martedì 30 giugno 2009

Martedi 30 Giugno 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Affitto troppo basso? A deciderlo è il fisco
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Non c'è pace sotto il tetto E improvvisamente, dopo un lungo sonno, si risveglia la minaccia dell'applicazione della "minimum tax" sugli affitti, stabilita nel meccanismo previsto dai…

Amministratori di Sistema: ci Siamo Messi in Regola?
Fonte: Iusreporter, Notizie Giuridiche

Assegno di mantenimento, sulle indagini tributarie decide il giudice di merito
Fonte: Il Sole 24 Ore, Diritto e Società
In tema di separazione fra i coniugi, al fine della quantificazione dell'assegno di mantenimento, la valutazione delle condizioni …

Banca dati DNA: conclusi gli adempimenti per la messa in sicurezza dell'archivio dei RIS
Fonte: Miolegale, Notizie
Si sono concluse positivamente le procedure tecniche e organizzative …

Beni Ambientali Annullamento ministeriale n o
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Campania (NA) Sez IV n 832 del 17 febbraio 2009 Beni Ambientali Annullamento ministeriale n o l'obbligo di comunicare l'avvio del procedimento, previsto in relazione alla generalità degli atti amministrativi dall'art 7 della legge 7 agosto 1990 n 241 ed espressamente ribadito per i procedimenti di annullamento ministeriale dei nulla osta paesaggistici rilasciati dai soggetti delegati (o subdelegati) dall'art 4 comma 1, del d m 13 giugno 1994 n 495, è stato eliminato dal successivo d m 19 giugno 2002 n 165 ed è stato poi ripristinato dal decreto legislativo 22 gennaio 2004 n 42, recante il Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio, che agli artt 146 e 159, che ha ribadito l'obbligo di comunicare all'interessato l'avvio del procedimento di annullamento dell'autorizzazione paesaggistica, anche se attraverso la speciale forma della comunicazione agli interessati della trasmissione dell'autorizzazione rilasciata da parte dell'autorità preposta alla tutela del vincolo con l'avviso dell'avvio della fase del controllo ministeriale

Caccia e animali Differenza tra uccellagione e caccia con mezzi vietati
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III n 25149 del 17 giugno 2009 (Ud 23 apr 2009) Pres Onorato Est Lombardi Ric Locatelli Caccia e animali Differenza tra uccellagione e caccia con mezzi vietati La distinzione fra caccia con mezzi vietati ed uccellagione è costituita dall'uso e dalla particolare offensività degli strumenti utilizzati, atteso che l'uccellagione è diretta alla cattura di un numero indiscriminato di esemplari, ivi compresi quelli dei quali la cattura è vietata in modo assoluto, mentre la caccia con mezzi vietati è diretta alla cattura di singoli e specifici esemplari

Cassazione: alle Sezioni Unite il compito di fare chiarezza su termini impugnazione licenziamento
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
Il caso preso in esame dalla Suprema Corte è quello di un bancario che aveva subito un licenziamento, per ragioni disciplinari, il 22 luglio del '98 Il lavoratore aveva impugnato il provvedimento con raccomandata spedita il 18 settembre '98, che era…

Cassazione: deducibile accantonamento indennità suppletiva agenti commercio
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
La Quinta Sezione Civile della Corte di Cassazione (Sent n 13506/2009) ha stabilito che è deducibile dall'imprenditore l'accantonamento per l'indennità suppletiva di clientela degli agenti di commercio I Giudici del Palazzaccio hanno quindi evide…

Cassazione: un solo dipendente part time? Avvocato deve pagare l'Irap
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
La Quinta Sezione Civile della Corte di Cassazione (Sent n 14693/2009) ha stabilito che deve versare l'Irap anche l'avvocato che ha un solo dipendente part-time e ciò nonostante il modesto impiego di beni strumentali, di esiguo valore La Corte ha…

Class action: quando entrerà in vigore?
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Nel Decreto fiscale approvato dal Consiglio dei Ministri ci sono molte cose buone per il lavoro e le imprese, ma una novità di certo non positiva per i consumatori riguarda il possibile rinvio, l'ennesimo, dell'entrata in vigore della Legge sull'azione collettiva risarcitoria (class action) La situazione in merito non è ancora molto chiara, ma in caso

Emendamenti governativi apportati al pacchetto sicurezza
Fonte: Studio Legale Andreani, Notizie Giuridiche
From: www minoriefamiglia it - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

Il danno morale soggettivo deve essere sempre riconosciuto (basta motivarlo)
Fonte: Studio Legale Andreani, Notizie Giuridiche
Sentenza Tribunale di Roma, 15 giugno 2009 - From: www unarca it - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

Il reato di patrocinio infedele richiede la sussistenza di un giudizio ma può esplicarsi anche al di fuori dell'attività processuale
Fonte: Miolegale, Notizie
Cassazione penale, sez II, 12 maggio 2009, n 20066

La Cassazione sul trasferimento d'azienda e sulla portata dell'interpretazione comunitaria
Fonte: La Previdenza, Notizie
Nota dell'Avv Daniele Iarussi a Cass Civ , Sez Lav , 19 3 2009, n 5708

La prova del turbamento psicologico attraverso la consulenza dello psicologo forense
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Simona Ruffini 30 06 2009

Locazioni: indici istat dei prezzi al consumo - maggio 2009
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Istat, comunicato 27 06 2009

Marchio comunitario tridimensionale Criteri pertinenti ai fini della valutazione della 'malafede' del richiedente al momento del deposito della domanda di marchio comunitario
Fonte: La Previdenza, Notizie
Cgce, Sentenza 11 6 2009 C-529/07

Mercato immobiliare: in ripresa a partire dal 2010
Fonte: Miolegale, Notizie
La metà di un panel di operatori del mercato immobiliare …

Multa da annullare se non viene ascoltato il trasgressore
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
In caso di infrazioni al codice della strada, quando l'automobilista chiede di essere ascoltato l'amministrazione non può tirarsi indietro Se lo fa, la multa comminata al trasgressore…

Nuovo modello IRAP: le novità in materia di lavoro
Fonte: Overlex, Notizie Giuridiche

Parità di trattamento in materia di occupazione e di condizioni di lavoro ­ Discriminazione basata sull'età
Fonte: La Previdenza, Notizie
Cgce, Sentenza 18 6 209 C-88/08

Relazioni della direzione lavori e accesso agli atti
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
TAR Piemonte-Torino, sez I, sentenza 16 03 2009 n° 754 (Alessandro Del Dotto )

Separazione e divorzio Tipologie di separazioni, divorzio e conseguenze giuridiche
Fonte: La Previdenza, Notizie
Articolo di Mariagabriella Corbi

Separazioni e divorzi - Istat: aumenta l'affido condiviso dei figli
Fonte: Studio Legale Andreani, Separazione e Divorzio
Aumentano separazioni e divorzi Nella maggior parte dei casi si concludono con rito consensuale, ma in caso di contenzioso il procedimento si allunga fino a due anni e mezzo per una separazione e quasi due anni per un divorzio Aumenta nettamente il ricorso all'affidamento condiviso dei figli, che copre oltre il 70% in caso di separazioni e quasi la metà in caso di divorzio… - From: www helpconsumatori it - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

Sui presupposti per il licenziamento del lavoratore che abbandona il posto di lavoro
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez lavoro, sentenza 22 06 2009 n° 14586 (Gesuele Bellini )

Tanti acquisti e poche vendite? Grave indizio di evasione Iva che legittima accertamento induttivo
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Una società fattura molti acquisti ma le vendite sono poche? Si tratta di un gravissimo indizio di evasione tale da legittimare l'accertamento induttivo: lo ha stabilito la sezione tributaria civile della Corte di Cassazione che ha accolto un ricorso…

Tar Catania, sez I Nessun limite territoriale alla competenza delle Casse Edili a rilasciare il DURC per la partecipazione alle gare
Fonte: Giurdanella, Diritto Amministrativo

Testamento olografo: irrilevante la correzione di terzi se non tange la volontà del de cuius
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche
La validità di un testamento olografo non è inficiata dall'eventuale accertamento che in esso vi siano correzioni ad opera di altri, purché: resti integra la volontà del testatore; lo scritto di mano aliena sia inserito in una parte diversa da quella occupata dalla disposizione testamentaria Alla stessa conclusione non si può pervenire ' allorché l'intervento del terzo

Tutti gli interventi della manovra d'estate
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi

Urbanistica Concetto di parziale difformità
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Campania (NA) n 1103 del 26 febbraio 2009 Urbanistica Concetto di parziale difformità l concetto di 'parziale difformità' presuppone che un determinato intervento costruttivo, pur se contemplato dal titolo autorizzatorio rilasciato dall'autorità amministrativa, venga realizzato secondo modalità diverse da quelle consacrate a livello progettuale Tale lettura è confermata dall'art 31 del d P R 380/2001 che descrive le opere eseguite in totale difformità dal permesso di costruire come quelle 'che comportano la realizzazione di un organismo edilizio integralmente diverso per caratteristiche tipologiche, planovolumetriche o di utilizzazione da quello oggetto del permesso stesso…' La citata disposizione, infatti, richiama un concetto di 'totale difformità' ancorato, più che al raffronto tra la singola difformità e le previsioni progettuali dell'intervento edilizio (al quale va rapportato il concetto di difformità parziale), alla comparazione sintetica tra l'organismo progettato e quello scaturente dalla complessiva attività di edificazione

Urbanistica Contributo ecologico e fallimento
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Emila Romagna (PR) Sez I n 186 dell'11 maggio 2009 Urbanistica Contributo ecologico e fallimento Il contributo ecologico di cui all'articolo 10 primo comma della legge 28 gennaio 1977 n 10 pur avendo natura di prestazione patrimoniale imposta, analogamente rispetto agli oneri di urbanizzazione, avrebbe dovuto essere fatto valere quale credito del fallimento e non già dell'intera massa fallimentare e ciò nel rispetto generale del principio di 'par condicio creditorum' che caratterizza la procedura in parola

