venerdì 10 dicembre 2010

Venerdi 10 Dicembre 2010

Notizie Giuridiche dalla Rete


Ammesso il sequestro conservativo se il patrimonio del debitore è inadeguato… (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
rispetto al credito

Anatocismo e prescrizione: dalle sezioni unite un duro colpo alle banche (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , ., sentenza 02.12.2010 n° 24418

App. California, Sez. iv, 16 Nov. 2010, Caso: san Francisco un. School Dist. c. Workers' Comp. App. bd. "Lavoro Previdenza e Causazione del Danno Psichico" Riccardo Riccò (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
La legge della California, a causa del proliferare delle cause di indennizzo per danni psichici causati sul luogo di lavoro, ha alzato la soglia di indennizzabilità di tale danno richiedendo che tra tutte le possibili cause del danno siano preminenti quelle originate nell'ambito dello svolgimento del rapporto di lavoro.

Beni Ambientali. Aree marine protette (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Puglia (LE) Sez. I n. 2610 del 4 novembre 2010L'art. 28 l. 979/1982, stabilisce che quello delle Commissioni di riserva è un parere che deve essere obbligatoriamente richiesto. La mancata acquisizione di un parere obbligatorio, in base alla disciplina del particolare procedimento amministrativo, comporta la invalidità dell'atto finale per violazione di legge

Cass. Civ., Sez. III, 19 Novembre 2010, n. 23464 "Responsabilità e Posizione (L'alunno Percosso dal Compagno Sullo Scuolabus)" Riccardo Riccò (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
Bullismo del prevaricatore, più grande di due anni (da 8 a 10 la differenza è notevole), con exitus di lesione di 4 vertebre e corollaria invalidità permanente. Questo il triste fatto.In diritto, ciò che rileva è che se la p.a. garantisce un servizio, questo deve essere reso con l'adozione di tutti gli accorgimenti del caso (compresa la garanzia data dalla presenza di un accompagnatore o sorvegliante che appunto vigili sulla sicurezza dei minori trasportati), senza che sia dato rilievo

Cass. Civ., Sez. III, 22 Luglio 2010, n. 17215, Pres. Varrone, Rel. Urban - "Ressa All'uscita Dalla Scuola: la Caduta e L'infortunio Subito dal Figlio Minore non Merita Risarcimento" (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
[La Corte esclude] ogni ipotesi di colpa a carico delle insegnanti che stavano accompagnando il ragazzo all'uscita, essendo stato assolto l'obbligo di vigilanza che incombeva alle stesse; al contrario, l'infortunio si era verificato a causa di comportamenti del tutto imprevedibili dello stesso ragazzo e quindi nessuna ipotesi di inadempimento risulta configurabile nella specie.

Cass. Civ., Sez. Lav., 26 Ottobre 2010, n. 21899; Id., 25 Novembre 2010, n. 23932 "Prassi Aziendale e Giusta Causa di Licenziamento" Riccardo Riccò (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
Due precedenti solo apparentemente in contrasto:l'adeguarsi ad una prassi aziendale più lassista rispetto agli ordini datoriali, non esclude il ricorrere di giusta causa di licenziamento (Cass. n. 21899/10);la ricorrente prassi aziendale per cui si disattendono gli ordini datoriali esenta il lavoratore dalla scrupolosa osservanza degli stessi (Cass. n. 29392/10).

Cassazione penale: finanze e tributi evasione dell'iva all'importazione - reato di cui agli artt. 67 e 70 del d.p.r. n. 633 del 1972 - configurabilita' nei confronti di cui detenga la merce dopo l'importazione irregolare - sussistenza (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n. 42161 ud. 07/10/2010 - deposito del 29/11/2010 - Con la decisione in esame la Corte, disattendendo motivatamente un proprio precedente orientamento, ha affermato che il reato di evasione dell'Iva all'importazione, previsto dagli artt. 67 e 70 del d.P.R. 26 ottobre 1972 n. 633, è configurabile non soltanto a carico dei soggetti che hanno importato la merce assoggettata al tributo, ma anche a carico di chi semplicemente la detiene dopo l'importazione.

