mercoledì 18 febbraio 2009

Mercoledi 18 Febbraio 2009

Notizie Giuridiche dalla Rete


Agenti e rappresentanti di commercio: rinnovato l'accordo economico
Fonte: Il Sole 24 Ore, Lavoro e Previdenza
L'intesa, che si applica a circa 250 mila agenti e rappresentanti di commercio italiani ,è stata raggiunta dopo 48 nuovo a…

Bonus famiglia per i collaboratori domestici
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
L'Associazione dei datori di lavoro dei collaboratori domestici comunica che il datore di lavoro, non essendo sostituto di imposta, non può accettare l'eventuale richiesta del bonus famiglia da parte del collaboratore domestico I lavoratori, infatti, devono rivolgersi agli intermediari abilitati, quali i Caf oppure direttamente all'Agenzia delle Entrate Inoltre, il datore di lavoro non è neppure tenuto […]

Cassazione Civile: responsabilità per inadempimento dello spedizioniere
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche

Cassazione penale: patrocinio dei non abbienti false dichiarazioni sul reddito reddito comunque rientrante nei limiti di legge reato sussistenza
Fonte: Corte di Cassazione, Penale Sezioni Unite
Sentenza n 6591 ud 27/11/2008 - deposito del 16/02/2009

Cassazione: annullata condanna al giudice "anticrocifisso"
Fonte: Andreani's Bookmark, Sentenze della Cassazione
From: iltempo ilsole24ore com - Indexed by avvocatoandreani on del icio us

Cassazione: previdenza - azione giudiziale del lavoratore per la costituzione della rendita vitalizia - litisconsorzio necessario nei confronti del datore di lavoro e dell inps
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Unite
Sentenza n 3678 del 16/02/2009

Cassazione: processo verbale di contestazione? La produzione in giudizio è onere del Fisco
Fonte: Studio Cataldi, Novità Sentenze
La Sezione Tributaria Civile della Corte di Cassazione (Sent n 3456/2009) ha stabilito che è onere del Fisco produrre in giudizio il processo verbale di contestazione della Guardia di Finanza anche se serve al cittadino per difendersi e anche se pr…

Cassazione: spese giudiziali civili - di cassazione - in genere spese del procedimento per la sospensione della sentenza di appello - liquidazione - giudice competente - cassazione
Fonte: Corte di Cassazione, Sezioni Semplici
Sentenza n 3341 del 11/02/2009

Codacons: Lazio, troppe spese per la festa di San Valentino
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
"Ci chiediamo se in un momento di crisi come quello che sta vivendo il nostro paese, e con la situazione disastrata del Lazio sul fronte della sanità come dell`occupazione, sia davvero indispensabile organizzare manifestazioni di dubbia utilità socia…

Conguaglio fiscale per 350 mila pensionti Inpdap A tutti garantito il minimo
Fonte: Miolegale, Notizie
Per quest'anno niente più pensioni di due euro al mese …

Contratti di locazione: non è possibile diffondere a terzi i dati del conduttore
Fonte: La Previdenza, Notizie
Garante per la protezione dei dati personali, Provvedimento 20 11 2008

Contributi rottamazione auto 2009
Fonte: Miolegale, Notizie
Di seguito si riporta uno schema riassuntivo degli incentivi al …

Corte Costituzionale: Ordinanza n 47 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Minori - Figli naturali - Normativa applicabile ai procedimenti relativi ai figli di genitori non coniugati (in specie, istanza di genitore non coniugato per l'affidamento esclusivo dei figli conviventi e per la condanna del genitore non convivente al versamento di un assegno mensile per il mantenimento dei figli, oltre alla metà delle spese mediche, scolastiche e straordinarie) - Estensione ai detti procedimenti della disciplina dettata dalla legge n 54 del 2006, recante disposizioni in materia di separazione dei genitori e affidamento condiviso dei figli - Attribuzione al tribunale dei minorenni, anziché al tribunale ordinario, della competenza ad adottare i provvedimenti nell'interesse della prole naturale, secondo quanto ritenuto dalla giurisprudenza di legittimità per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell'art 4, comma 2, della legge 8 febbraio 2006, n 54 (Disposizioni in materia di separazione dei genitori e affidamento condiviso dei figli), sollevata, in riferimento agli artt 3, 24 e 111 della Costituzione, dal Tribunale ordinario di Siena, con l'ordinanza in epigrafe Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, l'11 febbraio 2009 F to: Giovanni Maria FLICK, Presidente Alfio FINOCCHIARO, Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 18 febbraio 2009 Il Direttore della CancelleriaF to: DI PAOLA

