mercoledì 17 giugno 2009

Mercoledi 17 Giugno 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Aggiornato l'Indice ISTAT relativo al mese di maggio 2009
Fonte: Studio Legale Andreani, Informazione Giuridica
L'ISTAT ha pubblicato l'aggiornamento dell'indice FOI relativo al mese di maggio 2009 L'indice segna un incremento dello 0,2% rispetto al mese precedente e dello 0,7% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente (maggio 2008) Tabella riepilogativa: Indice generale FOI 135,1 Variazione percentuale rispetto al mese precedente +0,2 Variazione percentuale rispetto allo stesso mese dell'anno precedente +0,7 Variazione percentuale rispetto allo stesso mesedi due anni precedenti +4,2

Al via la "PEC di Stato" DPCM 6 maggio 2009 su rilascio e uso della casella di PEC ai cittadini
Fonte: Giurdanella, Informazioni Giuridiche

Al via le iscrizioni per il progetto 'E…state nei parchi'
Fonte: Miolegale, Notizie
Il Ministero dell'Ambiente, in collaborazione con WWF, CTS, …

Ambiente in genere VAS
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Lombardia (BS) Sez I n 893 del 4 maggio 2009 Ambiente in genere VAS La direttiva comunitaria 42/01/CE per quanto riguarda la generalità degli atti di pianificazione territoriale non è immediatamente applicabile all'interno degli Stati membri Depongono in tal senso anzitutto l'art 3 della direttiva in parola, che demanda al singolo Stato membro di apprezzare se i piani e programmi relativi a un dato settore possano o non possano avere effetto significativo sull'ambiente; nello stesso senso i successivi articoli 4 e 13, che richiedono in modo espresso che gli Stati, per conformarsi alla direttiva, emanino norme proprie, e quindi adottino atti di recepimento

Assegno per il nucleo familiare Nuclei con entrambi i genitori e almeno un figlio minore senza inabili
Fonte: La Previdenza, Notizie
Inps, Circolare 16 6 2009 n 81

Cassazione penale: peculato - utilizzo di denaro erariale accreditato su capitolo di bilancio relativo a "spese riservate" - assenza di giustificazione causale - configurabilita' del reato - sussistenza
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n 23066 ud 14/05/2009 - deposito del 04/06/2009

Cassazione compenso Avvocato per 'ricerca e studio'? Va liquidato solo per udienze di discussione
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
La Quarta Sezione Penale della Corte di Cassazione (Sent n 23889/2009) ha stabilito che il compenso dell'avvocato per le attività di ricerca e di studio, vanno pagate solo se poste in essere in occasione delle udienze effettivamente celebrate e in …

Cassazione: accertamento notificato nella casa dove è rimasta l'ex? Non è valido
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
La Sezione Tributaria Civile della Corte di Cassazione (Sent n 13510/2009) ha stabilito che non è valido l'accertamento fiscale notificato nella casa dove è rimasta a vivere la ex moglie e ciò anche se lei ha accettato il plico e si è presentata c…

Cassazione: asilo politico? Decidono le commissioni territoriali
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
Le Sezioni Unite Civili della Corte di Cassazione (Sent n 11535/2009) ha stabilito che, in caso di richiesta di asilo politico, la valutazione dei presupposti spetta alle commissioni territoriali ad eccezione dell'apprezzamento politico circa le co…

Cassazione: essere amici del boss non significa essere mafiosi
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Il fatto di frequentare un boss o persone affiliatte a qualche cosca non significa di per se` che si e` mafiosi Lo ha stabilito la Corte di Cassazione annullando una condanna a sei anni di reclusione per associazione a delinquere di stampo mafioso i…

Cassazione: figli hanno diritto al mantenimento finchè non trovano lavoro stabile
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
Finché i figli non hanno trovato un lavoro sicuro hanno diritto a essere mantenuti Lo afferma la Corte di Cassazione chiarendo che diversamente il mantenimento può essere sospeso solo se si dimostra che i propri figli sono scansafatiche Anche l`att…

Cassazione: immigrato senza lavoro porta in Italia figlio minorenne? E' lecito
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
La Prima Sezione Civile della Corte di Cassazione (Sent n 11803/09) ha stabilito che è lecito per gli immigrati portare con sé in Italia i figli minorenni e quindi ricongiungersi a loro, anche se non hanno un posto fisso In particolare, gli Erme…

