venerdì 18 febbraio 2011

Venerdi 18 Febbraio 2011

Notizie Giuridiche dalla Rete


"Abusi Dell'usufruttuario: Cumulabilita' Della Tutela Aquiliana e di Quella Apprestata Dall'art. 1015 C.c." - rm (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
La tutela aquiliana può essere accordata al nudo proprietario, contro i gravi abusi dell'usufruttuario, eventualmente in via cumulativa rispetto alla tutela apprestata dall'art. 1015 del codice civile.

"L'espresso Avvertimento che in Assenza di Opposizione il Decreto Ingiuntivo Diverra' Esecutivo" - rm (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
Il c.d. decreto ingiuntivo deve contenere l'espresso avvertimento che, nello stesso termine concesso per il pagamento, il debitore potrà svolgere opposizione a norma degli articoli 645 e seguenti del codice di procedura civile, avvertimento che deve comprendere anche la precisazione secondo la quale, qualora l'opposizione non venga proposta, il creditore godrà del potere di procedere ad esecuzione forzata.

"Veduta e Vista Limitata da Muro Cieco" - rm (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
La distanza prevista dall'articolo 905 del codice civile dev'essere rispettata anche se la vista è limitata da un muro cieco posto sul fondo del vicino.

11 : 17 febbraio 2011 - Ordinanza del presidente del Tribunale nelle cause T-484/10, T-486/10, T-490/10, T-520/10 (Curia.europa.eu)
Fonte: Corte di Giustizia Europea, Aggiornamenti
Gas Natural Fenosa SDG / Commissione Aiuti di Stato The President of the General Court allows the application of the Commission's decision authorising the Spanish aid scheme in favour of electrical energy production from domestic coal

Accertamento Iva: se l'amministratore emette assegni è legittima la contestazione (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Cassazione civile sez. trib., Sentenza 4 agosto 2010 n. 18057

Ancora applicabili i "vecchi" principi contabili per l`esercizio 2010 (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Le società quotate, nell`effettuare la revisione legale dei conti dell`esercizio 2010, dovranno far riferimento ai 'vecchi' principi di revisione ossia quelli validi prima dell`emanazione del Decreto Legislativo n. 39/2010. Il chiarimento arriva da un documento interpretativo datato 16 febbraio 2011, edito dal Consiglio nazionale dei Dottori commercialisti e degli esperti contabili (Cndcec), il quale rileva come allo stato attuale non sia ancora terminato l`iter completo di adozione dei principi contabili internazionali, come richiesto dall`articolo 11 del D. Lgs. 39/2010. Al momento sono stati adottati i principi Isa elaborati dall`Ifac. Come stabilito da tale articolo, fino all`adozione dei principi elaborati dalla Commissione Ue, i …

Annullamento in autotutela dell'aggiudicazione:quali effetti sui contratti in corso? Consiglio di Stato, Sez. V, 4 gennaio 2011, n. 11 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Annullamento in autotutela dell'aggiudicazione:quali effetti sui contratti in corso? Consiglio di Stato, Sez. V, 4 gennaio 2011, n. 11

Appalto pubblico: per il progettista inadempiente che crea danno alla P.A. qual è il giudice competente? Cassazione, sez. Un., 9 febbraio 2011, n. 3165 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Appalto pubblico: per il progettista inadempiente che crea danno alla P.A. qual è il giudice competente? Cassazione, sez. Un., 9 febbraio 2011, n. 3165

Appeal ridotto per la sostenibilità (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
La sicurezza del lavoro e il rispetto dell'ambiente per le aziende italiane quotate non sono fattori strategici su cui puntare . È la constatazione di Chiara Mio, presidente della

Assistenza fiscale: niente bollo per la procura speciale (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Agenzia Entrate , risoluzione 09.02.2011 n° 13 (Simone Marani )

