venerdì 17 luglio 2009

Venerdi 17 Luglio 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Adesione al trattato di pr m: cooperazione transfrontaliera e banca dati del dna
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Legge 30.06.2009 n° 85

Agenzia per le Onlus: presentazione relazione annuale a Palazzo Chigi
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
La Presidenza del Consiglio dei Ministri rende noto che il 6 luglio scorso è stata presentata VII Relazione annuale sull`attività svolta dall`Agenzia per le Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale (ONLUS). L'Agenzia per le Onlus (istituita co

Annullamento dell'aggiudicazione e sorte del contratto: le nuove frontiere della tutela reale dinanzi al Giudice Amministrativo
Fonte: Overlex, Sentenze

Cassazione: Consiglio dell`Ordine non emette provvedimento disiplinare contro un collega? Il risarcimento per l`inerzia va chiesto al giudice amministrativo
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
Le Sezioni Unite Civili della Corte di Cassazione (Sent. n. 14812/2009) ha stabilito che devono essere decise dal giudice amministrativo le cause instaurate dagli avvocati per ottenere il risarcimento del danno patito in conseguenza dell'inerzia del

Cassazione: contratti - mediazione - mandato - risarcimento danni
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Sentenza n. 16382 del 14/07/2009

Cassazione: dirigente mobbizza dipendenti? Può rischiare sospensione incarico
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
La Sesta Sezione Penale della Corte di Cassazione (Sent. n. 28553/2009) ha stabilito che il dirigente che mobbizza i suoi sottoposti va incontro alla sospensione dall'incarico. Nel caso di specie la Corte, nel confermare la sentenza di condanna di p

Cassazione: lavoro - lavoro subordinato - diritti ed obblighi del datore e del prestatore di lavoro - in genere
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Sentenza n. 16102 del 09/07/2009

Cassazione: no al "mantenimento fai da te". La paghetta non sostituisce assegno
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
Un padre non può sottrarsi all`obbligo del mantenimento nei confronti dei figli dimostrando di aver corrisposto loro la paghetta settimanale e provveduto direttamente ad altre spese regalando beni voluttuari e motorini. Queste elargizioni infatti, sp

Cassazione: processo tributario - controversia tra sostituto d'imposta e sostituito - giurisdizione ordinaria - devoluzione
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Unite
Sentenza n. 15031 del 26/06/2009

Cassazione: va multata amante che rivela le corna alla rivale con gli sms
Fonte: Studio Cataldi, Infortunistica
L`Amante che invia sms alla rivale tradita per farle sapere del tradimento rischia una multa per il reato di molestie. Secondo la Cassazione infatti chi riceve messaggi del genere viene leso nella sua dignità e a nulla rileva il fatto che il tradime

Con lo scudo fiscale rientro dei capitali in 5 tappe
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Con lo scudo rientro in 5 tappe Scudare è un neologismo che non è ancora entrato a pieno titolo negli aggiornamenti dei dizionari della lingua italiana ma che è

Consigli giudiziari: potenziare la presenza degli avvocati
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Consulta: Lavoro a termine, incostituzionale l`articolo 4Bis del D.LGS. 368/2001
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
E` costituzionalmente illegittimo prevedere che situazioni di fatto identiche (contratti di lavoro a tempo determinato stipulati nello stesso periodo, per la stessa durata, per le medesime ragioni ed affetti dai medesimi vizi) risultino destinatarie

Contributi per l'editoria: il diritto al loro percepimento è subordinato alla certificazione di bilancio.
Fonte: Miolegale, Notizie
Cassazione civile, sez. I, 25 giugno 2009, n. 14895