Urbanistica Realizzazione parcheggi interrati e seminterrati
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III n 26327 del 25 giugno 2009 (Cc 18 mar 2009) Pres De Maio Est Franco Ric Arcovito Urbanistica Realizzazione parcheggi interrati e seminterrati Ai sensi dell'art 9 della legge 24 marzo 1989, n 122, la realizzazione di autorimesse o parcheggi destinati a pertinenza di fabbricati esistenti è soggetta ad autorizzazione gratuita soltanto se è realizzata nel sottosuolo o nei locali del piano terreno del fabbricato stesso Per effetto della modifica apportata a tale disposizione dall'art 17, comma 90, della legge 15 maggio 1997, n 127, poi, il regime dell'autorizzazione è stato esteso ai parcheggi realizzati, ad uso esclusivo dei residenti, anche nel sottosuolo di aree pertinenziali esterne al fabbricato In ogni caso è però necessario che i parcheggi siano realizzati nei siti suddetti, ossia nel sottosuolo o nei locali del piano terreno del fabbricato di cui costituiscono pertinenza o nel sottosuolo di aree esterne al fabbricato ma sempre pertinenziali allo stesso Qualora invece vengano costruiti in aree diverse o all'esterno o in superficie non è più sufficiente la suddetta procedura semplificata, ma è necessario il preventivo rilascio del permesso di costruire, in ragione del loro impatto sull'assetto urbanistico e sull'utilizzazione del territorio (fattispecie relativa a sequestro probatorio di cantiere per la realizzazione di box interrati e seminterrati)

lunedì 29 giugno 2009

Lunedi 29 Giugno 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Altalex intervista il presidente del cnf prof guido alpa: fai anche tu la tua domanda
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Videointervista al Alpa dal 06 07 2009

Ambiente in genere Direttiva sulla tutela penale dell ambiente
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
La direttiva sulla tutela penale dell'ambiente tra intenzionalità, grave negligenza e responsabilità delle persone giuridiche di MATTEO BENOZZO

Carta blu europea per i cittadini extracomunitari ad alta qualificazione
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Consiglio dell'UE, direttiva 25 05 2009 n° 2009/50/CE

Cassazione: lavoratore che si allontana senza giustificato motivo non può essere licenziato
Fonte: Studio Legale Andreani, Sentenze della Cassazione
…se non ha mai avuto sanzioni disciplinari Sentenza n 14568/2009 - From: www info-legal it - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

Cassazione: moglie maltrattata tace davanti ai giudici? E` falsa testimonianza
Fonte: Studio Cataldi, Diritto Civile
Le è costata una condanna a 1 anno e 4 mesi di reclusione la sua decisione di rimanere in silenzio davanti ai giudici e di non dire nulla delle botte e dei maltrattamenti subuti dal marito Ha deciso di tacere per paura di possibili ritorsioni ma è s…

Comune di Parma: Antenna "selvaggia" Tar stoppa i gestori
Fonte: Studio Legale Andreani, Notizie Giuridiche
From: parma repubblica it - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

Danno ambientale Sequestro conservativo in favore delle parti civili
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III n 26107 del 23 giugno 2009 (Cc 6 mag 2009) Pres Onorato Est Gentile Ric Lancellotti Danno ambientale Sequestro conservativo in favore delle parti civili Fattispecie relativa a provvedimento con il quale il Tribunale, all'esito di sentenza emessa in primo grado nei confronti di soggetto condannato alla pena di anni sei di reclusione in riferimento a molteplici reati in materia di smaltimento di rifiuti, su richiesta delle parti civili disponeva il sequestro conservativo avente per oggetto vari beni immobili sino alla concorrenza dei crediti vantati dalle parti civili medesime

Il concetto di "pari opportunità" nel lavoro e nozione di discriminazione
Fonte: Studio Legale Andreani, Informazione Giuridica
Codice Pari Opportunità – D lgs 198/06 - Il Codice Pari Opportunità raccoglie in un unico testo organico tutte le disposizioni vigenti in materia di pari opportunità tra uomo e donna: in particolare riunisce e coordina le norme vigenti per la prevenzione e la rimozione di ogni forma di discriminazione fondata sul sesso (c d discriminazione di genere) Ma quando si può parlare di 'discriminazione'?L'art 25 del D Lgs 198 del 2006, nel richiamare l'art 4 commi 1 e 2 della L 10/04/1991 n 125, ne fornisce una definizione molto precisa, distinguendo due tipologie di comportamenti discriminatori: quelli diretti e quelli tuisce discriminazione diretta 'qualsiasi atto, patto o comportamento che produca un effetto pregiudizievole, …

Il lavoratore che è stato sempre corretto se abbandona una sola volta il posto di lavoro non può essere licenziato
Fonte: La Previdenza, Notizie
Corte di cassazione, sezione lavoro, 22 giugno 2009, n 14586 - dott Gesuele Bellini

Inaugurato Centro nazionale anticrimine informatico per la protezione delle infrastrutture critiche
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Secondo quanto rende noto la Presidenza del Consiglio dei Ministri, è stato istituito con decreto del Capo della Polizia il 7 agosto 2008 (e inaugurata il 23 giugno 2009 dal Ministro dell'Interno Marono), il Centro nazionale anticrimine informatico p…

Istat: Contratti collettivi, retribuzioni contrattuali e conflitti di lavoro
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
Sulla base di quanto emerge da un comunicato stampa dell`ISTAT alle fine di maggio 2009 "i contratti collettivi nazionali di lavoro in vigore relativamente alla sola parte economica, riguardano l'81,9 per cento degli occupati dipendenti rilevati per …

LA GESTIONE DEI RIFIUTI in EMERGENZA
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
LA GESTIONE DEI RIFIUTI NEI TERRITORI IN CUI VIGE LO STATO DI EMERGENZA Aspetti Tecnici ed Operativi Realzione tenuta al convegno nazionale marcopolo dal Dr Giuseppe Aiello

Legge comunitaria 2008
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Disegno di legge definitivamente approvato dalla Camera il 23 06 2009 n° 2320-bis-B

Privacy: dati salute? Non vanno on line
Fonte: Studio Cataldi, Novità Privacy
Il Garante per la protezione dei dati personali (Newsletter del 25 6 2009) ha reso noto di aver bloccato la diffusione sul sito di una Pubblica Amministrazione dei dati sanitari di migliaia di disabili e di soggetti affetti da patologie e stati di in…

Risarcimento per danno sessuale
Fonte: La Previdenza, Notizie
Corte di Cassazione, Sentenza 13547/2009 - Mariagabriella Corbi

Rischio amianto esteso alla popolazione e obblighi del datore di lavoro
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Domenico Chindemi 29 06 2009

Scuola: 1 candidato su 3 ha scelto la traccia "Social Network, Internet, New Media" per la maturità
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Sulla base di quanto emerge dai dati comunicati dal Ministero della Pubblica istruzione, gli studenti hanno preferito la traccia "Social Network, Internet, New Media" A quanto pare un terzo dei candidati ha scelto questo argomento Tra le preferen…

Sul comportamento, disciplinarmente rilevante, del lavoratore dopo il licenziamento
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez lavoro, sentenza 28 04 2009 n° 9925 (Gesuele Bellini )

Sulla cauzione provvisoria in tema di appalti pubblici
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Consiglio di Stato , sez V, decisione 11 05 2009 n° 2885 (Francesco Logiudice )

Tariffa doganale comune ­ Dispositivi a cristalli liquidi a matrice attiva
Fonte: La Previdenza, Notizie
Cgce, sentenza 11 6 2009 C-16/08

Urbanistica Tettoia (esclusione della natura di pertinenza)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III n 25530 del 18 giugno 2009 (Ud 30 apr 2009) Pres Lupo Est Franco Ric De Santi Urbanistica Tettoia (esclusione della natura di pertinenza) In tema di reati edilizi, deve ritenersi che la tettoia di un edificio non rientra nella nozione tecnico-giuridica dì pertinenza, ma costituisce piuttosto parte dell'edificio cui aderisce: ciò in quanto in urbanistica il concetto di pertinenza ha caratteristiche sue proprie, diverse da quelle definite dal cod civ , riferendosi ad un ‘opera autonoma dotata di una propria individualità, in rapporto funzionale con l'edificio principale, laddove la parte dell'edificio appartiene senza autonomia alla sua struttura

Urbanistica Violazioni normativa antisismica
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III n 25133 del 17 giugno 2009 (Ud 15 apr 2009) Pres De Maio Est Amoresano Ric Greco Urbanistica Violazioni normativa antisismica Le contravvenzioni previste dalla normativa antisismica puniscono inosservanze formali, volte a presidiare il controllo preventivo della P A Ne deriva che l'effettiva pericolosità della costruzione realizzata senza i prescritti adempimenti è del tutto irrilevante ai fini della sussistenza del reato e la verifica postuma dell'assenza del pericolo ed il rilascio dei provvedimenti abilitativi non incide sulla illiceità della condotta, poiché gli illeciti sussistono in relazione al momento di inizio della attività

Via libera alla manovra d'estateDetassazione al 50% degli utilireinvestiti in macchinari
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Via libera alla manovra d'estate Via libera del Consiglio dei ministri alla manovra d'estate, un decreto legge costituito da 25 articoli che contiene una serie di …

domenica 28 giugno 2009

Domenica 28 Giugno 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Cassazione Penale: limiti per il risarcimento del danno non patrimoniale da reato
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Cassazione: niente più assunzioni di favore per mogli degli assessori
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
La Cassazione interviene per mettere un freno alle assunzioni di favore delle mogli degli assessori Il monito della Corte è chiaro e inequivocabile: gli assessori debbono astenersi dal proporre l`assunzione delle proprie consorti al loro assessor…

