mercoledì 7 luglio 2010

Mercoledi 7 Luglio 2010

Notizie Giuridiche dalla Rete


Abogado - turisti forensi - Esami di Stato a Madrid (Foroeuropeo.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
E' arrivato giugno e sono pronti a partire. Li chiamano turisti forensi , è una categoria in espansione che quest'anno farà segnare un'ulteriore impennata E' formata da aspiranti avvocati che vedono spalancarsi le porte di un nuovo Eldorado: la Spagna. Da anni ormai si sa che l'ordinamento iberico permette una formidabile scorciatoia a chi vuole evitare le difficoltà e le dure selezioni dell'esame di Stato italiano per diventare avvocato

Accertamenti medico-legali ai dipendenti pubblici assenti dal servizio per malattia. Corte Costituzionale, 10 giugno 2010, n. 207 - Immordino (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Accertamenti medico-legali ai dipendenti pubblici assenti dal servizio per malattia. Corte Costituzionale, 10 giugno 2010, n. 207 Immordino

Ai domiciliari il notaio che non versa all'erario le somme ottenute dal cliente a titolo di imposta (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Scattano gli arresti domiciliari per il notaio che, una volta percepite dai clienti le somme spettanti all'erario a titolo di imposta per l'acquisto d'immobili, non provveda a versarle nei tempi dovuti.

Autovelox. Illegittima la L. 10/2009 Regione Campania (Iussit.eu)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
CORTE COSTITUZIONALE, sentenza del 21 giugno 2010 – Autovelox - E’ illegittima la legge della Regione Campania 22 luglio

Cade il comodato sulla casa dei suoceri dove vivono ex nuora e nipoti (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Sul comodato la Cassazione fa dietrofront. Infatti la casa prestata al figlio e alla moglie, dev'essere restituita ai suoceri in caso di separazione.

Cassazione :Socio accomandatario occulto. Responsabilità (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
La Suprema Corte, con Sentenza n.13468 del 3 giugno 2010,confermando il proprio orientamento ha ritenuto che in una S.a.S, ciò che vale, a distinguere il socio accomandatario, chiamato a rispondere illimitatamente delle obbligazioni sociali ed il

Cassazione civile, sentenza n. 4283 del 23 febbraio 2010 [tributi locali: soggiacciono al termine prescrizionale breve ex art. 2948, n. 4 c.c.] (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto
Segnalata dall'Avv. Pierlugi Di Nunzio Svolgimento del processo In data 17 giugno 2002 il Comune di Nocera Inferiore ed il Consorzio di Bonifica dell'Agro Sarnese-nocerino, quali enti impositori, e l'E.TR. Esazione Tributi s.p.a., quale concessionario del servizio di riscossione, notificavano a C.G. tre avvisi di mora, relativi a tributi locali (tassa smaltimento rifiuto solidi urbani, tributo per occupazione di aree pubbliche e passi carrabili, contributi per consorzio di bonifica) afferenti gli anni 1991, 1992, 1993, 1995 e 1996. Avverso gli avvisi proponeva ricorso il contribuente sul rilievo che ai tributi in questione era applicabile la prescrizione quinquennale di cui all'art. 2248 c.c., n. 4, il cui termine, decorrente dalla …

Cassazione civile, sezioni unite, sentenza n. 14499 del 16 giugno 2010 [le commissioni tributarie possono riconoscere al contribuente non soltanto il rimborso delle imposte indebitamente versate, ma pure gli accessori ovvero il maggior danno o l'importo] (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto
Segnalata dall'Avv. Pierlugi Di Nunzio Svolgimento del processo - Rilevato che con atto di citazione notificato il 30/10/2003, l'avv. L.O. ha convenuto il Ministero dell'Economia e delle Finanze davanti al Tribunale di Napoli per sentirlo condannare al pagamento, per quanto ancora interessa in questa sede, della somma indebitamente detrattagli dal credito IRPEF per l'anno 1992, degli interessi non corrisposti o insufficientemente versati su crediti d'imposta rimborsati in ritardo, del risarcimento dell'ulteriore danno e della refusione dell'importo pagato per la prestazione di una cauzione senza la quale non gli sarebbe stato effettuato il rimborso del credito d'imposta per l'anno 1994; che il giudice adito ha, tuttavia,

