giovedì 30 aprile 2009

Giovedi 30 Aprile 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Ambiente in genere Emergenza Abruzzo
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
DECRETO-LEGGE 28 aprile 2009, n 39 Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici nella regione Abruzzo nel mese di aprile 2009 e ulteriori interventi urgenti di protezione civile GU n 97 del 28-4-2009

Ambiente in genere V I A
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Corte di Giustizia sent 30 aprile 2009 "Direttiva 85/337/CEE ­ Valutazione dell'impatto ambientale di determinati progetti ­ Obbligo di rendere pubblica la motivazione di una decisione di non sottoporre un progetto ad una valutazione"

Approvato il DDL sul federalismo fiscale
Fonte: Miolegale, Notizie
Con 154 voti favorevoli, 6 contrari e 87 astenuti, il Senato ha …

Cassazione penale:lavoro (diritto penale) - prevenzione incendi - controllo vv ff - nuove disposizioni del d lgs n 139/2006 richiamato dal d lgs n 81/2008 - continuita' normativa - sussistenza
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n 16313 ud 25/02/2009 - deposito del 17/04/2009

Cassazione penale:liberazione anticipata - periodi trascorsi in liberazione condizionale - ammissibilita' della liberazione anticipata
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n 17343 ud 07/04/2009 - deposito del 23/04/2009

Cassazione penale:parte civile - costituzione - atti discriminatori di carattere collettivo - "legitimatio ad causam" della consigliera o del consigliere regionale di parita' - configurabilita' - condizioni
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n 16031 ud 05/02/2009 - deposito del 16/04/2009

Cassazione penale:stupefacenti - istanza di sostituzione della misura cautelare con programma di recupero - nozioni di tossicodipendenza e di uso abituale di sostanze stupefacenti - indicazione
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n 16037 ud 26/03/2009 - deposito del 16/04/2009

Cassazione: divulgazione segreti aziendali? Non punibile se non danneggia l'impresa
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
La Quinta Sezione Penale della Corte di Cassazione (Sent n 17744/2009) ha stabilito che non è punibile il dipendente che divulga i segreti aziendali a meno che l'impresa non riesca a dimostrare che il flusso di informazioni alla concorrenza ha caus…

Ceag-Legambiente Informazioni dal parlamento
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
OplàNews La newsletter dell'Osservatorio Parlamentare sulla Legislazione Ambientale di Legambiente N 12 del 30 aprile 2009

Confermati i termini degli adempimenti nonostante la possibile riforma
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
L'approvazione dello schema di decreto legislativo di modifica al T U della Sicurezza sul lavoro, avvenuta lo scorso 27 marzo da parte del Governo, attualmente all'esame della Conferenza Stato-Regioni non ha derogato alcuni obblighi già previsti dal D Lgs Tali adempimenti sono stati oggetto di successive proroghe: la prima li aveva posticipati al 31 dicembre 2008; successivamente il […]

Contributi dovuti dalle aziende agricole per gli operai a tempo determinato e a tempo indeterminato per l'anno 2009
Fonte: La Previdenza, Notizie
Inps, Circolare 28 4 2009 n 66

Danni non patrimoniali, stress, interessi lesi, risarcibilità, precisazioni
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez III, sentenza 09 04 2009 n° 8703

Detergenti: etichettatura, informazioni, autorizzazioni, vigilanza e livelli di fosforo
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
D P R 06 02 2009 n° 21

Elettrosmog Divieto generalizzato di istallazione di impianti radio base nell intero centro abitato
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Campania (NA) Sez VII sent 1721 del 3 aprile 2009 Elettrosmog Divieto generalizzato di istallazione di impianti radio base nell'intero centro abitato Nell'installazione di stazioni radio base se i criteri distanziali generici ed eterogenei sono da ritenersi limiti alla localizzazione non consentiti, a maggior ragione tale dovrà essere considerato il divieto generalizzato di istallazione nell'intero centro abitato

Federalismo fiscale: si definitivo del Senato al DDL
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
L`Assemblea del Senato ha approvato in via definitiva il ddl sul federalismo fiscale collegato alla manovra finanziaria, recante delega al Governo in materia di federalismo fiscale, in attuazione dell`articolo 119 della Costituzione 154 i voti favor…

Giustizia: Sì a 'nuovo' processo civile, cambia filtro Cassazione
Fonte: Studio Legale Andreani, Notizie Giuridiche

Il preavviso di fermo amministrativo non è opponibile
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche
La comunicazione preventiva di fermo amministrativo (c d preavviso) di un veicolo, notificata a cura del concessionario esattore, non arreca alcuna menomazione al patrimonio - poiché il presunto debitore, fino a quando il fermo non sia stato iscritto nei pubblici registri, può pienamente utilizzare il bene e disporne Il preavviso di fermo amministrativo e' atto non previsto […]

Il riflesso dell'inferno
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
eBook , segnalazione del 30 04 2009 (Edoardo Adducci )

In libreria: Permesso di costruire Dia e Super Dia Legislazione statale e regionale Con CD-ROM
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
La prima parte del volume fornisce una panoramica circa i titoli abilitativi precedenti al T U dell`Edilizia: licenza edilizia, concessione, autorizzazione e Dia Nella seconda parte si esaminano i titoli abilitativi come disciplinati dal T U dell`…

Indennità di direzione generale dei segretari comunali e provinciali: va esclusa la pensionabilità
Fonte: Miolegale, Notizie
Corte dei Conti, Sez Riunite, Sentenza 23 aprile 2009, n 2/2009/QM

La nuova recidiva alla luce delle modifiche introdotte dalla ex-Cirielli
Fonte: Overlex, Notizie Giuridiche

La simulazione del contratto: il contratto simulato e l accordo dissimulato
Fonte: Overlex, Contratti (Articoli)

Legittimo il licenziamento del lavoratore assente per malattia che non osserva il dovere di curarsi e riposarsi
Fonte: La Previdenza, Notizie
Cassazione, sezione lavoro, Sentenza 21 4 2009 n 9474

Legittimo il licenziamento del lavoratore che durante la malattia svolge attività in contrasto con il dovere di cura e riposo
Fonte: La Previdenza, Notizie
Nota a Cassazione, Sez Lavoro, Sentenza 21 4 2009 n 9474 - Avvocato Maurizio Danza, arbitro regionale per il pubblico impiego del Lazio

Ministero del lavoro: circolare su rilascio autorizzazione con riguardo sia all'attività di ricerca, selezione del personale e ricollocazione professionale
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Il Ministero del Lavoro, ha pubblicato la circolare n 12 del 9 aprile 2009 relativa alla possibilità di rilascio di "autorizzazione all'esercizio dell'attività di ricerca e selezione del personale nonché di supporto alla ricollocazione professiona…

Mutuo ipotecario abitazione principale e altro immobile Interessi detraibili secondo proporzione tra le rendite catastali
Fonte: Miolegale, Notizie
Gli interessi passivi originati da un mutuo ipotecario acceso per …

Pronti gli elenchi del 5 per mille 2009 consultabili sul sito dell'Agenzia delle Entrate
Fonte: Miolegale, Notizie
Pronti gli elenchi del 5 per mille 2009 Sono 46 318 i soggetti ai …

RC auto: lo Stato italiano non esercita restrizione alla libertà di stabilimento e alla libera prestazione dei servizi
Fonte: La Previdenza, Notizie
Corte di giustizia Ue, grande sezione, Sentenza 28 4 2009 C-518/06

Reddito di impresa: la nuova disciplina della deducibilità degli interessi passivi
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Agenzia Entrate , circolare 21 04 2009 n° 19

Ricorso in cassazione nel processo penale: la giurisprudenza recente
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Focus di Altalex Massimario agg al 29 04 2009 (Luigi Viola )

Sentenze della cassazione, pubblico ministero, obbligo di chiedere l'archiviazione
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Corte Costituzionale , sentenza 24 04 2009 n° 121

Sostanze pericolose Prevenzione incendi
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III n 16313 del 17 aprile 2009 (Ud 25 feb 2009) Pres Lupo Est Teresi Ric DE Pra Sostanze pericolose Prevenzione incendi Con la decisione in esame, la Corte si sofferma per la prima volta sulla disciplina in tema di prevenzione incendi successivamente all'entrata in vigore del D Lgs 9 aprile 2008, n 81 (cosiddetto T U sicurezza), affermando che sussiste continuità normativa tra la fattispecie prevista dall'art 37 dell'abrogato d P R 27 aprile 1955, n 547 e quella oggi contemplata dall'art 16 del D Lgs 8 marzo 2006, n 139, richiamato dall'art 46 del D Lgs n 81/2008, in quanto per entrambe opera la previsione, in tema di lavorazioni pericolose, che ritiene sufficiente per l'assoggettamento a controllo dei Vigili del Fuoco che nell'azienda o lavorazione si detengano o si impieghino prodotti infiammabili, incendiabili o esplodenti

TUTELA URGENTE ALLA SALUTE E LISTE D`ATTESA Aspetti civili, penali e amministrativi
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Pur senza pretesa di esaustività, essendo impossibile riassumere in un breve scritto la casistica giurisprudenziale, il "diritto vivente" trova spazio e strut tura organica nella stesura di questo testo in ordine al tema di quotidiana realtà, della t…

mercoledì 29 aprile 2009

Mercoledi 29 Aprile 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Acque Impianti di depurazione
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
LE CARENZE DEL SISTEMA DEPURATIVO di Luigi Antonio Pezone

Acque La flocculazione in casa
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
La flocculazione in casa, opportunità ambientale inattesa e strategica di Luigi Antonio Pezone

Assunzione e Somministrazione di Sostanze Dopanti: Quali le Conseguenze Seminario di Aggiornamento, Ancona, 9/05/2009
Fonte: Iusreporter, Notizie Giuridiche