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 218 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Giurisdizioni speciali - Giurisdizione tributaria - Attribuzione alla giurisdizione delle commissioni tributarie delle controversie attinenti l'imposta o il canone comunale sulla pubblicità e il diritto sulle pubbliche affissioni - Ricorso avverso ingiunzione di pagamento di somma dovuta a titolo di canone per l'installazione di mezzi pubblicitari relativamente all'anno 2004 - Ritenuto difetto di giurisdizione sul presupposto della natura non tributaria del canone comunale sulla pubblicità.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta infondatezza della questione di legittimità costituzionale dell'art. 2, comma 2, secondo periodo, del decreto legislativo 31 dicembre 1992, n. 546 (Disposizioni sul processo tributario in attuazione della delega al Governo contenuta nell'art. 30 della legge 30 dicembre 1991, n. 413) – come modificato dall'art. 3-bis, comma 1, lettera b), del decreto-legge 30 settembre 2005, n. 203 (Misure di contrasto all'evasione fiscale e disposizioni urgenti in materia

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 219 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Straniero - Espulsione automatica in caso di condanna irrevocabile per determinati reati - Automaticità delle sanzioni.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell'art. 26, comma 7-bis, del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 (Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero) sollevata, in riferimento agli artt. 2, 3, 13, 27, 41 e 97 della Costituzione, dal Tribunale amministrativo regionale per la Lombardia, sezione staccata di Brescia, con l'ordinanza indicata in epigrafe. Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, l'8 luglio 2009. F.to: Francesco AMIRANTE, Presidente Maria Rita SAULLE, Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 17 luglio 2009. Il Direttore della CancelleriaF.to: DI PAOLA

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 220 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Patrocinio a spese dello Stato - Ricorso per la revisione delle statuizioni contenute nella sentenza di divorzio proposto da soggetto ammesso al gratuito patrocinio - Soccombenza del ricorrente - Istanza di liquidazione del compenso presentata dal difensore del ricorrente - Ritenuta non spettanza al difensore di alcun compenso, non avendo il ricorrente tratto alcuna utilità dal giudizio intrapreso per motivi del tutto noti e prevedibili fin dal momento della presentazione dell'istanza di ammissione al gratuito patrocinio (in specie, la manifesta infondatezza della pretesa fatta valere dall'interessato) - Omessa previsione che il consiglio dell'ordine degli avvocati specifichi i motivi per i quali, in fatto e in diritto, ritiene che le pretese che l'interessato intende far valere non appaiono manifestamente infondate - Omessa previsione che il magistrato competente per il giudizio possa revocare l'ammissione al patrocinio a spese dello Stato disposta in via anticipata e provvisoria anche nell'ipotesi in cui

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 221 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Imposte e tasse - Riscossione delle imposte - Ricorsi avverso cartelle di pagamento prive dell'indicazione del responsabile del procedimento - Nullità per omessa indicazione del responsabile del procedimento di iscrizione a ruolo e del procedimento di emissione e di notificazione della cartella di pagamento - Prevista applicabilità della detta sanzione di nullità alle sole cartelle di pagamento emesse in relazione ai ruoli consegnati agli agenti della riscossione a decorrere dal 1° giugno 2008.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE riuniti i giudizi, dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell'articolo 36, comma 4-ter, del decreto-legge 31 dicembre 2007, n. 248 (Proroga di termini previsti da disposizioni legislative e disposizioni urgenti in materia finanziaria), convertito, con modificazioni, dalla legge 28 febbraio 2008, n. 31, sollevata, con riferimento all'art. 53 della Costituzione, dalla Commissione tributaria regionale di Venezia, con l'ordinanza in

Corte Costituzionale: Ordinanza n. 222 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Parlamento - Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi - Lettera del Presidente del Senato d'intesa con il Presidente della Camera dei deputati inviata in data 21 gennaio 2009 a tutti i membri della Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi con la quale si procede alla revoca del Presidente della Commissione medesima e di tutti i suoi componenti al fine di consentire il rinnovo integrale dell'organo.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara inammissibile il ricorso per conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato di cui in epigrafe, proposto dalla Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi, nella persona del suo Presidente, nei confronti del Presidente del Senato della Repubblica e del Presidente della Camera dei deputati. Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 24 giugno 2009. F.to: Francesco

