispecie del licenziamento del dirigente. In particolare, la Sup

Cassazione: misura cautelare deve indicare luoghi a cui non può accedere indagato (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
La misura cautelare che consiste nell'imporre il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa dal reato, a carico dell'ex coniuge,indagato per stalking, rivela caratteri di eccessiva gravosità e risulta, sostanzialmente insegu

CGIL: manovra economica, cause di lavoro non più gratuite (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
Con comunicato del 7 luglio 2011, la Cgil denuncia, tramite il segretario confederale Fulvio Fammoni, che "da oggi le cause di lavoro non sono più gratuite ma a pagamento: saranno i lavoratori stessi a dover pagare di tasca propria per poter ricorrer

Comune risponde in solido dei danni per lo sconfinamento (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
Quando il lottizzatore sconfina sul fondo di terzi, il Comune risponde in solido dei danni. L'ente risarcisce il proprietario del terreno usurpato per non aver vigilato subito sull'opera assentita Sorpresa: non è solo l'impresa protagonista della lottizzazione dei terreni a dover pagare i danni per l'occupazione usurpativa ai danni del fondo del terzo. Del risarcimento, infatti, risponde anche il Comune che non ha vigilato a dovere sull'opera fin dall'epoca della progettazione. Lo chiarisce una sentenza pubblicata il 7 luglio 2011 dalla prima sezione civile della Cassazione. Omesso controlloÈ inutile per l'amministrazione protestarsi innocente: chiunque contribuisce a cagionare un danno ingiusto deve pagarne le conseguenze. E stavolta il …

Contributi lavoratori domestici: alla cassa entro l'11 luglio (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Con un comunicato stampa del 7 luglio 2011, l'Inps avvisa dell'approssimarsi del termine ultimo - lunedì 11 luglio 2011 - per il pagamento dei contributi dovuti per il personale domestico, relativi al periodo aprile­giugno 2011 (2° trimestre). Nel comunicato, oltre al riepilogo delle 4 modalità di pagamento, si ricorda che nel caso di rapporti di lavoro a carattere temporaneo, occasionale e di breve durata, è possibile utilizzare la modalità di pagamento tramite i buoni lavoro (voucher).

Danno biologico di lieve entità: aggiornamento degli importi per l'anno 2011 (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Decreto Ministero Sviluppo economico 17.06.2011

Domanda diretta al riconoscimento della protezione internazionale (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
La peculiare condizione clinica dello straniero che proponga in Italia una , seppur verificata l'antecedente proposizione di analoga istanza in altro Stato estero, non legittima tout court il trasferimento del richiedente in detto Stato per la disamina della sua domanda di protezione, necessitando, per converso, un'analisi della peculiare situazione evidenziata. È illegittimo per violazione e falsa applicazione dell'art. 3, comma secondo, n. 343/03, il provvedimento con cui la competente Autorità italiana, ricevuta una e verificato, attraverso il riscontro delle impronte digitali nel sistema EURODAC, che lo stesso ricorrente aveva presentato analoga istanza in Cecoslovacchia, disponga il trasferimento dello straniero nel menzionato Stato …

E' ammissibile la proposizione di una nuova richiesta di applicazione della pena (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Penale
dinanzi ad un diverso giudice (nel caso concreto il giudice precedente si era astenuto), allorché questa sia diversa da quella in precedenza proposta, non assumendo, tra l'altro, alcun rilievo che il pubblico ministero di udienza avesse espresso dissenso rispetto a quest'ultima, tenuto conto che una volta che il consenso sia prestato da una qualunque delle parti sulla proposta formulata dall'altra, esso è irretrattabile. Qualora venga rigettata la richiesta di applicazione della pena da parte del giudice del dibattimento, nulla impedisce che, ad una successiva udienza cui il dibattimento sia stato rinviato, le parti si accordino per una diversa richiesta davanti ad un Giudice diverso, purché ciò avvenga prima dell'apertura del …

Il presidente Guido Alpa interviene al convegno Una proposta condivisa sulla giustizia civile (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

La Rescissione (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
( Renato D'Isa ) . Lo stato di pericolo, art. 1447 c.c. - Lo stato di bisogno, art. 1448 c.c.,

L'applicazione dei parametri o degli studi di settore rappresenta un sistema di presunzioni semplici. (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Non è ammessa la rivisitazione dell'apprezzamento dei fatti e degli elementi di prova operato dal giudice del merito al quale tale potere è attribuito in via esclusiva,

Licenziamento illegittimo, art. 700 c.p.c., reintegra (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Ricorso ex art. 700 c.p.c. - Sussistenza requisiti. La lavoratrice, addetta alla cassa, ometteva di emettere alcuni scontrini fiscali

L'inadempimento che giustifica l'esclusione del socio lavoratore deve essere qualificato (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto del Lavoro
Ai sensi dell'art. 2533 c.c., l'inadempimento che giustifica l'esclusione del socio lavoratore deve essere qualificato in termini di specifica gravità e pressupone, pertanto, anche una valutazione del tempo trascorso fra la mancanza addebitata e la reazione da parte della società recedente, dovendosi ritenere non conforme ai criteri legali, anche alla luce delle regole di buona fede e correttezza, l'esclusione disposta a notevole distanza di tempo dai fatti addebitati, mentre resta escluso che nella clausola che sanziona la "violazione dello spirito mutualistico e solidaristico della cooperativa" sia ascrivibile la tutela in giudizio dei diritti del socio, salvo che si dimostri che la tutela giudiziaria fosse strumentale al perseguimento …

