giovedì 24 febbraio 2011

Giovedi 24 Febbraio 2011

Notizie Giuridiche dalla Rete


Abc del Milleproroghe in 169 voci. Napolitano impone lo stop - Voto di fiducia sul maxiemendamento (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Nel corso dell'esame al Senato nel provvedimento è entrato di tutto di più. Con il rischio, paventato dal capo dello Stato, di trasformarsi in una nuova finanziaria. Con decine e decine di norme che con le proroghe non hanno nulla a che fare. Con nuove tasse su cinema e calamità, riforme fiscali su fondi immobiliari e banche

Agenzia delle Entrate: esenzione IVA per prestazioni di servizi rese da consorzi (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Agevolazioni sul carburante - Sconti fiscali a rischio se la scheda è incompleta (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Gli sconti fiscali sono "salvi" se la scheda carburanti è completa dei dati richiesti dalla legge. Solo in questo caso il contribuente può dedurre il costo delle schede carburanti e

Agevolazioni sul carburante. Sconti fiscali in pericolo se la scheda è incompleta (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Beneficio parziale per l'uso promiscuo dell'auto

Anatocismo: consumatori sul piede di querra per emendamento Milleproroghe (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Le associazioni dei consumatori sono sul piede di guerra, in merito alla discussione alla Camera del maxi-emendamento al Decreto Milleproroghe, nel punto che riguarda il cosiddetto "anatocismo". Per anatocismo, s'intende l'uso della banca di applicar

Anche per le microimprese arrivano i bonus (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Agenzia Entrate , circolare 14.02.2011 n° 3 (Manuela Rinaldi )

Aria. Emissioni scarsamente rilevanti ai fini dell'inquinamento (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 5344 del 14 febbraio 2011 (Ud. 12 gen. 2011)Pres. Lombardi Est. Gentile Ric. BuglioneAi fini della norma di cui all'art. 272, 1° comma ultima parte, D.L.vo 152/06 ed in relazione agli impianti ed alle attività elencate nella parte I dell'allegato IV del citato Decreto; impianti attinenti ad emissioni scarsamente rilevanti agli effetti dell'inquinamento atmosferico l'Autorità competente può prevedere, con proprio provvedimento generale, che i gestori comunichino alla stessa o ad altra Autorità da questa delegata, in via preventiva, la data di messa in esercizio dell'impianto o dì avvio dell'attività.

Autostrade: illegittimi i pedaggi sui raccordi in gestione all'anas. via libera ai rimborsi tar lazio, sentenza n. 1576/2011 (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
Sono illegittimi i pedaggi sulle strade che si interconnettono con le autostrade e i raccordi autostradali in gestione diretta all'Anas. Lo ha stabilito il Tar Lazio che ha disposto l'annullamento del decreto ministeriale 25 giugno 2010 che prevedeva l'aumento delle tariffe individuando anche le stazioni per l'esazione relative a 25 tratte stradali. La disposizione era

Calunniato e licenziato: lo stato d'ira scrimina il volantino offensivo (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto del Lavoro
Il giudice deve valutare se la condotta sia una reazione a un fatto ingiusto Un volantino pieno di offese distribuito all'esterno dell'azienda lascia poche speranze all'autore: l'imputazione per diffamazione è quasi automatica. Ma può configurarsi anche la causa di non punibilità, ad esempio perché lo scritto diffamatorio costituisce la reazione a un fatto ingiusto della parte lesa, cioè il datore e il suo consulente. E nel valutare la sussistenza dei presupposti per l'applicabilità dell'articolo 599 Cp il giudice del merito non può ignorare che lo stato d'ira è una condizione che annebbia la mente mentre il requisito dell'immediatezza, che pure è indicato dalla legge, non presuppone che la reazione sia contestuale alla provocazione. È …

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 3993 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
ZAMPARUTTI ed altri: "Legge quadro per la ricostruzione dei territori colpiti dal sisma del 6 aprile 2009" (3993)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4039 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
SCHIRRU ed altri: "Nuove disposizioni in materia di provvidenze in favore dei grandi invalidi" (4039)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4046 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
BINETTI ed altri: "Disposizioni concernenti l'impiego delle persone anziane da parte delle amministrazioni locali per lo svolgimento di lavori di utilità sociale" (4046)