Corte Costituzionale: Sentenza n. 223 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Parlamento - Immunità parlamentari - Procedimento penale nei confronti dei deputati Mario Borghezio, Umberto Bossi ed altri imputati in concorso del reato di cui all'art. 1 del d.lgs. 14 febbraio 1948, n. 43 (formazione, costituzione, direzione e partecipazione ad associazione di carattere militare con scopi politici) - Deliberazione di insindacabilità della Camera dei deputati.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara inammissibile il ricorso per conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato proposto dal Giudice dell'udienza preliminare del Tribunale di Verona nei confronti della Camera dei deputati ed indicato in epigrafe. Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, l'8 luglio 2009. F.to: Francesco AMIRANTE, Presidente Paolo MADDALENA, Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 17 luglio 2009. Il Direttore della CancelleriaF.to: DI PAOLA

Corte Costituzionale: Sentenza n. 224 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Magistratura - Disciplina degli illeciti disciplinari dei magistrati - Previsione quale illecito disciplinare al di fuori dell'esercizio delle funzioni dell'iscrizione o della partecipazione sistematica e continuativa a partiti politici.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara non fondata la questione di legittimità costituzionale dell'art. 3, comma 1, lettera h), del decreto legislativo 25 febbraio 2006, n. 109 (Disciplina degli illeciti disciplinari dei magistrati, delle relative sanzioni e della procedura per la loro applicabilità, nonché modifica della disciplina in tema di incompatibilità, dispensa dal servizio e trasferimento di ufficio dei magistrati, a norma dell'articolo 1, comma 1, lettera f, della legge 25 luglio 2005, n. 150), nel testo sostituito dall'art. 1, comma 3, lettera d), numero 2), della legge 24 ottobre 2006, n. 269 (Sospensione dell'efficacia nonché modifiche di disposizioni in tema di ordinamento giudiziario), sollevata, in riferimento agli articoli 2, 3, 18, 49 e 98 della

E' molestia rivelare "le corna" via sms alla ex del proprio amante
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Messaggi lesivi della dignità oltre che del decoro e dell'onore della persona offesa . La Cassazione ha confermato la condanna a una donna che aveva rivelato la sua relazione alla rivale ROMA - Tra moglie e marito , ma non solo. Anche tra un amante e la sua ex è meglio non mettere il dito. Si rischia infatti una

Ecco come regolarizzare colf e badanti
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
In un emendamento alla manovra d'estate la procedura predisposta dal Governo per l'emersione del lavoro sommerso domestico

Fisco, 600 milioni di rimborsi dall'agenzia delle Entrate
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Boccata d'ossigeno in arrivo per i contribuenti a ridosso delle ferie estive. L'Agenzia delle entrate sta inviando in questi giorn

Il quesito del giorno - Un tetto per scoperti e spese
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Sono legittime le commissioni di massimo scoperto per il caso del saldo del cliente a debito per oltre 30 giorni continuativi? Più in generale, poi, quali sono i termini per l'entrata

Impugnabilità del fermo amministrativo: il nuovo orientamento di legittimità
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Sabrina Pane 17.06.2009

Intervista a Guido Alpa - Procedimenti di Conciliazione - Riforma del Processo Civile - Parte 3 (Videodiritto.it)
Fonte: Iusreporter, Notizie Giuridiche

Istituita la commissione tecnica paritetica per l'attuazione del federalismo fiscale
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
D.P.C.M. 03.07.2009

La carica delle donne nella professione di avvocato.
Fonte: Miolegale, Notizie
La Commissione per le pari opportunità del Consiglio nazionale

La partecipazione a gare d'appalto di imprese collegate e/o controllate
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Corte di Giustizia UE , sez. IV, sentenza 19.05.2009 n° C-538/07

