venerdì 8 ottobre 2010

Venerdi 8 Ottobre 2010

Notizie Giuridiche dalla Rete


Aria. Impianti termici civili (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cons. Stato Sez. V n. 65 22 dell'8 settembre 2010Secondo il decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, negli impianti termici civili è consentito, tra l'altro, l'uso dell'olio combustibile e di altri distillati pesanti di petrolio (tra cui non può negarsi rientri l'olio combustibile 0,3% di zolfo) con contenuto di zolfo non superiore all'1%, deve tuttavia negarsi che tale riconoscimento comporti sic et simpliciter l'illegittimità della delibera impugnata che, come ripetutamente evidenziato, si inquadra nell'ambito delle misure, la cui adozione spetta alle Regioni, per tutelare la qualità dell'ambiente aria al fine di prevenire, eliminare o ridurre gli effetti nocivi dell'inquinamento atmosferico sulla salute umana e, in generale, …

Autovelox in centro abitato: è possibile presentare ricorso se è mancata la contestazione immediata? Nuovi spiragli per i contravventori. (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Infortunistica
Negli ultimi anni si sono susseguite una serie di pronunce giurisprudenziali spesso in contrasto, in tutto o in parte, tra loro, che si sono occupate della seguente questione: la contestazione immediata della violazione del codice della strada è cond

Cassazione penale: persona giuridica responsabilita da reato confisca del profitto del reato (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n. 35748 ud. 17/06/2010 - deposito del 05/10/2010 - In tema di responsabilità da reato degli enti, la Corte, nel ribadire i principi affermati dalle Sezioni Unite con la sentenza n. 26654 del 2008, ha precisato che il sequestro preventivo funzionale alla confisca può avere ad oggetto i crediti vantati dalla persona giuridica, purchè questi siano certi, liquidi ed esigibili e costituiscano effettivamente il profitto del reato presupposto, evidenziando altresì che il perimetro del provvedimento cautelare è segnato dagli stessi limiti riconosciuti dalla legge per quello definitivo di ablazione.

Cassazione penale: rapporti giurisdizionali con autorita' straniere - mandato di arresto europeo - rinvio della consegna all'estero per motivi di giustizia interna - natura di discrezionale della decisione - conseguenze (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n. 35181 ud. 28/09/2010 - deposito del 29/09/2010 - In tema di mandato d'arresto europeo, la facoltà riconosciuta alla Corte d'appello di rinviare la consegna per consentire alla persona richiesta di essere sottoposta a procedimento penale in Italia per un reato diverso da quello oggetto del mandato d'arresto implica una scelta discrezionale basata sui criteri desumibili dall'art. 20 della L. n. 69/2005, del cui mancato esercizio il consegnando non puo' dolersi, a meno che egli non l'abbia espressamente sollecitata, adducendo al riguardo uno specifico interesse.

Cassazione penale: recidiva - contestazione - obbligatorieta' - applicazione da parte del giudice - necessita' - esclusione - condizioni (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Unite
Sentenza n. 35738 ud. 27/05/2010 - deposito del 05/10/2010 - Le Sezioni unite, investite della questione relativa alla preclusione al cd. 'patteggiamento allargato' per i soggetti gravati da recidiva reiterata a norma dell'art. 99, comma quarto, c.p., hanno ritenuto che la recidiva, in quanto operante come circostanza aggravante, va obbligatoriamente contestata dal p.m., ma che il giudice, purché non si tratti del caso previsto dal comma quinto di detto articolo, può escluderla, ove non la ritenga espressione di maggiore colpevolezza o pericolosità del reo, con la conseguenza che in tal modo vengono non solo sterilizzati i suoi effetti sulla determinazione della pena, ma anche quelli ulteriori costituiti dal divieto di prevalenza delle …

Cassazione, condominio: impianti, danni e risarcimento (Condominiale.lavorincasa.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Una recente sentenza della Suprema Corte di Cassazione (la n. 19045 del 3 settembre 2010) permette di tornare ad affrontare l'argomento dell'individuazione delle parti condominiali degli impianti, dei danni da infiltrazioni e delle conseguenti responsabilità

Cassazione, Equitalia perde la causa: le tasse arretrate si possono rateizzare - Il Messaggero (Ilmessaggero.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
I contribuenti in difficoltà economica, che hanno problemi a pagare una o più cartelle delle tasse arretrate, possono chiedere all'agenzia di riscossione del credito fiscale di ottenere la rateizzazione dell'importo dovuto

