sabato 18 dicembre 2010

Sabato 18 Dicembre 2010

Notizie Giuridiche dalla Rete


Aggiornamento legislativo del 17 dicembre 2010 (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 (pubblicato nella Gazz. Uff. 10 dicembre 2010, n. 288, S.O.) Regolamento di esecuzione ed attuazione del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, recante Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE .

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Consultazione pubblica sulla tutela del diritto d'autore -

Cass. civ., Sez. Lavoro, 13 dicembre 2010, n. 25145 LAVORO (RAPPORTO DI) (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto del Lavoro
La nozione contrattuale di giustificatezza del licenziamento adottata da alcuni contratti collettivi per la categoria dei dirigenti si discosta, sia sul piano soggettivo che su quello oggettivo, da quella di giustificato motivo di cui all'art. 3 della legge n. 604 del 1966. Sul piano soggettivo l'asimmetria trova giustificazione nel rapporto fiduciario che lega il dirigente al datore di lavoro in ragione delle mansioni a lui affidate per la realizzazione degli obiettivi aziendali. Anche la semplice inadeguatezza del dirigente rispetto ad aspettative riconoscibili ex ante o ad una importante deviazione del medesimo dalla linea segnata dalle direttive generali del datore di lavoro o un comportamento extralavorativo incidente sulla immagine …

Cass. civ., Sez. Unite, 15 dicembre 2010, n. 25304 CIRCOLAZIONE STRADALE (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
In caso di opposizione a verbale di accertamento per violazione amministrativa del codice della strada il giudice può applicare, anche d'ufficio, e quindi senza richiesta da parte della P.A., una sanzione superiore a quella prevista, secondo il suo libero convincimento, e, ovviamente, compresa tra il minimo e il massimo edittale.

Cass. pen., Sez. VI , ud. 24 novembre 2010 - dep. 14 dicembre 2010, n. 43996 SENTENZA PENALE (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Penale
Nel caso in cui il giudice d'appello, nel dichiarare il reato estinto per prescrizione, ometta, per inosservanza della disposizione dell'art. 578 c.p.p., di pronunciarsi sugli interessi civili, l'omissione non può essere ovviata con il procedimento di correzione previsto dall'art. 130 c.p.p. ma soltanto con il mezzo dell'impugnazione, trattandosi non di errore materiale ma concettuale. Per la correzione di un errore materiale insito in un provvedimento giurisdizionale condizione imprescindibile è che l'eliminazione del preteso errore non comporti una modificazione essenziale dell'atto. Appare, pertanto, innegabile che aggiungere, nel dispositivo di una sentenza d'appello, alla decisione di improcedibilità dell'azione penale per …

Cass. pen., Sez. VI, ud. 24 novembre 2010 - dep. 14 dicembre 2010, n. 43998 MISURE CAUTELARI PERSONALI (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Penale
Va respinta l'istanza di sostituzione della misura cautelare della custodia in carcere con gli arresti domiciliari per l'imputato, padre di prole di età inferiore ai tre anni, per la sola circostanza che la madre presti attività lavorativa continuativa. Invero laddove "l'impossibilità" sia costituita dall'esercizio di attività lavorativa, essa non va considerata assoluta, dovendosi verificare se nel caso concretoesistano strutture di sostegno pubblico ovvero s ia disponibile l'assistenza di altri familiari.

Cassazione: l'assoluzione del lavoratore non fa scattare automaticamente l`obbligo di reintegra (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
L`articolo 102-bis disp. att. c.p.p., (introdotto dalla L. n. 332 del 1995, art. 24), "nel prevedere che chi sia stato sottoposto alla misura della custodia cautelare in carcere ovvero a quella degli arresti domiciliari ha diritto ad essere reintegra

Cassazione: spese condominiali di ristrutturazione deliberate prima della compravendita vanno pagate dal venditore (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
Nel caso di compravendita di un immobile i costi necessari per lavori di straordinaria manutenzione, di ristrutturazione o per innovazioni che siano stati deliberati in data antecedente al contratto vanno posti a carico del venditore salvo diverso ac