Camera dei Deputati: documento n. A.c. 4057 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge - Documenti Stampati
MIGLIOLI: "Modifica alla tabella A allegata al decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633, in materia di aliquota agevolata dell'imposta sul valore aggiunto relativa alle biciclette e alle loro parti componenti" (4057)

Cassazione civile, sezione i, sentenza n. 2093 del 28 gennaio 2011 [escluso l'addebito per infedelta' se il rapporto coniugale era gia' in crisi] (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto
Segnalata dall' la Dante Svolgimento del processo Motivi della decisione La Corte d'Appello di Roma, con sentenza depositata il 7 marzo 2007, in parziale riforma di precedente pronuncia del Tribunale di Latina che pronunciando la separazione personale tra N. e M. G. con addebito a quest'ultima, ha affidato i figli al padre, attribuendogli la casa coniugale, ed onerandolo dell'obbligo di corrispondere alla moglie assegno alimentare in Euro 350,00 mensili, ha escluso l'addebito alla M., ha disposto l'affido congiunto dei figli, ha confermato l'obbligo del L. del mantenimento dei figli ed ha aumentato all'importo di Euro 1.000,00 mensili l'assegno di mantenimento in favore della moglie. Quanto all'addebito, ha rilevato che i testi hanno …

Cassazione civile, sezione i, sentenza n. 25564 del 17 dicembre 2010 [divisione della pensione tra moglie ed ex moglie del pensionato defunto] (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto
Segnalata dall'Avv. Francesco Saverio Del Buono Svolgimento del processo 1. ., coniuge divorziata di R.A., con ricorso 21 febbraio 2004 chiedeva al tribunale di Viterbo che le venisse attribuita una quota della pensione di reversibilità del marito, deceduto l'(OMISSIS), con il quale aveva contratto matrimonio consolare il (OMISSIS), trascritto nei registri dello stato civile italiano in data 23 aprile 1972. Esponeva che essa godeva di un assegno di divorzio, che il marito dopo il divorzio aveva contratto matrimonio con B.M. e che i rispettivi matrimoni erano durati ventisette e dodici anni. B.M. si costituiva contestando che la ripartizione della pensione andasse fatta con esclusivo riferimento alla durata dei rispettivi matrimoni, …

Cassazione, studente morso da un cane: la scuola è responsabile (Avvocatoandreani.it)
Fonte: Studio Legale Andreani, Rassegna Sentenze Cassazione
Cass. Civ., Sent. n. 3680 del 15 Febbraio 2011 - Danni in materia civile e penale - istruzione pubblica e privata - prova in genere in materia civile - responsabilità civile - Se uno studente viene morso da un cane incustodito o randagio nel cortile di una scuola, l'istituto ne risponde a tutti gli effetti a meno che dimostri che "l'evento dannoso è stato determinato da causa non imputabile, essendo stati predisposti gli accorgimenti idonei ad impedire l'accesso a terzi".Svolgimento del processo e motivi della decisione

Cassazione: controllori di volo hanno il ruolo di polizia della navigazione. Debbono conoscere la storia dei piloti (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
I controllori di volo devono conoscere la storia del pilota che sale a bordo di un aereo perchè hanano il ruolo a tutti gli effetti di "polizia della navigazione" E` quanto afferma la Corte di Cassazione delineando nuovi margini di responsabilità de

Cassazione: dal risarcimento del danno per licenziamento illegittimo vanno detratti gli importi percepiti da altra attività nel periodo di interruzione del rapporto (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
In caso di licenziamento illegittimo, oltre alla reintegrazione, è riconosciuto al lavoratore il diritto al risarcimento del danno subito, dal cui ammontare vanno detratte tutte quelle somme, sia a titolo di retribuzione sia a titolo semplicemente pr

Cassazione: L`ex che non restituisce il corredo rischia condanna per appropriazione indebita (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
Non restituire il corredo all`ex coniuge integra il reato di appropriazione indebita. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, seconda sezione civile, con la sentenza n.6438 del 21 febbraio 2011. Secondo la ricosruzione della vicenda, in seguito alla

Cassazione: nuove modalità visita minori, aspettare notifica (Imgpress.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Non aveva permesso all'ex marito di vedere il figlio durante le vacanze di Natale. Per questo una mamma siciliana si era ritrovata una denuncia per non aver ottemperato ad un ordine del giudice. La donna, però, si era comportata così perchè non aveva ricevuto la notifica del provvedimento