Manovra 2011: l'aumento del contributo unificato (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Stefano Tangredi 08.07.2011

Manovra correttiva 2011: Oua, bene eliminazione della perenzione dei giudizi di appello e di Cassazione (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
L'organismo unitario dell'avvocatura ha espresso soddisfazione per l'accoglimento da parte del governo della proposta di eliminare dalla manovra correttiva 2011 la previsione della prevenzione del giudizio di appello e di cassazione su istanza della

Misure cautelari personali nell'ambito del reato di esercizio abusivo della professione (notarile) (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Penale
Non è ammessa l'applicazione di misure cautelari personali nell'ambito del reato di esercizio abusivo della professione (notarile) avuto riguardo al fatto che condotte penalmente rilevanti maggiormente offensive (contestazione di peculato) precedentemente contestate non siano ulteriormente reiterabili.

Parlamento: Notizie del 07/07/2011 (Parlamento.openpolis.it)
Fonte: Open Parlamento, Disegni di Legge
Senato - Presentato disegno di leggeS.2820 Modifiche all'articolo 8 della legge 24 dicembre 1993,, n. 537, in materia di sanità

Particolarità dei contratti locatizi in Francia - Dott. Daniele Lupi (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Primo sequestro a garanzia della Ue (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
È il primo sequestro cautelare disposto ed eseguito dalla Corte dei conti a favore e garanzia di un ente sovranazionale. È stato richiesto dalla procura regionale della Lombardia

QUando non è possibile invocare la presenza di fondati sospetti di gravi irregolarità per … (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
La giurisprudenza maggioritaria afferma costantemente che “ l'amministratore del condominio raffigura un ufficio di diritto privato assimilabile al mandato con rappresentanza: con la conseguente applicazione, nei rapporti tra l'amministratore e ciascuno dei condomini, delle disposizioni sul mandato” (così Cass. . n. 9148/08 in tal senso da ultimo Trib. Bari 18 aprile 2011 n. 1334). La nomina e la revoca dell’amministratore sono atti di competenza dell’assemblea condominiale.

Ravvedimento sprint con l'0,2% (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Con il decreto legge 98 il contribuente può sanare il ritardo nel versamento con la penalità giornaliera ridotta. Il rimedio vale per gli adempimenti effettuati entro 14 giorni dalla scadenza

Realizzazione di opere edilizie in assenza di titolo abilitativo e in violazione delle norme di tutela paesistico-ambientale (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
Costituisce presupposto sufficiente a giustificare l'esercizio del potere sanzionatorio della Pubblica Amministrazione volto all'immediato ripristino dello stato dei luoghi, la intervenuta ex art. 146, D.Lgs. n. 42 del 2004. In ipotesi siffatte, stante il carattere doveroso e vincolato dell'attività, l'adozione dell'ordine di demolizione non necessita di una motivazione ulteriore rispetto all'indicazione delle norme violate e al riferimento per relationem ai presupposti di fatto contenuti nei verbali di accertamento della violazione. Il disposto normativo di cui all'art. 146, D.Lgs. n. 42 del 2004, nella parte in cui impone ai proprietari, possessori o detentori a qualsiasi titolo d'immobili o aree d'interesse paesaggistico di munirsi …

Riforma giustizia, Alpa (Cnf): "Inutili le riforme a costo zero. Il processo civile è cambiato 26 volte. L'abbinamento servizio giustizia ed efficienza economica deve essere esaminato con cautela perché la macchina della giustizia non è una fabbrica che produce profitti. L'avvocatura farà la sua parte" (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Rigetto della istanza di concessione della speciale autorizzazione al rientro in Italia (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
Risulta illegittimo l'atto recante il rigetto della istanza di concessione della speciale autorizzazione al rientro in Italia, ai sensi dell'art. 13, comma 13, del D.Lgs. n. 286 del 1998, promossa dal ricorrente, qualora l'Amministrazione competente ha motivato in maniera tautologica il rigetto della predetta istanza, indicando quale unica causa ostativa al rilascio della speciale autorizzazione il diniego di nulla-osta al lavoro che, a sua volta, trova il suo fondamento nella intervenuta espulsione. Ed infatti, il solo riferimento all'intervenuta espulsione quale unica causa ostativa non consente di individuare le concrete ragioni sottese al diniego della istanza di speciale autorizzazione che, sotto tale profilo, appare pertanto viziato …

Scalata Bnl, i tentativi furono due: no alla riunificazione del processo milanese con quello romano (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Conflitto di competenza: solo se c'è rischio bis in idem, irrilevanti continuazione o connessione dei reati

Tarsu: la delibera di aumento deve essere degnamente motivata dall'amministrazione (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Consiglio Stato sez. V, 11 agosto 2010 n. 5616