giovedì 18 giugno 2009

Giovedi 18 Giugno 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Ambiente in genere Legittimazione associazioni ambientaliste
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Calabria (CZ) Sez I n 381 del 30 aprile 2009 Ambiente in genere Legittimazione associazioni ambientaliste L'indirizzo giurisprudenziale più restrittivo che considerava eccezionale la legittimazione ad agire delle associazioni ambientaliste, risulta attualmente superato in conseguenza della nuova disposizione introdotta al riguardo dall'art 310 comma 1 del D Lgs 3 aprile 2006 n 152 Ed invero, in base alla precitata disposizione, la legittimazione ad agire, anche con riferimento alla problematica sulla proponibilità delle singole censure, va valutata secondo i principi generali, per cui vanno ritenute ammissibili tutte le censure astrattamente proponibili, purché siano funzionali al soddisfacimento di uno specifico interesse ambientale, mentre non possono essere ritenute ammissibili le censure il cui accoglimento comporti l'annullamento di una parte scindibile dello strumento urbanistico, ove non sia stato evidenziato, in ricorso, un interesse ambientale connesso all'eliminazione di detta parte della disciplina urbanistica

Caccia e animali Abbattimento cinghiali
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Palermo Sez I ord 631-632-633 del 16 giugno 2009 Caccia e animali Abbattimento cinghiali tre ordinanza del tar palermo su abbattimenti di cinghiali segnalate dall'Avv Nicola Giudice

Cassazione penale: circolazione stradale rifiuto di sottoporsi ai test alcolimetrici confisca del veicolo natura della misura
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n 21499 ud 13/05/2009 - deposito del 22/05/2009

Cassazione penale: parti processuali private parte civile risarcimento del danno non patrimoniale da reato condizioni
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n 21505 ud 23/01/2009 - deposito del 12/05/2009

Cassazione: l'assicurazione deve pagare anche quando si è in due sul motorino
Fonte: Studio Legale Andreani, Sentenze della Cassazione
A meno che il contratto assicurativo non preveda una clausola esplicita che solleva l'istituto dal pagamento del danno cagionato… - From: www sicurauto it - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

Cassazione: No saluto romano allo stadio, istiga odio razziale
Fonte: Studio Legale Andreani, Sentenze della Cassazione
Sentenza n 25184/2009 - From: www affaritaliani it - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

Cassazione: ospite continua a vivere nella casa popolare dopo morte dell'assegnatario? Non è reato
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
La Seconda Sezione Penale della Corte di Cassazione (Sent n 23756/2009) ha stabilito che non commette reato chi continua ad abitare nella casa popolare dopo la morte del titolare del contratto La Corte ha infatti osservato che "la condotta tipica…

Cassazione: tributi - avviso di rettifica iva - motivazione "per relationem" - rinvio a processo verbale di contestazione - riferimento a documenti rinvenuti presso terzi - legittimita'
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Sentenza n 13486 del 11/06/2009

Cassazione: tributi - imposta comunale sugli immobili (ici) - agevolazione per gli immobili di interesse storico e artistico
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Sentenza n 13345 del 10/06/2009

Cig in deroga: istruzioni operative e procedurali
Fonte: La Previdenza, Notizie
Messaggio 15 6 2009 n 13613

Crediti d'imposta, al via la compensazione volontaria
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Con la direttiva di Equitalia del 15 giugno 2009 il contribuente può scegliere di pagare i debiti indicati nella cartella di pagam…

Danni causati al condomino dal Condominio in concorso con un terzo La responsabilità è solidale
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche
UN condomino chiede al Comune l'integrale risarcimento dei danni patiti per allagamenti verificatisi a seguito di abbondanti piogge - che avevano interessato i locali del predetto - in occasione dei quali ' si era verificata la rottura del collettore fognario a monte del quale correva un tratto di fognatura comunale' Nel corso dell'istruttoria veniva accertato […]

Diritti fondamentali: avvocati al servizio della loro tutela
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Disposizioni urgenti in materia di contrasto alla pirateria internazionale
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Decreto Legge 15 06 2009 n° 61