Consiglio di Giustizia Amministrativa per la regione siciliana Il giudizio di ottemperanza si applica anche ai ricorsi straordinari
Fonte: Giurdanella, Diritto Amministrativo

Corte d'Appello di Roma: onere della prova per credito della banca
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Dalla Cassa integrazione orginaria a quella straordinaria per crisi: chiarimenti del ministero
Fonte: Miolegale, Notizie
Il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali …

Facebook e privacy, binomio imperfetto
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Roma - Che Facebook possa essere un colabrodo in quanto a sicurezza e protezione dei dati degli utenti non è una novità, basti pensare alla vicenda delle foto scomparse oppure a quella delle falla di tipo XSS A ulteriore riprova della inaffida…

Il licenziamento per ammanco
Fonte: La Previdenza, Notizie
Cass Civ, Sez Lav , 6 4 2009, n 8223 - Avv Daniele Iarussi

Il rifiuto dell'Amministrazione finanziaria di rimborsare il credito IVA va impugnato davanti alla commissione tributaria regionale
Fonte: Miolegale, Notizie
Cassazione civile, sez unite, 23 aprile 2009, n 9668

Marchio comunitario tridimenzionale Criteri pertinenti ai fini della valutazione della 'malafede' del richiedente al momento del deposito della domanda di marchio comunitario
Fonte: La Previdenza, Notizie
Cgce, Sentenza 11 6 2009 C-529/07

Ministero della Salute: più semplice l`accesso alle terapie del dolore
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Da oggi sarà più semplice accedere alle terapie del dolore: secondo quanto rende noto il Ministero della Salute, nell'attesa che venga revisionato il testo unico degli stupefacenti e delle sostanze psicotrope (DPR 309 del 1990), il Viceministro Prof…

Misure e accorgimenti prescritti ai titolari dei trattamenti effettuati con strumenti elettronici relativamente alle attribuzioni delle funzioni di amministratore di sistema - 27 novembre 2008
Fonte: Miolegale, Notizie
Misure e accorgimenti prescritti ai titolari dei trattamenti …

Privacy: più tutela nei cedolini dello stipendio
Fonte: Studio Cataldi, Novità Privacy
Il Garante per la protezione dei dati personali (Newsletter del 25 6 2009) ha reso noto di aver ribadito al Ministero dell'Interno che i cedolini dello stipendio devono essere consegnati spillati o in busta chiusa e non devono contenere informazioni …

sabato 27 giugno 2009

Sabato 27 Giugno 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Abuso d ufficio: art 323 c p
Fonte: Overlex, Notizie Giuridiche

Cassazione: contratto di appalto di servizi - controversia concernente la revisione dei prezzi - applicabilita' dell'art 244 del d lgs n 163 del 2006
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Unite
Ordinanza n 13892 del 15/06/2009

Cassazione: giurisdizione - atti amministrativi in violazione o elusione del giudicato - domanda di nullita' - giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Unite
Ordinanza n 13896 del 15/06/2009

Cassazione: marito costringe la moglie a troppo sesso? E` violenza carnale
Fonte: Studio Cataldi, Diritto Civile
Un marito sessualmente esuberante deve fare molta attenzione perchè se costringe la moglie controvoglia a fare troppo sesso commette violenza sessuale E non importa che lei abbia detto esplicitamente no Basta un gesto per far capire che lei non lo …

Cassazione: tributi - statuto del contribuente - rimborso delle fideiussioni chieste dal contribuente - art 8, comma 4, della legge n 212 del 2000 - diritto al rimborso anche per periodi di imposta precedenti al momento dell'entrata in vigore
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Sentenza n 14024 del 17/06/2009

Corte Costituzionale: Ordinanza n 185 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Imposte e tasse - Agevolazioni tributarie - Contributo per investimenti in aree svantaggiate nella forma di credito di imposta - Decadenza dal contributo conseguito per inottemperanza dell'obbligo di trasmissione di dati occorrenti per la ricognizione degli investimenti realizzati per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE riuniti i giudizi, dichiara la manifesta infondatezza delle questioni di legittimità costituzionale dell'art 62, comma 1, lettera a), della legge 27 dicembre 2002, n 289 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato – legge finanziaria 2003), sollevate, in riferimento agli artt 3 e 97 della Costituzione, dalla Commissione tributaria provinciale di Cagliari con le ordinanze indicate in epigrafe Cosí deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 22 giugno 2009 F to: Francesco AMIRANTE, Presidente Franco GALLO, Redattore Maria Rosaria FRUSCELLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 26 giugno 2009 Il Cancelliere F to: FRUSCELLA

Corte Costituzionale: Ordinanza n 186 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Ambiente - Norme della Regione Siciliana - Prelievo venatorio - Norme di controllo del sovrappopolamento di fauna selvatica o inselvatichita in aree naturali protette - Introduzione di una serie diversificata di casi per i quali è ammissibile il ricorso ai piani selettivi di cattura e/o abbattimento - Lamentato contrasto con l'art 22, comma 6, della legge n 394 del 1991 che limita la possibilità dei prelievi e/o abbattimenti esclusivamente per la superiore esigenza di ricomporre gli equilibri ecologici all'interno delle aree protette, esorbitanza dalla competenza in materia di caccia e tutela del paesaggio attribuita dallo Statuto speciale alla Regione Siciliana, contrasto con la ratio della legge istitutiva dei parchi, contrasto con le norme a tutela degli animali domestici e con le norme in materia di polizia veterinaria, interferenza in materia penale; Commercializzazione della fauna abbattuta o catturata - Lamentato contrasto con l'art 1 della legge 1992, n 157, che riconosce la fauna selvatica patrimonio indisponibile dello Stato, interferenza in materia penale per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara cessata la materia del contendere in ordine al ricorso in epigrafe Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 22 giugno 2009 F to: Francesco AMIRANTE, Presidente Paolo MADDALENA, Redattore Maria Rosaria FRUSCELLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 26 giugno 2009 Il Cancelliere F to: FRUSCELLA

Corte Costituzionale: Ordinanza n 187 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Circolazione stradale - Sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida in conseguenza della commissione del reato di guida sotto l'influenza dell'alcool ovvero del rifiuto di sottoporsi ad accertamento del tasso alcolemico, depenalizzato dal decreto-legge n 117 del 2007 - Accertamento dello stato di ebbrezza mediante etilometro - Opposizione avverso provvedimento prefettizio di sospensione provvisoria della validità della patente di guida per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE riuniti i giudizi, dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell'art 186, comma 7, del decreto legislativo 30 aprile 1992, n 285 (Nuovo codice della strada), come sostituito dall'art 5 del decreto-legge 3 agosto 2007, n 117 (Disposizioni urgenti modificative del codice della strada per incrementare i livelli di sicurezza nella circolazione), convertito, con modificazioni, dalla legge 2 ottobre 2007, n 160 (Conversione in legge, con modificazioni, del D L 3 agosto 2007, n 117, recante disposizioni urgenti modificative del codice della strada per incrementare i livelli di sicurezza nella circolazione), sollevata, in riferimento all'art 3 della Costituzione, dal Giudice di pace di Morbegno, con le ordinanze indicate in epigrafe Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 22 giugno 2009 F to: Francesco AMIRANTE, Presidente Alfio FINOCCHIARO, Redattore Maria Rosaria FRUSCELLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 26 giugno 2009 Il Cancelliere F to: FRUSCELLA

Corte Costituzionale: Ordinanza n 188 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Parlamento - Immunità parlamentari - Procedimento penale per il reato di diffamazione aggravata a mezzo della stampa a carico dell'on Vittorio Sgarbi per le opinioni espresse nei confronti dei magistrati Elvira Castelluzzo e Angelica Di Giovanni - Deliberazione di insindacabilità della Camera dei deputati per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara improcedibile il ricorso per conflitto di attribuzione fra poteri dello Stato proposto dal Tribunale di Monza, sezione distaccata di Desio, nei confronti della Camera dei deputati ed indicato in epigrafe Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 22 giugno 2009 F to: Francesco AMIRANTE, Presidente Franco GALLO, Redattore Maria Rosaria FRUSCELLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 26 giugno 2009 Il Cancelliere F to: FRUSCELLA

Corte Costituzionale: Ordinanza n 189 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Sanità pubblica - Norme della Regione Valle d'Aosta - Organizzazione del sistema regionale di emergenza-urgenza sanitaria - Inquadramento nei ruoli della dirigenza medica dei medici convenzionati per l'emergenza sanitaria territoriale titolari di incarico a tempo indeterminato in servizio alla data di entrata in vigore della legge regionale n 4/2008 - Lamentata protrazione dell'efficacia della norma transitoria contenuta nell'art 8, comma 1-bis del d lgs n 502 del 1992, che consentiva l'inquadramento dei soli medici in servizio alla data di entrata in vigore del d lgs n 229 del 1999 - Lamentato contrasto con l'art 1, comma 565 della legge n 296 del 2006, contenente l'obiettivo del contenimento della spesa per il personale; Personale tecnico specializzato operante nell'attività di soccorso e di trasporto degli infermi - Individuazione e disciplina della figura dell' "autista soccorritore" e delle connesse "attività di autista di ambulanza ed automedica e di soccorritore" - Lamentata autorizzazione a svolgere attività a carattere sanitario, con individuazione di fatto di una nuova professione sanitaria per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara estinto il processo Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 22 giugno 2009 F to: Francesco AMIRANTE, Presidente Ugo DE SIERVO, Redattore Maria Rosaria FRUSCELLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 26 giugno 2009 Il Cancelliere F to: FRUSCELLA