Atto di citazione, ordine di integrazione domanda, inottemperanza (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
TRIBUNALE DI NAPOLI, Sez. Dist. di Marano, sentenza del 14 maggio 2010. Atto di citazione ­ ordine di integrare la

Beni culturali. Vincolo indiretto (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
T.A.R. SICILIA (PA) Sez. II n. 28 dell'11 gennaio 2011E' legittimo il provvedimento che dichiara l'interesse storico artistico del territorio adiacente un complesso monumentale motivato dalla necessità di tutelare non solo il bene monumentale in sé, inteso come manufatto d'interesse storico-artistico, ma anche, con idonee misure di salvaguardia, l'habitat circostante in considerazione del carattere d'insieme inscindibile che assume la struttura nel rapporto con i terreni circostanti, i quali nel tempo ne hanno rappresentato "cornice e pertinenza"

Bonus negli enti pubblici economici (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Non occorre il deposito dell'intesa alla DplI dipendenti di un'azienda speciale della Cciaa (ex ente pubblico economico, riformato nel 2010, con contratto di lavoro privato) a cui

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4085 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
POLLEDRI ed altri: "Disposizioni per la celebrazione del secondo centenario della nascita di Giuseppe Verdi" (4085)

Cassazione penale: rapporti giurisdizionali con autorita' straniere - estradizione esecutiva per l'estero - cittadino di uno stato membro dell'u.e., residente o dimorante in italia - rifiuto di consegna - mancata previsione - questione di legittimita' costituzionale (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Ordinanza n. 5580 ud. 26/01/2011 - deposito del 14/02/2011 - La Sez. VI ha dichiarato rilevante e non manifestamente infondata, con riferimento agli artt. 3, 27, comma terzo, 117, comma primo, Cost., la questione di legittimità costituzionale dell'art. 705 cod. proc. pen., nella parte in cui non prevede il rifiuto della consegna, e la conseguente possibilità di scontare la pena in Italia, in favore del condannato, cittadino di uno Stato membro dell'Unione europea, residente o dimorante nel nostro territorio ed ivi stabilmente radicato, per il quale sia stata attivata l'ordinaria procedura di estradizione, e non quella della consegna sulla base di un mandato di arresto europeo, in ragione dell'epoca del commesso reato, antecedente alla data …

Cassazione: demanio estensione del correlativo regime di "governance" pubblica ai beni comunque caratterizzati da un godimento collettivo (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Unite
Sentenza n. 3665 del 14/02/2011 - Dalla applicazione diretta ('drittwirkung') degli artt. 2, 9 e 42 Costituzione si ricava il principio della tutela della umana personalità e del suo corretto svolgimento nell'ambito dello Stato sociale, anche nell'ambito del 'paesaggio', con specifico riferimento non solo ai beni costituenti, per classificazione legislativa-codicistica, il demanio e il patrimonio oggetto della 'proprietà' dello Stato ma anche riguardo a quei beni che, indipendentemente da una preventiva individuazione da parte del legislatore, per loro intrinseca natura o finalizzazione, risultino, sulla base di una compiuta interpretazione dell'intero sistema normativo, funzionali al perseguimento e al soddisfacimento degli interessi …
Documento allegato: Sentenza n. 3665 del 14/02/2011 (583 Kb)

Cassazione: lavoro - docenti universitari a contratto - compenso per la partecipazione alle commissioni di esame in veste di esaminatori - spettanza - limiti (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Sentenza n. 25250 del 14/12/2010 - In tema di retribuzione del personale docente universitario, i professori a contratto sono tenuti, ai sensi dell'art. 25, sesto comma, del d.P.R. n. 382 del 1980, a partecipare alle commissioni di esame in veste di esaminatori; ne consegue che, salvo diverso accordo specifico tra le parti, deve escludersi che tale attività vada retribuita separatamente rispetto a quella di insegnamento.
Documento allegato: Sentenza n. 25250 del 14/12/2010 (83 Kb)

