venerdì 26 novembre 2010

Venerdi 26 Novembre 2010

Notizie Giuridiche dalla Rete


116/2010 : 26 novembre 2010 - Udienza solenne (Curia.europa.eu)
Fonte: Corte di Giustizia Europea, Aggiornamenti
Assunzione delle funzioni di un nuovo giudice del Tribunale dell'Unione europea

Ai nuovi minimi resta precluso il previsionale Irpef (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
L'entrata nel regime dei minimi nel 2010, causata per esempio dal calo di fatturato 2009, sotto i 30.000 euro, rispetto a quello 2008, non consente di ridurre gli acconti Irpef 2010,

Alla ricerca della verità critica. L'intollerabile rischio della verità (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Articolo del Prof. Sergio Sabetta

Assegno di divorzio: valutabili anche i beni ereditati dai coniugi (Studiodiruggiero.it)
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche

Black list. comunicazione integrativa per correggere le informazioni inviate (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
L'invio degli elenchi delle operazioni effettuate con i paesi black list all'Amministrazione finanziaria si presenta più difficile di quanto si potesse immaginare. La mancata proroga della prima scadenza del 2 novembre e stata accompagnata da un ben più importante periodo di tolleranza sui possibili errori commessi da parte dei contribuenti, nel primo periodo di applicazione della norma. L'agenzia delle Entrate ha, infatti, concesso un periodo di sperimentazione per tutto il 2011, riconoscendo che gli eventuali errori commessi in fase di primo invio delle comunicazioni relative alle operazioni effettuate con soggetti Black List, non sono sanzionabili, a condizione che sia inviata una comunicazione integrativa per sanare le eventuali …

Cassazione civile, sezione iii, sentenza n. 21338 del 15 ottobre 2010 [nell'azione revocatoria se il credito è successivo all'atto dispositivo occorre provare la preordinazione dolosa, accertabile anche col ricorso a presunzioni] (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto
Segnalata dall' Avv. Luca Maenza Svolgimento del processo Con citazione in data 28 luglio 1998 la s.p.a. Banca di Roma conveniva P.M. e S.M. avanti al Tribunale de L'Aquila deducendo di vantare un credito nei confronti della prima in virtù del saldo passivo relativo ad un rapporto di conto corrente di corrispondenza; aggiungeva che la P., con atto in data omissis, aveva venduto alla S. la nuda proprietà di alcuni immobili siti in omissis, nuda proprietà che a sua volta le era stata ceduta dal marito, . (fratello della acquirente), che se ne era riservato l'usufrutto. Chiedeva perciò che la vendita venisse dichiarata inefficace nei propri confronti, posto che in realtà mirava a sottrarre ad essa creditrice la garanzia generica del credito. …

Cassazione: consentite telefonate private brevi dal cellulare aziendale (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
Tornando ancora una volta sull`argomento, la Corte di Cassazione ha ribadito entro quali limiti il dipendente può utilizzare il cellulare aziendale per chiamate private. Prima regola: poche chiamate e, soprattutto, brevi! Secondo la Corte (sentenza

Cassazione: l'impiegato naviga in Internet dall'ufficio, ma è assolto (Lastampa.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Durante l'orario di aveva navigato in Internet dall'ufficio, ma la Cassazione (41709/10) l'ha assolto, perchè non ha danneggiato la Pubblica Amministrazione

Cassazione: Notifica dell'atto di appello consentita al messo speciale (Nuovofiscooggi.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
La possibilità di avvalersi di tale modalità è riconosciuta anche per il procedimento di secondo grado E' ammessa la notificazione del ricorso in appello per il tramite del messo "speciale" autorizzato dall'Agenzia delle Entrate, sebbene, in tema di appello, l'articolo 53 del Dlgs 546/1992 (Disposizioni sul processo tributario) non richiami espressamente tale forma di notifica. Questo, in sintesi, il principio di diritto desumibile dall'ordinanza della sezione tributaria della Corte di cassazione n. 22629 dell'8 novembre.