Cassazione: linea dura contro la "mano morta"
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
Ancora una volta la Corte di Cassazione è tornata a pronunciarsi con fermezza contro la cattiva abitudine della "mano morta" Questa volta, la Terza sezione penale (sentenza 24801/2009) , ha confermato una condanna a nove mesi e 10 giorni di reclusio…

Cassazione: si al ricongiungimento, anche senza contratto di lavoro
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
Con sentenza del 20 maggio 2009, la Prima Sezione Civile della Corte di Cassazione, ha stabilito che lo straniero può ricongiungersi con sua figlia pur non avendo un posto fisso, (ma con "un reddito annuo derivante da fonti lecite non inferiore all'i…

Contribuenti it: cresce pressione fiscale Urgente istituire Mister Fisco
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
"Le ragioni di questa crescita sono da ricercarsi principalmente nella assenza di un Garante per la sorveglianza dei tributi Bisogna istituire presso il ministero dell`Economia la figura di Mister Fisco" Con queste parole, l'Associazione Nazionale …

Costituisce violenza sessuale il palpeggiamento dei glutei
Fonte: Miolegale, Notizie
Cassazione penale, sez III, 23 luglio 2008, n 30851

Dall'Inps nuovi livelli di reddito per l'assegno familiare dei lavoratori dipendenti
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Dal 1° luglio debuttano i nuovi limiti di reddito che determinano l'assegno familiare Sono direttamente interessati i lavoratori dipendenti (compresi i pensionati) e gli iscritti in…

Danno non patrimoniale, turbamento familiare, mancate gioie, risarcimento
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Tribunale Brindisi, sentenza 02 02 2009

Direttiva del Ministro Brunetta sull'utilizzo di strumenti informatici sui luoghi di lavoro pubblico Nuovi doveri per i dipendenti pubblici riguardo l'uso di internet e posta elettronica
Fonte: Giurdanella, Informazioni Giuridiche

Droga: Cassazione, reato dare consigli sulla coltivazione di canapa indiana
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Uno spot via internet che da consigli sulla coltivazione di semi di canapa indiana costituisce reato di istigazione all`uso di stupefacenti Lo afferma la Corte di Cassazione affermando che se la vendita di semi di canapa indiana di per se` non sare…

Esecuzione dell'opera (art 2232 c c )
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Focus di Altalex Massimario agg al 17 06 2009 (Manuela Rinaldi )

Fisco: è nulla la notifica dell'avviso di accertamento effettuata a mani dell'ex coniuge non più convivente
Fonte: EIUS, Giurisprudenza
Corte di cassazione, sezione tributaria, 11 giugno 2009, n 13510 - E' nulla la notifica dell'avviso di accertamento effettuata presso l'indirizzo della casa coniugale del destinatario e ricevuta da persona qualificatasi come moglie convivente, ove risulti che nel frattempo era intervenuta la separazione personale dei coniugi e che il contribuente si era già trasferito altrove

Garante Privacy: vietato diffondere informazioni che permettano di identificare le vittime di violenza sessuale
Fonte: Studio Legale Andreani, Privacy
From: www newsfood com - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

Il regime delle spese processuali nel contenzioso assistenziale e previdenziale Adeguamento dei limiti di reddito
Fonte: La Previdenza, Notizie
Decreto Min Giustizia 20 01 2009 - Avv Daniela Carbone

Illegittima la notifica di accertamento alla ex coniuge
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Cassazione, sez CIVILE, sen 11 06 2009, n 13510 La Corte di Cassazione torna nuovamente sul tema delle notificazioni, e in particolare, sullo spinoso tema della notificazione in caso di variazione anagrafica del domicilio Nel proporre una lettura accurata dell'art 60 d p r n 600 del 1973, la Corte ribadisce che 'la notificazione degli avvisi deve essere eseguita presso il domicilio […]

In libreria: Come comportarsi in caso di ispezioni tributarie Diritti e doveri del contribuente sottoposto a verifica
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
L`opera tratta della 1° fase accertativa: i diritti e doveri di chi è sottoposto a verifica, i comportamenti corretti da tenere da parte del contribuente che riceve la visita dell`Amministrazione Finanziaria, le facoltà e gli obblighi dei funzionari…

INAIL: lezioni di sicurezza sul lavoro nelle carceri
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
Anche nelle carceri si parla di Sicurezza sul lavoro Se ne parla in particolare agli alunni di una classe speciale del Regina Coeli E` proprio ai detenuti del principale carcere circondariale di Roma, infatti, che è destinato questo corso di formaz…

