martedì 2 giugno 2009

Martedi 2 Giugno 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Asilo politico,respingimenti ed espulsioni
Fonte: Overlex, Sentenze

Beni Culturali Vincolo di tutela indiretta
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Campania (NA) Sez VIII sent 2161 del 24 aprile 2009 Beni Culturali Vincolo di tutela indiretta Se è vero che la imposizione dei vincoli previsti dalla legge 1089 del 1939 consegue ad una valutazione ampiamente discrezionale dell'Amministrazione, la stessa soggiace a precisi limiti, enucleabili nel generale concetto di logicità e razionalità dell'azione amministrativa, onde evitare che la vincolatività indiretta, accessoria e strumentale potesse trasformarsi in una vincolatività generale ed indifferenziata; nel principio di proporzionalità e congruità del mezzo rispetto al fine perseguito, nella specifica valutazione dell'interesse pubblico ' particolare' perseguito e nella necessità che nella motivazione provvedi mentale sia chiaramente espressa l'impossibilità di scelte alternative meno onerose per il privato gravato del vincolo indiretto Nel caso in cui il vincolo indiretto si risolva anche nella inedificabilità di determinate aree, va evidenziata la necessità di una motivazione particolarmente rigorosa e sorretta da adeguata istruttoria, trattandosi evidentemente di imporre ai destinatari un sacrificio di notevole intensità In questi ultimi casi, allora, il contenuto del provvedimento con cui la P A fa uso del potere di imposizione del vincolo in parola deve essere definito sulla base di concrete esigenze di tutela da estrinsecarsi con una motivazione che sia necessariamente congrua e dettagliata, sì da rendere conoscibili le valutazioni fatte dall'Amministrazione e nel contempo dia contezza delle ragioni del sacrificio delle posizioni dei privati pure coinvolti nella definizione del rapporto in questione

Cassazione Civile: ricongiungimento familiare con assegno sociale
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Cassazione Lavoro: limiti al risarcimento in caso di decadenza dall'impugnazione del licenziamento
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Cassazione: vittime del tamponamento non portano cinture di sicurezza? Risarcimento del danno ridotto
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
Con la sentenza n 12547 del 28 maggio 2009, la terza sezione civile della Corte di Cassazione, ha rigettato il ricorso di un uomo e una donna che avevano subito un tamponamento a Napoli, stabilendo che non portare la cintura di sicurezza determina u…

Condominio: data assemblea condominiale va scelta solo in base a calendario civile
Fonte: Studio Cataldi, Condominio
Le assemblee condominiali debbono essere convocate in giorni non festivi, ma a tal fine si deve tenere conto solo del calendario civile senza che si possano prendere in considerazione altre festività legate ai diversi credi religiosi, come ad esempio…

Corte Costituzionale: Ordinanza n 172 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Referendum - Campagne per i referendum abrogativi in materia elettorale indetti per i giorni 21 e 22 giugno 2009 - Deliberazione della Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi recante disposizioni in materia di comunicazione politica, messaggi autogestiti, informazione e tribune della concessionaria del servizio radiotelevisivo pubblico - Disciplina della partecipazione alle trasmissioni da parte dei soggetti legittimati - Ricorso per conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato proposto dai promotori e presentatori delle richieste referendarie - Denunciata mancata previsione che, nel consuntivo degli spazi di comunicazione, calcolato in relazione a ciascuna tipologia di trasmissione ed alla sua "importanza", la concreta partecipazione dei rappresentanti del Comitato promotore sia equivalente a quella dei rappresentanti dei gruppi politici parlamentari favorevoli ai referendum - Violazione delle garanzie e attribuzioni del Comitato promotore PER QUESTI MOTIVI LA CORTE COSTITUZIONALE riservato ogni definitivo giudizio, dichiara ammissibile, ai sensi dell'art 37 della legge 11 marzo 1953, n 87, il ricorso per conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato promosso nei confronti della Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi dai promotori e presentatori dei referendum in materia elettorale indetti per i giorni 21 e 22 giugno 2009, con l'atto indicato in epigrafe; fissa per la discussione sul merito del ricorso l'udienza del 9 giugno 2009; dispone: che la cancelleria della Corte dia immediata comunicazione alla parte ricorrente della presente ordinanza; che il ricorrente notifichi immediatamente il ricorso e la presente ordinanza alla Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi e depositi presso la cancelleria della Corte, entro il prossimo 4 giugno, l'atto di costituzione unitamente alla prova dell'avvenuta notifica; che la eventuale costituzione del resistente avvenga entro il prossimo 8 giugno 2009 Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 1° giugno 2009 F to: Francesco AMIRANTE, Presidente Ugo DE SIERVO, Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 1° giugno 2009 Il Direttore della CancelleriaF to: DI PAOLA

Diritto annuale Camera di Commercio 2009
Fonte: Overlex, Notizie Giuridiche

Furto: paga l'albergatore se il servizio di custodia è limitato
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Se il furto di beni del cliente è dovuto a carenze organizzative o di sicurezza, l'albergatore ne risponde a titolo di colpa e dunque senza limiti A meno che non provi che la…

Il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza costituisce cooperazione nel fatto colposo
Fonte: Miolegale, Notizie
Cassazione civile, sez III, 28 maggio 2009, n 12547

In tema di prestazioni effettuate dai servizi pubblici postali
Fonte: La Previdenza, Notizie
Cgce, Sentenza 23 4 2009 C-357/07

Irap, il rischio del gettito
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
L'Irap affronta la stagione delle dichiarazioni "minata" da una costante erosione, sostituitasi alla progressiva eliminazione ipotizzata dalla legge 80/2003 Le sentenze della Corte…

Istituzioni, ent di ricerca e sperimentazioni: il contratto 2008 - 2009
Fonte: La Previdenza, Notizie
Comunicato ARAN

Processo civile: le comunicazioni e le notificazioni per via telematica
Fonte: La Previdenza, Notizie
Ministero della Giustizia, Decreto 26 5 2009 n 57

Studi di settore, 105mila lettere di pre-allarme
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Le irregolarità possono determinare l'inserimento fra i soggetti da controllare In arrivo le comunicazioni per gli intermediari …

Urbanistica Condono edilizio
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Campania (SA) Sez II sent 1463 del 15 aprile 2009 Urbanistica Condono edilizio Il diritto di credito dell'Amministrazione Comunale al pagamento del conguaglio dell'oblazione e degli oneri di urbanizzazione per condono edilizio ai sensi della l 28 febbraio 1985 n 47, il cui esercizio è correlato al rilascio della concessione edilizia in sanatoria - atto, questo, nella disponibilità esclusiva del creditore - decorre dalla formazione del silenzio assenso, significato che, ai sensi dell'art 35 comma 18, l n 47, cit , assume " l'inerzia dell'amministrazione protrattasi per 24 mesi dalla presentazione della istanza di condono

Urbanistica D i a e permesso di costruire
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Puglia (BA) Sez III n 983 del 22 aprile 2009 Urbanistica D i a e permesso di costruire In base ad una analisi logico sistematica del D P R n 380 del 2001, in assenza di una specifica previsione normativa, deve ritenersi possibile anche alla D I A l'applicazione degli istituti previsti per il permesso di costruire, in quanto entrambi gli istituti hanno in comune la natura di 'titoli edilizi' e secondariamente alla luce dei poteri che il legislatore ha previsto in capo alle Amministrazioni deputate al controllo degli interventi posti in essere con la D I A