giovedì 11 novembre 2010

Giovedi 11 Novembre 2010

Notizie Giuridiche dalla Rete


"Pubblicata la Legge n. 183/2010 (cd. Collegato Lavoro) - Monica Crovetto (Personaedanno.it)
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche e Attualità
E' stata pubblicata, sul Supplemento Ordinario n. 243 della Gazzetta Ufficiale n. 262, la Legge n. 183/2010 (c.d. Collegato Lavoro).Il complesso normativo entrerà in vigore il prossimo 24 novembre 2010.

112/2010 : 11 novembre 2010 - Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-543/08 (Curia.europa.eu)
Fonte: Corte di Giustizia Europea, Aggiornamenti
Commissione / Portogallo Libera prestazione dei servizi La detenzione da parte del Portogallo di golden shares nella Energias de Portugal è in contrasto con il diritto dell'Unione

Acque. Irregolarità nel campionamento (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 38402 del 29 ottobre 2010 (Cc. 23 set. 2010)Pres. Teresi Est. Lombardi Ric. MonacoLa violazione delle regole da osservarsi in sede di campionamento non determina alcuna nullità delle operazioni effettuate, trattandosi eventualmente di irregolarità la cui incidenza sul risultato delle analisi deve necessariamente essere verificata in sede di accertamento di merito.

Ancora incertezze sul momento in cui si perfeziona la notifica effettuata in proprio dall'avvocato.- (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Dal sito Altalex, il punto sulla situazione, a seguito di una pronuncia del Tribunale di Cassino.-

Associazione in partecipazione e doppia imposizione: esclusa l'incostituzionalità (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Commissione Tributaria Regionale Perugia, sez. III, sentenza 20.05.2010 (Rocchina Staiano )

Avviso di accertamento prematuro. Fisco (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
CORTE DI CASSAZIONE, sentenza del 3 novembre 2010

Cassazione, Ispettori del lavoro: per la sospensione d'impresa necessaria la motivazione (Ipsoa.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Gli ispettori del lavoro (in materia di lavoro irregolare e di sicurezza sul lavoro) e i funzionari ispettivi delle Asl (per la sicurezza sul lavoro) devono adottare il provvedimento di sospensione con apposita motivazione in fatto e in diritto. Con sentenza n. 310 del 5 novembre 2010 la Corte costituzionale ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'articolo 14, comma 1, del

Cassazione: Divorzio, immobile costruito su suolo di uno dei coniugi, onere probatorio dell'altro coniuge, esclusione (Avvocatoandreani.it)
Fonte: Studio Legale Andreani, Rassegna Diritto di Famiglia
Cassazione Civile Sez. I, Sentenza 30/09/2010, n. 20508 - Il coniuge non proprietario del terreno nè dell'immobile ivi costruito, per avere diritto al rimborso delle somme impiegate per la costruzione del manufatto da parte dell'altro coniuge deve dare rigorosa prova di aver contribuito alla relativa realizzazione con denaro proprio o comune, non essendo sufficiente un apporto consistente nelle assistenza e nel sostegno morale, affettivo e manageriale.- SVOLGIMENTO DEL PROCESSO -

Cassazione: va risarcito il coniuge tradito. Ammesso anche il riscatto morale (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Anche il tradimento può dare diritto al risarcimento del danno in favore del coniuge tradito. Mogli e mariti che hanno subito un tradimento possono in qualche modo trovare una soddisfazione economica attraverso diverse forme di riscatto che la giur

Come gli avvocati contribuiscono alla redazione delle leggi.- (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Probabilmente è anche un modo per procurarsi lavoro, dato che una legge poco chiara alimenta il contenzioso, come ben sanno gli avvocati..Articolo di Cesare Maffi, su Italia Oggi, tratto dal sito dell'OUA.

