giovedì 25 giugno 2009

Giovedi 25 Giugno 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Allattamento al padre anche se la moglie è casalinga
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Ministero del Lavoro, lett circolare del 12 maggio 2009 - a cura di Stefania Allegretti, provincia autonoma di Trento, in Gpi n 6/2009 I permessi orari giornalieri I permessi orari giornalieri retribuiti sono disciplinati dall'art 39 del Dlgs 26 marzo 2001, n 151 Questi permessi consentono l'assenza dal lavoro, durante il 1° anno di vita della figlia o […]

 

Beni culturali Reperti archeologici
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III n 24654 del 15 giugno 2009 (Cc 3 feb 2009) Pres Lupo Est Mulliri Ric Raffaele Beni culturali Reperti archeologici Riguardo ai reperti archeologici, l'art 91 D 42/04, nel disporre in ordine all'appartenenza e qualificazione delle cose "da chiunque e in qualunque modo ritrovate nel sottosuolo", stabilisce che esse appartengono allo Stato rinviando (per la loro identificazione) alla categoria delle "cose indicate nell'art 10" Quest'ultimo, però, a propria volta, disciplina il regime di beni differenti, a seconda che siano appartenenti allo Stato (o ad altre soggettività giuridiche) - comma 1- ovvero, appartenenti a soggetti diversi - comma 3- La distinzione riverbera sul tipo di procedimento necessario per la verifica dell'"interesse culturale" (attributo indispensabile per far scattare l'appartenenza allo Stato): per la prima categoria di beni, vale la disciplina dell'art 12, per gli altri quella dell'art 13

 

Bolletta Enel, modalità gratuita di pagamento, necessità
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Giudice di Pace di Acerra, sentenza del 19 giugno 2009

 

Casa: verso proroga blocco sfratti al 31 dicembre
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
ROMA - In arrivo la proroga del blocco degli sfratti: il provvedimento, in scadenza a fine mese, dovrebbe slittare fino al 31 dicembre 2009 'Stiamo andando in questa direzione', ha detto il sottosegretario alle Infrastrutture con delega alla casa Mario Mantovani Il rinvio per gli sfratti sarà all'esame del consiglio dei ministri di venerdì nel cosiddetto […]

 

Cassazione Civile: responsabilità della persona giuridica per affissione abusiva manifesti
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

 

Cassazione: automobilista commette infrazioni gravi? Rischia sospensione patente pluriennale
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
La Quarta Sezione Penale della Corte di Cassazione (Sent n 25933/2009) ha stabilito che in caso di commissioni di gravi infrazioni stradali, l'automobilista non può godere dei benefici legati al reato continuato e a ciascuna infrazione "corrisponde…

 

Cassazione: sanzioni amministrative - affissione abusiva di manifesti pubblicitari responsabilita solidale della persona giuridica condizioni
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Sentenza n 137770 del 12/06/2009

 

Comunità montane: riduzione di fondi per 30 milioni di euro
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Decreto Ministero Interno 03 06 2009

 

Concessioni di beni demaniali, riparto di giurisdizione e translatio iudicii
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Consiglio di Stato , sez VI, decisione 21 05 2009 n° 3122 (Francesco Logiudice )

 

Consiglio di Stato dice stop al riconoscimento giudiciale di rapporti di pubblico impiego
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
In forza delle disposizioni stabilite con l`art 9 del D P R del 20 dicembre 1979, n 761 (il quale fissa il principio generale dell`assunzione in servizio presso le U S L tramite pubblico concorso, sancendo la nullità degli atti posti in essere in…

 

Detrazioni per carichi di famiglia per l'anno 2008 Indicazioni operative per il pagamento dei Caf e professionisti convenzionati con l'Inpdap
Fonte: La Previdenza, Notizie
Inpdap, Nota Operativa 18 62009 n 37

 

Garante privacy: divieto di diffusione per le foto all'interno di villa certosa
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Garante Privacy , provvedimento 18 06 2009

 

