giovedì 20 maggio 2010

Giovedi 20 Maggio 2010

Notizie Giuridiche dalla Rete


10 : 20 maggio 2010 - Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-308/08 (Curia.europa.eu)
Fonte: Corte di Giustizia Europea, Aggiornamenti
Commissione / Spagna Ambiente e consumatori The Court finds that the Commission has failed to prove that the upgrading of a transport link risks bringing about the extinction of the Iberian lynx in the Doñana Park in Spain

Ambiente in genere. Commissione CITES (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Lazio (RM) Sez. IIbis sent. 2264 del 16 aprile 2010La natura di organo tecnico consultivo di alto livello scientifico della Commissione CITES, è rinvenibile non solo dal predetto nome ma più precipuamente dalle competenze ad essa attribuite dalla legislazione nazionale (art. 12 bis D.L. 12-1-1993 n. 2) e dalle norme pattizie internazionali (paragrafo IX della Convenzione) e comunitarie. La stessa attribuzione della presidenza al Ministro o suo delegato rafforza, anziché contrastare, la predetta considerazione, atteso che lo svolgimento delle competenze espressamente attribuite all'organo a maggior ragione richiede la presenza di componenti di alta specializzazione tecnico-scientifica, sottratti nella loro scelta ad un mero …

Ambiente in genere. Conservazione degli habitat naturali (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Corte di Giustizia Sez. IV sent. 20 magio 2010 Inadempimento di uno Stato Direttiva 92/43/CEE Conservazione degli habitat naturali Flora e fauna selvatiche Regime di protezione prima dell'iscrizione di un habitat nell'elenco dei siti d'importanza comunitaria Art. 12, n. 4 Progetto di sistemazione di una strada rurale

Beni Culturali. Potere espropriativo (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Puglia (LE) Sez. I n. 1038 del 28 aprile 2010La previsione dell'art. 95, 1° e 2° comma del d.lgs. 22 gennaio 2004 n. 42 (Codice dei beni culturali e del paesaggio) prevede la possibilità, per il Ministero per i beni e le attività culturali, di >; in tal caso, il Ministero >. Con tutta evidenza, si tratta di un'attribuzione di potere espropriativo che è caratterizzata da presupposti evidentemente differenti rispetto alle successive previsioni degli artt. 96 (>) e 97 (>) del citato d.lgs. 22 gennaio 2004 n. 42; in particolare, una differenza sostanziale è indubbiamente costituita dalla possibilità di delegare il potere espropriativo agli enti locali o ad altri enti pubblici che è prevista dall'art. 95 del Codice dei beni culturali e del …

Carabinieri: le ferie non godute sono monetizzate solo per esigenze di servizio, per decesso o per cessazione dal servizio per infermità (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Notizie
Consiglio di Stato, Decisione 14.5.2010 n. 3030

Cassazione civile, sezione lavoro, sentenza n. 7675 del 30 marzo 2010 [licenziamento illegittimo] (Giuristiediritto.it)
Fonte: Giuristi & Diritto, Diritto del Lavoro
Segnalata dall' Avv. Michele Alfedo Chiariello SVOLGIMENTO DEL PROCESSO 1. Con ricorso, depositato il 28.12.2001, L.B.G., funzionario della MONTEPASCHI SERIT S.p.A., conveniva in giudizio questa società, in via principale, per sentir dichiarare l'illegittimità del licenziamento intimatogli con lettera dell'8 novembre 2000, con le consequenziali pronunce di ordine reintegratorio e risarcitorio, ed, in via subordinata, per sentir converti-re la sanzione espulsiva in una meno grave prevista dal CCNL del settore. Il L.B. deduceva che:

Cassazione penale: delitti contro il patrimonio riciclaggio - tentativo - ammissibilita' (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n. 17694 ud. 14/01/2010 - deposito del 07/05/2010 - La Corte di cassazione ha affermato il principio di diritto per il quale è configurabile il tentativo di riciclaggio, in quanto, nella vigente formulazione della fattispecie, il delitto di riciclaggio non è costruito come delitto a consumazione anticipata.