Contributi Inps anche ai clandestini (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto del Lavoro
L'azienda è comunque tenuta al versamento. L'azienda è tenuta a versare i contributi Inps per i lavoratori extracomunitari clandestini. Lo ha stabilito la Corte di cassazione che, con la sentenza n. 22559 del 5 novembre 2010, ha respinto il ricorso di un imprenditore che non aveva versato all'Inps i contributi per i clandestini impiegati in azienda. La vicenda era iniziata dopo un'ispezione dell'Inps dalla quale erano emerse varie irregolarità fra cui l'impiego di extracomunitari senza regolare permesso di soggiorno. Così era scattata una denuncia penale nei confronti dell'imprenditore che, dal lato suo, lamentava dei vizi formali e quindi chiedeva la nullità del verbale redatto dagli agenti. Sul fronte penale la vicenda si era conclusa …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 317 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Processo penale - Giudizio a seguito di opposizione al decreto penale di condanna - Decreto di citazione a giudizio emesso dal giudice per le indagini preliminari - Mancata previsione, a pena di nullità, del previo invito a presentarsi per rendere interrogatorio ai sensi dell'art. 375, comma 3, cod. proc. pen.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta infondatezza della questione di legittimità costituzionale degli artt. 2 e 3 della legge 16 luglio 1997, n. 234 (Modifica dell'articolo 323 del codice penale, in materia di abuso d'ufficio, e degli articoli 289, 416 e 555 del codice di procedura penale), sollevata, in riferimento agli artt. 3 e 24 della Costituzione, dal Pretore di Salerno, sezione distaccata di Amalfi, …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 318 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Straniero - Reato di ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato - Mancata previsione dell'assenza di un giustificato motivo come elemento costitutivo del reato.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE riuniti i giudizi, dichiara la manifesta inammissibilità delle questioni di legittimità costituzionale dell'art. 10-bis del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 (Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero), come introdotto dall'art. 1, comma 16, lettera a), della legge 15 luglio 2009, n. 94 (Disposizioni in materia di sicurezza pubblica), sollevate, in riferimento agli artt. 3 e 27 della Costituzione, dai Giudici di pace di Lecco (sezione distaccata …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 319 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Reati tributari - Omesso pagamento dell'imposta sul valore aggiunto (I.V.A.), dovuta in base alla dichiarazione annuale, entro il termine per il versamento dell'acconto relativo al periodo di imposta successivo - Previsione, a seguito del decreto legge 4 luglio 2006, n. 223, della sanzione della reclusione da sei mesi a due anni - Denunciata applicazione ai fatti commessi prima dell'entrata in vigore della nuova normativa.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell'art. 10-ter del decreto legislativo 10 marzo 2000, n. 74 (Nuova disciplina dei reati in materia di imposte sui redditi e sul valore aggiunto, a norma dell'articolo 9 della legge 25 giugno …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 320 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Straniero - Ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato - Configurazione della fattispecie come reato.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell'art. 10-bis del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 (Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero), aggiunto dall'art. 1, comma 16, lettera a), della legge 15 luglio 2009, n. 94 (Disposizioni in materia di sicurezza pubblica), sollevata, in riferimento agli artt. 2, 3, 24, 25, secondo comma, 27 e 117 della Costituzione, dal Giudice di pace di Trieste con l'ordinanza indicata in epigrafe. Così deciso in Roma, nella sede …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 321 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Straniero - Ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato - Configurazione della fattispecie come reato.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE riuniti i giudizi, dichiara la manifesta inammissibilità delle questioni di legittimità costituzionale dell'art. 10-bis del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 (Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero), aggiunto dall'art. 1, comma 16, lettera a), della legge 15 luglio 2009, n. 94 (Disposizioni in materia di sicurezza pubblica), sollevate, in riferimento agli artt. 2, 3 (quanto alla preclusione dell'oblazione e alla mancata previsione di una disciplina transitoria), 24 e 117 della Costituzione, dal …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 322 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Separazione personale dei coniugi - Procedimento di separazione giudiziale - Ordinanze del giudice istruttore che revocano o modificano i provvedimenti temporanei e urgenti emessi dal presidente del tribunale nell'interesse della prole e dei coniugi ai sensi dell'art. 708, terzo comma, c.p.c. - Reclamabilità davanti al tribunale in composizione collegiale - Mancata previsione.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE riuniti i giudizi, dichiara la manifesta inammissibilità delle questioni di legittimità costituzionale degli articoli 709, quarto comma, e 709-ter del codice di procedura civile, sollevate - in riferimento agli articoli 3, 24 e 111, primo e secondo comma, della Costituzione - dal Tribunale ordinario di Cagliari, in …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 313 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Energia - Norme della Regione Toscana - Prevista autorizzazione regionale per "linee ed impianti di trasmissione, trasformazione, distribuzione di energia elettrica di tensione nominale superiore a 100 mila volt qualora assoggettati a procedura di valutazione di impatto ambientale (VIA) regionale" - Lamentato intervento sulla rete nazionale ad alta tensione in contrasto con i principi fondamentali fissati dallo Stato; Impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili - Applicazione della disciplina della denuncia di inizio attività (DIA) agli impianti la cui capacità di generazione sia inferiore alle soglie di 100 kw per l'eolica e di 200 kw per la solare fotovoltaica - Contrasto con la legislazione statale, costituente …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 314 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Porti e aeroporti - Opere pubbliche - Norme della Regione Toscana - Riserva alla Regione delle funzioni per la "valutazione dell'idoneità tecnica dei progetti relativi alle opere realizzate nei porti di interesse regionale ivi compresi i progetti relativi alle opere di grande infrastrutturazione portuale" - Lamentata attribuzione della attività valutativa esclusivamente agli uffici regionali, laddove le norme statali affermano l'obbligatorietà del parere del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici in materia di "Piani regolatori portuali" e realizzazione delle relative opere - Mancato rispetto di principio fondamentale in materia di porti e aeroporti civili; Previsione che la struttura regionale competente debba esprimere parere …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 315 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Caccia - Norme della Regione Liguria - Esercizio venatorio, nelle aree contigue ai parchi individuate dalla Regione ai sensi dell'art. 3, comma 2, della legge 6 dicembre 1991, n. 394, riservato ai cacciatori aventi diritto all'accesso negli Ambiti territoriali di caccia e dei comprensori alpini su cui insiste l'area contigua naturale protetta.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara l'illegittimità costituzionale dell'art. 25, comma 18, della legge della Regione Liguria 1° luglio 1994, n. 29 (Norme regionali per la protezione della fauna omeoterma e per il prelievo venatorio), nella parte in cui consente la caccia nelle cosiddette aree contigue anche a soggetti non residenti nelle aree medesime. Così deciso in Roma, nella sede …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 316 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Previdenza - Trattamenti pensionistici superiori ad otto volte il trattamento minimo INPS - Previsione, per l'anno 2008, del blocco della perequazione automatica.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara non fondata la questione di legittimità costituzionale dell'articolo 1, comma 19, della legge 24 dicembre 2007, n. 247 (Norme di attuazione del Protocollo del 23 luglio 2007 su previdenza, lavoro e competitività per favorire l'equità e la crescita sostenibili, nonché ulteriori norme in materia di lavoro e previdenza sociale), sollevata, in riferimento agli articoli 38, secondo comma, 36 e 3 della Costituzione, dal Tribunale di Vicenza con l'ordinanza indicata in epigrafe. Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, …