Cassazione: lavoro violazione da parte del lavoratore delle disposizioni datoriali sulla sicurezza informatica - gravita' della condotta - conseguenze - licenziamento disciplinare (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Ordinanza n. 2056 del 27/01/2011 - La S.C. ha ritenuto correttamente motivata la sentenza di merito che, nell'affermare la legittimità di una sanzione disciplinare espulsiva, ha ritenuto la gravità della condotta del lavoratore consistita nella violazione di disposizioni datoriali specifiche sulla sicurezza informatica, per aver consentito l'utilizzo a soggetto terzo della propria postazione informatica, affidatagli in via esclusiva, a sessione avviata con le proprie credenziali, e quindi con la possibilità di accedere indebitamente ad aree del tutto riservate.
Documento allegato: Ordinanza n. 2056 del 27/01/2011 (155 Kb)

Cassazione: previdenza sociale - infortunio sul lavoro domanda di riconoscimento del diritto alla rendita per inabilita' - (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Ordinanza n. 2058 del 27/01/2011
Documento allegato: Ordinanza n. 2058 del 27/01/2011 (53 Kb)

Cassazione: va licenziato il dirigente che affida la formazione dell'azienda ad un`organizzazione di particolare orientamento etico religioso (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
La Sezione Lavoro della Corte di Cassazione, con sentenza n. 3821 del 16 febbraio 2011, ha confermato il licenziamento inflitto ad un dirigente che aveva affidato un`attività aziendale delicata, relativa alla formazione sulla comunicazione interna, a

Coefficienti di rivalutazione delle retribuzioni per il 2011 (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Con messaggio 3762 del 15 febbraio 2011 l`Inps rivaluta le retribuzioni - i redditi, nel caso dei lavoratori autonomi - secondo i coefficienti indicati dall`Istat. Le nuove misure valgono a decorrere dal 2011. Per la pensione calcolata col sistema retributivo, i coefficienti si riferiscono alle Quote A, anzianità contributiva maturata fino al 31 dicembre 1992, e B, dopo il 31 dicembre 1992. Per le pensioni col sistema contributivo il coefficiente di rivalutazione per i montanti relativamente al 2010, per le pensioni con decorrenza dal 1° gennaio 2011, è pari a 1,017935.

Compromesso per arbitrato - Fallimento appaltatore - Incompetenza giudice ordinario (Ilfallimento.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Tribunale di Udine, Sentenza, 14 febbraio 2011, Rel. Annamaria Antonini Drigani - Il Tribunale di Udine dichiara l'incompetenza del giudice ordinario a fronte di una clausola compromissoria inserita in un contratto stipulato dall'appaltatore poi dichiarato fallito

Condominio. Infiltrazioni d acqua, danno temuto, rigetto (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
TRIBUNALE DI NOLA, ordinanza del 1° febbraio 2011. Condominio. Infiltrazioni d'acqua ­ danni all'appartamento sottostante ­ pericolo di distacco

Consulenze esterne: solo se esulano dalle competenze del personale (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Corte dei Conti , sez. Sicilia, sentenza 04.08.2010 n° 1807 (Cesira Cruciani )

Corte Costituzionale, 2 Febbraio 2011, n. 33, Pres. e Rel. de Siervo "Costruzioni di Impianti Nucleari e Peso Delle Regioni"- Carmelo Miceli (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
Il giudice delle leggi inaugura il mese di febbraio con una parziale bocciatura del decreto attuativo sul nucleare, rammentando la necessaria coltivazione del principio di leale collaborazione, così come riverniciato con la riforma costituzionale del 2001, assegnandogli un ruolo dinamico tale da divenire vera e propria valvola di sfogo con cui l' ordinamento respira. La sua elasticità soppianta il rigido criterio di riparto del sistema precedente, consentendo una redistribuzione delle