Cassazione penale: infanticidio - abbandono materiale e morale - criteri di individuazione (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n. 40993 ud. 07/10/2010 - deposito del 22/11/2010 - Per la configurabilità del reato di infanticidio di cui all'art. 578 c.p., non è necessario che la situazione di abbandono materiale e morale rivesta una oggettiva assolutezza, in quanto è sufficiente anche la percezione di totale abbandono avvertita dalla donna nell'ambito di una complessa esperienza emotiva e mentale quale quella che accompagna la gravidanza e poi il parto. Si tratta, dunque, di un elemento della fattispecie oggettiva da leggere in chiave soggettiva.

Cassazione: legittimo il licenziamento del lavoratore che timbra il cartellino al posto del collega (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
E` legittimo il licenziamento del lavoratore che timbra il cartellino del collega, ponendo così in essere una condotta idonea a ledere irrimediabilmente il vincolo fiduciario con il deliberato e volontario tentativo di trarre in inganno il datore di

Controversie in diverse materia: brevi cenni in materia di mediazione e conciliazione nelle controversie civili e commerciali (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Avv. Valter Marchetti

Corte cost., 3 dicembre 2010,n. 351 e il trattamento previdenziale dei direttori generali (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Diritto del Lavoro
Avvocato Edoardo Nicola Fragale

D.i., opposizione, overruling, termini, rimessione, attività ulteriore, non necessità (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Tribunale Rovigo, sez. Adria, ordinanza 25.11.2010

Dal “diritto delle banche” al “diritto bancario" - Avv. Giuseppe Nuzzaci (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Dignità umana e diffamazione a mezzo stampa (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Giovanni Catalisano 22.06.2010

Distaccarsi dall'impianto idrico comune (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Il codice civile è chiarissimo nello specificare che “ gli impianti per l'acqua, per il gas, per l'energia elettrica, per il riscaldamento e simili” sono di proprietà comune ”fino al punto di diramazione degli impianti ai locali di proprietà esclusiva dei singoli condomini” (art. 1117 n. 3 c.c.). Per quanto riguardo l’impianto idrico tale punto, spesse volte è individuato nella c.d. braga.

E-commerce e tutela del consumatore: la giurisdizione nei rapporti transfrontalieri (N. Fabiano) (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
E-commerce e tutela del consumatorela giurisdizione nei rapporti transfrontalieri (N. Fabiano)

Figlio maggiorenne perde il lavoro… e pure il mantenimento! (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. I, sentenza 22.11.2010 n° 23590 (Rocchina Staiano )

Governo: presentati i nuovi servizi web Vivi-facile/Giustizia (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Secondo quanto si apprende da una nota diffusa da Palazzo Chigi, sono stati presentati durante la conferenza stampa del 6 dicembre scorso i servizi "Vivi facile-Giustizia" i servizi che da gennaio 2011 garantiranno a cittadini, avvocati e tribunali d

Il condominio risponde dei danni procurati a terzi o ad uno degli stessi comproprietari (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Il condominio o meglio i condomini non avendo la compagine, una soggettività giuridica distinta da quella dei singoli partecipanti, sono proprietari, e non si presumono tali (cfr. Cass. . n. 7449/93) delle cose indicate dall’art. 1117 c.c. Essendone titolari è cosa del tutto logica e consequenziale che essi stessi rispondano di danni che quelle cose dovessero causare. Ciò detto è utile comprendere a che titolo.

Il ricorso contro la multa non sospende il termine per comunicare i dati del conducente (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
Decorre dalla richiesta della polizia stradale La pendenza del ricorso contro la multa non sospende il termine entro il quale il proprietario deve comunicare alla polizia stradale chi era alla guida del veicolo. Il termine decorre quindi non dalla definizione del procedimento di opposizione al verbale, ma dalla richiesta della polizia di comunicare i dati. Lo ha stabilito la Corte di cassazione nella sentenza 22881 depositata il 10 novembre scorso. La Suprema Corte ha infatti accolto il ricorso del Ministero dell'Interno contro un'automobilista multato per eccesso di velocità. Gli Ermellini hanno dunque affermato che "il termine entro cui il proprietario di un veicolo deve comunicare, ai sensi dell'art. 126-bis, secondo comma, quarto …

