mercoledì 13 aprile 2011

Mercoledi 13 Aprile 2011

Notizie Giuridiche dalla Rete


Accertamento e sanzioni al contribuente (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. tributaria, ordinanza 15.03.2011 n° 6056 (Manuela Rinaldi )

Accolto il ricorso dell’OUA Tar Lazio, l'ordinanza che rinvia la mediazione/conciliazione obbligatoria alla Corte Costituzionale (Giurdanella.it)
Fonte: Giurdanella, Diritto Amministrativo

Anche gli interessi da conto accessorio sono detraibili (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
È detraibile dall'Irpef il 19% degli interessi passivi derivanti da mutui, stipulati prima del 28 maggio 2008, originariamente contratti per l'acquisto, costruzione o

Avvocato Generale UE: diritto d'autore su ritratto fotografico e su identikit (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Beni ambientali. Piano casa e piano paesaggistico (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Il piano per l'edilizia soccombe davanti al piano paesaggistico regionale della Sardegna. di Stefano DELIPERI

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4192 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
"Ratifica ed esecuzione dell'Accordo quadro di partenariato globale e cooperazione tra la Comunità europea e i suoi Stati membri, da una parte, e la Repubblica di Indonesia dall'altra, con Atto finale, fatto a Giacarta il 9 novembre 2009" (4192)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4201 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
"Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra la Comunità europea e i suoi Stati membri da un lato e la Repubblica sudafricana dall'altro, che modifica l'Accordo sugli scambi, lo sviluppo e la cooperazione, firmato a Kleinmond, Sud Africa, l'11 settembre 2009" (4201)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4202 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
CARLUCCI ed altri: "Norme generali sullo stato giuridico degli insegnanti delle istituzioni scolastiche e formative" (4202)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4275 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
DISEGNO DI LEGGE COSTITUZIONALE : "Riforma del Titolo IV della Parte II della Costituzione" (4275)

Cass. Civ., 30 Giugno 2010, n. 24668 - "Anche Nella Frequentazione Stabile le Vilenze sul Partner Sono Maltrattamenti in Famiglia" - Maria Luisa Missiaggia (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
Il fatto La Suprema Corte ha accolto il ricorso di una giovane ragazza di Bologna, che era stata picchiata più volte dal fidanzato. I due avevano una stabile relazione da diverso tempo ed entrambi vivevano quotidianamente nelle reciproche residenze. La ragazza ha impugnato la sentenza con cui la Corte d'Appello del capoluogo emiliano aveva escluso la sussistenza del reato di maltrattamenti in famiglia. La corte d'Appello di Bologna, infatti, non aveva ravvisato uno stabile rapporto di

Cassazione: è falso in atto pubblico la falsa richiesta di una firma digitale (Firmadigitale.net)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Cassazione Penale, V Sezione, sentenza n. 1886 (10200) del 14.3.2011 (Camera di Consiglio del 9.12.2010) R.G. n. 42206/2010 - Ritenuto in fatto Con sentenza in data 16-6-2009 il GUP del Tribunale di Pavia dichiarava non luogo a procedere il difetto di querela nei confronti di XX per il reato contestato

Cassazione: fallimento - concordato fallimentare - omessa previsione delle classi da parte del proponente - sindacabilita' della proposta - potere del tribunale - esclusione (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Sentenza n. 3274 del 10/02/2011 - Nel concordato fallimentare, il tribunale è investito del potere di sindacare la convenienza della proposta solo quando essa preveda positivamente la suddivisione dei creditori in classi e risulti l'opposizione nel merito di un creditore appartenente ad una classe dissenziente, dovendo in tale caso operarsi un giudizio comparativo sul diverso trattamento del credito in base alle alternative concretamente praticabili; a fronte di una scelta del proponente di non ripartire i creditori in classi non è però ravvisabile alcun obbligo di imporre tale formazione, pur in presenza di interessi di taluni creditori differenziati rispetto a quelli della generalità degli altri, essendo tale modalità organizzatoria del …