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 54 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Giustizia amministrativa - Giurisdizione esclusiva - Devoluzione al giudice amministrativo delle controversie "comunque attinenti alla complessiva gestione dei rifiuti" - Esclusione delle controversie, anche sub specie di regresso, ripetizione ovvero ingiustificato arricchimento nei rapporti interni tra Enti condebitori, concernenti il pagamento di indennità, canoni ed altri corrispettivi connessi alla complessiva azione di gestione dei rifiuti - Mancata previsioneper questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta infondatezza della questione di legittimità costituzionale dell'articolo 4 del decreto-legge 23 maggio 2008, n. 90 (Misure straordinarie per fronteggiare l'emergenza nel settore dello smaltimento dei rifiuti nella …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 55 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Reati e pene - Circostanze aggravanti comuni - Previsione quale circostanza aggravante comune del fatto commesso da soggetto che si trovi illegalmente sul territorio nazionale - Questione riproposta in esito alla restituzione atti per ius superveniens disposta dalla Corte costituzionale.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE riuniti i giudizi, dichiara la manifesta inammissibilità delle questioni di legittimità costituzionale dell'art. 61, n. 11-bis, del codice penale, sollevate, in riferimento agli artt. 3, 10, primo comma, 13, 25, secondo comma, 27, primo e terzo comma, della Costituzione, dal Tribunale di Agrigento e dal Tribunale di Latina, in composizione monocratica, con le ordinanze indicate in epigrafe. Così deciso in Roma, …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 56 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Ordinamento penitenziario - Detenuti sottoposti al regime speciale di detenzione - Prevista adozione di tutte le misure di sicurezza, anche attraverso accorgimenti di natura logistica sui locali di detenzione, volte a garantire che sia assicurata l'assoluta impossibilità di cuocere cibi - Limitazione della permanenza all'aperto ad una durata non superiore a due ore al giorno.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE riuniti i giudizi, dichiara la manifesta inammissibilità delle questioni di legittimità costituzionale dell'art. 41-bis, comma 2-quater , lettera f), della legge 26 luglio 1975, n. 354 (Norme sull'ordinamento penitenziario e sull'esecuzione delle misure privative e limitative della libertà), come modificato dall'art. 2, comma …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 57 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Opere pubbliche - Appalti pubblici - Norme della Regione Siciliana - Criteri di aggiudicazione - Previsione, ai fini della determinazione dell'importo da porre a base d'asta, che il costo del lavoro non possa essere soggetto a ribasso d'asta, nonché esclusione di giustificazioni da parte dell'offerente in caso di offerte anormalmente basse - Contrasto con il Codice degli appalti pubblici che costituisce diretta attuazione delle norme comunitarie, lesione del principio della concorrenza; Previsione che in tema di valutazione dell'anomalia delle offerte le giustificazioni siano presentate dai concorrenti già in sede di gara - Contrasto con il Codice degli appalti pubblici che costituisce diretta attuazione delle norme comunitarie, lesione …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 58 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Ferrovie - Regioni a statuto speciale - Servizi ferroviari in concessione alle Ferrovie dello Stato s.p.a. di interesse regionale e locale - Attribuzione alla competenza delle Regioni a statuto speciale "anche in attesa dell'adozione delle norme di attuazione degli statuti", con relativo trasferimento di risorse - Lamentata carenza del necessario decreto legislativo di attuazione da emanarsi dal Consiglio dei ministri, sulla base di schemi elaborati da una Commissione paritetica mista, previo parere del Consiglio regionale, onde assicurare la salvaguardia delle particolari condizioni di autonomia regionale.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara estinto il processo. Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 59 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Straniero - Espulsione amministrativa - Espulsione di genitore straniero non comunitario nei cui confronti è stato in precedenza emesso provvedimento ablativo o limitativo della potestà sul figlio minore ai sensi degli artt. 330 o 333 cod. civ. - Obbligo del questore, prima dell'esecuzione del decreto espulsivo, di richiedere il nulla osta del Tribunale per i minorenni - Mancata previsione.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell'art. 13, comma 3, del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 (Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero), sollevata, in riferimento agli articoli …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 52 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Sanità pubblica - Impiego pubblico - Norme della Regione Toscana - "Fondazione Toscana Gabriele Monasterio per la ricerca medica e di sanità pubblica" - Personale dipendente con rapporto di lavoro a tempo indeterminato - Inquadramento nei ruoli del servizio sanitario regionale - Previsione di concorso riservato per l'accertamento dell'idoneità e per l'inquadramento in ruolo del personale già assunto in assenza di procedura selettiva pubblica.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara l'illegittimità costituzionale dell'art. 6, comma 2, della legge della Regione Toscana 29 dicembre 2009, n. 85 (Riconoscimento della 'Fondazione Toscana Gabriele Monasterio per la ricerca medica e di sanità pubblica' come ente di diritto pubblico). …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 53 anno 2011 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Appalti pubblici - Norme della Regione Lombardia - Controllo sull'esecuzione del contratto - Introduzione di una speciale procedura per gli appalti "sotto soglia", relativi alla fornitura di beni prodotti in serie e di servizi a carattere periodico ovvero di natura intellettuale, consistente, in alternativa all'ordinario collaudo o alla verifica di conformità, in un mero "attestato di regolare esecuzione" rilasciato dal RUP ovvero dal dirigente della struttura destinataria della fornitura - Contrasto con la disciplina nazionale del codice dei contratti pubblici.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara l'illegittimità costituzionale dell'art. 8, comma 1, lettera r), della legge della Regione Lombardia 5 febbraio 2010, n. 7 …