Corte Costituzionale: Ordinanza n 48 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Appalti pubblici - Norme della Regione Calabria - Istituzione, sotto la forma di autorità regionale, di una stazione appaltante unica per tutte le amministrazioni committenti del territorio regionale per i procedimenti e la vigilanza nella materia dei contratti pubblici - Istituzione, attraverso fonte regolamentare, di un albo ufficiale contenente l'elenco delle aziende che possono essere destinatarie di subappalti di lavori e forniture - Asserito contrasto con i principi fissati dal codice dei contratti; Funzione di vigilanza sulle procedure di gara e di comminazione di sanzioni - Asserita duplicazione dell'Autorità statale che vigila sui contratti pubblici, prevista dal codice dei contratti; Obbligatorietà della redazione del piano di sicurezza e coordinamento solamente per i lavori di importo superiore a 150 000 euro - Asserito contrasto con i principi fissati dal codice dei contratti PER QUESTI MOTIVI LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara estinto il processo Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, l'11 febbraio 2009 F to: Giovanni Maria FLICK, Presidente Giuseppe TESAURO, Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 18 febbraio 2009 Il Direttore della CancelleriaF to: DI PAOLA

Corte Costituzionale: Ordinanza n 49 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Circolazione stradale - Obbligo di indossare la cintura di sicurezza - Sanzioni per l'inosservanza - Decurtazione di cinque punti dalla patente - Sospensione della patente da quindici giorni a due mesi alla seconda infrazione PER QUESTI MOTIVI LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta infondatezza della questione di legittimità costituzionale dell'art 172 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n 285 (Nuovo codice della strada), come modificato dal decreto-legge 27 giugno 2003, n 151 (Modifiche ed integrazioni al codice della strada), convertito, con modificazioni, in legge 1° agosto 2003, n 214 (Conversione in legge, con modificazioni, del D L 27 giugno 2003, n 151, recante modifiche ed integrazioni al codice della strada), sollevata – in riferimento agli artt 2, 3, 13 e 32, secondo comma, della Costituzione, all'art 8 della Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali, ratificata dalla legge 4 agosto 1955, n 848 (Ratifica ed esecuzione della Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali, firmata a Roma il 4 novembre 1950 e del Protocollo addizionale alla Convenzione stessa, firmato a Parigi il 20 marzo 1952), e all'art 29, secondo comma, della Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo adottata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 10 dicembre 1948 – dal Giudice di pace di Pistoia, con l'ordinanza in epigrafe Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, l'11 febbraio 2009 F to: Giovanni Maria FLICK, Presidente Alfio FINOCCHIARO, Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 18 febbraio 2009 Il Direttore della CancelleriaF to: DI PAOLA

Corte Costituzionale: Ordinanza n 50 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Circolazione stradale - Sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida in conseguenza della commissione del reato di guida sotto l'influenza dell'alcool ovvero del rifiuto di sottoporsi ad accertamento del tasso alcolemico, depenalizzato dal decreto-legge n 117 del 2007 - Accertamento dello stato di ebbrezza mediante etilometro - Opposizione avverso provvedimento prefettizio di sospensione provvisoria della validità della patente di guida PER QUESTI MOTIVI LA CORTE COSTITUZIONALE riuniti i giudizi, dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell'art 186, comma 7, del decreto legislativo 30 aprile 1992, n 285 (Nuovo codice della strada), come sostituito dall'art 5 del decreto-legge 3 agosto 2007, n 117 (Disposizioni urgenti modificative del codice della strada per incrementare i livelli di sicurezza nella circolazione), convertito, con modificazioni, in legge 2 ottobre 2007, n 160 (Conversione in legge, con modificazioni, del D L 3 agosto 2007, n 117, recante disposizioni urgenti modificative del codice della strada per incrementare i livelli di sicurezza nella circolazione) sollevata, in riferimento all'art 3 della Costituzione, dal Giudice di pace di Morbegno, con le ordinanze indicate in epigrafe Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, l'11 febbraio 2009 F to: Giovanni Maria FLICK, Presidente Alfio FINOCCHIARO, Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 18 febbraio 2009 Il Direttore della CancelleriaF to: DI PAOLA