Cassazione penale:affidamento in prova al servizio sociale - esito positivo della prova - declaratoria di estinzione della pena detentiva - successiva declaratoria di estinzione della pena pecuniaria - ammissibilita'
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n 15184 ud 18/03/2009 - deposito del 21/04/2009

Cassazione: sciopero avvocati? E'valida la contestazione al solo presidente dell`assemblea
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
La Sezione Lavoro della Corte di Cassazione (Sent n 9461/2009) ha stabilito che lo sciopero indetto dagli avvocati senza preavviso può essere contestato al solo presidente dell`assemblea e ciò in quanto, la commissione di garanzia, non è tenuta a n…

Cassazione: Se il turista inciampa il comune paga i danni
Fonte: Studio Legale Andreani, Sentenze della Cassazione

Formazione Permanente: il cnf Stabilisce i Crediti che gli Avvocati Dovranno Conseguire nei Trienni Transitori
Fonte: Iusreporter, Notizie Giuridiche

HANDICAP E DIRITTO ALL`ASSISTENZA Analisi e strumenti di tutela
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Il diritto all'assistenza è un diritto fondamentale, assoluto e,quindi, inviolabile dell'individuo, espressione del diritto alla salute che dei doveri di solidarietà sanciti dalla Costituzione L'opera ne esamina, innanzitutto, la disciplina di rife…

Il giudice deve valutare il carattere della permanenza e visibilità dell'opera funzionale per la costituzione della servitù
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Cass II sez Civ Sentenza n 7638/09 La Cassazione ha stabilito che il giudice deve valutare a seconda della natura della servitù il carattere della permanenza e visibilità dell'opera funzionale all'esercizio del diritto Il requisito dell'apparenza può essere desunto da qualsiasi elemento di fatto che mostri all'esterno l'asservimento di un fondo all'altro, anche se quest'elemento emerge dal […]

Indennità di direzione generale dei segretari comunali e provinciali - Pensionabilità - Computo ai sensi dell'art 13 c 1 d lgs 503/1992 - Esclusione
Fonte: La Previdenza, Notizie
Corte dei Conti, Sezioni Riunite, Sentenza 23 4 2009 2/2009/QM

Intervento chirurgico, assenza di consenso informato del paziente , esito fausto, concetto di malattia ed alterazioni anatomiche
Fonte: La Previdenza, Notizie
Cassazione penale, Sezioni Unite, Sentenza 21 gennaio 2009, n 2437 - Avv Valter Mrchetti - Foro di Savona

Iva per cassa, ecco tutte le principali novità
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Iva per cassa, ecco tutte Il regime dell'Iva per cassa è pronto all'uso Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e l'entrata in vigore il 28 aprile …

La Consigliera di parità potrà costituirsi parte civile
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
La Cassazione riconosce un ruolo più incisivo a chi può difendere le donne sul lavoro Anche la Consigliera di parità potrà costituirsi parte civile nei processi per molestie e discriminazioni nei confronti delle lavoratrici Lo ha stabilito la Cassazione La figura con il compito di difendere le donne lavoratrici, sempre sottovalutata e misconosciuta, è stata delineata dal […]

La responsabilità nelle relazioni familiari
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Convegno, 8 maggio 2009 presso Tribunale di Nola

La transazione intervenuta in ordine agli emolumenti retributivi non chiude il contenzioso con l'Inps per evasione contributiva
Fonte: Miolegale, Notizie
Cassazione civile, sez lavoro, 20 marzo 2009, n 6901

Lavoro: Inail, diminuiscono infortuni mortali
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Secondo quanto emerge dalle stime previsionali della Consulenza statistico attuariale dell`INAIL gli infortuni sul lavoro sono in diminuzione Nell`anno 2008 quelli con esiti mortali sono diminuiti del 5,6% In forte calo soprattutto le morti "rosa" …

Locazioni commerciali con destinazione particolare: il locatore deve eseguire le modifiche solo se si è espressamente obbligato
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche
Ai sensi dell'art 1575 c c il locatore deve garantire al conduttore il pacifico godimento della cosa locata Rientra in tale obbligo quello di garantire la sussistenza di precise caratteristiche edificative e che vengano rilasciate specifiche licenze amministrative necessarie in relazione alla la particolare destinazione dell'immobile Tuttavia, affinché sorga l'obbligo del locatore di eseguire le adeguate modificazioni o […]

Matrimoni Gay: la Parola Alla Corte Costituzionale | Rete Lenford - Avvocatura dei Diritti
Fonte: Iusreporter, Notizie Giuridiche

Non è punibile la divulgazione dei segreti aziendali che non danneggia l'impresa
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Non è punibile il dipendente che divulga i segreti aziendali (attività della società, le pianificazioni pubblicitarie, le relazioni per i clienti ed i preventivi) Ciò a meno che l'impresa non riesca a dimostrare che il flusso di informazioni alla concorrenza ha causato un danno concreto Lo ha stabilito la Corte di cassazione che, con la sentenza n […]

Prorogata al 30 giugno 2009 la scadenza per chiedere il bonus elettrico arretrato
Fonte: Miolegale, Notizie
Le famiglie in condizioni di bisogno avranno due mesi di tempo in …

RC auto: lo Stato italiano non eserita restrizione alla libertà di stabilimento e alla libera prestazione dei servizi
Fonte: La Previdenza, Notizie
Corte di giustizia Ue, grande sezione, Sentenza 28 4 2009 C-518/06

Regole e Modi Della Partecipazione in Societa' Bergamo, 12/05/2009
Fonte: Iusreporter, Notizie Giuridiche

Rifiuti Giurisdizione
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Lazio (RM) Sez I sent 3482 del 1 aprile 2009 Rifiuti Giurisdizione Un'interpretazione costituzionalmente orientata dell'art 4 d l 90/2008, convertito, con modificazioni, dalla l 123/2008, secondo cui sono devolute alla giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo tutte le controversie comunque attinenti alla complessiva azione di gestione dei rifiuti seppure posta in essere con comportamenti dell'amministrazione pubblica, porta infatti a ritenere, in coerenza con i principi espressi dalle sentenze della Corte Costituzionale n 204/2004 e n 191/2006, che la norma attiene a situazioni che postulano l'esercizio di un potere pubblico, con conseguente esclusione della giurisdizione amministrativa nelle ipotesi in cui, come nella fattispecie, l'azione ha ad oggetto il mero accertamento della sussistenza o insussistenza di diritti a carattere patrimoniale senza incidere sull'azione amministrativa di gestione dei rifiuti

Rifiuti Traffico illecito e confisca mezzo di trasporto
Fonte: Miolegale, Notizie
Cassazione penale, sez III, 12 dicembre 2008, n 46102

Trattamento di integrazione salariale ordinaria - computo dei limiti temporali di cui all'art 6 legge 20 5 1975 n 164
Fonte: Miolegale, Notizie
Circolare INPS n 58 del 20 aprile 2009 L'art 6 della legge …

martedì 28 aprile 2009

Martedi 28 Aprile 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Abruzzo: approvato dal CDM un decreto legge a favore delle popolazioni colpite dal sisma
Fonte: Miolegale, Notizie
È stato approvato dal Consiglio dei ministri del 23 aprile …

Appalto di Mano d'Opera
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
La Corte di Cassazione con Sentenza n 4656 del 26 Febbraio 2009 si è pronunciata in merito alle condizioni e ai limiti degli appalti di mano d' opera La Sentenza afferma che l' intermediazione di manodopera presuppone che la ditta appaltatrice si limiti a fornire le prestazioni di lavoro del personale dipendente e che sia priva […]

Cassazione penale:diritto d autore, marchi e brevetti codice della proprieta' industriale - tutela penale momento di decorrenza - individuazione
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n 16746 ud 04/03/2009 - deposito del 21/04/2009

Cassazione penale:misure cautelari - termine di durata massima della custodia cautelare - sospensione - operativita' nel caso di sospensione del processo per incapacita' dell'imputato
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n 16939 ud 01/04/2009 - deposito del 21/04/2009

Cassazione Tributaria: onere della prova nella cessione intracomunitaria
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Cassazione: Incapacità mentale blocca processo ma allunga carcere
Fonte: Studio Legale Andreani, Sentenze della Cassazione
Il giudice può sospendere anche i termini di custodia…

Cassazione: ricorso in Cassazione senza relata di notifica? E' improcedibile
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
Le Sezioni Unite Civili della Corte di Cassazione (Sent n 9004/2009) ha stabilito che "nell`ipotesi in cui il ricorrente per cassazione non alleghi che la sentenza impugnata gli è stata notificata, la Corte di cassazione deve ritenere che il ricorr…

Cassazione:giudizio di cassazione - relazione ex art 380 bis cod proc civ - valore non vincolante per il collegio in camera di consiglio
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Unite
Ordinanza n 7433 del 27/03/2009

Cassazione:giudizio di cassazione procedimento in camera di consiglio - brevi osservazioni scritte, depositate dal difensore, sulle conclusioni del pubblico ministero inammissibilità
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Sentenza n 7514 del 27/03/2009

Cassazione:giurisdizione - giudicato interno sulla giurisdizione ordinaria determinazione illegittima della pa - rimozione dell atto - esclusione
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Sentenza n 5588 del 06/03/2009

Cassazione:lavoro subordinato - licenziamento individuale - opzione per l'indennità sostitutiva della reintegrazione
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Sentenza n 6335 del 16/03/2009

Cassazione:previdenza - obbligazione contributiva del datore di lavoro a seguito di declaratoria di illegittimità del licenziamento - evasione contributiva - inconfigurabilità
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Sentenza n 7934 del 01/04/2009

Cassazione:processo del lavoro - tentativo di conciliazione - effetto interruttivo della prescrizione - dies a quo
Fonte: Corte di Cassazione, Sezione Lavoro
Sentenza n 6336 del 16/03/2009