Covenzione entrate/cdl per corrispondere i contributi associativi con f24 (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Prendono il via i versamenti con F24 per i consulenti del lavoro. L'intesa è siglata da ieri, 17 febbraio 2011, con l'agenzia delle Entrate. E' valida sino al 2014 e consente ai ventotto mila iscritti all'ordine professionale di corrispondere i contributi associativi - anche eventuali crediti tributari in compensazione - utilizzando il modello F24 già a partire dal 16 marzo prossimo.

Danni conseguenti ad incendio. il propietario deve provare il caso fortuito per evitare di pagare i danni cassazione civile, sentenza n. 2962/2011 (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
In tema di responsabilità per i danni cagionati da coste in custodia es art. 2051 c.c., il proprietario di un. fondo dal quale si propaga un incendio che si diffonda nel fondo limitrofo, invadendolo, è responsabile dei danni cagionati a quest'ultimo, qualora non dimostri il caso fortuito; assumendo rilievo, a riguardo, non la circostanza che

Decreto ingiuntivo, il credito sorge con l'approvazione della delibera (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Il condomino, vale a dire il proprietario dell’unità immobiliare ubicata in un edificio con almeno due distinti proprietari, è tenuto, per il sol fatto d’esser tale, al pagamento degli oneri condominiali, cioè delle spese necessarie per la gestione e conservazione delle parti comuni dello stabile.

Decreto sulle compensazioni in gazzetta ufficiale (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Con la pubblicazione nella "Gazzetta Ufficiale" di oggi, 18 febbraio, del decreto dell`Economia e delle Finanze datato 10 febbraio che attua le novità in materia di compensazioni, ex articolo 31 D.L. n. 78/2010, è salvo l`appuntamento del prossimo 16 marzo con le nuove regole. In tale data, quindi, i contribuenti avranno la possibilità, in presenza dei presupposti, di compensare, anche parzialmente, i debiti iscritti a ruolo per imposte erariali di importo superiore ad euro 1.500, con i crediti della stessa natura. L`entrata in vigore del decreto, disposta per il giorno successivo alla pubblicazione (19 febbraio), comporta anche l`applicazione delle nuove sanzioni, pari al 50% dell`importo indebitamente compensato, in caso di violazioni al …

