venerdì 3 giugno 2011

Venerdi 3 Giugno 2011

Notizie Giuridiche dalla Rete


"Estimazione C.d. Complessa, Usufrutto e Commissione Tributaria Centrale" - Riccardo Mazzon (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
Avendo a mente il contenuto del diritto di usufrutto (cfr., amplius, "Usufrutto, uso e abitazione", Cedam, Padova 2010), è stato deciso che, nel nuovo sistema del contenzioso tributario, introdotto con d.P.R. 26 ottobre 1972 n. 636, l'accertamento della natura giuridica di un contratto, volto a stabilire se trattasi di negozio costitutivo di usufrutto ovvero di locazione, da cui derivi al contribuente un reddito annuo tassabile (nella specie, ai fini dell'imposta di R.M.), involge una

"Protesta di Innocenza e Concessione di Permessi Premio" - Mag.sorv. Novara, Ord., 24 Febbraio 2011, Est. di Domenico - Fabio Fiorentin (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
I condannati per delitti particolarmente infamanti - quali, nel caso affrontato dalla decisione in rassegna, la violenza sessuale - tendono a porre in essere meccanismi di negazione del fatto commesso, proclamandosi spesso innocenti o vittime di una sorta di "macchinazione" ordita ai loro danni. In tali casi è compito particolarmente arduo comprendere se la protesta di innocenza è frutto di tali meccanismi difensivi, che devono essere opportunamente affrontati nella sede trattamentale

"Sospensione Fuori Udienza Della Provvisoria Esecutivita' del Decreto Ingiuntivo" - rm (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
L'ordinanza che abbia sospeso (o, erroneamente - cfr., amplius, "Il procedimento di ingiunzione", Cedam, Padova 2010 - revocato) fuori udienza la provvisoria esecuzione di un titolo giudiziale, sottrae al medesimo l'efficacia esecutiva fin dal deposito di essa, essendo la comunicazione finalizzata al compimento di atti successivi; conseguentemente, il creditore che ha intimato precetto al debitore per l'adempimento, è soccombente, anche ai fini delle spese (art. 91 c.p.c.), nel giudizio di

6 Giugno 2011, prima scadenza della cedolare (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Al paragrafo 8.1.3. dell`attesa circolare 26/E/2011 sulla cedolare secca e` ricordato che, per agevolare l`esercizio dell`opzione per la cedolare secca in sede di prima applicazione della norma, si e` disposto per i contratti per i quali il termine di registrazione scade tra il 7 aprile e il 6 giugno 2011, che la registrazione, con eventuale esercizio dell`opzione, puo' essere effettuata entro il 6 giugno 2011. Dunque, questa e` la prima data da tener presente nell`ambito delle scadenze della cedolare secca. La stessa scadenza e` fissata per le proroghe per le quali il termine di pagamento dell`imposta di registro scade tra il 7 aprile e il 6 giugno 2011. I soggetti che non intendono optare, entro il 6 giugno 2011 effettueranno i …

Aggiornamenti legislativi del 3 giugno 2011 (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
D.M. 26 maggio 2011 (pubblicato nella Gazz. Uff. 30 maggio 2011, n. 124) (SISTRI) Proroga del termine di cui all'articolo 12, comma 2, del decreto 17 dicembre 2009, recante l'istituzione del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti.

Aggiornamento Avvocati: anche i corsi inglesi varranno ai fini della formazione continua (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Al 13,5% l'evasione media degli italiani nel 2010, 2.093 euro in media per ogni contribuente (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Non tutti però evadono nella stessa misura. Al centro il tax gap è di 2.936 euro, pari al 17,4%; al Nord di 2.532 euro, pari al 14,5%. Più basso al Sud: si attesta al 7,9%, pari a 950 euro di redditi Irpef evasi a testa

Antisindacali le clausole di stile nell'atto di nomina di posizioni organizzative (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Tribunale Verbania, decreto 18.02.2011 (Luigi Spadone , Diego Noretta )

Avvocati, per la pensione fanno media anche gli anni di inattività (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Stretta sulle modalità di calcolo della pensione di vecchiaia per gli avvocati

Avvocati: la corte di giustizia promuove le tariffe massime (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Corte di Giustizia UE , sezione Grande, sentenza 29.03.2011 n° C-565/08 (Maria Elena Bagnato )