Ingorgo istituzionale - Giustizia e politica si intersecano: voto di fiducia - slitta l`udienza alla Consulta sul legittimo impedimento (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Il giorno dei giorni direbbe in musica Luciano LIGABUE: il 14 dic `10 accadrà tutto. Il Governo si presenterà ai due rami del Parlamento per le votazioni di FIDUCIA o CRISI e per quella stessa data era programmata da tempo l`udienza avanti alla Corte

Ispezioni sul lavoro: primo verbale decisivo (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Una circolare del ministero chiarisce obblighi dei funzionari e conseguenze per chi non adempie alle diffide

L`era del disprezzo per le DONNE - Etimo del vocabolo c…o (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Purtroppo viviamo l`era in cui il DISPREZZO per le donne è all`acme. Un esempio terra terra; non so se avete letto il mio pezzullo di qualche giorno fa, vale a dire 24 nov `10, sull`espressione partenopea "VAJASSA" rivolta da Mara Carfagna ad Alessan

La Cassazione conferma la linea, il medico convenzionato Ssn non deve pagare l'Irap (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
L'Irap non è dovuta dal medico convenzionato se l'organizzazione dello studio si limita al rispetto di quanto previsto dalla convenzione con il servizio sanitario nazionale. A ribadire

La perdita dalla capacità lavorativa generica rientra nel danno biologico (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. III, sentenza 18.11.2010 n° 23259 (Simone Marani )

L'amministratore non può richiedere un compenso extra per la convocazione dell'assemblea … (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
L’amministratore è il mandatario dei condomini (ex multis, Cass. . n. 9148/08) nominato dall’assemblea con il voto favorevole della maggioranza dei partecipanti alla riunione in rappresentanza di almeno 500 millesimi. Egli – essendo il rapporto giuridico riconducibile nell’alveo del contratto di mandato – ha diritto ad essere retribuito per l’opera svolta. Sono sorti dubbi in merito all’obbligatorietà della corresponsione del compenso posto che l’art. 1135 c.c.

L'assegnazione della casa coniugale non può essere disposta in favore del proprietario se tutti i figli sono affidati all' altro genitore (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
La maggiore età non conta

Le tasse sulla bandiera saranno restituite con tanto di scuse all'albergatore di Desio (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
La società che riscuote i tributi si è scusata con l'imprenditore: aveva fatto pagare 178,14 euro per cinque vessilli che sventolavano davanti all'hotel

Minaccia di morte il debitore per il credito di un terzo: esercizio arbitrario delle proprie ragioni o estorsione? Cassazione, Sez. VI, 23 novembre 2010, n. 41365 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Minaccia di morte il debitore per il credito di un terzo: esercizio arbitrario delle proprie ragioni o estorsione? Cassazione, Sez. VI, 23 novembre 2010, n. 41365

Misure cautelari personali, diritto di visione richieste P.M. (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
CORTE DI CASSAZIONE, Sezioni Unite Penali, sentenza del 11 ottobre 2010. Misure cautelari personali: diritto del difensore a prendere visione

Multa intempestiva se la notifica arriva a più di 150 giorni dalla variazione anagrafica (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
I tempi di consegna in caso di cambio di indirizzo

Opposizione a D.I., costituzione opponente e rimessione in termini (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
TRIBUNALE DI NOLA, ordinanza del 25 novembre 2010. Opposizione a decreto ingiuntivo - tempestività costituzione opponente e SS.UU. n. 19246/2010

Parlamento: Notizie del 09/12/2010 (Parlamento.openpolis.it)
Fonte: Open Parlamento, Disegni di Legge
Senato - Presentato disegno di leggeS.2493 Introduzione del reato di omessa denuncia di richiesta estorsiva

Patente di guida con chip (Overlex.com)
Fonte: Overlex, Notizie Giuridiche

Prescrizione dei reati per ritenute alla fonte, imposte sui redditi iva (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Abbiamo pubblicato un nuovo documento del Dott. Giancarlo Modolo: Prescrizione dei reati per ritenute alla fonte, imposte sui redditi Iva Analisi e valutazione delle possibili conseguenze in presenza di operazioni rientranti nell`ambito delle sanzioni penali fiscali. Il documento e` disponibile gratuitamente cliccando qui. Abbiamo inoltre pubblicato: Conseguenze penali della presentazione di adempimenti dichiarativi infedeli: considerazioni procedurali con esemplificazioni numeriche. Il documento esamina le conseguenze penali della presentazione di adempimenti dichiarativi infedeli in un esaustivo ed aggiornato ebook curato dal Dott. Giancarlo Modolo. Per scaricare il documento clicca qui. Per accedere all`intera sezione dei documenti di …