Guida in stato di ebbrezza: sì alla confisca del veicolo cointestato
Fonte: Miolegale, Notizie
Cassazione penale, sez IV, 11 giugno 2009, n 24015

 

Indennizzo diretto: la facoltà di proporre l'azione di risarcimento verso l'assicuratore
Fonte: La Previdenza, Notizie
Corte Costituzionale, Sentenza 19 6 2009 n 180

 

L'INAIL non risarcisce il danno da "perdita del diritto alla vita"
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche
In tema di assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, Il c d danno 'tanatologico', sussistente nell'ipotesi in cui alle lesioni subite dal lavoratore (nella specie, a causa di un infortunio 'in itinere') segua la morte dello stesso dopo breve tempo ' non rientra nella nozione di danno biologico come recepita dall'art 13 del d lgs 23 febbraio […]

 

Non si può espellere l'immigrato senza soldi per l'aereo
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Il costo eccessivo del biglietto per un paese lontano costituisce un giustificato motivo Cassazione 23812/2009 di Roberto Codini L'immigrato raggiunto da un ordine di allontanamento del Questore non può essere espulso se non lascia l'Italia a causa del costo eccessivo del biglietto aereo Lo ha stabilito la Prima Sezione Civile della Corte di Cassazione confermando una sentenza del Giudice […]

 

Pec gratuita per tutti i cittadini: imprese e professionisti attendono l'alternativa
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Nicola Fabiano 25 06 2009

 

Processo civile, al via la riforma (dal 4 luglio)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Fonte: www oua it

 

Reati al volante? Non si applica la continuazione
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Con la sentenza n 25933, depositata il 19 giugno 2009, la Corte di Cassazione, quarta sezione penale, ha stabilito che il soggetto che commette più infrazioni sulla strada (inottemperanza al dovere di fermarsi, mancata assistenza alla persona ferita …

 

Riduzione della capacità lavorativa e concessione dell'assegno di invalidità
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez lavoro, sentenza 12 05 2009 n° 10860 (Gesuele Bellini )

 

Settore energia Obbligo per l'impresa beneficiaria di rimborsare previamente un aiuto precedente dichiarato illegale
Fonte: La Previdenza, Notizie
Tribunale Ue, Sentenza 11 2 2009 T-25/07

 

Sulla legittimità costituzionale dell'art 336 c c in relazione alla mancata possibilità di nomina di un curatore speciale d'ufficio da parte del Tribunale per i minorenni
Fonte: Studio Legale Andreani, Diritto di Famiglia
Corte Costituzionale, sentenza 10 giugno 2009, n 179 - From: www minoriefamiglia it - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

 

Termini di effettuazione dei versamenti dovuti dai soggetti che esercitano attività economiche per le quali sono stati elaborati gli studi di settore
Fonte: Miolegale, Notizie
Con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 giugno …

 

Terremoto: Diventa legge il decreto sull`Abruzzo
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Nel pomeriggio di ieri la Camera dei Deputati ha definitivamente approvato, con modifiche, il disegno di legge di conversione del decreto-legge recante "interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici nella regione Abruzzo…

 

Urbanistica Permesso di costruire e previsione di impatto acustico
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Puglia (LE) n 975 del 7 maggio 2009 Urbanistica Permesso di costruire e previsione di impatto acustico L'art 8 della L 447/95, comma 4 pur prescrivendo che le domande per il rilascio di concessioni edilizie relative a nuovi impianti od infrastrutture adibiti ad attività produttive siano corredate da una documentazione di previsione di impatto acustico, non contempla alcuna sanzione in caso di inosservanza della suddetta prescrizione Peraltro, la non perentorietà di tale disposizione risulta evidente laddove si confronti la stessa con i commi precedenti, i quali prescrivono tassativamente l'obbligo della valutazione dell'impatto acustico per particolari tipi di opere ,e con il sesto comma ,che contempla l'indicazione delle misure previste per ridurre o eliminare le emissioni sonore causate dall'attività o dagli impianti solo quando si preveda la produzione di valori di emissione superiori a quelli determinati ai sensi dell'articolo 3, comma 1, lettera a),