Cassazione: fallimento - procedimento per la dichiarazione di fallimento - notifica del ricorso e del decreto di convocazione - termine dilatorio di quindici giorni rispetto all'udienza camerale - giorni liberi o meno - (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Ordinanza n. 5144 del 03/03/2011
Documento allegato: Ordinanza n. 5144 del 03/03/2011 (146 Kb)

Cassazione: giurisdizione civile - conflitti - di giurisdizione (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Unite
Sentenza n. 5681 del 10/03/2011 - La denuncia del conflitto reale negativo di giurisdizione è ammissibile anche nel caso in cui, in esito alla sentenza con la quale il giudice abbia declinato la giurisdizione senza indicare l'autorità giudiziaria competente, il giudice successivamente adito dalle parti abbia, a sua volta, escluso la propria giurisdizione indicando come munito di competenza un terzo giudice.
Documento allegato: Sentenza n. 5681 del 10/03/2011 (206 Kb)

Cassazione: lavoro - lavoro subordinato - estinzione del rapporto - licenziamento individuale - in genere (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Sentenza n. 5555 del 09/03/2011 - In tema di licenziamento disciplinare, ove il lavoratore deduca il carattere ritorsivo del provvedimento datoriale, è necessario che tale intento abbia avuto un'efficacia determinativa ed esclusiva del licenziamento anche rispetto agli altri eventuali fatti idonei a configurare un'ipotesi di legittima risoluzione del rapporto, dovendosi escludere la possibilità di procedere ad un giudizio di comparazione fra le diverse ragioni causative del recesso, ossia quelle riconducibili ad una ritorsione e quelle connesse, oggettivamente, ad altre inadempienze.
Documento allegato: Sentenza n. 5555 del 09/03/2011 (167 Kb)

Cassazione: lavoro subordinato - costituzione del rapporto - assunzione - assunzione obbligatoria - richiesta di avviamento del lavoratore disabile - facolta' di indicazione della qualifica - fondamento - rifiuto di assunzione - condizioni e limiti (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Sentenza n. 7007 del 25/03/2011 - In tema di assunzioni obbligatorie, il datore di lavoro può legittimamente rifiutare l'assunzione non soltanto di un lavoratore con qualifica che risulti, in base all'atto di avviamento, diversa, ma anche di un lavoratore con qualifica "simile" a quella richiesta, in mancanza di un suo previo addestramento o tirocinio da svolgere secondo le modalità previste dall'art. 12 della stessa legge n. 68 del 1999.
Documento allegato: Sentenza n. 7007 del 25/03/2011 (226 Kb)

Cassazione: no al licenziamento per superamento del periodo di comporto se la malattia è causata dall`ambiente di lavoro (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
In ipotesi di superamento del periodo di comporto, le assenze del lavoratore per malattia non giustificano il licenziameto qualora l`infermità sia imputabile a responsabilità del datore di lavoro in dipendenza della nocività delle mansioni o dell`amb

Cassazione: previdenza - contributi assicurativi - riscossione (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Unite
Sentenza n. 5680 del 10/03/2011 - Per il recupero di somme indebitamente corrisposte a titolo di prestazioni previdenziali l'INPS può ricorrere al procedimento di ingiunzione di cui agli artt. 633 e seguenti cod. proc. civ. poiché la procedura di riscossione mediante iscrizione a ruolo si riferisce solo alle entrate, ossia ai contributi o premi dovuti e alle relative sanzioni e somme aggiuntive.
Documento allegato: Sentenza n. 5680 del 10/03/2011 (185 Kb)

Cassazione: sanzioni amministrative - solidarieta' - estinzione dell'obbligazione principale per morte dell'autore materiale dell'illecito - effetti - estinzione dell'obbligazione solidale (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Sentenza n. 5717 del 10/03/2011 - In tema di sanzioni amministrative, la morte dell'autore della violazione determina non solo l'intrasmissibilità ai suoi eredi dell'obbligo di pagare la somma dovuta per la sanzione, ma anche l'estinzione dell'obbligazione a carico dell'obbligato solidale per la sanzione amministrativa.
Documento allegato: Sentenza n. 5717 del 10/03/2011 (142 Kb)