Cassazione: "Limitare al massimo il rischio rumore, altrimenti multa per gli imprenditori" (Blitzquotidiano.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Sentenza 35946 2010. Scatta la multa nei confronti degli imprenditori che non adottano tutte le "misure tecniche, organizzative e procedurali, concretamente attuabili" per limitare al massimo il "rischio rumore" a tutela della salute dei dipendenti

Cassazione: Canna fumaria, esalazioni nocive della caldaia installata dal vicino, risarcimento dei danni. (Condominioweb.com)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Corte di Cassazione, Sezione 3 civile Sentenza 20 settembre 2010, n. 19852

Cassazione: Inoffensivo dare del commercialista all'avvocato (Ipsoa.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Escluso che l'attribuzione dell'aggettivo commercialista abbia danneggiato l'identita' personale e professionale della categoria: e' del tutto indifferente che il ricorrente fosse avvocato anziche' commercialista n

Cassazione: lavoro pubblico - condotta antisindacale della p.a. incidenza sulle prerogative sindacali e sul rapporto di impiego non contrattualizzato - controversia promossa dal sindacato - giurisdizione del giudice ordinario (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Unite
Sentenza n. 20161 del 24/09/2010 - Ove la condotta antisindacale dell'Amministrazione pubblica, patita dal sindacato, incida sulle prerogative dell'associazione sindacale e sulle situazioni individuali dei dipendenti pubblici il cui rapporto di impiego non sia stato contrattualizzato (quale quello intercorrente, nella specie, tra la Banca d'Italia e i suoi dipendenti), non sussiste un'esigenza costituzionale per derogare alla regola della giurisdizione del giudice ordinario.
Documento allegato: Sentenza n. 20161 del 24/09/2010 (913 Kb)

CNF - Approvato il regolamento sulle specializzazioni forensi - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara (Ordineavvocatims.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Iin allegato comunicato stampa del CNF relativo all'approvazione del regolamento sulle specializzazioni forensi, la relazione di accompagnamento e il testo del regolamento che entrerà in vigore il 30 giugno 2011

Corte di Cassazione Sentenza n. 20566/2010 (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Licenziamento per giusta causa - Non costituisce giusta causa di licenziamento tenere un atteggiamento intimidatorio nei confronti dei colleghi di lavoro Corte di Cassazione Sez. Lavoro - Sent. del 04.10.2010, n. 20566 Svolgimento del processo La Corte di Appello di Napoli, confermando la sentenza di primo grado, respingeva la domanda di A.L. avente ad oggetto l'impugnativa del licenziamento

Corte di giustizia europea: (t-85/09) politica estera e sicurezza comune - misure di congelamento dei capitali - diritto alla difesa e ad un ricorso giurisdizionale effettivo - violazione - illegittimita' del regolamento comunitario (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Corte di Giustizia CE
Sentenza del 30/09/2010 - Con la pronuncia in esame il Tribunale ha annullato, relativamente alla posizione del ricorrente, il regolamento (CE) della Commissione 28 novembre 2008, n. 1190, recante centunesima modifica del regolamento (CE) n. 881/2002 che impone specifiche misure restrittive nei confronti di determinate persone ed entità associate a Osama bin Laden, alla rete Al-Qaeda e ai Talibani, nei limiti in cui il ricorrente è incluso nell'elenco delle persone fisiche e giuridiche, dei gruppi e delle entità i cui capitali e risorse finanziarie sono congelati ai sensi di tale normativa. Il ricorrente sosteneva, in particolare, che il regolamento controverso violava i suoi diritti di difesa, vale a dire sia il diritto ad un effettivo …

Decreto ingiuntivo per il pagamento delle quote condominiali. Dalla Cassazione l'ennesima conferma: nel giudizio d'opposizione al decreto si valuta l'efficacia e non la validità della delibera. (Condominioweb.com)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
La Suprema Corte di Cassazione, con una sentenza resa a fine luglio (la n. 17014 del 20 luglio 2010), conferma quello che può dirsi il consolidato orientamento interpretativo in materia di opposizione al decreto ingiuntivo per il pagamento degli oneri condominiali.