Cassazione penale: nullita processuali difetto di correlazione tra accusa e sentenza di appello nullita a regime intermedio rilevabilita nel giudizio di legittimita (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n. 12620 ud. 25/03/2010 - deposito del 31/03/2010 - La Corte, nel ribadire che la violazione del principio di correlazione tra accusa e sentenza integra una nullita' a regime intermedio, ha precisato che, qualora tale violazione venga commessa nella sentenza d'appello, la nullità può essere rilevata anche d'ufficio nel giudizio di legittimità.

Cassazione: esecuzione forzata - opposizione in sede distributiva - sospensione termini feriali - esclusione (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Unite
Sentenza n. 10617 del 06/05/2010 - La sospensione feriale dei termini processuali non si applica alle opposizioni relative alla distribuzione della somma ricavata in sede di esecuzione forzata proposte ai sensi dell'art. 512 cod. proc. civ. previgente, attesa l'identità strutturale e funzionale dell'incidente cognitivo in sede distributiva con l'opposizione all'esecuzione, espressamente esclusa dal regime della sospensione dei termini feriali ex art. 92 r.d. n. 12 del 1941. A sostegno dell'orientamento prescelto, la Corte ha sottolineato la coerenza della scelta interpretativa con la nuova formulazione dell'art. 512 cod. proc. civ. e con il canone costituzionale della ragionevole durata del processo, producendo anche le opposizioni in sede …
Documento allegato: Sentenza n. 10617 del 06/05/2010 (647 Kb)

Cassazione: No a trasferte istituzionali con familiari pagate (Apcom.net)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
La Cassazione ha detto basta ai 'furbetti' della politica e mette in chiaro che le trasferte vanno fatte solo per ragioni istituzionali e non per fare viaggi con le proprie consorti e compagne

Cassazione: permesso di soggiorno, entrambi i genitori del minore straniero ne hanno diritto (Immigrazione.aduc.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
La Corte di Cassazione, con sentenza della prima sezione civile n. 823 del 19 gennaio 2010 ha rivisitato i presupposti che consentono ai genitori irregolari di un bimbo che si trova sul nostro territorio, di ottenere l'autorizzazione del Tribunale per i minorenni all'ingresso o alla permanenza, in ragione della vicinanza col figlio, e nel suo solo interesse

Cassazione: tributi - preavviso di fermo amministrativo relativo a crediti di natura extratributaria - autonomia impugnabilita' - configurabilita' (Cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Unite
Sentenza n. 11087 del 30/04/2010 - La S.C. ha affermato che il c.d. preavviso di fermo amministrativo è sempre impugnabile, anche se relativo a crediti di natura extratributaria.
Documento allegato: Sentenza n. 11087 del 30/04/2010 (126 Kb)

Cinque per mille: disponibile elenco enti possibili beneficiari del contributo (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Secondo quanto rende noto il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, sono disponibili gli elenchi (non ancora definitivi) dei possibili beneficiari del contributo del 5 per mille dell'anno 2010. Tra gli enti potenziali destinatari del benefic

Clausola di regolazione del premio assicurativo: l'assenza della comunicazione dei "dati variabili" non equivale al mancato pagamento Cassazione, Sez. III, 8 aprile 2010, n. 8368 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Clausola di regolazione del premio assicurativo: l'assenza della comunicazione dei "dati variabili" non equivale al mancato pagamento Cassazione, Sez. III, 8 aprile 2010, n. 8368

Codice civile europeo e modern law & economics: un approccio metodologico (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Serena Iannello 09.03.2010

Colpo d'acceleratore per il via libera prima dell'esodo al nuovo codice della strada (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Sono attese modifiche sulla sospensione a ore della patente, sul casco per i bimbi in bici e sui seggiolini in moto

Come difendersi dall'inottemperanza (Avvocati.professionistinapoli.it)
Fonte: Avvocati Professionisti Napoli, Notizie Giuridiche
Presupposti di configurabilità del reato d'inottemperanza all'ordine del tribunale di versare la cauzione, sono, oltre all'inutile decorso del termine di scadenza fissato per la prestazione della cauzione dal tribunale per l'applicazione della misura di prevenzione, l'assenza qualsivoglia allegazione difensiva circa l'impossibilità di far fronte a tale pagamento, impossibilità, peraltro, che può essere dal giudice esclusa ove esso ritenga che il tribunale, all'atto della quantificazione dell