Infortunio sul lavoro: obbligo cooperazione appaltante appaltatore - concorso di colpa
Fonte: Overlex, Lavoro (Sentenze)

Intermediario finanziario, responsabilità, prova, distribuzione
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez I, sentenza 17 02 2009 n° 3773

La legge delega sul lavoro pubblicao tra lotta ai `fanulloni` e riduzione della contrattazione collettiva
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
Il parlamento ha approvato la Legge 15/2009 con cui il Governo viene delegato ad "ottimizzare" la produttività del lavoro pubblico che rappresenta una tappa fondamentale dell'azione intrapresa dal ministro Brunetta finalizzata a formare una pubblica …

Lybra Edizioni Digitali: tutto il diritto in un click
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
La Lybra Edizioni Digitali è una casa editrice che si occupa da circa un decennio dell'edizione di opere prevalentemente di tipo giurisprudenziale e opera nel settore dell'editoria elettronica, offrendo servizi editoriali avanzati nel campo dell'info…

Ministero Ambiente: "E state nei parchi"
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Secondo quanto rende noto il Ministero dell`Ambiente, in collaborazione con WWF, CTS, Legambiente e Marevivo, partirà questa estate il progetto "E state nei parchi": soggiorni estivi in aree protette Per partecipare basterà compilare un modulo colle…

Per chi paga le tasse a rate l'interesse scende al 4%
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
La riduzione degli interessi sui pagamenti e rimborsi dei tributi è finalmente ufficiale È stato infatti pubblicato sulla Gazzet…

Prescrizione più semplice per gli oppioidi
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Un'ordinanza - firmata oggi dal viceministro del Lavoro, della Salute e delle Politche sociali Ferruccio Fazio - stabilisce che, in determinate quantità, i medicinali oppiacei…

Regime di aiuti concessi dalle autorità italiane a talune imprese di servizi pubblici sotto forma di esenzioni fiscali e di prestiti a tasso agevolato Nuova condanna per lo Stato italiano
Fonte: La Previdenza, Notizie
Tribunale Ue, ottava sezione ampliata, sentenza 11 6 2009 T-222/04

Rifiuti Veicoli fuori uso
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III n 23701 dell'8 giugno 2009 (Cc 11 mar 2009) Pres Onorato Est Marmo Ric Odion Rifiuti Veicoli fuori uso A seguito dell'entrata in vigore del D lgs n 209 del 2003, con il quale è stata recepita in Italia la direttiva 2000/53/CE relativa ai veicoli fuori uso, deve essere considerato fuori uso sia il veicolo di cui il proprietario si disfi o abbia l'obbligo di disfarsi, sia quello destinato alla demolizione, ufficialmente privato delle targhe di immatricolazione, anche prima della materiale consegna a un centro di raccolta, nonché quello che risulti in evidente stato di abbandono, anche se giacente in area privata L'attività di raccolta di veicoli fuori uso in assenza di autorizzazione, già prevista come reato dall'art, 51, comma primo lettera a del D Lgv n 22 del 1997 è nuovamente considerata tale dall'art 256 comma primo D Lgv n 152 del 2006

Semplificazione normativa, al via la terza fase
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Schema di disegno di legge approvato dal C d M il 12 06 2009

Sul divieto di accedere agli impianti sportivi inflitto al calciatore professionista
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Consiglio di Stato , sez VI, decisione 29 05 2009 n° 2618 (Alfredo Matranga )

Urbanistica Oneri di urbanizzazione
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR SIcilia (PA) Sez I n 774 del 29 aprile 2009 Urbanistica Oneri di urbanizzazione La regola fondamentale in materia di quantificazione degli oneri di urbanizzazione è che la scelta tecnico discrezionale dell'Amministrazione deve precedere e non seguire il rilascio della concessione edilizia, in quanto gli effetti e gli oneri derivanti dalla stessa devono essere ben noti al richiedente, il quale, tenuto conto dell'esborso economico da affrontare, potrebbe anche rinunziare al programma costruttivo ipotizzato Ne deriva la illegittimità di richieste di integrazione successive al rilascio della concessione edilizia, che esporrebbero il privato a conseguenze idonee ad incidere pesantemente sulla sua sfera economica, nella considerazione, fra l'altro, della necessità di garantire la correttezza del rapporto intercorrente tra la Pubblica Amministrazione ed il privato, soprattutto allorquando la tempestiva conoscenza degli oneri discrezionalmente imposti possa indirizzare in un senso, piuttosto che in un altro, le scelte dell'operatore economico