Cassazione: notizie non vere? Il diritto di rettifica non è a discrezione del direttore di un mezzo di informazione (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
In caso di pubblicazione di notizie non vere o che l`interessato ritiene "lesive dei propri diritti all`onore" il diritto di rettifica deve prevalere e non e` rimesso alla "discrezionale valutazione del direttore del mezzo di informazione". Lo ha sta

Come si fa per … (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Abbiamo pubblicato su AteneoWeb due nuovi contributi del Dott. Giancarlo Modolo: 31 DICEMBRE 2010: scade il termine per la effettuare la Comunicazione da parte degli agenti e rappresentanti di commercio al committente, preponente o mandante per l`applicazione della ritenuta alla fonte in misura ridotta Il lavoro esamina in modo esaustivo il tema della ritenuta alla fonte degli agenti e rappresentanti di commercio. Clicca qui per scaricare il documento. e Vidimazione e numerazione pagine libri sociali e registri contabili: modalita` per evitare di commettere errori Il presente lavoro esamina in modo esaustivo gli adempimenti relativi alla vidimazione e numerazione dei libri sociali e dei registri contabili. Il documento e` disponibile …

Comunione ereditaria: obbligatoria la comunicazione del deposito del progetto divisionale al contumace? Cassazione, Sez. II, 25 ottobre 2010, n. 21829 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Comunione ereditaria: obbligatoria la comunicazione del deposito del progetto divisionale al contumace? Cassazione, Sez. II, 25 ottobre 2010, n. 21829

Condotta antisindacale, orario di lavoro, informazione preventiva (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
TRIBUNALE DI NOLA, GIUDICE DEL LAVORO, provvedimento del 25 settembre 2008. Ricorso ex art. 28 St. Lav – modifica orario

Congresso forense, il presidente Cnf Alpa: "La riforma della professione sia approvata anche alla Camera". (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 343 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
<br>Straniero - Reato di ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato - Previsione come reato del fatto dello straniero che si trattiene nel territorio dello Stato in violazione delle disposizioni del testo unico sull'immigrazione.<P id="MOA1">per questi motivi </P> <P id="MOA2">LA CORTE COSTITUZIONALE </P> <P id="MOT">riuniti i giudizi; </P> <P id="MOT">dichiara la manifesta inammissibilit&#224; delle questioni di legittimit&#224; costituzionale dell&#8217;art. 10-bis del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 (Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell&#8217;immigrazione e norme sulla condizione dello straniero), aggiunto dall&#8217;art. 1, comma 16, lettera a), della legge 15 luglio 2009, n. 94 …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 340 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
<br>Demanio e patrimonio dello Stato e delle Regioni - Norme della Regione Toscana - Concessioni demaniali marittime ad uso turistico-ricreativo - Proroga ex lege delle concessioni in corso fino al 31 dicembre 2015 - Possibilità per il concessionario di chiedere, entro sei mesi, la proroga della durata della concessione fino al massimo di 20 anni - Lamentata introduzione di un diritto di insistenza in favore del concessionario, in contrasto con i vincoli comunitari e la legislazione statale.<P id="MOA1">per questi motivi </P> <P id="MOA2">LA CORTE COSTITUZIONALE </P> <P id="MOT">dichiara l&#8217;illegittimit&#224; costituzionale dell&#8217;articolo 16, comma 2, della legge della Regione Toscana 23 dicembre 2009, n. 77 (Legge finanziaria …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 341 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
<br>Edilizia e urbanistica - Immobili militari che siano oggetto di appositi accordi di programma di valorizzazione con i Comuni nel cui ambito sono ubicati - Previsione che la delibera del consiglio comunale di approvazione del protocollo d'intesa e dell'accordo di programma costituisca autorizzazione alle varianti allo strumento urbanistico generale, per le quali si prescinde dalla verifica di conformità agli atti di pianificazione sovraordinata di competenza delle province e delle regioni, salva l'ipotesi in cui la variante comporti variazioni volumetriche superiori al 30 % dei volumi esistenti - Lamentata introduzione di normativa dettagliata che non lascia spazi d'intervento al legislatore regionale, contrasto con la legislazione …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 342 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
<br>Finanza regionale - Imposte e tasse - Riapertura dei termini per la rideterminazione dei valori di acquisto dei terreni edificabili e di partecipazioni non negoziate in mercati regolamentari - Conseguente differimento dei termini per il versamento della relativa imposta sostitutiva - Riserva all'erario dello Stato delle "maggiori entrate" - Ritenuto contrasto con la regola che consente di riservare all'erario statale esclusivamente le nuove entrate tributarie e non anche le imposte sostitutive di entrate già di spettanza regionale - Lamentata decurtazione delle entrate tributarie regionali.<P id="MOA1">per questi motivi </P> <P id="MOA2">LA CORTE COSTITUZIONALE </P> <P id="MOT">dichiara non fondata la questione di legittimit&#224; …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 344 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
<br>Ambiente - Impianti di energia eolica - Norme della Regione Puglia - Realizzazione di nuovi impianti eolici - Subordinazione all'approvazione da parte dei comuni dell'apposito P.R.I.E. (Piano di realizzazione degli impianti eolici) con possibilità di porre limiti in relazione alla valutazione dell'impatto ambientale.<P id="MOA1">per questi motivi </P> <P id="MOA2">LA CORTE COSTITUZIONALE </P> <P id="MOT">dichiara la illegittimit&#224; costituzionale dell&#8217;art. 3, comma 16, della legge della Regione Puglia 31 dicembre 2007, n. 40 (Disposizioni per la formazione del bilancio previsione 2008 e bilancio pluriennale 2008-2010 della Regione Puglia), nella parte in cui richiama gli artt. 10 e 14, commi 2 e 7, del regolamento 4 ottobre …