Contratto di agenzia: la reclusione del titolare non ne determina l'annullamento (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Cassazione civile sez. lav., sentenza 15 ottobre 2010 n. 21279

Corte di giustizia europea: (c-283/09) cooperazione giudiziaria in materia civile - assunzione delle prove - audizione di un testimone da parte dell'autorita' giudiziaria richiesta su domanda dell'autorita' giudiziaria richiedente - indennita' per i testimoni (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Corte di Giustizia CE
Sentenza del 17/02/2011 - La Corte di Giustizia dell'Unione europea ha affermato che gli artt. 14 e 18 del regolamento (CE) del Consiglio 28 maggio 2001, n. 1206, relativo alla cooperazione fra le autorità giudiziarie degli Stati membri nel settore dell'assunzione delle prove in materia civile o commerciale, devono essere interpretati nel senso che l'autorità giudiziaria richiedente non è tenuta, nei confronti dell'autorità giudiziaria richiesta, al versamento di un anticipo, ovvero al successivo rimborso dell'indennità riconosciuta al testimone interrogato. Nel caso di specie, il Tribunale distrettuale di Varsavia aveva richiesto l'audizione di un testimone alla Dublin Metropolitan District Court, che aveva subordinato l'espletamento …

Dalle società d'ambito alle società per la gestione rifiuti (S.R.R.) in Sicilia - Dott. Massimo Greco (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Decreto milleproroghe 2011: stravolge la legge e la sentenza della cassazione e danneggia milioni di correntisti (Cesynt.net)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
La modifica di legge, nascosta nel decreto farà fallire migliaia di aziende che hanno avviato cause nei confronti delle banche e che a seguito di questa "modifica" perderanno causa e denaro Il governo ha riproposto nel maxiemendamento al decreto milleproroghe, inserendolo in maniera subdola, un comma che stravolge l'ultima sentenza della Cassazione. La Cassazione con una propria sentenza (n. 24418 del 2/12/10)

Esami avvocati, elaborato annullato: ai commissari basta indicare da quale testo copiò il candidato (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Motivazione sufficiente, la giurisprudenza si può consultare soltanto sotto forma di massime

Frammenti di biodiritto (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Giuseppe Morano 16.02.2011

Illeciti diversi da quelli fiscali: la giurisdizione spetta al giudice ordinario (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , ., sentenza 27.01.2011 n° 1864 (Maria Elena Bagnato )

Indice Istat Gennaio 2011 (Avvocatoandreani.it)
Fonte: Studio Legale Andreani, Informazione Giuridica
Inflazione ancora in crescita: su base annua l'indice segna + 2,2% - Per il secondo mese consecutivo l'indice ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (al netto dei tabacchi) aumenta di 0,4 punti percentuali rispetto al mese precedente. La variazione rispetto allo stesso mese dell'anno precedente, su cui si basa ad esempio il calcolo dell'adeguamento istat del canone di locazione, raggiunge il livello del 2,2%.

La conclusione anticipata dei consigli delle amministrazioni locali (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

La libertà di impresa é violata anche in assenza di atti di violenza finalizzati all'eliminazione della concorrenza cassazione penale, 6462/2011 (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
Per la violazione delle norme sulla libertà di impresa non é necessario che l'imposizione di una determinata ditta sia accompagnata da atti di violenza o minaccia finalizzati all'eliminazione degli altri concorrenti. Il metodo mafioso solo in casi estremi ha bisogno di ricorrere alla violenza fisica o alla minaccia diretta, mentre per raggiungere lo scopo spesso

La Mediazione conviene, anzi a volte è necessaria (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, Procedura Civile

La motivazione dei provvedimenti amministrativi, principio riconosciuto dall'ue (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Corte dei Conti , sez. Sicilia-Palermo, ordinanza 28.09.2010 n° 330 (Cesira Cruciani )

La permuta (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
(Renato D'Isa)

La prevedibilita' del danno nella responsabilita' civile (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto
A cura del Dott. Marco Crescenzi Lanna L'articolo 1225 c.c. si inquadra in quella sequenza di norme dettate dal codice civile (dall'articolo 1223 all'articolo 1227) che fissano le regole fondamentali in tema di risarcimento del danno, quando si verifichi un inadempimento di un'obbligazione contrattualmente prevista, dunque di un obbligo di prestazione (positivo o negativo) giuridicamente vincolante. Le norme citate sono poi direttamente applicabili non solo in ambito contrattuale, ma, in virtù del rinvio di cui all'articolo 1324 c.c., anche ai negozi giuridici unilaterali patrimoniali, previa verifica di compatibilità. In particolare l'articolo 1225 c.c. si occupa di porre un limite alla risarcibilità dei danni-conseguenza verificatisi in …