Commercialisti: il fisco rilancia la collaborazione (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Siamo sicuri del vostro aiuto nella lotta all'evasione . Attilio Befera, il direttore dell'agenzia delle Entrate, conclude con queste parole il suo intervento davanti a 1.500 dottori

Concordato fallimentare: rilievo della proposta del fallito (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Con la sentenza n. 3327 del 12 febbraio 2010 la Cassazione ha stabilito che nel caso in una procedura concordataria siano state presentate più proposte satisfattive tra i quali vi è anche il fallito non è sufficiente che vi sia stata la votazione

Consulenti dal lavoro: istituito premio per giovani (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
Il Consiglio nazionale dei consulenti del lavoro ha reso noto sulle colonne del quotidiano `Italia Oggi` di aver istituito il premio `Le riforme del lavoro: i giovani protagonisti del cambiamento` con lo scopo di promuovere "la cultura di intervento

Datore di lavoro troppo tollerante. Non può licenziare (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
La sezione lavoro della Corte di Cassazione ha stabilito che il datore di lavoro che assume un atteggiamento tollerante rispetto alle ripetute assenze dei suoi dipendenti, perde il diritto di licenziare. E` importante infatti rispettare il criterio d

Dichiarazione dei redditi errata? Il commercialista è corresponsabile (Professionefinanza.com)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
Se una dichiarazione dei redditi risulta disordinata, disattenta, priva della documentazione di determinate spese, nell'eventualità di un controllo del Fisco, a rispondere sono chiamati, oltre al contribuente, anche il commercialista che ha curato la pratica. Questo è quanto emerge dalla sentenza della Corte di Cassazione numero 9916 del 26 aprile 201

Disconoscimento di scrittura privata, istanza di verificazione, termini processuali (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Tribunale Lucera, sentenza 21.02.2010 (Claudio Vantaggiato )

Domani via libera del Cdm al primo decreto attuativo del federalismo (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Il provvedimento trasferisce dallo stato alle regioni e agli enti locali il possesso (e in alcuni casi la proprietà) di palazzi, porti, spiagge, fiumi e caserme

Giusnaturalismo e positivismo (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina
Lo Stato moderno e i suoi fondamenti

Gli illeciti amministrativi: profili generali - Martino (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Gli illeciti amministrativi: profili generali Martino

Guardia di Finanza: l'avvicinamento di ottiene solo in caso di pericolo della vita, interventi chirurgici gravissimi o di terapie specialistiche e riabilitative salvavita (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Notizie
Consiglio di Stato, Decisione 14.5.2010 n. 3029

I dati sensibili non vanno solo protetti: finito il ciclo, vanno eliminati. Ma come? (Cwi.it)
Fonte: Studio Legale Andreani - Rassegna stampa a cura di avvocatoandreani.it
La legge italiana impone l'obbligo di cancellare definitivamente i dati alla fine del loro ciclo di vita. Esistono tre metodi: scopriamoli con l'aiuto di un esperto

Il datore che tollera le assenze perde il diritto di licenziare (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto del Lavoro
L'imprenditore che tollera le assenze ripetute dei propri dipendenti oltre il periodo di comporto, perde il diritto di recesso. Lo ha stabilito la cassazione con la sentenza 11342 dell' 11 maggio 2010, respingendo il ricorso presentato da una cooperativa per la dichiarazione di legittimità del licenziamento irrogato ad un dipendente per superamento dei limiti di comporto. La Suprema Corte, confermando le motivazioni con cui la Corte di Appello di Messina aveva respinto l'impugnazione della società, ha stabilito come, nella fattispecie, poichè le prolungate assenze erano state tollerate anche oltre la maturazione del comporto, il lavoratore si era potuto convincere dell'irrilevanza delle assenze e dell'acquiescenza della controparte, ed ha …

