venerdì 24 giugno 2011

Venerdi 24 Giugno 2011

Notizie Giuridiche dalla Rete


Accertamenti: dal 1° luglio 2011 saranno esecutivi (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Maurizio Villani 29.04.2011

Aggiornamenti legislativi del 24 giugno 2011 (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Provv. 17 giugno 2011 (pubblicato nel sito internet dell'Agenzia delle entrate il 20 giugno 2011, ai sensi del comma 361 dell'art. 1, L. 24 dicembre 2007, n. 244) Approvazione delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati rilevanti ai fini dell'applicazione degli studi di settore contenuti nei modelli che costituiscono parte integrante della dichiarazione Unico 2011.

Ambiente in genere. Biodiversità (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE DECRETO 6 giugno 2011 Istituzione del Comitato paritetico per la Biodiversita', dell'Osservatorio nazionale per la Biodiversita' e del Tavolo di consultazione. (GU n. 143 del 22-6-2011 )

Ambiente in genere. Diritto di accesso alle informazioni ambientali (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Corte di Giustizia CONCLUSIONI DELL'AVVOCATO GENERALE ELEANOR SHARPSTON presentate il 22 giugno 2011 Causa C‑204/09 Accesso all'informazione ambientale detenuta da autorità pubbliche Convenzione di Aarhus Direttiva 2003/4/CE Organismi che agiscono nell'esercizio di competenze legislative Riservatezza delle deliberazioni interne prevista dal diritto

Ambiente in genere. Legittimazione articolazioni locali associazioni (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
T.A.R. Puglia(LE) Sez. I n. 800 del 4 maggio 2011 Le articolazioni locali delle associazioni ambientalistiche non possono, infatti, essere riconosciute titolari della legittimazione a ricorrere prevista dagli artt. 13 e 18 della l. 8 luglio 1986 n. 349, trattandosi di una eccezionale legittimazione riconosciuta dalla legge solo all'associazione nazionale, con conseguenziale limitazione della possibilità di promuovere la lite solo agli organi rappresentativi a livello nazionale dell'associazione

Assicurazione sulla vita e colpa grave (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Cass. civ. 21 giugno 201113604 Ai fini della colpa grave o del dolo da ravvisarsi in un contratto di assicurazione sulla vita,

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4301 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
SORO ed altri: "Modifica all'articolo 139 del codice in materia di protezione dei dati personali, di cui al decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, concernente l'adozione di norme deontologiche relative al trattamento dei dati personali relativi a indagini di polizia e a procedimenti giurisdizionali, anche acquisiti mediante intercettazione di comunicazioni, nell'ambito delle attività giornalistiche e tramite i mezzi d'informazione" (4301)

Caso iphone e ipad. il garante apre un'istruttoria il nuovo sistema operativo di iphone e ipad traccia i movimenti dell'utente (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
L'Autorità Garante per la protezione dei dati personali ha deciso di aprire un'istruttoria sul caso segnalato da due ricercatori riguardo al nuovo sistema operativo di iPhone e iPad che terrebbe traccia di posizioni e movimenti dell'utente, registrando i dati sul cellulare o sul tablet. L'Autorità, che ha già da tempo avviato accertamenti sugli applicativi presenti

Cass. 20 giugno 2011 n. 13558 IMPOSTE E STUDI PROFESSIONALI (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Possono essere applicati i coefficienti il cui contenuto sia applicato non in modo automatico ma in coerenza con i dati e le giustificazioni addotte dal contribuente dovendo ritenersi il mantenimento di tre studi professionali in tre luoghi diversi collegato ad aumento di spese quantomeno compensate dall'aumento complessivo della clientela, pena la antieconomicità del sistema adottato.

Cassazione penale: abitualita' nel reato ritenuta dal giudice - condizioni - sentenza di patteggiamento a pena non superiore a due anni - illegittimita' (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n. 24142 ud. 25/02/2011 - deposito del 16/06/2011 - La sentenza di patteggiamento per delitto non colposo a pena detentiva non superiore a due anni, sì come non costituisce titolo per la dichiarazione giudiziale di abitualità nel reato e per la conseguente applicazione di una misura di sicurezza detentiva ad opera del giudice della cognizione, non può costituire titolo per la medesima dichiarazione, con la medesima conseguenza, ad opera del magistrato di sorveglianza.