Firmata la proroga della moratoria per le pmi (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Un accordo rinnovato e ampliato quello per il credito alle pmi: è stato raggiunto tra Abi e le associazioni d`impresa, ossia Confindustria, Agici, Casartigiani, Cia, Claai Cna, Coldiretti, Confagricoltura, Confapi, Confartigianato, Confcommercio, Confcooperative, Confedilizia, Confesercenti, Confetra e Legacoop, con la mediazione del ministero dell'Economia. Si tratta della concessione di altri 6 mesi per la richiesta della moratoria dei finanziamenti che non hanno usufruito della sospensione disposta dall`avviso comune sui debiti con le banche. Dunque una sorta di secondo step per la moratoria che durerà fino alla fine di luglio 2011, termine entro il quale le piccole e medie imprese potranno chiederla. Le possibilità: - l`allungamento …

Furti commessi in appartamenti ubicati in condominio sfruttando la presenza di ponteggi (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Quella dei furti commessi in appartamenti ubicati in condominio sfruttando la presenza di ponteggi presenti per l’esecuzione di lavori di manutenzione è questione sempre attuale e che coinvolge una serie di figure responsabili a vario titolo dell’eventuale reato. In primis, naturalmente, il ladro. Egli sarà punito ai sensi dell’art. 624 c.p.

Giornata di studio: Principi sostanziali e processuali nella difesa in tema di opposizione a sanzioni amministrative (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
La disciplina delle sanzioni amministrative si presenta sempre più spesso caotica ed in rapida evoluzione, caratterizzata in genere da spiccato tecnicismo e settorialità. Si pensi al settore della circolazione stradale o marittima, al diritto d'autor

Gli elementi accessori del t-red non sono soggetti ad omologazione casazione penale, ordinanza n. 5317/2011 (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
Anche in presenza di 'multe pazze' al semaforo, non può essere sequestrato un apparecchiatura T-red sul presupposto della mancanza di omolagazione della scheda relè Acquista il testo integrale della sentenza a soli € 7,50 Cassazione Penale, Sezione Sesta, Ordinanza n. 5317 del 11/02/2011 (il documento, in formato Pdf, viene inviata via email subito dopo l'acquisto

Il codice delle pari opportunità nell'ambiente lavorativo (M. Mazzaraco) (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Il codice delle pari opportunità nell'ambiente lavorativo (M. Mazzaraco)

In…Giustizia Sportiva: calcio minore - due club non giocano - un ragazzino ha appena perso il padre - Sconfitta a tavolino (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Se non sopportate più Belen Rodriguez che calcia di inguardabile puntinaccia un pallone sulle fastidiosissime note di un martellante refrain di un gestore di telefonia mobile, l`unica soluzione è rifugiarsi nel calcio minore. Massì, quello più vero,

Insubordinazione del lavoratore: la giusta causa di licenziamento deve essere proporzionata ai fatti commessi (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
"Per stabilire in concreto l`esistenza di una giusta causa di licenziamento, che deve rivestire il carattere di grave negazione degli elementi essenziali del rapporto di lavoro ed in particolare di quello fiduciario, occorre valutare da un lato la g

Istat: dal 2011 cambia il paniere per il calcolo dell'inflazione (Avvocatoandreani.it)
Fonte: Studio Legale Andreani, Informazione Giuridica
A gennaio 2011 sale ancora l'inflazione - Il nuovo paniere Il paniere 2011 è composto da 1.377 prodotti, che si riaggregano in 591 posizioni rappresentative; su queste vengono calcolati mensilmente i relativi indici dei prezzi al consumo.Rispetto al 2010 entrano nel paniere le nuove posizioni: Tablet PC, Ingresso ai parchi nazionali, ai giardini zoologici e botanici, Servizi di trasporto extraurbano multimodale integrato, Fast food etnico, Salmone affumicato. Esce la posizione Noleggio DVD.Tra le posizioni, già contenute nell'indice precedente, che vengono diffuse per effetto della nuova classificazione ci sono i Servizi di telefonia mobile (traffico voce ed sms) e i Servizi internet da rete mobile.A partire dai dati di gennaio 2011 la …