Cassazione: fallimento - imprese soggette - requisiti dimensionali dell'imprenditore - onere della prova - qualita' di piccolo imprenditore ex art. 2083 c.c. (Avvocatoandreani.it)
Fonte: Studio Legale Andreani, Informazione Giuridica
Sezione Prima Civile - Sentenza n. 13086 del 28 maggio 2010 - La Corte ha precisato che, secondo il principio di c.d. prossimità della prova, è onere del debitore provare di essere esente dal fallimento e che oggi la figura dell'imprenditore fallibile è affidata a parametri soggettivi, restando indifferente la qualifica di piccolo imprenditore di cui all'art. 2083 cod. civ. Inoltre, ha evidenziato che ciò non esclude, ai sensi dell'art. 15, 6° comma, l fall.,

Cassazione: Responsabilità Patrimoniale - Azione Revocatoria Ordinaria - Separazione Personale dei Coniugi - Assegnazione della Casa Familiare - Successiva Costituzione del Diritto di Usufrutto (Avvocatoandreani.it)
Fonte: Studio Legale Andreani, Informazione Giuridica
Sentenza n. 12045 del 17 maggio 2010 - Ove in sede di separazione personale sia stato attribuito ad uno dei coniugi, tenendo conto dell'interesse dei figli, il diritto personale di godimento sulla casa familiare, la successiva costituzione per donazione, in favore dello stesso coniuge affidatario, del diritto di usufrutto vita natural durante sul medesimo immobile, compiuta dall'altro coniuge, costituisce atto avente funzione dispositiva e contenuto patrimoniale, soggetto ad azione revocatoria ex art. 2901 cod. civ. Testo completo:

Cassazione: risarcimento del danno in caso di violazione delle distanze legali (Plentedamaggiulli.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Cassazione civile, Sezione 2, sentenza n. 11196 del 7.5.2010 Dott. Giuseppe Nuzzo. Interessante pronuncia della Corte di cassazione, che conferma i rimedi riconosciuti in caso di violazione delle distanze tra costruzioni previste dal Codice civile e dalle norme integrative dello stesso quali, ad esempio, i regolamenti edilizi comunali. Secondo i giudici di Piazza Cavour, al proprietario che lamenti tale violazione compete sia la tutela in forma specifica, finalizzata al ripristino della situazione antecedente al verificarsi dell'illecito, sia quella risarcitori

Ciclo dei rifiuti, per il Sistri proroga al primo ottobre (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Rinvio per la partenza del sistema di tracciamento digitale per il ciclo delle sostanze di scarto

Cittadino iscritto all'Anagrafe residenti estero? Paga Irpef se ha domicilio in Italia (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Anche se il cittadino è iscritto all'anagrafe residenti all'estero (AIRE), è comunque soggetto all'Irpef se ha domicilio in Italia che coincide con la sede principale dei suoi affari e delle relazioni personali. Questo principio ha stabilito la Sez

Confronto fra la considerazione per gli avvocati in Italia ed in Francia.- (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Separazioni e divorzi, Cnf: "iniziativa stravagante l'attribuzione ai notai". E' vero che in Francia gli avvocati sono molto, ma molto meno, però .

Consultazione dei ricorsi civili e penali in cassazione senza oneri per gli avvocati (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Consiglio Nazionale Forense, circolare 02.07.2010 n° 20 (Cesira Cruciani )

Consultazione on line gratuita dello stato dei ricorsi in Cassazione.- (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Ricorsi in Cassazione: consultazione on line senza oneri per gli avvocati. E' entrato nella fase operativa il Protocollo tra Cnf e Corte Suprema di Cassazione.-