Chi importa cover non originali per telefonini famosi va condannato anche senza contraffazione del marchio (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Penale
L'oggetto della tutela penale è il modello industriale. E scatta la ricettazione In tema di danni alla proprietà industriale il reato può ben configurarsi anche se la contraffazione non riguarda il marchio ma il mero modello. Lo precisa la sentenza n. 44326/10 della seconda sezione penale della Cassazione. Va condannato l'imprenditore che importa cover non originali per i telefonini prodotti da un famoso gruppo internazionale. E i reati sono quelli di cui agli articoli 474 e 648 Cp, vale a dire l'introduzione in Italia di prodotti con segni falsi e la ricettazione. L'imputato evita la fattispecie più grave di cui all'articolo 473 Cp, la contraffazione vera e propria, perché il carico è bloccato all'aeroporto. Ma non ottiene di essere …

Condominio: spese straordinarie a carico del venditore anche per lavori eseguiti dopo il trasferimento della casa (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Decisiva la data della delibera assembleare

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 362 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Appalti pubblici - Norme della Regione Sardegna - Previsione che le Amministrazioni aggiudicatrici, qualora il concorrente aggiudicatario provvisorio non fornisca la prova del possesso dei requisiti generali di partecipazione dichiarati in fase di gara, procedano all'escussione della cauzione provvisoria; Previsione che le Amministrazioni aggiudicatrici, qualora il concorrente aggiudicatario provvisorio non fornisca la prova del possesso dei requisiti generali di partecipazione dichiarati in fase di gara, procedano alla comunicazione del fatto all'Autorità di vigilanza per i provvedimenti di competenza.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell'articolo …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 363 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Procedimento civile - Provvedimenti cautelari della sezione specializzata agraria del tribunale - Competenza monocratica del presidente della sezione e reclamabilità dell'ordinanza cautelare - Mancata previsione espressa - Disomogeneità rispetto alle procedure di accertamento tecnico preventivo e di consulenza tecnica preventiva ai fini della composizione della lite. Procedimento civile - Provvedimenti della sezione specializzata agraria del tribunale sulle istanze di sequestro (conservativo o giudiziario) - Prevista adozione di ordinanze in camera di consiglio dopo aver sentito le parti - Implicito divieto di provvedere con decreto inaudita altera parte.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità delle …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 359 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Straniero - Espulsione amministrativa - Configurazione come reato della condotta di chi, destinatario del provvedimento di espulsione di cui al comma 5-ter dell'art. 14 del d.lgs. n. 286/1998 e di un nuovo ordine di allontanamento di cui al comma 5-bis del medesimo articolo, continua a permanere illegalmente nel territorio dello Stato - Mancata inserimento nella descrizione della fattispecie della clausola "senza giustificato motivo".per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara l'illegittimità costituzionale dell'art. 14, comma 5-quater, del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 (Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero), come modificato dall'art. 1, …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 360 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Demanio e patrimonio dello Stato e delle Regioni - Norme della Regione Siciliana - Attribuzione alla Regione delle funzioni relative al rilascio di concessioni demaniali marittime nel mare territoriale.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara inammissibile la questione di legittimità costituzionale dell'art. 7, comma 1, della legge della Regione siciliana 16 aprile 2003, n. 4 (Disposizioni programmatiche e finanziarie per l'anno 2003), sollevata, con riferimento allo statuto speciale della Regione siciliana (regio decreto legislativo 15 maggio 1946, n. 455, convertito in legge costituzionale 26 febbraio 1948, n. 2) nonché alla Costituzione, dal Consiglio di giustizia amministrativa per la Regione siciliana, con l'ordinanza in …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 361 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Edilizia e urbanistica - Norme della Regione Calabria - Intesa stipulata tra Stato e Regioni il 1° aprile 2009, recante misure urgenti per il rilancio economico, per la riqualificazione del patrimonio edilizio esistente, per la prevenzione del rischio sismico e per la semplificazione amministrativa nel settore edilizio - Possibilità di realizzare interventi straordinari di demolizione e ricostruzione con ampliamento per edifici a destinazione residenziale entro il limite del 35% della volumetria esistente - Mancata esclusione degli interventi ricadenti nelle zone ad elevato rischio individuati dai piani di bacino o dai piani di stralcio - Contrasto con la norma statale per cui le prescrizioni più restrittive contenute negli atti di …

Dichiarazione congiunta: per accertamenti e cartelle basta la notifica al marito (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
È unica la posizione fiscale dei coniugi che denunciano insieme i redditi