Da gennaio 2011 riprendera` la riscossione dei tributi in abruzzo. possibile la rateazione (Ateneoweb.com)
Fonte: Ateneo Web, News Fiscali
Il periodo di sospensione concesso ai contribuenti abruzzesi, che vivono nelle aree colpite dal sisma del 6 aprile 2009 sta per scadere. Il 20 dicembre prossimo terminerà il periodo di sospensione contributiva e da gennaio 2011 dovranno essere ripresi gli adempimenti tributari e i versamenti da parte di cittadini ed imprese. A darne notizia, il provvedimento del direttore dell'agenzia delle Entrate datato 23 novembre 2010. Nel documento si legge che i soggetti che avrebbero dovuto presentare le dichiarazioni fiscali nei termini compresi nel periodo di sospensione, assolvono tali adempimenti entro la data del 31 gennaio 2011. Il provvedimento indica, quindi, modalità e termini entro cui si dovranno riprendere i normali adempimenti sia a …

Dibattimento: il mero rinvio dell'udienza senza attività istruttoria viola il diritto di difesa? Cassazione, Sez. II, 2 novembre 2010, n. 38474 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Dibattimento: il mero rinvio dell'udienza senza attività istruttoria viola il diritto di difesa? Cassazione, Sez. II, 2 novembre 2010, n. 38474

Donne in pensione a 65 anni come gli uomini. Lo chiede l'Europa. Cosa ne pensate? (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Donne in pensione a 65 anni come gli uomini. Cosa ne pensate?

Due Massime Sulla Domanda Indeterminabile - Irdocumenti (Iusreporter.it)
Fonte: Iusreporter, Notizie Giuridiche

Easy download: è arrivata la megastangata dell'antitrust. e adesso? (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
AGCM, circolare 03.11.2010 (Rocco Gianluca Massa )

Federalismo fiscale: via libera al decreto sui fabbisogni standard (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Schema di decreto legislativo, approvato il 18.11.2010

Giornata di formazione Deontologia e nuove tecnologie (Giurdanella.it)
Fonte: Giurdanella, Informazioni Giuridiche

I temi delle tavole rotonde e lo Sportello di giustizia per tutti (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
GENOVA. Pomeriggio dedicato ai temi scottanti della professione legale e al ruolo sociale dell'avvocato, al XXX congresso nazionale forense in corso a Genova. La prima tavola rotonda

Il processo tributario non viene sospeso in attesa della definizione del giudizio penale (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
La Consulta conferma la norma

La Corte dei conti non segue le Finanze e nega l'Iva sulla Tia (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Il dipartimento delle Finanze ha stabilito che la Tia è una tariffa e "richiede" l'Iva, ma la Corte dei conti va in senso opposto; lo fa la sezione del Piemonte, che nel parere 65/2010

La Corte Ue: da risarcire le violazioni dell'orario (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Il lavoratore deve dimostrare il nesso tra inosservanza e danno

La firma illegittima del difensore non pregiudica l'appello se la provenienza è certa (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione penale , sez. V, sentenza 03.11.2010 n° 38722 (Elena Salemi )