Cassazione:responsabilita' dei genitori per il fatto del minore - contenuto della prova liberatoria
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Sentenza n 9556 del 22/04/2009

CCNL relativo al personale del comparto università per il biennio economico 2008 - 2009
Fonte: La Previdenza, Notizie
Inpdap, Nota Operativa 27 4 2009 n 19

Cig ordinaria e criterio di calcolo della settimana integrabile computata a giorni
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
INPS , circolare 20 04 2009 n° 58

Class action solo in 11 Tribunali? Le associazioni: ''Questo è boicottaggio''
Fonte: Studio Legale Andreani, Notizie Giuridiche

Codice fiscale difforme - vizio formale - cartella pagamento - inammissibilita'
Fonte: Overlex, Lavoro (Sentenze)

Contratti pubblici: il regolamento in materia di vigilanza e accertamenti ispettivi
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Autorità Vigilanza , provvedimento 15 01 2009

Corte Costituzionale: notifiche ai soggetti sottoposti ad amministrazione di sostegno
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Danno ambientale Legittimazione associazioni ambientaliste
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Lazio (RM) Sez I sent 3481 del 1 aprile 2009 Danno timazione associazioni ambientaliste Le associazioni ambientaliste riconosciute, quindi, sono legittimate ad agire in giudizio a tutela di aree sulle quali sono posti vincoli di tipo paesaggistico - ambientale, mentre sono prive di legittimazione ad agire, in quanto la loro posizione è differenziata ma non è qualificata, quando l'interesse dedotto in giudizio attiene ad aree su cui non insistono vincoli di tal genere

Dazi doganali supplementari sulle importazioni di determinati prodotti originari degli Stati Uniti d'America
Fonte: La Previdenza, Notizie
Corte di giustizia Ue, Sentenza 2 4 2009 C-134/08

Fallimento- impugnazione accertamento commissione tributaria - contestazione
Fonte: Overlex, Sentenze

Febbre suina: nessun allarmismo, l'Italia dispone di ampie scorte di farmaci antivirali
Fonte: Miolegale, Notizie
Il Ministero della Salute ha reso noto che le scorte di antivirali di …

Furti in casa agevolati dai ponteggi: responsabili il condominio e l'imprenditore
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez III, sentenza 17 03 2009 n° 6435

Giovani avvocati: nasce l'Osservatorio via web
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Giudice di Pace: leggibilità della targa e condizioni per utilizzo del photored
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

In libreria: Commentario breve al codice civile
Fonte: Studio Cataldi, Diritto Civile
Il testo offre al giurista un utile guida per fare fronte all`interpretazione ed all`applicazione del Codice delle assicurazioni, del Testo unico bancario e del Codice del consumo Il Tomo III va a completare anche la quarta edizione del Tomo II, rea…

In moto al mare durante il periodo di malattia? Legittimo il licenziamento
Fonte: Miolegale, Notizie
Cassazione civile, sez lavoro, 21 aprile 2009, n 9474

Influenza suina: informazioni sanitarie al numero telefonico 1500
Fonte: Miolegale, Notizie
Attivo da stamattina il numero di pubblica utilità 1500 del …

Ipoteca iscritta dalla società di riscossione per importi inferiori ad € 8 000,00 : è assolutamente illegittima
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Di seguito pubblichiamo un'interessante sentenza che ci ha fatto pervenire Giovanni D'agata Avv Maria Grazia Mei Dott Massimiliano Calcaterra ipoteche_societa_riscossioni_illegittime_quelle_inferiori_agli_ottomilaeuro

L'adulterio della compagna non esclude la paternità
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche
Dimostrare l'infedeltà della propria compagna non è sufficiente ad escludere la paternità del figlio Questo principio vale a maggior ragione quando il presunto padre si sia rifiutato di sottoporsi al test del DNA Il principio è ragionevole e si giustifica nella considerazione dell'elevato grado di attendibilità del risultato del test Per tali motivi la Corte di cassazione […]

L'adulterio non prova che il figlio è di un altro
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
L'infedeltà della compagna non prova che il figlio è di un altro se il presunto padre si rifiuta di sottoporsi al test del DNA ha respinto il ricorso di un giovane nei confronti del quale era stata pronunciata la dichiarazione giudiziale di paternità anche se lui lamentava il tradimento della compagna all'epoca del concepimento del […]

L'assegno di mantenimento mediante il superamento della conflittualità in mediazione familiare
Fonte: La Previdenza, Notizie
Articolo di Mariagabriella Corbi - Dottoressa in scienze dell'educazione e mediatrice familiare

Le eccessive lungaggini burocratiche della Pubblica Amministrazione non danno luogo a danno risarcibile
Fonte: Studio Legale Andreani, Sentenze della Cassazione
Sentenza n 8703/2009 della Corte di Cassazione

L'Italia supera i 60 milioni di abitanti a fine 2008
Fonte: Miolegale, Notizie
Dopo cinquant'anni dal raggiungimento della soglia dei 50 …

Locazioni non abitative: l'adeguamento del canone va oltre il 75% dell'indice Istat
Fonte: Miolegale, Notizie
Il cosiddetto decreto 'Milleproroghe 2009' (D L 30 …

Propaganda elettorale 2009: le indicazioni da seguire in materia di trattamento dei dati personali
Fonte: Miolegale, Notizie
Il Garante per la protezione dei dati personali, in vista delle di …

Sanità: parafarmacie chiedono ritiro DDL sui riordino servizio farmaceutico
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
La Federazione esercizi farmaceutici e il Movimento nazionale liberi farmacisti hanno chiesto il ritiro del disegno di legge sul riordino del servizio farmaceutico all`esame al Senato In una lettera aperta inviata al premier si denuncia l`obiettiv…

Spese alberghiere e di ristorazione: detrazione iva e deducibilità imposte dirette
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Giuseppe Zambon 28 04 2009

Terremoto: Il Cnf incontra gli avvocati de L'Aquila
Fonte: Consiglio Nazionale Forense, Aggiornamenti

Trasposizione del ricorso straordinario in sede giurisdizionale: soggetti legittimati
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
TAR Lombardia-Milano, sez III, sentenza 10 04 2009 n° 3239 (Francesco Logiudice )

Tribunale Napoli: responsabilità contrattuale per collocamento di bond parmalat
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

lunedì 27 aprile 2009

Lunedi 27 Aprile 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Cassazione: impiego beni in attività esenti? No ai benefici fiscali
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
Le Sezioni Unite Civili della Corte di Cassazione (Sent n 9142/2009) ha stabilito che non possono chiedere il rimborso dell'Iva le società che hanno acquistato beni da impiegare in attività esenti I Giudici del Palazzaccio hanno infatti precisato…

Cassazione: zingarella sorpresa nel furto? E inoffensiva
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
Una giovane rom sorpresa in un appartamento per tentare un furto con delle forbicine dalle punte deformate è stata assolta dalla Cassazione "per carenza di imputabilità" Secondo gli Ermellini la ragazza, una 16enne con precedenti per delitti contro …

Competenza, riconoscimento ed esecuzione delle decisioni in materia matrimoniale e in materia di responsabilità genitoriale
Fonte: La Previdenza, Notizie
Corte di giustizia Ue, terza sezione, sentenza 2 4 2009 n C-523/07

Costruzione in zona sismica, Calabria, necessità autorizzazione
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Tribunale Penale di Cosenza, sentenza del 20 aprile 2009

Differenza tra in house e società mista: l'affidamento diretto di pubblico servizio
Fonte: La Previdenza, Notizie
Consiglio di Stato, Decisione 16 3 2009 n 1555

Figli condivisi o ancora contesi?
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Marina Florio 27 04 2009

Il titolare di un marchio prestigioso può opporsi alla rivendita dei suoi prodotti in partite a saldo
Fonte: Miolegale, Notizie
Corte di Giustizia CE, 23 aprile 2009, C-59/08

In libreria: L`arbitrato societario
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Il Volume segue la tradizione del prestigioso trattato diretto da Giuseppe Galgano, con trattazione rigorosa e suddivisione per capitoli e paragrafi, ampia citazione di dottrina e giurisprudenza, note a piè di pagina abbondanti <table width="…

L'assegno di divorzio non va diminuito se il coniuge vive all'insegna del risparmio
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez I, sentenza 30 03 2009 n° 7614 (Luca Bardaro )

Marito dispotico e non rispettoso della dignità della moglie: separazione con addebito
Fonte: Overlex, Famiglia (Sentenze)

Project financing e debito pubblico: criteri di contabilizzazione nel bilancio delle pa
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Presidenza del Consiglio dei Ministri, circolare 27 03 2009 (Luigi Patricelli )

Propaganda elettorale: il 'decalogo' del Garante
Fonte: Miolegale, Notizie
1 Finalità del provvedimento Le iniziative di propaganda …

Pubblico impiego: illegittimo il bando di concorso pubblicato soltanto sul bollettino regionale
Fonte: EIUS, Giurisprudenza
Consiglio di Stato, sezione V, 1° aprile 2009, n 2077 - In materia di pubblico impiego, è illegittimo il bando di concorso che sia stato pubblicato unicamente sul bollettino ufficiale della Regione che lo bandisce, e non anche (sia pure soltanto nella forma dell'avviso) sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica

Ritardo del gestore nel trasloco della linea telefonica: risarcimento del danno esistenziale
Fonte: La Previdenza, Notizie
Tribunale Montepulciano, sentenza del 20 febbraio 2009, n 74 - Avv Valter Marchetti, foro di Savona

Rumore Accertamenti fonometrici
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Calabria (CZ) Sez I del 4 marzo 2009 Rumore Accertamenti fonometrici In caso di accertamento fonometrico il soggetto cui si riferisce l'attività di accertamento deve essere posto in grado di partecipare all'attività stessa, al fine di presentare le proprie osservazioni anche in ordine alla correttezza delle metodologie di rilevazione usate ed all'attendibilità dei valori rilevati

