martedì 5 maggio 2009

Martedi 5 Maggio 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Acque Scarico sul suolo
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III n 17862 del 29 aprile 2009 (Cc 11 marzo 2009) Pres Onorato Est Petti Ric Bornigia Acque Scarico sul suolo Con l'articolo 137, comma 11 D Lv 1526 il legislatore, conformemente alle direttive comunitarie, ha voluto ribadire in maniera chiara e precisa il divieto di scarichi nel suolo e nel sottosuolo, per la natura impermeabile di tale corpo recettore e per l'impossibilità di controllare le sostanze immesse Tale divieto può essere derogato nelle sole ipotesi tassative previste dalla legge tra le quali rientra quella di cui alla lettera c) dell'articolo 103 La norma, per potere scaricare sul suolo, richiede tre condizioni che devono essere puntualmente rispettate dall'autorità amministrativa La prima è obbligatoria e riguarda il rispetto dei limiti che le regioni dovranno indicare per tale specifico scarico al suolo Le altre due condizioni sono costituite dall'impossibilità tecnica o dall'eccessiva onerosità rispetto ai benefici ambientali conseguibili con lo scarico diretto in altro corpo recettore L'impossibilità tecnica indica un criterio oggettivo nel senso che sotto il profilo tecnico sussiste tale condizione quando non è attuabile un altro scarico Con riferimento all'eccessiva onerosità , il legislatore non ha specificato in relazione a cosa l'onere debba considerarsi eccessivo: se con riferimento alla capacità economica del privato in relazione alla grandezza dell'insediamento ovvero con riferimento al pregiudizio che si arreca scaricando sul suolo

Aiuti all'occupazione: il numero medio di unità lavoro-anno dell'anno precedente all'assunzione con il numero medio di unità lavoro-anno dell'anno successivo all'assunzione
Fonte: La Previdenza, Notizie
Corte di giustia Ue, seconda sezione, Sentenza 2 4 2009 n 415/07 - Lodato

Ambiente in genere Provvedimenti commissariali
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
CGA Sicilia sent 97 del 2 marzo 2009 Ambiente in genere Provvedimenti commissariali Sentenza su competenza del Tar Lazio in materia di provvedimenti commissariali Interpretazione restrittiva (segnalazione Avv N Giudice)

Autovelox nasconderli per fare più multe è reato: truffa a danno degli automobilisti
Fonte: Studio Legale Andreani, Notizie Giuridiche
From: www imgpress it - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

Cassazione: banca si oppone al rimborso IVA? Il contribuente deve adire la Commissione tributaria
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
Le Sezioni Unite Civili della Corte di Cassazione (Sent n 9668/2009) hanno stabilito che dinanzi a un rifiuto del fisco di rimborsare l'IVA, il contribuente deve proporre impugnazione davanti alla commissione tributaria La Corte ha infatti eviden…

Cassazione: Le distanze legali tra le case in zona sismica
Fonte: Studio Legale Andreani, Sentenze della Cassazione
Corte di cassazione - Sezione II civile - Sentenza 17 aprile 2009 n 9318 - From: www condominioweb com - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

Cassazione: non è maltrattamento dei figli picchiarsi davanti a loro
Fonte: Studio Legale Andreani, Sentenze della Cassazione
Non sempre una situazione familiare degradata comporta responsabilità penali individuali (Cassazione 6490/2009) - From: www avvocatiefamiglia org - Indexed by avvocatoandreani it on del icio us

Cassazione: uccide per gelosia? No all'aggravante per futili motivi
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
La Prima Sezione Penale della Corte di Cassazione (Sent n 18187/2009), confermando la sentenza di condanna del Giudice di secondo grado pronunciata nei confronti di un immigrato 'reo' di aver ucciso sua moglie dopo una scenata di gelosia, ha stabil…

Cassazione:lavoro - diritti sindacali - trasferimento del dirigente sindacale aziendale, previo nulla osta del sindacato di appartenenza
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Sentenza n 8725 del 09/04/2009

Cassazione:lavoro subordinato - licenziamento per giusta causa - svolgimento di altra attività, lavorativa ed extralavorativa, da parte del lavoratore, durante lo stato di malattia
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Sentenza n 9474 del 21/04/2009

Cassazione:processo civile - mancato espletamento di una prova testimoniale ammessa
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Sentenza n 9324 del 17/04/2009

Cassazione:sanzioni amministrative lavoro - astensione dalle udienze deliberata dagli avvocati senza rispettare l'obbligo del preavviso - notificazione dell ordinanza-ingiunzione al presidente dell'assemblea degli avvocati
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Sentenza n 9461 del 21/04/2009

Clausole Vessatorie e Danni Alla Persona del Consumatore: Codice Civile, del Consumo ed Esame Della Giurisprudenza - Iusreporter it - Biblioteca e Formazione Giuridica
Fonte: Iusreporter, Notizie Giuridiche

Conguagli del 730 con lo stipendio di luglio
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Le istruzioni delle Entrate agli intermediari…

Fondo di garanzia: approvazione delle modifiche alle condizioni di ammissibilità
Fonte: La Previdenza, Notizie
Ministero dello sviluppo economico, Decreto 9 4 2009