La busta paga del co.co.pro 2011 (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Abbiamo pubblicato la versione 2011 del foglio di calcolo (ME Excel) per la determinazione dei compensi netti e l`elaborazione della busta paga dei collaboratori o lavoratori a progetto per periodi compresi tra l` 1.1.2011 e il 31.12.2011. BUSTA PAGA COPRO 2011 Programma in excel per la determinazione dei compensi e l`elaborazione della busta paga dei collaboratori o lavoratori a progetto per periodi compresi tra l` 1.1.2011 e il 31.12.2011. Aggiornato con massimale Inps 2011. Per ulteriori info vedi la scheda.

La detassazione dei premi ai lavoratori. Le risposte ai dubbi dei lettori (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
La circolare dell'agenzia delle Entrate e del ministero del Lavoro 3/2011 ha confermato che per l'applicazione dell'imposta sostitutiva del 10% è condizione sufficiente

La successione del coniuge prima della riforma del 1975 - Dott.ssa Gisella Rosa Conforti (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

L'amministratore di sostegno può chiedere il divorzio (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Tribunale Cagliari, decreto 15.06.2010 (Alessandro Verga )

Lavoro giornalistico: quando è configurabile la subordinazione? (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. lavoro, sentenza 18.11.2010 n° 23296 (Stefano Spano )

Licenziamento illegittimo se la contestazione disciplinare viene fatta dopo 2 mesi (Infooggi.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Sulla scia dell'orientamento prevalente, per non dire univoco, la Corte di Cassazione interviene sulla legittimità di un licenziamento comminato a distanza di due mesi dal fatto disciplinarmente rilevante. Secondo la sentenza n. 3043/2011 della sezione lavoro della Cassazione

Mediazione: per condominio ed incidenti stradali rinvio di un anno! (Diritto-in-rete.com)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Dal 20 marzo 2011 scatta la mediazione obbligatoria in queste materie: * diritti reali; * divisione

Nei consorzi bancari la maggioranza fissa l'Iva (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
I consorzi dei gruppi bancari e assicurativi, i cui soci hanno un volume d'affari costituito per oltre il 90% da operazioni esenti, applicano comunque l'Iva sulle loro prestazioni se i

Newsletter di litis.it ed il gruppo di facebook. sue modi per essere sempre aggiornati (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
Iscriviti gratuitamente al Gruppo Litis.it su Facebook per essere sempre aggiornato in tempo reale, attraverso la tua bacheca personale, su tutte le novità giurisprudenziali pubblicate sulla nostra rivista di informazione giuridica. Per iscriversi gratuitamente al gruppo di Litis.it clicca qui ->> Ti suggeriamo anche di abbonarti, sempre gratuitamente, alla nostra Newsletter per ricevere settimanalmente ed

Niente danno biologico per la madre della vittima di un incidente stradale cassazione civile, sentenza n. 2557/2011 (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
Il soggetto che chiede 'iure proprio' il risarcimento del danno subito in conseguenza della uccisione di un congiunto per la definitiva perdita del rapporto parentale lamenta l'incisione di un interesse giuridico diverso sia dal bene salute, del quale è titolare (la cui tutela ex art. 32 Cost., ove risulti intaccata l'integrità psicofisica, si esprime mediante

Non costituisce minaccia l'instaurazione di un giudizio civile contro il consulente tecnico d'uffico cassazione penale, sentenza n. 5300/2011 (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
Non è riconducibile ai concetti normativi penali di minaccia o violenza la condotta di colui che mendiante un atto di citazione introduca, davanti al giudice ordinario, una causa civile strumentale nei confronti di un pubblico ufficiale - nella specie un c.t.u. - e per ragioni della sua attività di ufficio. L'attivazione del sistema giudiziario, con

Osservazioni sulla nuova mediazione civile e commerciale (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Cristiano Cicero 05.01.2011