Sulla funzione scriminante della legittima difesa in sede civile
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez III, sentenza 25 02 2009 n° 4492 (Carlo Alberto Zaina )

Urbanistica Normativa antisismica
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III n 16299 del 17 aprile 2009 (Ud 24 feb 2009) Pres Onorato Est Amoresano Ric Mirri Urbanistica Normativa antisismica Le disposizioni della normativa antisismica si applicano a tutte le costruzioni la cui sicurezza possa interessare la pubblica incolumità, a nulla rilevando la natura dei materiali usati e delle strutture realizzate- a differenza della disciplina relativa alle opere in conglomerato cementizio armato- in quanto l'esigenza di maggior rigore nelle zone dichiarate sismiche rende ancor più necessari i controlli e le cautele prescritte, quando si impiegano elementi strutturali meno solidi e duraturi del cemento armato Tali disposizioni, infatti, pur riguardando l'attività edificatoria sono diverse, sotto il profilo della ratio e degli obiettivi perseguiti, da quelle in materia urbanistica

domenica 26 aprile 2009

Domenica 26 Aprile 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Agenzia Entrate: indirizzi operativi per la prevenzione e il contrasto dell`evasione
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
L'Agenzia delle Entrate, con la Circolare n 13/E del 9 aprile scorso, ha fornito i punti strategici del cd decalogo per lo sviluppo dell'attività di prevenzione e contrasto all'evasione del 2009 Nel provvedimento è stato dato il massimo impegno s…

Alimenti Prodotti ittici
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III Sent 2121 del 20 gennaio 2009 (Ud 3 dic 2008) Pres De Maio Est Amoroso Ric Brivio Alimenti Prodotti ittici In tema di igiene degli alimenti con particolare riguardo ai prodotti della pesca, l'esistenza di controlli pubblici, sia pure sistematici, finalizzati a garantire l'igienità delle operazioni di cattura e di successiva commercializzazione, non sottrae i commercianti al generale dovere di porre in essere ogni opportuna precauzione idonea ad evitare l'immissione sul mercato di prodotti dannosi o, comunque, non conformi a legge (Fattispecie, relativa al reato di cui all'art 5 lett d), L n 283 del 1962, di messa in vendita di due pesci, della specie "coda di rospo", invasi da parassiti)

Alimenti Vendita di prodotti alimentari invasi da parassiti
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III Sent 391 del 9 gennaio 2009 (Ud 23 ott 2008) Pres De Maio Est Marmo Ric Licciardi Alimenti Vendita di prodotti alimentari invasi da parassiti In tema di tutela penale degli alimenti, il giudice del luogo ove ha sede la società acquirente è competente per territorio in ordine al reato di vendita di prodotti alimentari invasi da parassiti

Beni Ambientali Rimessione in pristino stato dei luoghi
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III Sent 3195 del 23 gennaio 2009 (Ud 13 nov 2008) Pres Altieri Est Marmo Ric P G in proc Amico Beni Ambientali Rimessione in pristino stato dei luoghi In tema di tutela penale del paesaggio, ai fini dell'emissione dell'ordine di rimessione in pristino dello stato dei luoghi non rilevano eventuali difformi valutazioni espresse da parte dell'autorità preposta alla tutela del vincolo circa l'idoneità offensiva dell'opera abusivamente realizzata, in quanto l'obbligo di ripristino si pone su un piano diverso ed autonomo rispetto a quello dei poteri e delle valutazioni della P A

Cassazione, Barca finisce sulle rocce? La Regione paga i danni
Fonte: Studio Legale Andreani, Sentenze della Cassazione
La carta nautica è sbagliata e un motoscafo finisce sulle rocce? Se l'incidente è avvenuto in un lago o in un fiume i danni deve pagarli la Regione…

Cassazione: annullata sentenza che condannava preside per agevolazione uso stupefacenti
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
Dopo una condana a 1 anno e 8 mesi di reclusione per il reato di agevolazione all`uso di sostanze stupefacenti, è stato assolto dalla Cassazione che ha annullato, senza rinvio, la sentenza di condanna emessa dai giudici di merito nei confronti del pr…

Cassazione: Lavoratore in malattia? Niente moto
Fonte: Studio Legale Andreani, Sentenze della Cassazione

Cure termali: slitta al 31 12 2009 il termine per l'individuazione delle patologie a carico del S s n
Fonte: La Previdenza, Notizie
Ministero del Lavoro, Decreto 28 12 2008 (GU n 82 del 8-4-2009 )

Donne - discriminazioni sul posto di lavoro: costituzione parte civile
Fonte: Overlex, Lavoro (Articoli)

Evasione da riscossione correlata all indebita compensazione
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Felice Carbone

In tema di impugnabilità della comunicazione di fermo amministrativo
Fonte: La Previdenza, Notizie
Cassazione civile, seconda sezione n 8890/2009

Lotta alla contraffazione: Unione Nazionale Consumatori si dichiara soddisfatta per campagna ministeriale
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
"In passato ci siamo più volte esposti a favore di un inasprimento delle norme e delle pene per i contraffattori, auspicando anche l'istituzione di un Garante a tutela dell'autenticità dei prodotti Spero che questa campagna possa essere l'incoraggia…

Manutenzione del possesso, apertura di varco su cortile comune
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Tribunale di Nola, ordinanza del 30 ottobre 2008

Napolitano: celebrare 25 aprile in segno di rifiuto di ogni forma di sopraffazione
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Nel suo discorso agli esponenti delle Associazioni Combattentistiche e d`Arma, il Presidente Napolitano, ha voluto sottolineare il significato solenne della ricorrenza del 25 aprile "Proprio a Genova - spiega il Presidente - lo scorso anno celebr…

Nuove regole UE per il rimpatrio dei clandestini stranieri
Fonte: Overlex, Notizie Giuridiche

Politica agricola comune: contributi in materia di ispezioni e di controlli veterinari
Fonte: La Previdenza, Notizie
Corte di Giustizia Ue, prima sezione, Sentenza 19 3 2009 - C-270/07

Reclamo art 669, avverso rigetto istanza sospensione esecuzione
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Tribunale di Nola, ordinanza del 16 dicembre 2008

Urbanistica Apertura di una porta al posto di una preesistente finestra
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III Sent 834 del 13 gennaio 2009 (Cc 4 dic 2008) Pres Lupo Est Squassoni Ric P M in proc Della Monica Urbanistica Apertura di una porta al posto di una preesistente finestra In tema di reati edilizi, l'apertura di una porta al posto di una preesistente finestra necessita del preventivo rilascio del permesso di costruire, non essendo sufficiente la mera denuncia d'inizio attività poiché si tratta d'intervento edilizio comportante una modifica dei prospetti, in quanto tale non qualificabile come ristrutturazione edilizia "minore"

Urbanistica Condono edilizio
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III Ord 3583 del 27 gennaio 2009 (ud 25 nov 2008) Pres Lupo Est Fiale Ric Cena Urbanistica Condono edilizio In tema di reati edilizi, l'omesso adempimento, nel termine perentorio di tre mesi, alla richiesta dell'amministrazione comunale di integrazione sostanziale della documentazione di una istanza di condono, rende detta istanza improcedibile, ai sensi dell'art 39, comma quarto, l 23 dicembre 1994, n 724

Urbanistica Costruzione abusiva non sanata ed esecuzione di ulteriori lavori assoggettabili a DIA
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III Sent 1810 del 19 gennaio 2009 (Cc 2 dic 2008) Pres Grassi Est Amoresano Ric P M in proc Cardito Urbanistica Costruzione abusiva non sanata ed esecuzione di ulteriori lavori assoggettabili a DIA In tema di edilizia, il regime di denuncia di inizio attività (DIA) non è applicabile a lavori da eseguirsi su manufatti originariamente abusivi che non risultino oggetto di condono edilizio o di sanatoria, atteso che gli interventi ulteriori su immobili abusivi ripetono le caratteristiche di illegittimità dall'opera principale alla quale ineriscono strutturalmente

Urbanistica Mutamento di destinazione d'uso
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III Sent 2877 del 22 gennaio 2009 (Cc 11 dic 2008) Pres Vitalone Est Amoresano Ric Zaccari ento di destinazione d'uso In tema di reati edilizi, integra il reato di costruzione edilizia in assenza di permesso di costruire il mutamento di destinazione d'uso di un immobile mediante realizzazione d'opere edilizie, in quanto l'esecuzione dei lavori, anche se di modesta entità, determina la creazione di un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente (Fattispecie relativa a modifica della destinazione d'uso di una serra in un deposito adibito a rimessa di velivoli)

sabato 25 aprile 2009

Sabato 25 Aprile 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Ambiente in genere Siti di importanza comunitaria
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE DECRETO 30 marzo 2009 Secondo elenco aggiornato dei siti di importanza comunitaria per la regione biogeografica alpina in Italia ai sensi della direttiva 92/43/CEE GU n 95 del 24-4-2009 - Suppl Ordinario n 61

Anche il lease-back è censurato se in abuso del diritto
Fonte: Overlex, Sentenze

Arriva la legge blocca-ricorsi - Se perdi al Tar risarcisci
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Lo scopo dichiarato è contrastare 'l'egoismo territoriale' Ma potrebbe mettere all'angolo celebri sigle come Italia Nostra o Wwf Lo scopo dichiarato è quello di contrastare 'l'egoismo territoriale' che rallenta 'il cantiere Italia' Ma l'effetto della legge anti Nimby (not in my back yard, non nel mio giardino), in caso di approvazione, sarà di azzerare, attraverso la […]