Cassazione penale: revisione - ordinanza di inammissibilita' emessa dalla corte militare d'appello - annullamento con rinvio - identificazione del giudice di rinvio (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n. 24146 ud. 08/03/2011 - deposito del 16/06/2011 - Nel caso di annullamento dell'ordinanza di inammissibilità della richiesta di revisione pronunciata d'ufficio da una Corte di appello militare (nella specie, di Roma) articolata in più sezioni, il rinvio per il giudizio di revisione, non potendo farsi applicazione dell'art. 11 cod. proc. pen. costruito esclusivamente in riguardo alla giurisdizione orinaria, va disposto, una volta che sono state soppresse le sezioni distaccate (nella specie, di Napoli) davanti ad altra sezione della medesima Corte, in diversa composizione fisica.

Cassazione: è valida la polizza sulla vita anche se l'assicurato tace su sintomi malattia e muore (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
Il tema di contratto di assicurazione, la Corte di Cassazione, terza sezione civile, ha stabilito che anche se l'assicurato tace sui sintomi di una malattia che in seguito si aggrava portando alla morte dello stesso, la polizza è assolutamente valida

Cassazione: giro di vite contro chi offende l`etica sessuale delle donne (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
Linea dura della Cassazione contro chi mette in discussione l'etica sessuale delle donne. L'avvertimento arriva dalla quinta sezione penale che ha confermato la condanna per ingiuria nei confronti di un cinquantenne che aveva scritto dei messaggi all

Che cosa accade se l’amministratore condominiale si rende inadempiente rispetto a quelli che … (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
La deliberazione è l’atto, collegiale, attraverso il quale l’assemblea dei condomini esprime la propria volontà e quindi decide in relazione alle materie di sua competenza. Per dirla più brevemente: la delibera dispone in merito alle gestione delle cose comuni. Com’è noto le decisioni assembleari, ai sensi del primo comma dell’art. 1137 c.c., sono obbligatorie per tutti i condomini.

CIGS: perdita del trattamento in caso di mancata comunicazione all`INPS (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
La Corte di Cassazione con la sentenza 22 giugno 2011, n. 13577 si è pronunciata sul trattamento di integrazione salariale (CIGS). La finalità della CIGS, erogata dall`Inps, è integrare o sostituire la retribuzione dei lavoratori al fine di fronteg

Collegato lavoro 2010. L'indennità onnicomprensiva: profili problematici, prime pronunce ed ambito di applicazione della nuova disciplina (M.A. Chiariello) (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Collegato lavoro 2010. L'indennità onnicomprensiva: profili problematici, prime pronunce ed ambito di applicazione della nuova disciplina (M.A. Chiariello)

Condono edilizio e poteri del giudice in sede di esecuzione dell'ordine di demolizione Cassazione, sez. III, 15 giugno 2011, n. 23996 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Condono edilizio e poteri del giudice in sede di esecuzione dell'ordine di demolizione Cassazione, sez. III, 15 giugno 2011, n. 23996

Confconsumatori: giudice di pace Pistoia annulla quindici contravvenzioni (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Secondo quanto rende noto la confconsumatori, in tema di multe per transito in zone a traffico limitato, il giudice di pace di Pistoia, ha ribaltato il precedente orientamento. La vicenda ha come protagonista un associato che si era visto recapitar

Controversia avvocato vs cliente: applicabile il foro del consumatore? Cassazione, sez. III, 9 giugno 2011, n. 12685 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Controversia avvocato vs cliente: applicabile il foro del consumatore? Cassazione, sez. III, 9 giugno 2011, n. 12685