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 237 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Estradizione - Mandato d'arresto europeo - Garanzie richieste allo Stato membro di emissione - Previsione che, se la persona oggetto del mandato di arresto europeo ai fini di un'azione penale è cittadino o residente dello Stato italiano, la consegna sia subordinata alla condizione che la persona, dopo essere stata ascoltata, sia rinviata nello Stato membro di esecuzione per scontarvi la pena o la misura di sicurezza privative della libertà personale eventualmente pronunciate nei suoi confronti nello Stato membro di emissione - Esclusione che la medesima facoltà di chiedere l'esecuzione della pena nello Stato italiano di residenza sia riconosciuta anche al cittadino comunitario non italiano che abbia già riportato una condanna penale per la …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 238 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Ambiente - Norme della Regione Toscana - Sostituzione dell'art. 12-bis della legge regionale n. 91 del 1998 - Acque - Previsione che la Regione emani un regolamento per "la definizione di criteri per il riuso delle acque" - Contrasto con la normativa statale che individua come competenza regionale unicamente l'adozione di "norme e misure volte a favorire il riciclo dell'acqua e il riutilizzo delle acque reflue depurate".per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara estinto il processo. Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 5 luglio 2010. F.to: Francesco AMIRANTE, Presidente Maria Rita SAULLE, Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 7 luglio 2010. Il …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 239 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Professioni - Cooperative sociali - Norme della Regione Calabria - Attività di formazione - Attribuzione alla Regione e agli enti locali di competenze in ordine alla formazione di base ed all'aggiornamento degli operatori, anche attraverso l'individuazione, la definizione ed il sostegno di nuovi profili professionali nell'ambito delle attività di inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati - Concessione di contributi annuali alle cooperative sociali e ai loro consorzi a sostegno dei processi di riqualificazione tecnico-professionale, anche in relazione a nuove disposizioni normative in materia di profili professionali - Lamentata interferenza nella competenza statale in materia di professioni.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 240 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Edilizia e urbanistica - Calamità pubbliche e protezione civile - Norme della Regione Calabria - Intervento edilizio in zone sismiche - Necessità di autorizzazione da parte del competente Servizio tecnico regionale - Esclusione dell'autorizzazione sismica per i progetti presentati dalle Ferrovie dello Stato s.p.a. - Contrasto con il testo unico sull'edilizia che non contempla tale deroga e invece attribuisce, a tutela della pubblica incolumità, il potere di deroga allo Stato; Sopraelevazioni degli edifici - Necessaria allegazione di un certificato redatto dal progettista, sostitutivo della certificazione del competente Ufficio tecnico regionale - Contrasto con il testo unico sull'edilizia che, a tutela della pubblica incolumità, autorizza …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 241 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Giustizia amministrativa - Giurisdizione esclusiva - Devoluzione al giudice amministrativo delle controversie "comunque attinenti alla complessiva azione di gestione dei rifiuti" - Misure cautelari precedentemente adottate (anche) dai giudici ordinari - Cessazione di ogni effetto ove non riconfermate dal TAR del Lazio (competente in primo grado) entro trenta giorni dall'entrata in vigore del d.l. n. 90 del 2008. Inquinamento - Gestione dei rifiuti - Misure straordinarie per fronteggiare l'emergenza nel settore dello smaltimento dei rifiuti nella Regione Campania - Autorizzazione della realizzazione di una discarica nel comune di Serre (SA), località "Valle della Masseria".per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 242 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Imposte e tasse - Imposta regionale sulle attività produttive (IRAP) - Non deducibilità ai fini delle imposte sui redditi, in specie, ai fini della determinazione dell'imponibile IRES.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell'art. 1, comma 2, del decreto legislativo 15 dicembre 1997, n. 446 (Istituzione dell'imposta regionale sulle attività produttive, revisione degli scaglioni, delle aliquote e delle detrazioni dell'Irpef e istituzione di una addizionale regionale a tale imposta, nonché riordino della disciplina dei tributi), sollevata, in riferimento agli articoli 3 e 53 della Costituzione, dalla Commissione tributaria provinciale di Prato con …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 243 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Sanità pubblica - Prestazioni specialistiche e di diagnostica di laboratorio rese da strutture private accreditate - Obbligo dell'applicazione di uno sconto tariffario rispettivamente del 2 e del 20 per cento sulle tariffe di cui al Decreto del Ministro della sanità 22 luglio 1996.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta infondatezza della questione di legittimità costituzionale dell'articolo 1, comma 796, lettera o), della legge 27 dicembre 2006, n. 296 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato - legge finanziaria 2007), sollevata in riferimento agli articoli 24, 32, 41, 97, 113 e 117, terzo comma, della Costituzione, dal Tribunale amministrativo regionale del Lazio, con …