Corte Costituzionale: Ordinanza n 190 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Circolazione stradale - Guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti - Rifiuto di sottoporsi ad accertamenti tesi a verificare la presenza di sostanze stupefacenti o psicotrope - Ricorso in opposizione avverso il verbale di contestazione della violazione di cui all'art 187, comma 8, cod strada e la successiva ordinanza prefettizia di sospensione della patente di guida - Sanzionabilità del rifiuto di sottoporsi ad accertamenti - Omessa indicazione dei casi e dei modi in cui la libertà personale del conducente può essere legittimamente compressa - Mancata previsione di un controllo giurisdizionale - Omessa esclusione della responsabilità solidale del proprietario dell'autovettura per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale degli articoli 187, comma 8, e 196, comma 1, del decreto legislativo 30 aprile 1992, n 285 (Nuovo codice della strada), sollevate, in riferimento agli articoli 3, 13, 24 e 27 della Costituzione, dal Giudice di pace di Pontassieve, con l'ordinanza in epigrafe Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 22 giugno 2009 F to: Francesco AMIRANTE, Presidente Alfio FINOCCHIARO, Redattore Maria Rosaria FRUSCELLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 26 giugno 2009 Il Cancelliere F to: FRUSCELLA

Corte Costituzionale: Ordinanza n 191 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Responsabilità civile - Risarcimento del danno derivante da sinistro stradale - Azione proposta dal terzo trasportato nei confronti del vettore e della compagnia di assicurazione del veicolo su cui era a bordo al momento del sinistro - Disciplina dell'azione diretta del danneggiato terzo trasportato nei confronti della compagnia di assicurazione del detto veicolo - Omessa previsione dell'accertamento di responsabilità del vettore nella produzione del sinistro - Ritenuta preclusione della possibilità di esercitare la pretesa risarcitoria nei confronti del responsabile civile e della relativa compagnia di assicurazione - Incidenza sul diritto di difesa della compagnia di assicurazione del vettore per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE riuniti i giudizi, dichiara la manifesta inammissibilità delle questioni di legittimità costituzionale degli articoli 141 e 149 del decreto legislativo 7 settembre 2005, n 209 (Codice delle assicurazioni private), sollevate, in riferimento agli articoli 24 e 76 della Costituzione, dal Giudice di pace di Macerata e dal Giudice di pace di Milano, e da quest'ultimo anche in riferimento all'art 3 della Costituzione, con le ordinanze indicate in epigrafe Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 22 giugno 2009 F to: Francesco AMIRANTE, Presidente Alfio FINOCCHIARO, Redattore Maria Rosaria FRUSCELLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 26 giugno 2009 Il Cancelliere F to: FRUSCELLA

Corte Costituzionale: Ordinanza n 192 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Procedimento civile - Impugnazioni - Appellabilità delle sentenze rese nei giudizi di opposizione ad ordinanza ingiunzione di cui agli artt 22 e ss della legge n 689 del 1981 - Previsione introdotta dal decreto legislativo n 40 del 2006 - Estraneità all'oggetto della delega conferita al Governo per apportare modifiche al codice di procedura civile e concernente la disciplina del processo di cassazione e dell'arbitrato PER QUESTI MOTIVI LA CORTE COSTITUZIONALE riuniti i giudizi, dichiara la manifesta infondatezza della questione di legittimità costituzionale dell'art 26, comma 1, lettera b), del decreto legislativo 2 febbraio 2006, n 40 (Modifiche al codice di procedura civile in materia di processo di cassazione in funzione nomofilattica e di arbitrato, a norma dell'articolo 1, comma 2, della legge 14 maggio 2005, n 80), sollevata, in riferimento agli artt 76 e 77, primo comma, della Costituzione, ed in relazione all'art 1, commi 2, 3 e 4, della legge 14 maggio 2005, n 80 (Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 14 marzo 2005, n 35, recante disposizioni urgenti nell'ambito del Piano di azione per lo sviluppo economico, sociale e territoriale Deleghe al Governo per la modifica del codice di procedura civile in materia di processo di cassazione e di arbitrato nonché per la riforma organica della disciplina delle procedure concorsuali), dal Tribunale ordinario di Pisa, sezione distaccata di Pontedera, e dal Tribunale ordinario di Reggio Emilia, con le ordinanze indicate in epigrafe Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 22 giugno 2009 F to: Francesco AMIRANTE, Presidente Giuseppe TESAURO, Redattore Maria Rosaria FRUSCELLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 26 giugno 2009 Il Cancelliere F to: FRUSCELLA

Corte Costituzionale: Sentenza n 183 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Previdenza - Pensioni erogate dall'Ente nazionale di assistenza per gli agenti e rappresentanti di commercio (ENASARCO) - Impignorabilità assoluta - Omessa previsione dell'impignorabilità, con le eccezioni previste per i crediti qualificati, della sola quota necessaria per le esigenze di vita del pensionato e della pignorabilità della restante parte nel limite del quinto PER QUESTI MOTIVI LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara l'illegittimità costituzionale dell'art 28, primo comma, della legge 2 febbraio 1973, n 12 (Natura e compiti dell'Ente nazionale di assistenza per gli agenti e rappresentanti di commercio e riordinamento del trattamento pensionistico integrativo a favore degli agenti e rappresentanti di commercio), nella parte in cui esclude la pignorabilità per ogni credito dell'intero ammontare delle pensioni erogate dell'Ente nazionale di assistenza per gli agenti e rappresentanti del quinto della residua parte Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 22 giugno 2009 F to: Francesco AMIRANTE, Presidente Paolo GROSSI, Redattore Maria Rosaria FRUSCELLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 26 giugno 2009 Il CancelliereF to: FRUSCELLA

Corte Costituzionale: Sentenza n 184 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Processo penale - Giudizio abbreviato - Utilizzabilità, ai fini della decisione sul merito dell'imputazione, degli atti di investigazione difensiva a contenuto dichiarativo, unilateralmente assunti, in assenza di situazioni riconducibili ai paradigmi di deroga al contraddittorio dettati dall'art 111, comma quinto, Cost per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara non fondata la questione di legittimità costituzionale dell'art 442, comma 1-bis, del codice di procedura penale, richiamato dall'art 556, comma 1 , del medesimo codice, sollevata, in riferimento agli artt 3 e 111, secondo e quarto comma, della Costituzione, dal Tribunale di Fermo con l'ordinanza indicata in epigrafe Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 22 giugno 2009 F to: Francesco AMIRANTE, Presidente Giuseppe FRIGO, Redattore Maria Rosaria FRUSCELLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 26 giugno 2009 Il Cancelliere F to: FRUSCELLA

Esecuzione presso terzi contro Ente pubblico, reclamo, sospensione
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Tribunale di Avellino, ordinanza del 20 maggio 2008

Il periodo di prova va computato secondo i giorni di effettivo lavoro
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez lavoro, sentenza 20 03 2009 n° 6915 (Luigi Risolo )

La pregiudiziale amministrativa
Fonte: Overlex, Notizie Giuridiche

Legge Pinto: il criterio di calcolo è conforme a Costituzione
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche
E' manifestamente infondata la questione di costituzionalità dell'art 2, comma 3, lettera a), L n 89/01 (cd legge Pinto), secondo cui, ai fini dell'equa riparazione, rileva soltanto il danno riferibile al periodo eccedente il termine di ragionevole durata (contrariamente al consolidato orientamento della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo per cui la quantificazione va effettuata in

Maggiorazioni ex art 27 L 689/81, violazione cds, illegittimità
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Giudice di Pace di Roma, sentenza del 17 dicembre 2008

Marchio comunitario Carattere distintivo acquisito in seguito all'uso ­ Uso successivo al deposito della domanda di registrazione
Fonte: La Previdenza, Notizie
Cgce, Sentenza 11 6 2009 C-542/07

Pec e identità elettronica: concetti assolutamente diversi
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Nicola Fabiano 02 07 2009

Pretende troppo sesso dalla moglie condannato per violenza sessuale
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
La Cassazione ribadisce che non esiste un diritto all'amplesso e conferma la reclusione del marito a sei anni e quattro mesi ROMA - Commette violenza sessuale e maltrattamenti il marito che costringe la moglie 'a subire rapporti sessuali plurimi' anche quando la donna non ne ha assolutamente desiderio A dirlo è una sentenza della Corte di

Professionisti più liberidai controlli antiriciclaggio
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Professionisti più liberi I controlli antiriciclaggio diventeranno più leggeri per i professionisti, ma si allargheranno alle associazioni di categoria di i…

Roma protagonista internazionalizzazione e sviluppo
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Convegno in Roma 02 07 2009

Una semplice ricetta del medico curante per gli oppioidi
Fonte: La Previdenza, Notizie
Ministero del Lavoro, Ordinanza 16 6 2009

Vanno rivisti i criteri liquidatori del danno alla persona
Fonte: Overlex, Sentenze

venerdì 26 giugno 2009

Venerdi 26 Giugno 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Ambiente in genere Direttiva habitat
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Corte di Giustizia CONCLUSIONI DELL'AVVOCATO GENERALE JULIANE KOKOTT presentate il 25 giugno 2009 Causa C-241/08 Commissione delle Comunità europee contro Repubblica francese "Procedimento per inadempimento ­ Trasposizione della direttiva 92/43/CEE (direttiva habitat) ­ Zone speciali di conservazione ­ Conseguenze significative di un progetto ­ Assenza di effetti perturbanti di talune attività ­ Necessità della valutazione dell'incidenza sul sito ­ Necessità, in caso di valutazione negativa dell'incidenza sul sito, di proporre alternative"

 

Ambiente in genere Prestazioni di un organismo che opera per conto dello Stato di bandiera
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Decisione della Commissione, del 16 giugno 2009, sui criteri da rispettare per decidere in che momento le prestazioni di un organismo che opera per conto dello Stato di bandiera possono essere considerate una minaccia inaccettabile per la sicurezza e l'ambiente [notificata con il numero C(2009) 4398] GUCE L162 del 25 giugno 2009

 

Cassazione: dipendente lascia l`ufficio senza motivo? Non basta per il licenziamento
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
La Sezione Lavoro della Corte di Cassazione (Sent n 14586/2009) ha stabilito che è illegittimo il licenziamento intimato a un dipendente che si allontana immotivatamente dall'ufficio se questo, in tutta la sua carriera, non è mai stato destinatario…