Responsabilità del datore di lavoro per infortuni sul lavoro e malattie professionali (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Adriana Pignataro 07.07.2010

Riordino per il patrimonio immobiliare di casse ed enti previdenziali (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Riordino generale per il patrimonio immobiliare degli enti previdenziali pubblici, spinta sugli investimenti sociali, regole di base per acquisti e gestione del patrimonio delle casse

Sinistro per strada dissestata e lavori in corso: l'eccesso di velocità esclude la responsabilità del custode Cassazione, Sez. III, 29 novembre 2010, n. 24149 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Sinistro per strada dissestata e lavori in corso: l'eccesso di velocità esclude la responsabilità del custode Cassazione, Sez. III, 29 novembre 2010, n. 24149

Sostanze pericolose. REACH (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Regolamento (UE) n. 1152/2010 della Commissione, dell'8 dicembre 2010, recante modifica, ai fini dell'adeguamento al progresso tecnico, del regolamento (CE) n. 440/2008 che istituisce dei metodi di prova ai sensi del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la registrazione, la valutazione, l'autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH) GUCE L 324 del 9 dicembre 2010

Stress test per glis tudi legali. Ecco il profilo psicologico degli avvocati (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Sono più critici della media, cercano di limitare il rischio, non sono emotivi e sono caratterizzati da un elevato livello di stress

Tracciabilità negli appalti pubblici: le linee guida in gazzetta (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Autorità Vigilanza . , determinazione 18.11.2010 n° 8

Urbanistica. Opere stagionali (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 42190 del 29 novembre 2010 (Cc. 10 nov. 2010)Pres. Petti Est. Lombardi Ric. RomanoLa mancata rimozione di un'opera edilizia allo spirare del termine stagionale, per il quale è stato rilasciato il provvedimento abilitativo, configura il reato di cui all'art. 44 del D.P.R. n. 380 del 2001, atteso che in tale ipotesi la responsabilità discende dal combinato disposto del citato ari 44 e dell'art. 40, comma secondo, c.p., per la mancata ottemperanza all'obbligo di rimozione insito nel provvedimento che ha autorizzato la installazione del manufatto per un determinato periodo di tempo.

Urbanistica. Revoca o sospensione ordine di demolizione (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 42189 del 29 novembre 2010 (Cc. 10 nov. 2010)Pres. Petti Est. Lombardi Ric. RomanoAi fini della revoca o sospensione dell'ordine di demolizione delle opere abusive in presenza di una istanza di condono o di sanatoria successiva al passaggio in giudicato della sentenza di condanna, il giudice dell'esecuzione investito della questione è tenuto ad una attenta disamina dei possibili esiti e dei tempi di definizione della procedura ed, in particolare: a) ad accertare il possibile risultato dell'istanza e se esistono cause ostative al suo accoglimento; b) nel caso di insussistenza ditali cause, a valutare i tempi di definizione del procedimento amministrativo e sospendere l'esecuzione solo in prospettiva di un rapido …

Urbanistica. Strumenti attuativi (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Puglia (LE) Sez. III n. 26 30 del 9 novembre 2010Urbanistica. Strumenti attuativi Non è necessaria la mediazione dello strumento attuativo quando questo non abbia sostanzialmente la possibilità di esplicare la sua funzione -che è quella di consentire l'inserimento ordinato e razionale dell'edificato nel tessuto urbanistico circostante- a causa di un grado di edificazione ed urbanizzazione dell'area interessata tanto avanzato da rendere la predisposizione del piano esecutivo un inutile aggravio all'esercizio dello jus aedificandi da parte del privato.Le opere di urbanizzazione sono destinate ad assicurare alla collettività insediata in un determinato aggregato urbano, una qualità di vita di livello adeguato all'accresciuta domanda di …