Per accedere alla successione altrui serve l'autorizzazione del giudice tar emilia romagna, sentenza n. 7/2011 (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
In mancanza, l'Amministrazione finanziaria non è obbligata a rilasciare copia della denuncia richiesta La richiesta di accesso agli atti relativi a una dichiarazione di successione da parte di un soggetto terzo, così come per gli atti del registro, necessita di apposita autorizzazione giudiziale. Questo, in sintesi, è il contenuto della sentenza n. 7 del 2011

Prestazione professionale, contratto deposito, prova, necessità (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
TRIBUNALE DI NOLA, sentenza del 13 gennaio 2011. Richiesta pagamento corrispettivo per attività professionale svolta per la custodia di una

Prevenzione infortuni e amianto: il Cda è responsabile in toto (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Cassazione penale sez. IV, sentenza 10 giugno 2010 n. 38991

Rifiuti. Adempimenti amministrativi e quarto correttivo (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Adempimenti amministrativi della gestione dei rifiuti: le novita`introdotte dal decreto n. 205/2010di Stefano Maglia e Monica Taina

Sicurezza in rete, al via la giornata mondiale per la tutela dei minori (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Con l'uso sempre crescente di internet e delle nuove tecnologie, il numero delle persone in rete aumenta a un ritmo inimmaginabile fino a pochi anni fa, e con esse anche i rischi. In particolare, crea allarme il numero dei minori, che entrando in c

Turismo sicuro, nasce Easy Italy per viaggiare senza sorprese (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
L'ultimo caso riguarda l'Egitto, ma pochi giorni prima ci si era posti lo stesso problema con la Tunisia, e forse nei prossimi giorni, altre località turistiche saranno oggetto di sconvolgimenti politico-sociali, tali da destare dubbi sull'opportunit

Ultimi progetti di legge annunciati - 17 febbraio 2011 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge
JANNONE: Disposizioni per la valorizzazione del patrimonio ferroviario in disuso (4087) JANNONE: Disposizioni in favore dell'agricoltura sociale (4088) SCHIRRU ed altri: Modifica all'articolo 18 della legge 12 marzo 1999, n. 68, in materia di quote di riserva per le assunzioni obbligatorie (4089) PEDOTO: Istituzione di un Piano nazionale per lo sviluppo di programmi di lavoro di utilità sociale per le persone anziane (4090)

Urbanistica. Sequestrabilità immobili ultimati in mancanza del certificato di abitabilità (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 3885 del 3 febbraio 2011 (Ud. 22 ott. 2010)Pres. Teresi Est. Fiale Ric. RomanoAi fini della sequestrabilità preventiva di immobile abusivo già ultimato, può considerarsi come antigiuridica l'implicazione proveniente dalla perpetrazione dell'illecito amministrativo sanzionato dall'art. 221 del TU, delle leggi sanitarie (divieto di abitare gli edifici sforniti di certificato di agibilità), che, pur non potendosi inquadrare nella nozione di "agevolazione della commissione di altri reati", certamente integra una situazione illecita ulteriore prodotta dalla condotta (la libera utilizzazione della cosa) che il provvedimento cautelare è finalizzato ad inibire

Urbanistica.Risanamento conservativo (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
T.A.R. SICILIA (CT) n.57 del 14 gennaio 2011Non può integrare la tipologia del restauro conservativo un intervento edilizio che si sia sviluppato attraverso la cospicua (o maggioritaria) realizzazione di elementi strutturali del tutto nuovi, che si affiancano a pochi relitti murari preesistenti e costituiscono larga percentuale della complessiva superficie muraria, soprattutto allorquando siano lasciati integri solo alcuni elementi strutturali preesistenti allo scopo di costituire un simbolico paravento della nuova costruzione.

Notizie Giuridiche di Lunedi 28 Settembre 2020

Rassegna Stampa Online Bonus facciate, ok per pavimenti di balconi e "cielini" (condominioweb.com) Fonte: Condominioweb, Condomin...