Commissione Europea: entro tre anni un caricabatterie universale per tutti i cellulari (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Malgrado se ne parli da qualche anno, senza risultati concreti sul mercato, stavolta sembra che l'arrivo del caricabatterie universale possa diventare realtà, nel giro di poco tempo. Pochi giorni fa, era stato il vice-presidente della Commissione Eu

Corsi di formazione a rate: si applicano le garanzie del credito al consumo? Cassazione, sez. III, 30 marzo 2011, n. 7233 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Corsi di formazione a rate: si applicano le garanzie del credito al consumo? Cassazione, sez. III, 30 marzo 2011, n. 7233

Corte Costituzionale, Sentenza 4 aprile 2011 n. 113 (Penale.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Illegittimità costituzionale dell'art. 630 c.p.p. nella parte in cui non prevede un diverso caso di revisione della sentenza o del decreto penale di condanna al fine di conseguire la riapertura del processo, quando ciò sia necessario, ai sensi dell'art. 46, paragrafo 1, della Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali, per conformarsi ad una sentenza definitiva della Corte europea dei diritti dell'uomo.

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 130 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Notificazioni - Notificazione eseguita direttamente dall'ufficiale giudiziario - Assenza del destinatario nella casa di abitazione - Consegna di copia dell'atto a una persona di famiglia - Sufficienza dell'attestazione dell'ufficiale giudiziario a provare l'identità del ricevente e le formalità adoperate - Mancata previsione di presidi analoghi a quelli necessari per la notificazione a mezzo posta.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell'art. 138 del codice di procedura civile sollevata, in riferimento agli artt. 3 e 24 della Costituzione, dal Tribunale di Nocera Inferiore con l'ordinanza indicata in epigrafe; dichiara la manifesta infondatezza della …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 131 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Straniero - Ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato - Configurazione della fattispecie come reato.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE riuniti i giudizi, dichiara la manifesta inammissibilità delle questioni di legittimità costituzionale dell'art. 10-bis del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 (Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero), aggiunto dall'art. 1, comma 16, lettera a), della legge 15 luglio 2009, n. 94 (Disposizioni in materia di sicurezza pubblica), sollevate, in riferimento agli artt. 3, 25 e 27 della Costituzione, dal Giudice di pace di Gallina e dal Giudice di pace di Albano laziale con le ordinanze indicate in epigrafe. …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 132 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Circolazione stradale - Decreto dell'Assessore per il turismo, le comunicazioni ed i trasporti della Regione Siciliana del 22 dicembre 2009 - Istituzione, presso la Regione Siciliana, di un tavolo tecnico regionale per la predisposizione di uno schema di decreto che stabilisca, ai sensi dell'art. 123 del d.lgs. n. 285/1992, i requisiti minimi di capacità finanziaria, i requisiti di idoneità, i corsi di formazione iniziale e periodica, con i relativi programmi, degli insegnanti e degli istruttori delle autoscuole per conducenti, nonché le prescrizioni sui locali e sull'arredamento - Lamentata unilateralità della determinazione, laddove la normativa statale attribuisce al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti il compito di …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 133 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Imposte e tasse - Riscossione delle imposte - Esecuzione esattoriale - Inammissibilità delle opposizioni all'esecuzione ex art. 615 c.p.c. nell'ipotesi di contestazioni circa l'esistenza o l'entità del credito - Conseguente impossibilità per il giudice ordinario di concedere la sospensione del processo esecutivo ai sensi dell'art. 60 d.P.R. n. 602 del 1973, pur in presenza di un danno grave ed irreparabile e di gravi motivi.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale del combinato disposto degli artt. 57, comma 1, lettera a), e 60 del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 602 (Disposizioni sulla riscossione delle imposte sul reddito), …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 134 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Estradizione - Mandato d'arresto europeo - Consegna per l'estero - Consegna esecutiva - Rifiuto della consegna - Previsione che la Corte di appello rifiuti la consegna se il mandato di arresto europeo sia stato emesso ai fini dell'esecuzione di una pena o di una misura di sicurezza privative della libertà personale, qualora la persona ricercata sia cittadino italiano, sempre che la Corte di appello disponga che tale pena o misura di sicurezza sia eseguita in Italia conformemente al suo diritto interno - Mancata previsione del rifiuto della consegna del residente non cittadino.