 

Cassazione: marito costringe la moglie a troppo sesso? E` violenza carnale
Fonte: Studio Cataldi, Diritto di Famiglia
Un marito sessualmente esuberante deve fare molta attenzione perchè se costringe la moglie controvoglia a fare troppo sesso commette violenza sessuale E non importa che lei abbia detto esplicitamente no Basta un gesto per far capire che lei non lo …

 

Class action: segnali incerti dal parlamento
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

 

Contratti pubblici: illegittimo il bando di gara che non riporta il CIG
Fonte: EIUS, Giurisprudenza
Consiglio di Stato, sezione V, 12 giugno 2009, n 3685 - In materia di procedure per l'affidamento di contratti pubblici, è illegittimo il bando di gara che non riporta il relativo codice di identificazione (CIG), avendo la stazione appaltante omesso di richiedere l'accreditamento al sistema informativo dell'Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture

 

Garante Privacy: prescrizioni su trattamento eccedente di dati personali e informativa al cliente nelle fidelity card
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

 

I criteri per la liquidazione del danno derivante da reato
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche
Con la sentenza n 13530/09 la Corte di cassazione ha affermato alcuni importanti principi in tema di quantificazione del danno non patrimoniale conseguente al fatto-reato Nella specie si controverteva sui criteri da adottare per la liquidazione del danno patito dalla piccola vittima di abusi sessuali Il Giudice d'appello, in particolare aveva riformato la sentenza di primo […]

 

Il contenimento delle emissioni acustiche è potere ordinario ex l n 447/1995
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
TAR Piemonte-Torino, sez I, ordinanza 02 03 2009 n° 199 (Alessandro Del Dotto )

 

Indennizzo diretto: la facoltà di proporre l'azione di risarcimento verso l'assicuratore
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Corte Costituzionale, Sentenza 19 6 2009 n 180 Nel corso del giudizio per risarcimento danni da incidente stradale promosso da X Trasporti s r l Nei confronti di Mediterranea s r l E di Zurigo Assicurazioni s a , nelle rispettive qualità di responsabile civile del danno in quanto proprietaria del veicolo antagonista, e di compagnia che copre i rischi dalla circolazione dello stesso […]

 

Iscrizione al Fondo di Previdenza degli ufficiali in ferma prefissata
Fonte: La Previdenza, Notizie
Inpdap, Nota Operativa 14 6 2009 n 10

 

Italia-Usa: Alfano e Holder sottoscrivono ratifiche su estradizione e mutua assistenza
Fonte: Miolegale, Notizie
Il 28 maggio il Ministro della Giustizia Angelino Alfano e …

 

La Cassazione sulla difesa d'ufficio e sull'onorario: la rilevanza dell'irreperibilità
Fonte: La Previdenza, Notizie
Cassazione Penale, Sentenza 30 3 2009, n 13826 - Avv Daniele Iarussi

 

Libri di testo: fornitura gratuita e semigratuita per l'anno 2009
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Decreto Ministero Istruzione 11 06 2009

 

Ministero Lavoro: bando di mobilità volontaria esterna per i dipendenti di ruolo delle PA
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Secondo quanto rende noto il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, è disponibile, nella Gazzetta Ufficiale n 45 del 16 giugno 2009, il Bando di mobilità volontaria esterna per i dipendenti di ruolo delle PA, a norma della'rt 3…

 

Regime temporaneo per la ristrutturazione dell'industria dello zucchero Calcolo del contributo temporaneo per la ristrutturazione
Fonte: La Previdenza, Notizie
Cgce, Sentenza 11 6 2009 C-33/08

 

Responsabilità del medico e concorso di terzi rimasti estranei al giudizio
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione penale , sez IV, sentenza 03 10 2008 n° 37992 (Cesira Cruciani )

 

Rifiuti Discariche (disciplina transitoria)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Lombardia (MI) Sez 4 n 3648 del 7 maggio 2009 Rifiuti Discariche (disciplina transitoria) La disciplina transitoria prevista dall'art 17 D lgs 363 prevede la presentazione di un piano di adeguamento per le discariche esistenti con la previsione delle garanzie di cui all'art 14 del medesimo decreto La normativa non precisa se il piano di adeguamento e gli obblighi connessi debbano essere applicati anche ad impianti chiusi o in cui alcuni lotti sono ormai esauriti Alla luce delle disposizioni comunitarie va a ffermata l'impossibilità di un equiparazione siffatta

 

Sostanze pericolose REACH
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Regolamento (CE) n 552/2009 della Commissione, del 22 giugno 2009, recante modifica del regolamento (CE) n 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la registrazione, la valutazione, l'autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH) per quanto riguarda l'allegato XVII GUCE L164 del 26 giugno 2009

 

Sostanze Pericolose Tensioattivi
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Regolamento (CE) n 551/2009 della Commissione, del 25 giugno 2009, che modifica il regolamento (CE) n 648/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo ai detergenti ai fini di un adeguamento degli allegati V e VI (deroga per i tensioattivi) GUCE L164 del 26 giugno 2009

 

Sul giudizio di equa riparazione di cui alla legge 89/2001
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Corte d'Appello Potenza, decreto 10 03 2009

 

Un'analisi economica del diritto: teoria dell'agenzia e rapporto di amministrazione
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Dario Scarpa 15 06 2009

 

Via al maxi-archivio del Dna
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Un grande archivio del Dna Da utilizzare nelle indagini penali per scoprire gli autori di crimini oggi difficilmente individuabil…

 

giovedì 25 giugno 2009

Giovedi 25 Giugno 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Allattamento al padre anche se la moglie è casalinga
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Ministero del Lavoro, lett circolare del 12 maggio 2009 - a cura di Stefania Allegretti, provincia autonoma di Trento, in Gpi n 6/2009 I permessi orari giornalieri I permessi orari giornalieri retribuiti sono disciplinati dall'art 39 del Dlgs 26 marzo 2001, n 151 Questi permessi consentono l'assenza dal lavoro, durante il 1° anno di vita della figlia o […]

 

Beni culturali Reperti archeologici
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III n 24654 del 15 giugno 2009 (Cc 3 feb 2009) Pres Lupo Est Mulliri Ric Raffaele Beni culturali Reperti archeologici Riguardo ai reperti archeologici, l'art 91 D 42/04, nel disporre in ordine all'appartenenza e qualificazione delle cose "da chiunque e in qualunque modo ritrovate nel sottosuolo", stabilisce che esse appartengono allo Stato rinviando (per la loro identificazione) alla categoria delle "cose indicate nell'art 10" Quest'ultimo, però, a propria volta, disciplina il regime di beni differenti, a seconda che siano appartenenti allo Stato (o ad altre soggettività giuridiche) - comma 1- ovvero, appartenenti a soggetti diversi - comma 3- La distinzione riverbera sul tipo di procedimento necessario per la verifica dell'"interesse culturale" (attributo indispensabile per far scattare l'appartenenza allo Stato): per la prima categoria di beni, vale la disciplina dell'art 12, per gli altri quella dell'art 13

 

Bolletta Enel, modalità gratuita di pagamento, necessità
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Giudice di Pace di Acerra, sentenza del 19 giugno 2009

 

Casa: verso proroga blocco sfratti al 31 dicembre
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
ROMA - In arrivo la proroga del blocco degli sfratti: il provvedimento, in scadenza a fine mese, dovrebbe slittare fino al 31 dicembre 2009 'Stiamo andando in questa direzione', ha detto il sottosegretario alle Infrastrutture con delega alla casa Mario Mantovani Il rinvio per gli sfratti sarà all'esame del consiglio dei ministri di venerdì nel cosiddetto […]

 

Cassazione Civile: responsabilità della persona giuridica per affissione abusiva manifesti
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

 

Cassazione: automobilista commette infrazioni gravi? Rischia sospensione patente pluriennale
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
La Quarta Sezione Penale della Corte di Cassazione (Sent n 25933/2009) ha stabilito che in caso di commissioni di gravi infrazioni stradali, l'automobilista non può godere dei benefici legati al reato continuato e a ciascuna infrazione "corrisponde…

 

Cassazione: sanzioni amministrative - affissione abusiva di manifesti pubblicitari responsabilita solidale della persona giuridica condizioni
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Sentenza n 137770 del 12/06/2009

 

Comunità montane: riduzione di fondi per 30 milioni di euro
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Decreto Ministero Interno 03 06 2009

 

Concessioni di beni demaniali, riparto di giurisdizione e translatio iudicii
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Consiglio di Stato , sez VI, decisione 21 05 2009 n° 3122 (Francesco Logiudice )

 

Consiglio di Stato dice stop al riconoscimento giudiciale di rapporti di pubblico impiego
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
In forza delle disposizioni stabilite con l`art 9 del D P R del 20 dicembre 1979, n 761 (il quale fissa il principio generale dell`assunzione in servizio presso le U S L tramite pubblico concorso, sancendo la nullità degli atti posti in essere in…

 

Detrazioni per carichi di famiglia per l'anno 2008 Indicazioni operative per il pagamento dei Caf e professionisti convenzionati con l'Inpdap
Fonte: La Previdenza, Notizie
Inpdap, Nota Operativa 18 62009 n 37

 

Garante privacy: divieto di diffusione per le foto all'interno di villa certosa
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Garante Privacy , provvedimento 18 06 2009

 

Guida in stato di ebbrezza: sì alla confisca del veicolo cointestato
Fonte: Miolegale, Notizie
Cassazione penale, sez IV, 11 giugno 2009, n 24015

 

Indennizzo diretto: la facoltà di proporre l'azione di risarcimento verso l'assicuratore
Fonte: La Previdenza, Notizie
Corte Costituzionale, Sentenza 19 6 2009 n 180

 