Crac Parmalat: decidano le Sezioni unite sui poteri del giudice ricusato Cassazione, Sez. I, 3 novembre 2010, n. 38636 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Crac Parmalat: decidano le Sezioni unite sui poteri del giudice ricusato Cassazione, Sez. I, 3 novembre 2010, n. 38636

Deducibili dall'azienda i costi di ricerca e di studio (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Respinto il ricorso del fisco

Deve i danni all'azienda il consulente fiscale che commette gravi inadempienze (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Ma c'è concorso di colpa se il contribuente commette a sua volta irregolarità fiscali

Diritto di recesso, acquisti online e spese di spedizione (Corte di giustizia UE) (Dirittodellinformatica.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Sentenza della Corte di giustizia dell'Unione Europea in tema di restituzione delle spese di spedizione al consumatore che ha esercitato il diritto di recesso dopo aver concluso un contratto a distanza.

Diritto vivente in tema di notificazioni a mezzo del servizio postale e interpretazione adeguatrice dell'art. 55, 6° comma, d. lgs. 104/2010 (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Esame criteri liquidazione giudiziale spese al difensore in sede civile: i parametri (Overlex.com)
Fonte: Overlex, Notizie Giuridiche

Fermo amministrativo per cartelle esattoriali prescritte: sentenza del Giudice di pace di Afragola del 16.7.10 (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, Sentenze

I comuni rivendicano la leva fiscale (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
PADOVA. Dal nostro inviato L'arrivo del maxiemendamento alla legge di stabilità, con l'alleggerimento da 400 milioni prospettato sul patto di stabilità dei comuni per il 2011, è una

I diritti indegradabili, evoluzione e recenti tendenze (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Il "privilegio alfano": una legge costituzionale incostituzionale? (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Luigi D'Angelo 05.11.2010

Il dato sanitario: linee guida e normativa (Pubblicaamministrazione.net)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
La gestione dei dati sanitari ha da sempre una grande importanza sia per il carattere riservato del dato sia per la necessità di rendere le informazioni prontamente disponibili fra diverse strutture sanitarie Il Garante della Privacy ha voluto regolamentare le informazioni sanitarie specificando le garanzie, responsabilità e diritti sulla condivisione, gestione e trattamento delle informazioni sanitarie da parte di distinti titolari (strutture mediche), ed ha emesso a luglio 2009 le "Linee guida in tema di Fascicolo sanitario elettronico (Fse) e di dossier sanitario" e nel 19 novembre 2009 le "Linee guida in tema di referti online".

