lunedì 29 novembre 2010

Lunedi 29 Novembre 2010

Notizie Giuridiche dalla Rete


Acque. Sostanze tossiche e nocive (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Il problema delle sostanze tossiche e nocive nelle acque reflue di scaricodi L. FANIZZI e B. GIANNI

Ambiente in genere. Depurazione globale (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
A CANCUN NON SI PARLERA' DI DEPURAZIONE GLOBALE. di Luigi Antonio PEZONE

Ancora sull'amministratore di condominio in giudizio: la cassazione ci ripensa (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. II, sentenza 10.11.2010 n° 22886 (Manuela Rinaldi )

Assegno di mantenimento a favore del figlio maggiorenne (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
No anche se allo stato disoccupato ma ha lavorato in precedenza Possono tirare un sospiro di sollievo i mariti dissanguati dagli assegni di mantenimento dopo la separazione. La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 23590/2010 ha cambiato un indirizzo che si era consolidato nella giurisprudenza di legittimità, secondo cui i figli, maggiorenni, andavano mantenuti fino

Attività di gestione di rifiuti non autorizzata (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Titolare esclusivo della pretesa risarcitoria in materia di danno ambientale è lo Stato nella persona del Ministro dell'Ambiente E' quanto ha ribadito la Corte di Cassazione che, con la Sentenza n. 41015/2010, ha annullato, limitatamente alle statuizioni civili, la pronuncia con cui il Tribunale di Foggia aveva condannato, alla pena di € 3.000,00 di ammenda, oltre

Cassazione: Genitore separato non obbligato a mantenere figlio,anche precario (Notizie.virgilio.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Roma, 22 nov. (Apcom) - Il genitore separato non è obbligato a versare il mantenimento al figlio maggiorenne, al quale è scaduto il contratto di lavoro a tempo determinato o che comunque è un precario. L'inversione di rotta rispetto a una giurisprudenza degli ultimi anni

Cassazione: Il pedone che cade a causa di un tombino non segnalato va risarcito (Sicurauto.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Della caduta di un pedone, dovuta dall'instabilità di un tombino risponde il Comune o comunque l'ente proprietario della strada; tuttavia grava sul danneggiato dimostrare la cattiva manutenzione della strada e/o la mancanza di segnalazione. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, terza sezione civile con sentenza n° 23277 del 18/11/2010

Contributi previdenziali: Collegato Lavoro estende sanzioni per mancato versamento (Blog.pmi.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Lart. 39 del Collegato Lavoro estende il reato di omesso versamento delle ritenute previdenziali, previsto dall'art. 2 del d.l. 463/1983 per i soli lavoratori dipendenti, anche all'omesso versamento, nelle forme e nei termini di legge, delle ritenute previdenziali ed assistenziali operate dal committente sui compensi dei lavoratori a progetto e dei titolari di collaborazioni coordinate e continuative iscritti alla gestione separata INPS.

Corso di alta formazione per mediatore professionista - posti limitati (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Corso a Roma, Bologna e Milano dal 09.12.2010 (AltalexFormazione)

Divorzio: matrimonialisti favorevoli all`ipotesi di un polizza per garantire alimenti (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Diritto Civile
L`Associazione avvocati matrimonialisti italiani si è dicharata favorevole all`ipotesi di una polizza per assicurare gli alimenti mensili non versati in caso di divorzio. Su quest`idea, arrivata dalla Francia, l` Ettore Gassani, presidente n

E` legge il provvedimento `sfolla-carceri` (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
È legge il provvedimento che mira a ridurre il sovraffollamento delle carceri. Lo fa sapere il Governo in una nota diffusa attraverso il sito istituzionale. La legge cd. "sfolla carceri", composta da soli 5 articoli, è stata approvata dal Parlamento

Esposizione all'amianto: anche gli enti di fatto possono richiedere i danni morali (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione penale , sez. IV, sentenza 04.11.2010 n° 38991 (Simone Marani )

I grandi studi d'affari sfidano la crisi e tornano a investire sulla nuova generazione (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Un anno fa gli studi d'affari pagavano i praticanti per ritardare l'inizio del periodo di training in studio, l'equivalente anglosassone del praticantato italiano. Oggi tornano a

I magistrati: sì alla riforma dei processi, ma nell'interesse dei cittadini (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
I magistrati non sono contro la riforma della giustizia, anzi la chiedono con forza. Ma a condizione che sia nell'interesse dei cittadini . Tutto l'opposto, insomma, degli interventi

I passi giusti per la pensione di scorta. Calcola la tua posizione e invia il tuo quesito (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Calcola online la tua posizioneInvia il tuo quesito

Il divieto di assunzione si estende alla mobilità (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Il divieto di assunzione per gli enti che non rispettano il patto di stabilità si estende anche ai casi di mobilità in entrata. È questa la conclusione delle sezioni riunite della

Il nuovo processo amministrativo - Avv. Vincenzo Orlando (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

In Finlandia arriva il nuovo autovelox: controlla anche cinture e distanza di sicurezza (Direttanews.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it

Interposizione fittizia di manodopera: è giuridicamente inesistente il licenziamento intimato dall`interposto (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 23684 del 23 novembre 2010, ha ribadito che "in caso di interposizione fittizia nelle prestazioni di lavoro, vietata (ricorrendone i presupposti) dall'art. 1 legge 1369/1960, l`interponente, effettivo utiliz

La conciliazione dopo il collegato lavoro: le prime istruzioni operative (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Circolare Ministero Lavoro 25.11.2010 n° 3428