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità delle questioni di legittimità costituzionale dell'art. 18, comma 1, lettera r), della …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 135 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Straniero - Ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato - Configurazione della fattispecie come reato.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell'art. 10-bis del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 (Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero), aggiunto dall'art. 1, comma 16, lettera a), della legge 15 luglio 2009, n. 94 (Disposizioni in materia di sicurezza pubblica), sollevata, in riferimento agli artt. 2, 3, 25, secondo comma, e 117, primo comma, della Costituzione, dal Giudice di pace di Tirano con l'ordinanza indicata in epigrafe. Così deciso in Roma, nella …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 127 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Amministrazione pubblica - Impiego pubblico - Norme della Regione Puglia - Stabilizzazione di dipendenti - Previsione che i dipendenti in servizio con contratto di lavoro a tempo determinato dell'Agenzia per il diritto allo studio universitario (ADISU), assunti a seguito di selezione pubblica, al raggiungimento del requisito temporale di trentasei mesi, transitino con contratto di lavoro a tempo indeterminato nei ruoli dell'ADISU - Contrasto con la normativa statale di settore; Stabilizzazione di dipendenti a tempo determinato dell'Agenzia per il diritto allo studio universitario (ADISU) - Proroga dei contratti in essere fino alla stabilizzazione - Contrasto con la normativa statale di settore e lamentata interferenza in ambito regolato …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 128 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Bilancio e contabilità pubblica - Enti locali - Interventi per il contenimento delle spese negli enti locali - Soppressione delle Autorità d'ambito territoriale di cui agli articoli 148 e 201 del codice dell'ambiente - Nullità degli atti compiuti oltre il termine di soppressione - Conferimento alle Regioni del compito di provvedere con legge alla attribuzione delle funzioni già esercitate dalle Autorità, nel rispetto dei principi di sussidiarietà, differenziazione e adeguatezza - Lamentata imposizione alle Regioni, nonostante il riconoscimento di competenza, del vincolo ad abbandonare il modello organizzativo della autorità d'ambito per la gestione dei servizi idrico e dei rifiuti - Lamentata grave incidenza sui servizi pubblici essenziali …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 129 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Ambiente - Edilizia e urbanistica - Norme della Provincia di Trento - Procedure di approvazione del piano provinciale della mobilità - Pareri della struttura provinciale competente in materia di urbanistica, dei Comuni territorialmente interessati, degli Enti gestori dei parchi naturali provinciali - Previsione che siano resi nel termine di quarantacinque giorni dalla ricezione della proposta di piano, decorsi i quali se ne prescinde - Contrasto con la normativa nazionale che prevede un termine non inferiore a sessanta giorni.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara inammissibile la questione di legittimità costituzionale dell'art. 8, lettera b), della legge della Provincia autonoma di Trento 11 giugno 2010, n. 12 (Sviluppo della …

Decurtazione punti patente: per la corretta interpretazione parola alle sezioni unite? Cassazione, sez. II, 19 marzo 2011, n. 6313 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Decurtazione punti patente: per la corretta interpretazione parola alle sezioni unite? Cassazione, sez. II, 19 marzo 2011, n. 6313

Deducibilita` dei contributi volontari solo dal 1° gennaio 2001 (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Con sentenza n. 8208, depositata in data 11 aprile 2011, la Corte di Cassazione ha confermato il principio secondo cui la modifica normativa introdotta dal decreto legislativo n. 47/2000, sulla 'Riforma della disciplina fiscale della previdenza complementare', ha effetto solo per i contributi versati dopo il 1° gennaio 2001. L'articolo 10 del Tuir ­ prima della citata modifica ­ prevedeva la deducibilità dal reddito complessivo dei soli contributi obbligatori. I contributi volontari, invece, erano considerati oneri detraibili nella misura del 19%. Ci si riferiva, nello specifico, ai contributi pagati per la prosecuzione di una assicurazione non obbligatoria, il riscatto della laurea oppure i contributi versati per la ricongiunzione di …