Esame di avvocato 2010: atto giudiziario di diritto civile e soluzione proposta (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Soluzione proposta per l'atto giudiziario di diritto civile (Paolo Franceschetti , Ciro Pacilio )

Esame di avvocato 2010: la 1a traccia del parere civile e la soluzione proposta (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Soluzione della traccia n° 1 in materia di diritto civile (Paolo Franceschetti , Ciro Pacilio )

Esame di avvocato 2010: la 1a traccia del parere penale e la soluzione proposta (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Soluzione della traccia n° 1 in materia di diritto penale (Paolo Franceschetti , Ciro Pacilio )

Esame di avvocato 2010: le tracce e i primi commenti (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Esame avvocato del 14, 15 e 16.12.2010 (Paolo Franceschetti , Ciro Pacilio )

Esclusa la prelazione del conduttore nelle vendite in blocco quando il compratore ha intenzione di accorpare i beni (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Possibile dimostrare la natura fittizia dell'operazione

Governo: borse di studio in favore degli orfani e dei figli delle vittime del terrorismo e della criminalità (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Secondo quanto fa sapere in una nota Palazzo Chigi, sono attive borse di studio in favore di vittime del terrorismo e della criminalità organizzata (legge n. 407/1998; legge 388/2000; legge 56/2003; legge 68/2004; legge 206/2004; legge 266/2005; leg

Il condono delle liti pendenti non copre gli sviluppi dell'avviso di accertamento non impugnato (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Ingiunzione e cartella di pagamento intimano pretese fiscali ormai definitive

Moglie fuggì con l'amante. Ma ha diritto all'assegno di mantenimento (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Il principio allargato di assistenza materiale tra coniugi è stato ribadito dalla Cassazione nel solco di due precedenti

Motivazione del provvedimento amministrativo - Avv. Roberto Sposato (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Parlamento: Notizie del 16/12/2010 (Parlamento.openpolis.it)
Fonte: Open Parlamento, Disegni di Legge
Senato - Presentato disegno di leggeS.2501 Modifiche all'articolo 268 del codice di procedura penaleSenato - Presentato disegno di leggeS.2502 Modifiche all'articolo 2, comma 7, del decreto-legge 16 settembre 2008, n. 143, convertito con modificazioni dalla legge 13 novembre 2008, n. 181 e successive modificazioni, in materia di FondoSenato - Presentato disegno di leggeS.2503 Disposizioni in materia di accesso dei veicoli commerciali nei centri urbaniSenato - Presentato disegno di leggeS.2504 Disposizioni sull'immissione in ruolo dei ciechi e invalidi non deambulantiCamera - si è svolta almeno una VOTAZIONE

Per 730 e Cud è l'ora del debutto (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Finalmente on line anche le bozze del Cud e del 730. La certificazione che i datori di lavoro devono rilasciare ai propri dipendenti entro il prossimo 28 febbraio accoglie importanti

Preavviso di fermo amministrativo, opposizione, giurisdizione (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
GIUDICE DI PACE DI POZZUOLI, sentenza del 16 dicembre 2010

Prove penali utilizzabili nel giudizio tributario (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Sono sempre utilizzabili nel giudizio tributario le prove acquisite in sede penale perché costituiscono fonte legittima di prova presuntiva

Punito per concussione l'estraneo alla Pa che chiede mazzette come mandatario di un funzionario pubblico (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Penale
Esclusa l'ipotesi meno grave della truffa aggravata Punibile per concorso in concussione l'estraneo alla Pa che, dopo aver avvicinato alcuni assicurati Inps, mostra la loro pratica relativa alla domanda di pensione di invalidità passatagli da un funzionario compiacente, e chiede denaro per agevolare l'iter del rilascio.Lo ha affermato la sesta sezione penale della Cassazione con la sentenza 44088/2010 che ha escluso la possibilità di qualificare il reato come truffa aggravata.Secondo i giudici di legittimità, infatti, "la distinzione tra il reato di concussione per induzione e quello di truffa aggravata ex articolo 61, n. 9 del codice penale, risiede nelle modalità dell'azione messe in atto dal pubblico ufficiale: deve ravvisarsi …