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 1952 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
Relazione

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 435 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
CECCUZZI: "Norme per il trasferimento di beni immobili demaniali e patrimoniali dello Stato agli enti locali e alle regioni" (435)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4368 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
GIDONI ed altri: "Disposizioni in favore delle imprese o società italiane coinvolte nella crisi socio-politica sviluppatasi in Libia, Tunisia ed Egitto" (4368)

Cass. civ., Sez. lav., 27 maggio 2011, n. 11777 LAVORO (RAPPORTO DI) (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto del Lavoro
L'applicazione, in tema di licenziamento, dell'art. 4 della legge n. 108 del 1990, con conseguente esclusione della tutela reale, implica l'accertamento in concreto, da parte del Giudice di merito, della sussistenza dei requisiti tipici dell'organizzazione di tendenza, definita come datore di lavoro non imprenditore che svolge, senza fini di lucro, attività di natura politica, sindacale, culturale, di istruzione ovvero di religione e di culto, sempre che non vi sia una struttura imprenditoriale, o per meglio dire, non si ravvisino modalità organizzative ed economiche di tipo imprenditoriale. Ne deriva che, a fronte di un'indagine che abbia evidenziato l'assenza di elementi tipici di una struttura imprenditoriale, come accaduto nel caso …

Cassazione civile, sezione ii, sentenza n. 24080 del 26 novembre 2010 [nel caso di cumulo di multe il giudice non puo' andare al di sotto del minimo edittale previsto ma deve rispettare i limiti di legge] (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto
Segnalata dall'Avv. Luca Maenza Svolgimento del processo Con sentenza depositata il 22 giugno 2005, il Giudice di pace di Terni ha respinto l'opposizione proposta da B. L. R. B. A. avverso dieci verbali di contestazione della violazione di cui all'art. 7, comma 14, del codice della strada (transito abusivo in zona a traffico limitato) elevati dalla Polizia municipale di Terni nel dicembre 2004, e tuttavia, in considerazione delle disagiate condizioni economiche dell'opponente, ha ridotto l'ammontare complessivo delle sanzioni pecuniarie ad euro 500,00, rateizzandone altresì il pagamento in cinque rate mensili. Per la cassazione di questa sentenza ha proposto ricorso il Comune di Terni sulla base di due motivi; l'intimata non ha svolto …

Cassazione civile, sezioni unite, sentenza n. 25304 del 15 dicembre 2010 [le sezioni unite intervengono in materia di circolazione stradale statuendo che il giudice puo' aumentare la sanzione in caso di rigetto in somma compresa tra minimo e massimo edit] (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto
Segnalata dall'Avv. Luca Maenza Svolgimento del processo L.A. proponeva opposizione, di fronte al Giudice di pace di Civitanova Marche, avverso verbale di accertamento elevato nei suoi confronti dalla Polstrada di Macerata per violazione amministrativa susseguente ad infrazione all'art. 142 c.d.s., comma 9; l'adito Giudice con sentenza in data 19 dicembre 2005-9 gennaio 2006, rigettava l'opposizione e rideterminava d'ufficio la misura della sanzione amministrativa da irrogare in 1.300,00 Euro ed applicava all'opponente la sospensione della patente di guida per tre mesi, regolando le spese. Avverso tale sentenza, il L. proponeva ricorso per cassazione sulla base di cinque motivi, cui resisteva il Prefetto di Macerata.

Cassazione penale, sezione iv , sentenza n. 44840 del 26 ottobre 2010 [non è furto ex art. 624 c.p. in caso di duplicazione di file informatici per l'inesistenza di uno spossessamento] (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Diritto Penale
Segnalata da Nicola Centorrino Svolgimento del processo P.C., impiegato con funzioni di acquisitore commerciale della società XXX S.p.A. di Genova, e distaccato presso la XXX Xxxxx di (OMISSIS) per operare nel settore della acquisizione e gestione del traffico cargo operato da XXX, è stato chiamato a rispondere dei reati di accesso abusivo a sistema informatico (art. 615 ter c.p.), rivelazione di segreto industriale (art. 622 c.p.) e furto aggravato dal mezzo fraudolento, in danno della società predetta; si contestava al P. il fatto che, poco prima di dare le dimissioni dalla società, nell'(OMISSIS), si faceva trasmettere da un collega sul proprio computer aziendale una serie di dati e offerte commerciali inerenti clienti italiani ed …

