giovedì 28 aprile 2011

Giovedi 28 Aprile 2011

Notizie Giuridiche dalla Rete


"Decreto Ingiuntivo: L'incertezza Relativa All'identificazione Dell'intimato" - rm (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
Può accadere che, dalla congiunta lettura del ricorso e del pedissequo decreto, permanga incertezza obiettiva circa l'esatta identificazione dell'intimato.

"Distanze per L'apertura di Vedute e Distanze dei Fabbricati Dalle Vedute: Quali Differenze?" - rm (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
Quanto alla differenza tra distanza per l'apertura di vedute e distanza dei fabbricati dalle vedute (cfr., amplius, "Distanze e confini, tutela giurisdizionale e risarcimento", Cedam, Padova 2009), v'è necessità di valutare i rapporti esistenti tra l'articolo 905 e l'articolo 907 del codice civile, spesso contestualmente citati.

11 : 28 aprile 2011 - Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-61/11PPU (Curia.europa.eu)
Fonte: Corte di Giustizia Europea, Aggiornamenti
El Dridi Hassen VISA La direttiva sul rimpatrio dei migranti irregolari osta ad una normativa nazionale che punisce con la reclusione il cittadino di un paese terzo in soggiorno irregolare che non si sia conformato ad un ordine di lasciare il territorio nazionale

Accertamenti esecutivi pesanti (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
ROMA Dall'accertamento esecutivo all'abuso del diritto, senza dimenticare la pressione fiscale che non scende e il "grande Totem" delle semplificazioni degli adempimenti. Si è mosso a

Aduc, meglio Lactalis che una nuova Alitalia (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
L'associazione dei consumatori Aduc ha emesso una nota, con cui si dice convinta che sia migliore la soluzione proposta da Lactalis, a capo del gruppo italiano Parmalat, piuttosto di una cordata italiana, la quale ricorda la vicenda non proprio posit

Brevi osservazioni sulla prescrizione dell'una tantum in materia di crediti lavorativi e su come l'articolazione oraria prevista nel contratto individuale di lavoro si riflette sulla retribuzione (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, Lavoro e Previdenza
Nota a cura di Dott. Luigi Spadone, Avv. Diego Noretta e Avv. Barbara Bono

Caccia e animali. Ordinanza sindacale (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
T.A.R. Abruzzo (AQ) Sez. I n. 137 del 15 marzo 2011Il potere di cui all'art. 54, comma 2 del D.lgs. 18 agosto 2000, n.267, in base al quale il Sindaco, nella sua qualità di ufficiale di Governo, "adotta, con atto motivato e nel rispetto dei principi generali dell'ordinamento giuridico, provvedimenti contingibili ed urgenti al fine di prevenire ed eliminare gravi pericoli che minaccino l'incolumità dei cittadini" è esercitabile solamente quando si tratti di affrontare situazioni eccezionali ed imprevedibili, costituenti concreta minaccia per la pubblica incolumità, per le quali sia impossibile utilizzare i normali mezzi apprestati dall'ordinamento giuridico e non può riguardare divieto di caccia per trenta giorni per l'insostenibilità del …

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4299 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
"Proroga dei termini per l'esercizio della delega di cui alla legge 5 maggio 2009, n. 42, in materia di federalismo fiscale" (4299)

Case fantasma alla prova degli arretrati d'imposta (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Accatastamento entro il 2 maggio

Cassazione - Sentenza 9384/2011 (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi

Cassazione civile, sezione i, sentenze n.5505 dell' 8 marzo 2010 [fallimento ed azione revocatoria] (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto
Commento a cura del Dott. Mauro Lanzieri La pronuncia in esame offre uno spunto per parlare della c.d. tesi redistributiva della revocatoria fallimentare, accolta anche dalle S.U. del Supremo Collegio nella sentenza n. 7028 del 2006 in ordine all'impugnativa di atti a titolo oneroso. Con la sentenza del 2006 sopra citata l'orientamento sembrava consolidarsi nel senso dell'esistenza o meno di un beneficio redistributivo quale conseguenza della possibile privazione di efficacia di un pagamento, ritenendo che gli atti a titolo oneroso indicati nell'art. 67 l.fall. sono revocabili perché connotati ad un pregiudizio. Secondo la sentenza in esame il pagamento del credito assistito da diritto di prelazione consolidato ben potrebbe subire la …