Deroga subordinata al nullaosta (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
u Segue da pagina 33 Si ritiene, dunque, che il legislatore domestico abbia voluto accogliere la nozione di costruzione di puro artificio elaborata dagli organi comunitari. Secondo

È compatibile l'applicazione dell'aggravante di vendita droga a minore con attenuante della lieve entità? Il si della Cassazione (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Con la sentenza n. 35737 la Corte di Cassazione, in sedici pagine di sentenza, ha stabilito che l'aggravante di cessione di sostanze stupefacenti a soggetto minore di età è compatibile con l'attenuante del fatto di lieve entità. La Corte, nella sua m

È possibile la modifica soggettiva del RTI aggiudicataria, intervenuta dopo la presentazione dell'offerta? Consiglio di Stato, Sez. V, 1 ottobre 2010, n. 7276 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
È possibile la modifica soggettiva del RTI aggiudicataria, intervenuta dopo la presentazione dell'offerta? Consiglio di Stato, Sez. V, 1 ottobre 2010, n. 7276

Ecco come le regioni applicheranno il federalismo fiscale. Il dizionario per capire la riforma (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
L'Iva resterà il vero forziere delle regioni. Che, da qui al 2018 quando il federalismo potrà dirsi compiuto, avranno mani più libere sia sull'addizionale Irpef, che potrà variare in

Fecondazione assistita: nuovo rinvio della legge alla consulta (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Tribunale Firenze, ordinanza 14.09.2010

Il bancario che aderisce al fondo di solidarietà non può impugnare il licenziamento (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Diritto del Lavoro
Cassazione, Sentenza 29.9.2010 n. 20358

Il divorzio non fa venire meno il diritto al permesso di soggiorno (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. I, ordinanza 20.09.2010 n° 19893 (Simone Marani )

Infortunio sul lavoro: criteri di risarcibilità del danno non patrimoniale (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez. III, sentenza 14.09.2010 n° 19517 (Manuela Rinaldi )

IurisToolbar: Nuova calcolatrice online (Iuristoolbar.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Disponibile la nuova calcolatrice online

La Cassazione: prova dello stupro è la crisi isterica della vittima (Bologna.repubblica.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Una forte crisi di nervi dopo un rapporto sessuale può essere sintomo di una qualche forma di violenza che ha travalicato i limiti del consenso della donna

La consulenza tecnica d'ufficio e di parte nel nuovo processo civile (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Seminario (accreditato 7 ore) Cons. M. Rossetti in Napoli e Bologna dal 17.11.2010 (AltalexFormazione)

La Lapet intravede un ruolo riconosciuto (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
La Lapet sta per essere iscritta nell'elenco delle associazioni rappresentative a livello nazionale delle professioni non regolamentate . L'associazione tributaristi italiani, ieri

La sopravvivenza dell'impresa di famiglia - Dott. Francesco Rubino (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

L'abc del nuovo fisco con il federalismo (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
AAddizionali Assieme all'Iva, l'addizionale Irpef sarà il secondo pilastro delle entrate regionali. Dal 2012 sarà introdotta un'addizionale di base per sostituire i trasferimenti

L'agenzia delle Entrate dà le istruzioni per i controlli rafforzati dopo lo scudo fiscale, ecco la circolare (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Controlli rafforzati per chi ha aderito alle operazioni di rimpatrio o di regolarizzazione previste dallo scudo fiscale e per gli intermediari che le hanno portate a termine. L'agenzia

Lavoro: Consulenti, tassazione agevolata per straordinari anche per anni precedenti (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
La Fondazione Studi Consulenti del Lavoro richiamando il contenuto di due circolari dell`Agenzia delle entrate, ricorda che gli straordinari, se incrementano la produttività, sono sempre detassabili. E ciò vale non solo per il 2010 ma anche per gli

Licenziamento per giusta causa (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
Non costituisce giusta causa di licenziamento tenere un atteggiamento intimidatorio nei confronti dei colleghi di lavoro La Corte di Appello di Napoli, confermando la sentenza di primo grado, respingeva la domanda di un lavoratore avente a oggetto l'impugnativa del licenziamento disciplinare intimatogli dalla società datrice di lavoro. Sul presupposto della dimostrazione dell'avvenuta affissione del codice disciplinare

Modificazioni soggettive precedenti la gara di appalto (D. Immordino) (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Modificazioni soggettive precedenti la gara di appalto (D. Immordino)

Nessun ostacolo al rilascio di copie ai terzi (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Sì al rilascio delle sentenze delle commissioni tributarie a chi non è stato parte in causa. Le richieste dovranno essere riferite a pronunce specifiche, "identificate" con numero,