Il parere dell'avvocato generale della Corte Ue sui limiti alla pubblicità dei professionisti (Avvocati.professionistinapoli.it)
Fonte: Avvocati Professionisti Napoli, Notizie Giuridiche
L'avvocato generale della Corte di Giustizia delle Comunità Europee, nelle conclusioni depositate il 18 maggio 2010 nella causa C-119/09, si è pronunciato per la prima volta in merito alla c.d. direttiva servizi (2006/123, recepita in Italia con il D.Lgs. n. 59/2010) riguardante i servizi nel mercato interno. L'avvocato Mazàk ha precisato che i limiti alla pubblicità dei professionisti possono essere mantenuti negli Stati membri dell'Ue nonostante l'entrata in vigore della citata direttiva

Il segreto professionale dello studio legale si tutela davanti al giudice tributario (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , ., sentenza 07.05.2010 n° 11082 (Simone Marani )

Indennizzo inail e responsabilità civile (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Seminario (accreditato 4 ore) Cons. M. Rossetti in Milano e Roma dal 07.07.2010 (AltalexFormazione)

Intercettazioni, sì alle condanne per editori e giornalisti (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Via libera della commissione Giustizia della Camera. Lemendamento al Ddl prevede che per la pubblicazione degli atti, vietata per legge, il giornalista rischi l'arresto fino a due mesi e il pagamento di un'ammenda dai 2mila ai 10mila euro

L inestricabile concatenazione tra "prestazione" e "corrispettivo" nella determinazione e nella qualificazione giuridica della tariffa per il servizio idrico integrato (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina
Note a margine della sentenza del T.A.R. CAMPANIA SALERNO, Sez. I, sentenza 12 gennaio 2009, n. 24; Pres. DE LEO; Rel. Cons. FEDULLO

La "testa di legno" può essere assolta dalla bancarotta patrimoniale (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
. per gli illeciti dell'amministratore di fatto

L'abc del nuovo codice della strada (Ilsole24ore.com)
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
È salito a 63 articoli il ddl sulla sicurezza stradale, all'esame della Commissione Trasporti della Camera. Palazzo Madama ha risc

L'antropologia nella malattia: l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina
Abstract: Attraverso un'analisi terminologica, l'Autrice indaga il sostrato culturale della legge 15 marzo 2010 n. 38 sull'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore.

L'assistenza dell'ufficio consolare nel diritto consolare (Diritto.it)
Fonte: Diritto.it, La vetrina

Legal english - L`avvocato è molto impegnato, sta facendo i compiti! (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Quando le rondini che hanno costruito un nido al nostro stesso civico torneranno dai paesi caldi mi iscriverò ad un corso di lingue. Me lo ero ripromesso: un impegno rigoroso. Pacta sunt servanda. Detto, fatto! Legal english mio grande cruccio: quand

L'officina di riparazioni risponde del veicolo rubato (Avvocati.professionistinapoli.it)
Fonte: Avvocati Professionisti Napoli, Notizie Giuridiche
La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 10956 del 2010, ha stabilito che l'officina di riparazioni risponde del furto del veicolo avvenuto nei suoi locali anche nel caso di pattuizione con il proprietario di un termine di consegna precedente al momento in cui l'autovettura è stata rubata. La Corte di Cassazione ha infatti respinto il ricorso presentato da una impresa di autoriparazioni condannata a risarcire alla compagnia assicurativa l'indennizzo relativo al furto di un veicolo su cui ave

Nei contratti di appalto ad esecuzione periodica… (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Diritto Amministrativo
niente negoziabilità sulle clausole di revisione del prezzo Le imprese vincitrici di appali ad esecuzione periodica, non possono sottoscrivere accordi privati con l'amministrazione per la rinuncia alla revisione dei prezzi pattuiti.Lo ha stabilito il Tar di Torino che, con la sentenza 2378 del 12 maggio 2010, ha accolto il ricorso di un'impresa che pretendeva la revisione dei prezzi secondo gli indici Istat del servizio di mensa offerto ad un'ente pubblico. Il tribunale ha infatti stabilito che la clausola revisionale ha natura imperativa, e che soprattutto, la ratio della norma si basa sull'interesse della pubblica amministrazione a salvaguardare la qualità del servizio reso, evitando che l' aumento dei costi al fornitore cui non …

Pagano le tasse in Italia i vip residenti all'estero e sempre in giro per il mondo (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Dalla Cassazione arriva uno stop definitivo ai paradisi fiscali.