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 195 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Spese di giustizia - Contributo unificato - Obbligo di pagamento (dal 1° gennaio 2010) per i ricorsi in opposizione a sanzioni amministrative.per questi motivi la corte costituzionale dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell'art. 10, comma 6-bis, del d.P.R. 30 maggio 2002, n. 115 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di spese di giustizia. - Testo A), così come modificati dall'art 2, comma 212, lettera b), della legge 21 dicembre 2009, n. 191 (Disposizioni per la formazione del bilancio dello Stato - legge finanziaria 2010), sollevata, in riferimento agli artt. 3 e 24 della Costituzione, dal Giudice di pace di Rimini con l'ordinanza indicata in epigrafe; Così …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 196 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Referendum - Referendum sul legittimo impedimento - Deliberazione della Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi in data 4 maggio 2011 e pubblicata nella G.U. del 6 maggio 2011 - Disposizioni in materia di comunicazione politica, messaggi autogestiti ed informazione della concessionaria pubblica, nonché tribune relative alle campagne per i referendum popolari indetti per i giorni 12 e 13 giugno 2011 - Conflitto di attribuzione tra i poteri dello Stato sollevato dal Comitato Promotore per il referendum "in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei ministri e dei ministri a comparire in udienza penale" nei confronti della Commissione parlamentare per l'indirizzo …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 197 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Referendum abrogativo delle "Norme in materia di nuove centrali per la produzione di energia nucleare" - Approvazione, con modificazioni, da parte del Senato della Repubblica, del disegno di legge n. 2265, di conversione del decreto-legge 31 marzo 2011, n. 34, recante disposizioni urgenti in materia, tra l'altro, di moratoria nucleare - Conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato proposto dai promotori e presentatori della richiesta referendaria nei confronti del Senato della Repubblica, limitatamente all'approvazione dell'emendamento governativo n. 5.800 (testo corretto) e, per quanto occorra, nei confronti del Governo con riferimento alla presentazione del medesimo emendamento; Referendum abrogativo delle "Norme in materia di nuove …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 198 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Referendum abrogativo delle "Norme in materia di nuove centrali per la produzione di energia nucleare - Decreto-legge 31 marzo 2011, n. 34, recante disposizioni urgenti, in materia, tra l'altro, di moratoria nucleare - Presentazione da parte del Governo, in sede di conversione, dell'emendamento n. 5.800 (testo corretto), che sostituisce l'art. 5 del suddetto decreto-legge - Approvazione, in parte qua, da parte della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica, della legge 26 maggio 2011, n. 75 (Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 31 marzo, n. 34) - Conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato proposto dai promotori e presentatori della richiesta referendaria nei confronti del Governo, della Camera dei …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 194 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Parlamento - Immunità parlamentari - Procedimento civile promosso dal dott. Gherardo Colombo, magistrato in servizio all'epoca del fatto alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano, per il risarcimento del danno arrecatogli dal lamentato contenuto ingiurioso e diffamatorio delle dichiarazioni rese dall'allora deputato Vittorio Sgarbi nel corso di una trasmissione televisiva - Deliberazione di insindacabilità della Camera dei deputati.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara che non spettava alla Camera dei deputati affermare che i fatti per i quali è in corso il giudizio civile promosso dal dott. Gherardo Colombo nei confronti del deputato Vittorio Sgarbi davanti alla Corte di cassazione, terza sezione civile, di …

Digital forensics ed investigazioni digitali. (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Le forze dell'ordine impiegano un Trojan per effettuare indagini. Querela è il nome del Software interamente sviluppato dalle forze dell'ordine. mail_spia_hacker-18041273/

Diminuisce la mora per i ritardi sulle cartelle (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Prosegue il "taglio" degli interessi dovuti dai contribuenti che pagano in ritardo le cartelle di pagamento. La nuova misura abbassa, con effetto dal prossimo 1° ottobre 2011, dal

Entro luglio un organismo italiano di valutazione (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Entro il prossimo mese di luglio 2011 sarà varato ufficialmente l'Oiv, Organismo italiano di valutazione: uno standard setter nazionale autonomo in grado di affiancarsi all'Oic, con lo scopo di ridurre i margini di discrezionalità e fissare le modalità di misurazione del fair value e del valore d'uso, nel caso di attività/passività prive di mercato attivo. A settembre, poi, l'Oiv verrà affiliato all'International valuation standard council (Ivsc), che affianca l'International accounting standards board (Iasb). Con l'avvio dell'Oiv, la struttura italiana corrisponderà a quella internazionale; infatti, l'Oic e l'Oiv rifletteranno l'assetto dei due citati organismi internazionali (rispettivamente Iasb e e Ivsc). L'Organismo sarà costituito da …

Esenzione registro atti di fusione. direttiva chiara rimborso ordinario cassazione civile, sentenza n. 13329/2011 (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
La società che omette di richiedere il rimborso dell'imposta di registro nel termine di decadenza triennale, previsto dal Dpr 131/1986, non può ottenere la restituzione di quanto indebitamente pagato sotto forma di risarcimento del danno, ai sensi dell'articolo 2043 del codice civile per omesso recepimento della direttiva comunitaria. È quanto affermato dalla Corte di cassazione,