La fornitura di pasti a familiari, soci e dipendenti è obbligatoriamente soggetta a tassazione (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Cassazione, sezione tributaria, Sentenza 22.10.2010 n. 21713

Lastrico solare e condominio orizzontale: la funzione del bene incide sulla sua condominialità? Cassazione, Sez. II, 4 novembre 2010, n. 22466 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Lastrico solare e condominio orizzontale: la funzione del bene incide sulla sua condominialità?Cassazione, Sez. II, 4 novembre 2010, n. 22466

Lavoro irregolare: la mancanza dei libri matricola non è prova sufficiente per l`applicazione delle sanzioni (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 23727 del 23 novembre 2010, ha affermato che, ai fini dell'applicazione delle sanzioni per lavoro irregolare, non è da ritenersi sufficiente l`assenza in azienda dei libri matricola. La Commissione Tributaria

L'ingiustizia del pignoramento non esclude il reato (Ipsoa.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
La sottrazione del bene pignorato è punibile anche se, successivamente, il pignoramento fosse annullato. Secondo il ragionamento della Cassazione, al privato non è consentito sottrarre il bene pignoratogli anche illegittimamente, dovendo necessariamente esperire vittoriosamente i rimedi previsti in sede esecutiva

Niente contestazioni analitiche superato il periodo di comporto (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Il licenziamento individuale per superamento del periodo di comporto è assimilabile al licenziamento per giustificato motivo obiettivo e non a quello disciplinare. Lo ha ribadito la

No al mandato di arresto europeo se lo straniero è imputato in Italia per gli stessi reati. (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Diritto Penale
Con la sentenza n. 41370 depositata lo scorso 23 novembre, la Corte di cassazione ha negato l'eseguibilità del mandato di arresto europeo se lo straniero verso cui si chiede il mae è già imputato nel nostro paese. Secondo quanto si apprende dalla sen

Non-disclosure Agreement e Confidentiality Clause - Avv. Serena de Palma (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Notifiche in proprio avvocati, momento perfezionativo, ancora dubbi (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
TRIBUNALE CASSINO, Sez. Civile, sentenza del 21 ottobre 2010

Parlamento: Notizie del 24/11/2010 (Parlamento.openpolis.it)
Fonte: Open Parlamento, Disegni di Legge
<ul class="square-bullet"><li><p>Senato - <strong>Presentato</strong> disegno di legge</p><p><a href="http://parlamento.openpolis.it/singolo_atto/61978">S.2472 Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani</a></p></li><li><p>Senato - <strong>Presentato</strong> disegno di legge</p><p><a href="http://parlamento.openpolis.it/singolo_atto/61979">S.2473 Riforma della disciplina in materia di conciliazione ed arbitrato nel contenzioso in materia di lavoro</a></p></li><li><p>Senato - <strong>Presentato</strong> disegno di legge</p><p><a href="http://parlamento.openpolis.it/singolo_atto/61980">S.2474 Delega al Governo in materia di disposizioni per la promozione della filiera agroindustriale della canapa sativa</a></p></li></ul>

POSTA e RISPOSTA: filtro in Cassazione (13^ puntata) (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
L`Avv. Giuseppina (Giusi) SIMONELLI del Foro di Palermo condivide il concetto contenuto nel mio pezzullo del 5 nov `10 intitolato `INAMMISSIBILITA` DEI RICORSI in Cassazione: gioire per un rigetto nel merito`: "Complimenti, egregio collega, ha espres

Quando la pa deve pagare il progettista anche se la condizione non si avvera (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile sez. I, sentenza 03.06.2010 n° 13469 (Maria Cristina Iannini )

Recupero crediti nella nuvola, quando la liquidità scarseggia il credito è una risorsa (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Lo studio legale Vernarecci propone un pacchetto tutto incluso che in 3 giorni valuta il profilo di credito del cliente

Respinto il ricorso dell'unione segretari (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Cade l'ultimo interrogativo sul contratto dei segretari degli enti locali. Con l'ordinanza 126487/2010 il tribunale di Roma ha respinto il ricorso dell'Unione dei segretari, che aveva

Rifiuti. Provvedimenti in materia di abbandono (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Puglia (BA) Sez. I n. 3747 del 21 ottobre 2010Tutti i provvedimenti amministrativi emanati in materia i abbandono di rifiuti devono essere puntualmente motivati con riguardo agli elementi in forza dei quali sia affermata la responsabilità dei proprietari, per lo meno con riguardo alla colpa per omessa vigilanza sulle attività inquinanti poste in essere da terzi