Cassazione civile, sezione ii, ordinanza n. 186 del 4 gennaio 2011 (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto
Segnalata da Nicola Centorrino Svolgimento del processo 1. - D.L.C., proprietaria di un appartamento nell'edificio condominiale di (OMISSIS), ha convenuto in giudizio dinanzi al Tribunale di Napoli il condominio ed il suo amministratore, T.G., per sentirli condannare al risarcimento dei danni derivanti dall'esposizione nella bacheca condominiale di dati ritenuti sensibili, in violazione della normativa sulla protezione dei dati personali, nonchè alla cessazione dei comportamenti illegittimi. Si sono costituiti il condominio e l'amministratore, resistendo alla domanda. L'adito Tribunale, con sentenza resa pubblica mediante deposito in cancelleria il 26 novembre 2008, ha rigettato la domanda, dichiarando interamente compensate tra le parti …

Cassazione civile, sezione iii, sentenza n. 292 del 10 gennaio 2011 (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto
Segnalata da Nicola Centorrino Svolgimento del processo Con citazione notificata il 3 gennaio 1995 C.P. e . convennero in giudizio innanzi al Tribunale di Novara Montipò Costruzioni s.r.l. esponendo che in data (OMISSIS) ignoti ladri si erano introdotti nella loro abitazione servendosi dell'impalcatura allestita dalla società convenuta per eseguire lavori in un cantiere edile attiguo all'immobile ove era ubicato l'appartamento. Dell'accaduto chiesero quindi che venisse ritenuta responsabile, ex art. 2043 cod. civ., la società costruttrice, con conseguente condanna della stessa al risarcimento dei danni quantificati in L. 200.000.000. La convenuta contestò l'avversa pretesa sia sotto il profilo dell'an, che sotto quello del quantum …

Cassazione civile, sezione iii, sentenza n. 5690 del 10 marzo 2011 (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto
Segnalata da Nicola Centorrino Svolgimento del processo Con sentenza 16-27 settembre 2005, la Corte di appello di Roma rigettava l'appello principale proposto dalla società immobiliare Romana servizi s.r.l. avverso la decisione del Tribunale di Velletri n. 46 del 2004 (che aveva condannato la società a rimborsare al Condominio, di via (OMISSIS), la somma liquidata al condomino M.L., a titolo di risarcimento del danno subito dal proprio appartamento, in seguito a copiose infiltrazioni di acqua provenienti dal muro esterno dell'edificio). Ad avviso del Tribunale, la società - costituendosi in giudizio - aveva eccepito in primo grado la prescrizione della azione proposta dal Condominio, con riferimento al termine di cui all'art. 1667 c.c. …

Cassazione civile, sezioni unite, sentenza n. 21658 del 13 ottobre 2010 [rapporti patrimoniali tra coniugi fondo patrimoniale] (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto
Commento a cura del Dott. Mauro Lanzieri La sentenza della Cassazione in commento ha particolare rilievo in ordine alla individuazione del dies a quo di decorrenza dei termini di decorrenza per l'esercizio dell'azione revocatoria. La questione trattata dalla Suprema Corte ha ad oggetto l'iscrizione di un'ipoteca, da parte di un istituto di credito, su beni immobili costituiti in fondo patrimoniale ai sensi dell'art. 167 c.c. Il fondo patrimoniale costituisce un particolare regolamento inerente i rapporti tra coniugi che deve necessariamente accompagnarsi alla scelta tra la comunione o la separazione dei beni. Tramite la costituzione del fondo patrimoniale si da vita ad un patrimonio separato che non può essere aggredito dai creditori …

Cassazione penale: misure cautelari reali sequestro conservativo somme provenienti da credito di lavoro limiti al pignoramento operativita sussistenza (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n. 16168 ud. 04/02/2011 - deposito del 22/04/2011 - In senso contrario a quanto affermato in una precedente occasione (Sez. V. n. 35331 del 25 giugno 2010, Dogliani) la Corte ha ritenuto che il sequestro conservativo presso il datore di lavoro di somme di danaro relative a crediti retributivi può essere disposto in misura non superiore al quinto delle stesse, valendo in proposito i medesimi limiti posti dall'art. 545 cod. proc. civ all'esecuzione del pignoramento.