L'INAIL non risarcisce il danno da "perdita del diritto alla vita"
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche
In tema di assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, Il c d danno 'tanatologico', sussistente nell'ipotesi in cui alle lesioni subite dal lavoratore (nella specie, a causa di un infortunio 'in itinere') segua la morte dello stesso dopo breve tempo ' non rientra nella nozione di danno biologico come recepita dall'art 13 del d lgs 23 febbraio […]

 

Non si può espellere l'immigrato senza soldi per l'aereo
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Il costo eccessivo del biglietto per un paese lontano costituisce un giustificato motivo Cassazione 23812/2009 di Roberto Codini L'immigrato raggiunto da un ordine di allontanamento del Questore non può essere espulso se non lascia l'Italia a causa del costo eccessivo del biglietto aereo Lo ha stabilito la Prima Sezione Civile della Corte di Cassazione confermando una sentenza del Giudice […]

 

Pec gratuita per tutti i cittadini: imprese e professionisti attendono l'alternativa
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Nicola Fabiano 25 06 2009

 

Processo civile, al via la riforma (dal 4 luglio)
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Fonte: www oua it

 

Reati al volante? Non si applica la continuazione
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Con la sentenza n 25933, depositata il 19 giugno 2009, la Corte di Cassazione, quarta sezione penale, ha stabilito che il soggetto che commette più infrazioni sulla strada (inottemperanza al dovere di fermarsi, mancata assistenza alla persona ferita …

 

Riduzione della capacità lavorativa e concessione dell'assegno di invalidità
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez lavoro, sentenza 12 05 2009 n° 10860 (Gesuele Bellini )

 

Settore energia Obbligo per l'impresa beneficiaria di rimborsare previamente un aiuto precedente dichiarato illegale
Fonte: La Previdenza, Notizie
Tribunale Ue, Sentenza 11 2 2009 T-25/07

 

Sulla legittimità costituzionale dell'art 336 c c in relazione alla mancata possibilità di nomina di un curatore speciale d'ufficio da parte del Tribunale per i minorenni
Fonte: Studio Legale Andreani, Diritto di Famiglia
Corte Costituzionale, sentenza 10 giugno 2009, n 179 - From: www minoriefamiglia it - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

 

Termini di effettuazione dei versamenti dovuti dai soggetti che esercitano attività economiche per le quali sono stati elaborati gli studi di settore
Fonte: Miolegale, Notizie
Con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 giugno …

 

Terremoto: Diventa legge il decreto sull`Abruzzo
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Nel pomeriggio di ieri la Camera dei Deputati ha definitivamente approvato, con modifiche, il disegno di legge di conversione del decreto-legge recante "interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici nella regione Abruzzo…

 

Urbanistica Permesso di costruire e previsione di impatto acustico
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Puglia (LE) n 975 del 7 maggio 2009 Urbanistica Permesso di costruire e previsione di impatto acustico L'art 8 della L 447/95, comma 4 pur prescrivendo che le domande per il rilascio di concessioni edilizie relative a nuovi impianti od infrastrutture adibiti ad attività produttive siano corredate da una documentazione di previsione di impatto acustico, non contempla alcuna sanzione in caso di inosservanza della suddetta prescrizione Peraltro, la non perentorietà di tale disposizione risulta evidente laddove si confronti la stessa con i commi precedenti, i quali prescrivono tassativamente l'obbligo della valutazione dell'impatto acustico per particolari tipi di opere ,e con il sesto comma ,che contempla l'indicazione delle misure previste per ridurre o eliminare le emissioni sonore causate dall'attività o dagli impianti solo quando si preveda la produzione di valori di emissione superiori a quelli determinati ai sensi dell'articolo 3, comma 1, lettera a),

 

mercoledì 24 giugno 2009

Mercoledi 24 Giugno 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


** NEW ** Nasce il Nuovo Gruppo "Domiciliazioni Legali"
Fonte: Studio Legale Andreani, Notizie Giuridiche
Questo spazio è una vetrina liberamente utilizzabile da Avvocati e Studi Legali che cercano corrispondenti su tutto il territorio nazionale o offrono la loro collaborazione come domiciliatari; l'iscrizione è gratuita e la cancellazione è possibile in qualunque momento senza alcun vincolo; i messaggi sono recapitati ai membri del gruppo attraverso la posta elettronica tradizionale - From: groups google com - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

 

Ambiente, rifiuti, scarico, definizione, precisazioni
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione penale , sez III, sentenza 11 05 2009 n° 19881

 

Arbitrato, studio legale, compenso, imputazione
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez tributaria, sentenza 01 06 2009 n° 12777

 

Cassazione penale: impugnazioni erronea dichiarazione di nullità abnormità - esclusione
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Unite
Sentenza n 25957 ud 26/03/2009 - deposito del 22/06/2009

 

Cassazione penale: misure cautelari - personali - estinzione - condanna per piu' reati legati dal vincolo della continuazione - efficacia della custodia cautelare solo per alcuni reati
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Unite
Sentenza n 25956 ud 26/03/2009 - deposito del 22/06/2009

 

Cassazione: coniugi litigano sempre? No all`addebito della separazione
Fonte: Studio Cataldi, Diritto Civile
La Prima Sezione Civile della Corte di Cassazione (Sent n 13185/2009) ha stabilito che il fatto che i coniugi litighino spesso tra loro equivale a escludere l'addebito della separazione La Corte ha quindi precisato che "in riferimento ai presupp…

 

Cassazione: datore lavoro mobbizza dipendente? I colleghi possono incastrarlo
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
La Quarta Sezione Penale della Corte di Cassazione (Sent n 23923/2009) ha stabilito che le testimonianze dei colleghi possono intrappolare il datore di lavoro che mobbizza il proprio dipendente Nel caso di specie, la Corte ha osservato che "la se…

 

Cassazione: Le multe per l`uso del cellulare in auto sono valide anche senza contestazione immediata
Fonte: Studio Cataldi, Infortunistica
Linea dura della Cassazione contro chi fa uso del cellulare mentre è alla guida La Corte, con la sentenza 13118/2009 ha infatti stabilito che i vigili possono fare la multa anche senza la contestazione immediata L`unica possibilità di difendersi…

 

Il diritto di accesso dopo la legge 15/2005 Parte Seconda
Fonte: Overlex, Notizie Giuridiche

 

In libreria: I delitti contro l`amministrazione della giustizia
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Il volume ha per oggetto il Titolo III del Libro II del Codice Penale Lo studio di tale Titolo viene effettuato attraverso un'approfondita analisi dei singoli reati raggruppati in delitti contro l'attività giudiziaria, delitti contro l'autorità dell…

 

Indennizzo diretto: non esclude le azioni già previste
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Corte Costituzionale, sentenza del 19 giugno 2009

 

La legittimazione di operatori privati ad operare in attività di prevenzione e sicurezza nelle scuole
Fonte: La Previdenza, Notizie
Breve nota dell'Avv Daniele Iarussi - Consiglio di Stato, 25 3 2009, n 1787

 

La responsabilità degli intermediari finanziari
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Focus di Altalex Massimario agg al 24 06 2009 (Raffaele Plenteda )

 

Mercato delle console per videogiochi e delle cartucce giochi Nintendo Prova dell'esistenza di un accordo finalizzato a restringere il commercio parallelo
Fonte: La Previdenza, Notizie
Tribunale Ue, ottava sezione, Sentenza 30 4 2009 T-18/03

 

Piano casa: parere favorevole del cipe sullo schema di dpcm
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
CIPE , deliberazione 08 05 2009

 

Presupposti per il pagamento del lavoro straordinario dei pubblici dipendenti
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Consiglio di Stato , sez V, decisione 04 06 2009 n° 3460 (Gesuele Bellini )

 

Quando un veicolo è un rifiuto
Fonte: Studio Legale Andreani, Sentenze della Cassazione
Secondo la Corte di Cassazione con sentenza di questo mese il veicolo è fuori uso, ossia è un rifiuto, non solo quando il proprietario se ne disfa o ha l'obbligo di disfarsene, ma anche quando il veicolo è destinato alla demolizione, è ufficialmente privo delle targhe di immatricolazione e anche quando è in evidente stato di abbandono… - From: www greenreport it - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

 

Rapporto INAIL infortuni sul lavoro 2008: calo record degli incidenti mortali sul in Italia
Fonte: Miolegale, Notizie
Morti sul lavoro: minimo storico dal dopoguerra ad oggi Secondo il …

 

Rapporto INAIL infortuni sul lavoro 2008: calo record degli incidenti mortali
Fonte: Miolegale, Notizie
Morti sul lavoro: minimo storico dal dopoguerra ad oggi Secondo il …

 

Rifiuti Ordinanza rimozione e avviso di procedimento
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Toscana Sez II n 772 del 6 maggio 2009 Rifiuti Ordinanza rimozione e avviso di procedimento L'ordinanza di rimozione di rifiuti abbandonati deve essere preceduta dalla comunicazione di avvio ai soggetti interessati, stante la rilevanza dell'eventuale apporto procedimentale che questi possono fornire, almeno con riguardo all'accertamento delle effettive responsabilità per l'abusivo deposito di rifiuti: ciò tanto più che l'esigenza di un effettivo contraddittorio tra Amministrazione procedente e tutti i soggetti a vario titolo coinvolti nel fatto è espressamente prevista dall'art 192, comma 3, del d lgs n 152/2006 (Codice dell'Ambiente), laddove si dispone che i controlli svolti dalla P A riguardo all'abbandono di rifiuti sul terreno debbano essere effettuati in contraddittorio con i privati interessati Per di più, anche a voler ammettere che l'irrogazione della sanzione ripristinatoria costituisca attività vincolata - peraltro, posta a tutela in via diretta e primaria del pubblico interesse, con conseguente giurisdizione del G A sulle relative controversie - è tuttavia vero che, in via generale, la comunicazione ex art 7 della l n 241 è dovuta anche in caso di attività vincolata della P A , quando la partecipazione del privato possa apportare un contributo sull'accertamento dei presupposti di fatto necessari per l'emanazione del provvedimento