Cassazione penale, sezione vi, sentenza n. 41709 del 25 novembre 2010 [non si configura il peculato se l'uso privato del cellulare di servizio è modesto con danni irrilevanti e di scarsa entita' al patrimonio della p.a. ] (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Diritto Penale
Segnalata dall'Avv. Luca Maenza Svolgimento del processo Con la sentenza in epigrafe il G.u.p. del Tribunale di Verbania ha disposto non luogo a procedere nei confronti di M. E. in ordine ai reati di peculato (capo a), contestatogli in alternativa al reato di abuso di ufficio (capo b), per avere, quale dirigente dell'Ufficio tecnico del Comune di Omissis, e pertanto pubblico ufficiale, utilizzato il telefono cellulare assegnatogli per ragioni di ufficio per contatti con privati (276 messaggi SMS e 625 conversazioni) per un totale di ore 25,52,03 di impegno della utenza e un costo di euro 75,49. Uguale statuizione ha emesso nei confronti dell'E. in relazione al reato ex art. 323 sub c) contestatogli per avere utilizzato il computer …

Cassazione, condominio, applicabilità delle norme sulle distanze legali tra le singole unità abitative (Plentedamaggiulli.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Cassazione civile, Sez. 2, Sentenza n. 12520 del 21/5/2010 - Nota del Dott. Giuseppe Nuzzo La sentenza in commento affronta il problema dell'applicabilità delle norme del codice civile, inerenti ai c.d. rapporti di buon vicinato

Cassazione, stupefacenti: il superamento dei limiti tabellari non inverte onere della prova a carico dell`imputato. (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Con la sentenza n. 21870 (1 giugno 2011) la Corte di Cassazione, in tema di possesso di stupefacenti ad uso personale, ha stabilito che il superamento dei limiti tabellari (di cui all`art. 73, comma primo bis, lett. a), Dpr n. 309 del 1990, come mod

Cassazione: bisogna tentare di fermarsi al semaforo giallo (Unioneconsulenti.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Una recente sentenza della Cassazione (25769/2009) stabilisce che gli automobilisti devono comunque moderare la velocità e tentare di fermarsi in prossimità dei segnali di fermata

Cassazione: la confisca del veicolo non è retroattiva. (Ipsoa.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
La confisca del veicolo non può essere retroattiva. Si tratta di una delle prime pronunce della Cassazione che seguono alle sentenze della Corte costituzionale [sentenza 4 giugno 2010 n. 196] e delle Sezioni unite [sentenza 25 febbraio 2010

Cassazione: reato inserire in una chat-line pubblica il numero di cellulare altrui (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
È reato inserire su una chat-line pubblica il numero di cellulare di soggetti terzi. É questo il contenuto della sentenza n. 21839 depositata l`1 giugno 2011 con cui i giudici di Piazza Cavour hanno stabilito che tale comportamento integra il reato t

Cassazione: se la Fondazione non ha natura imprenditoriale va esclusa l`applicabilità della tutela reale (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
"In tema di licenziamento l`applicazione della disciplina di cui all`art. 4 della legge n. 108 del 1990 (con conseguente esclusione della tutela reale prevista dall`art. 18 della legge n. 300 del 1970) presuppone l`accertamento in concreto da parte d

Cassazione: tributi - accertamento mediante gli studi di settore (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Ordinanza n. 10778 del 16/05/2011 - La S.C. ha ribadito, in tema di accertamento mediante gli studi di settore, che, in presenza di uno scostamento rispetto ai dati forniti dagli studi, il contribuente è ammesso da fornire le ragioni dello scarto tra l'accertato e il dichiarato, smentendo voce per voce i dati dell'Ufficio.
Documento allegato: Ordinanza n. 10778 del 16/05/2011 (96 Kb)

Cassazione: tributi - rimborso del credito iva - richiesta in sede di dichiarazione annuale - sufficienza (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Sentenza n. 10428 del 12/05/2011 - La S.C. ha affermato che, ai fini del rimborso del credito Iva, è sufficiente la richiesta in sede di dichiarazione annuale e non è necessaria una specifica ed ulteriore richiesta di rimborso.
Documento allegato: Sentenza n. 10428 del 12/05/2011 (127 Kb)