Lavoro a tempo determinato: incostituzionale la norma "anti-precari"
Fonte: EIUS, Giurisprudenza
Corte costituzionale, 14 luglio 2009, n. 214 - E' costituzionalmente illegittima la previsione legislativa secondo la quale, con riferimento ai soli giudizi in corso alla data della sua entrata in vigore e fatte salve le sentenze passate in giudicato, nel caso di violazione delle disposizioni in materia di contratto di lavoro, al lavoratore non spettava l'assunzione a tempo indeterminato e il risarcimento delle retribuzioni maturate, ma solamente un'indennità di importo compreso tra un minimo di 2,5 ed un massimo di sei mensilità dell'ultima retribuzione globale di fatto.

Le insidie e i trabocchetti della fase di trattazione del processo civile di cognizione
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
eBook agg. alla L. 69/2009 del 04.07.2009 (Mirco Minardi )

Legittimità inoltro dati elettorali a mezzo fax
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Consiglio di Stato , sez. VI, decisione 19.06.2009 n° 4151

Marchio comunitario. Esecuzione da parte dell'UAMI di una sentenza di annullamento di una decisione delle sue commissioni di ricorso
Fonte: La Previdenza, Notizie
Tribunale Ue, Sentenza 25.3.2009 T-402/07

Nuovo processo civile, gli effetti della riforma sul contenzioso previdenziale
Fonte: Il Sole 24 Ore, Diritto e Società

Pacchetto sicurezza: previsto il carcere per chi dà alloggio o affitta a clandestini
Fonte: Overlex, Notizie Giuridiche

Pensioni statali: torna il limite dei 40 anni contributivi
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Per andare in pensione nella pubblica amministrazione occorreranno 40 anni di contributi, contando anche l'eventuale contribuzione

Revisione dell'assegno: non rilevano i fatti preesistenti alla separazione
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche
' In caso di separazione personale fra i coniugi, le condizioni della separazione giudiziale, ai sensi dell'art. 156, comma 7, cod. civ., possono essere modificate qualora sopravvengano giustificati motivi, attraverso il ricorso alla procedura camerale prevista dagli artt. 710 e 711 c.p.c. Questa disciplina è applicabile analogicamente anche alla separazione consensuale. Va pertanto ribadito l'insegnamento di

Rifiuti. Imballaggi di bevande
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
IMBALLAGGI DI BEVANDE, SISTEMI DI DEPOSITO CAUZIONALE E LIBERA CIRCOLAZIONE DELLE MERCI: LA COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE UE (2009/C 107/01) di Alberto PIEROBON

Rifiuti. Rapporti tra art. 51 D.Lv. 22/97 e art. 256 D.Lv. 152/06
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass. Sez. III n. 26953 del 2 luglio 2009 (Ud. 7 apr. 2009) Pres. Onorato Est Mulliri Ric. Sicignano Rifiuti. Rapporti tra art. 51 D.Lv. 22/97 e art. 256 D.Lv. 152/06 La disposizione di cui all'art. 51 D.Lv 22/97 è più favorevole rispetto a quella contenuta nell'articolo 256 del D.Lv. 152/06. Tra le due disposizioni vi è continuità normativa.

Sull'appalto di servizi e sul mancato invito alla trattativa privata
Fonte: La Previdenza, Notizie
Breve nota dell'Avv. Daniele Iarussi a Consiglio di Stato, 19.5.2009, n. 3080

Sviluppo economico: in arrivo il bonus gas per le famiglie
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Sarà operativo dal prossimo novembre il bonus Gas: secondo quando rende noto il ministero dello Sviluppo economico, la misura che andrà a sostegno di alcune categorie di reddito, potrà essere richiesto presentando domanda al proprio comune di residen

TAR Catania, Sez. I Sul soggetto competente ad approvare la Tariffa di Igiene Ambientale
Fonte: Giurdanella, Diritto Amministrativo