Non è licenziabile il dipendente che mette in atto un atteggiamento intimidatorio nei confronti dei colleghi di lavoro (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Diritto del Lavoro
Cassazione lavoro, sentenza 4.10.2010 n. 20566

Nullità di una delibera assembleare (Studiolegalelaw.net)
Fonte: Studio Legale Law, Notizie Giuridiche
E' nulla la delibera anche se approvata all'unanimità dei soci ma con cui si autorizza un atto estraneo all'oggetto sociale e destabilizzante per il capitale sociale E' quanto ha sancito la Corte di Cassazione con la Sentenza n. 20597/2010, con ciò limitando la libertà imprenditoriale delle società stabilendo che sono nulle le delibere viziate da illeicità.

Obbligo di certificazione per tre milioni di case-vacanze degli italiani (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Approvato in consiglio dei ministri lo schema di decreto legislativo di riordino del settore turistico

Professione forense: inderogabilità dei minimi tariffari anche per le prestazioni stragiudiziali precedenti alla riforma Bersani del 2006 (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
La Sezione lavoro della Corte di cassazione con la sentenza n. 20269 del 27 settembre 2010, ha sancito la nullità dell`accordo con cui l`avvocato ed il cliente pattuiscono l`onorario spettante al professionista in deroga ai minimi tariffari. Nel caso

Rifiuti. Gestione ambientale e ATO (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
La disciplina transitoria del servizio idrico e dei rifiuti: la mancanza di richiami organici di Chiara Scardaci

Rifiuti. TARSU (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
La contesa approvazione della TARSU in Sicilia di Massimo GRECO

Scuola, i prof precari vanno pagati anche d'estate (Ilgiorno.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Un'insegnante ha avuto 13 mila euro di risarcimento danni per abuso dell'amministrazione. Nei contratti a termine non possono essere esclusi i mesi di luglio e agosto

Spiraglio sui controlli bancari. Attenuata la presunzione per gli accertamenti (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Negli accertamenti bancari i prelevamenti possono essere riconosciuti quali costi, senza che scatti la presunzione di maggiori ricavi, se il contribuente prova di averli sostenuti. A

Sulle Cfc pareri orientativi (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Linea dura dell'agenzia delle Entrate per le istanze disapplicative delle nuove disposizioni in materia di controlled foreign companies. Secondo la circolare 51/E, infatti, la

Un timbro non prova l'avvenuto svolgimento di attività amministrative (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Consiglio di Stato , sez. V, sentenza 14.06.2010 n° 3725 (Alessandro Del Dotto )

Urbanistica. Attività di cava (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 34586 del 24 settembre 2010 (Ud. 22 apr. 2010)Pres. Altieri Est. Fiale Ric. GioffréL'attività di apertura e coltivazione di cava non richiede il preventivo rilascio del permesso di costruire, non essendo subordinata al preventivo controllo edilizio dell'autorità comunale. L'attività medesima, però, deve svolgersi nel rispetto della pianificazione territoriale comunale, configurandosi, in caso di svolgimento della stessa in zona non consentita, la violazione dell'art. 44, lett. a), del T.U. n. 380/2001

Urbanistica. Pianificazione (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cons. Stato Sez. IV n. 5157 del 3 agosto 2010Le scelte effettuate dall'amministrazione per la destinazione delle singole aree, al momento dell'adozione del piano regolatore generale o di variante al medesimo, costituiscono apprezzamenti di merito sottratti al sindacato giurisdizionale, salvo che non siano affette da errori di fatto o da abnormi illogicità che nella specie l'appellante non perviene ad evidenziare

Urbanistica. Responsabilità del proprietario (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 34609 del 24 settembre 2010 (Ud. 23 giu. 2010)Pres. De Maio Est. Petti Ric. GiovannettiIn tema di reati edilizi, la responsabilità del proprietario per la realizzazione di costruzione abusiva può essere ricostruita sulla base di indizi e presunzioni gravi, precisi e concordanti, desumibili dalla disponibilità giuridica e di fatto del suolo e da altri elementi, quali ad esempio la presentazione della domanda di condono

Notizie Giuridiche di Lunedi 25 Gennaio 2021

Rassegna Stampa Online A chi affidare il servizio di pulizia della scale condominiali per evitare d'incorrere in sanzioni? (condominiow...