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 244 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Appalti pubblici - Norme della Regione Marche - Contratti di lavori pubblici sotto soglia comunitaria - Selezione dei soggetti cui rivolgere l'invito - Lamentata introduzione di criteri aggiuntivi a quelli stabiliti dal legislatore nazionale.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara estinto il processo. Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 5 luglio 2010. F.to: Francesco AMIRANTE, Presidente Alfonso QUARANTA , Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 7 luglio 2010. Il Direttore della Cancelleria F.to: DI PAOLA

Corte Costituzionale: Sentenza n. 235 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Amministrazione pubblica - Impiego pubblico - Norme della Regione Sardegna - Misure per il superamento del lavoro precario nella pubblica amministrazione regionale - Autorizzazione alla Regione ad assumere personale a tempo determinato, per motivate esigenze straordinarie entro la misura massima del 3 per cento delle dotazioni organiche, sulla base di pubbliche selezioni, privilegiando quelle per soli titoli - Autorizzazione alla Regione a finanziare programmi pluriennali di stabilizzazione dei lavoratori precari delle amministrazioni locali - Autorizzazione all'Amministrazione regionale ad inquadrare i dipendenti in servizio al 1 gennaio 2009 a tempo determinato, a condizione che il rapporto di lavoro sia stato instaurato a seguito di …

Corte Costituzionale: Sentenza n. 236 anno 2010 (Cortecostituzionale.it)
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Elezioni - Operazioni per le elezioni dei consiglieri provinciali - Ricorso avverso gli atti endoprocedimentali attualmente lesivi anteriormente alla proclamazione degli eletti - Esclusione secondo la giurisprudenza del Consiglio di Stato costituente diritto vivente.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara l'illegittimità costituzionale dell'art. 83-undecies del decreto del Presidente della Repubblica 16 maggio 1960, n. 570 (Testo unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle Amministrazioni comunali), introdotto dall'art. 2 della legge 23 dicembre 1966, n. 1147 (Modificazioni alle norme sul contenzioso elettorale amministrativo), nella parte in cui esclude la possibilità di un'autonoma impugnativa degli …

Corte di Giustizia UE: regime della protezione giuridica delle invenzioni biotecnologiche (Filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Dall'archivio I requisiti generali per l’affidamento di contratti pubblici ex art. 38 Codice dei Contratti (Giurdanella.it)
Fonte: Giurdanella, Diritto Amministrativo

Danni iure ereditario, apprezzabile lasso di tempo, 45 minuti, insufficienza (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Tribunale Piacenza, sentenza 29.06.2010 n° 458

Diritto di superficie sopraelevazione - condominio (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto
Nota a cura della Antonella Laterza La Cassazione, chiamata a pronunciarsi in un caso di cessione di proprietà ad un terzo del lastrico solare e del diritto si sopraelevazione (cessione effettuata da chi ne era titolate in data anteriore alla costruzione di un condominio), ha deciso che non solo il lastrico solare rimane escluso dalla presunzione legale di proprietà comune, ma in caso di soprelevazione, il nuovo lastrico rimane di proprietà del proprietario del precedente lastrico; questo accade quindi, indipendentemente dalla proprietà della costruzione.

Disabili al supermercato: solo dati essenziali (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Garante Privacy , prescrizioni e divieto 13.05.2010 (Antonio Recchia )

Dopo i minimi, anche le tariffe massime all'esame della Corte di Giustizia.- (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Tariffe massime, Cnf: Bene le conclusioni dell'Avvocato generale.-Il presidente Guido Alpa commenta le conclusioni nella causa 565/08 presso la Corte di Giustizia delle comunità europee depositate il 6 Luglio.-

Errore di diritto, scusabilità, sussistenza, limiti (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione penale , sez. I, sentenza 04.06.2010 n° 21047

Giudizio amministrativo - Ottemperanza - Condizioni - Esecuzione forzata - Differenze (Mondolegale.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
TAR di Napoli - sentenza 29 giugno 2010 numero 16441.

I conflitti fra ex non escludono l'affido condiviso (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Gli aspri conflitti fra coniugi che hanno portato all'assenza del padre non escludono l'affidamento condiviso.