Cassazione: il diritto al 'tempo libero' non esiste (Imgpress.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Il diritto al tempo libero non esiste, non è tra i diritti inviolabili dell'uomo tutelati dalla Costituzione e dalle Carte internazionali dei diritti come il Trattato di Lisbona, perchè costituisce una 'opzione' rimessa 'alla esclusiva autodeterminazione della persona

Cassazione: nelle gare d'appalto vietate le imprese collegate (Casaeclima.com)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Commette un reato il proprietario di diverse aziende che si presentano a una gara con offerte concordate. L'imprenditore che si presenta a una gara di appalto con alcune sue aziende e concorda le offerte commette il reato di turbata libertà degli incanti. Lo ha affermato la Cassazione chiarendo l'illiceità degli accordi preventivi nelle gare, anche se riguardano imprese tra loro collegate. Con la sentenza n. 16333 del 26 aprile 2011

Cassazione: riduzione del personale, legittimo il criterio della prossimità al trattamento pensionistico (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Adottare come criterio di individuazione del personale da licenziare quello del possesso dei requisiti per andare in pensione non può considerarsi una scelta illegittima. E` quanto affermato dalla Corte di Cassazione che, con sentenza n. 9348 del 26

Come pagare le tasse a rate. Domani in edicola con il Sole 24 Ore (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Saldare i debiti con il Fisco diventa più facile. Merito delle novità normative introdotte negli ultimi anni, che permettono una rateizzazione più comoda degli importi da pagare. In

Con il codice del processo amministrativo il giudice non può più valutare nel merito l'opportunità e la convenienza delle ordinanze contingibili e urgenti : venetoius (Venetoius.myblog.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Segnaliamo la sentenza n. 264 del 2011 della sezione di Pescara del Tar Abruzzo, che spiega in quali limiti il giudice amministrativo può sindacare le ordinanze contingibili e urgenti

Criminalità giovanile: ragazzi a rischio se figli di genitori sballati (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Ragazzi scalmanati con l'intelligenza bloccata continuano a picchiare e a ferire tranquillamente, mentre il giornalista televisivo di turno riporta la notizia dell'ennesimo crimine ripugnante dicendo che gli autori del pestaggio sono dei giovani norm

Decreto n. 44/2011 (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Regolamento concernente le regole tecniche per l'adozione nel processo civile e nel processo penale delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione E' stato pubblicato in data odierna il decreto n. 44/2011, recante 'Regolamento concernente le regole tecniche per l'adozione nel processo civile e nel processo penale, delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione, in attuazione dei principi previsti dal

Disdetta immotivata? la locazione continua con l'acquirente dell'immobile (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. III, sentenza 28.02.2011 n° 4919 (Elena Salemi )

È diffamazione affermare che i giudici sono "un'associazione a delinquere di tipo istituzionale"? Cassazione, sez. V, 15 aprile 2011, n. 15447 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
È diffamazione affermare che i giudici sono "un'associazione a delinquere di tipo istituzionale"? Cassazione, sez. V, 15 aprile 2011, n. 15447

E' Reato Coltivare in Casa Piante di Marijuana? | (Avvocatodarcangelo.com)
Fonte: Avvocato D'Arcangelo, Studio Legale
Con sentenza n. 28605/2008 le Sezioni Unite della Corte di Cassazione, risolvendo il precedente contrasto giurisprudenziale, hanno definitivamente chiarito che la coltivazione domestica di piante, dalle quali siano estraibili sostanze stupefacenti è penalmente rilevante. Detto in parole più semplici: è reato coltivare piante da cui si possano estrarre sostanze stupefacenti anche quando tale coltivazione sia

Energia nucleare: Decreto Legislativo 23 marzo 2011 n. 41 (Gazzettaufficiale.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
In G.U. n. 85 del 13 aprile é pubblicato il Decreto Legislativo 23 marzo 2011 n. 41: Modifiche ed integrazioni al decreto legislativo 15 febbraio 2010, n. 31, recante disciplina della localizzazione, della realizzazione e dell'esercizio nel territorio nazionale di impianti di produzione di energia elettrica nucleare, di impianti di fabbricazione del combustibile nucleare, dei sistemi di stoccaggio del combustibile irraggiato e dei rifiuti radioattivi, nonche' benefici economici e campagne informative al pubblico, a norma dell'articolo 25 della legge 23 luglio 2009, n. 99.