I continui e pesanti rimproveri integrano il mobbing se fatti davanti ai colleghi
Fonte: La Previdenza, Notizie
Cassazione, sez lavoro, sentenza del 20 marzo 2009, n 6907 - Cesira Cruciani

Il danno morale puo sussistere sia da solo, sia unitamente ad altri tipi di pregiudizi non patrimoniali
Fonte: Overlex, Sentenze

Il movente della gelosia non integra l'aggravante dei futili motivi
Fonte: Miolegale, Notizie
Cassazione penale, 4 maggio 2009, sez I, n 18187

In libreria: Le aziende sanitarie pubbliche
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Il presente volume tratta molte delle problematiche relative al management dei soggetti di diritto pubblico che erogano prestazioni sanitarie: problematiche che non si fermano alla mera interpretazione e applicazione delle specifiche norme dettate da…

Lavoro: nota Ministero informa su indicatori congiunturali su mercato lavoro e sull'economia nazionale e internazionale
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Il ministero del Lavoro, della Salute e delle politiche sociali, settore lavoro, rende noto che è stata pubblicata una nota in riferimento agli indicatori congiunturali sul mercato del lavoro ed indicatori economici nazionali e internazionali L'ana…

Le sezioni unite allargano le competenze del giudice tributario
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , , sentenza 16 03 2009 n° 6315

Linee essenziali dell'arbitrato sportivo
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Laura Vasselli 04 05 2009

Manutenzione del lastrico solare di uso non esclusivo e ripartizione delle spese
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche
Si dia il caso del lastrico solare di uso comune a tutti i condomini ma che non serve da copertura a tutti In altre parole il 'terrazzo' è utilizzato da tutti i condomini ma non è di estensione tale da coprire l'intero fabbricato In questo caso come vanno ripartite le spese di manutenzione? Viene avanzata la tesi per […]

Norme a tutto campo nel Dl per rilanciare i consumi
Fonte: Il Sole 24 Ore, Diritto e Società
Dalle quote latte ai bonus per chi acquista auto e moto, dalle detrazioni Irpef per chi compra mobili, televisori e computer per l…

Prezzi: Codacons, rincari per 9 100 euro in più a famiglia in 6 anni
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Commentando quanto emerso da una indagine del Sole 24 Ore relizzata sulla base su dei dati dell`osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico, il presidente del Codacons, Carlo Rienzi ha dichiarato che ``Quella dei prezzi al dettaglio …

Problematica delle fonti del diritto
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Seminario in Roma, 6 e 07 05 2009

Procedure concorsuali interne ed esterne nella P A : la questione del riparto di giurisdizione tra G A e G O
Fonte: La Previdenza, Notizie
Nota a Cass S U 9 02 2009 n 3055 - Avv Prof Lorenzo Cuomo

Proprietà industriale: incostituzionale la competenza delle sezioni specializzate per le procedure di reclamo iniziate dopo l'entrata in vigore del codice, anche se riguardanti misure cautelari concesse secondo le norme precedentemente in vigore
Fonte: EIUS, Giurisprudenza
Corte costituzionale, 30 aprile 2009, n 123 - E' incostituzionale - per "eccesso di delega" - l'art 245, comma 3, del d lgs 10 febbraio 2005, n 30 (Codice della proprietà industriale, a norma dell'articolo 15 della legge 12 dicembre 2002, n 273), nella parte in cui stabilisce che sono devolute alla cognizione delle sezioni specializzate le procedure di reclamo iniziate dopo l'entrata in vigore del codice, anche se riguardano misure cautelari concesse secondo le norme precedentemente in vigore

Pubblico impiego: accordo di attuazione della riforma contrattuale
Fonte: Il Sole 24 Ore, Lavoro e Previdenza
L'Intesa prevede un nuovo modello contrattuale, sperimentale per 4 anni, e recepisce i contenuti dell'Accordo particolar…

Quesiti referendari 2009 Si vota domenica 21 giugno
Fonte: Miolegale, Notizie
La legge n 40/2009 (approvata martedì 28 aprile scorso dal …

Ricerca, corsa al bonus rinviato
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Domani mattina alle 10 il bonus ricerca arriva all'appuntamento del click day rimandato dall'agenzia delle Entrate dal 22 aprile a…

Riduzioni automatiche per le rate dei mutui
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Per la riduzione del tetto al 4% non è necessario presentare la domanda Le istruzioni operative del ministero dell'Economia sul taglio deciso con la manovra anti-crisi … …

Terremoto in abruzzo: interventi urgenti e misure di protezione civile
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Decreto Legge 28 04 2009 n° 39

Urbanistica Legittimazione ad agire
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Veneto Sez I sent 1190 del 3 aprile 2009 Urbanistica Legittimazione ad agire E' consentita l'impugnazione della disciplina urbanistica di aree estranee a quelle di proprietà del ricorrente qualora incida direttamente sul godimento o sul valore di mercato delle aree stesse, o comunque su interessi propri e specifici dell'istante Laddove non risulti comprovata, in questi termini, una concreta lesione della propria sfera giuridica, non può essere riconosciuto in capo al ricorrente l'interesse ad impugnare E' quindi richiesto ai proprietari di aree estranee a quelle oggetto della disciplina urbanistica contestata, di provare la diretta incidenza che la nuova previsione avrà sul godimento o sul valore di mercato delle aree o comunque sugli interessi propri e specifici degli istanti