La ma tresse non può detrarre dalle tasse la paga delle prostitute che lavorano per lei (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
I giudici hanno respinto la richiesta della maitresse, di tenere conto dei costi che comportava la sua "impresa"

La natura giuridica e il valore probatorio del registro di protocollo di un ente pubblico. (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
La giurisprudenza, sia civile, che penale che amministrativa, ha affrontato in numerose occasioni la tematica della natura giuridica e del valore probatorio del registro di protocollo all'interno di un ente pubblico, giungendo sempre alla medesima co

La Tia è una tariffa: vale il regolamento emanato in passato (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
La circolare 3/2010 del dipartimento per le Politiche fiscali, pur seguendo il solco delle precedenti interpretazioni ministeriali sulla Tia, rappresenta una novità non tanto per il

La valutazione dei dipendenti nel pubblico impiego attraverso il controllo di gestione. Uno studio di caso in attesa della riforma Brunetta (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Notizie
avv. Giuseppe De Luca, Segretario Comunale Generale

L'infortunio viene indennizzato anche quando il tragitto percorso non si rivela il più breve ma il più comodo (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Infortunistica
Cassazione, sezione lavoro, sentenza 24.9.2010 n. 20221

Maltrattamenti familiari (Overlex.com)
Fonte: Overlex, Sentenze

Maltrattamenti in famiglia (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Anche se le violenze sono attuate in danno della convivente il reato si configura altresì in danno dei figli minori che assistono a tali violenze Ai fini della configurabilità del delitto di maltrattamenti in famiglia, lo stato di sofferenza e di umiliazione delle vittime non deve necessariamente collegarsi a specifici comportamenti vessatori posti in essere nei

Matrimonio nullo anche se il tradimento è solo pensato (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. I, sentenza 08.11.2010 n° 22677 (Simone Marani )

Mediazione civile e commerciale: calcolo indennità e tariffe ministeriali (Avvocatoandreani.it)
Fonte: Studio Legale Andreani, Informazione Giuridica
Estratto del decreto Ministeriale n. 180 del 18/10/2010 - Regolamento recante la determinazione dei criteri e delle modalità di iscrizione e tenuta del registro degli organismi di mediazione e dell’elenco dei formatori per la mediazione, nonché l’approvazione delle indennità spettanti agli organismi, ai sensi dell’articolo 16 del decreto legislativo n. 28 del 2010 - Pubblichiamo un estratto del DM n.180/2010 relativo ai criteri per la determinazione dell'indennità di mediazione civile e commerciale. Indennità - Art. 16 1. L'indennità comprende le spese di avvio del procedimento e le spese di mediazione.2. Per le spese di avvio, a valere sull'indennità complessiva, è dovuto da ciascuna parte

Opposizione e decreto ingiuntivo: aggiornamento proposte di legge (Avvocatoandreani.it)
Fonte: Studio Legale Andreani, Informazione Giuridica
Procede l'iter parlamentare per due delle tre proposte di legge volte a risolvere il conflitto creatosi con la recente sentenza della Cassazione (n.19246/2010) che ha ridotto i termini di opposizione a decreto ingiuntivo. Vediamo in dettaglio la situazione: - 14/10/2010, disegno di legge al Senato On. CARUSO n.2380: Modifica dell'articolo 645 del codice di procedura civile, in materia di opposizione a decreto ingiuntivo Stato al 23/11/2010: in corso di esame in commissione TESTO DISEGNO DI LEGGE: Art. 1. (Modifica all'articolo 645 del codice di procedura civile) 1. Al secondo comma dell'articolo 645 del codice di procedura civile, le parole: "ma i termini di comparizione sono

POSTA e RISPOSTA: abolire la professione di notaio? (14^ puntata) (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
1. La Collega Avv. Martina MOLTENI del Foro di Messina inaugura il blocco di messaggi sulla questione abolizione professione notaio, proposta da Studio Cataldi: "Sono perfettamente d`accordo. E` veramente una professione anacronistica e spesso i comp

Sceglie meglio chi punta a ridurre i costi (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Come scegliere il cavallo giusto per arrivare alla pensione con una rendita di scorta dignitosa? Il primo suggerimento è controllare con attenzione i costi degli strumenti disponibili.

Sentenza del tribunale di Rovigo: si evita il carcere versando gli arretrati del mantenimento del figlio (Rovigooggi.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Secondo una sentenza del tribunale di Rovigo, il genitore divorziato, che non ha rispettato l'obbligo di mantenimento dei figli, può evitare il carcere versando gli assegni arretrati

Separazione (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Assegnazione della casa coniugale Pur avendo riflessi economici l'assegnazione della casa coniugale non è subordinata a interessi di natura economica. Sicuramente non può mirare a sopperire alle esigenze economiche del coniuge maggiormente debole, ponendosi quale componente dell'assegno di mantenimento. In senso opposto ma speculare, l'assegnazione della casa coniugale non può essere subordinata alle esigenze connesse all'onere

Urbanistica. Convenzioni urbanistiche (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Sicilia (PA) Sez. II n. 12956 del 21 ottobre 2010Le convenzioni urbanistiche devono sempre considerarsi "rebus sic stantibus", con la conseguenza che l'Amministrazione, in presenza di un interesse pubblico sopravvenuto, può legittimamente introdurre nuove previsioni, non sussistendo, in presenza di diverse esigenze, preclusioni a nuovi interventi, atteso che lo ius variandi relativo alle prescrizioni di piano regolatore generale include anche uno ius poenitendi relativo a vincoli precedentemente assunti, rispetto ai quali il Comune non può ritenersi permanentemente vincolato in ragione della presenza di una convenzione di lottizzazione