Federalismo fiscale regionale (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Schema di decreto legislativo sul federalismo regionale e provinciale con parere positivo della Commissione parlamentare per l'attuazione del federalismo fiscale - Dario Immordino

Fondo patrimoniale e tutela delle ragioni dei creditori (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Maurizio Villani 21.04.2011

I diritti della comunità e gli "altri" (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina
" le ideologie non sono mai state così attive: servono a legittimare il calcolo ., a mascherare la precarietà della società civile, " ( Chatelet )

Il cliente non paga la parcella ai propri difensori (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Il codifensore ottiene un decreto ingiuntivo ma il decreto non vale nei confronti del collega La solidarietà attiva tra vari creditori sussiste solo se espressamente prevista in un titolo negoziale preesistente alla richiesta di adempimento, non essendo sufficiente all'esistenza del vincolo l'identità qualitativa delle prestazioni (eadem res debita) e delle obbligazioni (eadem causa debendi). L'interesse a

Il fondo patrimoniale (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Il testamento prinicipi fondamentali (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina
Formalismo e Segretezza

La "giurisdizionalizzazione" interrotta del ricorso straordinario in Sicilia (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina
(nota a C.G.A., parere n. 6/09 del 14/12/2010)

La competenza per le indagini sulla diffamazione via web è determinata dal numero dei click.- (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Penale
Registrare un sito web all'estero non serve, o quantomeno non basta, per evitare le indagini in materia di diffamazione e di divulgazione di atti coperti da segreto. Lo ha ribadito la Prima sezione penale della Cassazione, con la sentenza 16307/2011 del 26.04.2011, che risolve il conflitto di competenza tra tre diverse procure attivate in contemporanea dalla polizia giudiziaria dopo la querela per un articolo pubblicato su un sito web. Secondo i giudici di piazza Cavour, la competenza territoriale in materia di diffamazione telematica si radica non nel luogo dove la notizia è immessa in rete (cioè nel posto fisico dove è basato il server, talvolta localizzato all'estero per ostacolare le indagini), ma piuttosto laddove le offese e le …

La Corte Ue boccia l'Italia: reclusione dei clandestini incompatibile con la direttiva rimpatri (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Penale
Il giudice nazionale deve disapplicare la pena detentiva e applicare retroattivamente la lex mitior Cronaca di una sconfitta annunciata. La Corte di giustizia europea boccia il testo unico sull'immigrazione in vigore in Italia, pesantemente emendato dalla legge Bossi-Fini (la 189/02), perché contrario alla direttiva 2008/115/CE. È infatti quest'ultima a delineare la procedura di esecuzione dei provvedimenti di espulsione dello straniero extracomunitario che soggiorna irregolarmente nel territorio di uno Stato membro della Ue: la modalità normale di esecuzione del provvedimento espulsivo è l'intimazione a lasciare lo Stato entro un termine non inferiore a sette giorni; si prevede anche la possibilità di disporre il trattenimento dello …

La costituzione delle parti nel processo d'ingiunzione in senso lato: iconoclastie (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, Procedura Civile

La mediazione sempre piu' vicina all'arbitrato (M. Mazzaraco) (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
La mediazione sempre piu' vicina all'arbitrato (M. Mazzaraco)

La responsabilità civile del medico e della struttura sanitaria (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Liquidazione e valutazione del danno ambientale Cassazione, sez. III Civile, 22 marzo 2011, n. 6551 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Liquidazione e valutazione del danno ambientale Cassazione, sez. III Civile, 22 marzo 2011, n. 6551

Manda una e mail a due condomini accusando l'amministratore del condominio di comportamenti scorretti (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
E' diffamazione Il requisito della comunicazione con varie persone può ritenersi integrato anche non simultaneamente , ovvero parlando in tempi diversi con due persone e anche solo parlando con una persona affinché questa ripeta la notizia diffamatoria a altri che poi effettivamente la ricevano, oppure parlando a alta voce affinché altri, non direttamente partecipi alla conversazione,

Mansioni di disegnatore progettista (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Non si configura il rapporto di lavoro subordinato se difetta l'elemento fondamentale della subordinazione dato dall'assoggettamento del lavoratore al potere direttivo organizzativo e disciplinare del datore di lavoro In un contratto di opera prestata in autonomia al di fuori di direttive e controlli, possono insorgere e sono fisiologici eventuali 'screzi' tra il lavoratore e il committente,