Cassazione: tributi - sanzioni tributarie - pagamento effettuato dopo l'avviso di mora - ravvedimento - esclusione (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Sentenza n. 10592 del 13/05/2011 - La S.C. ha affermato che, in tema di sanzioni amministrative tributarie, la fattispecie del ravvedimento, prevista dall'art. 13 del d.lgs. n. 472 del 1997, presuppone che il versamento delle sanzioni e degli oneri accessori sia effettuato dal contribuente spontaneamente e non è configurabile nelle ipotesi in cui - esaurite le fasi di accertamento della violazione e di irrogazione delle sanzioni - l'amministrazione proceda alla riscossione coattiva delle stesse, notificando al contribuente l'avviso di mora.
Documento allegato: Sentenza n. 10592 del 13/05/2011 (163 Kb)

Cassazione; condominio, sentenza su ripartizione spese di manutenzione (Casaeclima.com)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Come ripartire le spese degli interventi di manutenzione del piano di calpestio del cortile condominiale che funge da copertura ai locali posti all'interrato? Un chiarimento su tale questione arriva da una sentenza della Corte di Cassazione, la n. 10858

Chimica verde (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Protocollo d'intesa per un impianto per la chimica verde a Porto Torres E' stato firmato, a Palazzo Chigi, il 26 maggio, un protocollo d'intesa tra Governo, Regione Sardegna, enti locali, Eni, Novamont, CGIL, CISL, UIL, ugl, che avvia un investimento innovativo per la realizzazione di un impianto per la chimica verde a Porto Torres. Tra

Circolazione stradale - Art. 204-bis del Codice della Strada - Illeciti amministrativi - Opposizioni - Legittimazione passiva (Semaforoverde.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Corte di Cassazione Civile, sezione seconda - Sentenza 13724 del 08/06/2010 - Comporta la nullità di tutti gli atti del giudizio e si riflette sulla sentenza di primo grado l'errore nell'identificazione del soggetto passivo che deve

Condominio: legittimazione dell'amministratore per la rimozione di finestre abusive (Plentedamaggiulli.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Cassazione civile, Sezione 2, sentenza n. 14626 del 17.6.2010 - Dott. Giuseppe Nuzzo - La sentenza in commento contiene alcune interessanti precisazioni in tema di legittimazione dell'amministratore di condominio ad agire in giudizio in caso di

Crescono le guerre condominiali Ogni anno due milioni di cause (Quotidianonet.ilsole24ore.com)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Nell'ultima gli Ermellini hanno dato ragione a una 42enne che cantava sul balcone. Le cause delle guerre tra vicini di casa vedono in testa odori di cucina, cani che abbaiano e bimbi rumorosi

Destinatari, modalità di pagamento e istruzioni per chi sceglie la cedolare sugli affitti (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Per chiarire gli ultimi dubbi l'agenzia delle Entrate il 1° giugno ha pubblicato i primi chiarimenti nella circolare 26/E

È Reato filmare le effusioni tra ragazzi (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione penale , sez. III, sentenza 25.03.2011 n° 11997 (Simone Marani )

Fisco: evasione irpef al 13,5%. in media 2.093 euro per ogni contribuente (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
L'evasione media degli italiani si è attesta nel 2010 al 13,5% del reddito dichiarato. In media non sono stati dichiarati al fisco 2.093 euro a contribuente. E' questa l'ultima stima dell'evasione fiscale contenuta nel rapporto finale stilato da uno dei quattro gruppi di lavoro della riforma fiscale. Non tutti però evadono nella stessa misura. Al

I magistrati di sorveglianza di napoli battono milano e roma (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
Napoli, 3 giu (Il Velino/Il Velino Campania) - Il lavoro di undici Tribunali di Sorveglianza italiani sotto la lente d'ingrandimento di uno studio promosso dall'Unione delle camere penali. L'analisi in possesso del VELINO ha riguardato i dati statistici raccolti in relazione ai provvedimenti emessi su richiesta di misure alternative come l'affidamento in prova ai servizi

Il vpo che vuole diventare avvocato deve sostenere l'esame di abilitazione (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , ., sentenza 29.03.2011 n° 7099 (Manuela Rinaldi )