Se il reato è estinto può il giudice sospendere la patente? Cassazione, Sez. IV, 26 ottobre 2010, n. 37922 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Se il reato è estinto può il giudice sospendere la patente? Cassazione, Sez. IV, 26 ottobre 2010, n. 37922

Sfratto infinito: 43 accessi e 14 anni di processo. Per la Cassazione l'apparato statale non ha colpe Cassazione, Sez. I, 15 novembre 2010, n. 23053 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Sfratto infinito: 43 accessi e 14 anni di processo. Per la Cassazione l'apparato statale non ha colpe Cassazione, Sez. I, 15 novembre 2010, n. 23053

Sostituire la classica saracinesca o basculante manuale che chiude il box auto dei condomini … (Condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Può accadere, la questione probabilmente è più ricorrente di quando possa ipotizzarsi, che uno o più condomini intendano sostituire la classica saracinesca o basculante manuale che chiude il loro box auto con una automatizzata. La domanda, più che normale, che ci si pone in questi casi è la seguente: quando un simile intervento è da ritenersi legittimo? Due, sostanzialmente e potenzialmente, le norme di riferimento: gli artt. 1102, primo comma, e 1122 c.c.

Sulla Completezza Dell'o.d.g. Dell'avviso di Convocazione Dell'assemblea dei Condomini - Irdocumenti (Iusreporter.it)
Fonte: Iusreporter, Notizie Giuridiche

Sulla parità fra uomo e donna la parola ai giudici nazionali (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Un grimaldello per ottenere il pensionamento per ragioni anagrafiche prima dell'età fissata dalla legislazione interna. La sentenza della Corte Ue sul caso Kleist (si veda Il Sole 24

Sviluppo sostenibile.Fonti energetiche rinnovabili e valutazione di impatto ambientale (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Fonti energetiche rinnovabili e valutazione di impatto ambientale: un rapporto controversodi Salvo Renato Cerruto

Tar lazio, sezione iii ter, sentenza n. 32809 del 7 ottobre 2010 - 14 ottobre 2010 [notifica anche ai contro interessati del ricorso contro il diniego di accesso] (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto
Segnalata dall'Avv. Francesco Saverio Del Buono Svolgimento del processo 1. Premettono i ricorrenti, interessati al programma costruttivo localizzato assegnato alle Cooperative Linea Nuova, Liocorno 80 e Acquario 80 tutte aderenti al Consorcasa di avere preso parte, nel corso dei primi anni 2000, alle suddette Cooperative; aggiungono di essere stati esclusi dalla compagine sociale per mancata sottoscrizione del contratto di locazione con delibere adottate dai Consigli di Amministrazione delle Cooperative in parola, avverso cui hanno interposto domande di arbitrato, definite con distinti lodi dichiarativi dell'illegittimità dei provvedimenti di esclusione ma declinativi di competenza quanto alla domanda relativa al dedotto mancato rispetto …

Tra un anno per il decoder ci vorrà l'installatore autorizzato (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Un decreto legislativo approvato dal consiglio dei ministri il 22 ottobre scorso stabilisce che chi collega alla rete pubblica un semplice decoder o un modem esterno al pc, cioè

Traffico illecito di stupefacenti con taxi e sequestro preventivo dell'auto Cassazione, Sez. VI, 2 novembre 2010, n. 38455 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Traffico illecito di stupefacenti con taxi e sequestro preventivo dell'autoCassazione, Sez. VI, 2 novembre 2010, n. 38455

Tribunale di Milano e Processo Telematico: Vademecum Memorie Telematiche (Iusreporter.it)
Fonte: Iusreporter, Notizie Giuridiche

Urbanistica. Procedimento di esecuzione (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 39768 del 11 novembre 2010 (Cc. 28 set. 2010)Pres. De Maio Est. Marini Ric. MarcianoUna volta che il giudice abbia accertato che gli abusi furono eseguiti in area soggetta a vincolo e che non si è in presenza di opere condonabili e una volta che il giudice abbia ritenuto non attuale la possibilità di prossimo provvedimento di sanatoria, non sussistono i presupposti perché l'ordine di demolizione venga sospeso o revocato.