Avvocati: Sciopero senza preavviso? Valida sanzione emessa solo contro il presidente dell'assemblea
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
La sezione lavoro della Corte di cassazione, con la sentenza n 9461, depositata il 21 aprile 2009, ha stabilito che la contestazione, in merito ad uno sciopero fatto senza preavviso, può essere fatta al solo presidente dell'assemblea degli avvocati,…

Bollini SIAE: nuovo DPCM ne legittima la validità Ma la questione, si è veramente conclusa
Fonte: Overlex, Notizie Giuridiche

Cassazione penale:prove - intercettazioni - gravi indizi di reato - motivazione - indicazione
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n 12722 ud 12/02/2009 - deposito del 23/03/2009

Cassazione: in motorino senza il casco? Pagano mamma e papà
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
Se i figli sono indisciplinati e non indossano il casco quando vanno con il motorino, è tutta colpa della cattiva educazione che è stata loro impartita dai genitori e, in caso di incidente, mamma e papà dovranno pagare i danni Il monito viene dalla…

CCNL personale del Comparto Ministeri Quadriennio normativo 2006/2009 II biennio economico 2008/2009
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Inpdap, Nota Operativa 22 4 2009 n 18 Estratto dalla circolare Le misure degli stipendi risultanti dall'applicazione del contratto hanno effetto sul trattamento ordinario di quiescenza, normale e privilegiato, sull'indennità di buonuscita e sul trattamento di fine rapporto Al personale comunque cessato dal servizio, a qualsiasi titolo e con diritto a pensione, nel biennio economico 2008/2009, gli incrementi dello stipendio […]

Corte di Giustizia UE: per la tutela del prestigio del marchio al licenziatario limiti alla rivendita
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

I diritti sociali degli stranieri Principio di disciplina in Italia e in Europa
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Il volume a cura di Antonio Di Stasi, raccoglie interventi e riflessioni relative ad uno studio sui diritti sociali e previdenziali degli stranieri promosso dalla CIRAB, Centro interdipartimentale di ricerca per l`Adriatico e i Balcani dell`Universit…

Il Parlamento Europeo ha adottato una direttiva che aggiorna le regole sull'emissione di moneta elettronica
Fonte: Miolegale, Notizie
Il Parlamento ha adottato una direttiva che aggiorna le regole …

IRPEF Avviso rettifica reddito esercizio - erronea indicazione costi e ricavi Inammissibilita
Fonte: Overlex, Sentenze

Istruzione: esami di Stato
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Il prossimo 25 giugno avrà inizio la sessione degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore All'esame sono ammessi gli alunni delle scuole statali e paritarie che abbiano frequentato l`ultimo anno di corso, s…

L'ausiliario del traffico non ha potere sanzionatorio al di fuori delle strisce blu
Fonte: La Previdenza, Notizie
Corte di cassazione, civili, Sentenza 9 marzo 2009, n 5621

Libero convincimento del giudice: legalità, libertà ed arbitrio nell applicazione della legge
Fonte: Overlex, Notizie Giuridiche

Marchio comunitario: in tema del mancato ritiro della domanda di marchio
Fonte: La Previdenza, Notizie
Tribunale Ue, III sezione, Sentenza 17 3 2009 T-171/06

Pecunia doloris: il valore risarcitorio della persona e della sofferenza esistenziale dopo le su
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Convegno in Roma 06 05 2009

Pedaggio Autostrade: come comportarsi nei casi di mancato pagamento
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Può accadere che al casello autostradale, per qualsiasi ragione, l'automobilista non paga o salda solamente in parte il pedaggio dovuto Ebbene, ciò comporta, secondo quanto mette in evidenza il gruppo Autostrade per l'Italia, l'emissione di un rapporto che attesta il mancato pagamento, e che si dovrà procedere al saldo del pedaggio dovuto, riguardo alle tratte coperte […]

Se l'autobus è fermo il vettore non risponde della caduta del viaggiatore
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche
'Sia l'art 1681 che l'art 2054 cod civ , pongono, a carico del vettore, una presunzione di responsabilità dalla quale lo stesso può liberarsi solo dimostrando di aver fatto tutto il possibile per evitare il danno Ne deriva che, sotto il profilo del contenuto e della distribuzione degli oneri probatori, è del tutto indifferente che l'attore […]

Sono sempre responsabili i prestanome dei conti bancari
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Cass III sez civ Sentenza n 8127/09 La Corte di Cassazione ha stabilito il seguente principio di diritto: 'qualora un soggetto acconsenta, su richiesta di un altro, ad intestarsi un conto corrente in via fiduciaria, cioè con l'intesa che le somme che su di esso transitino sono di pertinenza dell'altro soggetto, che costui avrà in concreto […]

venerdì 24 aprile 2009

Venerdi 24 Aprile 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


A Roma il Forum Onu sulla facilitazione del commercio mondiale
Fonte: Miolegale, Notizie
Si sono svolti oggi a Roma i lavori del 14° Forum UN/CEFACT …

Abilitazione professionale definitiva anche se ammessi alle prove anche con sentenza
Fonte: Miolegale, Notizie
Corte Costituzionale, 9 aprile 2009, n 108

Ambiente in genere Protezione habitat naturali
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Corte di Giustizia Sez II sent 23 aprile 2009 "Impugnazione ­ Protezioni degli habitat naturali ­ Elenco dei siti di importanza comunitaria per la regione biogeografica boreale adottato con decisione della Commissione ­ Ricevibilità di un ricorso di annullamento proposto da persone fisiche o giuridiche avverso tale decisione"

Aumentano i secondi matrimoni e anche i tradimenti
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Quello del matrimonio è un istituto in crisi Gli italiani si sposano spesso dopo pochi mesi di fidanzamento e se qualcosa non va interrompono l'unione altrettanto in fretta E' nero il quadro tracciato dal presidente dell'Associazione matrimonialisti italiani (Ami), Gian Ettore Gassani, Secondo i dati dell'istituto di statistica nel 2007 sono stati celebrati 250 360 matrimoni (4,2 […]

Avvocati: si' al Marketing e Alla Pubblicita' a Condizione che Siano Rispettati i Canoni Deontologici Della Dignita' e del Decoro
Fonte: Iusreporter, Notizie Giuridiche

Beni Ambientali Impianti eolici
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Molise Sez I sent 115 del 8 aprile 2009 Beni Ambientali Impianti eolici Una interessante sentenza del tar molise su eolico e paesaggio (segnalazione ecommento dell'Avv N Giudice)

Cassazione, Integra diffamazione dare dell'incompetente all'amministratore di condominio in materia edilizia
Fonte: Studio Legale Andreani, Notizie Giuridiche

Cassazione: immobili non sanati? L'IVA va versata per intero
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
La Quinta Sezione Civile della Corte di Cassazione (Sent n 9383/2009) ha stabilito che ai costruttori spetta l`aliquota Iva agevolata solo se sull`immobile hanno già ottenuto la sanatoria e l`ufficio può negare il beneficio fiscale senza aspettare …

Cassazione: Minore senza casco? La colpa è dei genitori
Fonte: Studio Legale Andreani, Notizie Giuridiche

CCNL personale del Comparto Ministeri Quadriennio normativo 2006/2009 II biennio economico 2008/2009
Fonte: La Previdenza, Notizie
Inpdap, Nota Operativa 22 4 2009 n 18

Comparto ministeri, nuovi importi per la pensione
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Pronti i nuovi parametri per il calcolo che derivano dal contratto collettivo sottoscritto il 23 gennaio scorso Le ripercussioni sulla buonuscita…

Corte Costituzionale: Ordinanza n 115 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Processo penale - Prova testimoniale - Dichiarazioni del coimputato, o dell'imputato in procedimento connesso o di reato collegato, nei cui confronti sia stata pronunciata sentenza di assoluzione con la formula "perché il fatto non sussiste" - Obbligo di assistenza difensiva e applicazione della disposizione di cui all'art 192, comma 3, cod proc pen : necessità che le dichiarazioni siano corroborate da riscontri esterni per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dei commi 3 e 6 dell'art 197-bis del codice di procedura penale, nella parte in cui prevedono, rispettivamente, l'assistenza di un difensore e l'applicazione della disposizione di cui all'art 192, comma 3, del medesimo codice di rito anche per le dichiarazioni rese dalle persone, indicate nel citato art 197-bis, comma 1, nei cui confronti sia stata pronunciata sentenza di assoluzione con la formula perché il fatto non sussiste , questione sollevata, in riferimento all'art 3 della Costituzione, dal Giudice dell'udienza preliminare del Tribunale di Trani con l'ordinanza in epigrafe Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 20 aprile 2009 F to: Ugo DE SIERVO, Presidente Alessandro CRISCUOLO, Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 24 aprile 2009 Il Direttore della CancelleriaF to: DI PAOLA

Corte Costituzionale: Ordinanza n 116 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Processo penale - Notificazioni - Imputato sottoposto ad amministrazione di sostegno - Mancata previsione che le notificazioni vengano eseguite presso l'amministratore nominato Per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta infondatezza della questione di legittimità costituzionale dell'art 166 cod proc pen , sollevata, con riferimento agli artt 3 e 111, primo e terzo comma, della Costituzione, dal Tribunale di Trieste con l'ordinanza indicata in epigrafe Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 20 aprile 2009 F to: Francesco AMIRANTE, Presidente Luigi MAZZELLA, Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 24 aprile 2009 Il Direttore della CancelleriaF to: DI PAOLA

Corte Costituzionale: Ordinanza n 117 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Processo penale - Processo penale a carico di imputati minorenni - Applicazione, specialmente applicazione provvisoria, di una misura di sicurezza, anche nei confronti dei minori infraquattordicenni, senza previsione di alcun limite minimo di età per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale degli artt 206 e 224 del codice penale e degli artt 37 e 38 del d P R 22 settembre 1988, n 448 (Approvazione delle disposizioni sul processo penale a carico di minorenni), sollevata, in riferimento agli artt 2, 3, 10, 24, 31 e 111 della Costituzione, dal Tribunale per i minorenni di Sassari con l'ordinanza indicata in epigrafe Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 20 aprile 2009 F to: Francesco AMIRANTE, Presidente Giuseppe FRIGO, Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 24 aprile 2009 Il Direttore della CancelleriaF to: DI PAOLA