Giustizia civile, Alpa (Cnf): "Basta con le facili associazioni numero di avvocati-processi lenti. Occorre fare chiarezza su dati e responsabilitàI tempi della giustizia non si accorciano con i diktat normativi ma è tutto il sistema che deve reagire". (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Il patteggiamento nel Codice di procedura penale tedesco - Dott. Armin Kapeller (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

In Europa l'informatica serve a semplificare le relazioni, non a fare architetture mostruose (PCT).- (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Anche le sentenze e le ordinanze degli organi giurisdizionali europei possono essere notificate per via informatica: da .-

Intercettazioni, gli avvocati lanciato l'allarme: ristabilire i limiti nel rispetto della riservatezza (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

La simulazione (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi

Le disposizioni a favore dei conducenti più corretti Bonus sulla patente (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Il 1° luglio due punti in regalo: Scatta l'abbuono di due punti sulla patente di guida dei conducenti già in possesso di almeno venti punti, che negli ultimi due anni non hanno violato norme che prevedono decurtazioni. (Italia oggi)

L'impresa vende gli immobili? azioni ripristinatorie indirizzate ai singoli condomini (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. II, sentenza 16.03.2011 n° 6177 (Maria Elena Bagnato )

Non luogo a procedere pronunciata in esito all'udienza preliminare (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Penale
Cass. pen., 13 maggio 2011 - 24573 UDIENZA PRELIMINARE È manifestamente illogica, e va conseguente annullata in sede di legittimità, la sentenza di non luogo a procedere pronunciata in esito all'udienza preliminare qualora carente di qualsivoglia valutazione prognostica in ordine alla possibilità di superare, in sede dibattimentale, la insufficienza e la contraddittorietà del quadro probatorio ed alla idoneità degli elementi prospettati dal Pubblico Ministero per sostenere l'accusa in giudizio.L'udienza preliminare ha natura prevalentemente processuale, in quanto ha lo scopo specifico di evitare inutili dibattimenti e non anche di accertare la colpevolezza o l'innocenza dell'imputato.È manifestamente illogica, oltre che carente di …

Oggi la Guida per chi vuole mettersi in proprio (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Mettersi in proprio si può. Chi decide di avviare una nuova iniziativa imprenditoriale può contare su un sostegno che è necessario soprattutto nella fase iniziale. Eppure spesso le

Parlamento: Notizie del 23/06/2011 (Parlamento.openpolis.it)
Fonte: Open Parlamento, Disegni di Legge
Camera - Presentato disegno di leggeC.4449 Conversione in legge del decreto-legge 23 giugno 2011, n. 89, recante disposizioni urgenti per il completamento dell'attuazione della direttiva 2004/38/CE sulla libera circolazione dei

Potenza: risultati delle prove scritte 2010 ed elenco degli ammessi all'orale 2011 dell'esame da avvocato (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Sul sito della Corte d'Appello di Potenza è disponibile l'elenco dei candidati ammessi alla prova orale 2011 dell'esame per avvocato. Clicca qui per visualizzare l'elenco completo.

Quando e` valida la notifica della cartella esattoriale? (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
La Corte di Cassazione ha escluso l`invalidita` della notifica della cartella esattoriale mediante invio di raccomandata con avviso di ricevimento, nel caso di omessa indicazione sull`avviso stesso delle generalita` del soggetto al quale l`atto era stato consegnato, presso l`abitazione della destinataria, anche se il suddetto non risulti identificabile attraverso la sua firma perche` inintellegibile.La S.C. ha richiamato l`art. 26, D.P.R. n. 602 del 1973 che, riguardo alla notifica della cartella esattoriale, prevede che essa possa realizzarsi con varie modalita', e cosi' tra l`altro anche senza ricorrere alla collaborazione di terzi (messi comunali, agenti della polizia municipale, etc.), ma direttamente ad opera del concessionario …

Rapporto Ispra sulla qualità dell`ambiente urbano: meno emissioni e più rifiuti, migliora la mobilità sostenibile (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
E` un rapporto in chiaroscuro quello redatto dall'Ispra, l'Istituto superiore per la Protezione e la Ricerca ambientale, in riferimento alla qualità dell`ambiente urbano. Un`analisi approfondita su ben 48 capoluoghi di provincia italiani, volta ad ac

Ravvedimento a rate? L'Agenzia si corregge (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Il fisco si corregge e riconosce la validità del ravvedimento eseguito dal contribuente anche in modo frazionato, ma entro il termine per la presentazione della dichiarazione.