I nuovi vertici della giustizia amministrativa de Lise, Torsello, Carella, Riccio (Giurdanella.it)
Fonte: Giurdanella, Diritto Amministrativo

Il locatore non è responsabile se l'immobile non rispetta regole tecniche speciali non richiamate in contratto (Studiodiruggiero.it)
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche

Il pagamento della bolletta telefonica non può avvenire gratuitamente e senza aggravio di costi (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Tar Lazio Roma, Sentenza 5.7.2010 n. 22499

Il valore imponibile di Ici e Registro è pari a un terzo del prezzo effettivo dell'immobile (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Presentata la seconda edizione dello studio elaborato da Territorio e dipartimento delle Finanze. Il valore imponibile per Ici e Registro è appena un terzo di quello di mercato

In tema di applicazione della tariffa oraria di energia elettrica (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Leggi e Normative
Tar Lazio, Roma, Sentenza 5.7.2010 n. 22485

In tema di indennità supplementare di comando (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Diritto del Lavoro
Tar Lazio, Roma, Sentenza 25.6.2010 n. 21251

In vigore dal 31 maggio D.L. 78/2010, le modifiche alla legge 241/1990 in tema di conferenza di servizi (Giurdanella.it)
Fonte: Giurdanella, Diritto Amministrativo

Indagini suppletive: alla seconda richiesta di archiviazione del Pm il Gip può provvedere con decreto il giudice o deve fissare l'udienza camerale? Cassazione, Sezioni unite penali, 22 giugno 2010, n. 23909 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Indagini suppletive: alla seconda richiesta di archiviazione del Pm il Gip può provvedere con decreto il giudice o deve fissare l'udienza camerale? Cassazione, Sezioni unite penali, 22 giugno 2010, n. 23909

Infortunio sportivo: il difensore non vede l'accorre dell'attaccante e nel colpire il pallone centra in volto l'avversario. Vi è illecito aquiliano (sportivo)? Tribunale di Piacenza, 1 giugno 2010, n. 404 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Infortunio sportivo: il difensore non vede l'accorre dell'attaccante e nel colpire il pallone centra in volto l'avversario. Vi è illecito aquiliano (sportivo)? Tribunale Piacenza, 1 giugno 2010, n. 404

Iscrizioni aperte per il corso di preparazione agli orali (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Portale di Diritto

La lenta agonia del Tribunale di Perugia.- (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Da domani 8 Luglio 2010, le cancellerie del contenzioso civile saranno chiuse al pubblico nei giorni di martedì, giovedì e sabato, salvo il deposito degli atti in scadenza.

La mediazione ai fini della conciliazione (Legali.com)
Fonte: Legali.com, Notizie giuridiche
Brevissime considerazioni in ordine alla mediazione finalizzata alla conciliazione delle controversie civili e commerciali ai sensi del D.LGS. 4/3/2010 Com'è noto il D.LGS. 4/3/2010 ha introdotto la mediazione finalizzata alla conciliazione delle controversie civili e commerciali. Senza volerci soffermare sull'ambito di applicazione del decreto in commento, noto a tutti gli operatori del diritto, e senza alcuna pretesa di esaustività, ci pare opportuno rassegnare al lettore brevissimi spunti di () - Diritto civile / Apertura

Legittime le decisioni del giudice fondate su prove raccolte in un altro processo (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Sono legittime le decisioni del giudice fondate su consulenze redatte in un altro processo, e non acquisite ritualmente nella causa in corso.

Master breve altalex in diritto dello spettacolo (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Master 25 ore in aula in Bologna dal 12.11.2010 (AltalexFormazione)

Per il Lazio dote da 300 milioni (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
ROMA Un valore catastale di 288,7 milioni di euro, per 1.758 immobili tra appartamenti e fabbricati residenziali, locali commerciali e beni "indisponibili", come le sedi

Presidenza della Cassazione: è l`ora di Ernesto LUPO (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
Lunedì prossimo, 12 luglio 2010, si congederà dal servizio il Primo Presidente della Cassazione Dott. Vincenzo CARBONE; cerimonia di commiato già celebrata ed ora si profila il problema della successione. Di certo, la presidenza - Carbone è stata con

Regolarizzazione della badante, l'avvio del procedimento esclude l'arresto (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
L'avvio del procedimento di regolarizzazione della badante preclude l'applicazione dell'arresto . la Suprema Corte, chiamata a pronunciarsi sul caso in esame, ha ritenuto di poter accogliere le motivazioni spiegate dalla ricorrente con la propria i