Incidenti stradali: l'infortunato perde l'affare, sì al risarcimento da perdita di chance (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto del Lavoro
Da dipendente a socio, ma le trattative saltano: 15 mila euro all'infermo bloccato in casa dal sinistro Si configura il danno da perdita di chance a carico della vittima dell'incidente stradale che a causa dei postumi del sinistro vede sfumare un affare che preparava da tempo. È quanto emerge dalla sentenza 448/2011 emessa dal tribunale di Piacenza (giudice Morlini). Trattativa saltataAccolta la domanda dell'infortunato che proprio alla vigilia dell'incidente si preparava a diventare socio dell'azienda in cui lavora che, ironia della sorte, è un'agenzia di assicurazioni. Ammonta a 202 mila euro la somma complessiva determinata dal giudice come risarcimento al danneggiato: 15 mila euro risultano liquidati in via equitativa per la perdita di …

Irretorattiva (ante riforma del 2008) la confisca del veicolo in caso di guida in stato di ebbrezza. (Penale.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
llegittimità costituzionale, limitatamente alle parole ai sensi dell'articolo 240, secondo comma, codice penale , dell'articolo 186, comma 2, lettera c), del d. lgs. 30 aprile 1992, n. 285 (Nuovo codice della strada), come

L'efficienza della giustizia e i "nuovi" percorsi della conciliazione - Dott. Andrea Falcone (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Lunedi alla camera audizioni sulla riforma del titolo iv della costituzione (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
(ASCA) - Roma, 3 giu - ''Lunedi' 6 giugno, dalle ore 10, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sul disegno di legge recante ''Riforma del Titolo IV della Parte II della Costituzione'' e delle abbinate proposte di legge, presso la Sala del Mappamondo di Palazzo Montecitorio, le Commissioni riunite Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e interni, e

Mediazione: il Cnf integra il codice deontologico per gli avvocati mediatori (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

No all'espulsione dell'immigrato pregiudicato se sposato con un'italiana (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Necessaria la prova dell'effettiva convivenza

POSTA e RISPOSTA n.64 - Il lettore Ravallese e la categoria degli AVVOCATI (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Era dal 28 ott `10 che Luca RAVALLESE non scriveva a Studio Cataldi; all`epoca si parlava dei nuovissimi legal store con tanto di vetrina, saracinesca ed insegna. A proposito, chissà come se la passerà l`astigiana Sara DAGNA con il suo punto vendi

Rapporto Ispra (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Natura e biodiversità una ricchezza ancora a rischio Lo stato della qualità dell'aria continua a essere una delle maggiori emergenze ambientali. In aumento il patrimonio forestale, calano gli incendi, ma resta alto l'allarme frane. Questi alcuni dei numerosi dati che emergono dall'Annuario dei Dati Ambientali - Edizione 2010, dell'Istituto Superiore per la Protezione e la

Regolamento di condominio: divieti e limitazioni al godimento della proprietà esclusiva (Plentedamaggiulli.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Cassazione civile, sezione 2, sentenza n. 3002 del 10.2.2010 Dott. Giuseppe Nuzzo - Con la sentenza in commento, la Corte di cassazione torna ad occuparsi delle clausole del regolamento condominiale che impongono ai condomini limitazioni e divieti al

Rifiuti. Tariffa (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Pensare a un nuovo metodo di calcolo (e di applicazione) della tariffa per la gestione dei rifiuti di Mauro Bellesia e Alberto Pierobon

Riparte la riforma del condominio (Forodinapoli.blogspot.com)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
La riforma del condominio si rimette in marcia al Senato, approfittando della pausa tra i lavori in commissione e quelli in Aula sulla manovra 2010. Ieri è ripartita la discussione sul secondo testo unificato del Ddl AS 71 (relatore Franco

Se i candidati all'incarico direttivo sono alla pari, la scelta di opportunità non è censurabile consiglio di stato, sentenza n. 3313/2011 (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
La controversia concerne l'espressione, da parte del C.S.M., di un giudizio di prevalenza, ai fini dell'attribuzione di incarico direttivo, in esito al vaglio di due candidati entrambi con profili professionali ottimi, tanto che la quinta Commissione deliberava di procedere all'audizione dei due magistrati, indi una pausa di riflessione proprio in considerazione del livello culturale degli

T.A.R. Lombardia, Milano, Sez. IV, 27 maggio 2011, n. 1369 SICUREZZA PUBBLICA (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
Il ritardo nella presentazione della domanda di rinnovo del permesso di soggiorno non può assumere alcuna rilevanza ai fini della reiezione della domanda da parte della competente Autorità Amministrativa. Una siffatta circostanza non rientra, invero, tra le specifiche ipotesi che la legge indica come ostative al conseguimento, al rinnovo o alla conservazione del permesso, unicamente risolvendosi in una irregolarità che non costituisce di per sé solo motivo valido per negare il medesimo.