Corte Costituzionale: Ordinanza n 118 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Circolazione stradale - Sanzioni accessorie per violazioni del codice della strada - Confisca obbligatoria del ciclomotore o motoveicolo adoperato per commettere una delle violazioni amministrative di cui agli artt 169, commi 2 e 7, 170 e 171 cod strada, in specie, confisca per inosservanza dell'obbligo di indossare il casco protettivo per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta infondatezza della questione di legittimità costituzionale del combinato disposto degli articoli 171 e 213, comma 2-sexies, del decreto legislativo 30 aprile 1992, n 285 (Nuovo codice della strada), articolo, il secondo, censurato nel suo testo originario, introdotto dall'art 5-bis, comma 1, lettera c), numero 2, del decreto-legge 30 giugno 2005, n 115 (Disposizioni urgenti per assicurare la funzionalità di settori della pubblica amministrazione), introdotto, a sua volta, dalla relativa legge di conversione 17 agosto 2005, n 168, sollevata – in riferimento all'articolo 3 della Costituzione – dal Giudice di pace di S Anastasia con l'ordinanza indicata in epigrafe Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 20 aprile 2009 F to: Francesco AMIRANTE, Presidente Alfonso QUARANTA , Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 24 aprile 2009 Il Direttore della CancelleriaF to: DI PAOLA

Corte Costituzionale: Ordinanza n 119 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Imposte e tasse - Tassa automobilistica - Ricorso avverso atto di accertamento e di irrogazione di sanzioni per omesso versamento della tassa dovuta dal ricorrente in relazione ad autoveicolo cancellato dal pubblico registro automobilistico successivamente alla scadenza del termine per il pagamento - Obbligo del pagamento annuale anticipato, in un'unica soluzione, anziché proporzionalmente ai mesi di possesso del veicolo - Dedotta impossibilità per il contribuente di effettuare versamenti frazionati e per l'ente impositore di procedere a riscossione con riferimento ai soli periodi inferiori all'anno in cui si sia verificato il presupposto impositivo del possesso dell'autoveicolo per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell'art 5 del decreto-legge 30 dicembre 1982, n 953 (Misure in materia tributaria), convertito, con modificazioni, dalla legge 28 febbraio 1983, n 53 (Conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 30 dicembre 1982, n 953, recante misure urgenti in materia tributaria), sollevata, in riferimento all'art 3 della Costituzione, dalla Commissione tributaria provinciale di Oristano con l'ordinanza in epigrafe Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, Palazzo della Consulta, il 20 aprile 2009 F to: Francesco AMIRANTE, Presidente Paolo Maria NAPOLITANO, Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 24 aprile 2009 Il Direttore della Cancelleria F to: DI PAOLA

Corte Costituzionale: Ordinanza n 120 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Elezioni - Parlamento europeo - Approvazione da parte del Senato, nella seduta del 3 febbraio 2009, del Testo unificato delle proposte di legge (A C 22 e abbinate-A) recante modifiche alla legge 24 gennaio 1979, n 18, concernente l'elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia - Previsione di una soglia di sbarramento al 4 per cento per l'attribuzione dei seggi per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara inammissibile il ricorso per conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato proposto dal partito politico Lista Consumatori C O D A CONS nei confronti della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica con l'atto indicato in epigrafe Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 20 aprile 2009 F to: Francesco AMIRANTE, Presidente Ugo DE SIERVO, Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 24 aprile 2009 Il Direttore della Cancelleria F to: DI PAOLA

Corte Costituzionale: Ordinanza n 122 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Commercio - Attività economica di somministrazione di alimenti e bevande - Rilascio delle autorizzazioni in base ai criteri e ai parametri stabiliti dalle Giunte regionali e dai comuni PER QUESTI MOTIVI LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale degli articoli 33, comma 1, 34, comma 1, e 38, comma 1, della legge della Regione Veneto 21 settembre 2007, n 29 (Disciplina dell'esercizio dell'attività di somministrazione di alimenti e bevande), sollevata, in riferimento agli artt 41 e 117, secondo comma, lettera e), della Costituzione, dal Tribunale amministrativo regionale per il Veneto con l'ordinanza in epigrafe Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 20 aprile 2009 F to: Francesco AMIRANTE, Presidente Giuseppe TESAURO, Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 24 aprile 2009 Il Direttore della CancelleriaF to: DI PAOLA

Corte Costituzionale: Sentenza n 114 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Assistenza e solidarietà sociale - Norme della legge finanziaria 2008 - Asili nido - Istituzione di un fondo per l'organizzazione e il funzionamento di servizi socio-educativi per la prima infanzia destinati ai minori di età fino a 36 mesi, presso enti e reparti del Ministero della difesa - Modalità di programmazione e progettazione da definirsi da parte del Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei ministri - Inclusione dei predetti servizi nel sistema integrato dei servizi socio-educativi per la prima infanzia e del relativo Piano straordinario di intervento di cui al comma 1259 dell'art 1 della legge finanziaria per il 2007 per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE riservata a separate pronunce ogni decisione sulle ulteriori questioni di legittimità costituzionale della legge 24 dicembre 2007, n 244 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato – legge finanziaria 2008), sollevate dalla Regione Veneto con il ricorso indicato in epigrafe; dichiara non fondata la questione di legittimità costituzionale dell'art 2, commi 458, 459 e 460 della legge n 244 del 2007, sollevata dalla Regione Veneto, per violazione degli art 5, 117, comma terzo, 118, 119 e 120 della Costituzione e dell'art 11 della legge costituzionale 18 ottobre 2001, n 3 (Modifiche al titolo V della parte seconda della Costituzione), con il ricorso indicato in epigrafe Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 20 aprile 2009 F to: Francesco AMIRANTE, Presidente Alfio FINOCCHIARO, Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 24 aprile 2009 Il Direttore della CancelleriaF to: DI PAOLA

Corte Costituzionale: Sentenza n 121 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Processo penale - Chiusura delle indagini preliminari - Obbligo per il pubblico ministero, al termine delle indagini, di formulare richiesta di archiviazione anche quando la sussistenza dei gravi indizi di colpevolezza, di cui all'art 273 cod proc pen , sia stata esclusa dal tribunale del riesame, e contro la decisione non sia stato proposto ricorso per cassazione, né siano stati acquisiti successivamente ulteriori elementi a carico della persona sottoposta a indagini - Mancata previsione; Obbligo per il pubblico ministero, al termine delle indagini, di formulare richiesta di archiviazione quando la Corte di cassazione si sia pronunciata in ordine alla insussistenza dei gravi indizi di colpevolezza, ai sensi dell'art 273 cod proc pen , e non siano stati acquisiti, successivamente, ulteriori elementi a carico della persona sottoposta a indagini per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara l'illegittimità costituzionale dell'art 405, comma 1-bis, del codice di procedura penale, aggiunto dall'art 3 della legge 20 febbraio 2006, n 46 (Modifiche al codice di procedura penale, in materia di inappellabilità delle sentenze di proscioglimento) Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 20 aprile 2009 F to: Francesco AMIRANTE, Presidente Giuseppe FRIGO, Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 24 aprile 2009 Il Direttore della Cancelleria F to: DI PAOLA

È legge il decreto antistupri L'abc del provvedimento
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Nel codice penale il reato di stalking Arresto obbligatorio per violenza sessuale, gratuito patrocinio alle vittime di stupri Sì alla videosorveglianza nei luoghi aperti al pubblico…

Giustizia: si pensa a modifica 'filtro' ricorsi in Cassazione
Fonte: Studio Legale Andreani, Notizie Giuridiche

Il dipendente in malattia non si riguarda? Può essere licenziato
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Può essere licenziato il lavoratore in malattia che non si riguarda e fa delle attività che in qualche modo ritardano la sua guarigione e quindi il suo rientro in ufficio Lo ha sancito la Corte di cassazione che, con una sentenza depositata oggi (21 aprile 2009) ha accolto il ricorso di un'azienda sanitaria che aveva licenziato […]

Intercettazioni illegali, la Consulta "Non tutte devono essere distrutte"
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Per i giudici alcune norme contenute nell'articolo 240 del codice di procedura penale debbono prevedere le stesse garanzie del contraddittorio previste per gli incidenti probatori Vietato rendere noto come atti e documenti sono stati raccolti e acquisiti ROMA - Non tutte le intercettazioni o i dossier illegali devono essere distrutti Alcune norme contenute nell'articolo 240 del codice […]

ISTAT, Aumentano le seconde nozze, in crescita i matrimoni civili
Fonte: Studio Legale Andreani, Diritto di Famiglia
Lo dice una rilevazione dell'istituto di statistica Ma la tendenza continua ad essere il calo delle unioni…

La moglie infedele non è sempre responsabile della separazione
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche
La moglie tradisce il marito Questa circostanza, ancorché concretizzi una evidente violazione dei doveri coniugali, non postula necessariamente l'addebitabilità della separazione Secondo la Corte di Cassazione, infatti, va considerato l'insieme complessivo dei rapporti tra i due coniugi Sicché non è trascurabile il fatto che il marito, nella specie, avesse dolosamente taciuto di essere incapace di procreare mortificando […]

La stretta fiscale sul credito fa male alla piccola impresa
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Piccole e medie imprese in difficoltà Società quotate in salvo Queste le indicazioni che emergono sugli effetti dell'applicazion…