Ministero della salute: dal 4 maggio prestazioni sanitarie anche in farmacia (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
A partire dal prossimo 4 maggio, inizierà una piccola rivoluzione, presso le farmacie italiane, dopo che il ministro della salute ha liberalizzato alcune prestazioni, che potranno essere effettuate direttamente in farmacia, garantendo al cittadino l'

Nulla la multa per eccesso di velocità rilevata con autovelox senza agente (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. II, ordinanza 05.04.2011 n° 7785 (Simone Marani )

Responsabilità sociale più ampia (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
MILANO - La responsabilità per danno degli amministratori di Spa nei confronti della società stessa non viene meno se mancano deleghe operative specifiche a capo di alcuni degli

Servitù di passaggio: per l'usucapione è necessario il requisito dell'apparenza (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile sez. II, sentenza 10.03.2011 n° 5733 (Maria Elena Bagnato )

Sul discrimen tra appalto e concessione di servizi (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Notizie
Corte di Giustizia dell'Unione europea, sentenza 10 marzo 2011, C- 274/2009 - Dario Immordino

Trib. Bari, Sez. i, 27 Settembre 2010, Est. Federici - "Humpty Dumpty e il Danno non Patrimoniale" - Natalino Sapone (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
Della serie: Questo non è una pipa, verrebbe da dire leggendo la sentenza di Trib. Bari, sez. I, 27 settembre 2010, est. Federici, in tema di danno non patrimoniale da nascita indesiderata causata da errato intervento di interruzione della gravidanza. Anzi, forse si fa un passo oltre Magritte: "Questo (è una pipa e però) non si chiama pipa". Sentenza certamente ben scritta e ben motivata, quella del Tribunale barese; parla un linguaggio e utilizza espressioni inconfondibilmente

Tribunale bari, sezione i civile, sentenza n. 374 del 4 febbraio 2010 [occupazione di superfici condominiali] (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto
Segnalata dall'Avv. Francesco Saverio Del Buono Con ricorso depositato il 18/7/2002, il Condomino dello stabile di via (omissis) Bari esponeva che era proprietario del piazzale circostanze l'edificio, alla cui manutenzione provvedeva regolarmente; che tale spazio costituiva la copertura dei piani interrati destinati a parcheggio e si distingueva per la diversa pavimentazione rispetto ai circostanti spazi pubblici; che il 1/6/2002 tale ., titolare del bar "Ca." e conduttore dei locali posti al piano terra dello stabile, aveva posizionato nello spazio suddetto tavoli sedie e ombrelloni, delimitando l'area con fioriere e di fatto utilizzando in modo esclusivo ed abusivo una superficie condominiale; che, inoltrata formale diffida al suddetto, …

Ultimi progetti di legge annunciati - 27 aprile 2011 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge
BORGHESI ed altri: Disposizioni concernenti la disciplina degli investimenti esteri in Italia (4300) SORO ed altri: Modifica all'articolo 139 del codice in materia di protezione dei dati personali, di cui al decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, concernente l'adozione di norme deontologiche relative al trattamento dei dati personali relativi a indagini di polizia e a procedimenti giurisdizionali, anche acquisiti mediante intercettazione di comunicazioni, nell'ambito delle attività giornalistiche e tramite i mezzi d'informazione (4301) BUCCHINO: Istituzione di un assegno di solidarietà in favore delle famiglie monoparentali in condizioni di disagio economico (4302) DI PIETRO: Modifiche al codice penale in materia di circostanze, …

Urbanistica. Disciplina antisismica (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 15412 del 15 aprile 2011 (Cc. 25 gen. 2011)Pres. Petti Est. Fiale Ric. ParatoreLe disposizioni di cui all'art. 93 del TU. 6.6.2001, n. 380 si applicano a tutte le costruzioni la cui sicurezza possa interessare la pubblica incolumità, a nulla rilevando la natura dei materiali usati e delle strutture realizzate, stame l'esigenza di massimo rigore nelle zone dichiarate sismiche, che rende necessari i controlli e le cautele prescritte anche quando si impiegano elementi strutturali meno solidi e duraturi rispetto alla muratura ed al cemento armato

Vittima di un incidente deve lasciare l'università: sì al danno non patrimoniale (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. III, sentenza 06.04.2011 n° 7868 (Simone Marani )

Notizie Giuridiche di Venerdi 25 Settembre 2020

Rassegna Stampa Online Frazionamento del credito: quando si configura l'abuso del diritto? (altalex.com) Fonte: Altalex, Notizie Giurid...