La responsabilità civile delle società sportive - Dott. Daniele Scarpino (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

L'abuso d'ufficio (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

L'art. 702 bis cpc in una decisione di merito (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, Sentenze

L'atto politico e la revoca dell'assessore (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto
A cura del Dott. Marco Crescenzi Lanna Nello stato di diritto, ove vige la separazione tra poteri, la gerarchia fra fonti dell'ordinamento giuridico rispecchia il rapporto che detti poteri instaurano tra loro. Nel nostro ordinamento è la Costituzione che si incarica di strutturare la ripartizione delle competenze al massimo livello istituzionale e di garantire così il giusto equilibrio fra poteri, a volte predisponendo riserve di legge (assolute o relative), oppure riconoscendo chiaramente la vigenza del fondamentale principio di legalità. Gerarchia delle fonti, riserva di legge e principio di legalità sono, a ben vedere, tutte facce della stessa costruzione dello stato di diritto, nel quale la fonte primaria, di derivazione parlamentare, …

L'avvocato non deve "aggirare le prescrizioni di legge" (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Nessuna responsabilità verso il cliente se scadono i termini

Le locazioni delle casse in Parlamento (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Il presidente Jannone annuncia: Chiederemo tutte le liste

L'esecuzione esattoriale ed il ruolo del giudice dell'Esecuzione (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, Procedura Civile

Milleproroghe: e adesso? (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Lo stop del Quirinale al milleproroghe che pare una Finanziaria trova d'accordo il presidente del Consiglio. Ma che fare in vista della scadenza del 27 febbraio 2010? Due le vie individuabili per il salvataggio: andare avanti lo stesso ponendo la fiducia o scremare il provvedimento delle misure imbarcate durante l'iter (5 articoli con 196 commi). Seguire la via della fiducia sarebbe un colpo di mano, ma con la scappatoia suggerita nell'ultima parte della missiva del presidente della Repubblica: approvato il decreto così com'è Napolitano lo promulgherebbe con la riserva di proporre norme correttive e interpretative. Ma potrebbe anche non promulgarlo con la 'promessa', una volta scaduto, di reiterarlo parzialmente nella stesura originaria. …

Note a margine della Relazione di apertura dell'Anno Giudiziario 2011 Il riferimento fatto alla pedofilia ed il commento del Dott. Giuseppe Toscano, magistrato in servizio, quale Procuratore aggiunto, presso la Procura Distrettuale Antimafia di Catania (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Opposizione a decreto ingiuntivo ed azione di ingiustificato arricchimento: nuove regole dalla Cassazione (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, Procedura Civile

Palazzo Chigi: messo a punto il piano contro la violenza sulle donne (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Il ministro della Pari opportunità ha messo a punto un piano contro la violenza sulle donne. Il piano - come si legge in una nota di Palazzo Chigi - si propone di tutelare i diritti fondamentali della persona e l`uguaglianza fra le persone e "inte

Parlamento: Notizie del 22/02/2011 (Parlamento.openpolis.it)
Fonte: Open Parlamento, Disegni di Legge
Camera - Presentato disegno di leggeC.4108 Modifica all'articolo 1 della legge 3 aprile 1961, n. 286, in materia di contenuto di succo di agrumi nelle bevande analcoliche

Parlamento: Notizie del 23/02/2011 (Parlamento.openpolis.it)
Fonte: Open Parlamento, Disegni di Legge
Senato - Presentato disegno di leggeS.2569 Conversione in legge del decreto-legge 22 febbraio 2011, n.5, recante disposizioni per la festa nazionale del 17 marzo 2011

Per il consiglio di stato le societa' strumentali possono anche gestire servizi pubblici locali (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Processi a portata di mouse: via al wi-fi gratuito nei Tribunali di Roma e Provincia (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Processi a portata di mouse per gli avvocati capitolini, in tempi di "liberalizzazione" delle connessioni Internet.