Marito dispotico e non rispettoso della dignità
Fonte: La Previdenza, Notizie
Cassazione civile, Sentenza del 3 aprile 2009, n 8124 - Avv Valter Marchetti

Modalità di accertamento del diritto alle prestazioni collegate al reddito
Fonte: La Previdenza, Notizie
Inps, Circolare 22 4 2009 n 62

Pec, Un'anomalia Solo Italiana? - Office World
Fonte: Iusreporter, Notizie Giuridiche

Processo penale: incostituzionale la richiesta di archiviazione "coatta" prevista dall'art 405, comma 1-bis, c p p (introdotto dalla "legge Pecorella")
Fonte: EIUS, Giurisprudenza
Corte costituzionale, 24 aprile 2009, n 121 - E' illegittimo - per contrasto con gli artt 3 e 112 Cost - l'art 405, comma 1-bis, c p p , aggiunto dall'art 3 della l 20 febbraio 2006, n 46 (Modifiche al codice di procedura penale, in materia di inappellabilità delle sentenze di proscioglimento)

Quote di Srl, dal notaio la firma digitale
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Gli atti telematici sul trasferimento trasmessi al Registro imprese attraverso il commercialista richiedono comunque l'autentica notarile Lo ha stabilito il Tribunale di Vincenza…

Rifiuti Acque di falda emunte
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Sicilia (PA) Sez I sent 540 del 20 marzo 2009 Rifiuti Acque di falda emunte Al comma 1 cit il Legislatore prevede che 'Le acque di falda emunte dalle falde sotterranee, nell'ambito degli interventi di bonifica di un sito, possono essere scaricate, direttamente o dopo essere state utilizzate in cicli produttivi in esercizio nel sito stesso, nel rispetto dei limiti di emissione di acque reflue industriali in acque superficiali di cui al presente decreto' La norma in parola introduce un peculiare regime diversificato per le acque di falda emunte nell'ambito di interventi di bonifica di siti inquinati, di per sé non idoneo tuttavia a parificarne il regime giuridico ­per quanto attiene alla gestione e autorizzazione dei relativi impianti di trattamento- a quello proprio delle acque reflue industriali Una lettura sistematica della previsione normativa in esame, in combinato disposto con le altre norme e con le ulteriori disposizioni di cui agli , 242, 124 e 125 D 06, non può infatti non tenere conto della particolare natura dell'oggetto dell'attività posta in essere, siccome individuati dal legislatore quali rifiuti liquidi

Rifiuti Smaltimento
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Corte di Giustizia CONCLUSIONI DELL'AVVOCATO GENERALE JULIANE KOKOTT presentate il 23 aprile 2009 Causa C-254/08 Futura Immobiliare srl Hotel Futura, Meeting Hotel, Hotel Blanc, Hotel Clyton e Business srl contro Comune di Casoria (domanda di pronuncia pregiudiziale, proposta dal Tribunale amministrativo regionale della Campania) "Direttiva 2006/12/CE ­ Rifiuti ­ Costi dello smaltimento dei rifiuti ­ Principio 'chi inquina paga' ­ Parità di trattamento"

Sugli interessiil setaccio del Fisco
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Sugli interessi La circolare 19/E dell'agenzia delle Entrate esamina, con un approccio casistico, le disposizioni sulla deduzione degli interessi …

Urbanistica Attività di cava
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III n 16291 del 17 aprile 2009 (Ud 24 feb 2009) Pres Onorato Est Teresi Ric Natale Urbanistica Attività di cava L'attività estrattiva, comportando un mutamento dell'assetto territoriale, non è avulsa dalla normativa urbanistica, che è strettamente correlata agli insediamenti sul territorio, sicché la stessa deve svolgersi nel rispetto della pianificazione territoriale comunale, configurandosi, in difetto, la violazione dell'art 20 lett a) della legge n 47/1985 (ora art 44 lettera a) dpr 380/01 Quando l'immutazione dell'assetto territor1e deriva dall'esercizio di una cava, la disciplina urbanistica deve trovare applicazione insieme con la normativa di settore che regola - ad altri fini - quest'attività economica

Urbanistica Costruzioni in zone sismiche
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Tribunale di Cosenza, sezione II penale, sentenza n 337/09 del 20/4/09 Est Branda a Urbanistica Costruzioni in zone sismiche Per le costruzioni in zona sismica è necessaria l'autorizzazione di cui all'articolo 94 del Testo Unico dell'Edilizia, non essendo sufficiente la semplice denuncia di cui all'articolo 2 della legge Regione Calabria n 7 /1998 E' implicitamente abrogata la disciplina di cui alla legge regionale n 7/98 (R Calabria), "procedure semplificate per le costruzioni in zone sismiche, fra cui l'abolizione di ogni autorizzazione preventiva, sostituita dal controllo successivo alla costruzione, con metodi a campione e a sorteggio", per contrasto insanabile con la legge statale successiva che introduce la regola del controllo preventivo per tutte le costruzioni eseguite in zona sismica, la cui realizzazione deve essere necessariamente preceduta da specifica autorizzazione, la cui inosservanza è sanzionata penalmente L'essersi adeguato alla 'prassi' in uso presso gli uffici regionali, al più ­ può rilevare sotto il profilo della buona fede Il soggetto che non ha neppure presentato la denuncia corredata dai necessari elaborati non può comunque eccepire alcun ragionevole affidamento

giovedì 23 aprile 2009

Giovedi 23 Aprile 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Ambiente in genere Associazioni ambientaliste
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Friuli V G Sez I sent 112 del 12 marzo 2009 Ambiente in genere Associazioni ambientaliste Procedimento relativo a ricorso del W W F con il quale si impugna la deliberazione della Giunta Regionale con la quale è stata pronunciata la compatibilità ambientale relativamente al progetto per la realizzazione di un impianto di produzione di vetro float da 600 t/giornoed atti connessi del medesimo procedimento L'associazione lamenta violazione delle disposizioni relative alla fase di pubblicità e partecipazione; alla fase istruttoria della procedura di VIA; al SIA e all'istruttoria tecnica Con motivi aggiunti impugna, solo per illegittimità derivata, anche il permesso di costruire rilasciato

Ambiente in genere Protocollo di Kyoto (finanziamenti)
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE DECRETO 25 novembre 2008 Disciplina delle modalita' di erogazione dei finanziamenti a tasso agevolato ai sensi dell'articolo 1, comma 1110-1115, della legge 27 dcembre 2007, n 296 - Fondo Rotativo per il finanziamento delle misure finalizzate all'attuazione del Protocollo di Kyoto GU n 92 del 21-4-2009 - Suppl Ordinario n 58

Amministrazione di sostegno e monitoraggio delle condizioni del beneficiario
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Tribunale Genova, decreto 29 09 2008

Aria Emissioni in atmosfera e violazione dell articolo 674 c p
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III n 16286 del 17 aprile 2009 (Ud 18 dic 2008) Pres Altieri Est Onorato Ric Del Balzo Aria Emissioni in atmosfera e violazione dell'articolo 674 c p 1 Nel linguaggio corrente s'intende per "polvere" un "insieme incoerente di particelle molto minute e leggere di terra arida, detriti, sabbia ecc , che, sollevate e trasportate dal vento, si depositano ovunque" S'intende invece per "fumo" il "residuo gassoso della combustione che trascina in sospensione particelle solide in forma di nuvola grigiastra o bianca" Ne deriva che, pur trattandosi sempre di minuscole particelle, il fumo si distingue dalla polvere perché è sempre un prodotto della combustione, sicché la polvere, essendo prodotto di frantumazione, ma non di combustione, non può essere ricompresa nella nozione di fumo In conclusione, quindi, la diffusione di polveri nell'atmosfera va contestata come versamento di cose ai sensi della prima ipotesi dell'art 674 c p e non come emissione di fumo 2 Si deve negare che le due ipotesi contravvenzionali previste nell'art 674 c p configurino necessariamente reati di condotta attiva A ben vedere esse si atteggiano come reati di evento pericoloso, dove l'evento può essere cagionato da una condotta attiva od omissiva, dolosa o colposa: nel caso della contravvenzione codicistica si tratta di un evento di pericolo concreto, consistente nell'attitudine delle cose o delle emissioni a imbrattare, offendere o molestare le persone, che deve essere concretamente accertata dal giudice Si deve pertanto concludere che il reato de quo nei congrui casi può anche atteggiarsi come reato commissivo mediante omissione (cd reato omissivo improprio) ogni qual volta il pericolo concreto per la pubblica incolumità derivi (anche) dalla omissione (dolosa o colposa) del soggetto che aveva l'obbligo giuridico di evitarlo 3 La clausola "nei casi non consentiti dalla legge" esclude il reato non per tutte le emissioni provocate dalla attività industriale regolamentata e autorizzata, ma solo per quelle emissioni che sono specificamente consentite attraverso limiti tabellari o altre determinate disposizioni amministrative Solo queste ultime emissioni si presumono legittime Non possono presumersi come legittime, invece, le altre emissioni, connesse più o meno direttamente all'attività produttiva regolamentata, che il legislatore non disciplina specificamente o che addirittura considera pericolose perché superiori ai limiti tabellari, o che vuole comunque evitare attraverso misure di prevenzione e di cautela imposte all'imprenditore

Avvocato Generale UE: costruzione di centrali nucleari e rapporti tra Stati membri UE confinanti
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Beni ambientali Vincolo e controllo autorità statale
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
TAR Lombardia (BS) sez I sent 623 del 12 marzo 2009 Beni ambientali Vincolo e controllo autorità statale Il controllo che compete all'autorità statale ad estrema difesa del vincolo paesaggistico investe la legittimità del procedimento autorizzatorio, e si concentra principalmente sull'esaustività della documentazione allegata alla pratica già esaminata e vagliata dal Comune, che ha poi emesso il provvedimento favorevole