Corte Costituzionale: Ordinanza n 51 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Telecomunicazioni - Controversie tra utenti o categorie di utenti e un soggetto autorizzato o destinatario di licenze (nella specie Telecom Italia S p a ) oppure tra soggetti autorizzati o destinatari di licenze tra loro - Obbligo di preventivo tentativo obbligatorio di conciliazione al entro trenta giorni dalla proposizione dell'istanza all'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni PER QUESTI MOTIVI LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara la manifesta inammissibilità delle questioni di legittimità costituzionale dell'art 1, comma 11, della legge 31 luglio 1997, n 249 (Istituzione dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e norme sui sistemi delle telecomunicazioni e radiotelevisivo), sollevate, in riferimento agli artt 24, 25 e 102 della Costituzione nonché in relazione all'art 6 della Convenzione europea dei diritti dell'uomo, dal Giudice di pace di Alessandria con l'ordinanza indicata in epigrafe; dichiara la manifesta infondatezza della questione di legittimità costituzionale dell'art 1, comma 11, della legge n 249 del 1997, sollevata, in riferimento all'art 3 della Costituzione, dal Giudice di pace di Alessandria con l'ordinanza indicata in epigrafe Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, l'11 febbraio 2009 F to: Giovanni Maria FLICK, Presidente Giuseppe TESAURO, Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 18 febbraio 2009 Il Direttore della CancelleriaF to: DI PAOLA

Corte Costituzionale: Ordinanza n 52 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Parlamento - Immunità parlamentari - Procedimento penale a carico del senatore Raffaele Iannuzzi per il reato di diffamazione aggravata a mezzo stampa nei confronti dei magistrati Giancarlo Caselli e Gioacchino Natoli - Deliberazione di insindacabilità del Senato della Repubblica per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara improcedibile il giudizio per conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato promosso dal Giudice dell'udienza preliminare presso il Tribunale di Milano nei confronti del Senato della Repubblica, con il ricorso indicato in epigrafe Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, palazzo della Consulta, l'11 febbraio 2009 F to: Francesco AMIRANTE, Presidente Paolo Maria NAPOLITANO, Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 18 febbraio 2009 Il Direttore della CancelleriaF to: DI PAOLA

Corte Costituzionale: Ordinanza n 53 anno 2009
Fonte: Corte Costituzionale, Sentenze della Consulta
Tutela del paesaggio - Norme della Regione Calabria - Valenza paesaggistica del Quadro Territoriale Regionale (Q T R ) e Piani Paesaggistici d'Ambito Beni culturali - Norme della Regione Calabria - Funzioni di recupero, conservazione e valorizzazione del patrimonio storico - Attribuzione a provvedimento regionale PER QUESTI MOTIVI LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara cessata la materia del contendere Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, l'11 febbraio 2009 F to: Giovanni Maria FLICK, Presidente Giuseppe TESAURO, Redattore Giuseppe DI PAOLA, Cancelliere Depositata in Cancelleria il 18 febbraio 2009 Il Direttore della CancelleriaF to: DI PAOLA

Costituzione di parte civile dell'INAIL nei confronti del datore di lavoro, nel giudizio per reati connessi alla violazione di norme antinfortunistiche
Fonte: Miolegale, Notizie
Cassazione penale, sez IV, 19 dicembre 2008, n 47374

Dal 29 gennaio Inail: la richiesta d'ufficio del DURC dopo il decreto anticrisi
Fonte: Giurdanella, Diritto Amministrativo

Determinazione della misura percentuale della retribuzione percepita nel 2008 dai lavoratori dipendenti delle imprese di trasporto merci a titolo di prestazioni di lavoro straordinario che non concorre alla formazione del reddito imponibile
Fonte: Studio Cataldi, Notizie Giuridiche
L`art 83-bis,comma 25, del D L n 112/2008 convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n 133 ha previsto, nel limite di spesa di 30 milioni di euro, la non concorrenza nella formazione del reddito imponibile ai fini fiscali e contrib…

Enti locali: legittimo il provvedimento comunale che affida ad un'apposita società la distribuzione delle merci all'interno del centro abitato
Fonte: EIUS, Giurisprudenza
Consiglio di Stato, sezione V, 3 febbraio 2009, n 596 - E' legittimo il provvedimento col quale il Comune affida ad una sola società, appositamente costituita, il compito di gestire la raccolta e la successiva distribuzione delle merci all'interno del centro abitato (fattispecie relativa al Comune di Vicenza)

Estensione dell'obbligo assicurativo contro la disoccupazione involontaria
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Inps, Circolare 12 2 2009 n 18 L'art 20 del decreto-legge n 112/08 (1), convertito in legge n 133/08 (allegato 1), ha abrogato le disposizioni di cui all'art 40, n 2 del RDL n 1827/35 (allegato 2) e modificato l'art 36 del DPR n 818/57 (allegato 3), estendendo, con effetto dal primo periodo di paga decorrente dal 1° […]