Il licenziamento dai connotati fortemente ritorsivi fa scattare la reintegra sul posto di lavoro (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Diritto del Lavoro
Cassazione sez. lavoro, Sentenza 27.10.2010 n. 21967

Il Trust e la tematica dell'assegno di mantenimento in sede di separazione personale dei coniugi (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

La protezione diplomatica e consolare nell'ambito dell'Unione Europea (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

L'assenza al lavoro giustificata dai colleghi non legittima l'estremo provvedimento del licenziamento (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Diritto del Lavoro
Cassazione sezione lavoro, Sentenza 14.10.2010 n. 21215

L'Iva ridotta per il gas metano calcolata sugli appartamenti (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
L'Iva ridotta del 10% per la fornitura di gas metano a uso civile ai condomini e alle cooperative che utilizzano impianti centralizzati e collettivi va calcolata tenendo conto dei

Mancata notifica del decreto di citazione dell'imputato al codifensore? E` nullo solo se l`altro difensore lo rileva subito (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Con la sentenza n. 39595 depositata il 10 novembre 2010, la Corte di cassazione, ha stabilito che se il decreto di citazione dell'imputato non è stato notificato ad uno dei due difensori, non si viene a porre la nullità dell'interno procedimento giur

Ministero del Lavoro: ammissibile il contratto di apprendistato anche con il titolo di abilitazione (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Diritto Previdenziale
Il Ministero del Lavoro, in risposta all`istanza di interpello n. 38 del 5 novembre 2010, promossa dall`ANINSEI (Associazione Nazionale Istituti Non Statali di Educazione e di Istruzione) in merito alla possibilità di assunzione di docenti con contra

Molestie sul lavoro ed utilizzo di video contenenti immagini non comunicative (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione penale , sez. III, sentenza 19.10.2010 n° 37197 (Simone Marani )

Notifiche in proprio degli avvocati: ancora dubbi sul momento perfezionativo (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Tribunale Cassino, sez. civile, sentenza 21.10.2010 n° 734 (Rosino Di Brango )

Opposizione all'esecuzione: l'opponente ha veste sostanziale e processuale di attore Cassazione, Sez. III, 12 ottobre 2010, n. 21074 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Opposizione all'esecuzione: l'opponente ha veste sostanziale e processuale di attore Cassazione, Sez. III, 12 ottobre 2010, n. 21074

OPT OUT: Stop alle telefonate commerciali indesiderate. Per dire no basta iscriversi in un apposito registro (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Con il dpr n. 178 del 7 settembre 2010 ha trovato finalmente attuazione l'art. 20-bis del Decreto n. 135/2009 che ha istituito il registro per opporsi alle continue ripetute chiamate commerciali. Sulla base della nuova normativa coloro che desidera

Per i fondi immobiliari "alternativi" non sarà più necessario l'ok di Bankitalia (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Pronta una bozza del decreto del ministero dell'Economia

Privacy by design.Evoluzione e privacy 3.0 (N. Fabiano) (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Privacy by design. Evoluzione e privacy 3.0 (N. Fabiano)

Problemi in condominio sull'Iva ridotta per il riscaldamento (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
L'Iva al 10% sul metano per riscaldamento centralizzato condominiale rischia di diventare un'agevolazione solo per pochi. Il problema nasce da un'interpretazione restrittiva della

Riforma dei rapporti tra Italia e U.E.: basta alle procedure di infrazione nei confronti del nostro Paese! (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Consapevole che l'Italia solo da qualche mese ha abbandonato l'ultimo posto della graduatoria che individua i Paesi con i quali l'U.E. intrattiene rapporti di migliore collaborazione, soprattutto tenuto conto del numero di procedure di infrazione ava