Responsabilità medica e perdita di chance. accertamento del nesso causale cassazione civile, sentenza n. 12961/2011 (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
In tema di valutazione delle prove in materia di accertamento del nesso causale della responsabilità medica, ciò che muta sostanzialmente tra il processo penale e quello civile è la regola probatoria, in quanto nel primo vige la regola della prova "oltre il ragionevole dubbio" (cfr. Cass. Pen. S.U. 11 settembre 2002, n. 30328, Franzese), mentre

Responsabilità sociale allargata per i soci amministratori (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Cassazione, sezione I civile, Sentenza 27.4.2011 n. 9384

Ricette firmate in bianco dal medico: il farmacista che le compila commette reato (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione penale , sez. VI, sentenza 31.03.2011 n° 13315 (Maria Elena Bagnato )

Rifiuti.Attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Delitto di "attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti": elementi costitutividi Angelo Vita

Risarcimento del danno esistenziale alla moglie tradita (Overlex.com)
Fonte: Overlex, Famiglia

Sì al licenziamento del dipendente infedele spiato da una agenzia investigativa (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Le imprese possono sempre servirsi di una agenzia investigativa quando in ballo ci sia la necessità di verificare - e poi provare in giudizio - il comportamento illecito del proprio collaboratore

Sospensione della patente: occorrono elementi di una evidente responsabilità (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Giudice di Pace Portogruaro, sentenza 10.12.2010 n° 867 (Gianluca Liut )

Spetta all'ex amministratore dimostrare che il condominio gli deve delle somme di denaro (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Le pronunce sul recupero del credito dell’amministratore cessato (sia esso dovuto ad anticipazioni effettuate o a somme dovute a titolo di compenso per l’attività prestata) sono ormai sempre più frequenti ed univoche. Segno, duplice, di molte situazioni di conclamata morosità dei condomini ma anche e soprattutto d’una chiara indicazione giurisprudenziale: è l’amministratore uscente a dover dimostrare quanto pretende. A fare il paio con la pronuncia della Corte di Cassazione n.

Sui controlli Gdf cresce l'adeguamento spontaneo (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
ROMA Redditi non dichiarati per 23 miliardi di euro, Iva evasa per 5,5 miliardi, oltre 5mila persone denunciate per gravi reati fiscali come emissione di false fatture, 108 arresti.

Sul Sole in edicola venerdi: redditi dei professionisti all'appello delle casse (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Avvocati, commercialisti, ragionieri, ingegneri e architetti: sono solo alcune delle categorie professionali che devono regolare i loro versamenti previdenziali sula base del modello

Tar Lombardia,sez. iv, 7 Giugno 2011, n. 1419, Pres. Leo, Rel. de Carlo "Urbanistica, Distanze e Speranze di Deroga"- Carmelo Miceli (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
Spesso nelle varie tematiche che vivacizzano il buon governo del territorio, si finisce per imbattersi nelle distanze fra fabbricati, proclamate con tono perentorio dall' art. 9 del d.m. 2 aprile 1968 n. 1444: limiti che non di rado hanno popolato gli incubi delle aspirazioni edificatorie dei proprietari. Ecco allora, come una recentissima sentenza del Collegio milanese, offre l' occasione per rivisitare uno dei nodi gordiani dell' odierno contenzioso, nonché fonte di preoccupazione per gli

Ultimi progetti di legge annunciati - 23 giugno 2011 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge
DIONISI ed altri: Abrogazione dell'articolo 15 del decreto-legge 31maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122, concernente l'introduzione di un pedaggio sulle autostrade e sui raccordi autostradali gestiti direttamente dalla società ANAS Spa (4443) CENNI: Disposizioni per la tutela e la valorizzazione delle strade bianche (4444) LABOCCETTA: Modifica dell'articolo 1, comma 132, della legge 24 dicembre 2007, n. 244, concernente l'esenzione dei soggetti ultrasettantacinquenni con basso reddito e dei titolari di assegno sociale dal pagamento del canone di abbonamento alle radioaudizioni (4445) DE TORRE ed altri: Modifiche alla legge 15 dicembre 1999, n. 482, in materia di riconoscimento e di tutela …

Violenza sessuale, rapporto di convivenza ai fini procedibilità (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
CORTE DI APPELLO DI NAPOLI, sentenza del 29 aprile 2011. Violenza sessuale: rapporto di convivenza rilevante ai fini della procedibilità