Sono nulli i contratti pubblici se non c`è la tracciabilità dei pagamenti (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Per far fronte alla problematiche emerse nell`applciazione della normativa antimafia, l`Autorità di vigilanza dei contratti pubblici ha predisposto apposite linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari. Si fa riferimento in particolare al

Sono sempre utilizzabili nel giudizio tributario le prove acquisite in sede penale (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Inoltre i costi relativi a fatture soggettivamente inesistenti sono deducibili dal reddito a condizione che siano riconducibili a elementi certi e precisi di cui il contribuente deve fornire la prova

T.A.R. Lazio, Roma, Sez. I ter, 9 dicembre 2010, n. 35960 OPERE PUBBLICHE (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
Il divieto di cui all'art. 37, comma 7 del D.Lgs. n. 163 del 2006 - che esclude la possibilità di partecipare alla gara in più di un raggruppamento temporaneo o consorzio ordinario di concorrenti, ovvero, ancora, in forma individuale qualora il medesimo soggetto abbia partecipato alla medesima gara in raggruppamento o consorzio ordinario - non può trovare applicazione rispetto a quelle gare caratterizzate dalla divisione dell'appalto in più lotti, con la facoltà, per gli eventuali concorrenti, di partecipare anche per un singolo lotto risultando ammissibile, quindi, che di questi possa avere un diverso aggiudicatario. In tali ipotesi, nelle quali si può affermare che il bando di gara sia un atto ad oggetto plurimo (più gare, tante quante …

T.A.R. Lazio, Roma, Sez. I, 13 dicembre 2010, n. 36253 ORDINAMENTO GIUDIZIARIO (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
Le deliberazioni con le quali il C.S.M. conferisce ai magistrati uffici direttivi o semidirettivi, pur costituendo espressione di ampia attività discrezionale, possono essere oggetto di sindacato giuridizionale di legittimità in relazione ad eventuali carenze motivazionali nonchè rispetto all'esistenza di un nesso logico di conseguenzialità tra i presupposti valutati e le conclusioni desunte. Il riscontro di legittimità ammissibile è, pertanto, solo quello relativo a quei gravi difetti della deliberazione di conferimento che possano risolversi in un vizio di eccesso di potere. In tal senso, rispetto alla determinazione del punteggio relativo al singolo candidato, insindacabili (in sede di legittimità) risultano le attribuzioni per merito …

T.A.R. Veneto, Venezia, Sez. III, 13 dicembre 2010, n. 6466 GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
L'interesse a ricorrere, nell'ambito di un processo amministrativo, sussiste se si rinvengono i requisiti di cui all'art. 100 c.p.c., ovvero la prospettazione di un danno attuale e concreto nonchè l'effettiva utilità che potrebbe derivare al ricorrente dall'annullamento dell'atto gravato. Ai fini dell'ammissibilità del ricorso amministrativo, pertanto, è necessaria una perfetta corrispondenza tra l'interesse sostanziale per cui è processo, lesione prospettata dal ricorrente e provvedimento richiesto. In assenza di tale corrispondenza, il ricorso è inammissibile per carenza d'interesse, giacché l'annullamento in sede giurisdizionale dell'atto amministrativo impugnato non sarebbe idoneo ad arrecare alcun vantaggio all'interesse sostanziale …

Tempi duri per il coniglietto di cioccolata più famoso del mondo. Lindt perde l'esclusiva sul marchio (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Tempi duri per il coniglietto di cioccolata più famoso del mondo. La Lindt ha perso la sua battaglia per la registrazione del marchio comunitario davanti al Tribunale dell'Unione

Trib. Milano, Sez. v, 9 Giugno 2009, n. 7515, gu. Spera - "Accertamento e Divieto di Frammentazione del Danno non Patrimoniale" (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche
Le Sezioni Unite sono tassative nell'espungere dal sistema ogni possibilità di frammentazione, a fini risarcitori, del danno non patrimoniale. Infatti, non vi sono ragioni per ritenere che la Suprema Corte abbia inteso negare l'esistenza e la risarcibilità delle sofferenze fisiche e morali in presenza di danno biologico. Le Sezioni Unite hanno semplicemente "bacchettato" i giudici (togati ed onorari), perché procedono a queste liquidazioni con errati automatismi tabellari. I giudici non si