Dipendenti P.A.: risoluzione del rapporto di lavoro e inidoneità psicofisica (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
Su proposta del Ministro per la Pubblica Amministrazione e l`Innovazione, il Consiglio dei Ministri del 7 aprile 2011 ha esaminato uno schema di regolamento, che, a tutela dell`efficienza e del buon andamento della Pubblica Amministrazione, stabilisc

Frodi carosello: al contribuente in buona fede si` alla detrazione iva (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
La Cassazione, con sentenza n. 8132 depositata l'11 aprile 2011, è chiamata ad intervenire nell'ambito delle frodi carosello. Nella sentenza si chiarisce che il contribuente che ha ricevuto le fatture soggettivamente false ha diritto alla detrazione Iva solo nel caso fornisca prova della sua buona fede e dell'estraneità a eventuali frodi operate da terzi. La sentenza offre il quadro dei ruoli: - dell'Amministrazione, che contesta la frode a tutta la catena delle società che hanno acquistato i beni e l'indebita detrazione e deduzione dell'Iva, tenuta a sollevare gli elementi che ritiene coinvolgere il contribuente; - del contribuente acquirente, tenuto a fornire prova della buona fede (ad esempio la prova dell'impossibilità di risalire alla …

Il 36% scova tre miliardi di nero (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
MILANO Cosa hanno in comune la balcanizzazione delle partite Iva, la stretta sulle società "apri e chiudi" e le ristrutturazioni edilizie? La risposta è in una percentuale: 36 per

Il figlio trentenne non lavora? Il genitore separato resta nella casa familiare (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Impossibile "sfrattare" l'assegnatario senza verificare l'indipendenza economica dei maggiorenni

Il presidente Guido Alpa partecipa alla giornata celebrativa della giustizia tributaria (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Italia, se l'articolo va cancellato (Punto-informatico.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Un giudice del Tribunale di Chieti ha ordinato la cancellazione di un articolo comparso su una testata online adducendo motivazioni legate alla privacy e alla reputazione. Pronto il ricorso in Cassazione

IurisToolbar: Applicazione per la ripartizione delle spese (Iuristoolbar.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Questa applicazione serve per suddividere una o più spese tra varie prersone in base ad alcuni criteri di ripartizione che potete liberamente definire secondo le vostre esegenze. Può essere utilizzata ad esempio da professionisti che condividono

La casa affidata all'ex nuora con nipoti va restituita alla suocera in caso di necessità (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Cassazione, sez. III civile, Sentenza 28.2.2011 n. 4917

La conciliazione alla Consulta (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Il Tar Lazio accoglie il ricorso dell'Oua e rinvia la disciplina della mediazione obbligatoria alla Corte costituzionale

La prova atipica (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Focus di 13.04.2011

L'indeducibilità entra nel gruppo (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Anche se la fusione o la scissione tra società fiscalmente consolidate non comporta l'interruzione della tassazione di gruppo, si applicano agli interessi passivi indeducibili, non

L'intermediazione nel mercato del lavoro con il decreto legislativo 276/2003 (B. Olivieri) (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
L'intermediazione nel mercato del lavoro con il decreto legislativo 276/2003 (B. Olivieri)

L'iva del professionista non rientra tra i crediti di massa del fallito (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Con la sentenza 8222, depositata l'11 aprile 2011, la Corte di cassazione stabilisce che la rivalsa dell'Iva per la prestazione del professionista resa ad un soggetto successivamente fallito, non è qualificabile come credito di massa da soddisfare in prededuzione. I giudici spiegano che sono esclusi dal credito di massa i crediti che non sono sorti in occasione e per le finalità della procedura di fallimento, ma sono riconducibili genericamente all'attività del fallito. Pertanto, non rileva la data della fattura. Tale credito, non qualificabile come credito di massa, può rientrare nel solo 'privilegio speciale di cui all`art. 2758, secondo comma cod. civ., purché sussistano beni, che il creditore ha l`onere di indicare nella domanda di …