 

Rivalsa interessi per ritardato invio mod TFR da parte degli Istituti scolastici
Fonte: La Previdenza, Notizie
Inpdap, Nota Operativa 17 giugno 2009 n 35

 

Senato: in esame la legge quadro in materia di contabilità e finanza pubblica
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
In Senato ha preso il via l`esame della "legge quadro in materia di contabilità e finanza pubblica" che prevede anche la delega al Governo in materia di adeguamento dei sistemi contabili, perequazione delle risorse, efficacia della spesa e potenziame…

 

Servizio civile, obbligo di riscatto (a pagamento) ma non per tutti
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
I volontari del servizio civile che puntano a garantirsi i contributi per la pensione non hanno alternative: devono pagarsi, di tasca propria, il riscatto Lo ricorda l'Inps nel…

 

Sicurezza sul lavoro e distribuzione gerarchica della responsabilità: anche il caposquadra può essere "preposto"
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche
In tema di sicurezza sul lavoro, a chi, nella scala gerarchica delle responsabilità, competa la scelta delle modalità esecutive e dei mezzi di protezione per la singola operazione lavorativa? 'Già l'art 6 del d p r 27 aprile 1955 n 547 prevedeva come doveri dei lavoratori in materia di sicurezza quello di osservare le norme prescritte dal decreto, […]

 

Speciale riforma del processo civile
Fonte: Il Sole 24 Ore, Diritto e Società
Più spazio ai giudici di pace Sanzioni alle parti che puntano solo a perdere tempo Testimonianze anche in forma scritta Limiti …

 

Stalking: sentenza Tribunale di Bari
Fonte: Studio Legale Andreani, Notizie Giuridiche
Si segnala uno dei primi provvedimenti applicativi della legge introduttiva del reato di Stalking Si tratta di sentenza emessa dal Tribunale di Bari in data 6 aprile 2009 ove viene sanzionata la condotta persecutoria del marito nei confronti della moglie separata… - From: www dirittoefamiglia it - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

 

Urbanistica Notifica ingiunzione alla demolizione (soggetti destinatari)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III n 23839 del 9 giugno 2009 (Cc 13 mag 2009) Pres Lupo Est Gazzara Ric Pucci Urbanistica Notifica ingiunzione alla demolizione (soggetti destinatari) In sede di esecuzione dell'ordine di demolizione, disposto dal giudice con la sentenza di condanna, il p m non è tenuto a notificare al difensore l'avviso di deposito della ingiunzione de qua, atteso che tale ingiunzione è effettuata al solo imputato, affinché questi possa provvedervi spontaneamente, senza ulteriori aggravi di spesa

 

Via libera della Camera alla Legge comunitaria
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Tra le altre disposizioni approvate: la riforma dell'Iva intracomunitaria; la caduta del riferimento al valore normale per gli accertamenti nelle cessioni degli immobili; la diminuzione all'11% della ritenuta sugli utili distribuiti …

 

martedì 23 giugno 2009

Martedi 23 Giugno 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Addebito della separazione: non rilevano i fatti successivi all'udienza presidenziale
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche
Con riferimento ai presupposti della pronuncia dell'addebito ai sensi dell'art 151, comma 2, c c , la Corte di Cassazione ' ha più volte affermato che siffatta pronuncia richiede di accertare se uno dei coniugi abbia tenuto un comportamento contrario ai doveri nascenti dal matrimonio e sussista un nesso di causalità tra questo comportamento ed il determinarsi […]

Affido condiviso, diritto di visita del padre ed ingerenze dei suoceri
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez I, sentenza 22 05 2009 n° 11922 (Mariagabriella Corbi )

Assicurazioni: l'azione diretta contro la propria compagnia assicuratrice non esclude tutte le altre azioni di responsabilità civile
Fonte: EIUS, Giurisprudenza
Corte costituzionale, 19 giugno 2009, n 180 - Ad avviso del giudice delle leggi, la previsione dell'azione diretta contro il proprio assicuratore ha carattere alternativo, e non già esclusivo, sicché essa non preclude le azioni già previste dall'ordinamento in favore del danneggiato

Bond Argentina: nuove sentenze a vantaggio dei piccoli risparmiatori
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Continuano ad arrivare con puntuale regolarità le sentenze favorevoli ai piccoli risparmiatori riguardo a Bond argentini Secondo quanto riferisce la Confconsumatori, infatti, il Tribunale di Padova ha disposto la nullità di ben quattordici ordini di acquisto di "Tango Bond" emettendo altrettante sentenze che hanno condannato un'unica banca a risarcire i risparmiatori sia del capitale investito, sia […]

Cassazione: non è reato riportare i figli in Italia contro la volontà del coniuge
Fonte: Studio Legale Andreani, Sentenze della Cassazione
Ricondurre i figli in Italia, contro la volontà del coniuge, dopo un soggiorno all'estero di quasi un anno, non configura il reato di sottrazione internazionale di minori Al contrario, secondo un decreto del Tribunale per i minorenni di Bari, confermato dalla Cassazione, con la sentenza n 13936/2009 si tratta di un semplice ritorno a casa … - From: www ilsole24ore com - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

Consiglio Ministri: al via la riforma dei licei
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Lo scorso 12 giungo, il Consiglio dei Ministri ha approvato la riforma dei licei che prevede che, a partire dal 2010, oltre al classico, lo scientifico, l'artistico e il linguistico verranno inseriti anche il liceo musicale e quello delle scienze uma…

Dichiarazioni rese da collaborante in altro procedimento
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Tribunale Penale di Nola, ordinanza del 19 maggio 2009

Diritti umani: appello dell'avvocatura internazionale a non abbassare mai la guardia
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Documenti extracontabili rinvenuti da terzi? Non bastano a provare evasione
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Con la sentenza n 14014 del 17 giugno, la sezione tributaria civile della Corte di Cassazione ha stabilito che i documenti extracontabili, rivenuti presso terzi (nel caso di specie, presso la società venditrice) non sono idonei a fondare un avviso d…

IL CONDOMINIO La disciplina del condominio negli edifici, tra normativa, giurisprudenza e dottrina
Fonte: Studio Cataldi, Condominio
L`opera, premessi brevi cenni sulla disciplina della comunione, si occupa delle tematiche legate all`istituto condominiale, approfondendone tanto gli aspetti teorici quanto quelli pratici La materia, a più riprese negli ultimi tempi sottoposta al va…

Il diritto di accesso dopo la Legge 15/2005 - Parte Prima
Fonte: Overlex, Notizie Giuridiche

Il risarcimento diretto non è più obbligatorio
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche
Dite addio al risarcimento diretto Il Giudice delle leggi, con sentenza n 180/09, ha ristabilito i principi in tema di responsabilità civile alterati da un'applicazione degli artt 149 e 150 D Lgs n 209/05 non conforme a Costituzione Nell'interpretazione delle predette disposizioni ' nulla autorizza a ritenere che siano stati stravolti i principi in tema di responsabilità civile, tanto più […]

Indennizzo diretto: l'azione contro il proprio assicuratore è solo una facoltà
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Corte Costituzionale , sentenza 19 06 2009 n° 180

Infortunio sul lavoro, obbligo di cooperazione tra appaltante e appaltatore, concorso di colpa della vittima
Fonte: La Previdenza, Notizie
Cassazione penale, , Sentenza 2 4 2009, n 14440 - Avv Valter Marchetti

La pensione di anzianità non decorre se c'è ancora il lavoro
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
La cessazione dell'attività è requisito necessario per il diritto alla quiescenza Interpello Ministero del Lavoro n 19/2009 Il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, con l'Interpello n 19 del 20 marzo 2009, ha confermato che, per i lavoratori dipendenti, la cessazione del rapporto di lavoro è requisito necessario per il diritto alla pensione di […]

La ristrutturazione edilizia "vincolata"
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Andrea Berto 12 06 2009

Normativa nazionale mirante a sopprimere la doppia imposizione degli utili distribuiti Nuova condanna per l'Italia
Fonte: La Previdenza, Notizie
Cgce, quinta sezione, Ordinanza 4 6 2009 n C-439/07 e C-499/07

Nozione di riduzione della capacità lavorativa ai fini dell'assegno d'invalidità
Fonte: La Previdenza, Notizie
Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, sentenza 12 maggio 2009 n 10860 - dott Gesuele Bellini

Oppioidi: da oggi il medico può presciverli con ricetta semplice
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Ministero del Lavoro, ordinanza 16 06 2009

Processo civile, al via la riforma
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Fonte: www oua it

Razionalizzazione degli interessi per la riscossione ed il rimborso dei tributi
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Decreto Ministero Economia e finanze 21 05 2009

Ritardato pagamento e rimborsi fiscali: nuova disciplina per i tassi d'interesse e compensazione dei crediti con i debiti
Fonte: Miolegale, Notizie
Nuova disciplina per i tassi d'interesse e istruzioni per …

Rumore Misurazione valore di emissione
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Toscana Sez II n 766 del 6 maggio 2009 Rumore Misurazione valore di emissione Ai sensi dell'art 2, lett e), l n 447/1995, il valore limite di emissione rappresenta il valore massimo emesso da una sorgente sonora misurato 'in prossimità' della sorgente stessa Ciò sta inequivocabilmente a significare che tale valore di emissione deve essere misurato in prossimità della sorgente sonora di riferimento e in relazione alla Classe acustica in cui essa è collocata

Spese iscrizione ipoteca, agente per la riscossione, restituzione
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Giudice di Pace di Maddaloni, sentenza del 30 maggio 2009