Ultimi progetti di legge annunciati - 13 dicembre 2010 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge
S. 2363. - Disposizioni in materia di etichettatura e di qualità dei prodotti alimentari (approvato dalla Camera e modificato dalla 9a Commissione permanente del Senato) (2260-bis-B) SIRAGUSA ed altri: Norme per assicurare la funzionalità del sistema scolastico e per la rinnovazione di concorsi per dirigenti scolastici (3941) CAPARINI ed altri: Modifica all'articolo 12 della legge 5 febbraio 1992, n. 91, in materia di revoca della cittadinanza (3942) DI STANISLAO: Disposizioni concernenti l'utilizzo selettivo di navi radiate dai ruoli del naviglio militare per il ripopolamento della fauna ittica e la promozione del turismo subacqueo (3943) RIA: Modifiche al testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. …

Ultimi progetti di legge annunciati - 14 dicembre 2010 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge
CARLUCCI: Istituzione della Commissione parlamentare per l'innovazione tecnologica (3954) CARLUCCI: Introduzione dell'articolo 317-ter del codice civile, concernente il diritto di visita dei nonni (3955) CARLUCCI: Modifica dell'articolo 348 del codice penale in materia di esercizio abusivo di una professione (3956) CARLUCCI: Modifiche alla legge 20 maggio 1985, n. 222, in materia di destinazione di una quota dell'otto per mille del gettito dell'IRPEF a diretta gestione statale al finanziamento di progetti di studio e ricerca sulle cellule staminali adulte (3957) CARLUCCI: Modifica all'articolo 2 della legge 9 dicembre 1998, n. 431, in materia di aliquote agevolate dell'imposta comunale sugli immobili per le unità immobiliari locate a …

Ultimi progetti di legge annunciati - 15 dicembre 2010 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge
LUSSANA: Modifiche al decreto legislativo 20 giugno 2005, n. 122, in materia di tutela dei diritti patrimoniali degli acquirenti di immobili da costruire (3963) MIOTTO ed altri: Esclusione degli invalidi affetti dalle patologie di cui al decreto del Ministro dell'economia e delle finanze 2 agosto 2007 dalle verifiche dell'Istituto nazionale della previdenza sociale sull'accertamento dell'invalidità (3964) CARLUCCI: Soppressione dei tribunali per i minorenni e istituzione di sezioni specializzate per la famiglia e per i minori presso i tribunali e le corti d'appello nonché di uffici specializzati delle procure della Repubblica presso i tribunali (3965) CAVALLOTTO e ALLASIA: Istituzione della Giornata in memoria delle vittime della …

Ultimi progetti di legge annunciati - 16 dicembre 2010 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge
PROPOSTA DI LEGGE COSTITUZIONALE BELTRANDI ed altri: Modifica dell'articolo 41 della Costituzione, concernente la libertà d'iniziativa economica e il principio della concorrenza (3967) MAURIZIO TURCO ed altri: Istituzione della Giornata della memoria delle vittime italiane di reati di pedofilia commessi da religiosi (3968) CONSIGLIO REGIONALE DEL PIEMONTE: Illiceità dell'installazione e dell'utilizzo dei sistemi di gioco d'azzardo elettronico nei locali pubblici. Modifica all'articolo 110 del regio decreto 18 giugno 1931, n. 773 (Approvazione del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza) (3969)

Ultimi progetti di legge annunciati - 2 dicembre 2010 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge
ANTONINO RUSSO: Disposizioni per la stabilizzazione del personale scolastico e per l'integrazione delle graduatorie ad esaurimento, in attuazione di obblighi derivanti dalla partecipazione all'Unione europea (3920) GIANCARLO GIORGETTI ed altri: Modifiche alla legge 31 dicembre 2009, n. 196, conseguenti alle nuove regole adottate dall'Unione europea in materia di coordinamento delle politiche economiche degli Stati membri (3921) CAPARINI ed altri: Disposizioni concernenti le indagini giudiziarie sui reati di corruzione, concussione, ricettazione e riciclaggio dei proventi di attività illecite (3922) CAPARINI ed altri: Modifica all'articolo 193 del codice della strada, di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, in materia di …

Un gesto nobile che ti fa perdere i processi: perché bisogna riflettere prima di perdonare un tradimento (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Una sentenza della Cassazione stabilisce perché un ex marito tradito deve pagare gli alimenti alla moglie