Cassazione penale:rapporti giurisdizionali con autorita' straniere - mae - consegna dell'estero - emissione del mae - autorita' competente
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n 15200 ud 26/03/2009 - deposito del 08/04/2009

Cassazione penale:rapporti giurisdizionali con autorita' straniere - mae - consegna per l'estero - verifica della doppia incriminabilita' - guida senza patente
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Semplici
Sentenza n 12724 ud 19/03/2009 - deposito del 23/03/2009

Cassazione: conti imprenditori coindagati? Confisca doppia
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
La Sesta Sezione Penale della Corte di Cassazione (Sent n 16725/2009) ha stabilito che, in caso di imprenditori coindagati, la confisca si estende anche al conto dell'altro imprenditore Gli Ermellini, nel caso di specie, hanno infatti osservato c…

Cassazione: vietato andare in moto al lavoratore in malattia
Fonte: Studio Cataldi, Diritto del Lavoro
Il lavoratore che resta casa per malattia non può concedersi di fare un giro in motocicletta L`avvertimento arriva dalla Cassazione secondo cui l`utilizzo della propria moto denota scarsa attenzione alla propria salute e ai relativi doveri di cura …

Contro bollino SIAE intervento al Tar del Lazio
Fonte: Studio Legale Andreani, Notizie Giuridiche
Contro la reintroduzione del bollino SIAE in Italia Altroconsumo oggi interviene al TAR Lazio per chiedere l'annullamento del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri n 31/2009 che ne impone l'utilizzo…

Corte di giustizia europea:(c -123/08) cooperazione di polizia e giudiziaria in materia penale - mae - trattamento differenziato dei cittadini dello stato membro di esecuzione e dei cittadini di altri stati membri
Fonte: Corte di Cassazione, Corte di Giustizia CE
Conclusioni del 24/03/2009

Corte di giustizia europea:(c-394/07) convenzione competenza giurisdizionale/esecuzione delle decisioni - riconoscimento ed esecuzione delle decisioni - motivi diniego - violazione dell'ordine pubblico
Fonte: Corte di Cassazione, Corte di Giustizia CE
Sentenza del 02/04/2009

Corte di giustizia europea:(c-523/07) convenzione competenza giurisdizionale/esecuzione delle decisioni - decisione relativa alla presa in carico e alla collocazione di minori al di fuori della famiglia - residenza abituale del minore - provvedimenti cautelari - competenza
Fonte: Corte di Cassazione, Corte di Giustizia CE
Sentenza del 02/04/2009

Costituzione di parte civile delle donne che hanno subito discriminazioni sul posto di lavoro
Fonte: La Previdenza, Notizie
Cassazione penale n 16031 del 2009 - Avvocato Valter Marchetti

Cresce il mercato del falso in Italia Nel 2008 un giro d'affari di oltre 7 miliardi
Fonte: Miolegale, Notizie
Il mercato del falso nel nostro Paese ha 'fatturato' nel …

Dipendenti delle Poste: art 2103 CC e mobilità orizzontale
Fonte: Miolegale, Notizie
Cassazione civile, sez lavoro, 24 febbraio 2009, n 4412

Diritto ad una indennità di fine rapporto per gli agenti commerciali indipendenti
Fonte: La Previdenza, Notizie
Corte di giustizia Ue, prima sezione, sentenza 26 3 2009 C-348/07

Elezioni europee, amministrative e referendum: esonero dall'informativa privacy
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Garante Privacy , provvedimento 02 04 2009

Errato test da hiv: no al danno morale
Fonte: Overlex, Sentenze

Esami di abilitazione: legittima l'iscrizione all'albo a seguito di ordinanza cautelare
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Corte Costituzionale , sentenza 09 04 2009 n° 108 (Alfredo Matranga )

Esami di stato: le istruzioni del ministero per l'anno scolastico 2008/2009
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Ministero dell'Istruzione, ordinanza 08 04 2009 n° 40

Guida in stato di ebbrezza, l'auto è confiscata fino al giudizio
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Cassazione, VI sez PENALE, sen n 13831 del 31 marzo 2009 La confisca del veicolo al guidatore a cui è stata contestata la guida in stato di ebbrezza, non può essere revocata fino all'accertamento giudiziale del reato Ricorda infatti la Cassazione, richiamando all'uopo l'art 186 del codice della strada e l'interpretazione in esso contenuto del secondo comma, […]

I medici che non vogliono denunciare i clandestini
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Da Torino a Bari: distintivi sui camici e cartelli multilingue MILANO Medici-obiettori che per rendersi riconoscibili in corsia lo scrivono sul camice: Io non ti denun­cio Associazioni di categoria che invi­ano petizioni al governo per rafforzare il proprio no : Quel provvedimento va contro il nostro codice deontologi­co Regioni che rivendicano la pro­pria autonomia in fatto […]

Il preavviso di fermo amministrativo non può essere impugnato
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Cass II sez civ Sentenza n 8890/09 La Corte di Cassazione ha stabilito che: "la comunicazione preventiva di fermo amministrativo (c d preavviso) di un veicolo, notificata a cura del concessionario esattore, non arrecando alcuna menomazione al patrimonio poiché il presunto debitore, fino a quando il fermo non sia stato iscritto nei pubblici registri, può pienamente […]

Il rapporto lavorativo sportivo dilettantistico
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo di Katia Guerini Rocco 23 04 2009

Impugnabilità autonoma del provvedimento di decurtazione dei punti dalla patente: orientamenti giurisprudenziali recenti
Fonte: Studio Legale Andreani, Informazione Giuridica
Il caso è il seguente: al sig X, conducente non proprietario dell'auto su cui viaggiava, viene comminata una multa per eccesso di velocità, con conseguente applicazione della sanzione accessoria della decurtazione di cinque punti dalla patente di guida Il sig X, in via autonoma, promuove opposizione avverso il verbale di accertamento avanti al GdP competente, chiedendo l'annullamento del provvedimento sanzionatorio a suo carico (decurtazione dei punti) per motivi attinenti alla illegittima collocazione delle apparecchiatura di rilevazione; il proprietario non propone alcuna opposizione L'ente che ha elevato la contravvenzione si costituisce in giudizio eccependo preliminarmente il difetto di legittimazione attiva del ricorrente, alla stregua di alcune pronunce della …

In libreria: Violenza sessuale pedofilia stalking
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Si deve al movimento femminista la riflessione sul ruolo e sull`immagine della donna nella società, l`elaborazione di un percorso di liberazione e la denuncia della sua condizione di vittima predestinata di ogni tipo di aggressione: a casa, nel mondo…

Malattie causate dall'esposizione di nano particelle di uranio impoverito e plutonio contratte da militari in missioni all'estero
Fonte: La Previdenza, Notizie
Decreto del Presidente della Repubblica 3 3 2009 n 37 - Nota di Giovanni Dami

Politico dice "pennivendolo" a cronista? È diffamazione
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
Con sentenza del 20 aprile 2009 n 16702, la Corte di Cassazione ha messo in guardia i politici dall`uso di certe espressioni Secondo la Corte rischia una condanna per diffamazione il politico che definisce un cronista "pennivendolo" Secondo quanto…

Professione forense, i dipendenti pubblici non possono esercitare
Fonte: Il Sole 24 Ore, Lavoro e Previdenza
La Corte Costituzionale, con l'ordinanza n 91/2009, dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituz…

Scudo fiscale solo per i capitali che rientreranno dai paradisi fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
Secondo le anticipazioni del Sole 24 Ore oggi in edicola, l'operazione di rimpatrio dei capitali su scala europea potrebbe essere lanciata entro fine anno…

Scuola a tempo pieno: dal prossimo anno 2500 classi in più potranno usufruire del modello orario di 40 ore settimanali
Fonte: Miolegale, Notizie
Le classi a tempo pieno in prima elementare l'anno prossimo …

Sinistro stradale: non matura la prescrizione se il Comune nega falsamente di essere proprietario della strada
Fonte: Studio Di Ruggiero, Notizie Giuridiche
L'atto con cui il Comune - su richiesta del ricorrente dichiari, contrariamente al vero, che la strada ove si è verificato il sinistro non è di proprietà comunale (salve eventuali rettifiche successive al compimento del termine di prescrizione), è da ritenere idoneo a giustificare la sospensione del termine prescrizionale nei confronti del destinatario della falsa […]

Stalking: altri due casi, un arresto ed una denuncia
Fonte: Studio Legale Andreani, Notizie Giuridiche

Tribunale Nocera: pregiudizio per mancata partecipazione a selezione del dirigente veterinario
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Urbanistica Individuazione committente
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
Cass Sez III n 15926 del 16 aprile 2009 (Ud 24 feb 2009) Pres Onorato Est Petti Ric Damiano Urbanistica Individuazione committente In tema di reati edilizi, l'individuazione del committente dei lavori ,quale soggetto responsabile dell'abuso edilizio può essere desunta da elementi oggettivi di natura indiziaria, come ad esempio: dalla qualità di proprietario o comproprietario, posto che solo il proprietario o altro titolare del diritto reale sul suolo o sul fabbricato su cui vengono eseguiti i lavori può assumere la veste di committente; dalla presenza sul luogo dei lavori al momento del sopralluogo

Urbanistica Realizzazione fabbricato a destinazione industriale
Fonte: Lexambiente, www.lexambiente.it
CGA Sicilia del 25 marzo 2009 Urbanistica Realizzazione fabbricato a destinazione industriale Sentenza relativa a distilleria che aveva ottenuto, nel 1997, un finanziamento dal Ministero dell'Industria per la realizzazione di un fabbricato per uso industriale strumentale, anche per la produzione di idrocarburi ecologici ­presentando un piano di lottizzazione, relativo ad appezzamento, in territorio del comune di Mazara del Vallo, zona industriale D1 (segnalazione Avv Nicola Giudice)