Urbanistica Sequestro preventivo e necessità di sgombero dell immobile abusivo
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III n 24662 del 15 giugno 2009 (Cc 15 apr 2009) Pres De Maio Est Amoresano Ric Orlando ed altri Urbanistica Sequestro preventivo e necessità di sgombero dell'immobile abusivo Non c'è dubbio alcuno che, nell'ipotesi di immobili già ultimati, l'esigenza cautelare che il sequestro intende perseguire è che essi non vengano abitati per evitare l'aggravio (in modo apprezzabile) del carico urbanistico La mera apposizione dei sigilli ex c p p costituirebbe misura del tutto inidonea a salvaguardare le finalità cautelari del sequestro Tale apposizione, invero, può tutelare le finalità del sequestro probatorio (assicurare le cose necessarie per l'accertamento dei fatti) La nomina del custode e l'apposizione dei sigilli, senza lo sgombero dell'immobile da coloro che lo occupano, non impedirebbe di certo il determinarsi dell'aggravio del carico urbanistico (che deriva appunto dalla persistenza della occupazione) E', assolutamente, evidente quindi che tale aggravio non potrebbe essere evitato con la nomina degli stessi occupanti o custode (a meno di non prevedere comunque lo sgombero)

lunedì 22 giugno 2009

Lunedi 22 Giugno 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Accertamento induttivo? Non vale se reddito è in linea con studi di settore
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
"Gli studi di settore vanno preferiti ai parametri di cui all'articolo 39 del d p r n 600 del '73, attesa la natura più raffinata del nuovo mezzo di accertamento, desumibile dalla normativa stessa che lo ha introdotto" Questo ha stabilito la Cort…

Acquisizione sanante e occupazioni attuate prima dell'entrata in vigore del t u
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Consiglio di Stato , sez IV, decisione 08 06 2009 n° 3509 (Francesco Logiudice )

Cassazione: In auto al cellulare? Multe valide anche senza contestazione
Fonte: Studio Legale Andreani, Sentenze della Cassazione
From: www newsway it - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

Cassazione: uomo promette matrimonio per ottenere soldi? E` truffa
Fonte: Studio Cataldi, Diritto Civile
La Seconda Sezione Penale della Corte di Cassazione (Sent n 23857/2009) ha stabilito che commette reato di truffa chi inizia una relazione sentimentale promettendo il matrimonio e ciò al solo fine di ottenere somme di denaro necessarie per la futur…

Chiarimenti sull'indennità di malattia durante periodi di integrazione salariale
Fonte: La Previdenza, Notizie
Inps, Circolare 16 6 2009 n 82

Danno biologico, le nuove tabelle 2009 per l'indennizzo "unico"
Fonte: Il Sole 24 Ore, Diritto e Società
Nuovo importante punto di riferimento per la liquidazione del danno biologico Con la sentenza n 4297 dello scorso 4 giugno, il T…

Danno non patrimoniale: occorre la serietà della lesione e la gravità dell'offesa
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez III, sentenza 04 06 2009 n° 12885 (Giuseppe Buffone )

Divorzio breve: prima sentenza italiana
Fonte: Studio Legale Andreani, Separazione e Divorzio
Il Tribunale di Firenze ha concesso il divorzio "breve": tra il matrimonio ed il divorzio sono trascorsi poco piu' di un anno, senza esser passati neppure dallo procedura di separazione e dai tre anni di attesa per chiedere ottenere il divorzio Lo ha ottenuto una coppia, lei italiana di Firenze, lui spagnolo E per la prima volta in Italia e' stata applicata integralmente una legge di un Paese dell'Unione Europea che prevede il divorzio breve - From: www portalino it - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

Formazione: La riforma del processo civile ESE Milano, Firenze, Roma
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Il Senato della Repubblica, in data 26 maggio 2009, ha licenziato il disegno di Legge che inaugura, tra l'altro, una nuova riforma del sistema processuale civile La novella incide in modo significativo sul processo civile introducendo, per alc…

I documenti del Lunedì: tutti i testi per gli approfondimenti
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Approfondimento delle principali questioni normative e tributarie arricchite da testi originali…

I sistemi di videosorveglianza in luoghi pubblici o aperti al pubblico
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Monica Alessia Senor 11 06 2009

Imbarcazioni da diporto ­ Divieto di utilizzare moto d'acqua fuori dai corridoi pubblici di navigazione
Fonte: La Previdenza, Notizie
Cgce, Seconda sezione, sentenza 4 6 2009 C-142/05

Infedeltà virtuale: per il giudice di Treviso violato il dovere di fedeltà coniugale
Fonte: Studio Legale Andreani, Separazione e Divorzio
Il rapporto era solo platonico, ma la moglie aveva il diritto di sentirsi "offesa e umiliata"… - From: www repubblica it - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

La valutazione del danno non patrimoniale: le nuove tabelle del Tribunale di Milano 2009
Fonte: Studio Legale Andreani, Informazione Giuridica
L'Osservatorio per la Giustizia Civile del Tribunale di Milano ha terminato la predisposizione delle nuove tabelle di valutazione del danno non patrimoniale Tali tabelle comportano un notevole aumento nella valutazione del punto di invalidità oltre a prevedere nuove ipotesi di risarcimento Tra le novità evidenziamo la proposta di una liquidazione unitaria del danno non patrimoniale nelle sue tre articolazioni del danno biologico, danno c d esistenziale e danno morale (leggi la relazione completa dell'Osservatorio) Le tabelle saranno adottate ufficialmente verso al fine di giugno 2009 Scarica le nuove tabelle

Le sanzioni disciplinari riguardano anche il comportamento del lavoratore licenziato
Fonte: La Previdenza, Notizie
Corte di Cassazione sentenza 28 aprile 2009, n 9925 - dott Gesuele Bellini

Master ifaf in avvocato d'affari - ix edizione
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Master in Milano e Roma, dal 17 10 2009

Pa, sanzioni disciplinari ad altissima velocità
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
La riforma del pubblico impiego riscrive i comportamenti censurabili e le relative sanzioni per i dipendenti pubblici Ridotti i termini di durata dei procedimenti…

Regolamento recante modifiche ed integrazioni al D p r n 318 del 2001 per l'assegnazione delle borse di studio in favore delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata, delle vittime del dovere
Fonte: La Previdenza, Notizie
D p r 5 5 2009 n 58

Si prescrive ex art 2948 CC il diritto a percepire gli importi annui delle borse di studio previste per la frequenza dei corsi di specializzazione medica
Fonte: Miolegale, Notizie
TAR Abruzzo Pescara, Sez I, 31 marzo 2009, n 210

Studi di settore 2008: i chiarimenti delle entrate sulle novità
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Agenzia Entrate , circolare 18 06 2009 n° 29

Sulle riviste Ambiente e Sviluppo n 6-2009
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Sommario Ambiente & Sviluppo n 6-2009

Trib Forlì, 8 Giugno 2009, G u Pazzi - "lo Strano Caso del Ricongiungimento Familiare del Genitore ed il D lgs 160/2008" - Luca Castagnoli
Fonte: Persona e Danno, Notizie Giuridiche e Attualità
Con il d lg 3 10 2008 n 160 il legislatore è intervenuto ancora sulla materia del ricongiungimento familiare, modificando nuovamente l'art 29 del d lgs n 286/98 come riformato neanche due anni prima dal d lg n 5/07, mediante l'introduzione di condizioni e requisiti più restrittivi per la possibilità di ricongiungimento familiare In che modo le nuove disposizioni hanno influito sui procedimenti già in corso?

Urbanistica Condono in zone vincolate
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III n 24647 del 15 giugno 2009 (Ud 24 mar 2009) Pres Onorato Est Franco Ric Marra Urbanistica Condono in zone vincolate Non è poi esatto che la Corte costituzionale avrebbe chiarito, con riferimento agli abusi in aree vincolate, che la sanabilità delle opere realizzate in area vincolata è da escludere solo se si tratti di vincolo di inedificabilità assoluta (divieti di edificazione o prescrizioni di inedificabilità ex art 33 legge 28 febbraio 1985, n 47) e non anche nella diversa ipotesi di vincolo di inedificabilità relativa E difatti, la sentenza n 54 del 2009 ha dichiarato illegittima una norma regionale che prevedeva il divieto di sanare le opere abusive edificate su aree sottoposte a vincoli di tutela solo quando questi ultimi "comportino inedificabilità assoluta", e ciò proprio perché l'art 32, comma 27, lett d), del dl 269 del 2003 "attribuisce effetto impeditivo della sanatoria ad ulteriori vincoli, che la norma impugnata … avrebbe invece l'effetto di vanificare" E con la successiva ord n 150 del 2009 la Corte costituzionale ha espressamente rilevato che il principio affermato dalla Corte di cassazione (secondo cui entro le aree vincolate possono beneficiare del condono le sole opere di restauro e risanamento conservativo, nonché di manutenzione straordinaria, nei casi indicati nell'Allegato I al d l n 269 del 2003, punti 4, 5 e 6) "appare del tutto conforme alla lettera della disposizione impugnata", precisando inoltre che è erronea una ricostruzione della giurisprudenza costituzionale nel senso che i vincoli preclusivi della sanatoria dovrebbero essere esclusivamente quelli che prevedano una inedificabilità assoluta, "atteso che la sentenza n 54 del 2009 ha chiarito come tali vincoli non debbano necessariamente comportare l'inedificabilità assoluta"

Urbanistica Inammissibilità sanatoria opere in zona vincolata
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Campania (NA) Sez IV n 2358 del 5 maggio 2009 Urbanistica Inammissibilità sanatoria opere in zona vincolata La procedura di accertamento di conformità ora divisata dall'art 36 del T U sull'edilizia di cui al D P R n 380 del 2001 è inapplicabile al caso di opere realizzate in zona sottoposta a vincolo paesistico, secondo quanto espressamente previsto dall'art 146 del D L vo n 42 del 2004 (Codice dei beni culturali): e ciò perchè per le opere comportanti aumento di volumetria l'autorizzazione paesaggistica - la quale ovviamente condiziona l'accertamento - non può essere rilasciata ex post dall'autorità preposta alla tutela del vincolo