Quando Facebook Entra in Tribunale: la Diffamazione a Mezzo Internet (Avvocatodarcangelo.com)
Fonte: Avvocato D'Arcangelo, Studio Legale
Il social network più popolare e più utilizzato in assoluto è certamente Facebook. Ha cambiato il modo di interagire di ciascuno di noi, facilitando i rapporti interpersonali. A Facebook va certamente riconosciuto il merito di aver consentito agli utenti dello stesso di riallacciare rapporti che sembravano ormai persi, nonché il merito di aver favorito la

Rifiuti. Fanghi da depurazione (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 5356 del 14 febbraio 2011 (Ud. 12 gen. 2011)Pres. Lombardi Est. Gentile Ric. RefrigeriAi sensi dell'art. 127 D.L.vo 152/06 (come modificato dall'art. 2, comma 12 bis, D.Lvo 4/08) i fanghi derivanti dal trattamento delle acque reflue sono sottoposti alla disciplina dei rifiuti alla fine del complessivo processo di trattamento effettuato nell'impianto di depurazione. Con riferimento al deposito incontrollato di fanghi derivanti dal trattamento delle acque reflue occorre quindi accertare se i fanghi siano quelli esitati al termine del complesso processo di trattamento delle acque reflue effettuato negli impianti di depurazione.

Rinnovo della patente di guida: attenzione alla certificazione medica (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Decreto Ministero Infrastrutture e trasporti 31.01.2011

Sentenza 1\3\2010 Tribunale di Brindisi Sezione Distaccata di Fasano in materia di artt. 342 bis cc - 736 bis cpc (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, Sentenze

Senza il certificato di pratica, il praticante dello studio professionale è un lavoratore subordinato cassazione lavoro sentenza n. 4271/2011 (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
Il praticante che non ha ricevuto il certificato relativo di ammissione alla pratica e che lavora nello studio professionale può essere considerato un lavoratore subordinato. Lo afferma la Sezione Lavoro della Cassazioe nella sentenza n. 4271 del 22 febbraio 2011 Acquista il testo integrale della sentenza a soli € 7,50 Cassazione Civile, Sezione Lavoro, Sentenza

Si fa prestare il cellulare, poi lo tiene per sé: è furto e non appropriazione indebita (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Il possesso acquisito con la scusa di una telefonata non dà l'autonoma disponibilità ex articolo 646 Cp

Supercondomino: regime della comunione o del condominio? (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Ultimi progetti di legge annunciati - 23 febbraio 2011 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge
D'IPPOLITO VITALE: Modifica all'articolo 1 della legge 3 aprile 1961, n. 286, in materia di contenuto di succo di agrumi nelle bevande analcoliche (4108)

Urbanistica. Piano regolatore (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cons. Stato Sez. IV n.352 del 18 gennaio 2011Il Piano Regolatore si atteggia ad atto complesso con imputazione congiunta del Comune e della Regione, ben potendo quest'ultima introdurre, in sede di approvazione dello strumento urbanistico, modifiche di ufficio, sempreché queste non vadano ad impingere nel merito delle scelte urbanistiche spettanti all'ente locale; e non è questo il caso che ci occupa, se è vero che siffatte modifiche riguardano alcuni aspetti di attuazione tecnica delle previsioni, dettate per ragioni di armonizzazione della normativa urbanistica. Ad ogni buon conto le modifiche proposte sono state rimesse al Comune di Allumiere, che, con deliberazione consiliare n.138 del 26/10/1983, ha fatto proprie modifiche, …

Valida la multa all'automobilista che parla al telefonino, anche se i vigili procedevano in senso contrario cassazione civile, sentenza n. 4219/2011 (Litis.it)
Fonte: Litis.it, Informazione Giuridica
Se, relativamente ad un verbale di contestazione, si vogliono dedurre errori o omissioni percettivi da parte del verbalizzante è necessario proporre querela di falso. Lo afferma la Cassazione nella sentenza n. 42219 del 21 dfebbraio 2011 relativa ad un caso in cui è stata ritenuta valida la multa elevata ad un automobilista che si intratteneva

Vodafone, nuova garanzia legale per i consumatori (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
La società di telefonia mobile Vodafone ha reso noto di avere introdotto la garanzia legale a tutela dei prodotti a marchio, per i propri clienti, adeguandosi a una disposizione europea. Dopo Wind, quindi, anche la Vodafone ha deciso di garantire una

Notizie Giuridiche di Lunedi 28 Settembre 2020

Rassegna Stampa Online Bonus facciate, ok per pavimenti di balconi e "cielini" (condominioweb.com) Fonte: Condominioweb, Condomin...