Master cenaf in mediazione familiare (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Aperte le iscrizioni a Roma, Milano, Palermo, Potenza, Perugia e Pescara (Altro)

Mediazione conciliativa illegittima? il TESTO della pronuncia del TAR LAZIO n.3202-12 apr `11 1^ Sezione (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
In ALLEGATO siamo già in grado di mettere a Vostra disposizione il testo della pronuncia n°3202 di ieri, 12 apr `11, emessa dalla Prima Sezione del TAR LAZIO che ha investito la Corte Costituzionale della problematica in ordine ai plurimi profili di

Mediazione Conciliazione. TAR: rimette gli atti alla Consulta (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
TAR LAZIO, ordinanza del 12 aprile 2011. Mediaconciliazione. Il TAR Lazio dichiara rilevante e non manifestamente infondata la questione di

Mediazione: Accolti i dubbi di costituzionalità da tempo espressi dal CNF (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Mediazione: procedimento, requisiti mediatori, chiarimenti (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
CIRCOLARE DEL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA del 4 aprile 2011 (Regolamento di procedura e requisiti dei mediatori. Chiarimenti). Mediazione

Multe stradali - Irregolarità FORMALI nella contestazione della violazione - Cassazione: rilevano solo se incidono sul diritto di difesa (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Infortunistica
Cassazione Civile 2^ Sezione n°6092 del 15 mar `11 consente di fare il punto sullo stato dell`arte in tema di irregolarità formali degli atti del procedimento sanzionatorio, in particolare nella contestazione delle violazioni al Codice della Strada.

Nel precetto al condominio il creditore non può pretendere le spese per escutere tutti i condomini (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Non conta che gli esborsi scaturiscano dalla sentenza di condanna che costituisce il titolo esecutivo

Opposizione art. 615 e 617 c.p.c., no sospensione feriale (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
CORTE DI CASSAZIONE , sentenza del 6 aprile 2011. Opposizione art. 615 e 617 c.p.c. - no alla sospensione

Parlamento: Notizie del 11/04/2011 (Parlamento.openpolis.it)
Fonte: Open Parlamento, Disegni di Legge
Senato - Presentato disegno di leggeS.2680 Conversione in legge del decreto-legge 11 aprile 2011, n. 37, recante disposizioni urgenti per le commissioni elettorali circondariali e per il voto dei cittadini temporaneamente all'estero in

Parlamento: Notizie del 12/04/2011 (Parlamento.openpolis.it)
Fonte: Open Parlamento, Disegni di Legge
Senato - Presentato disegno di leggeS.2682 Modalità di alienazione del patrimonio immobiliare degli enti disciolti conferito a Ligestra Due s.r.l.

Parto prematuro e congedo obbligatorio di maternità (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Corte Costituzionale , sentenza 07.04.2011 n° 116 (Maria Elena Bagnato )

Pensione dei lavoratori migranti, rileva il periodo assicurativo presso gli stati membri (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Corte di Giustizia UE , sez. V, sentenza 03.03.2011 n° C-440/09 (Simone Marani )

Per i turnisti pensione più vicina (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Maria Carla De Cesari I lavoratori che hanno esercitato attività usuranti e che, dal 2008 fino al 31 dicembre di quest'anno, hanno maturato i requisiti per la pensione grazie agli

Pignoramento, conversione, informativa, necessità, conseguenze (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. III, sentenza 23.03.2011 n° 6662

Priorità e previsioni (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Le azioni per superare i Colli di bottiglia

Regolamentazione comunitaria: regolamento UE n. 1231 del 24 novembre 2010 (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Inps, Circolare 15.3.2011 n. 51

Sanzionata google suggest per aver associato il nominativo di una persona al termine "truffatore" tribunale civile di milano, ordinanza 31/11/2011 (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
Google Suggest, ossia l'elenco di termini suggeriti che compare digitando una o più parole chiave all'interno del box del motore di ricerca Google, dovrà creare un filtro ad hoc per alcuni suggerimenti che potrebbero essere potenzialmente pericolosi. LO ha deciso il tribunale di Milano a seguito della denuncia per diffamazione di un imprenditore finanziario secondo