Rumore. Provvedimenti contingibili ed urgenti (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Toscana Sez. II n. 1704 del 7 giugno 2010Il provvedimento contingibile e urgente ha per suo presupposto il pericolo di grave danno che minacci il pubblico interesse a causa di una situazione di carattere eccezionale alla quale non si può far fronte con i normali mezzi predisposti dall'ordinamento giuridico, ovvero situazioni di emergenza, non altrimenti fronteggiabili connesse con il traffico o con l'inquinamento atmosferico o acustico, ovvero per altri motivi riconducibili alla sicurezza urbana.

Sconti IRPEF, dalle Entrate nuovi chiarimenti (Ipsoa.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Con la circolare n. 39/E diffusa ieri, l'Agenzia delle Entrate scioglie i dubbi sollevati nelle scorse settimane dai CAF su questioni interpretative poste in ordine alla deducibilità e detraibilità di alcune spese, nella determinazione dell'IRPEF.

Separazioni e divorzi, Cnf: "iniziativa stravagante l'attribuzione ai notai" (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Sospensiva breve nel processo tributario- norma assurda ed incostituzionale (Legali.com)
Fonte: Legali.com, Notizie giuridiche
Con la manovra finanziaria in discussione al Parlamento (D.L. n. 78 del 31 maggio 2010), il legislatore, modificando in peggio la tutela cautelare nel processo tributario (art. 47 D.Lgs. n. 546 del 31 dicembre 1992), ha ridotto drasticamente a soli 150 giorni il termine massimo di efficacia della sospensione cautelare concessa dal giudice, con l'art. 38. Nonostante le vibrate proteste e critiche da parte degli organi professionali, imprenditoriali e degli stessi giudici tributari, il () - Diritto commerciale e tributario / Apertura

Tar: il fallito che vuole essere riammesso alla gara deve impugnare il bando e non l'atto di esclusione (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
In tema di esclusione da gara pubblica, il fallito che vuole essere riammesso alla gara deve impugnare il bando della gara. Il Tar Lazio, con la sentenza n. 17742 depositata il 15 giugno 2010, ha infatti dichiarato inammissibile il ricorso del fallit

Tariffe massime, Cnf: Bene la conclusioni dell'Avvocato generale (Consiglionazionaleforense.it)
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Urbanistica. Rapporti tra disciplina statale e regionale (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 24243 del 24 giugno 2010 (Ud. 24 mar. 2010)Pres. De Maio Est. Fiale Ric. GiannoniL'art. 22 del TU. n. 380/2001, nel consentire alle Regioni di estendere o ridurre l'ambito della DIA, precisa che restano ferme le sanzioni penali di cui al successivo art. 44 ed allo stesso modo l'art. 10, nel consentire alle Regioni di ampliare o restringere l'ambito del permesso di costruire, precisa che la violazione di tali norme non comporta l'applicazione delle pene di cui all'art. 44. Qualora le Regioni si avvalgano, dunque, delle possibilità anzidette, entrambe le citate disposizioni prevedono espressamente che nulla cambi circa l'ambito di operatività delle fattispecie penali contenute nell'art. 44 del T.U., si da potersi affermare …

Urbanistica. Vincoli espropriativi (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Sicilia (CT) sez. I n. 1946 del 26 maggio 2010I vincoli espropriativi imposti su beni determinati dallo strumento urbanistico hanno per legge durata limitata: in linea generale, cinque anni, alla scadenza dei quali, se non è intervenuta dichiarazione di pubblica utilità dell'opera prevista, il vincolo preordinato all'esproprio decade (art. 9 del T.U. delle norme in materia di espropriazione per pubblica utilità, approvato con D.P.R. 8 giugno 2001, n. 327). La decadenza dei vincoli urbanistici espropriativi o che comunque privano la proprietà del suo valore economico comporta l'obbligo per il Comune di "reintegrare" la disciplina urbanistica dell'area interessata dal vincolo decaduto con una nuova pianificazione; anche se, ovviamente, …

Notizie Giuridiche di Mercoledi 20 Gennaio 2021

Rassegna Stampa Online Ambiente in genere.Valutazione ambientale strategica (lexambiente.it) Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it TAR Mar...