Distruzione dei dossier illeciti nel rispetto del contraddittorio
Fonte: Il Sole 24 Ore, Diritto e Società
La distruzione dei dossier relativi a intercettazioni illecitamente acquisite deve avvenire sempre nel rispetto del contraddittori…

Estensione del trattamento di cassa integrazione straordinaria e di mobilità alle imprese del sistema aeroportuale e imposizione della corrispondente contribuzione
Fonte: La Previdenza, Notizie
Inps, Circolare 15 6 2009 n 80

Facoltà riconosciuta agli Stati membri di considerare come attività della pubblica autorità le attività degli organismi di diritto pubblico esentate a norma degli artt 13 e 28 della sesta direttiva
Fonte: La Previdenza, Notizie
Cgce, Sentenza 4 6 2009 n C-102/08

I costruttori di punta perotti devono essere risarciti
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Corte Europea Diritti dell'Uomo , sez XII, sentenza 20 01 2009

Il provvedimento di esclusione della lista elettorale è immediatamente impugnabile
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
TAR Puglia-Lecce, sez I, sentenza 02 06 2009 n° 1296 (Alfredo Matranga )

INPS: si alla cassa integrazione straordinaria dopo le 52 settimane di ordinaria
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Sulla base di quanto si legge in un comunicato stampa dell`INPS diffuso il del 10 giugno scorso, la cassa integrazione guadagni straordinaria ha l`effetto di "allungare" quella ordinaria Infatti, una volta esaurite le 52 settimane della cassa integr…

Riconoscimento internazionale delle sentenze giudiziali straniere: adottata dall'ue la convenzione dell'aia sugli accordi di scelta del foro
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Danilo Desiderio 18 06 2009

Sulla violazione del termine a comparire di 60 giorni ex art 552, co 3, c p p
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione penale , sez III, sentenza 09 04 2009 n° 15235 (Elena Salemi )

Tar Sicilia: ragione ad un'alunna disabile privata del monte ore di sostegno cui aveva diritto
Fonte: Studio Legale Andreani, Notizie Giuridiche
From: www siciliainformazioni com - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

Urbanistica Inottemperanza all'ordine di demolizione
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Sicilia (PA) n 806 del 29 aprile 2009 Urbanistica Inottemperanza all'ordine di demolizione L'atto di accertamento dell'inottemperanza all'ordine di demolizione e quello successivo di acquisizione gratuita delle opere abusive debbono considerarsi consequenziali e connessi all'ordine di demolizione delle opere e ripristino dello stato primitivo dei luoghi, per cui la mancata impugnativa nei termini dell'ingiunzione a demolire determina l'inammissibilità del ricorso proposto avverso l'acquisizione al patrimonio indisponibile comunale

Urbanistica Recinzione
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Lazio (LT) Sez I n 390 del 4 maggio 2009 Urbanistica Recinzione La realizzazione di una recinzione di dimensioni limitate già prima dell'entrata in vigore del D P R 6 giugno 2001, n 380 era considerata manifestazione dello "ius excludendi alios", quale facoltà insita nel diritto di proprietà e comunque come opera minore di carattere pertinenziale, non assoggettata a concessione edilizia (ora permesso di costruire), ma ad autorizzazione e, in assenza di quest'ultima, a sanzione meramente pecuniaria, a norma dell'articolo 10 della legge 28 febbraio 1985, n 47 Siffatta disciplina non appare sostanzialmente mutata, anche in base al citato T U dell'Edilizia, che non include le recinzioni fra le attività che non richiedono alcun titolo abilitativo (articolo 6), ma nemmeno fra quelle soggette a permesso di costruire (articolo 10), con conseguente riconducibilità delle stesse alla nozione residuale degli 'interventi subordinati a denuncia di inizio attività' (articolo 22) che, ove assente, comporta l'irrogazione di una 'sanzione pecuniaria, pari al doppio dell'aumento di valore venale dell'immobile, conseguente alla realizzazione degli interventi stessi, e comunque in misura non inferiore a 516 euro' (articolo 37, comma 1)