Scatta il taglio delle agevolazioni fiscali (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Al traguardo il quadro dei possibili interventi per sfoltire le deduzioni, detrazioni e sconti

Separazione dei Coniugi: no All'addebito se la Crisi Coniugale è Precedente al Tradimento | (Avvocatodarcangelo.com)
Fonte: Avvocato D'Arcangelo, Studio Legale
La Corte di Cassazione ritiene da tempo che la violazione dell'obbligo di fedeltà non sia causa di addebito qualora la crisi coniugale fosse già in atto. Tale principio è stato di recente ribadito dalla Suprema Corte con sentenza n. 2093 del 28 gennaio 2011 ove si legge: "la violazione dell'obbligo di fedeltà coniugale, particolarmente grave

Sinistri stradali: il mandato del cliente spedito all'assicuratore è una richiesta di risarcimento (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
La prescrizione si interrompe anche solo con la lettera del legale.

Sviluppo sostenibile. Autorizzazione unica (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
T.A.R. Piemonte Sez. I n. 98 dell'8 marzo 201L'art. 12 del d. lgs. 387 del 2003 prevede che l'autorizzazione unica debba essere rilasciata a seguito di procedimento unico articolato secondo il modulo della conferenza di servizi. Si tratta di conferenza di servizi obbligatoria atteso che ai sensi del comma 3 deve essere necessariamente convocata dalla regione entro trenta giorni dal ricevimento della domanda di autorizzazione ed alla stessa, ai sensi del successivo comma 4, "partecipano tutte le Amministrazioni interessate". La mancata indizione della conferenza di servizi o la mancata partecipazione di amministrazioni titolari per legge di una competenza primaria, non può che comportare la illegittimità dell'autorizzazione unica in quanto …

TAR LAZIO e MEDIACONCILIAZIONE: sospetta illegittimità costituzionale! (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Notizia - BOMBA: la Corte Costituzionale è stata chiamata a decidere sulla legittimità del regolamento sulla media-conciliazione. Lo ha statuito la 1^ Sezione del Tar del Lazio che ha sollevato questione di legittimità su alcune parti del regolamento

Ultimi progetti di legge annunciati - 12 aprile 2011 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge
CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO: Modifica della legge 15 dicembre 1999, n. 482, recante norme in materia di tutela delle minoranze linguistiche storiche (4278)

Urbanistica. Vincolo di rispetto aeroportuale (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cons. Stato Sez. VI n. 1292 del 2 marzo 2011E' di immeditata efficacia il vincolo di inedificabilità nella zona di rispetto aeroportuale a partire dal momento in cui l' aeroporto viene ad esistenza ed è operativo e sono individuate le sue caratteristiche e modalità di utilizzo per le operazioni di volo. Va posta in rilievo la diretta derivazione dalla legge dei limiti che gravano a carico dei proprietari di terreni posti in zona limitrofa agli aeroporti. Si tratta di vincolo che trova la sua ragione d' essere nell' esigenza di garantire la sicurezza del volo, segnatamente nelle situazioni di maggiore criticità afferenti al decollo ed all' atterraggio dei velivoli. Esso si impone, ai sensi degli artt. 714 e seguenti del codice della …

Vizi dell'auto acquistata usata e poi rivenduta. solo il primo acquirente può chiedere la risoluzione contrattuale cassazione, sentenza n. 5732/2011 (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
La normativa di cui agli artt. 1490-1492 cod. civ. prevede l'obbligo del venditore a garantire che la cosa venduta sia immune da vizi che la rendono inidonea all'uso a cui è destinata o ne diminuiscono in modo appezzabile il valore. Ad un tempo, quella normativa, attribuisce al compratore il diritto di domandare a sua scelta

Notizie Giuridiche di Venerdi 25 Settembre 2020

Rassegna Stampa Online Frazionamento del credito: quando si configura l'abuso del diritto? (altalex.com) Fonte: Altalex, Notizie Giurid...