Il danno biologico deve essere adeguato alla sofferenza morale da ritenersi provata presuntivamente
Fonte: Andreani's Bookmark, Notizie Giuridiche
Tribunale di Bologna, 29 gennaio 2009, n 20076 - From: www unarca it - Indexed by avvocatoandreani on del icio us

In carcere chi pubblica intercettazioni da distruggere: pena da uno a tre anni
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
La commissione Giustizia della Camera approva 2 emendamenti del Pdl Vietato inoltre pubblicare i nomi e le foto dei magistrati ROMA Via libera dalla commissione Giustizia della Camera a due emendamenti al ddl intercettazioni, entrambi del Pdl, che introducono una nuova figura di reato, quella della pubblicazione di intercettazioni per le quali sia stata ordinata la distruzione […]

Incidente stradale, tamponamento a catena, veicoli in movimento, responsabilità
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione civile , sez III, sentenza 03 07 2008 n° 18234

Lavoro: in vigore da oggi il "Libro Unico"
Fonte: Studio Legale Mei e Calcaterra, Notizie Giuridiche
Dopo una fase di regime transitorio, entra ufficialmente oggi in vigore il "Libro Unico" del lavoro, che va a sostituire i 'vecchi' libri matricola, libri paga e tutte le altre scritture obbligatorie per le aziende Con l'entrata in vigore del "Libro Unico", il Ministero del Lavoro ha provveduto già da tempo a pubblicare sul proprio sito […]

Libri di testo: le novità per l'anno scolastico 2009/2010
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Circolare Ministero Istruzione 10 02 2009 n° 16

Licenze creative commons: legittimità e compatibilità con le collecting societies
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Articolo Maria Morena Ragone 18 02 2009

Non aggiudicazione ed annullamento della gara: occorre la previa comunicazione
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Consiglio di Stato , sez V, decisione 07 01 2009 n° 17 (Alessandro Del Dotto )

Norme minime per il riconoscimento dello status di rifugiato politico
Fonte: La Previdenza, Notizie
Corte di Giustizia Ue, Grande Sezione, Sentenza 17 2 2009 n 465/07

Nuovo ciclo di formazione sugli appalti pubblici organizzato dal Cesda Formappalti 2009
Fonte: Giurdanella, Diritto Amministrativo

Procura alla lite rilasciata all estero, requisiti, no ratifica
Fonte: IusSiT, Informazione Giuridica
Tribunale di Nola, sentenza del 5 febbraio 2009

Rapporto di lavoro domestico La circolare del ministero in materia di accensione, risoluzione e trasformazione del contratto
Fonte: La Previdenza, Notizie
Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, Prot 16/SEGR/1044 del 16 2 2009

Reato, risarcimento danno, attenuante, precisazioni
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Cassazione penale , , sentenza 11 02 2009 n° 5941

Responsabilità del professionista: l'art 2236 c c annotato con la giurisprudenza
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Focus di Altalex Massimario agg al 18 02 2009 (Manuela Rinaldi )

Senato, approvato il Taglialeggi, decreto 200/2008 Semplificazione normativa e banca dati pubblica e gratuita della normativa vigente al via ?
Fonte: Giurdanella, Diritto Amministrativo

Senza sconti le segnalazionidei sindaci alla Consob
Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi
La Corte di cassazione, con la sentenza n 3251/09, ha chiarito la natura dell'obbligo di segnalazione dei sindaci alla Consob Il Testo unico sulla finanza, sottolinea la pronuncia,…

Sì alle intercettazioni captate a bordo dell'auto
Fonte: Il Sole 24 Ore, Diritto e Società
E' lecito l'uso delle intercettazione ambientali, nell'ambito di un procedimento penale, captate a bordo di una autovettura, in qu…

Sono 161 le realtà territoriali italiane d'eccellenza in grado di guidare la reazione alla crisi
Fonte: Miolegale, Notizie
Sono 161 le realtà territoriali italiane d'eccellenza, …

Tribunale per i minorenni di Roma, ordinanza 16 gennaio 2009 (solleva eccezione di illegittimità costituzionale dell'ultimo comma dell'art l della legge 8 2 2006 n 54)
Fonte: Andreani's Bookmark, Diritto di Famiglia
Solleva d'ufficio eccezione di illegittimità costituzionale, con riferimento agli arti 3, 25, e 111 della Costituzione, dell'ultimo comma dell'art l della legge 8 2 2006 n 54 nella parte in cui non prevede che "Il decreto, notificato agli interessati e al terzo debitore, costituisce titolo esecutivo, ma le parti e il terzo debitore possono proporre opposizione nel termine di venti giorni dalla notifica"… - From: www minoriefamiglia it - Indexed by avvocatoandreani on del icio us