Prelazione agraria: è differibile il termine per il pagamento del prezzo (Studiodiruggiero.it)
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche

Protesti cambiari: nuovi indici economico statistici (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Decreto Ministero Giustizia 18.03.2010 (Manuela Rinaldi )

Punibile anche il tentativo di riciclaggio (Telediritto.it)
Fonte: Telediritto, Notizie Giuridiche
Giro di vite della Cassazione sul riciclaggio di denaro sporco.

Regolamento CE 883/2004 relativo al coordinamento del sistema di sicurezza sociale. Primi chiarimenti Inpdap (Laprevidenza.it)
Fonte: La Previdenza, Notizie
Inpdap, Nota Operativa 11.5.2010 n. 20

Sequestro funzionale alla confisca: è illegittimo senza la prova della "sproporzione" tra i beni dell'indagato e il suo reddito Cassazione, Sez. VI, 11 febbraio 2010, n. 5452 (Dirittoeprocesso.com)
Fonte: Diritto e Processo, Notiziario Giuridico Telematico
Sequestro funzionale alla confisca: è illegittimo senza la prova della "sproporzione" tra i beni dell'indagato e il suo reddito Cassazione, Sez. VI, 11 febbraio 2010, n. 5452

Stop a Facebook e YouTube in Pakistan. Il governo dichiara battaglia ai social network (Studiocataldi.it)
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
YouTube e Facebook sono stati messi al bando in Pakistan. In un primo momento era stato deciso il blocco di Facebook ma successivamente le autorita` pakistane hanno vietato anche l`accesso al sito che consente di condividere video per la presenza d

Sul momento consumativo del reato di truffa avente ad oggetto titoli di credito (Altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione penale , sez. II, sentenza 30.11.2009 n° 45836 (Giuseppe Mommo )

Tabelle millesimali: per la revisione rileva la cubatura se i piani non sono della stessa altezza (Avvocati.professionistinapoli.it)
Fonte: Avvocati Professionisti Napoli, Notizie Giuridiche
Nel condominio degli edifici, in tema di revisione per errore delle tabelle millesimali ('art. 69 disp. att. c.c.), al fine di accertare se nella valutazione dei piani o delle porzioni di piano si sia attribuito ad essi un valore diverso da quello effettivo, ci si può limitare a considerare l'estensione della superficie piana a condizione che tutti i piani o le porzioni di piano siano della stessa altezza. Laddove, invece, si tratti di piani di diversa altezza è necessario, a tale fine,

Urbanistica. Permesso di costruire e autorizzazione paesaggistica (Lexambiente.it)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 17971 del 11 maggio 2010 (Cc.8 apr. 2010)Pres. Lupo Est. Petti Ric. GarofaloL'autorizzazione paesaggistica nelle zone vincolate costituisce condizione di efficacia del titolo abilitativo edilizio nel senso che esso diviene efficace solo dopo l'autorizzazione predetta. Da ciò consegue che non è consentito iniziare i lavori prima della conclusione dell'intero procedimento configurandosi nel caso contrario sia il reato urbanistico che quello paesaggistico

Va licenziato chi viola le norme di sicurezza esponendo il datore al rischio di un risarcimento (Avvocati.professionistinapoli.it)
Fonte: Avvocati Professionisti Napoli, Notizie Giuridiche
Scatta il licenziamento disciplinare per il lavoratore che ha violato le norme di sicurezza mettendo il datore a rischio-responsabilità verso i terzi. E la sanzione espulsiva può essere fondata sulla testimonianza di altri dipendenti dell'azienda, a patto che il giudice del merito ne motivi l'attendibilità in modo congruo. È quanto emerge dalla sentenza 7345/10, emessa dalla sezione lavoro della Cassazione. Il caso E' giusto il recesso del datore nei confronti del conducente di un me