Sanità (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Sistema informativo per la salute mentale Un sistema ad hoc per la rilevazione di dati sulle attività assistenziali dei dipartimenti di salute mentale che mira alla piena condivisione delle informazioni tra aziende sanitarie, regioni o province autonome e amministrazioni centrali, in risposta ai bisogni di salute dell'utenza. E' quanto prevede il decreto (allegato1) del Ministro della

Scuola (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Maggiore attenzione alla qualità dell'aria Nelle aule delle scuole italiane i ragazzi respirano male. Il tasso di inquinamento è più alto tra i banchi scolastici che nelle trafficate strade cittadine. E' quanto emerge dai dati rilevati dallo studio 'Qualità dell'aria nelle scuole, un dovere di tutti, un diritto dei bambini', promosso dal ministero dell'Ambiente in

Sicurezza (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Nuove misure in materia di sicurezza dei cittadini Il Consiglio dei Ministri del 5 novembre 2010 ha approvato un decreto-legge recante misure urgenti in materia di sicurezza, in particolar modo, nelle città e durante le manifestazioni sportive. Il provvedimento inoltre rimuove le restrizioni in materia di accesso alla rete . A proseguimento del cammino intrapreso

Sul mantenimento del figlio naturale decide il giudice ordinario (Studiodiruggiero.it)
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche

Telefonate promozionali (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Un Registro a tutela di chi si oppone Entrerà in vigore il 17 novembre 2010 il Regolamento che istituisce il Registro pubblico delle opposizioni, un elenco che accoglierà tutti gli abbonati telefonici che non desiderano essere contattati telefonicamente a fini commerciali o promozionali. Gli abbonati, quindi, potranno chiedere, gratuitamente e secondo modalità semplificate, che il

Tenuto al risarcimento il creditore che presenta istanza di fallimento illegittima (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Condannato un professionista che aveva sottoscritto una transazione

Ultimi progetti di legge annunciati - 10 novembre 2010 (Camera.it)
Fonte: Camera dei Deputati, Progetti di Legge
BACCINI: Modifica all'articolo 22 della legge 6 dicembre 1991, n. 394, in materia di regime dei terreni agricoli utilizzati per pratiche di agricoltura sostenibile compresi nei parchi naturali regionali e nelle riserve naturali regionali (3843) CATANOSO GENOESE ed altri: Modifiche all'articolo 842 del codice civile e alla legge 11 febbraio 1992, n. 157, in materia di abolizione del diritto di accesso al fondo altrui per l'esercizio della caccia (3844) TENAGLIA: Modifica all'articolo 4 del decreto-legge 28 aprile 2009, n. 39, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 giugno 2009, n. 77, concernente interventi per il ripristino degli immobili e delle strutture degli uffici giudiziari danneggiati dal terremoto nel comune di Chieti (3845) …

Urbanistica. Ricostruzone con varianti e distanze legali (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Sicilia (CT) Sez. I n. 4099 del 12 ottobre 2010La ricostruzione che contempla varianti rispetto all'edificio preesistente deve sempre essere rispettosa delle distanze legali dagli edifici limitrofi prescritte dal D.M. 1444/1968 e dalle ., venendo in rilievo prescrizioni rivolte a tutela di imprescindibili interessi pubblici quali quelli della salubrità, dell'igiene, della viabilità, che non possono naturalmente essere compressi in via convenzionale o in forza di una (illegittima, ancorché diffusa) prassi amministrativa.

Va sospesa la non ammissione alle prove orali dell'esame di accesso alla professione di avvocato, al solo fine di consentire lo svolgimento delle prove orali (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, Sentenze

Valido l'accertamento induttivo anche se entrate e uscite sono pari (Nuovofiscooggi.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
La circostanza, infatti, non significa che si tratta di movimenti di cui si è tenuto conto nella dichiarazione Con la sentenza n. 21695 del 22 ottobre, la Corte di cassazione ha stabilito, in materia di accertamento del reddito, che è pienamente legittimo l'accertamento induttivo basato sui conti correnti dell'amministratore di una società anche quando le entrate risultino pari alle uscite.

Vittoria Al via un corso sulla 'bella politica' (Giurdanella.it)
Fonte: Giurdanella, Diritto Amministrativo

Notizie Giuridiche di Venerdi 18 Giugno 2021

Rassegna Stampa Online Annullata la sentenza di condanna in appello ai fini civili: quale giudice del rinvio? (altalex.com) Fonte: Altalex,...