T.A.R. Piemonte, Torino, Sez. I, 27 maggio 2011, n. 563 ATTI AMMINISTRATIVI (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
COMUNE E PROVINCIA Il diritto di accesso dei consiglieri comunali, così come previsto dall'art. 43 del D.Lgs. n. 267/2000, non è strettamente limitato agli atti qualificabili come "documento amministrativo" in senso stretto, ma si estende ad ogni ulteriore "notizia" o "informazione" in possesso degli uffici che possa essere di utilità all'espletamento del loro mandato, ciò anche al fine di permettere di valutare con piena cognizione la correttezza e l'efficacia dell'operato dell'Amministrazione, nonché per esprimere un voto consapevole sulle questioni di competenza del Consiglio e per promuovere, anche nell'ambito del Consiglio stesso, le iniziative che spettano ai singoli rappresentanti del corpo elettorale locale.

T.A.R. Sicilia, Catania, Sez. III, 25 maggio 2011, n. 1280 ACQUE PUBBLICHE E PRIVATE (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
SANITA' E SANITARI La potabilità delle acque risponde a giudizi tecnico-scientifici di competenza delle Autorità sanitarie Deve, dunque, escludersi la possibilità che possa farsi riferimento ad una sorta di nozione burocratico-amministrativa di acqua potabile non coincidente con quella cui si riferisce la competente Autorità sanitaria, e che postula il controllo della rispondenza a precisi parametri. Nella produzione vinicola, stante la normativa nazionale e comunitaria vigente (D.P.R. n. 327 del 1980 e Regolamento CE n. 852 del 2004), non è possibile affermare che non sia necessario l'uso dell'acqua potabile, dal momento che nulla autorizza a sostenere che contenitori ed attrezzature possano essere lavati con acqua non potabile, dato che …

T.A.R. Sicilia, Catania, Sez. IV, 25 maggio 2011, n. 1279 OPERE PUBBLICHE (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
La mancata produzione del modello GAP da parte dei concorrenti o aggiudicatari di una gara pubblica costituisce causa di esclusione anche in assenza di un'espressa clausola della lex specialis. In tal senso, infatti, si rileva come l'obbligo di produzione del predetto modello sia imposto dalla norma imperativa di cui all'art. 1, comma 5, del D.L. n. 629 del 1982, e ciò a prescindere da una puntuale ed esplicita previsione della lex specialis di gara. In materia di appalti pubblici, il risarcimento del danno per equivalente, in favore dell'impresa partecipante ad una gara illegittimamente attribuita ad altra società, nella misura del 10% dell'importo dell'appalto, a titolo di mancata acquisizione di utile, non trova automatica applicazione …

Urbanistica. Impianti di distribuzione carburante (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 17873 del 9 maggio 2011 (Cc. 6 apr. 2011)Pres. Ferrua Est. Rosi Ric. LucàGli impianti di distribuzione di carburante sono compatibili con qualsiasi destinazione di zona, stante la loro attitudine a servire in relazione a ogni tipo di attività. La loro localizzazione, ai sensi dell'art. 2 del D.Lv. n. 32/98, non è esclusa neppure dalla destinazione dell'area a verde pubblico o a verde attrezzato

Urbanistica. Titolo abilitativo (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Puglia (BA) sez. III n. 666 del 28 aprile 2011 In tema di impugnazione della concessione edilizia

Via libera alla professione di avvocato con l'abilitazione ottenuta in uno degli Stati membri (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Corte di Giustizia CE, Sentenza 9.1.2011 - Ricorso C-118/2009

Notizie Giuridiche di Venerdi 25 Settembre 2020

Rassegna Stampa Online Frazionamento del credito: quando si configura l'abuso del diritto? (altalex.com) Fonte: Altalex, Notizie Giurid...